fbpx

Calendar

Dic
6
Mer
2017
Come stai?
Dic 6@9:00–12:00
Come stai? @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Come stai?

Se stai vivendo un periodo difficile, ti senti disorientato come un marinaio che ha perso la bussola, se non sei più soddisfatta di alcuni ambiti della tua vita, se certi cambiamenti hanno messo sotto sopra la tua quotidianità, se hai difficoltà a farti capire e a capirti, se non riesci a dare un nome alle cose che ti stanno capitando, se hai bisogno di ritrovarti per ricominciare …
Fermati e fai un bel respiro!
E’ arrivato il momento di prendere del tempo per te in un luogo solo tuo. Per affrontare insieme disagi e problematiche, Ninfea offre la possibilità di accedere ad uno sportello psicologico gratuito dove la psicologa e psicoterapeuta Cristina Demoro offrità ascolto e supporto in un clima sereno e senza giudizio.
Alcune volte basta un incontro per orientare la bussola sulla strada migliore da seguire, altre volte è necessario un percorso per risolvere le situazioni più complesse.

Sportello gratuito su appuntamento

Scopri di più sul Centro La Ninfea

Dic
16
Sab
2017
Sicurezza stradale
Dic 16@11:00–14:00

Sicurezza stradale

Un papà come tutti, ma anche agente della Polizia Stradale.
Un incontro semplice, con chi la strada la vive tutti i giorni, come autista, ma anche come professionista. Esperienze, dati precisi, impressioni, consigli su ciò che ci circonda e che spesso ignoriamo, per comprendere esattamente i rischi ai quali sono esposti i nostri bambini, quando li portiamo in auto; come evitarli, come proteggerli. Scoprire i pericoli che possiamo generare noi stessi senza saperlo. Analizzare insieme la normativa e capire una volta per tutte cosa è davvero valido sia in termini di legge che di sicurezza, dal neonato, al bambino più grande, alla donna in gravidanza. Impariamo ad investire un po’ di tempo per rendere più sicuro il viaggio più bello di tutti: la nostra vita e quella dei nostri bambini.
Incontro in collaborazione con Claudio Panzeri, (agente della polizia stradale) de “La fabbrica dell’educazione stradale”.

Posti limitati. Iscrizione obbligatoria

Scopri di più sul Centro La Ninfea

sicurezza-stradale-ninfea

Gen
2
Mar
2018
Bidibi Bodibi Book!! Imparare l’inglese sara’ una Favola!
Gen 2@17:00–18:00
Bidibi Bodibi Book!! Imparare l'inglese sara' una Favola! @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Bidibi Bodibi Book!!

Sfogliamo insieme le ultime novità’ di Usborne Books, in esclusiva dall’UK. Non perdetevi questa occasione per conoscere e toccare con mano libri in inglese per tutte le fasce di eta’
Prescolare (0-6 anni): libri tattili, galleggianti, sonori, stickers, libri gioco e da colorare e ampia collezione di favole illustrate per imparare le prime parole con l’aiuto di mamma e papa’
Scolare (6-15 anni): prime letture con o senza supporto audio, Primi dizionari illustrati, romanzi e classici semplificati adatti a ragazzi non madrelingua (EFL) fino ai 14/15 anni

Iscrizioni obbligatorie causa posti limitati.

Confermate la Vostra partecipazione all’Evento, che si terra’ con un minimo di 5 partecipanti

Incontro gratuito e senza obbligo di acquisto – Se invece lo desiderate potrete acquistare i libri in visione a prezzi scontati oppure lasciarvi consigliare ed ordinarne altri dal nuovo catalogo 2016.

 

Scopri di più sul Centro La Ninfea

Gen
14
Dom
2018
Recuperare e sanare le memorie di nascita
Gen 14@11:00–19:00
Recuperare e sanare le memorie di nascita @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Recuperare e sanare le memorie di nascita

Recuperare le memorie che ti rendono un Essere Unico

Dal primo bacio scambiato dai genitori fino all’attaccamento al seno siamo immersi in una condizione che potremo definire di “inconscio” profondo, di non consapevolezza: questo fa di noi esseri in balia delle emozioni materne e delle risposte materne agli avvenimenti esterni.
L’anima si incarna al Terzo Mese di gravidanza, nei mesi precedenti non abita il corpo con costanza e quindi, fino a quel momento, non è ancora “viva” nel corpo, infatti le popolazioni antiche avevano un rituale per accogliere l’anima che è andato purtroppo perduto. Esisteva anche un rituale di Nascita che prevedeva di lasciare la placenta attaccata al nascituro finchè le Memorie Atemporali non venissero totamente riversate in lui attraverso il Cordone Ombelicale. La pratica non solo si è persa, ma il cordone ombelicale viene reciso senza nessuna accortezza; questo impedisce al bambino di riprendere tutte le memorie che gli appartengono, costringendolo a vivere la sua vita senza Memorie fondamentali per la sua Sana Evoluzione.

Cosa sono le Memorie Atemporali?

​Tutti noi abbiamo quelle che la Psicologia Analitica definisce “ESPERIENZE INNATE”, memorie di ciò che siamo stati prima della nascita in questa dimensione o anche semplicemente memorie uterine utili per comprendere qual è il grado di difficoltà con cui affronteremo la vita. Le memorie atemporali sono un vaccino innato che ci permette di affrontare la vita forniti di tutte le esperienze che bbiamo fatto fino al momento della nascita. Sono fondamentali e esserne sprovvisti crea un individuo dipendente e fragile, che faticherà a seguire la propria Via reale.

Dove finiscono le Memorie Atemporali?

​Queste memorie in una nascita poco consapevole, come quelle che ci vengono imposte negli ospedali, vengono trattenute dalle madri e non vengono restituite che alla loro morte oppure trattenute fino alla Nostra morte, momento in cui l’interezza è garantita. E’ quindi necessario un lavoro consapevole di Recupero delle Memorie Atemporali: il lavoro può essere fatto dal figlio/a che desidera avere tutti gli strumenti di risoluzione che ha scelto di portare su questa terra o dalla madre consapevole che vuole restituire interezza alla propria progenie. Tutti noi dovremmo affrontare la vita INTERI. Il momento del nostro concepimento è un momento unico con condizioni che non si potranno mai ripetere: abbiamo il diritto di accedere a questa unicità.

Il Recupero delle Memorie Atemporali di Nascita è una regressione guidata fin nel Grembo materno alla ricerca della propria interezza.
La regressione è piuttosto lunga, totalmente accompagnata, ripetibile fino a Recupero avvenuto e preceduta da una preparazione vibrazionale del corpo.
​La regressione può essere effettuata singolarmente o in gruppo.
​La regressione sulle Memorie Atemporali è liberamente tratto dal lavoro di Myriam.

Scopri di più sul centro La Ninfea

Mar
25
Dom
2018
Recuperare e sanare le memorie di nascita
Mar 25@11:00–19:00
Recuperare e sanare le memorie di nascita @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Recuperare e sanare le memorie di nascita

Recuperare le memorie che ti rendono un Essere Unico

Dal primo bacio scambiato dai genitori fino all’attaccamento al seno siamo immersi in una condizione che potremo definire di “inconscio” profondo, di non consapevolezza: questo fa di noi esseri in balia delle emozioni materne e delle risposte materne agli avvenimenti esterni.
L’anima si incarna al Terzo Mese di gravidanza, nei mesi precedenti non abita il corpo con costanza e quindi, fino a quel momento, non è ancora “viva” nel corpo, infatti le popolazioni antiche avevano un rituale per accogliere l’anima che è andato purtroppo perduto. Esisteva anche un rituale di Nascita che prevedeva di lasciare la placenta attaccata al nascituro finchè le Memorie Atemporali non venissero totamente riversate in lui attraverso il Cordone Ombelicale. La pratica non solo si è persa, ma il cordone ombelicale viene reciso senza nessuna accortezza; questo impedisce al bambino di riprendere tutte le memorie che gli appartengono, costringendolo a vivere la sua vita senza Memorie fondamentali per la sua Sana Evoluzione.

Cosa sono le Memorie Atemporali?

​Tutti noi abbiamo quelle che la Psicologia Analitica definisce “ESPERIENZE INNATE”, memorie di ciò che siamo stati prima della nascita in questa dimensione o anche semplicemente memorie uterine utili per comprendere qual è il grado di difficoltà con cui affronteremo la vita. Le memorie atemporali sono un vaccino innato che ci permette di affrontare la vita forniti di tutte le esperienze che bbiamo fatto fino al momento della nascita. Sono fondamentali e esserne sprovvisti crea un individuo dipendente e fragile, che faticherà a seguire la propria Via reale.

Dove finiscono le Memorie Atemporali?

​Queste memorie in una nascita poco consapevole, come quelle che ci vengono imposte negli ospedali, vengono trattenute dalle madri e non vengono restituite che alla loro morte oppure trattenute fino alla Nostra morte, momento in cui l’interezza è garantita. E’ quindi necessario un lavoro consapevole di Recupero delle Memorie Atemporali: il lavoro può essere fatto dal figlio/a che desidera avere tutti gli strumenti di risoluzione che ha scelto di portare su questa terra o dalla madre consapevole che vuole restituire interezza alla propria progenie. Tutti noi dovremmo affrontare la vita INTERI. Il momento del nostro concepimento è un momento unico con condizioni che non si potranno mai ripetere: abbiamo il diritto di accedere a questa unicità.

Il Recupero delle Memorie Atemporali di Nascita è una regressione guidata fin nel Grembo materno alla ricerca della propria interezza.
La regressione è piuttosto lunga, totalmente accompagnata, ripetibile fino a Recupero avvenuto e preceduta da una preparazione vibrazionale del corpo.
​La regressione può essere effettuata singolarmente o in gruppo.
​La regressione sulle Memorie Atemporali è liberamente tratto dal lavoro di Myriam.

Scopri di più sul centro La Ninfea

Ott
2
Mar
2018
SAM 2019 – Settimana Mondiale Allattamento
Ott 2@10:30–19:00
SAM 2019 - Settimana Mondiale Allattamento @ vedi testo | Brescia | Italia

Da oggi 1* ottobre inizia la SAM 2019, settimana mondiale dell’allattamento.

Il motto di quest’anno è: POTERE AI GENITORI PER FAVORIRE L’ALLATTAMENTO!

Cosa vuole dire potere o meglio empowerment: la conquista della consapevolezza di sé e del controllo sulle proprie scelte, decisioni e azioni, sia nell’ambito delle relazioni personali sia in quello della vita politica e sociale.

L’allattamento è una prerogativa della madre ma, per avere maggiori possibilità di riuscita, richiede il sostegno Tutti possono supportare questo processo. L’allattamento è un lavoro di squadra: per renderlo possibile, ognuno di noi deve impegnarsi a proteggerlo, promuoverlo e sostenerlo. MAMI – Movimento Allattamento Materno Italiano odv

Genitori informati e consapevoli e operatori che li sostengano OVUNQUE

02/10/2019 “Allattamento…L’impegno di una squadra”
Serata informativa promossa da ASST di Valcamonica presso Sala Conferenze Via A. Manzoni 142 Esine, Brescia 25040
Serata informativa di promozione all’allattamento al seno durante la quale verrà illustrato alla popolazione il Percorso Aziendale per il sostegno all’allattamento al seno con i vari protagonisti della rete integrata Ospedale- Territorio ed i servizi offerti. Discussione e confronto su problematiche inerenti.
Indirizzo e-mail i.fedriga@asst-valcamonica.it

05/10/2019 Latte in dono: la forza delle famiglie
Incontro Formativo
Gianico Via marconi n 9, Brescia 25040
sabato 5, di pomeriggio, dalle 16,30 alle 18,30 circa.
La dottoressa Pezzotti Elena responsabile del progetto Banca del latte umano donato (BLUD), degli spedali civili di Brescia e l’infermiera che gestisce la raccolta del latte donato ci illustreranno il progetto BLUD ed il reparto della tin.
A seguire scambieremo esperienze di allattamento tra genitori (papà ,mamme, ostetriche….).
I bambini sono i benvenuti poiché questa splendida biblioteca ha un piccolo spazio tutto per loro, all’interno della sala che utilizzeremo per l’evento.
3394915921
anna.marcobelli@gmail.com

06/10/2019 dalle 10.30 Flash Mob 2019
In Piazza Mercato a Pisogne
Domenica 6, dalle 10,30 alle 12,30 circa, ci incontreremo nella piazza mercato di Pisogne per chiacchiere, foto di allattamento e letture a tema. svolgeranno le letture le volontarie dell’Associazione Leggo per te Valle Camonica (un’associazione appartenente a Nati per Leggere).

Per info: 3394915921 o anna.marcobelli@gmail.com

Ott
26
Ven
2018
Sportello legale gratuito
Ott 26@9:00–12:00
Sportello legale gratuito @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Sportello legale gratuito

In Ninfea lo sportello legale amico delle donne L’avv. Simona Fontana ascolterà le vostre domande e risponderà consigliandovi il percorso migliore per poter risolvere ogni problema che richiede l’intervento di un legale.

SOLO SU APPUNTAMENTO

Diritto alla salute- Diritto di famiglia – Diritti sul lavoro
Diritto alla salute e alla libertà di scelta
Piano del parto e diritto di scelta
Medicalizzazione e ospedalizzazione
Assicurazioni
Risarcimento danni

Diritti della donna e della famiglia
Famiglie di fatto
Separazione e divorzio
Affidamento e Adozione
Violenza domestica e stalking
Molestie e abusi

Diritti al lavoro
Assegni familiari e agevolazioni
Permessi ferie e riposo giornalier
Mobbing e pressioni sul lavoro
Conciliazione lavoro e famiglia
Telelavoro – starworking – contratti

Nov
5
Lun
2018
Filo rosso – Sportello gratuito
Nov 5@10:00–13:00
Filo rosso - Sportello gratuito @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Filo rosso – Sportello gratuito

Parlare di ciò che fa male è difficile, ma ci sono segreti che hanno bisogno di essere raccontati. Per questo abbiamo istituito uno sportello gratuito di supporto e consiglio per tutte le donne che hanno subito o subiscono violenze domestiche, atti persecutori e altri abusi.
L’Avv. Chiara Sabbadini ascolterà le vostre storie e cercherà di guidarvi sulla strada migliore per affrontare le situazioni “meno piacevoli”, consigliandovi come comportarvi, o anche solo indicandovi quali sono gli strumenti che avete a disposizione per uscirne.
L’incontro è assolutamente riservato e discreto e non comporta alcun obbligo se non quello di far emergere quelle verità che nessuna donna vorrebbe vivere o raccontare.
È possibile, anche, esporre problemi inerenti la responsabilità medica (con particolare riferimento ai parti problematici e ai danni patiti in tale sede), nonché di ogni altra vicenda riguardante la materia del diritto penale.

Sportello gratuito su appuntamento

Nov
7
Mer
2018
Arteterapia per bambini
Nov 7@17:00–18:30
Arteterapia per bambini @ Cetro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Nei laboratori di arteterapia si gioca, si crea e si sta insieme. Ognuno è libero di esprimere i propri vissuti ed emozioni attraverso i colori ed il materiale artistico. Si colora, si chiacchiera, si raccontano storie, si creano sculture di creta, si costruiscono burattini, personaggi dai nomi strani e mille altre fantasie di tanti materiali diversi.
Nello spazio del laboratorio i bambini possono sperimentare una “trasgressione controllata”, strappare un foglio, colpire l’argilla, coprire un colore… in questo modo riescono a confrontarsi con la realtà e i suoi limiti, con il tema della frustrazione, del tempo e dell’attesa.
Attraverso l’arte e il gioco imparano ad esprimersi e a comunicare proprio in un momento in cui il linguaggio verbale è in evoluzione e non è sempre padroneggiato nell’espressione dei sentimenti. Iniziano a socializzare e a cooperare, si sentono valorizzati e autentici, e possono collegare i loro lati emotivi con la logica del pensiero.
L’arteterapia rivolta ai bambini è un’attività e un luogo sicuro che, basandosi su attività plastiche, dinamiche e pittoriche tipiche dell’arte, regola l’equilibrio emozionale e contribuisce al benessere psico-fisico dei bambini.

Prenotazione necessaria

Nov
14
Mer
2018
Arteterapia per bambini
Nov 14@17:00–18:30
Arteterapia per bambini @ Cetro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Nei laboratori di arteterapia si gioca, si crea e si sta insieme. Ognuno è libero di esprimere i propri vissuti ed emozioni attraverso i colori ed il materiale artistico. Si colora, si chiacchiera, si raccontano storie, si creano sculture di creta, si costruiscono burattini, personaggi dai nomi strani e mille altre fantasie di tanti materiali diversi.
Nello spazio del laboratorio i bambini possono sperimentare una “trasgressione controllata”, strappare un foglio, colpire l’argilla, coprire un colore… in questo modo riescono a confrontarsi con la realtà e i suoi limiti, con il tema della frustrazione, del tempo e dell’attesa.
Attraverso l’arte e il gioco imparano ad esprimersi e a comunicare proprio in un momento in cui il linguaggio verbale è in evoluzione e non è sempre padroneggiato nell’espressione dei sentimenti. Iniziano a socializzare e a cooperare, si sentono valorizzati e autentici, e possono collegare i loro lati emotivi con la logica del pensiero.
L’arteterapia rivolta ai bambini è un’attività e un luogo sicuro che, basandosi su attività plastiche, dinamiche e pittoriche tipiche dell’arte, regola l’equilibrio emozionale e contribuisce al benessere psico-fisico dei bambini.

Prenotazione necessaria

Nov
21
Mer
2018
Arteterapia per bambini
Nov 21@17:00–18:30
Arteterapia per bambini @ Cetro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Nei laboratori di arteterapia si gioca, si crea e si sta insieme. Ognuno è libero di esprimere i propri vissuti ed emozioni attraverso i colori ed il materiale artistico. Si colora, si chiacchiera, si raccontano storie, si creano sculture di creta, si costruiscono burattini, personaggi dai nomi strani e mille altre fantasie di tanti materiali diversi.
Nello spazio del laboratorio i bambini possono sperimentare una “trasgressione controllata”, strappare un foglio, colpire l’argilla, coprire un colore… in questo modo riescono a confrontarsi con la realtà e i suoi limiti, con il tema della frustrazione, del tempo e dell’attesa.
Attraverso l’arte e il gioco imparano ad esprimersi e a comunicare proprio in un momento in cui il linguaggio verbale è in evoluzione e non è sempre padroneggiato nell’espressione dei sentimenti. Iniziano a socializzare e a cooperare, si sentono valorizzati e autentici, e possono collegare i loro lati emotivi con la logica del pensiero.
L’arteterapia rivolta ai bambini è un’attività e un luogo sicuro che, basandosi su attività plastiche, dinamiche e pittoriche tipiche dell’arte, regola l’equilibrio emozionale e contribuisce al benessere psico-fisico dei bambini.

Prenotazione necessaria

Nov
28
Mer
2018
Arteterapia per bambini
Nov 28@17:00–18:30
Arteterapia per bambini @ Cetro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Nei laboratori di arteterapia si gioca, si crea e si sta insieme. Ognuno è libero di esprimere i propri vissuti ed emozioni attraverso i colori ed il materiale artistico. Si colora, si chiacchiera, si raccontano storie, si creano sculture di creta, si costruiscono burattini, personaggi dai nomi strani e mille altre fantasie di tanti materiali diversi.
Nello spazio del laboratorio i bambini possono sperimentare una “trasgressione controllata”, strappare un foglio, colpire l’argilla, coprire un colore… in questo modo riescono a confrontarsi con la realtà e i suoi limiti, con il tema della frustrazione, del tempo e dell’attesa.
Attraverso l’arte e il gioco imparano ad esprimersi e a comunicare proprio in un momento in cui il linguaggio verbale è in evoluzione e non è sempre padroneggiato nell’espressione dei sentimenti. Iniziano a socializzare e a cooperare, si sentono valorizzati e autentici, e possono collegare i loro lati emotivi con la logica del pensiero.
L’arteterapia rivolta ai bambini è un’attività e un luogo sicuro che, basandosi su attività plastiche, dinamiche e pittoriche tipiche dell’arte, regola l’equilibrio emozionale e contribuisce al benessere psico-fisico dei bambini.

Prenotazione necessaria

Nov
30
Ven
2018
Sportello legale gratuito
Nov 30@9:00–12:00
Sportello legale gratuito @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Sportello legale gratuito

In Ninfea lo sportello legale amico delle donne L’avv. Simona Fontana ascolterà le vostre domande e risponderà consigliandovi il percorso migliore per poter risolvere ogni problema che richiede l’intervento di un legale.

SOLO SU APPUNTAMENTO

Diritto alla salute- Diritto di famiglia – Diritti sul lavoro
Diritto alla salute e alla libertà di scelta
Piano del parto e diritto di scelta
Medicalizzazione e ospedalizzazione
Assicurazioni
Risarcimento danni

Diritti della donna e della famiglia
Famiglie di fatto
Separazione e divorzio
Affidamento e Adozione
Violenza domestica e stalking
Molestie e abusi

Diritti al lavoro
Assegni familiari e agevolazioni
Permessi ferie e riposo giornalier
Mobbing e pressioni sul lavoro
Conciliazione lavoro e famiglia
Telelavoro – starworking – contratti

Dic
5
Mer
2018
Arteterapia per bambini
Dic 5@17:00–18:30
Arteterapia per bambini @ Cetro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Nei laboratori di arteterapia si gioca, si crea e si sta insieme. Ognuno è libero di esprimere i propri vissuti ed emozioni attraverso i colori ed il materiale artistico. Si colora, si chiacchiera, si raccontano storie, si creano sculture di creta, si costruiscono burattini, personaggi dai nomi strani e mille altre fantasie di tanti materiali diversi.
Nello spazio del laboratorio i bambini possono sperimentare una “trasgressione controllata”, strappare un foglio, colpire l’argilla, coprire un colore… in questo modo riescono a confrontarsi con la realtà e i suoi limiti, con il tema della frustrazione, del tempo e dell’attesa.
Attraverso l’arte e il gioco imparano ad esprimersi e a comunicare proprio in un momento in cui il linguaggio verbale è in evoluzione e non è sempre padroneggiato nell’espressione dei sentimenti. Iniziano a socializzare e a cooperare, si sentono valorizzati e autentici, e possono collegare i loro lati emotivi con la logica del pensiero.
L’arteterapia rivolta ai bambini è un’attività e un luogo sicuro che, basandosi su attività plastiche, dinamiche e pittoriche tipiche dell’arte, regola l’equilibrio emozionale e contribuisce al benessere psico-fisico dei bambini.

Prenotazione necessaria

Dic
10
Lun
2018
Filo rosso – Sportello gratuito
Dic 10@10:00–13:00
Filo rosso - Sportello gratuito @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Filo rosso – Sportello gratuito

Parlare di ciò che fa male è difficile, ma ci sono segreti che hanno bisogno di essere raccontati. Per questo abbiamo istituito uno sportello gratuito di supporto e consiglio per tutte le donne che hanno subito o subiscono violenze domestiche, atti persecutori e altri abusi.
L’Avv. Chiara Sabbadini ascolterà le vostre storie e cercherà di guidarvi sulla strada migliore per affrontare le situazioni “meno piacevoli”, consigliandovi come comportarvi, o anche solo indicandovi quali sono gli strumenti che avete a disposizione per uscirne.
L’incontro è assolutamente riservato e discreto e non comporta alcun obbligo se non quello di far emergere quelle verità che nessuna donna vorrebbe vivere o raccontare.
È possibile, anche, esporre problemi inerenti la responsabilità medica (con particolare riferimento ai parti problematici e ai danni patiti in tale sede), nonché di ogni altra vicenda riguardante la materia del diritto penale.

Sportello gratuito su appuntamento

Dic
12
Mer
2018
Arteterapia per bambini
Dic 12@17:00–18:30
Arteterapia per bambini @ Cetro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Nei laboratori di arteterapia si gioca, si crea e si sta insieme. Ognuno è libero di esprimere i propri vissuti ed emozioni attraverso i colori ed il materiale artistico. Si colora, si chiacchiera, si raccontano storie, si creano sculture di creta, si costruiscono burattini, personaggi dai nomi strani e mille altre fantasie di tanti materiali diversi.
Nello spazio del laboratorio i bambini possono sperimentare una “trasgressione controllata”, strappare un foglio, colpire l’argilla, coprire un colore… in questo modo riescono a confrontarsi con la realtà e i suoi limiti, con il tema della frustrazione, del tempo e dell’attesa.
Attraverso l’arte e il gioco imparano ad esprimersi e a comunicare proprio in un momento in cui il linguaggio verbale è in evoluzione e non è sempre padroneggiato nell’espressione dei sentimenti. Iniziano a socializzare e a cooperare, si sentono valorizzati e autentici, e possono collegare i loro lati emotivi con la logica del pensiero.
L’arteterapia rivolta ai bambini è un’attività e un luogo sicuro che, basandosi su attività plastiche, dinamiche e pittoriche tipiche dell’arte, regola l’equilibrio emozionale e contribuisce al benessere psico-fisico dei bambini.

Prenotazione necessaria

Dic
19
Mer
2018
Arteterapia per bambini
Dic 19@17:00–18:30
Arteterapia per bambini @ Cetro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Nei laboratori di arteterapia si gioca, si crea e si sta insieme. Ognuno è libero di esprimere i propri vissuti ed emozioni attraverso i colori ed il materiale artistico. Si colora, si chiacchiera, si raccontano storie, si creano sculture di creta, si costruiscono burattini, personaggi dai nomi strani e mille altre fantasie di tanti materiali diversi.
Nello spazio del laboratorio i bambini possono sperimentare una “trasgressione controllata”, strappare un foglio, colpire l’argilla, coprire un colore… in questo modo riescono a confrontarsi con la realtà e i suoi limiti, con il tema della frustrazione, del tempo e dell’attesa.
Attraverso l’arte e il gioco imparano ad esprimersi e a comunicare proprio in un momento in cui il linguaggio verbale è in evoluzione e non è sempre padroneggiato nell’espressione dei sentimenti. Iniziano a socializzare e a cooperare, si sentono valorizzati e autentici, e possono collegare i loro lati emotivi con la logica del pensiero.
L’arteterapia rivolta ai bambini è un’attività e un luogo sicuro che, basandosi su attività plastiche, dinamiche e pittoriche tipiche dell’arte, regola l’equilibrio emozionale e contribuisce al benessere psico-fisico dei bambini.

Prenotazione necessaria

Gen
7
Lun
2019
Filo rosso – Sportello gratuito
Gen 7@10:00–13:00
Filo rosso - Sportello gratuito @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

Filo rosso – Sportello gratuito

Parlare di ciò che fa male è difficile, ma ci sono segreti che hanno bisogno di essere raccontati. Per questo abbiamo istituito uno sportello gratuito di supporto e consiglio per tutte le donne che hanno subito o subiscono violenze domestiche, atti persecutori e altri abusi.
L’Avv. Chiara Sabbadini ascolterà le vostre storie e cercherà di guidarvi sulla strada migliore per affrontare le situazioni “meno piacevoli”, consigliandovi come comportarvi, o anche solo indicandovi quali sono gli strumenti che avete a disposizione per uscirne.
L’incontro è assolutamente riservato e discreto e non comporta alcun obbligo se non quello di far emergere quelle verità che nessuna donna vorrebbe vivere o raccontare.
È possibile, anche, esporre problemi inerenti la responsabilità medica (con particolare riferimento ai parti problematici e ai danni patiti in tale sede), nonché di ogni altra vicenda riguardante la materia del diritto penale.

Sportello gratuito su appuntamento

Mar
5
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Mar 5@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Mar
12
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Mar 12@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Mar
19
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Mar 19@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Mar
26
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Mar 26@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Apr
2
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Apr 2@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Apr
9
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Apr 9@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Apr
16
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Apr 16@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Apr
23
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Apr 23@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Apr
30
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Apr 30@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Mag
7
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Mag 7@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Mag
14
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Mag 14@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Mag
21
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Mag 21@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Mag
28
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Mag 28@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Giu
4
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Giu 4@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Giu
11
Mar
2019
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’
Giu 11@16:30–18:00
HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo' @ Centro La Ninfea | Lonato | Lombardia | Italia

HOCUS E LOTUS bilingui per gioco si puo’

 

Il bilinguismo infantile, a differenza dell’apprendimento di una seconda lingua in età adulta, è un processo spontaneo che ha luogo se il bambino ha abbastanza opportunità di sentire le lingue e sufficiente motivazione ad usarle.
In particolare, il nostro cervello ha la massima ricettività nei confronti del linguaggio nei primi anni di vita: i bambini, infatti, imparano qualsiasi lingua, o varietà di lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare.
L’obiettivo dei nostri “laboratori intelligenti” in lingua inglese destinati principalmente alle fasce di eta’ 1-2, 3-5 e 6-9 anni, e’ quello di far VIVERE ai bambini una seconda lingua, di farla cioè’ apprendere attraverso un’esperienza ludica, che la renderà’ difficile da dimenticare.

HOCUS&LOTUS e’un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini che vanta piu’ di 35 anni di ricerca alle spalle, realizzato, testato e sostenuto dall’Universita’ La Sapienza di Roma con l’appoggio di Progetti Europei (Socrates) e di Rai Fiction.

Ott
5
Sab
2019
SAM 2019 – Settimana Mondiale Allattamento
Ott 5@10:30–19:00
SAM 2019 - Settimana Mondiale Allattamento @ vedi testo | Brescia | Italia

Da oggi 1* ottobre inizia la SAM 2019, settimana mondiale dell’allattamento.

Il motto di quest’anno è: POTERE AI GENITORI PER FAVORIRE L’ALLATTAMENTO!

Cosa vuole dire potere o meglio empowerment: la conquista della consapevolezza di sé e del controllo sulle proprie scelte, decisioni e azioni, sia nell’ambito delle relazioni personali sia in quello della vita politica e sociale.

L’allattamento è una prerogativa della madre ma, per avere maggiori possibilità di riuscita, richiede il sostegno Tutti possono supportare questo processo. L’allattamento è un lavoro di squadra: per renderlo possibile, ognuno di noi deve impegnarsi a proteggerlo, promuoverlo e sostenerlo. MAMI – Movimento Allattamento Materno Italiano odv

Genitori informati e consapevoli e operatori che li sostengano OVUNQUE

02/10/2019 “Allattamento…L’impegno di una squadra”
Serata informativa promossa da ASST di Valcamonica presso Sala Conferenze Via A. Manzoni 142 Esine, Brescia 25040
Serata informativa di promozione all’allattamento al seno durante la quale verrà illustrato alla popolazione il Percorso Aziendale per il sostegno all’allattamento al seno con i vari protagonisti della rete integrata Ospedale- Territorio ed i servizi offerti. Discussione e confronto su problematiche inerenti.
Indirizzo e-mail i.fedriga@asst-valcamonica.it

05/10/2019 Latte in dono: la forza delle famiglie
Incontro Formativo
Gianico Via marconi n 9, Brescia 25040
sabato 5, di pomeriggio, dalle 16,30 alle 18,30 circa.
La dottoressa Pezzotti Elena responsabile del progetto Banca del latte umano donato (BLUD), degli spedali civili di Brescia e l’infermiera che gestisce la raccolta del latte donato ci illustreranno il progetto BLUD ed il reparto della tin.
A seguire scambieremo esperienze di allattamento tra genitori (papà ,mamme, ostetriche….).
I bambini sono i benvenuti poiché questa splendida biblioteca ha un piccolo spazio tutto per loro, all’interno della sala che utilizzeremo per l’evento.
3394915921
anna.marcobelli@gmail.com

06/10/2019 dalle 10.30 Flash Mob 2019
In Piazza Mercato a Pisogne
Domenica 6, dalle 10,30 alle 12,30 circa, ci incontreremo nella piazza mercato di Pisogne per chiacchiere, foto di allattamento e letture a tema. svolgeranno le letture le volontarie dell’Associazione Leggo per te Valle Camonica (un’associazione appartenente a Nati per Leggere).

Per info: 3394915921 o anna.marcobelli@gmail.com

Ott
6
Dom
2019
SAM 2019 – Settimana Mondiale Allattamento
Ott 6@10:30–19:00
SAM 2019 - Settimana Mondiale Allattamento @ vedi testo | Brescia | Italia

Da oggi 1* ottobre inizia la SAM 2019, settimana mondiale dell’allattamento.

Il motto di quest’anno è: POTERE AI GENITORI PER FAVORIRE L’ALLATTAMENTO!

Cosa vuole dire potere o meglio empowerment: la conquista della consapevolezza di sé e del controllo sulle proprie scelte, decisioni e azioni, sia nell’ambito delle relazioni personali sia in quello della vita politica e sociale.

L’allattamento è una prerogativa della madre ma, per avere maggiori possibilità di riuscita, richiede il sostegno Tutti possono supportare questo processo. L’allattamento è un lavoro di squadra: per renderlo possibile, ognuno di noi deve impegnarsi a proteggerlo, promuoverlo e sostenerlo. MAMI – Movimento Allattamento Materno Italiano odv

Genitori informati e consapevoli e operatori che li sostengano OVUNQUE

02/10/2019 “Allattamento…L’impegno di una squadra”
Serata informativa promossa da ASST di Valcamonica presso Sala Conferenze Via A. Manzoni 142 Esine, Brescia 25040
Serata informativa di promozione all’allattamento al seno durante la quale verrà illustrato alla popolazione il Percorso Aziendale per il sostegno all’allattamento al seno con i vari protagonisti della rete integrata Ospedale- Territorio ed i servizi offerti. Discussione e confronto su problematiche inerenti.
Indirizzo e-mail i.fedriga@asst-valcamonica.it

05/10/2019 Latte in dono: la forza delle famiglie
Incontro Formativo
Gianico Via marconi n 9, Brescia 25040
sabato 5, di pomeriggio, dalle 16,30 alle 18,30 circa.
La dottoressa Pezzotti Elena responsabile del progetto Banca del latte umano donato (BLUD), degli spedali civili di Brescia e l’infermiera che gestisce la raccolta del latte donato ci illustreranno il progetto BLUD ed il reparto della tin.
A seguire scambieremo esperienze di allattamento tra genitori (papà ,mamme, ostetriche….).
I bambini sono i benvenuti poiché questa splendida biblioteca ha un piccolo spazio tutto per loro, all’interno della sala che utilizzeremo per l’evento.
3394915921
anna.marcobelli@gmail.com

06/10/2019 dalle 10.30 Flash Mob 2019
In Piazza Mercato a Pisogne
Domenica 6, dalle 10,30 alle 12,30 circa, ci incontreremo nella piazza mercato di Pisogne per chiacchiere, foto di allattamento e letture a tema. svolgeranno le letture le volontarie dell’Associazione Leggo per te Valle Camonica (un’associazione appartenente a Nati per Leggere).

Per info: 3394915921 o anna.marcobelli@gmail.com

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087