fbpx

Calendar

Ott
22
Gio
2020
Studi aperti
Ott 22@8:00–20:00
Studi aperti @ Studio dott.ssa Spina | Brescia | Lombardia | Italia

Evento speciale per tutti i genitori di Brescia di bambini e adolescenti!

Siete dei genitori che hanno bisogno di una consulenza psicologica per vostro/a figlio/a?

Pensate di aver bisogno di un supporto genitoriale?

Per tutto il mese di OTTOBRE sarà possibile prenotare un primo colloquio psicologico GRATUITO con la dott.ssa Giulia Spina, psicologa dell’età evolutiva.

 

Mille Miglia
Ott 22@9:00–23:00

Mille Miglia: La storica corsa di auto d’epoca  celebre in tutto il mondo.

La 1000 Miglia, giunta alla sua trentottesiam rievocazione, partirà da Brescia per attraversare così il cuore dello stivale verso la Capitale, per poi tornare a Brescia

La 1000 Miglia 2020, trentottesima edizione della rievocazione storica della corsa disputata dal 1927 al 1957, si svolgerà dal 22 al 25 Ottobre.

Ai nastri di partenza ci saranno 400 vetture, selezionate da un’apposita commissione tra quelle preventivamente registrate sul sito www.registro1000miglia.it, entro la data di chiusura delle iscrizioni alla 1000 Miglia 2020.

Giovedì 22 ottobre, da Brescia, il corteo di auto storiche attraverserà i suggestivi comuni del Lago di Garda, Desenzano e Sirmione, e passerà via via da Villafranca di Verona, Mantova, Ferrara e Ravenna per concludere la prima giornata di gara a Cervia – Milano Marittima.

La giornata conclusiva di domenica 25 vedrà i passaggi da Salsomaggiore Terme (PR), Castell’Arquato (PC), Lodi, Pandino, Treviglio e Bergamo, prima di raggiungere la pedana di arrivo di Viale Venezia a Brescia, dove tutto ebbe inizio 93 anni fa, con la prima Coppa delle 1000 Miglia.

Scarica qui il percorso della Mille Miglia 2020

mille-miglia-programma-2020

Crescendo con brio
Ott 22@9:45–22:30
Crescendo con brio @ Bibliotehe aderenti

Crescendo con brio – Un progetto di mamma e papà
Incontri per bambini 0-6 anni e genitori

Lettura e musica aiutano il bambino a sviluppare proprie capacità di ascolto e osservazione, ad accrescere immaginazione e creatività, ad aumentare le capacità di concentrazione e attenzione e ad esercitare la memoria.
Si tratta di pre-requisiti che sosterranno i bambini durante la fase dell’apprendimento scolastico e più in generale nell’acquisizione e nello sviluppo di abilità e di capacità che li faranno essere, da adulti, cittadini più consapevoli, più informati, più attivi.

Vivere la lettura e la musica tra le braccia di mamma e papà è davvero un modo per crescere con brio.

Gli incontri si terranno nelle biblioteche che aderiscono al Sistema Bibliotecario Brescia est.
Tutti gli eventi sono gratuiti e su prenotazione: si svolgeranno in presenza tranne dove specificato.

Gli incontri sono organizzati nel rispetto delle disposizioni vigenti nazionali e regionali in materia di prevenzione del Covid-19.

Ottobre 2020

Sabato 3 ottobre
h. 10.45-11.30 Visano Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Sabato 10 ottobre
h. 10.30-11.30 Prevalle Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 16.00-17.00 Bedizzole Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Martedì 13 ottobre
h. 20.30 Bedizzole evento online – Me lo leggi? > Giorgia Cozza Incontro per conoscere NPL
Per genitori, bibliotecari e operatori della lettura

Giovedì 15 ottobre
Nuvolento Sala Polivalente – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 17 ottobre
h. 9.45-10.30 Borgosatollo Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Borgosatollo Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Giovedì 22 ottobre
Nuvolento Sala Polivalente – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 24 ottobre
h. 9.45-10.30 Calcinato Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Calcinato Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Giovedì 29 ottobre
Nuvolento Sala Polivalente – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 31 ottobre
h. 10.30-11.30 Calvisano Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Novembre 2020

Giovedì 5 novembre
h. 20.30 Rezzato Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 7 novembre
h. 9.45-10.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Target 0/12 mesi
h. 10.45-11.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Target 12/36 mesi
Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.30 Borgosatollo evento online – Musica e parole: lo sviluppo del bambino > Raffaella Schiró
Incontro con la pediatra e referente Nati per la musica

Martedì 10 novembre
h. 20.30 Pozzolengo Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Giovedì 12 novembre
h. 20.30 Rezzato Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 14 novembre
h. 9.45-10.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 16.00 Montichiari Auditorium Gardaforum – Il guardiano e il buffone ossia Rigoletto (che ride e piange) > Opera Education
Spettacolo con pianista, cantante e attore
Per genitori, bibliotecari e operatori della lettura

Martedì 17 novembre
h. 20.30 Pozzolengo Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Giovedì 19 novembre
h. 20.30 Rezzato Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 21 novembre
h. 9.45-10.30 Castenedolo Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Castenedolo Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Martedì 24 novembre
h. 20.30 Pozzolengo Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Giovedì 26 novembre
h. 20.30 Montirone Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 28 novembre
h. 9.45-10.30 Ghedi Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Ghedi Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Dicembre 2020

Giovedì 3 dicembre
h. 20.30-21.45 Mazzano Sala Consiliare – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

h. 20.30 Montirone Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Venerdì 4 dicembre
h. 9.00 Rezzato Sala Civica Italo Calvino – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

h. 14.45-16.00 Botticino Teatro Lucia – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

h. 20.30-21.45 Desenzano d.G. Biblioteca – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

Sabato 5 dicembre
h. 11.00-12.00 San Zeno N. Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 16.00 Remedello Biblioteca – Target 12/36 mesi – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Giovedì 10 dicembre
h. 20.30 Montirone Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 12 dicembre
h. 9.30-10.30 Sirmione Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.45 Desenzano d.G. Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Sabato 19 dicembre
h. 9.45-10.30 Lonato d.G. Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Lonato d.G. Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

L’albero della lettura
Ott 22@15:00–18:30
L'albero della lettura @ Biblioteca di Pralboino

Davanti alla biblioteca è stato allestito “L’albero della lettura”, uno spazio all’aperto dove potrete fermarvi a guardare e leggere i libri della biblioteca.

Lo spazio sarà disponibile nei seguenti orari:
-martedì e giovedì: h 15-18.30
-sabato: h 9.30-12

Come funziona? Ecco qualche semplice regola da seguire:
– ogni famiglia avrà a disposizione un tappeto. I tappeti saranno sanificati a fine giornata e mesi in quarantena.
– se volete, potete portare una coperta per stare più comodi
– prima di accedere allo spazio lettura, bisogna sanificare le mani
– vi chiediamo di mantenere la distanza di un metro tra i vari tappeti
– qualsiasi libro sfogliato va riposto nello scatolone predisposto per la quarantena
– vi è piaciuto un libro e volete prenderlo a prestito? Portatelo alla bibliotecaria che ve lo segnerà

Per qualsiasi informazione, contattare la biblioteca tramite mail o telefono: ;

Sistema Bibliot

Presentazione attività psicologiche Questioni di voce
Ott 22@16:00–19:30
Presentazione attività psicologiche Questioni di voce @ Questioni di Voce

Oltre ai corsi di musica da Questioni di voce sono a disposizione proposte che coniugano la musica con la psicologia rivolte ai bambini, adolescenti, adulti e famiglie.
Le puoi conoscere in questi appuntamenti:

GIOVEDI’ 22/10/20
16:00 – 17:00 – Lo sportello di ascolto
17:30-18:30 – Sostegno alla genitorialità: individuale o di gruppo.
–Sostegno genitoriale individuale
–Gruppo di ascolto “Genitori Imperfetti”

SABATO 24/10/20
16:00 – 17:30 – SPAZIO AI BAMBINI : “L’emozione non ha voce”, potenziamento.
18:00 – 19:30 – SPAZIO AI RAGAZZI : “Affettività in crescendo”
–Sportello di ascolto
–Gruppo “Il difficile mondo delle relazioni”

Scopri tutti i corsi e le proposte attive da Questioni di voce

Festival del Rinascimento culturale
Ott 22@21:00–23:00

Torna in Franciacorta il festival Rinascimento Culturale con la VII edizione

10 appuntamenti: 7 in presenza nei Comuni della Franciacorta e 3 in remoto

16 settembre / Umberto Galimberti – Indagine sull’anima: tra ragione e follia, tra spirito e materia / Palazzo Caprioli Gussago
22 settembre / Igiaba Scego – Storie migranti / YouTube
25 settembre / Gabriele Ghisellini – Astrofisica per curiosi: Breve storia dell’universo / Teatro Micheletti a Travagliato
30 settembre / Riccardo Rao – L’Italia dei Comuni: ricorrenza 800 anni fondazione del Comune di Castrezzato /YouTube

02 ottobre / Marco Aime – Perché la Comunità non è più il nostro orizzonte sociale e psicologico / Teatro Oratorio Parrocchiale di Cologne
05 ottobre / Alessandro Barbero – Il Sogno nella letteratura medievale / Cascina Carretto a Erbusco
13 ottobre / Luigi Zoja – Età dell’incertezza. Tra contagio virale e contagio paranoico / YouTube
16 ottobre / Guido Barbujani – 6 milioni di anni di migrazioni umane / Casa della Musica a Palazzolo s/Oglio
22 ottobre / Mauro Bonazzi – Alla ricerca della verità: I sofisti tra fatti e parole / Casa della Musica a Palazzolo s/Oglio
23 ottobre / Telmo Pievani – I virus non vengono dal nulla. Ecologia ed evoluzione delle pandemie / Istituto Madonna della Neve a Adro

Un’edizione in totale sicurezza, rispettando i protocolli vigenti, con la registrazione obbligatoria a ogni evento tramite la piattaforma Eventbrite, sul nostro sito rinascimentoculturale.it fino a esaurimento posti.

N.B.: Agli eventi in presenza è obbligatorio presentarsi muniti di autocertificazione compilata in tutti i campi (una per i maggiorenni e una per i minorenni), pena l’esclusione dall’ingresso.
Si comunica che gli organizzatori non potranno fornire il modulo prima dell’inizio della serata per evitare assembramenti.

 

Festival-Rinascimento-culturale-edizione-2020-programma

Festival Filosofi lungo l’Oglio
Ott 22@21:00–23:30
Festival Filosofi lungo l’Oglio @ vedi testo singoli appuntamnenti

Inizia la XV EDIZIONE DEL FESTIVAL “FILOSOFI LUNGO L’OGLIO”
– La maratona del pensiero non si ferma

Tema edizione 2020 “Essere umani”
Un tema importante e che apre, in un anno complesso quale il 2020, a una ricca serie di declinazioni sulle quali potranno nascere e fiorire i numerosi interventi dei filosofi e pensatori che hanno aderito al festival. È importante interrogarsi sul tema di quest’anno a partire da una parola chiave, quanto mai attuale, che vuole ricordare come in un periodo di bisogno collettivo, quale quello che stiamo vivendo, l’umanità debba pensare in termini inclusivi lasciando da parte ogni forma di egoistico particolarismo.

Un’appassionante maratona del pensiero che vedrà protagonisti alcuni tra i più importanti pensatori e filosofi italiani e internazionali e che, per il quindicesimo anno consecutivo, rinnova il suo forte legame con il pubblico da sempre presenza attenta e partecipe del festival.

“Filosofi lungo l’Oglio” è il primo grande evento culturale in Lombardia che ha deciso di non fermarsi e di andare avanti con nuova energia, grazie anche al sostegno convinto della Provincia di Brescia, a conferma di una necessaria volontà di “ripartenza” culturale in una regione che il Covid-19 ha messo a dura prova presentando un conto altissimo in termini di vite umane.

Settembre

21 settembre, Umberto Curi con la lectio magistralis su: Amicizia e prossimità: modelli di humanitas – Villa Morando a Lograto (Bs).

22 settembre, Enzo Bianchi, Fondatore della Comunità Monastica di Bose, che lancerà quasi un monito di speranza: Siate umani! – Monastero di S. Pietro in Lamosa a Provaglio d’Iseo (Bs).

23 settembre, Umberto Galimberti con: La marginalizzazione dell’uomo nell’età della tecnica – Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

25 settembre Patire insieme. Protagonisti saranno: il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono; il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori; il Sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti; il Presidente della Provincia di Brescia, Samuele Alghisi; il Presidente Commissione Speciale Carceri della Lombardia, Gian Antonio Girelli; il Capo di Gabinetto della Prefettura di Brescia, Stefano Simeone. Modererà l’incontro il giornalista e scrittore,Tonino Zana. Si tratterà di un momento alto, di una sorta di cartina di tornasole del che cosa significhi esperire la vulnerabilità della natura umana attraverso l’irrinunciabile testimonianza dei primi cittadini di località messe in ginocchio dal Coronavirus e, di colpo, messe sotto attacco da un qualcosa di imprevedibile e, insieme, di particolarmente funesto e minaccioso. Cosa significa essere in prima linea mentre gli ospedali si affollano, le sirene delle ambulanze infrangono un silenzio surreale, i dispositivi scarseggiano, i contagi si moltiplicano, il numero dei decessi cresce senza tregua tanto da richiedere per Bergamo l’intervento dei militari per l’impossibilità di contenere nelle chiese l’innumerevole quantità di bare delle persone morte di Covid-19, la paura e l’angoscia dei cittadini diventano, esse stesse, contagiose? Cosa si prova quando i tuoi cittadini – specialmente gli anziani –sperimentano la solitudine coatta resa necessaria dal lockdown o muoiono da soli, nelle terapie intensive o nelle RSA, senza la stretta, forse l’ultima, dei familiari? Come agire quando le tue comunità gemono e chiedono aiuto? Quando si è ad un passo dal baratro, quando il personale sanitario è allo strenuo delle forze e scarseggiano i medici e gli infermieri? Sono questi, soltanto, alcuni degli interrogativi cui i nostri sindaci sono stati chiamati a rispondere senza esitazione e navigando a vista. Dalla loro testimonianza, siamo certi di poter trarre la linfa generata dal syn-pathein, l’insegnamento che solo insieme si può uscire dal tunnel e si può ripartire.
– Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

28 settembre, l’economista Stefano Zamagni La politica della vita confuta l’etica della vita umana: che fare contro l’aporofobia? ovvero la paura e la possibile ostilità nei confronti degli indigenti e più vulnerabili. – Orzinuovi (Bs)

30 settembre, Marco Ermentini, fondatore della Shy Architecture Association che raggruppa il movimento per “l’architettura timida” propone la sua lectio: Un nuovo contratto con il mondo: abitare timido. – Barbariga (Bs)

Ottobre

1 ottobre , il filosofo e pedagogista Duccio Demetrio cercherà di rispondere all’interrogativo: Perché lettura e scrittura ci rendono più umani? – Caravaggio (Bg)

2 ottobre , con Marco Vannini, tra i principali studiosi di Meister Eckhart, parlerà di: Homo-humus-humilitas: “L’uomo non umile non è”? – Trenzano (BS)

5 ottobre , Anna Foa ad intervenire con una riflessione quanto mai attuale e che, sin dal titolo, Da esseri umani a Stücke (pezzi), fa segno a quella distruzione dell’umano che si consumò in quell’unicum che fu la Shoah, la cui memoria ci obbliga a stare desti tanto più dinnanzi all’insorgenza di pericolosi venti antisemiti e populisti perché ciò che è stato non accada mai più. In collegamento streaming lo scrittore israeliano Abraham Yehoshua intellettuale in prima linea nel dibattito pubblico su Israele e sull’ebraismo. Nel corso della serata, infine, si terrà, alla presenza del regista Claudio Uberti, un’eccezionale anticipazione del film: Bocche inutili (in fase di produzione) e che trova il suo nucleo tematico sulla femminilità negata nel contro-tempo della Shoah.

8 ottobre , la filosofa Roberta De Monticelli, che ha contribuito a far conoscere in Italia il pensiero di Jeanne Hersch, con l’incontro: “Chi ben comincia….” Sulla facoltà di iniziare – a Orzinuovi (Bs)

9 ottobre , Massimiliano Valerii direttore del Censis e curatore dell’annuale Rapporto sulla situazione sociale del Paese, pubblicato dal 1967 e considerato uno dei più qualificati e completi strumenti di interpretazione della realtà socio-economica italiana. L’incontro partirà dal suo fortunato saggio: La notte di un’epoca (Ponte alle Grazie, 2019) – Urago d’Oglio (Bs)

12 ottobre , la filosofa, saggista e presidente della Giuria del Premio Internazionale di Filosofia/Filosofi lungo l’Oglio. Un libro per il presente Francesca Rigotti interverrà su: La mansuetudine: una virtù umana? – Treviglio (BG).

13 ottobre , l’Arcivescovo di Bologna e Cardinale Matteo Maria Zuppi che affronterà la parola chiave del Festival con un intervento estremamente significativo: Odierai il prossimo tuo – Auditorium San Barnaba di Brescia

14 ottobre , Francesco Miano, già Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana e ordinario di Filosofia morale, si parlerà di: Essere umani: coscienza e responsabilità – Sarezzo (Bs).

15 ottobre , il grande talmudista Haim Baharier terrà la lectio: Da Neanderthal ad Adamo – Castegnato (Bs)

16 ottobre , la nota filosofa teoretica Nicla Vassallo, da sempre in prima linea contro l’omofobia, si interrogherà sulla: Conoscenza umana e non umana– Orzivecchi (Bs).

19 ottobre , Luisella Battaglia, esperta di bioetica ed etica pubblica, parlerà di: Umanità e animalità. Al confine tra due sguardi – Manerbio (Bs).

20 ottobre , Francesco Paolo Ciglia, filosofo morale e grande conoscitore della Filosofia del dialogo, rifletterà su la Parola: sigillo di umanità – Erbusco (Bs).

21 ottobre , Chiara Saraceno, una delle più importanti sociologhe italiane che si è dedicata a temi come la famiglia, la questione femminile, la povertà e le politiche sociali, terrà l’incontro: I diritti negati dei bambini e delle bambine – Gardone Val Trompia (Bs)

22 ottobre , la filosofa e direttrice del festival, Francesca Nodari, con l’incontro dal titolo evocativo: Inutilità dell’umano – Soncino (Cr)

23 ottobre , la filosofa Elena Pulcini, da sempre interessata al tema delle passioni e dell’individualismo moderno, parlerà di: Prendersi Cura. Per una responsabilità ecologica – Ospitaletto (Bs).

26 ottobre , il grande pensatore Massimo Cacciari e il suo: Essere umani tra dike e nomos – Manerbio (Bs)

27 ottobre , il giurista Gustavo Zagrebelsky a tenere la lectio: Senza adulti nella suggestiva Cattedrale di S. Maria Maggiore – Bergamo.

28 ottobre , lo psichiatra e psicoanalista Vittorio Lingiardi parlerà de: La convivenza interiore – Roncadelle (Bs).

29 ottobre , la psicoterapeuta Silvia Vigetti Finzi terrà la lectio: La prima cosa bella che si rifà all’esperienza unica della maternità, dell’Ospite più atteso, per citare una delle sue ultime fatiche – Chiari (Bs).

30 ottobre chiude il festival itinerante la psicopedagogista e psicoterapeuta Maria Rita Parsi con l’incontro dal titolo provocatorio: Essere inumani nella prestigiosa cornice del Museo del violino di Cremona.

Si ricorda che è necessario iscriversi a ciascun evento attenendosi scrupolosamente alle indicazioni riportate sul sito

Ott
23
Ven
2020
Le giornate di Brescia Giovani
Ott 23@2:30–10:30

15 ottobre 2020 18.30-20.30 online
Cosa fare dopo la terza media? Incontro di orientamento per la scelta della scuola superiore

22 e 29 ottobre/13 e 26 novembre/10 dicembre 14.30-16.00
#PomeriggiDanteschi La divina commedia ai tempi dei social network

22 ottobre/12 novembre /10 dicembre 18.30-20.30
Aperitivi in English Allena il tuo inglese tra una chiacchierata informale e giochi di gruppo

23 ottobre 2020 16.00-18-00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Cosa bolle in pentola? Incontro sulla ristorazione con il pasticcere Bruno Andreoletti

28 ottobre 2020 16.00-18.00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Tandem linguistici Conversazioni in lingua con studenti europei In collaborazione con ESN

29 ottobre 2020 18.30-20.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Aperitivo… in italiano! Aperitivo in italiano per giovani stranieri Informazioni: infogiovani@

31 ottobre 2020 14.30-18.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Bike Urban Tour Visita guidata in bicicletta alla scoperta della street art bresciana In collaborazione con True Quality, Brecycling Ciclofficina, FIAB, Fridays For Future Brescia

3 novembre 2020 16.30-18.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Chi pratica la tenerezza in un mondo di spallate Happy Hour del Volontariato In collaborazione con CVS Brescia

5 novembre 18.30-20.30
Università all’Estero Informati per fare un anno o un percorso di studi in Europa

13 novembre 2020 16.00-18.00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Giornalisti vs Fake News Come orientarsi nel mondo del giornalismo e dell’informazione In collaborazione con Giornale di Brescia e Gardaweek

17 novembre 2020 online sui nostri social Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Epic Fail – Sbagliando s’impara! Storie di colloqui di lavoro finiti male

19 novembre 18.30-20.30
We are hiring! Consigli e suggerimenti per affrontare al meglio il colloquio di lavoro

20 novembre 2020 18.30-20.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Quando il tuo lavoro non c’è, crealo! Tutte le carte in regola per diventare imprenditori di successo In collaborazione con Confindustria Brescia

26 novembre/10 dicembre 18.30-20.30
Aperitivo… in italiano! Aperitivo in italiano per giovani stranieri

3 dicembre 18.30-20.30
Australian Dream Come trovare lavoro o iscriversi in Università in Australia

17 dicembre 18.30-20.30
Come mi assumi? Conoscere tutte le tipologie di contratto di lavoro tra diritti e doveri

Tutti gli incontri sono gratuiti e si svolgono nel rispetto delle misure previste dalla normativa vigente in tema COVID (DPI, distanziamento sociale, rilevazione della temperatura corporea e igienizzazione).

Si rivolgono a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 14 e i 30 anni.
Massimo 20 iscritti ad evento

Iscrizione obbligatoria.

 

informagiovani-brescia-eventi-2020

Studi aperti
Ott 23@8:00–20:00
Studi aperti @ Studio dott.ssa Spina | Brescia | Lombardia | Italia

Evento speciale per tutti i genitori di Brescia di bambini e adolescenti!

Siete dei genitori che hanno bisogno di una consulenza psicologica per vostro/a figlio/a?

Pensate di aver bisogno di un supporto genitoriale?

Per tutto il mese di OTTOBRE sarà possibile prenotare un primo colloquio psicologico GRATUITO con la dott.ssa Giulia Spina, psicologa dell’età evolutiva.

 

Mille Miglia
Ott 23@9:00–23:00

Mille Miglia: La storica corsa di auto d’epoca  celebre in tutto il mondo.

La 1000 Miglia, giunta alla sua trentottesiam rievocazione, partirà da Brescia per attraversare così il cuore dello stivale verso la Capitale, per poi tornare a Brescia

La 1000 Miglia 2020, trentottesima edizione della rievocazione storica della corsa disputata dal 1927 al 1957, si svolgerà dal 22 al 25 Ottobre.

Ai nastri di partenza ci saranno 400 vetture, selezionate da un’apposita commissione tra quelle preventivamente registrate sul sito www.registro1000miglia.it, entro la data di chiusura delle iscrizioni alla 1000 Miglia 2020.

Giovedì 22 ottobre, da Brescia, il corteo di auto storiche attraverserà i suggestivi comuni del Lago di Garda, Desenzano e Sirmione, e passerà via via da Villafranca di Verona, Mantova, Ferrara e Ravenna per concludere la prima giornata di gara a Cervia – Milano Marittima.

La giornata conclusiva di domenica 25 vedrà i passaggi da Salsomaggiore Terme (PR), Castell’Arquato (PC), Lodi, Pandino, Treviglio e Bergamo, prima di raggiungere la pedana di arrivo di Viale Venezia a Brescia, dove tutto ebbe inizio 93 anni fa, con la prima Coppa delle 1000 Miglia.

Scarica qui il percorso della Mille Miglia 2020

mille-miglia-programma-2020

QUANTUM – GVT Science&Innovation Week
Ott 23@10:30–23:30
QUANTUM - GVT Science&Innovation Week

Festival della scienza

nato all’interno del progetto Officina LIberty da quest’anno l’evento acquista una sua autonomia e un nuovo nome ma mantiene  la stessa vocazione per un approccio di qualità e divulgativo alla scienza.

Quantum GVT giunge alla sesta edizione il 23 e 24 Ottobre 2020

Venerdì 23 Ottobre:
– 10:30-11:30 “L’astronomia è femmina” webinar di Alan Zamboni
– 11:30-13:00 “Revamping digitale: più facile farlo che spiegarlo” seminario a cura di CSMT
– 12:00-13:00 “La scienza e il suo fake” webinar di Silvia Bencivelli
– 20:30-22.30 “La lezione della pandemia” conferenza di Margherita Fronte presso i Capannoncini, evento su prenotazione.

Sabato 24 Ottobre:
– 10:30-11:30 “Rigenerare… il pianeta! La chimica delle energie alternative” webinar di Giuseppe Alonci
– 20:30-22:30 “Porto a porto. Ricognizione Sottomarina di un paese sbilenco” Spettacolo di e con Marina Senesi, Cinema teatro di Inzino, evento su prenotazione.

I webinar del mattino sono dedicati alle scuole superiori, ma saranno fruibili anche online collegandosi dal sito di Quantum.

Qui i singoli eventi del Festival

Incontro informativo sui pannolini lavabili in Libellula
Ott 23@14:00–15:30
Incontro informativo sui pannolini lavabili in Libellula @ Spazio La libellula | Brescia | Lombardia | Italia

PANNOLINOTECA Libellula

Incontro informativo gratuito per conoscere tutte le tipologie di pannolini lavabili in commercio, gli usi e i metodi di lavaggio.

Presentazione del servizio di pannolinoteca di La Libellula, tre kit per provare e noleggiare i pannolini lavabili e scoprire questo mondo di colori e tessuti che fanno bene al bambino e all’ambiente.

Posti limitati, incontro gratuito su prenotazione

Scopri di più sullo Spazio la Libellula 

Festival del Rinascimento culturale
Ott 23@21:00–23:00

Torna in Franciacorta il festival Rinascimento Culturale con la VII edizione

10 appuntamenti: 7 in presenza nei Comuni della Franciacorta e 3 in remoto

16 settembre / Umberto Galimberti – Indagine sull’anima: tra ragione e follia, tra spirito e materia / Palazzo Caprioli Gussago
22 settembre / Igiaba Scego – Storie migranti / YouTube
25 settembre / Gabriele Ghisellini – Astrofisica per curiosi: Breve storia dell’universo / Teatro Micheletti a Travagliato
30 settembre / Riccardo Rao – L’Italia dei Comuni: ricorrenza 800 anni fondazione del Comune di Castrezzato /YouTube

02 ottobre / Marco Aime – Perché la Comunità non è più il nostro orizzonte sociale e psicologico / Teatro Oratorio Parrocchiale di Cologne
05 ottobre / Alessandro Barbero – Il Sogno nella letteratura medievale / Cascina Carretto a Erbusco
13 ottobre / Luigi Zoja – Età dell’incertezza. Tra contagio virale e contagio paranoico / YouTube
16 ottobre / Guido Barbujani – 6 milioni di anni di migrazioni umane / Casa della Musica a Palazzolo s/Oglio
22 ottobre / Mauro Bonazzi – Alla ricerca della verità: I sofisti tra fatti e parole / Casa della Musica a Palazzolo s/Oglio
23 ottobre / Telmo Pievani – I virus non vengono dal nulla. Ecologia ed evoluzione delle pandemie / Istituto Madonna della Neve a Adro

Un’edizione in totale sicurezza, rispettando i protocolli vigenti, con la registrazione obbligatoria a ogni evento tramite la piattaforma Eventbrite, sul nostro sito rinascimentoculturale.it fino a esaurimento posti.

N.B.: Agli eventi in presenza è obbligatorio presentarsi muniti di autocertificazione compilata in tutti i campi (una per i maggiorenni e una per i minorenni), pena l’esclusione dall’ingresso.
Si comunica che gli organizzatori non potranno fornire il modulo prima dell’inizio della serata per evitare assembramenti.

 

Festival-Rinascimento-culturale-edizione-2020-programma

Festival Filosofi lungo l’Oglio
Ott 23@21:00–23:30
Festival Filosofi lungo l’Oglio @ vedi testo singoli appuntamnenti

Inizia la XV EDIZIONE DEL FESTIVAL “FILOSOFI LUNGO L’OGLIO”
– La maratona del pensiero non si ferma

Tema edizione 2020 “Essere umani”
Un tema importante e che apre, in un anno complesso quale il 2020, a una ricca serie di declinazioni sulle quali potranno nascere e fiorire i numerosi interventi dei filosofi e pensatori che hanno aderito al festival. È importante interrogarsi sul tema di quest’anno a partire da una parola chiave, quanto mai attuale, che vuole ricordare come in un periodo di bisogno collettivo, quale quello che stiamo vivendo, l’umanità debba pensare in termini inclusivi lasciando da parte ogni forma di egoistico particolarismo.

Un’appassionante maratona del pensiero che vedrà protagonisti alcuni tra i più importanti pensatori e filosofi italiani e internazionali e che, per il quindicesimo anno consecutivo, rinnova il suo forte legame con il pubblico da sempre presenza attenta e partecipe del festival.

“Filosofi lungo l’Oglio” è il primo grande evento culturale in Lombardia che ha deciso di non fermarsi e di andare avanti con nuova energia, grazie anche al sostegno convinto della Provincia di Brescia, a conferma di una necessaria volontà di “ripartenza” culturale in una regione che il Covid-19 ha messo a dura prova presentando un conto altissimo in termini di vite umane.

Settembre

21 settembre, Umberto Curi con la lectio magistralis su: Amicizia e prossimità: modelli di humanitas – Villa Morando a Lograto (Bs).

22 settembre, Enzo Bianchi, Fondatore della Comunità Monastica di Bose, che lancerà quasi un monito di speranza: Siate umani! – Monastero di S. Pietro in Lamosa a Provaglio d’Iseo (Bs).

23 settembre, Umberto Galimberti con: La marginalizzazione dell’uomo nell’età della tecnica – Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

25 settembre Patire insieme. Protagonisti saranno: il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono; il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori; il Sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti; il Presidente della Provincia di Brescia, Samuele Alghisi; il Presidente Commissione Speciale Carceri della Lombardia, Gian Antonio Girelli; il Capo di Gabinetto della Prefettura di Brescia, Stefano Simeone. Modererà l’incontro il giornalista e scrittore,Tonino Zana. Si tratterà di un momento alto, di una sorta di cartina di tornasole del che cosa significhi esperire la vulnerabilità della natura umana attraverso l’irrinunciabile testimonianza dei primi cittadini di località messe in ginocchio dal Coronavirus e, di colpo, messe sotto attacco da un qualcosa di imprevedibile e, insieme, di particolarmente funesto e minaccioso. Cosa significa essere in prima linea mentre gli ospedali si affollano, le sirene delle ambulanze infrangono un silenzio surreale, i dispositivi scarseggiano, i contagi si moltiplicano, il numero dei decessi cresce senza tregua tanto da richiedere per Bergamo l’intervento dei militari per l’impossibilità di contenere nelle chiese l’innumerevole quantità di bare delle persone morte di Covid-19, la paura e l’angoscia dei cittadini diventano, esse stesse, contagiose? Cosa si prova quando i tuoi cittadini – specialmente gli anziani –sperimentano la solitudine coatta resa necessaria dal lockdown o muoiono da soli, nelle terapie intensive o nelle RSA, senza la stretta, forse l’ultima, dei familiari? Come agire quando le tue comunità gemono e chiedono aiuto? Quando si è ad un passo dal baratro, quando il personale sanitario è allo strenuo delle forze e scarseggiano i medici e gli infermieri? Sono questi, soltanto, alcuni degli interrogativi cui i nostri sindaci sono stati chiamati a rispondere senza esitazione e navigando a vista. Dalla loro testimonianza, siamo certi di poter trarre la linfa generata dal syn-pathein, l’insegnamento che solo insieme si può uscire dal tunnel e si può ripartire.
– Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

28 settembre, l’economista Stefano Zamagni La politica della vita confuta l’etica della vita umana: che fare contro l’aporofobia? ovvero la paura e la possibile ostilità nei confronti degli indigenti e più vulnerabili. – Orzinuovi (Bs)

30 settembre, Marco Ermentini, fondatore della Shy Architecture Association che raggruppa il movimento per “l’architettura timida” propone la sua lectio: Un nuovo contratto con il mondo: abitare timido. – Barbariga (Bs)

Ottobre

1 ottobre , il filosofo e pedagogista Duccio Demetrio cercherà di rispondere all’interrogativo: Perché lettura e scrittura ci rendono più umani? – Caravaggio (Bg)

2 ottobre , con Marco Vannini, tra i principali studiosi di Meister Eckhart, parlerà di: Homo-humus-humilitas: “L’uomo non umile non è”? – Trenzano (BS)

5 ottobre , Anna Foa ad intervenire con una riflessione quanto mai attuale e che, sin dal titolo, Da esseri umani a Stücke (pezzi), fa segno a quella distruzione dell’umano che si consumò in quell’unicum che fu la Shoah, la cui memoria ci obbliga a stare desti tanto più dinnanzi all’insorgenza di pericolosi venti antisemiti e populisti perché ciò che è stato non accada mai più. In collegamento streaming lo scrittore israeliano Abraham Yehoshua intellettuale in prima linea nel dibattito pubblico su Israele e sull’ebraismo. Nel corso della serata, infine, si terrà, alla presenza del regista Claudio Uberti, un’eccezionale anticipazione del film: Bocche inutili (in fase di produzione) e che trova il suo nucleo tematico sulla femminilità negata nel contro-tempo della Shoah.

8 ottobre , la filosofa Roberta De Monticelli, che ha contribuito a far conoscere in Italia il pensiero di Jeanne Hersch, con l’incontro: “Chi ben comincia….” Sulla facoltà di iniziare – a Orzinuovi (Bs)

9 ottobre , Massimiliano Valerii direttore del Censis e curatore dell’annuale Rapporto sulla situazione sociale del Paese, pubblicato dal 1967 e considerato uno dei più qualificati e completi strumenti di interpretazione della realtà socio-economica italiana. L’incontro partirà dal suo fortunato saggio: La notte di un’epoca (Ponte alle Grazie, 2019) – Urago d’Oglio (Bs)

12 ottobre , la filosofa, saggista e presidente della Giuria del Premio Internazionale di Filosofia/Filosofi lungo l’Oglio. Un libro per il presente Francesca Rigotti interverrà su: La mansuetudine: una virtù umana? – Treviglio (BG).

13 ottobre , l’Arcivescovo di Bologna e Cardinale Matteo Maria Zuppi che affronterà la parola chiave del Festival con un intervento estremamente significativo: Odierai il prossimo tuo – Auditorium San Barnaba di Brescia

14 ottobre , Francesco Miano, già Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana e ordinario di Filosofia morale, si parlerà di: Essere umani: coscienza e responsabilità – Sarezzo (Bs).

15 ottobre , il grande talmudista Haim Baharier terrà la lectio: Da Neanderthal ad Adamo – Castegnato (Bs)

16 ottobre , la nota filosofa teoretica Nicla Vassallo, da sempre in prima linea contro l’omofobia, si interrogherà sulla: Conoscenza umana e non umana– Orzivecchi (Bs).

19 ottobre , Luisella Battaglia, esperta di bioetica ed etica pubblica, parlerà di: Umanità e animalità. Al confine tra due sguardi – Manerbio (Bs).

20 ottobre , Francesco Paolo Ciglia, filosofo morale e grande conoscitore della Filosofia del dialogo, rifletterà su la Parola: sigillo di umanità – Erbusco (Bs).

21 ottobre , Chiara Saraceno, una delle più importanti sociologhe italiane che si è dedicata a temi come la famiglia, la questione femminile, la povertà e le politiche sociali, terrà l’incontro: I diritti negati dei bambini e delle bambine – Gardone Val Trompia (Bs)

22 ottobre , la filosofa e direttrice del festival, Francesca Nodari, con l’incontro dal titolo evocativo: Inutilità dell’umano – Soncino (Cr)

23 ottobre , la filosofa Elena Pulcini, da sempre interessata al tema delle passioni e dell’individualismo moderno, parlerà di: Prendersi Cura. Per una responsabilità ecologica – Ospitaletto (Bs).

26 ottobre , il grande pensatore Massimo Cacciari e il suo: Essere umani tra dike e nomos – Manerbio (Bs)

27 ottobre , il giurista Gustavo Zagrebelsky a tenere la lectio: Senza adulti nella suggestiva Cattedrale di S. Maria Maggiore – Bergamo.

28 ottobre , lo psichiatra e psicoanalista Vittorio Lingiardi parlerà de: La convivenza interiore – Roncadelle (Bs).

29 ottobre , la psicoterapeuta Silvia Vigetti Finzi terrà la lectio: La prima cosa bella che si rifà all’esperienza unica della maternità, dell’Ospite più atteso, per citare una delle sue ultime fatiche – Chiari (Bs).

30 ottobre chiude il festival itinerante la psicopedagogista e psicoterapeuta Maria Rita Parsi con l’incontro dal titolo provocatorio: Essere inumani nella prestigiosa cornice del Museo del violino di Cremona.

Si ricorda che è necessario iscriversi a ciascun evento attenendosi scrupolosamente alle indicazioni riportate sul sito

Proposta 2020 ReStart – Treatro Terre di confine
Ott 23@21:00–23:00
Proposta 2020 ReStart - Treatro Terre di confine @ Piazzale della chiesa, Frazione Ville | Gardone Val Trompia | Lombardia | Italia

RestART: ricominciare, riprendere, riavviare, rimettere in moto cultura!

Il progetto teatrale per la ”, Proposta Valle Trompia “ Comunità organizzato da Montana di Valle Trompia con la direzione artistica treatro terrediconfine di , Associazione Culturale in collaborazione con i Comuni aderenti è articolato sul territorio della Valle con spettacoli diversificati per coinvolgere un pubblico variegato.

Da sempre caratterizzata da una poetica sociale, la rassegna 2020 mantiene questa sensibilità privilegiando, nell’odierna edizione, alcune tematiche: quelle dei giovani e degli anziani, dell’accoglienza, dell’ambiente, dello sport e della tifoseria sportiva, della memoria, nella convinzione che il teatro debba parlare alla gente del proprio tempo, incoraggiando riflessioni, nuovi pensieri ed intense emozioni.

Legata al territorio, la rassegna ha saputo coglierne istanze e umori cercando di orientare le scelte su argomenti suggeriti da chi ama la socialità di uno spazio teatrale.

Settembre

Domenica 13 Settembre
El ciél sö la to pèl

SAREZZO – Spazio praticabile – Via Dante, 159 – ore 21:00
ingresso libero si accede con tessera dell’associazione a offerta libera
Terre di confine che si raccontano, che raccontano il passato per dare luce al presente, un passato non nostalgico, ma che può trovare soluzioni: corpo, lingua e parole per trovare una via per guardarsi e guardare.

Sabato 19 Settembre
Baule Vagamondo

PEZZAZE – Teatro Oratorio di “San Rocco” – Via Parrocchia
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Un baule, una vela, una nave, due viaggiatori e un vagone di storie: storie di mare, storie di incontri, storie per amare ciò che è lontano e ciò che è vicino; ciò che è diverso e ciò che è uguale. Storie di mani, storie di sguardi, storie danzate e cantate e parlate. Storie che sanno di gioco e avventura.

Lunedì 21 Settembre
Un alt(r)o Everest

LODRINO – Cinema-teatro San Luigi – Vicolo Prandini, 1
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Jim Davidson e Mike Price sono due amici. Sono una cordata. Nel 1992 decidono di scalare… la loro montagna: il Monte Rainier nello stato di Washington, Stati Uniti. Il sogno di una vita.Un viaggio che durerà ben più dei 4 giorni impiegati per raggiungere la cima.“Un alt(r)o Everest” è una storia vera, non è una storia famosa, da essa non è stato tratto nessun film, ma potrebbe essere la storia di ognuno di noi.

Giovedì 24 Settembre
Questioni di cuore

GARDONE V.T. – Cinema Teatro di Inzino – Via Volta, 16
ore 21:00 – ingresso 15 euro
Lella Costa da voce a Le “lettere del cuore” di Natalia Aspesi. Un viaggio attraverso la vita sentimentale e sessuale degli italiani nel corso degli ultimi trent’anni. I tradimenti, le trasgressioni, le paure, i pregiudizi. Migliaia di storie
intorno all’amore e alla passione che, incredibilmente, non cambiano con il passare dei decenni e l’evoluzione del costume.

Ottobre

Venerdì 2 Ottobre
Mario e Saleh

LUMEZZANE – Teatro Odeon – Via Guglielmo Marconi, 5
ore 21:00 – ingresso gratuito
All’indomani del terremoto dell’Aquila, in una delle tende allestite nei luoghi del sisma, si ritrovano Mario, un occidentale cristiano, e Saleh, un arabo musulmano. La relazione ravvicinata tra i due si evolve tra differenze e agnizioni. Più ce addentrarsi in dispute religiose, lo spettacolo si concentra su fatti del quotidiano attraverso i quali misurare possibili conciliazioni e opposizioni.

Sabato 10 Ottobre
Infanzia felice. Una fiaba per adulti

TAVERNOLE SUL MELLA – Museo il Forno – Via Forno Fusorio, 1
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Antonella prosegue la ricerca, anche molto divertente sulla natura delle relazioni umane, scegliendo stavolta come tema l’educazione nell’infanzia e partendo dal libro della Rutschky “Pedagogia Nera”, una raccolta di saggi e manuali sull’educazione, pubblicati a partire dalla fine del milleseicento ai primi del secolo scorso.

Venerdì 16 Ottobre
Io, trafficante di uomini

GARDONE V.T. – Cinema Teatro di Inzino – Via Volta, 16
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Il lavoro nato nell’estate del 2018 prende le mosse da testimonianze vere. Da un lato una Lucia, incontrata dai due autori a Lugano, dall’altro un reportage inchiesta durato due anni e mezzo tra Europa Medio Oriente e Africa “a caccia di trafficanti”.

Venerdì 23 Ottobre
“Finisce per A”

CAINO – Teatro Oratorio – Via Folletto
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
1924 Alfonsina Morini, maritata Strada, si iscrive e partecipa al Giro d’Italia. Prima ed unica donna a farlo. Uno scandalo, per quella “corriditrice” che tutti credevano volesse sfidare “i maschi”.

Venerdì 30 Ottobre
Mio zio Samir

NAVE – Teatro San Costanzo – Via Monteclana, 3
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Jamal arriva in Italia carico di aspettative sul nostro paese e con l’idea neanche troppo remota di fermarsi a vivere in casa di suo zio , una volta sistemate un po’ di questioni legali. L’ accoglie la città di Genova. Nel corso della durata del suo visto turistico Jamal tenta di fare i conti con le maglie della burocrazia Italiana, che si presenta con connotati kafkiani e più ancora orwelliani.

Novembre

Sabato 7 Novembre
Uomo calamita

SAREZZO – Teatro San Faustino – Via IV Novembre
ore 21:00 – ingresso adulti 10 euro – bambini 5 euro (fino 13 anni)
Tra spericolate acrobazie, colpi di batteria e magie surreali, la voce dal vivo di Wu Ming 2 guida lo spettatore in un circo clandestino durante la seconda guerra mondiale: Uomo Calamita è la storia di un supereroe assurdo che combatte l’assurdità del fascismo. Wu Ming Foundation e Circo El Grito incrociano i loro sentieri distillando un oggetto narrativo non identificato che contamina il linguaggio della pista e quello della carta.

Venerdì 20 Novembre
Mamma a carico. Mia figlia ha novant’anni

CONCESIO – Auditorium Scuola Media di – Sant’ Andrea – Via Camerate, 1
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Uno spettacolo leggero, profondo, in cui ci si identifica, ci si commuove e si ride. Un monologo ironico e struggente sul rapporto tra una donna di cinquant’anni, Gianna, e una vecchia ribelle di novanta. Quella vecchia è Anna, la madre di Gianna.

Venerdì 27 Novembre
Fame mia. Quasi una biografia

MARCHENO – Auditorium Scuola Media – Via Madonnina, 24
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Fame mia quasi una biografia è uno spettacolo comico e poetico che racconta la storia di una donna che ha tanta fame, così tanta fame da smettere di mangiare. Tutta l’Italia si affaccia alla tavola di questo racconto: la famiglia veneta, il maestro di teatro, un’insegnante pugliese, la migliore amica napoletana.

Dicembre

Venerdì 4 Dicembre
Sabato 5 Dicembre

Apocalisse 2096

SAREZZO – Spazio praticabile – Via Dante, 159
ore 21:00 – ingresso libero si accede con tessera dell’associazione a offerta libera
L’apocalisse è la rivelazione. La rivelazione di una rivoluzione. Una fine senza possibilità di proroghe, di fughe. Un inizio senza possibilità di posticipi, di pentimenti. Lo studio gioca con un’idea semplice e terribile: una data conclusiva, una scadenza per il genere umano, una fine che non appartiene alla generazione che vive attualmente sulla terra, ma ad una generazione futura che dovrà vivere un mondo condannato con i mezzi che noi lasceremo.

Biglietti per gli spettacoli:
7 euro Ingresso per i residenti
5 euro Ridotto nei Comuni aderenti alla rassegna per i giovani fino ai 18 anni e per gli over 65

Per lo spettacolo “Questioni di cuore” 15 euro ingresso, non sono previste riduzioni
Per lo spettacolo “Uomo calamita” 10 euro Ingresso per bambini 5 euro Ridotto fino ai 13 anni

Viste le limitazioni in atto per l’emergenza Covid 19 l’ingresso sarà possibile, previa prenotazione, fino al raggiungimento dei posti massimi autorizzati

Ott
24
Sab
2020
Caccia al tesoro nei musei con mamma e papà
Ott 24 giorno intero
Caccia al tesoro nei musei con mamma e papà

CACCIA AL TESORO NEI MUSEI CON MAMMA e/o PAPA’

Il 12 settembre 1940 veniva scoperta la grotta di Lascaux.
Lo possiamo immaginare come uno dei primi musei visto che il sito custodisce una delle più antiche raccolte d’arte.
Ma la grotta originale non è accessibile, per esigenze di conservazione è stata creata l’esatta replica degli ambienti ipogei.
I musei contengono invece opere originali, molti sono pezzi unici, come i capolavori esposti nei musei d’arte. I musei sono pieni di sorprese.

Questo è un invito e l’occasione per i genitori a farli scoprire ai figli fin da piccoli.
Per trasformare la visita in una attività ludica e attraente abbiamo preparato delle schede gioco con la collaborazione di altri genitori che le hanno già collaudate.

E’ possibile ricever aiuto a distanza attraverso WhatsApp.

Giornate FAI di autunno
Ott 24@9:00–21:00
Giornate FAI di autunno @ Brescia e provincia

Il 17, 18, 24 e 25 ottobre tornano le Giornate FAI d’Autunno.

Le Giornate FAI d’Autunno compiono otto anni e sono più vitali che mai. Sono giovani perché animate e promosse proprio dai Gruppi FAI Giovani, che anche per quest’edizione hanno individuato itinerari tematici e aperture speciali che permetteranno di scoprire luoghi insoliti e straordinari in tutto il Paese.

Due weekend per sfidare la capacità degli italiani di stupirsi e cogliere lo splendore del territorio che ci circonda, invitando alla scoperta di 700 luoghi in tutta Italia, selezionati perché speciali, curiosi, originali o bellissimi.

Nel 2020 le Giornate FAI d’Autunno raddoppiano.
Per la prima volta nella storia del Fondo Ambiente Italiano, saranno due i fine settimana di aperture straordinarie in tutta Italia, sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre.

Per soddisfare la “voglia di bellezza” delle migliaia di persone che tradizionalmente partecipano alle manifestazioni del FAI e offrire loro non uno, bensì due week end per scoprire beni diversi, nella propria città o in altre ancora inesplorate, saranno visitabili centinaia di luoghi inaccessibili o poco valorizzati da nord a sud della Penisola, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria – le visite sono a contributo con prenotazione online vivamente consigliata.
I posti sono limitati.
Nei due fine settimana apriranno luoghi diversi: consultare il sito per controllare il programma. Mostra meno

 

Tutte le info su giornatefai.it

Mille Miglia
Ott 24@9:00–23:00

Mille Miglia: La storica corsa di auto d’epoca  celebre in tutto il mondo.

La 1000 Miglia, giunta alla sua trentottesiam rievocazione, partirà da Brescia per attraversare così il cuore dello stivale verso la Capitale, per poi tornare a Brescia

La 1000 Miglia 2020, trentottesima edizione della rievocazione storica della corsa disputata dal 1927 al 1957, si svolgerà dal 22 al 25 Ottobre.

Ai nastri di partenza ci saranno 400 vetture, selezionate da un’apposita commissione tra quelle preventivamente registrate sul sito www.registro1000miglia.it, entro la data di chiusura delle iscrizioni alla 1000 Miglia 2020.

Giovedì 22 ottobre, da Brescia, il corteo di auto storiche attraverserà i suggestivi comuni del Lago di Garda, Desenzano e Sirmione, e passerà via via da Villafranca di Verona, Mantova, Ferrara e Ravenna per concludere la prima giornata di gara a Cervia – Milano Marittima.

La giornata conclusiva di domenica 25 vedrà i passaggi da Salsomaggiore Terme (PR), Castell’Arquato (PC), Lodi, Pandino, Treviglio e Bergamo, prima di raggiungere la pedana di arrivo di Viale Venezia a Brescia, dove tutto ebbe inizio 93 anni fa, con la prima Coppa delle 1000 Miglia.

Scarica qui il percorso della Mille Miglia 2020

mille-miglia-programma-2020

Crescendo con brio
Ott 24@9:45–22:30
Crescendo con brio @ Bibliotehe aderenti

Crescendo con brio – Un progetto di mamma e papà
Incontri per bambini 0-6 anni e genitori

Lettura e musica aiutano il bambino a sviluppare proprie capacità di ascolto e osservazione, ad accrescere immaginazione e creatività, ad aumentare le capacità di concentrazione e attenzione e ad esercitare la memoria.
Si tratta di pre-requisiti che sosterranno i bambini durante la fase dell’apprendimento scolastico e più in generale nell’acquisizione e nello sviluppo di abilità e di capacità che li faranno essere, da adulti, cittadini più consapevoli, più informati, più attivi.

Vivere la lettura e la musica tra le braccia di mamma e papà è davvero un modo per crescere con brio.

Gli incontri si terranno nelle biblioteche che aderiscono al Sistema Bibliotecario Brescia est.
Tutti gli eventi sono gratuiti e su prenotazione: si svolgeranno in presenza tranne dove specificato.

Gli incontri sono organizzati nel rispetto delle disposizioni vigenti nazionali e regionali in materia di prevenzione del Covid-19.

Ottobre 2020

Sabato 3 ottobre
h. 10.45-11.30 Visano Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Sabato 10 ottobre
h. 10.30-11.30 Prevalle Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 16.00-17.00 Bedizzole Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Martedì 13 ottobre
h. 20.30 Bedizzole evento online – Me lo leggi? > Giorgia Cozza Incontro per conoscere NPL
Per genitori, bibliotecari e operatori della lettura

Giovedì 15 ottobre
Nuvolento Sala Polivalente – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 17 ottobre
h. 9.45-10.30 Borgosatollo Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Borgosatollo Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Giovedì 22 ottobre
Nuvolento Sala Polivalente – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 24 ottobre
h. 9.45-10.30 Calcinato Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Calcinato Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Giovedì 29 ottobre
Nuvolento Sala Polivalente – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 31 ottobre
h. 10.30-11.30 Calvisano Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Novembre 2020

Giovedì 5 novembre
h. 20.30 Rezzato Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 7 novembre
h. 9.45-10.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Target 0/12 mesi
h. 10.45-11.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Target 12/36 mesi
Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.30 Borgosatollo evento online – Musica e parole: lo sviluppo del bambino > Raffaella Schiró
Incontro con la pediatra e referente Nati per la musica

Martedì 10 novembre
h. 20.30 Pozzolengo Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Giovedì 12 novembre
h. 20.30 Rezzato Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 14 novembre
h. 9.45-10.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 16.00 Montichiari Auditorium Gardaforum – Il guardiano e il buffone ossia Rigoletto (che ride e piange) > Opera Education
Spettacolo con pianista, cantante e attore
Per genitori, bibliotecari e operatori della lettura

Martedì 17 novembre
h. 20.30 Pozzolengo Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Giovedì 19 novembre
h. 20.30 Rezzato Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 21 novembre
h. 9.45-10.30 Castenedolo Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Castenedolo Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Martedì 24 novembre
h. 20.30 Pozzolengo Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Giovedì 26 novembre
h. 20.30 Montirone Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 28 novembre
h. 9.45-10.30 Ghedi Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Ghedi Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Dicembre 2020

Giovedì 3 dicembre
h. 20.30-21.45 Mazzano Sala Consiliare – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

h. 20.30 Montirone Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Venerdì 4 dicembre
h. 9.00 Rezzato Sala Civica Italo Calvino – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

h. 14.45-16.00 Botticino Teatro Lucia – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

h. 20.30-21.45 Desenzano d.G. Biblioteca – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

Sabato 5 dicembre
h. 11.00-12.00 San Zeno N. Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 16.00 Remedello Biblioteca – Target 12/36 mesi – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Giovedì 10 dicembre
h. 20.30 Montirone Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 12 dicembre
h. 9.30-10.30 Sirmione Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.45 Desenzano d.G. Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Sabato 19 dicembre
h. 9.45-10.30 Lonato d.G. Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Lonato d.G. Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Piccolissimi e piccoli passi in biblioteca a Palazzolo
Ott 24@10:30–11:15

La biblioteca di Palazzolo in collaborazione con la Coop. Socioculturale, e nell’ambito del programma nazionale Nati per Leggere, propone sei sabati di letture dedicate a bambine e bambini e alle loro famiglie.

Gli appuntamenti saranno equamente divisi:
– tre mattinate dedicate ai piccolissimi da 0 a 3 anni
– tre mattinate per quelli dai 3 ai 6 anni.

La partecipazione è gratuita, previa prenotazione obbligatoria

Ogni bambino potrà essere accompagnato da un solo adulto.

Si richiede di leggere attentamente le precauzioni anti-covid riportate nelle locandine

PICCOLI-passi-in-biblioteca-palazzolo

QUANTUM – GVT Science&Innovation Week
Ott 24@10:30–23:30
QUANTUM - GVT Science&Innovation Week

Festival della scienza

nato all’interno del progetto Officina LIberty da quest’anno l’evento acquista una sua autonomia e un nuovo nome ma mantiene  la stessa vocazione per un approccio di qualità e divulgativo alla scienza.

Quantum GVT giunge alla sesta edizione il 23 e 24 Ottobre 2020

Venerdì 23 Ottobre:
– 10:30-11:30 “L’astronomia è femmina” webinar di Alan Zamboni
– 11:30-13:00 “Revamping digitale: più facile farlo che spiegarlo” seminario a cura di CSMT
– 12:00-13:00 “La scienza e il suo fake” webinar di Silvia Bencivelli
– 20:30-22.30 “La lezione della pandemia” conferenza di Margherita Fronte presso i Capannoncini, evento su prenotazione.

Sabato 24 Ottobre:
– 10:30-11:30 “Rigenerare… il pianeta! La chimica delle energie alternative” webinar di Giuseppe Alonci
– 20:30-22:30 “Porto a porto. Ricognizione Sottomarina di un paese sbilenco” Spettacolo di e con Marina Senesi, Cinema teatro di Inzino, evento su prenotazione.

I webinar del mattino sono dedicati alle scuole superiori, ma saranno fruibili anche online collegandosi dal sito di Quantum.

Qui i singoli eventi del Festival

L’inglese per bambini da 1 anno: Kids&Us Coccaglio
Ott 24@15:30–18:30
L'inglese per bambini da 1 anno: Kids&Us Coccaglio @ Kids&Us Franciacorta

Scopri l’inglese per bambini da 1 anno: Kids&Us Coccaglio, inglese in sicurezza!

L’INGLESE DI KIDS&US SARÀ IL REGALO PIÙ BELLO PER IL TUO BAMBINO!
Vieni a scoprire la splendida sede di Coccaglio e il nostro innovativo metodo di insegnamento.

Kids&Us è un percorso di apprendimento dell’inglese che si può iniziare già da un anno, e che replica il processo naturale di apprendimento della lingua materna: ascolto-comprensione-comunicazione-letto/scritto.
Il metodo si focalizza sulla iniziale comprensione del contesto, favorito dalla replica di situazioni di vita reali e familiari per il bambino.

Date:
3 Ottobre
10 ottobre
17 ottobre
24 ottobre

Dalle ore: 15:30 – alle ore: 18:30

Gratuito?
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: compila la richiesta online QUI

Destinatari: bambini 0-3 anni, bambini 3-6 anni, bambini 6-10 anni, Genitori, Famiglia

Presentazione attività psicologiche Questioni di voce
Ott 24@16:00–19:30
Presentazione attività psicologiche Questioni di voce @ Questioni di Voce

Oltre ai corsi di musica da Questioni di voce sono a disposizione proposte che coniugano la musica con la psicologia rivolte ai bambini, adolescenti, adulti e famiglie.
Le puoi conoscere in questi appuntamenti:

GIOVEDI’ 22/10/20
16:00 – 17:00 – Lo sportello di ascolto
17:30-18:30 – Sostegno alla genitorialità: individuale o di gruppo.
–Sostegno genitoriale individuale
–Gruppo di ascolto “Genitori Imperfetti”

SABATO 24/10/20
16:00 – 17:30 – SPAZIO AI BAMBINI : “L’emozione non ha voce”, potenziamento.
18:00 – 19:30 – SPAZIO AI RAGAZZI : “Affettività in crescendo”
–Sportello di ascolto
–Gruppo “Il difficile mondo delle relazioni”

Scopri tutti i corsi e le proposte attive da Questioni di voce

Ott
25
Dom
2020
Giornate FAI di autunno
Ott 25@9:00–21:00
Giornate FAI di autunno @ Brescia e provincia

Il 17, 18, 24 e 25 ottobre tornano le Giornate FAI d’Autunno.

Le Giornate FAI d’Autunno compiono otto anni e sono più vitali che mai. Sono giovani perché animate e promosse proprio dai Gruppi FAI Giovani, che anche per quest’edizione hanno individuato itinerari tematici e aperture speciali che permetteranno di scoprire luoghi insoliti e straordinari in tutto il Paese.

Due weekend per sfidare la capacità degli italiani di stupirsi e cogliere lo splendore del territorio che ci circonda, invitando alla scoperta di 700 luoghi in tutta Italia, selezionati perché speciali, curiosi, originali o bellissimi.

Nel 2020 le Giornate FAI d’Autunno raddoppiano.
Per la prima volta nella storia del Fondo Ambiente Italiano, saranno due i fine settimana di aperture straordinarie in tutta Italia, sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre.

Per soddisfare la “voglia di bellezza” delle migliaia di persone che tradizionalmente partecipano alle manifestazioni del FAI e offrire loro non uno, bensì due week end per scoprire beni diversi, nella propria città o in altre ancora inesplorate, saranno visitabili centinaia di luoghi inaccessibili o poco valorizzati da nord a sud della Penisola, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria – le visite sono a contributo con prenotazione online vivamente consigliata.
I posti sono limitati.
Nei due fine settimana apriranno luoghi diversi: consultare il sito per controllare il programma. Mostra meno

 

Tutte le info su giornatefai.it

Meglio Bio… non solo mercato!
Ott 25@9:00–19:00

Il mondo del biologico è tornato a mettersi in vetrina nel centro storico di Brescia.

Meglio Bio in Piazza si riproporrà al pubblico con una formula ormai consolidata, che punta ad offrire ai consumatori dell’area urbana l’occasione di acquistare al mercato tipicità prevalentemente bresciane e lombarde, rigorosamente biologiche, grazie alla presenza di un gruppo di circa 15 espositori. In quasi tutte le date saranno organizzate iniziative integrative al mercato quali visite guidate al centro cittadino, laboratori per bambini e ragazzi, presentazione di aziende e degustazioni dei loro prodotti, ecc.
Meglio Bio in Piazza, la manifestazione ideata e organizzata dall’associazione di produttori biologici La Buona Terra in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Brescia, che per l’ottavo anno consecutivo è in scena nelle piazze del centro storico di Brescia
Meglio Bio in Piazza si svolge sia nell’ambito delle iniziative del palinsesto di “East Lombardy – European Region of Gastronomy” che di quelle facenti capo al Distretto di Economia Solidale (DES) di Brescia.

Le produzioni biologiche che si potranno acquistare al mercato:  ortofrutta,  formaggi e salumi delle valli lombarde, olio di oliva extravergine del Lago di Garda, miele, confetture, succhi di frutta, prodotti a base di mais e altro ancora.
Non mancherà il consueto spazio no food, dedicato a quei prodotti realizzati con materia prima biologica o ecologica e privi di tossicità per l’ambiente e per l’uomo: si potranno acquistare abbigliamento naturale e cosmetici. Ci saranno anche prodotti per l’isolamento energetico delle abitazioni.

Come sempre i visitatori potranno confrontarsi direttamente con i produttori per approfondire adeguatamente la propria conoscenza delle metodologie dell’agricoltura biologica come elemento essenziale di uno stile di vita ecocompatibile.

In alcuni degli appuntamenti oltre al mercato ci sarà la possibilità di partecipare, in collaborazione con l’associazione Arte con Noi, a visite guidate al centro di Brescia seguite dalla presentazione di un’azienda presente al mercato, con degustazione dei suoi prodotti.

Ci saranno inoltre laboratori sull’agricoltura e i prodotti bio e altri momenti informativi e ricreativi per bambini e/o adulti, nati dalla collaborazione con alcuni produttori e con associazioni o cooperative operanti sul territorio.

Gli appuntamenti 2020:
Mercato-in-piazza-la-buona-terra-megliobio-2020

Mille Miglia
Ott 25@9:00–23:00

Mille Miglia: La storica corsa di auto d’epoca  celebre in tutto il mondo.

La 1000 Miglia, giunta alla sua trentottesiam rievocazione, partirà da Brescia per attraversare così il cuore dello stivale verso la Capitale, per poi tornare a Brescia

La 1000 Miglia 2020, trentottesima edizione della rievocazione storica della corsa disputata dal 1927 al 1957, si svolgerà dal 22 al 25 Ottobre.

Ai nastri di partenza ci saranno 400 vetture, selezionate da un’apposita commissione tra quelle preventivamente registrate sul sito www.registro1000miglia.it, entro la data di chiusura delle iscrizioni alla 1000 Miglia 2020.

Giovedì 22 ottobre, da Brescia, il corteo di auto storiche attraverserà i suggestivi comuni del Lago di Garda, Desenzano e Sirmione, e passerà via via da Villafranca di Verona, Mantova, Ferrara e Ravenna per concludere la prima giornata di gara a Cervia – Milano Marittima.

La giornata conclusiva di domenica 25 vedrà i passaggi da Salsomaggiore Terme (PR), Castell’Arquato (PC), Lodi, Pandino, Treviglio e Bergamo, prima di raggiungere la pedana di arrivo di Viale Venezia a Brescia, dove tutto ebbe inizio 93 anni fa, con la prima Coppa delle 1000 Miglia.

Scarica qui il percorso della Mille Miglia 2020

mille-miglia-programma-2020

L’ho fatto tutto io!
Ott 25@10:00–19:00
L'ho fatto tutto io! @ Piazza del Mercato | Brescia | Lombardia | Italia

– EVENTO ANNULLATO –

L’ho fatto tutto io!

Nuova edizione per lo street market dedicato al micro artigianato artistico e design

Brividi al castello di Paderno
Ott 25@14:00–18:00
Brividi al castello di Paderno @ Castello di Paderno Franciacorta | Paderno Franciacorta | Lombardia | Italia

Visita animata per bambini dell’infanzia e della primaria al Castello Olofredi con personaggi da brivido tra fantasmi e suoni e misteri da svelare.

Un genitore ammesso come accompagnatore per ogni bambino. Proposta pensata per bambini della scuola dell’infanzia e primaria.

Gruppi da 20 bambini per volta
Inizio nuovo turno ogni 30 minuti per un totale di 8 turni

Gruppi infanzia:

  • ore 14.00
  • ore 14.30
  • ore 15.00
  • ore 15.30

Gruppi primaria:

  • ore 16.00
  • ore 16.30
  • ore 17.00
  • ore 17.30

⇒Importante: presentarsi muniti di una torcia elettrica e di una mela!

Danzando leggende, suonando racconti – Halloween a Paderno
Ott 25@16:00–19:00
Danzando leggende, suonando racconti - Halloween a Paderno @ Paderno Franciacorta

Domenica 25 ottobre, dalle ore 16 in Piazza della Libertà a Paderno Franciacorta.

“Gnomi, folletti, streghe e fantasmi: danzando leggende, suonando racconti”

Programma:
Concerto dell’ensemble “MadreTerra”.
Letture teatralizzate a cura della classe di teatro “Musical-Mente” della M° Simona Rosa.
Danze: “Il Salterio”

Lettura animata, dedicata ai bambini della scuola dell’infanzia e primaria, da parte degli alunni della classe di teatro della M°Simona Rosa di “Musical-Mente”, musica a cura dell’ensemble “MadreTerra” e danze a cura de “Il Salterio”.
L’evento avrà inizio alle ore 16.
Per partecipare è obbligatoria.
Accesso massimo consentito a 120 persone.
In caso di pioggia, l’evento si svolgerà presso la Sala Civica di Paderno Franciacorta, in via Mazzini, 45.

L’evento rispetta i protocolli in materia di prevenzione e contenimento Covid-19.

Prenotazione obbligatoria tramite questo MODULO
L’evento rispetta il protocollo e le direttive per il contenimento del Covid-19.

Brixia Typographica a Palazzolo
Ott 25@16:30–18:30
Brixia Typographica a Palazzolo @ Villa Lanfranchi | Palazzolo sull'Oglio | BS | Italia

Brixia Typographica. Laboratori per bambini in Villa Lanfranchi
Laboratori didattici per bambini a cura di Alice Rigamonti

25 ottobre ore 16.30 – Io, maestro tipografo
Laboratorio per imparare a realizzare dei caratteri mobili e stampare il nome come i grandi stampatori di una volta.
per bambini dai 7 anni

8 novembre ore 16.30 – Collografia, stampiamo con la macchina per la pasta.
Occasione di dare vita ad una vera e propria officina di stampatori tra matrici e colori per liberare la fantasia
per bambini dai 6 anni

Partecipazione gratuita previa prenotazione obbligatoria, massimo 8 bambini

La luna in piazza
Ott 25@19:00–21:30
La luna in piazza @ Brescia

Il 25 ottobre a partire dalle 19 c’è “La luna in piazza”.
L’appuntamento con le osservazioni astronomiche è in piazza Loggia.
In collaborazione con Unione Astrofili Bresciani

Evento gratuito, senza prenotazione

In caso di maltempo e/o poca visibilità, l’evento verrà 𝗔𝗡𝗡𝗨𝗟𝗟𝗔𝗧𝗢

Ott
26
Lun
2020
Studi aperti
Ott 26@8:00–20:00
Studi aperti @ Studio dott.ssa Spina | Brescia | Lombardia | Italia

Evento speciale per tutti i genitori di Brescia di bambini e adolescenti!

Siete dei genitori che hanno bisogno di una consulenza psicologica per vostro/a figlio/a?

Pensate di aver bisogno di un supporto genitoriale?

Per tutto il mese di OTTOBRE sarà possibile prenotare un primo colloquio psicologico GRATUITO con la dott.ssa Giulia Spina, psicologa dell’età evolutiva.

 

Adolescenza – Porto delle culture
Ott 26@9:30–11:30
Adolescenza - Porto delle culture @ Porto delle Culture

Incontri dedicati a mamme di figli adolescenti in età compresa tra i 13 e i 17 anni
Spazio di confronto, riflessione, e aiuto per genitori che si trova no a dover sostenere i figli in crescita, al fine di trovare le strategie più adeguate per prevenire possibili problematiche future.

A partire dal 21 settembre per cinque lunedì (9:30-11:30) verranno discussi alcuni dei temi più importanti di questa importante fase di crescita che è l’adolescenza.
Gli incontri sono a numero chiuso, con iscrizione obbligatoria, gratuiti.

21 settembre – Adolescenti:istruzioni per l’uso
28 settembre – Il Corpo che cambia
05 ottobre – Relazione tra pari
12 ottobre – Vecchie e nuove dipendenze
19 ottobre – Quando dire “fermati” non serve”
26 ottobre – Restare presenti tra sfide e cambiamenti

Festival Filosofi lungo l’Oglio
Ott 26@21:00–23:30
Festival Filosofi lungo l’Oglio @ vedi testo singoli appuntamnenti

Inizia la XV EDIZIONE DEL FESTIVAL “FILOSOFI LUNGO L’OGLIO”
– La maratona del pensiero non si ferma

Tema edizione 2020 “Essere umani”
Un tema importante e che apre, in un anno complesso quale il 2020, a una ricca serie di declinazioni sulle quali potranno nascere e fiorire i numerosi interventi dei filosofi e pensatori che hanno aderito al festival. È importante interrogarsi sul tema di quest’anno a partire da una parola chiave, quanto mai attuale, che vuole ricordare come in un periodo di bisogno collettivo, quale quello che stiamo vivendo, l’umanità debba pensare in termini inclusivi lasciando da parte ogni forma di egoistico particolarismo.

Un’appassionante maratona del pensiero che vedrà protagonisti alcuni tra i più importanti pensatori e filosofi italiani e internazionali e che, per il quindicesimo anno consecutivo, rinnova il suo forte legame con il pubblico da sempre presenza attenta e partecipe del festival.

“Filosofi lungo l’Oglio” è il primo grande evento culturale in Lombardia che ha deciso di non fermarsi e di andare avanti con nuova energia, grazie anche al sostegno convinto della Provincia di Brescia, a conferma di una necessaria volontà di “ripartenza” culturale in una regione che il Covid-19 ha messo a dura prova presentando un conto altissimo in termini di vite umane.

Settembre

21 settembre, Umberto Curi con la lectio magistralis su: Amicizia e prossimità: modelli di humanitas – Villa Morando a Lograto (Bs).

22 settembre, Enzo Bianchi, Fondatore della Comunità Monastica di Bose, che lancerà quasi un monito di speranza: Siate umani! – Monastero di S. Pietro in Lamosa a Provaglio d’Iseo (Bs).

23 settembre, Umberto Galimberti con: La marginalizzazione dell’uomo nell’età della tecnica – Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

25 settembre Patire insieme. Protagonisti saranno: il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono; il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori; il Sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti; il Presidente della Provincia di Brescia, Samuele Alghisi; il Presidente Commissione Speciale Carceri della Lombardia, Gian Antonio Girelli; il Capo di Gabinetto della Prefettura di Brescia, Stefano Simeone. Modererà l’incontro il giornalista e scrittore,Tonino Zana. Si tratterà di un momento alto, di una sorta di cartina di tornasole del che cosa significhi esperire la vulnerabilità della natura umana attraverso l’irrinunciabile testimonianza dei primi cittadini di località messe in ginocchio dal Coronavirus e, di colpo, messe sotto attacco da un qualcosa di imprevedibile e, insieme, di particolarmente funesto e minaccioso. Cosa significa essere in prima linea mentre gli ospedali si affollano, le sirene delle ambulanze infrangono un silenzio surreale, i dispositivi scarseggiano, i contagi si moltiplicano, il numero dei decessi cresce senza tregua tanto da richiedere per Bergamo l’intervento dei militari per l’impossibilità di contenere nelle chiese l’innumerevole quantità di bare delle persone morte di Covid-19, la paura e l’angoscia dei cittadini diventano, esse stesse, contagiose? Cosa si prova quando i tuoi cittadini – specialmente gli anziani –sperimentano la solitudine coatta resa necessaria dal lockdown o muoiono da soli, nelle terapie intensive o nelle RSA, senza la stretta, forse l’ultima, dei familiari? Come agire quando le tue comunità gemono e chiedono aiuto? Quando si è ad un passo dal baratro, quando il personale sanitario è allo strenuo delle forze e scarseggiano i medici e gli infermieri? Sono questi, soltanto, alcuni degli interrogativi cui i nostri sindaci sono stati chiamati a rispondere senza esitazione e navigando a vista. Dalla loro testimonianza, siamo certi di poter trarre la linfa generata dal syn-pathein, l’insegnamento che solo insieme si può uscire dal tunnel e si può ripartire.
– Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

28 settembre, l’economista Stefano Zamagni La politica della vita confuta l’etica della vita umana: che fare contro l’aporofobia? ovvero la paura e la possibile ostilità nei confronti degli indigenti e più vulnerabili. – Orzinuovi (Bs)

30 settembre, Marco Ermentini, fondatore della Shy Architecture Association che raggruppa il movimento per “l’architettura timida” propone la sua lectio: Un nuovo contratto con il mondo: abitare timido. – Barbariga (Bs)

Ottobre

1 ottobre , il filosofo e pedagogista Duccio Demetrio cercherà di rispondere all’interrogativo: Perché lettura e scrittura ci rendono più umani? – Caravaggio (Bg)

2 ottobre , con Marco Vannini, tra i principali studiosi di Meister Eckhart, parlerà di: Homo-humus-humilitas: “L’uomo non umile non è”? – Trenzano (BS)

5 ottobre , Anna Foa ad intervenire con una riflessione quanto mai attuale e che, sin dal titolo, Da esseri umani a Stücke (pezzi), fa segno a quella distruzione dell’umano che si consumò in quell’unicum che fu la Shoah, la cui memoria ci obbliga a stare desti tanto più dinnanzi all’insorgenza di pericolosi venti antisemiti e populisti perché ciò che è stato non accada mai più. In collegamento streaming lo scrittore israeliano Abraham Yehoshua intellettuale in prima linea nel dibattito pubblico su Israele e sull’ebraismo. Nel corso della serata, infine, si terrà, alla presenza del regista Claudio Uberti, un’eccezionale anticipazione del film: Bocche inutili (in fase di produzione) e che trova il suo nucleo tematico sulla femminilità negata nel contro-tempo della Shoah.

8 ottobre , la filosofa Roberta De Monticelli, che ha contribuito a far conoscere in Italia il pensiero di Jeanne Hersch, con l’incontro: “Chi ben comincia….” Sulla facoltà di iniziare – a Orzinuovi (Bs)

9 ottobre , Massimiliano Valerii direttore del Censis e curatore dell’annuale Rapporto sulla situazione sociale del Paese, pubblicato dal 1967 e considerato uno dei più qualificati e completi strumenti di interpretazione della realtà socio-economica italiana. L’incontro partirà dal suo fortunato saggio: La notte di un’epoca (Ponte alle Grazie, 2019) – Urago d’Oglio (Bs)

12 ottobre , la filosofa, saggista e presidente della Giuria del Premio Internazionale di Filosofia/Filosofi lungo l’Oglio. Un libro per il presente Francesca Rigotti interverrà su: La mansuetudine: una virtù umana? – Treviglio (BG).

13 ottobre , l’Arcivescovo di Bologna e Cardinale Matteo Maria Zuppi che affronterà la parola chiave del Festival con un intervento estremamente significativo: Odierai il prossimo tuo – Auditorium San Barnaba di Brescia

14 ottobre , Francesco Miano, già Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana e ordinario di Filosofia morale, si parlerà di: Essere umani: coscienza e responsabilità – Sarezzo (Bs).

15 ottobre , il grande talmudista Haim Baharier terrà la lectio: Da Neanderthal ad Adamo – Castegnato (Bs)

16 ottobre , la nota filosofa teoretica Nicla Vassallo, da sempre in prima linea contro l’omofobia, si interrogherà sulla: Conoscenza umana e non umana– Orzivecchi (Bs).

19 ottobre , Luisella Battaglia, esperta di bioetica ed etica pubblica, parlerà di: Umanità e animalità. Al confine tra due sguardi – Manerbio (Bs).

20 ottobre , Francesco Paolo Ciglia, filosofo morale e grande conoscitore della Filosofia del dialogo, rifletterà su la Parola: sigillo di umanità – Erbusco (Bs).

21 ottobre , Chiara Saraceno, una delle più importanti sociologhe italiane che si è dedicata a temi come la famiglia, la questione femminile, la povertà e le politiche sociali, terrà l’incontro: I diritti negati dei bambini e delle bambine – Gardone Val Trompia (Bs)

22 ottobre , la filosofa e direttrice del festival, Francesca Nodari, con l’incontro dal titolo evocativo: Inutilità dell’umano – Soncino (Cr)

23 ottobre , la filosofa Elena Pulcini, da sempre interessata al tema delle passioni e dell’individualismo moderno, parlerà di: Prendersi Cura. Per una responsabilità ecologica – Ospitaletto (Bs).

26 ottobre , il grande pensatore Massimo Cacciari e il suo: Essere umani tra dike e nomos – Manerbio (Bs)

27 ottobre , il giurista Gustavo Zagrebelsky a tenere la lectio: Senza adulti nella suggestiva Cattedrale di S. Maria Maggiore – Bergamo.

28 ottobre , lo psichiatra e psicoanalista Vittorio Lingiardi parlerà de: La convivenza interiore – Roncadelle (Bs).

29 ottobre , la psicoterapeuta Silvia Vigetti Finzi terrà la lectio: La prima cosa bella che si rifà all’esperienza unica della maternità, dell’Ospite più atteso, per citare una delle sue ultime fatiche – Chiari (Bs).

30 ottobre chiude il festival itinerante la psicopedagogista e psicoterapeuta Maria Rita Parsi con l’incontro dal titolo provocatorio: Essere inumani nella prestigiosa cornice del Museo del violino di Cremona.

Si ricorda che è necessario iscriversi a ciascun evento attenendosi scrupolosamente alle indicazioni riportate sul sito

Ott
27
Mar
2020
Studi aperti
Ott 27@8:00–20:00
Studi aperti @ Studio dott.ssa Spina | Brescia | Lombardia | Italia

Evento speciale per tutti i genitori di Brescia di bambini e adolescenti!

Siete dei genitori che hanno bisogno di una consulenza psicologica per vostro/a figlio/a?

Pensate di aver bisogno di un supporto genitoriale?

Per tutto il mese di OTTOBRE sarà possibile prenotare un primo colloquio psicologico GRATUITO con la dott.ssa Giulia Spina, psicologa dell’età evolutiva.

 

Trick or treat alla biblioteca di Gavardo
Ott 27@10:00–18:00
Trick or treat  alla biblioteca di Gavardo @ Biblioteca Gavardo | Gavardo | Lombardia | Italia

Letture per bambini dai 4 ai 9 anni e a seguire laboratorio creativo “Crea la tua zucca”

martedì 27 ottobre ore 16.30
sabato 31 ottobre ore 10.00

Bambini travestiti!

Per motivi organizzativi è richiesta la prenotazione, massimo 5 bambini ad incontro.
Partecipazione gratuita

L’albero della lettura
Ott 27@15:00–18:30
L'albero della lettura @ Biblioteca di Pralboino

Davanti alla biblioteca è stato allestito “L’albero della lettura”, uno spazio all’aperto dove potrete fermarvi a guardare e leggere i libri della biblioteca.

Lo spazio sarà disponibile nei seguenti orari:
-martedì e giovedì: h 15-18.30
-sabato: h 9.30-12

Come funziona? Ecco qualche semplice regola da seguire:
– ogni famiglia avrà a disposizione un tappeto. I tappeti saranno sanificati a fine giornata e mesi in quarantena.
– se volete, potete portare una coperta per stare più comodi
– prima di accedere allo spazio lettura, bisogna sanificare le mani
– vi chiediamo di mantenere la distanza di un metro tra i vari tappeti
– qualsiasi libro sfogliato va riposto nello scatolone predisposto per la quarantena
– vi è piaciuto un libro e volete prenderlo a prestito? Portatelo alla bibliotecaria che ve lo segnerà

Per qualsiasi informazione, contattare la biblioteca tramite mail o telefono: ;

Sistema Bibliot

Art lab a Palazzolo
Ott 27@16:30–17:30
Art lab a Palazzolo @ Biblioteca Civica G.U. Lanfranchi | Palazzolo sull'Oglio | BS | Italia

Letture e laboratori creativi dedicati alle Avanguardie artistiche del Novecento

ART LAB: nuova proposta dalla nostra Sezione Ragazzi per bambine e bambini dagli 8 ai 12 anni.

I tre appuntamenti pomeridiani prevedono una lettura animata seguita da un laboratorio creativo, entrambi a cura della bibliotecaria Alice Rigamonti, sul tema delle avanguardie artistiche del ‘900.

27 ottobre – Futurismo
17 novembre – Dadaismo
15 dicembre – Astrattismo

Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria.

Attenzione alle regole anti-covid da rispettare.

Festival Filosofi lungo l’Oglio
Ott 27@21:00–23:30
Festival Filosofi lungo l’Oglio @ vedi testo singoli appuntamnenti

Inizia la XV EDIZIONE DEL FESTIVAL “FILOSOFI LUNGO L’OGLIO”
– La maratona del pensiero non si ferma

Tema edizione 2020 “Essere umani”
Un tema importante e che apre, in un anno complesso quale il 2020, a una ricca serie di declinazioni sulle quali potranno nascere e fiorire i numerosi interventi dei filosofi e pensatori che hanno aderito al festival. È importante interrogarsi sul tema di quest’anno a partire da una parola chiave, quanto mai attuale, che vuole ricordare come in un periodo di bisogno collettivo, quale quello che stiamo vivendo, l’umanità debba pensare in termini inclusivi lasciando da parte ogni forma di egoistico particolarismo.

Un’appassionante maratona del pensiero che vedrà protagonisti alcuni tra i più importanti pensatori e filosofi italiani e internazionali e che, per il quindicesimo anno consecutivo, rinnova il suo forte legame con il pubblico da sempre presenza attenta e partecipe del festival.

“Filosofi lungo l’Oglio” è il primo grande evento culturale in Lombardia che ha deciso di non fermarsi e di andare avanti con nuova energia, grazie anche al sostegno convinto della Provincia di Brescia, a conferma di una necessaria volontà di “ripartenza” culturale in una regione che il Covid-19 ha messo a dura prova presentando un conto altissimo in termini di vite umane.

Settembre

21 settembre, Umberto Curi con la lectio magistralis su: Amicizia e prossimità: modelli di humanitas – Villa Morando a Lograto (Bs).

22 settembre, Enzo Bianchi, Fondatore della Comunità Monastica di Bose, che lancerà quasi un monito di speranza: Siate umani! – Monastero di S. Pietro in Lamosa a Provaglio d’Iseo (Bs).

23 settembre, Umberto Galimberti con: La marginalizzazione dell’uomo nell’età della tecnica – Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

25 settembre Patire insieme. Protagonisti saranno: il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono; il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori; il Sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti; il Presidente della Provincia di Brescia, Samuele Alghisi; il Presidente Commissione Speciale Carceri della Lombardia, Gian Antonio Girelli; il Capo di Gabinetto della Prefettura di Brescia, Stefano Simeone. Modererà l’incontro il giornalista e scrittore,Tonino Zana. Si tratterà di un momento alto, di una sorta di cartina di tornasole del che cosa significhi esperire la vulnerabilità della natura umana attraverso l’irrinunciabile testimonianza dei primi cittadini di località messe in ginocchio dal Coronavirus e, di colpo, messe sotto attacco da un qualcosa di imprevedibile e, insieme, di particolarmente funesto e minaccioso. Cosa significa essere in prima linea mentre gli ospedali si affollano, le sirene delle ambulanze infrangono un silenzio surreale, i dispositivi scarseggiano, i contagi si moltiplicano, il numero dei decessi cresce senza tregua tanto da richiedere per Bergamo l’intervento dei militari per l’impossibilità di contenere nelle chiese l’innumerevole quantità di bare delle persone morte di Covid-19, la paura e l’angoscia dei cittadini diventano, esse stesse, contagiose? Cosa si prova quando i tuoi cittadini – specialmente gli anziani –sperimentano la solitudine coatta resa necessaria dal lockdown o muoiono da soli, nelle terapie intensive o nelle RSA, senza la stretta, forse l’ultima, dei familiari? Come agire quando le tue comunità gemono e chiedono aiuto? Quando si è ad un passo dal baratro, quando il personale sanitario è allo strenuo delle forze e scarseggiano i medici e gli infermieri? Sono questi, soltanto, alcuni degli interrogativi cui i nostri sindaci sono stati chiamati a rispondere senza esitazione e navigando a vista. Dalla loro testimonianza, siamo certi di poter trarre la linfa generata dal syn-pathein, l’insegnamento che solo insieme si può uscire dal tunnel e si può ripartire.
– Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

28 settembre, l’economista Stefano Zamagni La politica della vita confuta l’etica della vita umana: che fare contro l’aporofobia? ovvero la paura e la possibile ostilità nei confronti degli indigenti e più vulnerabili. – Orzinuovi (Bs)

30 settembre, Marco Ermentini, fondatore della Shy Architecture Association che raggruppa il movimento per “l’architettura timida” propone la sua lectio: Un nuovo contratto con il mondo: abitare timido. – Barbariga (Bs)

Ottobre

1 ottobre , il filosofo e pedagogista Duccio Demetrio cercherà di rispondere all’interrogativo: Perché lettura e scrittura ci rendono più umani? – Caravaggio (Bg)

2 ottobre , con Marco Vannini, tra i principali studiosi di Meister Eckhart, parlerà di: Homo-humus-humilitas: “L’uomo non umile non è”? – Trenzano (BS)

5 ottobre , Anna Foa ad intervenire con una riflessione quanto mai attuale e che, sin dal titolo, Da esseri umani a Stücke (pezzi), fa segno a quella distruzione dell’umano che si consumò in quell’unicum che fu la Shoah, la cui memoria ci obbliga a stare desti tanto più dinnanzi all’insorgenza di pericolosi venti antisemiti e populisti perché ciò che è stato non accada mai più. In collegamento streaming lo scrittore israeliano Abraham Yehoshua intellettuale in prima linea nel dibattito pubblico su Israele e sull’ebraismo. Nel corso della serata, infine, si terrà, alla presenza del regista Claudio Uberti, un’eccezionale anticipazione del film: Bocche inutili (in fase di produzione) e che trova il suo nucleo tematico sulla femminilità negata nel contro-tempo della Shoah.

8 ottobre , la filosofa Roberta De Monticelli, che ha contribuito a far conoscere in Italia il pensiero di Jeanne Hersch, con l’incontro: “Chi ben comincia….” Sulla facoltà di iniziare – a Orzinuovi (Bs)

9 ottobre , Massimiliano Valerii direttore del Censis e curatore dell’annuale Rapporto sulla situazione sociale del Paese, pubblicato dal 1967 e considerato uno dei più qualificati e completi strumenti di interpretazione della realtà socio-economica italiana. L’incontro partirà dal suo fortunato saggio: La notte di un’epoca (Ponte alle Grazie, 2019) – Urago d’Oglio (Bs)

12 ottobre , la filosofa, saggista e presidente della Giuria del Premio Internazionale di Filosofia/Filosofi lungo l’Oglio. Un libro per il presente Francesca Rigotti interverrà su: La mansuetudine: una virtù umana? – Treviglio (BG).

13 ottobre , l’Arcivescovo di Bologna e Cardinale Matteo Maria Zuppi che affronterà la parola chiave del Festival con un intervento estremamente significativo: Odierai il prossimo tuo – Auditorium San Barnaba di Brescia

14 ottobre , Francesco Miano, già Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana e ordinario di Filosofia morale, si parlerà di: Essere umani: coscienza e responsabilità – Sarezzo (Bs).

15 ottobre , il grande talmudista Haim Baharier terrà la lectio: Da Neanderthal ad Adamo – Castegnato (Bs)

16 ottobre , la nota filosofa teoretica Nicla Vassallo, da sempre in prima linea contro l’omofobia, si interrogherà sulla: Conoscenza umana e non umana– Orzivecchi (Bs).

19 ottobre , Luisella Battaglia, esperta di bioetica ed etica pubblica, parlerà di: Umanità e animalità. Al confine tra due sguardi – Manerbio (Bs).

20 ottobre , Francesco Paolo Ciglia, filosofo morale e grande conoscitore della Filosofia del dialogo, rifletterà su la Parola: sigillo di umanità – Erbusco (Bs).

21 ottobre , Chiara Saraceno, una delle più importanti sociologhe italiane che si è dedicata a temi come la famiglia, la questione femminile, la povertà e le politiche sociali, terrà l’incontro: I diritti negati dei bambini e delle bambine – Gardone Val Trompia (Bs)

22 ottobre , la filosofa e direttrice del festival, Francesca Nodari, con l’incontro dal titolo evocativo: Inutilità dell’umano – Soncino (Cr)

23 ottobre , la filosofa Elena Pulcini, da sempre interessata al tema delle passioni e dell’individualismo moderno, parlerà di: Prendersi Cura. Per una responsabilità ecologica – Ospitaletto (Bs).

26 ottobre , il grande pensatore Massimo Cacciari e il suo: Essere umani tra dike e nomos – Manerbio (Bs)

27 ottobre , il giurista Gustavo Zagrebelsky a tenere la lectio: Senza adulti nella suggestiva Cattedrale di S. Maria Maggiore – Bergamo.

28 ottobre , lo psichiatra e psicoanalista Vittorio Lingiardi parlerà de: La convivenza interiore – Roncadelle (Bs).

29 ottobre , la psicoterapeuta Silvia Vigetti Finzi terrà la lectio: La prima cosa bella che si rifà all’esperienza unica della maternità, dell’Ospite più atteso, per citare una delle sue ultime fatiche – Chiari (Bs).

30 ottobre chiude il festival itinerante la psicopedagogista e psicoterapeuta Maria Rita Parsi con l’incontro dal titolo provocatorio: Essere inumani nella prestigiosa cornice del Museo del violino di Cremona.

Si ricorda che è necessario iscriversi a ciascun evento attenendosi scrupolosamente alle indicazioni riportate sul sito

Ott
28
Mer
2020
Le giornate di Brescia Giovani
Ott 28@2:30–10:30

15 ottobre 2020 18.30-20.30 online
Cosa fare dopo la terza media? Incontro di orientamento per la scelta della scuola superiore

22 e 29 ottobre/13 e 26 novembre/10 dicembre 14.30-16.00
#PomeriggiDanteschi La divina commedia ai tempi dei social network

22 ottobre/12 novembre /10 dicembre 18.30-20.30
Aperitivi in English Allena il tuo inglese tra una chiacchierata informale e giochi di gruppo

23 ottobre 2020 16.00-18-00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Cosa bolle in pentola? Incontro sulla ristorazione con il pasticcere Bruno Andreoletti

28 ottobre 2020 16.00-18.00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Tandem linguistici Conversazioni in lingua con studenti europei In collaborazione con ESN

29 ottobre 2020 18.30-20.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Aperitivo… in italiano! Aperitivo in italiano per giovani stranieri Informazioni: infogiovani@

31 ottobre 2020 14.30-18.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Bike Urban Tour Visita guidata in bicicletta alla scoperta della street art bresciana In collaborazione con True Quality, Brecycling Ciclofficina, FIAB, Fridays For Future Brescia

3 novembre 2020 16.30-18.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Chi pratica la tenerezza in un mondo di spallate Happy Hour del Volontariato In collaborazione con CVS Brescia

5 novembre 18.30-20.30
Università all’Estero Informati per fare un anno o un percorso di studi in Europa

13 novembre 2020 16.00-18.00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Giornalisti vs Fake News Come orientarsi nel mondo del giornalismo e dell’informazione In collaborazione con Giornale di Brescia e Gardaweek

17 novembre 2020 online sui nostri social Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Epic Fail – Sbagliando s’impara! Storie di colloqui di lavoro finiti male

19 novembre 18.30-20.30
We are hiring! Consigli e suggerimenti per affrontare al meglio il colloquio di lavoro

20 novembre 2020 18.30-20.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Quando il tuo lavoro non c’è, crealo! Tutte le carte in regola per diventare imprenditori di successo In collaborazione con Confindustria Brescia

26 novembre/10 dicembre 18.30-20.30
Aperitivo… in italiano! Aperitivo in italiano per giovani stranieri

3 dicembre 18.30-20.30
Australian Dream Come trovare lavoro o iscriversi in Università in Australia

17 dicembre 18.30-20.30
Come mi assumi? Conoscere tutte le tipologie di contratto di lavoro tra diritti e doveri

Tutti gli incontri sono gratuiti e si svolgono nel rispetto delle misure previste dalla normativa vigente in tema COVID (DPI, distanziamento sociale, rilevazione della temperatura corporea e igienizzazione).

Si rivolgono a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 14 e i 30 anni.
Massimo 20 iscritti ad evento

Iscrizione obbligatoria.

 

informagiovani-brescia-eventi-2020

Studi aperti
Ott 28@8:00–20:00
Studi aperti @ Studio dott.ssa Spina | Brescia | Lombardia | Italia

Evento speciale per tutti i genitori di Brescia di bambini e adolescenti!

Siete dei genitori che hanno bisogno di una consulenza psicologica per vostro/a figlio/a?

Pensate di aver bisogno di un supporto genitoriale?

Per tutto il mese di OTTOBRE sarà possibile prenotare un primo colloquio psicologico GRATUITO con la dott.ssa Giulia Spina, psicologa dell’età evolutiva.

 

Progetto ST.AR.S – Storia, Arte e Scienza
Ott 28@9:00–10:30
Progetto ST.AR.S - Storia, Arte e Scienza @ Museo di Scienze naturali | Brescia | Lombardia | Italia

Mercoledì 28 ottobre, ore 21, Museo di Scienze Naturali

MERCOLEDI’ CON LE ST.AR.S.(storia, arte e scienza): la tua famiglia è in prima fila!

Tutto ebbe inizio: viaggio alla scoperta delle relazioni tra storia, arte e scienza.
Lettura recitate a cura di Claudio Bontempi, interprete e divulgatore.

I successivi appuntamenti saranno i seguenti:
Mercoledì 25 novembre, Il giro del cielo: dodici quadri di Mirò raccontano un viaggio fantastico;
Mercoledì 9 dicembre, La stella del re: il racconto del viaggio più amato e conosciuto da bambini e adulti.

Ogni serata max 10 posti sono riservati alla prima famiglia che si prenota, gli altri 10 saranno a disposizione del pubblico.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

L’iniziativa fa parte del “Progetto St.Ar.S.”, frutto della collaborazione tra il Centro Studi e Ricerche Serafino Zani e l’Associazione Amici dei Parchi e delle Riserve Naturali, dedicato a Franco Rapuzzi, fotografo di arte e natura, al quale è intitolata la sala conferenze del Museo di Scienze Naturali.

#genera_comunità – Giochi da tavolo intelligenti
Ott 28@20:30–23:00
#genera_comunità - Giochi da tavolo intelligenti @ Punto Comunità 1 presso Centro San Filippo

Tutti i mercoledì sera appuntamento con i giochi da tavolo intelligenti per ragazzi dai 16 anni in su

Non i soliti giochi in scatola, ma giochi da tavolo intelligenti in cui vince il ragionamento, la strategia e il divertimento in compagnia

 

Webinar gratuito Baby Signs
Ott 28@20:30–21:30
Webinar gratuito Baby Signs @ Online

Una chiacchierata, insieme ad un Istruttore Certificato Baby Signs®, per scoprire cosa è Baby Signs®, l’originale programma che permette a tuo figlio di “parlare” con te prima che abbia imparato a parlare!
Baby Signs® è un programma di comunicazione gestuale (segnata) rivolta a neonati e bambini udenti molto piccoli (da 0 a 18-24 mesi), studiato per dar loro la possibilità di comunicare prima di aver imparato a parlare.

Divertiti ed arricchisci la comunicazione con il tuo bambino con i segni del Programma Baby Signs®!

Data: 28/10/2020
Dalle ore: 20.30 – alle ore: 21.30

Gratuito?
Costo:

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE QUI

Destinatari: genitori di bambini 0-3 anni

Tipologia di evento: incontro informativo per genitori

Festival Filosofi lungo l’Oglio
Ott 28@21:00–23:30
Festival Filosofi lungo l’Oglio @ vedi testo singoli appuntamnenti

Inizia la XV EDIZIONE DEL FESTIVAL “FILOSOFI LUNGO L’OGLIO”
– La maratona del pensiero non si ferma

Tema edizione 2020 “Essere umani”
Un tema importante e che apre, in un anno complesso quale il 2020, a una ricca serie di declinazioni sulle quali potranno nascere e fiorire i numerosi interventi dei filosofi e pensatori che hanno aderito al festival. È importante interrogarsi sul tema di quest’anno a partire da una parola chiave, quanto mai attuale, che vuole ricordare come in un periodo di bisogno collettivo, quale quello che stiamo vivendo, l’umanità debba pensare in termini inclusivi lasciando da parte ogni forma di egoistico particolarismo.

Un’appassionante maratona del pensiero che vedrà protagonisti alcuni tra i più importanti pensatori e filosofi italiani e internazionali e che, per il quindicesimo anno consecutivo, rinnova il suo forte legame con il pubblico da sempre presenza attenta e partecipe del festival.

“Filosofi lungo l’Oglio” è il primo grande evento culturale in Lombardia che ha deciso di non fermarsi e di andare avanti con nuova energia, grazie anche al sostegno convinto della Provincia di Brescia, a conferma di una necessaria volontà di “ripartenza” culturale in una regione che il Covid-19 ha messo a dura prova presentando un conto altissimo in termini di vite umane.

Settembre

21 settembre, Umberto Curi con la lectio magistralis su: Amicizia e prossimità: modelli di humanitas – Villa Morando a Lograto (Bs).

22 settembre, Enzo Bianchi, Fondatore della Comunità Monastica di Bose, che lancerà quasi un monito di speranza: Siate umani! – Monastero di S. Pietro in Lamosa a Provaglio d’Iseo (Bs).

23 settembre, Umberto Galimberti con: La marginalizzazione dell’uomo nell’età della tecnica – Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

25 settembre Patire insieme. Protagonisti saranno: il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono; il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori; il Sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti; il Presidente della Provincia di Brescia, Samuele Alghisi; il Presidente Commissione Speciale Carceri della Lombardia, Gian Antonio Girelli; il Capo di Gabinetto della Prefettura di Brescia, Stefano Simeone. Modererà l’incontro il giornalista e scrittore,Tonino Zana. Si tratterà di un momento alto, di una sorta di cartina di tornasole del che cosa significhi esperire la vulnerabilità della natura umana attraverso l’irrinunciabile testimonianza dei primi cittadini di località messe in ginocchio dal Coronavirus e, di colpo, messe sotto attacco da un qualcosa di imprevedibile e, insieme, di particolarmente funesto e minaccioso. Cosa significa essere in prima linea mentre gli ospedali si affollano, le sirene delle ambulanze infrangono un silenzio surreale, i dispositivi scarseggiano, i contagi si moltiplicano, il numero dei decessi cresce senza tregua tanto da richiedere per Bergamo l’intervento dei militari per l’impossibilità di contenere nelle chiese l’innumerevole quantità di bare delle persone morte di Covid-19, la paura e l’angoscia dei cittadini diventano, esse stesse, contagiose? Cosa si prova quando i tuoi cittadini – specialmente gli anziani –sperimentano la solitudine coatta resa necessaria dal lockdown o muoiono da soli, nelle terapie intensive o nelle RSA, senza la stretta, forse l’ultima, dei familiari? Come agire quando le tue comunità gemono e chiedono aiuto? Quando si è ad un passo dal baratro, quando il personale sanitario è allo strenuo delle forze e scarseggiano i medici e gli infermieri? Sono questi, soltanto, alcuni degli interrogativi cui i nostri sindaci sono stati chiamati a rispondere senza esitazione e navigando a vista. Dalla loro testimonianza, siamo certi di poter trarre la linfa generata dal syn-pathein, l’insegnamento che solo insieme si può uscire dal tunnel e si può ripartire.
– Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

28 settembre, l’economista Stefano Zamagni La politica della vita confuta l’etica della vita umana: che fare contro l’aporofobia? ovvero la paura e la possibile ostilità nei confronti degli indigenti e più vulnerabili. – Orzinuovi (Bs)

30 settembre, Marco Ermentini, fondatore della Shy Architecture Association che raggruppa il movimento per “l’architettura timida” propone la sua lectio: Un nuovo contratto con il mondo: abitare timido. – Barbariga (Bs)

Ottobre

1 ottobre , il filosofo e pedagogista Duccio Demetrio cercherà di rispondere all’interrogativo: Perché lettura e scrittura ci rendono più umani? – Caravaggio (Bg)

2 ottobre , con Marco Vannini, tra i principali studiosi di Meister Eckhart, parlerà di: Homo-humus-humilitas: “L’uomo non umile non è”? – Trenzano (BS)

5 ottobre , Anna Foa ad intervenire con una riflessione quanto mai attuale e che, sin dal titolo, Da esseri umani a Stücke (pezzi), fa segno a quella distruzione dell’umano che si consumò in quell’unicum che fu la Shoah, la cui memoria ci obbliga a stare desti tanto più dinnanzi all’insorgenza di pericolosi venti antisemiti e populisti perché ciò che è stato non accada mai più. In collegamento streaming lo scrittore israeliano Abraham Yehoshua intellettuale in prima linea nel dibattito pubblico su Israele e sull’ebraismo. Nel corso della serata, infine, si terrà, alla presenza del regista Claudio Uberti, un’eccezionale anticipazione del film: Bocche inutili (in fase di produzione) e che trova il suo nucleo tematico sulla femminilità negata nel contro-tempo della Shoah.

8 ottobre , la filosofa Roberta De Monticelli, che ha contribuito a far conoscere in Italia il pensiero di Jeanne Hersch, con l’incontro: “Chi ben comincia….” Sulla facoltà di iniziare – a Orzinuovi (Bs)

9 ottobre , Massimiliano Valerii direttore del Censis e curatore dell’annuale Rapporto sulla situazione sociale del Paese, pubblicato dal 1967 e considerato uno dei più qualificati e completi strumenti di interpretazione della realtà socio-economica italiana. L’incontro partirà dal suo fortunato saggio: La notte di un’epoca (Ponte alle Grazie, 2019) – Urago d’Oglio (Bs)

12 ottobre , la filosofa, saggista e presidente della Giuria del Premio Internazionale di Filosofia/Filosofi lungo l’Oglio. Un libro per il presente Francesca Rigotti interverrà su: La mansuetudine: una virtù umana? – Treviglio (BG).

13 ottobre , l’Arcivescovo di Bologna e Cardinale Matteo Maria Zuppi che affronterà la parola chiave del Festival con un intervento estremamente significativo: Odierai il prossimo tuo – Auditorium San Barnaba di Brescia

14 ottobre , Francesco Miano, già Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana e ordinario di Filosofia morale, si parlerà di: Essere umani: coscienza e responsabilità – Sarezzo (Bs).

15 ottobre , il grande talmudista Haim Baharier terrà la lectio: Da Neanderthal ad Adamo – Castegnato (Bs)

16 ottobre , la nota filosofa teoretica Nicla Vassallo, da sempre in prima linea contro l’omofobia, si interrogherà sulla: Conoscenza umana e non umana– Orzivecchi (Bs).

19 ottobre , Luisella Battaglia, esperta di bioetica ed etica pubblica, parlerà di: Umanità e animalità. Al confine tra due sguardi – Manerbio (Bs).

20 ottobre , Francesco Paolo Ciglia, filosofo morale e grande conoscitore della Filosofia del dialogo, rifletterà su la Parola: sigillo di umanità – Erbusco (Bs).

21 ottobre , Chiara Saraceno, una delle più importanti sociologhe italiane che si è dedicata a temi come la famiglia, la questione femminile, la povertà e le politiche sociali, terrà l’incontro: I diritti negati dei bambini e delle bambine – Gardone Val Trompia (Bs)

22 ottobre , la filosofa e direttrice del festival, Francesca Nodari, con l’incontro dal titolo evocativo: Inutilità dell’umano – Soncino (Cr)

23 ottobre , la filosofa Elena Pulcini, da sempre interessata al tema delle passioni e dell’individualismo moderno, parlerà di: Prendersi Cura. Per una responsabilità ecologica – Ospitaletto (Bs).

26 ottobre , il grande pensatore Massimo Cacciari e il suo: Essere umani tra dike e nomos – Manerbio (Bs)

27 ottobre , il giurista Gustavo Zagrebelsky a tenere la lectio: Senza adulti nella suggestiva Cattedrale di S. Maria Maggiore – Bergamo.

28 ottobre , lo psichiatra e psicoanalista Vittorio Lingiardi parlerà de: La convivenza interiore – Roncadelle (Bs).

29 ottobre , la psicoterapeuta Silvia Vigetti Finzi terrà la lectio: La prima cosa bella che si rifà all’esperienza unica della maternità, dell’Ospite più atteso, per citare una delle sue ultime fatiche – Chiari (Bs).

30 ottobre chiude il festival itinerante la psicopedagogista e psicoterapeuta Maria Rita Parsi con l’incontro dal titolo provocatorio: Essere inumani nella prestigiosa cornice del Museo del violino di Cremona.

Si ricorda che è necessario iscriversi a ciascun evento attenendosi scrupolosamente alle indicazioni riportate sul sito

Ott
29
Gio
2020
Le giornate di Brescia Giovani
Ott 29@2:30–10:30

15 ottobre 2020 18.30-20.30 online
Cosa fare dopo la terza media? Incontro di orientamento per la scelta della scuola superiore

22 e 29 ottobre/13 e 26 novembre/10 dicembre 14.30-16.00
#PomeriggiDanteschi La divina commedia ai tempi dei social network

22 ottobre/12 novembre /10 dicembre 18.30-20.30
Aperitivi in English Allena il tuo inglese tra una chiacchierata informale e giochi di gruppo

23 ottobre 2020 16.00-18-00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Cosa bolle in pentola? Incontro sulla ristorazione con il pasticcere Bruno Andreoletti

28 ottobre 2020 16.00-18.00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Tandem linguistici Conversazioni in lingua con studenti europei In collaborazione con ESN

29 ottobre 2020 18.30-20.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Aperitivo… in italiano! Aperitivo in italiano per giovani stranieri Informazioni: infogiovani@

31 ottobre 2020 14.30-18.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Bike Urban Tour Visita guidata in bicicletta alla scoperta della street art bresciana In collaborazione con True Quality, Brecycling Ciclofficina, FIAB, Fridays For Future Brescia

3 novembre 2020 16.30-18.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Chi pratica la tenerezza in un mondo di spallate Happy Hour del Volontariato In collaborazione con CVS Brescia

5 novembre 18.30-20.30
Università all’Estero Informati per fare un anno o un percorso di studi in Europa

13 novembre 2020 16.00-18.00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Giornalisti vs Fake News Come orientarsi nel mondo del giornalismo e dell’informazione In collaborazione con Giornale di Brescia e Gardaweek

17 novembre 2020 online sui nostri social Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Epic Fail – Sbagliando s’impara! Storie di colloqui di lavoro finiti male

19 novembre 18.30-20.30
We are hiring! Consigli e suggerimenti per affrontare al meglio il colloquio di lavoro

20 novembre 2020 18.30-20.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Quando il tuo lavoro non c’è, crealo! Tutte le carte in regola per diventare imprenditori di successo In collaborazione con Confindustria Brescia

26 novembre/10 dicembre 18.30-20.30
Aperitivo… in italiano! Aperitivo in italiano per giovani stranieri

3 dicembre 18.30-20.30
Australian Dream Come trovare lavoro o iscriversi in Università in Australia

17 dicembre 18.30-20.30
Come mi assumi? Conoscere tutte le tipologie di contratto di lavoro tra diritti e doveri

Tutti gli incontri sono gratuiti e si svolgono nel rispetto delle misure previste dalla normativa vigente in tema COVID (DPI, distanziamento sociale, rilevazione della temperatura corporea e igienizzazione).

Si rivolgono a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 14 e i 30 anni.
Massimo 20 iscritti ad evento

Iscrizione obbligatoria.

 

informagiovani-brescia-eventi-2020

Studi aperti
Ott 29@8:00–20:00
Studi aperti @ Studio dott.ssa Spina | Brescia | Lombardia | Italia

Evento speciale per tutti i genitori di Brescia di bambini e adolescenti!

Siete dei genitori che hanno bisogno di una consulenza psicologica per vostro/a figlio/a?

Pensate di aver bisogno di un supporto genitoriale?

Per tutto il mese di OTTOBRE sarà possibile prenotare un primo colloquio psicologico GRATUITO con la dott.ssa Giulia Spina, psicologa dell’età evolutiva.

 

Crescendo con brio
Ott 29@9:45–22:30
Crescendo con brio @ Bibliotehe aderenti

Crescendo con brio – Un progetto di mamma e papà
Incontri per bambini 0-6 anni e genitori

Lettura e musica aiutano il bambino a sviluppare proprie capacità di ascolto e osservazione, ad accrescere immaginazione e creatività, ad aumentare le capacità di concentrazione e attenzione e ad esercitare la memoria.
Si tratta di pre-requisiti che sosterranno i bambini durante la fase dell’apprendimento scolastico e più in generale nell’acquisizione e nello sviluppo di abilità e di capacità che li faranno essere, da adulti, cittadini più consapevoli, più informati, più attivi.

Vivere la lettura e la musica tra le braccia di mamma e papà è davvero un modo per crescere con brio.

Gli incontri si terranno nelle biblioteche che aderiscono al Sistema Bibliotecario Brescia est.
Tutti gli eventi sono gratuiti e su prenotazione: si svolgeranno in presenza tranne dove specificato.

Gli incontri sono organizzati nel rispetto delle disposizioni vigenti nazionali e regionali in materia di prevenzione del Covid-19.

Ottobre 2020

Sabato 3 ottobre
h. 10.45-11.30 Visano Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Sabato 10 ottobre
h. 10.30-11.30 Prevalle Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 16.00-17.00 Bedizzole Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Martedì 13 ottobre
h. 20.30 Bedizzole evento online – Me lo leggi? > Giorgia Cozza Incontro per conoscere NPL
Per genitori, bibliotecari e operatori della lettura

Giovedì 15 ottobre
Nuvolento Sala Polivalente – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 17 ottobre
h. 9.45-10.30 Borgosatollo Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Borgosatollo Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Giovedì 22 ottobre
Nuvolento Sala Polivalente – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 24 ottobre
h. 9.45-10.30 Calcinato Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Calcinato Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Giovedì 29 ottobre
Nuvolento Sala Polivalente – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 31 ottobre
h. 10.30-11.30 Calvisano Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Novembre 2020

Giovedì 5 novembre
h. 20.30 Rezzato Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 7 novembre
h. 9.45-10.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Target 0/12 mesi
h. 10.45-11.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Target 12/36 mesi
Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.30 Borgosatollo evento online – Musica e parole: lo sviluppo del bambino > Raffaella Schiró
Incontro con la pediatra e referente Nati per la musica

Martedì 10 novembre
h. 20.30 Pozzolengo Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Giovedì 12 novembre
h. 20.30 Rezzato Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 14 novembre
h. 9.45-10.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 16.00 Montichiari Auditorium Gardaforum – Il guardiano e il buffone ossia Rigoletto (che ride e piange) > Opera Education
Spettacolo con pianista, cantante e attore
Per genitori, bibliotecari e operatori della lettura

Martedì 17 novembre
h. 20.30 Pozzolengo Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Giovedì 19 novembre
h. 20.30 Rezzato Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 21 novembre
h. 9.45-10.30 Castenedolo Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Castenedolo Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Martedì 24 novembre
h. 20.30 Pozzolengo Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Giovedì 26 novembre
h. 20.30 Montirone Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 28 novembre
h. 9.45-10.30 Ghedi Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Ghedi Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Dicembre 2020

Giovedì 3 dicembre
h. 20.30-21.45 Mazzano Sala Consiliare – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

h. 20.30 Montirone Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Venerdì 4 dicembre
h. 9.00 Rezzato Sala Civica Italo Calvino – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

h. 14.45-16.00 Botticino Teatro Lucia – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

h. 20.30-21.45 Desenzano d.G. Biblioteca – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

Sabato 5 dicembre
h. 11.00-12.00 San Zeno N. Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 16.00 Remedello Biblioteca – Target 12/36 mesi – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Giovedì 10 dicembre
h. 20.30 Montirone Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 12 dicembre
h. 9.30-10.30 Sirmione Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.45 Desenzano d.G. Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Sabato 19 dicembre
h. 9.45-10.30 Lonato d.G. Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Lonato d.G. Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

L’albero della lettura
Ott 29@15:00–18:30
L'albero della lettura @ Biblioteca di Pralboino

Davanti alla biblioteca è stato allestito “L’albero della lettura”, uno spazio all’aperto dove potrete fermarvi a guardare e leggere i libri della biblioteca.

Lo spazio sarà disponibile nei seguenti orari:
-martedì e giovedì: h 15-18.30
-sabato: h 9.30-12

Come funziona? Ecco qualche semplice regola da seguire:
– ogni famiglia avrà a disposizione un tappeto. I tappeti saranno sanificati a fine giornata e mesi in quarantena.
– se volete, potete portare una coperta per stare più comodi
– prima di accedere allo spazio lettura, bisogna sanificare le mani
– vi chiediamo di mantenere la distanza di un metro tra i vari tappeti
– qualsiasi libro sfogliato va riposto nello scatolone predisposto per la quarantena
– vi è piaciuto un libro e volete prenderlo a prestito? Portatelo alla bibliotecaria che ve lo segnerà

Per qualsiasi informazione, contattare la biblioteca tramite mail o telefono: ;

Sistema Bibliot

In barba alla filosofia a Palazzolo
Ott 29@16:30–17:30
In barba alla filosofia a Palazzolo @ Biblioteca Civica G.U. Lanfranchi | Palazzolo sull'Oglio | BS | Italia

lLaboratori per ragazze e ragazzi dai 9 ai 13 anni

Due appuntamenti con la filosofia dedicati ai più giovani.

Due laboratori giocosi e divertenti, condotti dalla bibliotecaria Lisa Manini, per ragazze e ragazzi dai 9 ai 13 anni per capire insieme che la filosofia e tutt’altro che una barba!

La partecipazione sarà come sempre gratuita, previa prenotazione obbligatoria.
Massimo 8 posti

Festival Filosofi lungo l’Oglio
Ott 29@21:00–23:30
Festival Filosofi lungo l’Oglio @ vedi testo singoli appuntamnenti

Inizia la XV EDIZIONE DEL FESTIVAL “FILOSOFI LUNGO L’OGLIO”
– La maratona del pensiero non si ferma

Tema edizione 2020 “Essere umani”
Un tema importante e che apre, in un anno complesso quale il 2020, a una ricca serie di declinazioni sulle quali potranno nascere e fiorire i numerosi interventi dei filosofi e pensatori che hanno aderito al festival. È importante interrogarsi sul tema di quest’anno a partire da una parola chiave, quanto mai attuale, che vuole ricordare come in un periodo di bisogno collettivo, quale quello che stiamo vivendo, l’umanità debba pensare in termini inclusivi lasciando da parte ogni forma di egoistico particolarismo.

Un’appassionante maratona del pensiero che vedrà protagonisti alcuni tra i più importanti pensatori e filosofi italiani e internazionali e che, per il quindicesimo anno consecutivo, rinnova il suo forte legame con il pubblico da sempre presenza attenta e partecipe del festival.

“Filosofi lungo l’Oglio” è il primo grande evento culturale in Lombardia che ha deciso di non fermarsi e di andare avanti con nuova energia, grazie anche al sostegno convinto della Provincia di Brescia, a conferma di una necessaria volontà di “ripartenza” culturale in una regione che il Covid-19 ha messo a dura prova presentando un conto altissimo in termini di vite umane.

Settembre

21 settembre, Umberto Curi con la lectio magistralis su: Amicizia e prossimità: modelli di humanitas – Villa Morando a Lograto (Bs).

22 settembre, Enzo Bianchi, Fondatore della Comunità Monastica di Bose, che lancerà quasi un monito di speranza: Siate umani! – Monastero di S. Pietro in Lamosa a Provaglio d’Iseo (Bs).

23 settembre, Umberto Galimberti con: La marginalizzazione dell’uomo nell’età della tecnica – Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

25 settembre Patire insieme. Protagonisti saranno: il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono; il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori; il Sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti; il Presidente della Provincia di Brescia, Samuele Alghisi; il Presidente Commissione Speciale Carceri della Lombardia, Gian Antonio Girelli; il Capo di Gabinetto della Prefettura di Brescia, Stefano Simeone. Modererà l’incontro il giornalista e scrittore,Tonino Zana. Si tratterà di un momento alto, di una sorta di cartina di tornasole del che cosa significhi esperire la vulnerabilità della natura umana attraverso l’irrinunciabile testimonianza dei primi cittadini di località messe in ginocchio dal Coronavirus e, di colpo, messe sotto attacco da un qualcosa di imprevedibile e, insieme, di particolarmente funesto e minaccioso. Cosa significa essere in prima linea mentre gli ospedali si affollano, le sirene delle ambulanze infrangono un silenzio surreale, i dispositivi scarseggiano, i contagi si moltiplicano, il numero dei decessi cresce senza tregua tanto da richiedere per Bergamo l’intervento dei militari per l’impossibilità di contenere nelle chiese l’innumerevole quantità di bare delle persone morte di Covid-19, la paura e l’angoscia dei cittadini diventano, esse stesse, contagiose? Cosa si prova quando i tuoi cittadini – specialmente gli anziani –sperimentano la solitudine coatta resa necessaria dal lockdown o muoiono da soli, nelle terapie intensive o nelle RSA, senza la stretta, forse l’ultima, dei familiari? Come agire quando le tue comunità gemono e chiedono aiuto? Quando si è ad un passo dal baratro, quando il personale sanitario è allo strenuo delle forze e scarseggiano i medici e gli infermieri? Sono questi, soltanto, alcuni degli interrogativi cui i nostri sindaci sono stati chiamati a rispondere senza esitazione e navigando a vista. Dalla loro testimonianza, siamo certi di poter trarre la linfa generata dal syn-pathein, l’insegnamento che solo insieme si può uscire dal tunnel e si può ripartire.
– Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

28 settembre, l’economista Stefano Zamagni La politica della vita confuta l’etica della vita umana: che fare contro l’aporofobia? ovvero la paura e la possibile ostilità nei confronti degli indigenti e più vulnerabili. – Orzinuovi (Bs)

30 settembre, Marco Ermentini, fondatore della Shy Architecture Association che raggruppa il movimento per “l’architettura timida” propone la sua lectio: Un nuovo contratto con il mondo: abitare timido. – Barbariga (Bs)

Ottobre

1 ottobre , il filosofo e pedagogista Duccio Demetrio cercherà di rispondere all’interrogativo: Perché lettura e scrittura ci rendono più umani? – Caravaggio (Bg)

2 ottobre , con Marco Vannini, tra i principali studiosi di Meister Eckhart, parlerà di: Homo-humus-humilitas: “L’uomo non umile non è”? – Trenzano (BS)

5 ottobre , Anna Foa ad intervenire con una riflessione quanto mai attuale e che, sin dal titolo, Da esseri umani a Stücke (pezzi), fa segno a quella distruzione dell’umano che si consumò in quell’unicum che fu la Shoah, la cui memoria ci obbliga a stare desti tanto più dinnanzi all’insorgenza di pericolosi venti antisemiti e populisti perché ciò che è stato non accada mai più. In collegamento streaming lo scrittore israeliano Abraham Yehoshua intellettuale in prima linea nel dibattito pubblico su Israele e sull’ebraismo. Nel corso della serata, infine, si terrà, alla presenza del regista Claudio Uberti, un’eccezionale anticipazione del film: Bocche inutili (in fase di produzione) e che trova il suo nucleo tematico sulla femminilità negata nel contro-tempo della Shoah.

8 ottobre , la filosofa Roberta De Monticelli, che ha contribuito a far conoscere in Italia il pensiero di Jeanne Hersch, con l’incontro: “Chi ben comincia….” Sulla facoltà di iniziare – a Orzinuovi (Bs)

9 ottobre , Massimiliano Valerii direttore del Censis e curatore dell’annuale Rapporto sulla situazione sociale del Paese, pubblicato dal 1967 e considerato uno dei più qualificati e completi strumenti di interpretazione della realtà socio-economica italiana. L’incontro partirà dal suo fortunato saggio: La notte di un’epoca (Ponte alle Grazie, 2019) – Urago d’Oglio (Bs)

12 ottobre , la filosofa, saggista e presidente della Giuria del Premio Internazionale di Filosofia/Filosofi lungo l’Oglio. Un libro per il presente Francesca Rigotti interverrà su: La mansuetudine: una virtù umana? – Treviglio (BG).

13 ottobre , l’Arcivescovo di Bologna e Cardinale Matteo Maria Zuppi che affronterà la parola chiave del Festival con un intervento estremamente significativo: Odierai il prossimo tuo – Auditorium San Barnaba di Brescia

14 ottobre , Francesco Miano, già Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana e ordinario di Filosofia morale, si parlerà di: Essere umani: coscienza e responsabilità – Sarezzo (Bs).

15 ottobre , il grande talmudista Haim Baharier terrà la lectio: Da Neanderthal ad Adamo – Castegnato (Bs)

16 ottobre , la nota filosofa teoretica Nicla Vassallo, da sempre in prima linea contro l’omofobia, si interrogherà sulla: Conoscenza umana e non umana– Orzivecchi (Bs).

19 ottobre , Luisella Battaglia, esperta di bioetica ed etica pubblica, parlerà di: Umanità e animalità. Al confine tra due sguardi – Manerbio (Bs).

20 ottobre , Francesco Paolo Ciglia, filosofo morale e grande conoscitore della Filosofia del dialogo, rifletterà su la Parola: sigillo di umanità – Erbusco (Bs).

21 ottobre , Chiara Saraceno, una delle più importanti sociologhe italiane che si è dedicata a temi come la famiglia, la questione femminile, la povertà e le politiche sociali, terrà l’incontro: I diritti negati dei bambini e delle bambine – Gardone Val Trompia (Bs)

22 ottobre , la filosofa e direttrice del festival, Francesca Nodari, con l’incontro dal titolo evocativo: Inutilità dell’umano – Soncino (Cr)

23 ottobre , la filosofa Elena Pulcini, da sempre interessata al tema delle passioni e dell’individualismo moderno, parlerà di: Prendersi Cura. Per una responsabilità ecologica – Ospitaletto (Bs).

26 ottobre , il grande pensatore Massimo Cacciari e il suo: Essere umani tra dike e nomos – Manerbio (Bs)

27 ottobre , il giurista Gustavo Zagrebelsky a tenere la lectio: Senza adulti nella suggestiva Cattedrale di S. Maria Maggiore – Bergamo.

28 ottobre , lo psichiatra e psicoanalista Vittorio Lingiardi parlerà de: La convivenza interiore – Roncadelle (Bs).

29 ottobre , la psicoterapeuta Silvia Vigetti Finzi terrà la lectio: La prima cosa bella che si rifà all’esperienza unica della maternità, dell’Ospite più atteso, per citare una delle sue ultime fatiche – Chiari (Bs).

30 ottobre chiude il festival itinerante la psicopedagogista e psicoterapeuta Maria Rita Parsi con l’incontro dal titolo provocatorio: Essere inumani nella prestigiosa cornice del Museo del violino di Cremona.

Si ricorda che è necessario iscriversi a ciascun evento attenendosi scrupolosamente alle indicazioni riportate sul sito

Ott
30
Ven
2020
Studi aperti
Ott 30@8:00–20:00
Studi aperti @ Studio dott.ssa Spina | Brescia | Lombardia | Italia

Evento speciale per tutti i genitori di Brescia di bambini e adolescenti!

Siete dei genitori che hanno bisogno di una consulenza psicologica per vostro/a figlio/a?

Pensate di aver bisogno di un supporto genitoriale?

Per tutto il mese di OTTOBRE sarà possibile prenotare un primo colloquio psicologico GRATUITO con la dott.ssa Giulia Spina, psicologa dell’età evolutiva.

 

Festa delle ombra a Pisogne
Ott 30@10:30–23:30

30/31 OTTOBRE E 1 NOVEMBRE 2020

FESTA DELLE OMBRE- Antenati,Spiriti e Streghe
Mercatino Magico, Spettacoli itineranti e Conferenze a tema.

VENERDI’ 30 OTTOBRE
h. 17:00 apertura ufficiale della festa e del Mercatino Magico con spettacoli itineranti a cura di Sagitta
h. 21.00 fire show ” Respyro” a cura di Sagitta Firefolk

SABATO 31 OTTOBRE
h.14.30 circa apertura Mercatino Magico
h.15.00 SALA CONFERENZE – Irene Angelini/I Tarocchi di Bimbasperduta: “Vampiri e Spiriti nell’800” prenotazioni scrivere: fenice_52@libero.it
h.17.00 SALA CONFERENZE – Vega Roze: ”Conferenza rituale: “Gli Antenati” prenotazioni scrivere: magianaturale1@gmail.com
h.20.30 accensione fuoco sacro
h.21.15 spettacolo a cura di Muse del Diavolo
h.22.15 fire show “Respyro” a cura di Sagitta
h.23.45 celebrazione Samhain a cura di Luna Sorgente – OBOD Seed Group

– Nella giornata:
Laboratori creativi per grandi e piccini a cura di Barza de legn
Spettacoli itineranti a cura di Sagitta
Musica itinerante a cura di Muse del Diavolo

DOMENICA 1 NOVEMBRE
h. 10.30 apertura Mercatino Magico
h. 11.00 SALA CONFERENZE- Emanuele Viotti / Ad Maiora Vertite: il blog sul Culto Romano: “Le divinità familiari nel Culto Romano” prenotazioni scrivere: admaioravertite@gmail.com
h. 14.00 SALA CONFERENZE – Angelo Pirrone/ Cronache Esoteriche: ”Il giorno dei morti,tradizioni popolari di Sicilia” prenotazioni scrivere: fenice_52@libero.it
h. 16.00 SALA CONFERENZE – Nexus Arcanum: “Riconnessione alle radici ancestrali: il culto degli Antenati” prenotazioni scrivere info@nexusarcanum.it
h. 19.00 fire show “Respyro” a cura di Sagitta
h. 20.00 chiusura festa

– Nella giornata:
Laboratori creativi per grandi e piccini a cura di Barza de Legn
Spettacoli itineranti a cura di Sagitta
Musica itinerante a cura di Muse del Diavolo

L’ingresso alla festa è gratuito
Conferenze con piccolo contributo,è gradita la prenotazione alle mail indicate.
Laboratori creativi con contributo per materiale

 

festa-ombre-pisgone-2020-halloween

Diabete ed obesità a Orzinuovi
Ott 30@20:45–23:00
Diabete ed obesità a Orzinuovi @ Centro Culturale Aldo Moro

Incontro formativo con ingresso libero per parlare di Diabete ed obesità

Una serata dedicata alla salute presso la Rocca di Orzinuovi

Festival Filosofi lungo l’Oglio
Ott 30@21:00–23:30
Festival Filosofi lungo l’Oglio @ vedi testo singoli appuntamnenti

Inizia la XV EDIZIONE DEL FESTIVAL “FILOSOFI LUNGO L’OGLIO”
– La maratona del pensiero non si ferma

Tema edizione 2020 “Essere umani”
Un tema importante e che apre, in un anno complesso quale il 2020, a una ricca serie di declinazioni sulle quali potranno nascere e fiorire i numerosi interventi dei filosofi e pensatori che hanno aderito al festival. È importante interrogarsi sul tema di quest’anno a partire da una parola chiave, quanto mai attuale, che vuole ricordare come in un periodo di bisogno collettivo, quale quello che stiamo vivendo, l’umanità debba pensare in termini inclusivi lasciando da parte ogni forma di egoistico particolarismo.

Un’appassionante maratona del pensiero che vedrà protagonisti alcuni tra i più importanti pensatori e filosofi italiani e internazionali e che, per il quindicesimo anno consecutivo, rinnova il suo forte legame con il pubblico da sempre presenza attenta e partecipe del festival.

“Filosofi lungo l’Oglio” è il primo grande evento culturale in Lombardia che ha deciso di non fermarsi e di andare avanti con nuova energia, grazie anche al sostegno convinto della Provincia di Brescia, a conferma di una necessaria volontà di “ripartenza” culturale in una regione che il Covid-19 ha messo a dura prova presentando un conto altissimo in termini di vite umane.

Settembre

21 settembre, Umberto Curi con la lectio magistralis su: Amicizia e prossimità: modelli di humanitas – Villa Morando a Lograto (Bs).

22 settembre, Enzo Bianchi, Fondatore della Comunità Monastica di Bose, che lancerà quasi un monito di speranza: Siate umani! – Monastero di S. Pietro in Lamosa a Provaglio d’Iseo (Bs).

23 settembre, Umberto Galimberti con: La marginalizzazione dell’uomo nell’età della tecnica – Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

25 settembre Patire insieme. Protagonisti saranno: il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono; il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori; il Sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti; il Presidente della Provincia di Brescia, Samuele Alghisi; il Presidente Commissione Speciale Carceri della Lombardia, Gian Antonio Girelli; il Capo di Gabinetto della Prefettura di Brescia, Stefano Simeone. Modererà l’incontro il giornalista e scrittore,Tonino Zana. Si tratterà di un momento alto, di una sorta di cartina di tornasole del che cosa significhi esperire la vulnerabilità della natura umana attraverso l’irrinunciabile testimonianza dei primi cittadini di località messe in ginocchio dal Coronavirus e, di colpo, messe sotto attacco da un qualcosa di imprevedibile e, insieme, di particolarmente funesto e minaccioso. Cosa significa essere in prima linea mentre gli ospedali si affollano, le sirene delle ambulanze infrangono un silenzio surreale, i dispositivi scarseggiano, i contagi si moltiplicano, il numero dei decessi cresce senza tregua tanto da richiedere per Bergamo l’intervento dei militari per l’impossibilità di contenere nelle chiese l’innumerevole quantità di bare delle persone morte di Covid-19, la paura e l’angoscia dei cittadini diventano, esse stesse, contagiose? Cosa si prova quando i tuoi cittadini – specialmente gli anziani –sperimentano la solitudine coatta resa necessaria dal lockdown o muoiono da soli, nelle terapie intensive o nelle RSA, senza la stretta, forse l’ultima, dei familiari? Come agire quando le tue comunità gemono e chiedono aiuto? Quando si è ad un passo dal baratro, quando il personale sanitario è allo strenuo delle forze e scarseggiano i medici e gli infermieri? Sono questi, soltanto, alcuni degli interrogativi cui i nostri sindaci sono stati chiamati a rispondere senza esitazione e navigando a vista. Dalla loro testimonianza, siamo certi di poter trarre la linfa generata dal syn-pathein, l’insegnamento che solo insieme si può uscire dal tunnel e si può ripartire.
– Villachiara, nella sede della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio

28 settembre, l’economista Stefano Zamagni La politica della vita confuta l’etica della vita umana: che fare contro l’aporofobia? ovvero la paura e la possibile ostilità nei confronti degli indigenti e più vulnerabili. – Orzinuovi (Bs)

30 settembre, Marco Ermentini, fondatore della Shy Architecture Association che raggruppa il movimento per “l’architettura timida” propone la sua lectio: Un nuovo contratto con il mondo: abitare timido. – Barbariga (Bs)

Ottobre

1 ottobre , il filosofo e pedagogista Duccio Demetrio cercherà di rispondere all’interrogativo: Perché lettura e scrittura ci rendono più umani? – Caravaggio (Bg)

2 ottobre , con Marco Vannini, tra i principali studiosi di Meister Eckhart, parlerà di: Homo-humus-humilitas: “L’uomo non umile non è”? – Trenzano (BS)

5 ottobre , Anna Foa ad intervenire con una riflessione quanto mai attuale e che, sin dal titolo, Da esseri umani a Stücke (pezzi), fa segno a quella distruzione dell’umano che si consumò in quell’unicum che fu la Shoah, la cui memoria ci obbliga a stare desti tanto più dinnanzi all’insorgenza di pericolosi venti antisemiti e populisti perché ciò che è stato non accada mai più. In collegamento streaming lo scrittore israeliano Abraham Yehoshua intellettuale in prima linea nel dibattito pubblico su Israele e sull’ebraismo. Nel corso della serata, infine, si terrà, alla presenza del regista Claudio Uberti, un’eccezionale anticipazione del film: Bocche inutili (in fase di produzione) e che trova il suo nucleo tematico sulla femminilità negata nel contro-tempo della Shoah.

8 ottobre , la filosofa Roberta De Monticelli, che ha contribuito a far conoscere in Italia il pensiero di Jeanne Hersch, con l’incontro: “Chi ben comincia….” Sulla facoltà di iniziare – a Orzinuovi (Bs)

9 ottobre , Massimiliano Valerii direttore del Censis e curatore dell’annuale Rapporto sulla situazione sociale del Paese, pubblicato dal 1967 e considerato uno dei più qualificati e completi strumenti di interpretazione della realtà socio-economica italiana. L’incontro partirà dal suo fortunato saggio: La notte di un’epoca (Ponte alle Grazie, 2019) – Urago d’Oglio (Bs)

12 ottobre , la filosofa, saggista e presidente della Giuria del Premio Internazionale di Filosofia/Filosofi lungo l’Oglio. Un libro per il presente Francesca Rigotti interverrà su: La mansuetudine: una virtù umana? – Treviglio (BG).

13 ottobre , l’Arcivescovo di Bologna e Cardinale Matteo Maria Zuppi che affronterà la parola chiave del Festival con un intervento estremamente significativo: Odierai il prossimo tuo – Auditorium San Barnaba di Brescia

14 ottobre , Francesco Miano, già Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana e ordinario di Filosofia morale, si parlerà di: Essere umani: coscienza e responsabilità – Sarezzo (Bs).

15 ottobre , il grande talmudista Haim Baharier terrà la lectio: Da Neanderthal ad Adamo – Castegnato (Bs)

16 ottobre , la nota filosofa teoretica Nicla Vassallo, da sempre in prima linea contro l’omofobia, si interrogherà sulla: Conoscenza umana e non umana– Orzivecchi (Bs).

19 ottobre , Luisella Battaglia, esperta di bioetica ed etica pubblica, parlerà di: Umanità e animalità. Al confine tra due sguardi – Manerbio (Bs).

20 ottobre , Francesco Paolo Ciglia, filosofo morale e grande conoscitore della Filosofia del dialogo, rifletterà su la Parola: sigillo di umanità – Erbusco (Bs).

21 ottobre , Chiara Saraceno, una delle più importanti sociologhe italiane che si è dedicata a temi come la famiglia, la questione femminile, la povertà e le politiche sociali, terrà l’incontro: I diritti negati dei bambini e delle bambine – Gardone Val Trompia (Bs)

22 ottobre , la filosofa e direttrice del festival, Francesca Nodari, con l’incontro dal titolo evocativo: Inutilità dell’umano – Soncino (Cr)

23 ottobre , la filosofa Elena Pulcini, da sempre interessata al tema delle passioni e dell’individualismo moderno, parlerà di: Prendersi Cura. Per una responsabilità ecologica – Ospitaletto (Bs).

26 ottobre , il grande pensatore Massimo Cacciari e il suo: Essere umani tra dike e nomos – Manerbio (Bs)

27 ottobre , il giurista Gustavo Zagrebelsky a tenere la lectio: Senza adulti nella suggestiva Cattedrale di S. Maria Maggiore – Bergamo.

28 ottobre , lo psichiatra e psicoanalista Vittorio Lingiardi parlerà de: La convivenza interiore – Roncadelle (Bs).

29 ottobre , la psicoterapeuta Silvia Vigetti Finzi terrà la lectio: La prima cosa bella che si rifà all’esperienza unica della maternità, dell’Ospite più atteso, per citare una delle sue ultime fatiche – Chiari (Bs).

30 ottobre chiude il festival itinerante la psicopedagogista e psicoterapeuta Maria Rita Parsi con l’incontro dal titolo provocatorio: Essere inumani nella prestigiosa cornice del Museo del violino di Cremona.

Si ricorda che è necessario iscriversi a ciascun evento attenendosi scrupolosamente alle indicazioni riportate sul sito

Proposta 2020 ReStart – Treatro Terre di confine
Ott 30@21:00–23:00
Proposta 2020 ReStart - Treatro Terre di confine @ Piazzale della chiesa, Frazione Ville | Gardone Val Trompia | Lombardia | Italia

RestART: ricominciare, riprendere, riavviare, rimettere in moto cultura!

Il progetto teatrale per la ”, Proposta Valle Trompia “ Comunità organizzato da Montana di Valle Trompia con la direzione artistica treatro terrediconfine di , Associazione Culturale in collaborazione con i Comuni aderenti è articolato sul territorio della Valle con spettacoli diversificati per coinvolgere un pubblico variegato.

Da sempre caratterizzata da una poetica sociale, la rassegna 2020 mantiene questa sensibilità privilegiando, nell’odierna edizione, alcune tematiche: quelle dei giovani e degli anziani, dell’accoglienza, dell’ambiente, dello sport e della tifoseria sportiva, della memoria, nella convinzione che il teatro debba parlare alla gente del proprio tempo, incoraggiando riflessioni, nuovi pensieri ed intense emozioni.

Legata al territorio, la rassegna ha saputo coglierne istanze e umori cercando di orientare le scelte su argomenti suggeriti da chi ama la socialità di uno spazio teatrale.

Settembre

Domenica 13 Settembre
El ciél sö la to pèl

SAREZZO – Spazio praticabile – Via Dante, 159 – ore 21:00
ingresso libero si accede con tessera dell’associazione a offerta libera
Terre di confine che si raccontano, che raccontano il passato per dare luce al presente, un passato non nostalgico, ma che può trovare soluzioni: corpo, lingua e parole per trovare una via per guardarsi e guardare.

Sabato 19 Settembre
Baule Vagamondo

PEZZAZE – Teatro Oratorio di “San Rocco” – Via Parrocchia
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Un baule, una vela, una nave, due viaggiatori e un vagone di storie: storie di mare, storie di incontri, storie per amare ciò che è lontano e ciò che è vicino; ciò che è diverso e ciò che è uguale. Storie di mani, storie di sguardi, storie danzate e cantate e parlate. Storie che sanno di gioco e avventura.

Lunedì 21 Settembre
Un alt(r)o Everest

LODRINO – Cinema-teatro San Luigi – Vicolo Prandini, 1
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Jim Davidson e Mike Price sono due amici. Sono una cordata. Nel 1992 decidono di scalare… la loro montagna: il Monte Rainier nello stato di Washington, Stati Uniti. Il sogno di una vita.Un viaggio che durerà ben più dei 4 giorni impiegati per raggiungere la cima.“Un alt(r)o Everest” è una storia vera, non è una storia famosa, da essa non è stato tratto nessun film, ma potrebbe essere la storia di ognuno di noi.

Giovedì 24 Settembre
Questioni di cuore

GARDONE V.T. – Cinema Teatro di Inzino – Via Volta, 16
ore 21:00 – ingresso 15 euro
Lella Costa da voce a Le “lettere del cuore” di Natalia Aspesi. Un viaggio attraverso la vita sentimentale e sessuale degli italiani nel corso degli ultimi trent’anni. I tradimenti, le trasgressioni, le paure, i pregiudizi. Migliaia di storie
intorno all’amore e alla passione che, incredibilmente, non cambiano con il passare dei decenni e l’evoluzione del costume.

Ottobre

Venerdì 2 Ottobre
Mario e Saleh

LUMEZZANE – Teatro Odeon – Via Guglielmo Marconi, 5
ore 21:00 – ingresso gratuito
All’indomani del terremoto dell’Aquila, in una delle tende allestite nei luoghi del sisma, si ritrovano Mario, un occidentale cristiano, e Saleh, un arabo musulmano. La relazione ravvicinata tra i due si evolve tra differenze e agnizioni. Più ce addentrarsi in dispute religiose, lo spettacolo si concentra su fatti del quotidiano attraverso i quali misurare possibili conciliazioni e opposizioni.

Sabato 10 Ottobre
Infanzia felice. Una fiaba per adulti

TAVERNOLE SUL MELLA – Museo il Forno – Via Forno Fusorio, 1
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Antonella prosegue la ricerca, anche molto divertente sulla natura delle relazioni umane, scegliendo stavolta come tema l’educazione nell’infanzia e partendo dal libro della Rutschky “Pedagogia Nera”, una raccolta di saggi e manuali sull’educazione, pubblicati a partire dalla fine del milleseicento ai primi del secolo scorso.

Venerdì 16 Ottobre
Io, trafficante di uomini

GARDONE V.T. – Cinema Teatro di Inzino – Via Volta, 16
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Il lavoro nato nell’estate del 2018 prende le mosse da testimonianze vere. Da un lato una Lucia, incontrata dai due autori a Lugano, dall’altro un reportage inchiesta durato due anni e mezzo tra Europa Medio Oriente e Africa “a caccia di trafficanti”.

Venerdì 23 Ottobre
“Finisce per A”

CAINO – Teatro Oratorio – Via Folletto
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
1924 Alfonsina Morini, maritata Strada, si iscrive e partecipa al Giro d’Italia. Prima ed unica donna a farlo. Uno scandalo, per quella “corriditrice” che tutti credevano volesse sfidare “i maschi”.

Venerdì 30 Ottobre
Mio zio Samir

NAVE – Teatro San Costanzo – Via Monteclana, 3
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Jamal arriva in Italia carico di aspettative sul nostro paese e con l’idea neanche troppo remota di fermarsi a vivere in casa di suo zio , una volta sistemate un po’ di questioni legali. L’ accoglie la città di Genova. Nel corso della durata del suo visto turistico Jamal tenta di fare i conti con le maglie della burocrazia Italiana, che si presenta con connotati kafkiani e più ancora orwelliani.

Novembre

Sabato 7 Novembre
Uomo calamita

SAREZZO – Teatro San Faustino – Via IV Novembre
ore 21:00 – ingresso adulti 10 euro – bambini 5 euro (fino 13 anni)
Tra spericolate acrobazie, colpi di batteria e magie surreali, la voce dal vivo di Wu Ming 2 guida lo spettatore in un circo clandestino durante la seconda guerra mondiale: Uomo Calamita è la storia di un supereroe assurdo che combatte l’assurdità del fascismo. Wu Ming Foundation e Circo El Grito incrociano i loro sentieri distillando un oggetto narrativo non identificato che contamina il linguaggio della pista e quello della carta.

Venerdì 20 Novembre
Mamma a carico. Mia figlia ha novant’anni

CONCESIO – Auditorium Scuola Media di – Sant’ Andrea – Via Camerate, 1
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Uno spettacolo leggero, profondo, in cui ci si identifica, ci si commuove e si ride. Un monologo ironico e struggente sul rapporto tra una donna di cinquant’anni, Gianna, e una vecchia ribelle di novanta. Quella vecchia è Anna, la madre di Gianna.

Venerdì 27 Novembre
Fame mia. Quasi una biografia

MARCHENO – Auditorium Scuola Media – Via Madonnina, 24
ore 21:00 – ingresso 7 euro – ridotto 5 euro
Fame mia quasi una biografia è uno spettacolo comico e poetico che racconta la storia di una donna che ha tanta fame, così tanta fame da smettere di mangiare. Tutta l’Italia si affaccia alla tavola di questo racconto: la famiglia veneta, il maestro di teatro, un’insegnante pugliese, la migliore amica napoletana.

Dicembre

Venerdì 4 Dicembre
Sabato 5 Dicembre

Apocalisse 2096

SAREZZO – Spazio praticabile – Via Dante, 159
ore 21:00 – ingresso libero si accede con tessera dell’associazione a offerta libera
L’apocalisse è la rivelazione. La rivelazione di una rivoluzione. Una fine senza possibilità di proroghe, di fughe. Un inizio senza possibilità di posticipi, di pentimenti. Lo studio gioca con un’idea semplice e terribile: una data conclusiva, una scadenza per il genere umano, una fine che non appartiene alla generazione che vive attualmente sulla terra, ma ad una generazione futura che dovrà vivere un mondo condannato con i mezzi che noi lasceremo.

Biglietti per gli spettacoli:
7 euro Ingresso per i residenti
5 euro Ridotto nei Comuni aderenti alla rassegna per i giovani fino ai 18 anni e per gli over 65

Per lo spettacolo “Questioni di cuore” 15 euro ingresso, non sono previste riduzioni
Per lo spettacolo “Uomo calamita” 10 euro Ingresso per bambini 5 euro Ridotto fino ai 13 anni

Viste le limitazioni in atto per l’emergenza Covid 19 l’ingresso sarà possibile, previa prenotazione, fino al raggiungimento dei posti massimi autorizzati

Ott
31
Sab
2020
Caccia al tesoro nei musei con mamma e papà
Ott 31 giorno intero
Caccia al tesoro nei musei con mamma e papà

CACCIA AL TESORO NEI MUSEI CON MAMMA e/o PAPA’

Il 12 settembre 1940 veniva scoperta la grotta di Lascaux.
Lo possiamo immaginare come uno dei primi musei visto che il sito custodisce una delle più antiche raccolte d’arte.
Ma la grotta originale non è accessibile, per esigenze di conservazione è stata creata l’esatta replica degli ambienti ipogei.
I musei contengono invece opere originali, molti sono pezzi unici, come i capolavori esposti nei musei d’arte. I musei sono pieni di sorprese.

Questo è un invito e l’occasione per i genitori a farli scoprire ai figli fin da piccoli.
Per trasformare la visita in una attività ludica e attraente abbiamo preparato delle schede gioco con la collaborazione di altri genitori che le hanno già collaudate.

E’ possibile ricever aiuto a distanza attraverso WhatsApp.

Le giornate di Brescia Giovani
Ott 31@2:30–10:30

15 ottobre 2020 18.30-20.30 online
Cosa fare dopo la terza media? Incontro di orientamento per la scelta della scuola superiore

22 e 29 ottobre/13 e 26 novembre/10 dicembre 14.30-16.00
#PomeriggiDanteschi La divina commedia ai tempi dei social network

22 ottobre/12 novembre /10 dicembre 18.30-20.30
Aperitivi in English Allena il tuo inglese tra una chiacchierata informale e giochi di gruppo

23 ottobre 2020 16.00-18-00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Cosa bolle in pentola? Incontro sulla ristorazione con il pasticcere Bruno Andreoletti

28 ottobre 2020 16.00-18.00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Tandem linguistici Conversazioni in lingua con studenti europei In collaborazione con ESN

29 ottobre 2020 18.30-20.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Aperitivo… in italiano! Aperitivo in italiano per giovani stranieri Informazioni: infogiovani@

31 ottobre 2020 14.30-18.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Bike Urban Tour Visita guidata in bicicletta alla scoperta della street art bresciana In collaborazione con True Quality, Brecycling Ciclofficina, FIAB, Fridays For Future Brescia

3 novembre 2020 16.30-18.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Chi pratica la tenerezza in un mondo di spallate Happy Hour del Volontariato In collaborazione con CVS Brescia

5 novembre 18.30-20.30
Università all’Estero Informati per fare un anno o un percorso di studi in Europa

13 novembre 2020 16.00-18.00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Giornalisti vs Fake News Come orientarsi nel mondo del giornalismo e dell’informazione In collaborazione con Giornale di Brescia e Gardaweek

17 novembre 2020 online sui nostri social Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Epic Fail – Sbagliando s’impara! Storie di colloqui di lavoro finiti male

19 novembre 18.30-20.30
We are hiring! Consigli e suggerimenti per affrontare al meglio il colloquio di lavoro

20 novembre 2020 18.30-20.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Quando il tuo lavoro non c’è, crealo! Tutte le carte in regola per diventare imprenditori di successo In collaborazione con Confindustria Brescia

26 novembre/10 dicembre 18.30-20.30
Aperitivo… in italiano! Aperitivo in italiano per giovani stranieri

3 dicembre 18.30-20.30
Australian Dream Come trovare lavoro o iscriversi in Università in Australia

17 dicembre 18.30-20.30
Come mi assumi? Conoscere tutte le tipologie di contratto di lavoro tra diritti e doveri

Tutti gli incontri sono gratuiti e si svolgono nel rispetto delle misure previste dalla normativa vigente in tema COVID (DPI, distanziamento sociale, rilevazione della temperatura corporea e igienizzazione).

Si rivolgono a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 14 e i 30 anni.
Massimo 20 iscritti ad evento

Iscrizione obbligatoria.

 

informagiovani-brescia-eventi-2020

Crescendo con brio
Ott 31@9:45–22:30
Crescendo con brio @ Bibliotehe aderenti

Crescendo con brio – Un progetto di mamma e papà
Incontri per bambini 0-6 anni e genitori

Lettura e musica aiutano il bambino a sviluppare proprie capacità di ascolto e osservazione, ad accrescere immaginazione e creatività, ad aumentare le capacità di concentrazione e attenzione e ad esercitare la memoria.
Si tratta di pre-requisiti che sosterranno i bambini durante la fase dell’apprendimento scolastico e più in generale nell’acquisizione e nello sviluppo di abilità e di capacità che li faranno essere, da adulti, cittadini più consapevoli, più informati, più attivi.

Vivere la lettura e la musica tra le braccia di mamma e papà è davvero un modo per crescere con brio.

Gli incontri si terranno nelle biblioteche che aderiscono al Sistema Bibliotecario Brescia est.
Tutti gli eventi sono gratuiti e su prenotazione: si svolgeranno in presenza tranne dove specificato.

Gli incontri sono organizzati nel rispetto delle disposizioni vigenti nazionali e regionali in materia di prevenzione del Covid-19.

Ottobre 2020

Sabato 3 ottobre
h. 10.45-11.30 Visano Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Sabato 10 ottobre
h. 10.30-11.30 Prevalle Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 16.00-17.00 Bedizzole Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Martedì 13 ottobre
h. 20.30 Bedizzole evento online – Me lo leggi? > Giorgia Cozza Incontro per conoscere NPL
Per genitori, bibliotecari e operatori della lettura

Giovedì 15 ottobre
Nuvolento Sala Polivalente – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 17 ottobre
h. 9.45-10.30 Borgosatollo Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Borgosatollo Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Giovedì 22 ottobre
Nuvolento Sala Polivalente – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 24 ottobre
h. 9.45-10.30 Calcinato Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Calcinato Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Giovedì 29 ottobre
Nuvolento Sala Polivalente – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 31 ottobre
h. 10.30-11.30 Calvisano Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Novembre 2020

Giovedì 5 novembre
h. 20.30 Rezzato Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 7 novembre
h. 9.45-10.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Target 0/12 mesi
h. 10.45-11.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Target 12/36 mesi
Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.30 Borgosatollo evento online – Musica e parole: lo sviluppo del bambino > Raffaella Schiró
Incontro con la pediatra e referente Nati per la musica

Martedì 10 novembre
h. 20.30 Pozzolengo Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Giovedì 12 novembre
h. 20.30 Rezzato Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 14 novembre
h. 9.45-10.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Carpenedolo Palazzo Laffranchi – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 16.00 Montichiari Auditorium Gardaforum – Il guardiano e il buffone ossia Rigoletto (che ride e piange) > Opera Education
Spettacolo con pianista, cantante e attore
Per genitori, bibliotecari e operatori della lettura

Martedì 17 novembre
h. 20.30 Pozzolengo Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Giovedì 19 novembre
h. 20.30 Rezzato Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 21 novembre
h. 9.45-10.30 Castenedolo Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Castenedolo Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Martedì 24 novembre
h. 20.30 Pozzolengo Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Giovedì 26 novembre
h. 20.30 Montirone Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 28 novembre
h. 9.45-10.30 Ghedi Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Ghedi Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Dicembre 2020

Giovedì 3 dicembre
h. 20.30-21.45 Mazzano Sala Consiliare – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

h. 20.30 Montirone Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Venerdì 4 dicembre
h. 9.00 Rezzato Sala Civica Italo Calvino – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

h. 14.45-16.00 Botticino Teatro Lucia – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

h. 20.30-21.45 Desenzano d.G. Biblioteca – In dialogo con… > Bruno Tognolini
Incontro con l’autore

Sabato 5 dicembre
h. 11.00-12.00 San Zeno N. Biblioteca – Facciamo….. Musica – proposta per bambini dai 5 ai 6 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 16.00 Remedello Biblioteca – Target 12/36 mesi – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Giovedì 10 dicembre
h. 20.30 Montirone Biblioteca – Genitori in dialogo > Alberto Latorre
Laboratori filosofici per esplorare le aspettative di noi genitori

Sabato 12 dicembre
h. 9.30-10.30 Sirmione Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.45 Desenzano d.G. Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

Sabato 19 dicembre
h. 9.45-10.30 Lonato d.G. Biblioteca – Musica coccole e biberon – proposta per bambini da 0 a 3 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

h. 10.45-11.30 Lonato d.G. Biblioteca – Guardo, ascolto e faccio i suoni – proposta dai 3 ai 4 anni
Laboratori per genitori e figli > Cristian Burlini & Valentina Suardi

MedioVagando a Gavardo
Ott 31@10:00–18:00
MedioVagando a  Gavardo @ ritrovo presso ex scuole elementari Gavardo | Gavardo | Lombardia | Italia

Un tuffo nel passato attraverso visite guidate nelle vie del paese, a cura della Commissione Cultura ed Istruzione.

Itinerario guidato attraverso le vie del paese accompagnati dalla prof.ssa Nicoli

Sabato 31 ottobre e 7 novembre
Orario visite: 10 / 14 / 16.
Massimo 10 persone a gruppo

In caso di maltempo le visite saranno rinviate

Ritrovo 15 minuti prima dell’inizio della visita presso

Trick or treat alla biblioteca di Gavardo
Ott 31@10:00–18:00
Trick or treat  alla biblioteca di Gavardo @ Biblioteca Gavardo | Gavardo | Lombardia | Italia

Letture per bambini dai 4 ai 9 anni e a seguire laboratorio creativo “Crea la tua zucca”

martedì 27 ottobre ore 16.30
sabato 31 ottobre ore 10.00

Bambini travestiti!

Per motivi organizzativi è richiesta la prenotazione, massimo 5 bambini ad incontro.
Partecipazione gratuita

Festa delle ombra a Pisogne
Ott 31@10:30–23:30

30/31 OTTOBRE E 1 NOVEMBRE 2020

FESTA DELLE OMBRE- Antenati,Spiriti e Streghe
Mercatino Magico, Spettacoli itineranti e Conferenze a tema.

VENERDI’ 30 OTTOBRE
h. 17:00 apertura ufficiale della festa e del Mercatino Magico con spettacoli itineranti a cura di Sagitta
h. 21.00 fire show ” Respyro” a cura di Sagitta Firefolk

SABATO 31 OTTOBRE
h.14.30 circa apertura Mercatino Magico
h.15.00 SALA CONFERENZE – Irene Angelini/I Tarocchi di Bimbasperduta: “Vampiri e Spiriti nell’800” prenotazioni scrivere: fenice_52@libero.it
h.17.00 SALA CONFERENZE – Vega Roze: ”Conferenza rituale: “Gli Antenati” prenotazioni scrivere: magianaturale1@gmail.com
h.20.30 accensione fuoco sacro
h.21.15 spettacolo a cura di Muse del Diavolo
h.22.15 fire show “Respyro” a cura di Sagitta
h.23.45 celebrazione Samhain a cura di Luna Sorgente – OBOD Seed Group

– Nella giornata:
Laboratori creativi per grandi e piccini a cura di Barza de legn
Spettacoli itineranti a cura di Sagitta
Musica itinerante a cura di Muse del Diavolo

DOMENICA 1 NOVEMBRE
h. 10.30 apertura Mercatino Magico
h. 11.00 SALA CONFERENZE- Emanuele Viotti / Ad Maiora Vertite: il blog sul Culto Romano: “Le divinità familiari nel Culto Romano” prenotazioni scrivere: admaioravertite@gmail.com
h. 14.00 SALA CONFERENZE – Angelo Pirrone/ Cronache Esoteriche: ”Il giorno dei morti,tradizioni popolari di Sicilia” prenotazioni scrivere: fenice_52@libero.it
h. 16.00 SALA CONFERENZE – Nexus Arcanum: “Riconnessione alle radici ancestrali: il culto degli Antenati” prenotazioni scrivere info@nexusarcanum.it
h. 19.00 fire show “Respyro” a cura di Sagitta
h. 20.00 chiusura festa

– Nella giornata:
Laboratori creativi per grandi e piccini a cura di Barza de Legn
Spettacoli itineranti a cura di Sagitta
Musica itinerante a cura di Muse del Diavolo

L’ingresso alla festa è gratuito
Conferenze con piccolo contributo,è gradita la prenotazione alle mail indicate.
Laboratori creativi con contributo per materiale

 

festa-ombre-pisgone-2020-halloween

Aspettando Halloween a Lumezzane
Ott 31@15:00–17:30
Aspettando Halloween a Lumezzane @ Biblioteca Civica "Felice Saleri" | Lumezzane | Lombardia | Italia

Tanti libri di paura e… laboratorio creativo:
“La lanterna degli spiriti”

per bambini da 6 a 11 anni

primo turno 15,00-16,00
secondo turno 16,30-17,30

Max 7 bambini per turno

Ingresso gratuito su prenotazione presso la Biblioteca

Eventi speciali con Avisco
Ott 31@15:00–19:30
Eventi speciali con Avisco @ AviscoLAB presso MO.CA | Brescia | Lombardia | Italia

Sabato 31 ottobre, ore 18-19.30
In occasione della Giornata Internazionale dell’Animazione
Filmetto o scherzetto?
Cortometraggi animati “da paura”, aspettando la notte di Halloween
Per tutte le età.
Max 30 partecipanti

Sabato 19 dicembre, ore 15-18
Auguri animati
Per creare un magico biglietto d’auguri… in movimento!
Laboratorio di animazione per creare i tuoi biglietti d’auguri in movimento
C’è stato un tempo, prima della nascita del cinema, in cui le immagini non si muovevano sugli schermi come oggi, ma prendevano vita direttamente sulla carta.
Tanti inventori, maghi e scienziati misero a punto sorprendenti giocattoli ottici in cui disegni in movimento stupivano piccoli e grandi spettatori.
Durante il laboratorio i partecipanti costruiranno alcune piccole magie di cartoncino per stupire parenti amici con biglietti d’auguri molto speciali.

Per bambini e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.
Max 10 partecipanti

Partecipazione gratuita | iscrizione obbligatoria

Nov
1
Dom
2020
Un tuffo nel passato a Paratico
Nov 1 giorno intero
Un tuffo nel passato a Paratico @ Paratico | Paratico | Lombardia | Italia

Tradizionale appuntamento con bancarelle, proposte artigianali, enogastronomiche ed articoli d’hobbistica a Paratico
Mercatini per solo hobbisti

edizioni ordinarie: 1° e 3° domenica del mese tutto l’anno fino alle 19.00

edizione straordinaria del sabato dalle 13.00 alle 23.30 (in versione notte bianca)

Giornata Musei Gratis
Nov 1@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Vanitas’ Market a Iseo
Nov 1@10:00–19:00

Vanitas’ Market a Iseo

Nuovo appuntamento di Vanitas’Market a Iseo: lo streetmarket dedicato all’usato selezionato e alle autoproduzioni artigianali.
In Viale Repubblica, a Iseo (BS) ogni prima domenica del mese dal 2010.

Vanitas’Market, lo streetmarket della prima domenica del mese dedicato a vintage, usato firmato, nuovi brands ed autoproduzioni artigianali.

INGRESSO GRATUITO

vanitas-market-iseo-

Festa delle ombra a Pisogne
Nov 1@10:30–23:30

30/31 OTTOBRE E 1 NOVEMBRE 2020

FESTA DELLE OMBRE- Antenati,Spiriti e Streghe
Mercatino Magico, Spettacoli itineranti e Conferenze a tema.

VENERDI’ 30 OTTOBRE
h. 17:00 apertura ufficiale della festa e del Mercatino Magico con spettacoli itineranti a cura di Sagitta
h. 21.00 fire show ” Respyro” a cura di Sagitta Firefolk

SABATO 31 OTTOBRE
h.14.30 circa apertura Mercatino Magico
h.15.00 SALA CONFERENZE – Irene Angelini/I Tarocchi di Bimbasperduta: “Vampiri e Spiriti nell’800” prenotazioni scrivere: fenice_52@libero.it
h.17.00 SALA CONFERENZE – Vega Roze: ”Conferenza rituale: “Gli Antenati” prenotazioni scrivere: magianaturale1@gmail.com
h.20.30 accensione fuoco sacro
h.21.15 spettacolo a cura di Muse del Diavolo
h.22.15 fire show “Respyro” a cura di Sagitta
h.23.45 celebrazione Samhain a cura di Luna Sorgente – OBOD Seed Group

– Nella giornata:
Laboratori creativi per grandi e piccini a cura di Barza de legn
Spettacoli itineranti a cura di Sagitta
Musica itinerante a cura di Muse del Diavolo

DOMENICA 1 NOVEMBRE
h. 10.30 apertura Mercatino Magico
h. 11.00 SALA CONFERENZE- Emanuele Viotti / Ad Maiora Vertite: il blog sul Culto Romano: “Le divinità familiari nel Culto Romano” prenotazioni scrivere: admaioravertite@gmail.com
h. 14.00 SALA CONFERENZE – Angelo Pirrone/ Cronache Esoteriche: ”Il giorno dei morti,tradizioni popolari di Sicilia” prenotazioni scrivere: fenice_52@libero.it
h. 16.00 SALA CONFERENZE – Nexus Arcanum: “Riconnessione alle radici ancestrali: il culto degli Antenati” prenotazioni scrivere info@nexusarcanum.it
h. 19.00 fire show “Respyro” a cura di Sagitta
h. 20.00 chiusura festa

– Nella giornata:
Laboratori creativi per grandi e piccini a cura di Barza de Legn
Spettacoli itineranti a cura di Sagitta
Musica itinerante a cura di Muse del Diavolo

L’ingresso alla festa è gratuito
Conferenze con piccolo contributo,è gradita la prenotazione alle mail indicate.
Laboratori creativi con contributo per materiale

 

festa-ombre-pisgone-2020-halloween

Nov
2
Lun
2020
Letture alla biblioteca di Gavardo
Nov 2@10:00–18:00
Letture alla biblioteca di Gavardo @ Biblioteca Gavardo | Gavardo | Lombardia | Italia

A partire dal 19 settembre letture per bambini dai 5 ai 9 anni a cura della in biblioteca a Gavardo

Primo lunedì del mese dalle 17.00 alle 18.00
Terzo sabato del mese dalle 10.00 alle 11.00

Per motivi organizzativi è richiesta la prenotazione, massimo 5 bambini ad incontro.
Partecipazione gratuita

Nov
3
Mar
2020
Le giornate di Brescia Giovani
Nov 3@2:30–10:30

15 ottobre 2020 18.30-20.30 online
Cosa fare dopo la terza media? Incontro di orientamento per la scelta della scuola superiore

22 e 29 ottobre/13 e 26 novembre/10 dicembre 14.30-16.00
#PomeriggiDanteschi La divina commedia ai tempi dei social network

22 ottobre/12 novembre /10 dicembre 18.30-20.30
Aperitivi in English Allena il tuo inglese tra una chiacchierata informale e giochi di gruppo

23 ottobre 2020 16.00-18-00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Cosa bolle in pentola? Incontro sulla ristorazione con il pasticcere Bruno Andreoletti

28 ottobre 2020 16.00-18.00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Tandem linguistici Conversazioni in lingua con studenti europei In collaborazione con ESN

29 ottobre 2020 18.30-20.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Aperitivo… in italiano! Aperitivo in italiano per giovani stranieri Informazioni: infogiovani@

31 ottobre 2020 14.30-18.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Bike Urban Tour Visita guidata in bicicletta alla scoperta della street art bresciana In collaborazione con True Quality, Brecycling Ciclofficina, FIAB, Fridays For Future Brescia

3 novembre 2020 16.30-18.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Chi pratica la tenerezza in un mondo di spallate Happy Hour del Volontariato In collaborazione con CVS Brescia

5 novembre 18.30-20.30
Università all’Estero Informati per fare un anno o un percorso di studi in Europa

13 novembre 2020 16.00-18.00 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Giornalisti vs Fake News Come orientarsi nel mondo del giornalismo e dell’informazione In collaborazione con Giornale di Brescia e Gardaweek

17 novembre 2020 online sui nostri social Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Epic Fail – Sbagliando s’impara! Storie di colloqui di lavoro finiti male

19 novembre 18.30-20.30
We are hiring! Consigli e suggerimenti per affrontare al meglio il colloquio di lavoro

20 novembre 2020 18.30-20.30 Mo.Ca.-Via Moretto, 78-Brescia
Quando il tuo lavoro non c’è, crealo! Tutte le carte in regola per diventare imprenditori di successo In collaborazione con Confindustria Brescia

26 novembre/10 dicembre 18.30-20.30
Aperitivo… in italiano! Aperitivo in italiano per giovani stranieri

3 dicembre 18.30-20.30
Australian Dream Come trovare lavoro o iscriversi in Università in Australia

17 dicembre 18.30-20.30
Come mi assumi? Conoscere tutte le tipologie di contratto di lavoro tra diritti e doveri

Tutti gli incontri sono gratuiti e si svolgono nel rispetto delle misure previste dalla normativa vigente in tema COVID (DPI, distanziamento sociale, rilevazione della temperatura corporea e igienizzazione).

Si rivolgono a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 14 e i 30 anni.
Massimo 20 iscritti ad evento

Iscrizione obbligatoria.

 

informagiovani-brescia-eventi-2020

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087