fbpx

Calendar

Ott
2
Ven
2020
Escursioni con Emozione Natura
Ott 2@9:00–21:00
Escursioni con Emozione Natura @ vedi testo singolo appuntamento

Attività naturalistiche con lo scopo di apprezzar e preservare l’ambiente naturale che ci accoglie, fra camminate nella Natura, escursioni stellari e lunari ed esperienze e attività di educazione ambientale rivolte ai bambini e alle famiglie.

Con le dovute accortezze richieste dalla situazione sanitaria ma anche con il desiderio di stare bene.
La maggior parte delle escursioni saranno limitate ad un massimo di 6-10 persone e le attività per bambini e famiglie a 2-3 famiglie che si conoscano già.

IL BOSCO DEI SENSI
BOSSICO – SABATO 26 settembre 2020
Percorso esperienziale alla ricerca di sensazioni per scoprire il bosco e un po’ anche sé stessi…
Dove: Loc. Monte di Lovere (1000 m) – Bossico (BG)
A chi è rivolto: riservata a persone (adulti e ragazzi di età > 12 anni) a proprio agio nella Natura e disposte a mettersi in gioco…
Impegno: 4 h, lunghezza ca. 2 km, 80% in piano, 10% in salita, 10% in discesa.
Difficoltà: escursione in piano su stradine sterrate e sentieri nel bosco.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E1 e A1 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: Az. Agrituristica 5 Abeti, Viale Sette Colli, Loc. Monte di Lovere – Bossico (BG) h 9,00, rientro h 13,00.

AL CHIARO DI LUNA SUL MONTE ORFANO
ROVATO – SABATO 26 settembre 2020
Escursione notturna con Lombardia Segreta.
Dove: Montorfano, Rovato (BS).
A chi è rivolto: famiglie.
Impegno: 2 h, dislivello in salita andata e ritorno ca. 100 m, lunghezza ca. 1,5 km, 20% in piano, 40% in salita, 40% in discesa.
Difficoltà: escursione su sentieri inizialmente pianeggianti e poi in salita attraverso il bosco.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: abitudine a camminare su sentieri in salita.
Ritrovo per la partenza: Santuario di S. Stefano (200 m) h 19,30 e h 21,30.
Per partecipare:
Per le escursioni organizzate da Lombardia Nostra ci si deve iscrivere tramite Lombardia Segreta, le organizzano loro guidate da me, ma se non dovessero raggiungere il numero minimo di iscritti contattarmi!
Vedi gli eventi di Lombardia Segreta

AL COSPETTO DEGLI SFULMINI
MOLVENO – DOMENICA 27 settembre 2020

Rimasti solo 1 o 2 posti!
Escursione nelle Dolomiti di Brenta lungo il Sentiero Croz dell’Altissimo fra natura e storia dell’alpinismo dolomitico.
Dove: Valle delle Seghe, Sentiero del Croz dell’Altissimo – Molveno (TN).
A chi è rivolto: adulti e ragazzi (>12 anni e allenati).
Impegno: 6 h, dislivello in salita andata e ritorno ca. 70 m, lunghezza ca. 8,4 km, 40% in piano, 60% in discesa.
Difficoltà: escursione su sentiero sassoso per lo più pianeggiante con alcuni tratti stretti (larghezza ca. 2 m ma dotati di ringhiera) lungo le cenge dette “Seghe del Mulon”.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E3 e A3 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: Molveno (TN) – Parcheggio Cabinovia Pradel (900 m) h 9,00, rientro h 15,00

HARVEST MOON IN FRANCIACORTA
CAZZAGO SAN MARTINO – VENERDI’ 2 ottobre 2020

Camminata al chiaro di Luna fra angoli nascosti e vigneti della Franciacorta con favole, musiche e poesie.
Dove: Cazzago San Martino/Calino (BS).
A chi è rivolto: famiglie.
Impegno: 2,15 h, lunghezza ca. 2,5 km, 60% in piano, 20% in salita, 20% in discesa.
Difficoltà: escursione su stradine di campagna e vigneti.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E1 e A1 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: parcheggio presso la Chiesa di Calino h 20,30 e rientro h 22,45.

IL GHIACCIAIO SCOMPARSO
CISLANO DI ZONE – SABATO 3 ottobre 2020

Alla scoperta delle Piramidi di terra di Zone, i giganteschi residui glaciali della Val Bagnadore
Dove: Cislano di Zone (BS).
Impegno: 4 h, dislivello in salita andata e ritorno ca. 200 m, lunghezza ca. 2,2 km, 20% in piano, 40% in discesa, 40% in salita.
Difficoltà: escursione inizialmente in discesa e poi in salita lungo un sentiero immerso nel verde, in alcuni tratti relativamente ripido e sassoso ma sempre agevole e ben percorribile, richiede comunque abitudine a camminare su terreno sconnesso.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E4 e A4 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: parcheggio della Riserva delle Piramidi di Zone, Via Sebino Fraz. Cislano h 9,00, rientro h 13,00.

HARVEST MOON SUL MONTE ORFANO
ROVATO – SABATO 3 ottobre 2020

Escursione al chiaro di Luna con Lombardia Segreta con la Luna piena più vicina all’equinozio d’autunno.
Dove: Montorfano, Rovato (BS).
A chi è rivolto: famiglie.
Impegno: 2 h, dislivello in salita andata e ritorno ca. 100 m, lunghezza ca. 1,5 km, 20% in piano, 40% in salita, 40% in discesa.
Difficoltà: escursione su sentieri inizialmente pianeggianti e poi in salita attraverso il bosco.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: abitudine a camminare su sentieri in salita.
Ritrovo per la partenza: Santuario di S. Stefano (200 m) h 20 e h 22.
Per le escursioni organizzate da Lombardia Nostra ci si deve iscrivere tramite Lombardia Segreta, le organizzano loro guidate da me, ma se non dovessero raggiungere il numero minimo di iscritti contattarmi!
Vedi gli eventi di Lombardia Segreta

IMPRESSIONI D’AUTUNNO ALLA CASCATA DEL CENGHEN
LINZANICO – DOMENICA 4 ottobre 2020

Quando un’escursione diventa un’esperienza da vivere e una storia da raccontare…
Dove: Linzanico (Abbadia Lariana – LC).
A chi è rivolto: escursione rivolta a adulti e bambini/ragazzi di età superiore agli 8 anni solo se con sufficiente allenamento fisico, abitudine a escursioni in salita e buone condizioni di salute.
Impegno: dislivello in salita ca. 300 m, lunghezza ca. 6 km, 40% in piano, 30% in salita, 30% in discesa.
Difficoltà: escursione su strada sterrata in leggera salita e pianeggiante, sentiero nel bosco con tratti stretti e sassosi.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E3 e A3 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: parcheggio gratuito di Linzanico (280 m) – h 8,45.

Ott
3
Sab
2020
Escursioni e camminate con Millemonti
Ott 3 giorno intero
Escursioni e camminate con Millemonti @ vedi singolo appuntamento | Brescia | Lombardia | Italia

Le escursioni ripartono!

5 settembre 2020 – escursioni a piedi
MAGICA VALLE DELLE MESSI
Famosa perché è la valle per raggiungere il Passo Gavia, ma l’itinerario si svolge in un ambiente ricco di fauna, prima in un fitto bosco di larici, poi tra le praterie di alta quota sempre accompagnati dal suono del potente torrente Frigidolfo.

06 settembre – escursioni a piedi
LA CONCA DEL RE DI VALLE
Suggestivo itinerario all’ombra dell’imponente “Re di Valle”, incredibile punto panoramico sulle cime dell’Ortles-Cevedale da una parte, della Presanella e Adamello dall’altra, che si specchiano sui Laghetti di Strino.

13 settembre 2020 – escursioni a piedi
DOLOMITI DI BRENTA: SPETTACOLO DAL CROZ
Itinerario spettacolare che corre ai piedi dell’imponente parete del Croz dell’Altissimo, dove sarà sarà possibile ammirare il Campanil Basso, che ha fatto la storia dell’alpinismo.

20 settembre 2020 – escursioni a piedi
TOMBEA, UNA CIMA E UNA LEGGENDA
Itinerario, che parte dalla Località Rest con i suoi fienili col tetto di paglia, in direzione della sommità del Monte Tombea, eccezionale punto panoramico sia verso la Pianura Padana con il Lago di Garda sia verso le cime più alte dell’Adamello e delle Dolomiti di Brenta.

20 settembre 2020 – escursioni in bicicletta
I COLLI DELLA BATTAGLIA DI SOLFERINO
Da Desenzano partiamo per un tour ad anello alla scoperta dei luoghi della battaglia di Solferino e San Martino, nel meraviglioso paesaggio dei colli morenici. Escursione dedicata ai Volontari della Croce Rossa Italiana, ma aperta a tutti

27 settembre 2020 – escursioni a piedi
CIMA VARADEGA, UN CONCENTRATO DI EMOZIONI
Ambiente splendido e solitario, dove la Grande Guerra ha lasciato segni indelebili su tutto il percorso, dal Passo del Mortirolo fino alla cima, con una strada militare che percorre tutta la Val Varadéga. Il panorama è pazzesco verso le cime della Valtellina e sulla vicina Svizzera!

3 ottobre 2020 – escursioni a piedi
LAGHI GEMELLI
Zona ricca di laghi quella delle Orobie e c’è l’imbarazzo della scelta! Oggi è la volta dei Laghi Gemelli, in realtà un unico lago, così chiamati in quanto prima della costruzione della diga nel 1932 consistevano in 2 piccoli laghetti che sembravano quasi specchiarsi.

3 ottobre 2020 – escursioni in bicicletta
COLLINE DELLA VALTENESI E WINE TOUR
Il Garda e le colline della Valtenesi, uno spettacolo che il mondo ci invidia! Pedaleremo tra uliveti e vigneti tra antichi borghi con panorami sul lago fino alla pausa pranzo in cantina, con visita alla produzione dei vini e light lunch.

Curioso di conoscere le prossime date?

Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio con le Guide Alpine
Ott 3@8:00–13:30
Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio con le Guide Alpine @ vedi testo

Escursioni al Parco Nazionale dello Stelvio con Adamello Guide Alpine

01/02 agosto Bocchette centrali del Brenta – ferrata

02 agosto Tresero – alpinismo

05 agosto Arrampicata a scelta

06 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

07 agosto Climbing day Paissone

08/09 agosto Monte Disgrazia

08/09 agosto Traversata Vioz – Cevedale – alpinismo

09 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

11 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

13 agosto
Climbing day Paissone
Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

14 agosto Pizzo Camino traversata creste

16 agosto
S. Matteo – alpinismo
Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

17/18 agosto Ortles via normale

18 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

19 agosto Traversata creste della Presolana

20 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

21 agosto Climbing day Paissone

21/23 agosto Adamello “La grande Guerra Bianca”

23 agosto
Tresero – Alpinismo
Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

24 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

27 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

20 settembre Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

27 sett.3/4 ott. Corso arrampicata multipich

11 ottobre Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

In agosto sentiero dei fiori su richiesta tutti i giorni su richiesta da luglio a settembre: sentiero dei fiori Adamello – Presanella e altre salite alpinistiche/vie di arrampicata/ferrate/escursioni

Data la situazione Covid 19 a cui sono sottoposti i rifugi, la prenotazione obbligatoria deve avvenire entro 15 gg dalla data di svolgimento dell’attività
I partecipanti alle attività devono presentarsi in buona salute (senza sintomi Covid) e avere con se i dispositivi obbligatori come da decreti legge in essere

 

Il bramito dei cervi
Ott 3@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 20 settembre al 18 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

Escursioni con Emozione Natura
Ott 3@9:00–21:00
Escursioni con Emozione Natura @ vedi testo singolo appuntamento

Attività naturalistiche con lo scopo di apprezzar e preservare l’ambiente naturale che ci accoglie, fra camminate nella Natura, escursioni stellari e lunari ed esperienze e attività di educazione ambientale rivolte ai bambini e alle famiglie.

Con le dovute accortezze richieste dalla situazione sanitaria ma anche con il desiderio di stare bene.
La maggior parte delle escursioni saranno limitate ad un massimo di 6-10 persone e le attività per bambini e famiglie a 2-3 famiglie che si conoscano già.

IL BOSCO DEI SENSI
BOSSICO – SABATO 26 settembre 2020
Percorso esperienziale alla ricerca di sensazioni per scoprire il bosco e un po’ anche sé stessi…
Dove: Loc. Monte di Lovere (1000 m) – Bossico (BG)
A chi è rivolto: riservata a persone (adulti e ragazzi di età > 12 anni) a proprio agio nella Natura e disposte a mettersi in gioco…
Impegno: 4 h, lunghezza ca. 2 km, 80% in piano, 10% in salita, 10% in discesa.
Difficoltà: escursione in piano su stradine sterrate e sentieri nel bosco.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E1 e A1 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: Az. Agrituristica 5 Abeti, Viale Sette Colli, Loc. Monte di Lovere – Bossico (BG) h 9,00, rientro h 13,00.

AL CHIARO DI LUNA SUL MONTE ORFANO
ROVATO – SABATO 26 settembre 2020
Escursione notturna con Lombardia Segreta.
Dove: Montorfano, Rovato (BS).
A chi è rivolto: famiglie.
Impegno: 2 h, dislivello in salita andata e ritorno ca. 100 m, lunghezza ca. 1,5 km, 20% in piano, 40% in salita, 40% in discesa.
Difficoltà: escursione su sentieri inizialmente pianeggianti e poi in salita attraverso il bosco.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: abitudine a camminare su sentieri in salita.
Ritrovo per la partenza: Santuario di S. Stefano (200 m) h 19,30 e h 21,30.
Per partecipare:
Per le escursioni organizzate da Lombardia Nostra ci si deve iscrivere tramite Lombardia Segreta, le organizzano loro guidate da me, ma se non dovessero raggiungere il numero minimo di iscritti contattarmi!
Vedi gli eventi di Lombardia Segreta

AL COSPETTO DEGLI SFULMINI
MOLVENO – DOMENICA 27 settembre 2020

Rimasti solo 1 o 2 posti!
Escursione nelle Dolomiti di Brenta lungo il Sentiero Croz dell’Altissimo fra natura e storia dell’alpinismo dolomitico.
Dove: Valle delle Seghe, Sentiero del Croz dell’Altissimo – Molveno (TN).
A chi è rivolto: adulti e ragazzi (>12 anni e allenati).
Impegno: 6 h, dislivello in salita andata e ritorno ca. 70 m, lunghezza ca. 8,4 km, 40% in piano, 60% in discesa.
Difficoltà: escursione su sentiero sassoso per lo più pianeggiante con alcuni tratti stretti (larghezza ca. 2 m ma dotati di ringhiera) lungo le cenge dette “Seghe del Mulon”.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E3 e A3 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: Molveno (TN) – Parcheggio Cabinovia Pradel (900 m) h 9,00, rientro h 15,00

HARVEST MOON IN FRANCIACORTA
CAZZAGO SAN MARTINO – VENERDI’ 2 ottobre 2020

Camminata al chiaro di Luna fra angoli nascosti e vigneti della Franciacorta con favole, musiche e poesie.
Dove: Cazzago San Martino/Calino (BS).
A chi è rivolto: famiglie.
Impegno: 2,15 h, lunghezza ca. 2,5 km, 60% in piano, 20% in salita, 20% in discesa.
Difficoltà: escursione su stradine di campagna e vigneti.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E1 e A1 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: parcheggio presso la Chiesa di Calino h 20,30 e rientro h 22,45.

IL GHIACCIAIO SCOMPARSO
CISLANO DI ZONE – SABATO 3 ottobre 2020

Alla scoperta delle Piramidi di terra di Zone, i giganteschi residui glaciali della Val Bagnadore
Dove: Cislano di Zone (BS).
Impegno: 4 h, dislivello in salita andata e ritorno ca. 200 m, lunghezza ca. 2,2 km, 20% in piano, 40% in discesa, 40% in salita.
Difficoltà: escursione inizialmente in discesa e poi in salita lungo un sentiero immerso nel verde, in alcuni tratti relativamente ripido e sassoso ma sempre agevole e ben percorribile, richiede comunque abitudine a camminare su terreno sconnesso.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E4 e A4 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: parcheggio della Riserva delle Piramidi di Zone, Via Sebino Fraz. Cislano h 9,00, rientro h 13,00.

HARVEST MOON SUL MONTE ORFANO
ROVATO – SABATO 3 ottobre 2020

Escursione al chiaro di Luna con Lombardia Segreta con la Luna piena più vicina all’equinozio d’autunno.
Dove: Montorfano, Rovato (BS).
A chi è rivolto: famiglie.
Impegno: 2 h, dislivello in salita andata e ritorno ca. 100 m, lunghezza ca. 1,5 km, 20% in piano, 40% in salita, 40% in discesa.
Difficoltà: escursione su sentieri inizialmente pianeggianti e poi in salita attraverso il bosco.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: abitudine a camminare su sentieri in salita.
Ritrovo per la partenza: Santuario di S. Stefano (200 m) h 20 e h 22.
Per le escursioni organizzate da Lombardia Nostra ci si deve iscrivere tramite Lombardia Segreta, le organizzano loro guidate da me, ma se non dovessero raggiungere il numero minimo di iscritti contattarmi!
Vedi gli eventi di Lombardia Segreta

IMPRESSIONI D’AUTUNNO ALLA CASCATA DEL CENGHEN
LINZANICO – DOMENICA 4 ottobre 2020

Quando un’escursione diventa un’esperienza da vivere e una storia da raccontare…
Dove: Linzanico (Abbadia Lariana – LC).
A chi è rivolto: escursione rivolta a adulti e bambini/ragazzi di età superiore agli 8 anni solo se con sufficiente allenamento fisico, abitudine a escursioni in salita e buone condizioni di salute.
Impegno: dislivello in salita ca. 300 m, lunghezza ca. 6 km, 40% in piano, 30% in salita, 30% in discesa.
Difficoltà: escursione su strada sterrata in leggera salita e pianeggiante, sentiero nel bosco con tratti stretti e sassosi.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E3 e A3 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: parcheggio gratuito di Linzanico (280 m) – h 8,45.

Autunno nel Parco faunistico dell’Adamello
Ott 3@9:30–17:00
Autunno nel Parco faunistico dell'Adamello @ vedi testo | Paspardo | Italia

Proposte all’interno della rassegna “Autunno nel Parco”

Sabato 3 ottobre LO PAN NER
Quinta edizione dell’evento tansfrontaliero dedicato al pane di segale ed al cibo delle Alpi con una giornata a tema presso il Museo di Nadro. Ogni anno, ad ottobre, numerose comunità alpine si riuniscono per accendere i forni antichi ed infornare il pane tradizionale. Un rito di comunità che è cresciuto negli anni coinvolgendo migliaia di persone in tutto l’arco alpino.
Per il 2020 in Lombardia sarà realizzato un evento in diretta – invitando tutti a panificare con noi, anche da casa – visibile nelle pagine Facebook Intangible Search di Regione Lombardia, nella pagina Comunità della Segale e sul sito
PROGRAMMA
 ORE 9.00: accensione del forno tradizionale e cottura del pane nero;
 ORE 14.30: attività per bambini di macinatura dei creali e cottura di pane azzimo in forno neolitico appositamente costruito per l’occasione;
 ORE 17.00: assaggi di pane ed erbe selvatiche.

L’attività si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti COVID19.
Si invitano i partecipanti a dotarsi dei dispositivi di protezione individuali.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 5,00

Domenica 11 ottobre UCCELLI MIGRATORI
Escursione tematica alla scoperta delle specie di uccelli migratori tipiche dell’ambiente alpino. Paolo Trotti, ornitologo e responsabile del CRAS, introdurrà i visitatori ai concetti di base del birdwatching con osservazione dei gruppi in migrazione nei punti panoramici dell’area di pertinenza del Centro Faunistico, focalizzando l’attenzione sulle specie ornitiche locali.
L’attività prevede il ritrovo dei partecipanti alle ore 14,30 presso il Centro Faunistico a Paspardo in Località Fles.
Si consigliano abbigliamento comodo a strati e scarpe da trekking.
L’attività si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti COVID19. Si invitano i partecipanti a dotarsi dei dispositivi di protezione individuali.
EVENTO GRATUITO

Domenica 18 ottobre PASSEGGIANDO TRA GLI ALBERI DEL PANE
Pomeriggio alla riscoperta delle tradizioni locali all’interno dell’Ecomuseo degli Alberi del Pane a Cimbergo. Un percorso naturalistico che unisce l’uomo alla terra, agli alberi, alle coltivazioni, all’acqua – fonte di energia – e alla pietra, tutti elementi necessari alla vita. Racchiuso nel Parco dell’Adamello, l’Ecomuseo degli Alberi del Pane comprende i comuni di Cimbergo, Ceto, Paspardo e Capo di Ponte.
Da sempre un forte legame caratterizza le comunità di questi borghi montani e gli ambienti naturali che li circondano.
La castagna – risorsa fondamentale per l’economia delle comunità di queste valli – dal punto di vista nutrizionale non è troppo dissimile da riso e frumento e per questa ragione è stata spesso chiamata “CEREALE CHE CRESCE SUGLI ALBERI”. La possibilità di ricavarne farina, e dunque pane, ha fatto guadagnare ai castagni il nome suggestivo di “ALBERO DEL PANE”, in un’epoca in cui la farina di grano era un lusso.
Il Mulino Tobia (dal cognome del proprietario) è l’unico superstite tra i tre mulini ad acqua presenti sul territorio di Cimbergo degli inizi del’900 e ancora funzionante.
All’interno dell’imponente struttura risultano operative una macina utilizzata principalmente per produrre farina di castagne e un raro esempio di pestaorzo.

PROGRAMMA:
 ORE 14.00: ritrovo presso la chiesa di S. Giovanni Battista a Cimbergo e passeggiata tra i castagni secolari;
 ORE 15.00: dall’abitato di Cimbergo, lungo una stradina sterrata in gran parte pianeggiante che attraversa la campagna, si raggiunge in circa 20 minuti il Mulino Tobia; visita alla struttura con dimostrazione di macinatura;
 ORE 16.00: castagnata in compagnia.

L’attività si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti COVID19.
Si invitano i partecipanti a dotarsi dei dispositivi di protezione individuali.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 5,00

lo-pan-ner-ottobre-2020
uccelli-migratori-adamello
alberi-del-pane-centro-adamello
Lo pan ner in Val Camonica
Ott 3@14:00–20:00
Lo pan ner in Val Camonica @ paesi della Val Camonica | Sonico | Lombardia | Italia

Numerose comunità della Valle Camonica si riuniranno, verranno aperti mulini ed accesi antichi forni.

Il profumo del pane di segale appena sfornato inonderà le vie dei paesi, portando con sé memorie passate e facendo riscoprire a tutti l’incantevole processo che dalla segale coltivata nei campi dà vita al pane nero.

Il Pane delle Alpi – Lo Pan Ner è da Regione Lombardia, Regioni Valle d’Aosta e Valposchiavo (Canton Grigioni), aree protette Val d’Ossola (Regione Piemonte) e il Parc naturel régional du massif des Bauges (Francia), che giunge quest’anno alla sua terza edizione e torna a far rivivere anche in Valle Camonica l’antica tradizione alpina della panificazione.

Sarà possibile partecipare a laboratori, esposizioni di antichi strumenti agricoli e dimostrazioni di semina, trebbiatura, macinatura e panificazione tradizionale della segale – e di altri grani minori – prendere parte a visite, degustazioni ed eventi culturali

FESTA LO PAN NER – I PANI DELLE ALPI. 5ª Edizione. Alcuni antichi forni riprenderanno vita cosicchè il profumo del pane di segale appena sfornato sarà percepibile nell’aria, portando con sè memorie passate e facendo riscoprire a tutti l’incantevole processo che dalla segale coltivata nei campi dà vita al pane nero.

Ecco le attività in programma:

lo-pan-ner-ottobre-2020
festa-de-lo-pan-ner-ossimo-2020
Apericervo
Ott 3@15:00–18:00
Apericervo @ Casa del Parco di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Per le famiglie con bambini sotto gli 8 anni e per i non camminatori consigliamo l’APERICERVO nelle date di

  • Sabato 26 settembre,
  • Sabato 3 ottobre
  • Sabato 10 ottobre

Pezzo loc.Pirli – Area Faunistica di Pezzo: una tranquilla visita guidata all’area che il Parco Nazionale dello Stelvio ed il Comune di Ponte di Legno stanno ripristinando in seguito alla tempesta Vaia dello scorso autunno. La visita permetterà ai partecipanti di osservare da vicino gli stambecchi e coinvolgerà anche i più piccoli in un simpatico laboratorio. Il tutto accompagnato dall’osservazione e l’ascolto dei cervi in ambiente… e per concludere un aperitivo in compagnia!

Indicativamente il tutto dalle ore 15.00 alle ore 18.00 circa.

Iscrizione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente (salvo esaurimento posti disponibili)

Si consiglia un abbigliamento comodo da montagna a strati con pantaloni lunghi, pile o maglione, giacca a vento, scarpe da trekking o scarponi da montagna, guanti e berretto di lana.

Ott
4
Dom
2020
Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio con le Guide Alpine
Ott 4@8:00–13:30
Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio con le Guide Alpine @ vedi testo

Escursioni al Parco Nazionale dello Stelvio con Adamello Guide Alpine

01/02 agosto Bocchette centrali del Brenta – ferrata

02 agosto Tresero – alpinismo

05 agosto Arrampicata a scelta

06 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

07 agosto Climbing day Paissone

08/09 agosto Monte Disgrazia

08/09 agosto Traversata Vioz – Cevedale – alpinismo

09 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

11 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

13 agosto
Climbing day Paissone
Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

14 agosto Pizzo Camino traversata creste

16 agosto
S. Matteo – alpinismo
Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

17/18 agosto Ortles via normale

18 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

19 agosto Traversata creste della Presolana

20 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

21 agosto Climbing day Paissone

21/23 agosto Adamello “La grande Guerra Bianca”

23 agosto
Tresero – Alpinismo
Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

24 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

27 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

20 settembre Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

27 sett.3/4 ott. Corso arrampicata multipich

11 ottobre Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

In agosto sentiero dei fiori su richiesta tutti i giorni su richiesta da luglio a settembre: sentiero dei fiori Adamello – Presanella e altre salite alpinistiche/vie di arrampicata/ferrate/escursioni

Data la situazione Covid 19 a cui sono sottoposti i rifugi, la prenotazione obbligatoria deve avvenire entro 15 gg dalla data di svolgimento dell’attività
I partecipanti alle attività devono presentarsi in buona salute (senza sintomi Covid) e avere con se i dispositivi obbligatori come da decreti legge in essere

 

Il bramito dei cervi
Ott 4@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 20 settembre al 18 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

La spesa in cascina a Darfo
Ott 4@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Escursioni con Emozione Natura
Ott 4@9:00–21:00
Escursioni con Emozione Natura @ vedi testo singolo appuntamento

Attività naturalistiche con lo scopo di apprezzar e preservare l’ambiente naturale che ci accoglie, fra camminate nella Natura, escursioni stellari e lunari ed esperienze e attività di educazione ambientale rivolte ai bambini e alle famiglie.

Con le dovute accortezze richieste dalla situazione sanitaria ma anche con il desiderio di stare bene.
La maggior parte delle escursioni saranno limitate ad un massimo di 6-10 persone e le attività per bambini e famiglie a 2-3 famiglie che si conoscano già.

IL BOSCO DEI SENSI
BOSSICO – SABATO 26 settembre 2020
Percorso esperienziale alla ricerca di sensazioni per scoprire il bosco e un po’ anche sé stessi…
Dove: Loc. Monte di Lovere (1000 m) – Bossico (BG)
A chi è rivolto: riservata a persone (adulti e ragazzi di età > 12 anni) a proprio agio nella Natura e disposte a mettersi in gioco…
Impegno: 4 h, lunghezza ca. 2 km, 80% in piano, 10% in salita, 10% in discesa.
Difficoltà: escursione in piano su stradine sterrate e sentieri nel bosco.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E1 e A1 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: Az. Agrituristica 5 Abeti, Viale Sette Colli, Loc. Monte di Lovere – Bossico (BG) h 9,00, rientro h 13,00.

AL CHIARO DI LUNA SUL MONTE ORFANO
ROVATO – SABATO 26 settembre 2020
Escursione notturna con Lombardia Segreta.
Dove: Montorfano, Rovato (BS).
A chi è rivolto: famiglie.
Impegno: 2 h, dislivello in salita andata e ritorno ca. 100 m, lunghezza ca. 1,5 km, 20% in piano, 40% in salita, 40% in discesa.
Difficoltà: escursione su sentieri inizialmente pianeggianti e poi in salita attraverso il bosco.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: abitudine a camminare su sentieri in salita.
Ritrovo per la partenza: Santuario di S. Stefano (200 m) h 19,30 e h 21,30.
Per partecipare:
Per le escursioni organizzate da Lombardia Nostra ci si deve iscrivere tramite Lombardia Segreta, le organizzano loro guidate da me, ma se non dovessero raggiungere il numero minimo di iscritti contattarmi!
Vedi gli eventi di Lombardia Segreta

AL COSPETTO DEGLI SFULMINI
MOLVENO – DOMENICA 27 settembre 2020

Rimasti solo 1 o 2 posti!
Escursione nelle Dolomiti di Brenta lungo il Sentiero Croz dell’Altissimo fra natura e storia dell’alpinismo dolomitico.
Dove: Valle delle Seghe, Sentiero del Croz dell’Altissimo – Molveno (TN).
A chi è rivolto: adulti e ragazzi (>12 anni e allenati).
Impegno: 6 h, dislivello in salita andata e ritorno ca. 70 m, lunghezza ca. 8,4 km, 40% in piano, 60% in discesa.
Difficoltà: escursione su sentiero sassoso per lo più pianeggiante con alcuni tratti stretti (larghezza ca. 2 m ma dotati di ringhiera) lungo le cenge dette “Seghe del Mulon”.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E3 e A3 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: Molveno (TN) – Parcheggio Cabinovia Pradel (900 m) h 9,00, rientro h 15,00

HARVEST MOON IN FRANCIACORTA
CAZZAGO SAN MARTINO – VENERDI’ 2 ottobre 2020

Camminata al chiaro di Luna fra angoli nascosti e vigneti della Franciacorta con favole, musiche e poesie.
Dove: Cazzago San Martino/Calino (BS).
A chi è rivolto: famiglie.
Impegno: 2,15 h, lunghezza ca. 2,5 km, 60% in piano, 20% in salita, 20% in discesa.
Difficoltà: escursione su stradine di campagna e vigneti.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E1 e A1 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: parcheggio presso la Chiesa di Calino h 20,30 e rientro h 22,45.

IL GHIACCIAIO SCOMPARSO
CISLANO DI ZONE – SABATO 3 ottobre 2020

Alla scoperta delle Piramidi di terra di Zone, i giganteschi residui glaciali della Val Bagnadore
Dove: Cislano di Zone (BS).
Impegno: 4 h, dislivello in salita andata e ritorno ca. 200 m, lunghezza ca. 2,2 km, 20% in piano, 40% in discesa, 40% in salita.
Difficoltà: escursione inizialmente in discesa e poi in salita lungo un sentiero immerso nel verde, in alcuni tratti relativamente ripido e sassoso ma sempre agevole e ben percorribile, richiede comunque abitudine a camminare su terreno sconnesso.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E4 e A4 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: parcheggio della Riserva delle Piramidi di Zone, Via Sebino Fraz. Cislano h 9,00, rientro h 13,00.

HARVEST MOON SUL MONTE ORFANO
ROVATO – SABATO 3 ottobre 2020

Escursione al chiaro di Luna con Lombardia Segreta con la Luna piena più vicina all’equinozio d’autunno.
Dove: Montorfano, Rovato (BS).
A chi è rivolto: famiglie.
Impegno: 2 h, dislivello in salita andata e ritorno ca. 100 m, lunghezza ca. 1,5 km, 20% in piano, 40% in salita, 40% in discesa.
Difficoltà: escursione su sentieri inizialmente pianeggianti e poi in salita attraverso il bosco.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: abitudine a camminare su sentieri in salita.
Ritrovo per la partenza: Santuario di S. Stefano (200 m) h 20 e h 22.
Per le escursioni organizzate da Lombardia Nostra ci si deve iscrivere tramite Lombardia Segreta, le organizzano loro guidate da me, ma se non dovessero raggiungere il numero minimo di iscritti contattarmi!
Vedi gli eventi di Lombardia Segreta

IMPRESSIONI D’AUTUNNO ALLA CASCATA DEL CENGHEN
LINZANICO – DOMENICA 4 ottobre 2020

Quando un’escursione diventa un’esperienza da vivere e una storia da raccontare…
Dove: Linzanico (Abbadia Lariana – LC).
A chi è rivolto: escursione rivolta a adulti e bambini/ragazzi di età superiore agli 8 anni solo se con sufficiente allenamento fisico, abitudine a escursioni in salita e buone condizioni di salute.
Impegno: dislivello in salita ca. 300 m, lunghezza ca. 6 km, 40% in piano, 30% in salita, 30% in discesa.
Difficoltà: escursione su strada sterrata in leggera salita e pianeggiante, sentiero nel bosco con tratti stretti e sassosi.
Livello di esperienza e allenamento richiesti: E3 e A3 (vedere il modulo di adesione).
Ritrovo per la partenza: parcheggio gratuito di Linzanico (280 m) – h 8,45.

Giornata Musei Gratis
Ott 4@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Lo pan ner in Val Camonica
Ott 4@14:00–20:00
Lo pan ner in Val Camonica @ paesi della Val Camonica | Sonico | Lombardia | Italia

Numerose comunità della Valle Camonica si riuniranno, verranno aperti mulini ed accesi antichi forni.

Il profumo del pane di segale appena sfornato inonderà le vie dei paesi, portando con sé memorie passate e facendo riscoprire a tutti l’incantevole processo che dalla segale coltivata nei campi dà vita al pane nero.

Il Pane delle Alpi – Lo Pan Ner è da Regione Lombardia, Regioni Valle d’Aosta e Valposchiavo (Canton Grigioni), aree protette Val d’Ossola (Regione Piemonte) e il Parc naturel régional du massif des Bauges (Francia), che giunge quest’anno alla sua terza edizione e torna a far rivivere anche in Valle Camonica l’antica tradizione alpina della panificazione.

Sarà possibile partecipare a laboratori, esposizioni di antichi strumenti agricoli e dimostrazioni di semina, trebbiatura, macinatura e panificazione tradizionale della segale – e di altri grani minori – prendere parte a visite, degustazioni ed eventi culturali

FESTA LO PAN NER – I PANI DELLE ALPI. 5ª Edizione. Alcuni antichi forni riprenderanno vita cosicchè il profumo del pane di segale appena sfornato sarà percepibile nell’aria, portando con sè memorie passate e facendo riscoprire a tutti l’incantevole processo che dalla segale coltivata nei campi dà vita al pane nero.

Ecco le attività in programma:

lo-pan-ner-ottobre-2020
festa-de-lo-pan-ner-ossimo-2020
Oltreconfine – festival il Val Camonica
Ott 4@21:00–23:30
Oltreconfine - festival il Val Camonica @ paesi della Val Camonica

Appuntamenti Culturali per una rassegna ricca di incontri che animeranno i paesi della Val Camonica all’insegna della riflessione, dell’approfondimento e del divertimento.
Al centro dell’attenzione ci saranno tematiche sociali e la cultura dei territori.

28 agosto ore 21.00
Cittadella Cultura Capo di Ponte
Raul Montanari – I promessi sposi
Sembra sia impossibile non trasformare la lettura scolastica de “I promessi sposi” in una sofferenza. Eppure questo romanzo, se lo leggiamo facendo finta che sia un altro libro, è anche e soprattutto un vero godimento. Lo dimostra il piacere che il romanzo regala a chi lo prenda in mano a distanza di anni, fuori dai banchi del liceo: nel tempo si forma così un club di amanti dei Promessi sposi, che rivelano con un certo imbarazzo la loro perversione e i piaceri indicibili che ne ricavano. Manzoni è un autore crudele? Cosa lo accomuna a Cormac McCarthy? E cosa vuole veramente Don Rodrigo da Lucia? In questa sorprendente lezione, lo scrittore Raul Montanari ci rivela i segreti di questo romanzo senza tempo.

4 settembre ore 21.00
Cinema Iride Costa Volpino
Francesca Mannocchi – Vittime o carnefici
Francesca Mannocchi è giornalista che si occupa di migrazioni e conflitti e collabora con testate italiane e internazionali, realizzando reportage in Siria, Iraq, Palestina, Libia, Libano, Afghanistan, Egitto, Turchia, Yemen. Raccontare guerre e migrazioni significa consegnare a chi legge un tassello di mondi che non avrebbero potuto raggiungere altrimenti, impegnando la principale risorsa di un osservatore: il tempo. E questo conduce inevitabilmente a riflettere sul senso della parola “vittima”, interrogandosi sulle nostre responsabilità nella creazione di un immaginario al di qua del mare. Il percorso di questo incontro attraverserà confini e temi partendo dalle storie dei singoli, unici mattoni possibili della costruzione di un senso collettivo.

6 settembre ore 21.00
Sala Culturale De Lisi Pisogne
Annarita Briganti – Alda Merini, l’eroina del caos
Alda Merini è stata una poeta, non una poetessa. Rock, ribelle, sopra le righe, contro ogni forma di convenzione e d’ipocrisia. Una donna impossibile da contenere entro i bordi di una pagina perché i suoi versi e la sua storia esondano, invadono la vita. Annarita Briganti, firma di La Repubblica e autrice di “Alda Merini. L’eroina del caos” (Cairo Editore, 2019), ripercorre la sua storia, grazie ad affascinanti ricostruzioni dell’epoca e a molte preziose interviste interrogando le voci di chi c’era per raccontare gli aneddoti, i pensieri, i retroscena, in presa diretta. Un ritratto che illumina la vita di Alda con un taglio sghembo e partecipe, come il sole che tramonta sui Navigli, facendo brillare l’acqua e regalando ai nostri giorni ordinari una nuova magia.

11 settembre ore 21.00
Nuovo Cinema Teatro Giardino Breno
Sandro Veronesi – Il colibrì
Vincitore del Premio Strega 2020, “Il colibrì” (La nave di Teseo) è il romanzo rivelazione dell’anno, l’affresco dell’Italia degli ultimi decenni tracciato da Sandro Veronesi. Marco Carrera è il colibrì: la sua è una vita di continue sospensioni ma anche di coincidenze fatali, di perdite atroci e amori assoluti. Non precipita mai fino in fondo: il suo è un movimento incessante per rimanere fermo, saldo, e quando questo non è possibile, per trovare il punto d’arresto della caduta – perché sopravvivere non significhi vivere di meno. Intorno a lui, Veronesi costruisce un mondo intero, in un tempo liquido che si estende dai primi anni Settanta fino a un cupo futuro prossimo, quando all’improvviso splenderà il frutto della resilienza di Marco Carrera: è una bambina, si chiama Miraijin, e sarà l’uomo nuovo.

25 settembre ore 21.00
Pattinaggio Borno
Massimo Tedeschi – Il Grande flagello
La pandemia da Covid-19, manifestatasi in Cina nel dicembre del 2019 e poi dilagata in tutto il pianeta, ha scatenato i suoi effetti più feroci e devastanti nelle province di Bergamo e Brescia, che da sole, a fine aprile 2020, contavano la metà dei morti da Coronavirus di tutta la Lombardia, che a sua volta aveva la metà dei morti dell’intera Italia. Questo volume ricostruisce, con una grande quantità di testimonianze e dati, quello che è accaduto fra la fine di febbraio e la conclusione del lockdown. Tra errori, eroismi, lutti, paure e ansia di rinascita, l’obiettivo è provare a capire perché questo flagello si è abbattuto proprio sul cuore più moderno e produttivo della Lombardia, dove il numero di morti è paragonabile, considerando le vittime civili, a quello della Seconda Guerra mondiale.

4 ottobre ore 21.00
Cinema Garden Darfo Boario Terme
Beppe Severgnini – 50 motivi per essere italiani dopo il Covid
Chi sono i neoitaliani? Siamo tutti noi, che abbiamo attraversato la stranissima primavera del 2020 e ora affrontiamo un futuro incerto. Beppe Severgnini non ha dubbi: “Dalla bufera siamo usciti diversi. Peggiori o migliori? Direi: non siamo andati indietro. A modo nostro, siamo andati avanti. “Neoitaliani” ruota intorno a una sorta di manifesto: “50 motivi per essere italiani”. Un modo insolito e brillante per spiegare chi siamo, e capire chi potremmo essere, in un racconto – divertente, commovente, stimolante – che vi convincerà che i neoitaliani sono pronti a fare cose nuove. Non sappiamo quali e non sappiamo quante e non sappiamo quando. Sappiamo, però, che dipenderà da noi. Noi siamo italiani. Non sottovalutateci mai


Come nelle edizioni precedenti tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito solo su prenotazione scrivendo una mail a prenotazioni@oltreconfinefestival.it

Ott
10
Sab
2020
Il bramito dei cervi
Ott 10@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 20 settembre al 18 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

Apericervo
Ott 10@15:00–18:00
Apericervo @ Casa del Parco di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Per le famiglie con bambini sotto gli 8 anni e per i non camminatori consigliamo l’APERICERVO nelle date di

  • Sabato 26 settembre,
  • Sabato 3 ottobre
  • Sabato 10 ottobre

Pezzo loc.Pirli – Area Faunistica di Pezzo: una tranquilla visita guidata all’area che il Parco Nazionale dello Stelvio ed il Comune di Ponte di Legno stanno ripristinando in seguito alla tempesta Vaia dello scorso autunno. La visita permetterà ai partecipanti di osservare da vicino gli stambecchi e coinvolgerà anche i più piccoli in un simpatico laboratorio. Il tutto accompagnato dall’osservazione e l’ascolto dei cervi in ambiente… e per concludere un aperitivo in compagnia!

Indicativamente il tutto dalle ore 15.00 alle ore 18.00 circa.

Iscrizione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente (salvo esaurimento posti disponibili)

Si consiglia un abbigliamento comodo da montagna a strati con pantaloni lunghi, pile o maglione, giacca a vento, scarpe da trekking o scarponi da montagna, guanti e berretto di lana.

Ott
11
Dom
2020
Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio con le Guide Alpine
Ott 11@8:00–13:30
Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio con le Guide Alpine @ vedi testo

Escursioni al Parco Nazionale dello Stelvio con Adamello Guide Alpine

01/02 agosto Bocchette centrali del Brenta – ferrata

02 agosto Tresero – alpinismo

05 agosto Arrampicata a scelta

06 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

07 agosto Climbing day Paissone

08/09 agosto Monte Disgrazia

08/09 agosto Traversata Vioz – Cevedale – alpinismo

09 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

11 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

13 agosto
Climbing day Paissone
Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

14 agosto Pizzo Camino traversata creste

16 agosto
S. Matteo – alpinismo
Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

17/18 agosto Ortles via normale

18 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

19 agosto Traversata creste della Presolana

20 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

21 agosto Climbing day Paissone

21/23 agosto Adamello “La grande Guerra Bianca”

23 agosto
Tresero – Alpinismo
Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

24 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

27 agosto Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

20 settembre Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

27 sett.3/4 ott. Corso arrampicata multipich

11 ottobre Escursione Parco Nazionale dello Stelvio

In agosto sentiero dei fiori su richiesta tutti i giorni su richiesta da luglio a settembre: sentiero dei fiori Adamello – Presanella e altre salite alpinistiche/vie di arrampicata/ferrate/escursioni

Data la situazione Covid 19 a cui sono sottoposti i rifugi, la prenotazione obbligatoria deve avvenire entro 15 gg dalla data di svolgimento dell’attività
I partecipanti alle attività devono presentarsi in buona salute (senza sintomi Covid) e avere con se i dispositivi obbligatori come da decreti legge in essere

 

Il bramito dei cervi
Ott 11@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 20 settembre al 18 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

Autunno nel Parco faunistico dell’Adamello
Ott 11@9:30–17:00
Autunno nel Parco faunistico dell'Adamello @ vedi testo | Paspardo | Italia

Proposte all’interno della rassegna “Autunno nel Parco”

Sabato 3 ottobre LO PAN NER
Quinta edizione dell’evento tansfrontaliero dedicato al pane di segale ed al cibo delle Alpi con una giornata a tema presso il Museo di Nadro. Ogni anno, ad ottobre, numerose comunità alpine si riuniscono per accendere i forni antichi ed infornare il pane tradizionale. Un rito di comunità che è cresciuto negli anni coinvolgendo migliaia di persone in tutto l’arco alpino.
Per il 2020 in Lombardia sarà realizzato un evento in diretta – invitando tutti a panificare con noi, anche da casa – visibile nelle pagine Facebook Intangible Search di Regione Lombardia, nella pagina Comunità della Segale e sul sito
PROGRAMMA
 ORE 9.00: accensione del forno tradizionale e cottura del pane nero;
 ORE 14.30: attività per bambini di macinatura dei creali e cottura di pane azzimo in forno neolitico appositamente costruito per l’occasione;
 ORE 17.00: assaggi di pane ed erbe selvatiche.

L’attività si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti COVID19.
Si invitano i partecipanti a dotarsi dei dispositivi di protezione individuali.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 5,00

Domenica 11 ottobre UCCELLI MIGRATORI
Escursione tematica alla scoperta delle specie di uccelli migratori tipiche dell’ambiente alpino. Paolo Trotti, ornitologo e responsabile del CRAS, introdurrà i visitatori ai concetti di base del birdwatching con osservazione dei gruppi in migrazione nei punti panoramici dell’area di pertinenza del Centro Faunistico, focalizzando l’attenzione sulle specie ornitiche locali.
L’attività prevede il ritrovo dei partecipanti alle ore 14,30 presso il Centro Faunistico a Paspardo in Località Fles.
Si consigliano abbigliamento comodo a strati e scarpe da trekking.
L’attività si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti COVID19. Si invitano i partecipanti a dotarsi dei dispositivi di protezione individuali.
EVENTO GRATUITO

Domenica 18 ottobre PASSEGGIANDO TRA GLI ALBERI DEL PANE
Pomeriggio alla riscoperta delle tradizioni locali all’interno dell’Ecomuseo degli Alberi del Pane a Cimbergo. Un percorso naturalistico che unisce l’uomo alla terra, agli alberi, alle coltivazioni, all’acqua – fonte di energia – e alla pietra, tutti elementi necessari alla vita. Racchiuso nel Parco dell’Adamello, l’Ecomuseo degli Alberi del Pane comprende i comuni di Cimbergo, Ceto, Paspardo e Capo di Ponte.
Da sempre un forte legame caratterizza le comunità di questi borghi montani e gli ambienti naturali che li circondano.
La castagna – risorsa fondamentale per l’economia delle comunità di queste valli – dal punto di vista nutrizionale non è troppo dissimile da riso e frumento e per questa ragione è stata spesso chiamata “CEREALE CHE CRESCE SUGLI ALBERI”. La possibilità di ricavarne farina, e dunque pane, ha fatto guadagnare ai castagni il nome suggestivo di “ALBERO DEL PANE”, in un’epoca in cui la farina di grano era un lusso.
Il Mulino Tobia (dal cognome del proprietario) è l’unico superstite tra i tre mulini ad acqua presenti sul territorio di Cimbergo degli inizi del’900 e ancora funzionante.
All’interno dell’imponente struttura risultano operative una macina utilizzata principalmente per produrre farina di castagne e un raro esempio di pestaorzo.

PROGRAMMA:
 ORE 14.00: ritrovo presso la chiesa di S. Giovanni Battista a Cimbergo e passeggiata tra i castagni secolari;
 ORE 15.00: dall’abitato di Cimbergo, lungo una stradina sterrata in gran parte pianeggiante che attraversa la campagna, si raggiunge in circa 20 minuti il Mulino Tobia; visita alla struttura con dimostrazione di macinatura;
 ORE 16.00: castagnata in compagnia.

L’attività si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti COVID19.
Si invitano i partecipanti a dotarsi dei dispositivi di protezione individuali.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 5,00

lo-pan-ner-ottobre-2020
uccelli-migratori-adamello
alberi-del-pane-centro-adamello
Ott
17
Sab
2020
Il bramito dei cervi
Ott 17@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 20 settembre al 18 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

Ott
18
Dom
2020
Il bramito dei cervi
Ott 18@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 20 settembre al 18 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

La spesa in cascina a Darfo
Ott 18@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Autunno nel Parco faunistico dell’Adamello
Ott 18@9:30–17:00
Autunno nel Parco faunistico dell'Adamello @ vedi testo | Paspardo | Italia

Proposte all’interno della rassegna “Autunno nel Parco”

Sabato 3 ottobre LO PAN NER
Quinta edizione dell’evento tansfrontaliero dedicato al pane di segale ed al cibo delle Alpi con una giornata a tema presso il Museo di Nadro. Ogni anno, ad ottobre, numerose comunità alpine si riuniscono per accendere i forni antichi ed infornare il pane tradizionale. Un rito di comunità che è cresciuto negli anni coinvolgendo migliaia di persone in tutto l’arco alpino.
Per il 2020 in Lombardia sarà realizzato un evento in diretta – invitando tutti a panificare con noi, anche da casa – visibile nelle pagine Facebook Intangible Search di Regione Lombardia, nella pagina Comunità della Segale e sul sito
PROGRAMMA
 ORE 9.00: accensione del forno tradizionale e cottura del pane nero;
 ORE 14.30: attività per bambini di macinatura dei creali e cottura di pane azzimo in forno neolitico appositamente costruito per l’occasione;
 ORE 17.00: assaggi di pane ed erbe selvatiche.

L’attività si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti COVID19.
Si invitano i partecipanti a dotarsi dei dispositivi di protezione individuali.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 5,00

Domenica 11 ottobre UCCELLI MIGRATORI
Escursione tematica alla scoperta delle specie di uccelli migratori tipiche dell’ambiente alpino. Paolo Trotti, ornitologo e responsabile del CRAS, introdurrà i visitatori ai concetti di base del birdwatching con osservazione dei gruppi in migrazione nei punti panoramici dell’area di pertinenza del Centro Faunistico, focalizzando l’attenzione sulle specie ornitiche locali.
L’attività prevede il ritrovo dei partecipanti alle ore 14,30 presso il Centro Faunistico a Paspardo in Località Fles.
Si consigliano abbigliamento comodo a strati e scarpe da trekking.
L’attività si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti COVID19. Si invitano i partecipanti a dotarsi dei dispositivi di protezione individuali.
EVENTO GRATUITO

Domenica 18 ottobre PASSEGGIANDO TRA GLI ALBERI DEL PANE
Pomeriggio alla riscoperta delle tradizioni locali all’interno dell’Ecomuseo degli Alberi del Pane a Cimbergo. Un percorso naturalistico che unisce l’uomo alla terra, agli alberi, alle coltivazioni, all’acqua – fonte di energia – e alla pietra, tutti elementi necessari alla vita. Racchiuso nel Parco dell’Adamello, l’Ecomuseo degli Alberi del Pane comprende i comuni di Cimbergo, Ceto, Paspardo e Capo di Ponte.
Da sempre un forte legame caratterizza le comunità di questi borghi montani e gli ambienti naturali che li circondano.
La castagna – risorsa fondamentale per l’economia delle comunità di queste valli – dal punto di vista nutrizionale non è troppo dissimile da riso e frumento e per questa ragione è stata spesso chiamata “CEREALE CHE CRESCE SUGLI ALBERI”. La possibilità di ricavarne farina, e dunque pane, ha fatto guadagnare ai castagni il nome suggestivo di “ALBERO DEL PANE”, in un’epoca in cui la farina di grano era un lusso.
Il Mulino Tobia (dal cognome del proprietario) è l’unico superstite tra i tre mulini ad acqua presenti sul territorio di Cimbergo degli inizi del’900 e ancora funzionante.
All’interno dell’imponente struttura risultano operative una macina utilizzata principalmente per produrre farina di castagne e un raro esempio di pestaorzo.

PROGRAMMA:
 ORE 14.00: ritrovo presso la chiesa di S. Giovanni Battista a Cimbergo e passeggiata tra i castagni secolari;
 ORE 15.00: dall’abitato di Cimbergo, lungo una stradina sterrata in gran parte pianeggiante che attraversa la campagna, si raggiunge in circa 20 minuti il Mulino Tobia; visita alla struttura con dimostrazione di macinatura;
 ORE 16.00: castagnata in compagnia.

L’attività si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti COVID19.
Si invitano i partecipanti a dotarsi dei dispositivi di protezione individuali.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 5,00

lo-pan-ner-ottobre-2020
uccelli-migratori-adamello
alberi-del-pane-centro-adamello
Nov
1
Dom
2020
La spesa in cascina a Darfo
Nov 1@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Giornata Musei Gratis
Nov 1@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Nov
7
Sab
2020
Portami a teatro – Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno
Nov 7@15:30–17:00
Portami a teatro - Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno @ Teatro delle Ali | Breno | Lombardia | Italia

Programma della nuova stagione Portami a Teatro al Teatro delle Ali di Breno
Rassegna di proposte per bambini e famiglie

sabato 7 novembre 2020 ore 15,30
Il Teatro Viaggiante La famiglia Mirabella
Età consigliata dai 4 anni
Possono cinque persone, di questi tempi, stare vicine vicine su un palco, sollevarsi l’un l’altra, giocare con gli stessi arnesi ecc. ecc.?
La risposta è sì! Sono una famiglia, e che famiglia! Sono appunto LA FAMIGLIA MIRABELLA. Energia, giocoleria, mimo, equilibrismi, danza, teatro, musica: ecco le componenti di questo spettacolo che intorno a papà Eddy e mamma Elisabetta riunisce, per una versione contemporanea del circo d’altri tempi, i loro figli, Martin, Matilde e Mael!

sabato 21 novembre 2020 ore 15,30
Teatro all’improvviso Le stagioni di Pallina
Età consigliata dai 3 anni
Lo spettacolo racconta la semplice storia di una pallina, che cambiando colore si trasforma in varie cose e personaggi. Da pesce la pallina diventa fiore, da fiore a cacca, da cacca a rotolo di fieno … fino a dissolversi nell’aria e cadere come neve su un’ampia distesa di colore bianco. E ora come fare per ritrovare la pallina? Basta fare un segno, uno scarabocchio, un gesto!

sabato 5 dicembre 2020 ore 15,30
Teatro Telaio Storia di un bambino e di un pinguino
Età consigliata dai 4 anni
Un bambino un giorno trova un pinguino davanti alla porta di casa. Un pinguino che sembra davvero molto molto triste. Forse si è perso, e il bambino cerca di capire da dove arriva, cosa vuole: “perché è triste questo pinguino”? Il bambino decide di trovare il modo di riportarlo a casa, costruisce una barca e affronta con lui il lungo viaggio verso il Polo Sud, perché, come tutti sanno, i pinguini vivono al Polo Sud. Ma se non fosse quello di tornare a casa il suo primo desiderio?

sabato 16 gennaio 2021 ore 15,30
Luna e Gnac PAM! Parole a Matita
Età consigliata dai 3 anni
Che cosa è una C? Un cane, una culla o una cuccia? E una P? Un pesce? Una palla? O tutti e due? Adele e Berta si ritrovano magicamente catapultate all’interno del libro che contiene tutte le parole: il vocabolario. Berta vorrebbe scappare, Adele invece vuole esplorare quello strano universo. Filastrocche e giochi di parole fanno scoprire alle due ragazze che le parole sono veicolo di fantasia ed emozioni. Torneranno nella realtà cambiate, ricche di una nuova amicizia.

sabato 30 gennaio 2021 ore 15,30
Claudio Milani Bù! Una divertente storia di paura
Età consigliata dai 4 anni
Ci sono storie di paura paurose. E altre divertenti. Bù! è una divertente storia di paura, raccontata da un attore… e da una porta. La porta è un confine: da una parte c’è il Bosco Verde, dall’altra il Bosco Nero. Nel Bosco Nero vivono il Ladro, il Lupo, la Strega e il padrone di tutti: il terribile Uomo Nero. Nel Bosco Verde c’è una mamma rotonda come le torte, un papà forte, sette fratelli grandi come armadi… e anche un bambino, il piccolo Bartolomeo. Sarà proprio lui, accompagnato dall’inseparabile copertina, a dover affrontare le creature del Bosco Nero… Fino a sconfiggerle una per volta. Bù! insegna che le paure si superano e che ridere, a volte, è l’arma migliore.

sabato 20 febbraio 2021 ore 15,30
Giulio Lanzafame Yes Land spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
regia Giulio Lanzafame, Olivier Delamare – idea Riccardo Strano e Giulio Lanzafame – supervisore del progetto Riccardo Strano – consulenza
artistica Mario Gumina – scenografia Gaia Marta Gasco
Ciò che a prima vista può sembrare una casa caotica è, in realtà, l’universo di Giulio, eterno viaggiatore che cerca di mettere ordine.
Non tutto fila liscio… ma ogni intoppo diventa occasione per trovare il lato positivo delle cose e divertirsi. Il clown Giulio prova ad adattarsi a un ambiente, che, anche se conosciuto, è impossibile da dominare. Tutto ciò che è ordinario viene trasformato in comico ed immaginifico e ci obbliga a fare i conti con il senso di inadeguatezza che ognuno di noi ha provato almeno una volta nella vita. Fra clownerie e acrobatica, giocoleria, corda molle, equilibrismo, i gesti e l’interazione con il pubblico si traducono in una continua esplorazione dei sentimenti. Sempre all’insegna delle risate.

sabato 20 marzo 2021 ore 15,30
ArteMakìa/Milo Scotton On the road spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
ideato da Milo Scotton – regia e drammaturgia Milo Scotton – con Valeria Quatrale, Valentina Padellini, Raffaele Riggio, Milo Scotton, Giorgia Giani – produzione ArteMakìa
Liberamente ispirato al libro On The Road di Jack Kerouac, lo spettacolo, in un delicato equilibrio tra circo e teatro, vede cinque personaggi che oppressi dalla società in cui vivono desiderano fuggire, viaggiare e scoprire dove li porterà un soffio di vento. Intraprendono un viaggio per ritrovare sé stessi e la loro esperienza personale servirà a riflettere sulla felicità come progetto collettivo.
Il tutto tra gesti, acrobazie mozzafiato, giocoleria, discipline aree, e molte altre tecniche spettacolari. On the Road è uno spettacolo per emozionare e divertire: è il primo passo verso l’inizio di un viaggio…

BIGLIETTO UNICO PER TUTTI GLI SPETTACOLI € 6

Nov
15
Dom
2020
La spesa in cascina a Darfo
Nov 15@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Nov
21
Sab
2020
Portami a teatro – Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno
Nov 21@15:30–17:00
Portami a teatro - Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno @ Teatro delle Ali | Breno | Lombardia | Italia

Programma della nuova stagione Portami a Teatro al Teatro delle Ali di Breno
Rassegna di proposte per bambini e famiglie

sabato 7 novembre 2020 ore 15,30
Il Teatro Viaggiante La famiglia Mirabella
Età consigliata dai 4 anni
Possono cinque persone, di questi tempi, stare vicine vicine su un palco, sollevarsi l’un l’altra, giocare con gli stessi arnesi ecc. ecc.?
La risposta è sì! Sono una famiglia, e che famiglia! Sono appunto LA FAMIGLIA MIRABELLA. Energia, giocoleria, mimo, equilibrismi, danza, teatro, musica: ecco le componenti di questo spettacolo che intorno a papà Eddy e mamma Elisabetta riunisce, per una versione contemporanea del circo d’altri tempi, i loro figli, Martin, Matilde e Mael!

sabato 21 novembre 2020 ore 15,30
Teatro all’improvviso Le stagioni di Pallina
Età consigliata dai 3 anni
Lo spettacolo racconta la semplice storia di una pallina, che cambiando colore si trasforma in varie cose e personaggi. Da pesce la pallina diventa fiore, da fiore a cacca, da cacca a rotolo di fieno … fino a dissolversi nell’aria e cadere come neve su un’ampia distesa di colore bianco. E ora come fare per ritrovare la pallina? Basta fare un segno, uno scarabocchio, un gesto!

sabato 5 dicembre 2020 ore 15,30
Teatro Telaio Storia di un bambino e di un pinguino
Età consigliata dai 4 anni
Un bambino un giorno trova un pinguino davanti alla porta di casa. Un pinguino che sembra davvero molto molto triste. Forse si è perso, e il bambino cerca di capire da dove arriva, cosa vuole: “perché è triste questo pinguino”? Il bambino decide di trovare il modo di riportarlo a casa, costruisce una barca e affronta con lui il lungo viaggio verso il Polo Sud, perché, come tutti sanno, i pinguini vivono al Polo Sud. Ma se non fosse quello di tornare a casa il suo primo desiderio?

sabato 16 gennaio 2021 ore 15,30
Luna e Gnac PAM! Parole a Matita
Età consigliata dai 3 anni
Che cosa è una C? Un cane, una culla o una cuccia? E una P? Un pesce? Una palla? O tutti e due? Adele e Berta si ritrovano magicamente catapultate all’interno del libro che contiene tutte le parole: il vocabolario. Berta vorrebbe scappare, Adele invece vuole esplorare quello strano universo. Filastrocche e giochi di parole fanno scoprire alle due ragazze che le parole sono veicolo di fantasia ed emozioni. Torneranno nella realtà cambiate, ricche di una nuova amicizia.

sabato 30 gennaio 2021 ore 15,30
Claudio Milani Bù! Una divertente storia di paura
Età consigliata dai 4 anni
Ci sono storie di paura paurose. E altre divertenti. Bù! è una divertente storia di paura, raccontata da un attore… e da una porta. La porta è un confine: da una parte c’è il Bosco Verde, dall’altra il Bosco Nero. Nel Bosco Nero vivono il Ladro, il Lupo, la Strega e il padrone di tutti: il terribile Uomo Nero. Nel Bosco Verde c’è una mamma rotonda come le torte, un papà forte, sette fratelli grandi come armadi… e anche un bambino, il piccolo Bartolomeo. Sarà proprio lui, accompagnato dall’inseparabile copertina, a dover affrontare le creature del Bosco Nero… Fino a sconfiggerle una per volta. Bù! insegna che le paure si superano e che ridere, a volte, è l’arma migliore.

sabato 20 febbraio 2021 ore 15,30
Giulio Lanzafame Yes Land spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
regia Giulio Lanzafame, Olivier Delamare – idea Riccardo Strano e Giulio Lanzafame – supervisore del progetto Riccardo Strano – consulenza
artistica Mario Gumina – scenografia Gaia Marta Gasco
Ciò che a prima vista può sembrare una casa caotica è, in realtà, l’universo di Giulio, eterno viaggiatore che cerca di mettere ordine.
Non tutto fila liscio… ma ogni intoppo diventa occasione per trovare il lato positivo delle cose e divertirsi. Il clown Giulio prova ad adattarsi a un ambiente, che, anche se conosciuto, è impossibile da dominare. Tutto ciò che è ordinario viene trasformato in comico ed immaginifico e ci obbliga a fare i conti con il senso di inadeguatezza che ognuno di noi ha provato almeno una volta nella vita. Fra clownerie e acrobatica, giocoleria, corda molle, equilibrismo, i gesti e l’interazione con il pubblico si traducono in una continua esplorazione dei sentimenti. Sempre all’insegna delle risate.

sabato 20 marzo 2021 ore 15,30
ArteMakìa/Milo Scotton On the road spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
ideato da Milo Scotton – regia e drammaturgia Milo Scotton – con Valeria Quatrale, Valentina Padellini, Raffaele Riggio, Milo Scotton, Giorgia Giani – produzione ArteMakìa
Liberamente ispirato al libro On The Road di Jack Kerouac, lo spettacolo, in un delicato equilibrio tra circo e teatro, vede cinque personaggi che oppressi dalla società in cui vivono desiderano fuggire, viaggiare e scoprire dove li porterà un soffio di vento. Intraprendono un viaggio per ritrovare sé stessi e la loro esperienza personale servirà a riflettere sulla felicità come progetto collettivo.
Il tutto tra gesti, acrobazie mozzafiato, giocoleria, discipline aree, e molte altre tecniche spettacolari. On the Road è uno spettacolo per emozionare e divertire: è il primo passo verso l’inizio di un viaggio…

BIGLIETTO UNICO PER TUTTI GLI SPETTACOLI € 6

Nov
22
Dom
2020
Cose d’altri tempi
Nov 22@9:00–18:00
Cose d'altri tempi @ Darfo

Piccolo antiquariato, antiche cose usate, collezionismo, modernariato, motocicli ed automezzi d’epoca, pezzi di ricambio veicoli storici.

PROGRAMMA 2020

Lunedì 6 gennaio

Domenica 22 marzo

Sabato 25 aprile

Domenica 24 maggio

Domenica 23 agosto

Domenica 22 novembre

Martedì 8 dicembre

Nov
29
Dom
2020
La spesa in cascina a Darfo
Nov 29@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Dic
5
Sab
2020
Portami a teatro – Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno
Dic 5@15:30–17:00
Portami a teatro - Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno @ Teatro delle Ali | Breno | Lombardia | Italia

Programma della nuova stagione Portami a Teatro al Teatro delle Ali di Breno
Rassegna di proposte per bambini e famiglie

sabato 7 novembre 2020 ore 15,30
Il Teatro Viaggiante La famiglia Mirabella
Età consigliata dai 4 anni
Possono cinque persone, di questi tempi, stare vicine vicine su un palco, sollevarsi l’un l’altra, giocare con gli stessi arnesi ecc. ecc.?
La risposta è sì! Sono una famiglia, e che famiglia! Sono appunto LA FAMIGLIA MIRABELLA. Energia, giocoleria, mimo, equilibrismi, danza, teatro, musica: ecco le componenti di questo spettacolo che intorno a papà Eddy e mamma Elisabetta riunisce, per una versione contemporanea del circo d’altri tempi, i loro figli, Martin, Matilde e Mael!

sabato 21 novembre 2020 ore 15,30
Teatro all’improvviso Le stagioni di Pallina
Età consigliata dai 3 anni
Lo spettacolo racconta la semplice storia di una pallina, che cambiando colore si trasforma in varie cose e personaggi. Da pesce la pallina diventa fiore, da fiore a cacca, da cacca a rotolo di fieno … fino a dissolversi nell’aria e cadere come neve su un’ampia distesa di colore bianco. E ora come fare per ritrovare la pallina? Basta fare un segno, uno scarabocchio, un gesto!

sabato 5 dicembre 2020 ore 15,30
Teatro Telaio Storia di un bambino e di un pinguino
Età consigliata dai 4 anni
Un bambino un giorno trova un pinguino davanti alla porta di casa. Un pinguino che sembra davvero molto molto triste. Forse si è perso, e il bambino cerca di capire da dove arriva, cosa vuole: “perché è triste questo pinguino”? Il bambino decide di trovare il modo di riportarlo a casa, costruisce una barca e affronta con lui il lungo viaggio verso il Polo Sud, perché, come tutti sanno, i pinguini vivono al Polo Sud. Ma se non fosse quello di tornare a casa il suo primo desiderio?

sabato 16 gennaio 2021 ore 15,30
Luna e Gnac PAM! Parole a Matita
Età consigliata dai 3 anni
Che cosa è una C? Un cane, una culla o una cuccia? E una P? Un pesce? Una palla? O tutti e due? Adele e Berta si ritrovano magicamente catapultate all’interno del libro che contiene tutte le parole: il vocabolario. Berta vorrebbe scappare, Adele invece vuole esplorare quello strano universo. Filastrocche e giochi di parole fanno scoprire alle due ragazze che le parole sono veicolo di fantasia ed emozioni. Torneranno nella realtà cambiate, ricche di una nuova amicizia.

sabato 30 gennaio 2021 ore 15,30
Claudio Milani Bù! Una divertente storia di paura
Età consigliata dai 4 anni
Ci sono storie di paura paurose. E altre divertenti. Bù! è una divertente storia di paura, raccontata da un attore… e da una porta. La porta è un confine: da una parte c’è il Bosco Verde, dall’altra il Bosco Nero. Nel Bosco Nero vivono il Ladro, il Lupo, la Strega e il padrone di tutti: il terribile Uomo Nero. Nel Bosco Verde c’è una mamma rotonda come le torte, un papà forte, sette fratelli grandi come armadi… e anche un bambino, il piccolo Bartolomeo. Sarà proprio lui, accompagnato dall’inseparabile copertina, a dover affrontare le creature del Bosco Nero… Fino a sconfiggerle una per volta. Bù! insegna che le paure si superano e che ridere, a volte, è l’arma migliore.

sabato 20 febbraio 2021 ore 15,30
Giulio Lanzafame Yes Land spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
regia Giulio Lanzafame, Olivier Delamare – idea Riccardo Strano e Giulio Lanzafame – supervisore del progetto Riccardo Strano – consulenza
artistica Mario Gumina – scenografia Gaia Marta Gasco
Ciò che a prima vista può sembrare una casa caotica è, in realtà, l’universo di Giulio, eterno viaggiatore che cerca di mettere ordine.
Non tutto fila liscio… ma ogni intoppo diventa occasione per trovare il lato positivo delle cose e divertirsi. Il clown Giulio prova ad adattarsi a un ambiente, che, anche se conosciuto, è impossibile da dominare. Tutto ciò che è ordinario viene trasformato in comico ed immaginifico e ci obbliga a fare i conti con il senso di inadeguatezza che ognuno di noi ha provato almeno una volta nella vita. Fra clownerie e acrobatica, giocoleria, corda molle, equilibrismo, i gesti e l’interazione con il pubblico si traducono in una continua esplorazione dei sentimenti. Sempre all’insegna delle risate.

sabato 20 marzo 2021 ore 15,30
ArteMakìa/Milo Scotton On the road spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
ideato da Milo Scotton – regia e drammaturgia Milo Scotton – con Valeria Quatrale, Valentina Padellini, Raffaele Riggio, Milo Scotton, Giorgia Giani – produzione ArteMakìa
Liberamente ispirato al libro On The Road di Jack Kerouac, lo spettacolo, in un delicato equilibrio tra circo e teatro, vede cinque personaggi che oppressi dalla società in cui vivono desiderano fuggire, viaggiare e scoprire dove li porterà un soffio di vento. Intraprendono un viaggio per ritrovare sé stessi e la loro esperienza personale servirà a riflettere sulla felicità come progetto collettivo.
Il tutto tra gesti, acrobazie mozzafiato, giocoleria, discipline aree, e molte altre tecniche spettacolari. On the Road è uno spettacolo per emozionare e divertire: è il primo passo verso l’inizio di un viaggio…

BIGLIETTO UNICO PER TUTTI GLI SPETTACOLI € 6

Dic
6
Dom
2020
Giornata Musei Gratis
Dic 6@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Dic
8
Mar
2020
Cose d’altri tempi
Dic 8@9:00–18:00
Cose d'altri tempi @ Darfo

Piccolo antiquariato, antiche cose usate, collezionismo, modernariato, motocicli ed automezzi d’epoca, pezzi di ricambio veicoli storici.

PROGRAMMA 2020

Lunedì 6 gennaio

Domenica 22 marzo

Sabato 25 aprile

Domenica 24 maggio

Domenica 23 agosto

Domenica 22 novembre

Martedì 8 dicembre

Dic
13
Dom
2020
La spesa in cascina a Darfo
Dic 13@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Dic
27
Dom
2020
La spesa in cascina a Darfo
Dic 27@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Gen
3
Dom
2021
Giornata Musei Gratis
Gen 3@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Gen
10
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Gen 10@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Gen
16
Sab
2021
Portami a teatro – Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno
Gen 16@15:30–17:00
Portami a teatro - Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno @ Teatro delle Ali | Breno | Lombardia | Italia

Programma della nuova stagione Portami a Teatro al Teatro delle Ali di Breno
Rassegna di proposte per bambini e famiglie

sabato 7 novembre 2020 ore 15,30
Il Teatro Viaggiante La famiglia Mirabella
Età consigliata dai 4 anni
Possono cinque persone, di questi tempi, stare vicine vicine su un palco, sollevarsi l’un l’altra, giocare con gli stessi arnesi ecc. ecc.?
La risposta è sì! Sono una famiglia, e che famiglia! Sono appunto LA FAMIGLIA MIRABELLA. Energia, giocoleria, mimo, equilibrismi, danza, teatro, musica: ecco le componenti di questo spettacolo che intorno a papà Eddy e mamma Elisabetta riunisce, per una versione contemporanea del circo d’altri tempi, i loro figli, Martin, Matilde e Mael!

sabato 21 novembre 2020 ore 15,30
Teatro all’improvviso Le stagioni di Pallina
Età consigliata dai 3 anni
Lo spettacolo racconta la semplice storia di una pallina, che cambiando colore si trasforma in varie cose e personaggi. Da pesce la pallina diventa fiore, da fiore a cacca, da cacca a rotolo di fieno … fino a dissolversi nell’aria e cadere come neve su un’ampia distesa di colore bianco. E ora come fare per ritrovare la pallina? Basta fare un segno, uno scarabocchio, un gesto!

sabato 5 dicembre 2020 ore 15,30
Teatro Telaio Storia di un bambino e di un pinguino
Età consigliata dai 4 anni
Un bambino un giorno trova un pinguino davanti alla porta di casa. Un pinguino che sembra davvero molto molto triste. Forse si è perso, e il bambino cerca di capire da dove arriva, cosa vuole: “perché è triste questo pinguino”? Il bambino decide di trovare il modo di riportarlo a casa, costruisce una barca e affronta con lui il lungo viaggio verso il Polo Sud, perché, come tutti sanno, i pinguini vivono al Polo Sud. Ma se non fosse quello di tornare a casa il suo primo desiderio?

sabato 16 gennaio 2021 ore 15,30
Luna e Gnac PAM! Parole a Matita
Età consigliata dai 3 anni
Che cosa è una C? Un cane, una culla o una cuccia? E una P? Un pesce? Una palla? O tutti e due? Adele e Berta si ritrovano magicamente catapultate all’interno del libro che contiene tutte le parole: il vocabolario. Berta vorrebbe scappare, Adele invece vuole esplorare quello strano universo. Filastrocche e giochi di parole fanno scoprire alle due ragazze che le parole sono veicolo di fantasia ed emozioni. Torneranno nella realtà cambiate, ricche di una nuova amicizia.

sabato 30 gennaio 2021 ore 15,30
Claudio Milani Bù! Una divertente storia di paura
Età consigliata dai 4 anni
Ci sono storie di paura paurose. E altre divertenti. Bù! è una divertente storia di paura, raccontata da un attore… e da una porta. La porta è un confine: da una parte c’è il Bosco Verde, dall’altra il Bosco Nero. Nel Bosco Nero vivono il Ladro, il Lupo, la Strega e il padrone di tutti: il terribile Uomo Nero. Nel Bosco Verde c’è una mamma rotonda come le torte, un papà forte, sette fratelli grandi come armadi… e anche un bambino, il piccolo Bartolomeo. Sarà proprio lui, accompagnato dall’inseparabile copertina, a dover affrontare le creature del Bosco Nero… Fino a sconfiggerle una per volta. Bù! insegna che le paure si superano e che ridere, a volte, è l’arma migliore.

sabato 20 febbraio 2021 ore 15,30
Giulio Lanzafame Yes Land spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
regia Giulio Lanzafame, Olivier Delamare – idea Riccardo Strano e Giulio Lanzafame – supervisore del progetto Riccardo Strano – consulenza
artistica Mario Gumina – scenografia Gaia Marta Gasco
Ciò che a prima vista può sembrare una casa caotica è, in realtà, l’universo di Giulio, eterno viaggiatore che cerca di mettere ordine.
Non tutto fila liscio… ma ogni intoppo diventa occasione per trovare il lato positivo delle cose e divertirsi. Il clown Giulio prova ad adattarsi a un ambiente, che, anche se conosciuto, è impossibile da dominare. Tutto ciò che è ordinario viene trasformato in comico ed immaginifico e ci obbliga a fare i conti con il senso di inadeguatezza che ognuno di noi ha provato almeno una volta nella vita. Fra clownerie e acrobatica, giocoleria, corda molle, equilibrismo, i gesti e l’interazione con il pubblico si traducono in una continua esplorazione dei sentimenti. Sempre all’insegna delle risate.

sabato 20 marzo 2021 ore 15,30
ArteMakìa/Milo Scotton On the road spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
ideato da Milo Scotton – regia e drammaturgia Milo Scotton – con Valeria Quatrale, Valentina Padellini, Raffaele Riggio, Milo Scotton, Giorgia Giani – produzione ArteMakìa
Liberamente ispirato al libro On The Road di Jack Kerouac, lo spettacolo, in un delicato equilibrio tra circo e teatro, vede cinque personaggi che oppressi dalla società in cui vivono desiderano fuggire, viaggiare e scoprire dove li porterà un soffio di vento. Intraprendono un viaggio per ritrovare sé stessi e la loro esperienza personale servirà a riflettere sulla felicità come progetto collettivo.
Il tutto tra gesti, acrobazie mozzafiato, giocoleria, discipline aree, e molte altre tecniche spettacolari. On the Road è uno spettacolo per emozionare e divertire: è il primo passo verso l’inizio di un viaggio…

BIGLIETTO UNICO PER TUTTI GLI SPETTACOLI € 6

Gen
24
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Gen 24@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Gen
30
Sab
2021
Portami a teatro – Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno
Gen 30@15:30–17:00
Portami a teatro - Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno @ Teatro delle Ali | Breno | Lombardia | Italia

Programma della nuova stagione Portami a Teatro al Teatro delle Ali di Breno
Rassegna di proposte per bambini e famiglie

sabato 7 novembre 2020 ore 15,30
Il Teatro Viaggiante La famiglia Mirabella
Età consigliata dai 4 anni
Possono cinque persone, di questi tempi, stare vicine vicine su un palco, sollevarsi l’un l’altra, giocare con gli stessi arnesi ecc. ecc.?
La risposta è sì! Sono una famiglia, e che famiglia! Sono appunto LA FAMIGLIA MIRABELLA. Energia, giocoleria, mimo, equilibrismi, danza, teatro, musica: ecco le componenti di questo spettacolo che intorno a papà Eddy e mamma Elisabetta riunisce, per una versione contemporanea del circo d’altri tempi, i loro figli, Martin, Matilde e Mael!

sabato 21 novembre 2020 ore 15,30
Teatro all’improvviso Le stagioni di Pallina
Età consigliata dai 3 anni
Lo spettacolo racconta la semplice storia di una pallina, che cambiando colore si trasforma in varie cose e personaggi. Da pesce la pallina diventa fiore, da fiore a cacca, da cacca a rotolo di fieno … fino a dissolversi nell’aria e cadere come neve su un’ampia distesa di colore bianco. E ora come fare per ritrovare la pallina? Basta fare un segno, uno scarabocchio, un gesto!

sabato 5 dicembre 2020 ore 15,30
Teatro Telaio Storia di un bambino e di un pinguino
Età consigliata dai 4 anni
Un bambino un giorno trova un pinguino davanti alla porta di casa. Un pinguino che sembra davvero molto molto triste. Forse si è perso, e il bambino cerca di capire da dove arriva, cosa vuole: “perché è triste questo pinguino”? Il bambino decide di trovare il modo di riportarlo a casa, costruisce una barca e affronta con lui il lungo viaggio verso il Polo Sud, perché, come tutti sanno, i pinguini vivono al Polo Sud. Ma se non fosse quello di tornare a casa il suo primo desiderio?

sabato 16 gennaio 2021 ore 15,30
Luna e Gnac PAM! Parole a Matita
Età consigliata dai 3 anni
Che cosa è una C? Un cane, una culla o una cuccia? E una P? Un pesce? Una palla? O tutti e due? Adele e Berta si ritrovano magicamente catapultate all’interno del libro che contiene tutte le parole: il vocabolario. Berta vorrebbe scappare, Adele invece vuole esplorare quello strano universo. Filastrocche e giochi di parole fanno scoprire alle due ragazze che le parole sono veicolo di fantasia ed emozioni. Torneranno nella realtà cambiate, ricche di una nuova amicizia.

sabato 30 gennaio 2021 ore 15,30
Claudio Milani Bù! Una divertente storia di paura
Età consigliata dai 4 anni
Ci sono storie di paura paurose. E altre divertenti. Bù! è una divertente storia di paura, raccontata da un attore… e da una porta. La porta è un confine: da una parte c’è il Bosco Verde, dall’altra il Bosco Nero. Nel Bosco Nero vivono il Ladro, il Lupo, la Strega e il padrone di tutti: il terribile Uomo Nero. Nel Bosco Verde c’è una mamma rotonda come le torte, un papà forte, sette fratelli grandi come armadi… e anche un bambino, il piccolo Bartolomeo. Sarà proprio lui, accompagnato dall’inseparabile copertina, a dover affrontare le creature del Bosco Nero… Fino a sconfiggerle una per volta. Bù! insegna che le paure si superano e che ridere, a volte, è l’arma migliore.

sabato 20 febbraio 2021 ore 15,30
Giulio Lanzafame Yes Land spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
regia Giulio Lanzafame, Olivier Delamare – idea Riccardo Strano e Giulio Lanzafame – supervisore del progetto Riccardo Strano – consulenza
artistica Mario Gumina – scenografia Gaia Marta Gasco
Ciò che a prima vista può sembrare una casa caotica è, in realtà, l’universo di Giulio, eterno viaggiatore che cerca di mettere ordine.
Non tutto fila liscio… ma ogni intoppo diventa occasione per trovare il lato positivo delle cose e divertirsi. Il clown Giulio prova ad adattarsi a un ambiente, che, anche se conosciuto, è impossibile da dominare. Tutto ciò che è ordinario viene trasformato in comico ed immaginifico e ci obbliga a fare i conti con il senso di inadeguatezza che ognuno di noi ha provato almeno una volta nella vita. Fra clownerie e acrobatica, giocoleria, corda molle, equilibrismo, i gesti e l’interazione con il pubblico si traducono in una continua esplorazione dei sentimenti. Sempre all’insegna delle risate.

sabato 20 marzo 2021 ore 15,30
ArteMakìa/Milo Scotton On the road spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
ideato da Milo Scotton – regia e drammaturgia Milo Scotton – con Valeria Quatrale, Valentina Padellini, Raffaele Riggio, Milo Scotton, Giorgia Giani – produzione ArteMakìa
Liberamente ispirato al libro On The Road di Jack Kerouac, lo spettacolo, in un delicato equilibrio tra circo e teatro, vede cinque personaggi che oppressi dalla società in cui vivono desiderano fuggire, viaggiare e scoprire dove li porterà un soffio di vento. Intraprendono un viaggio per ritrovare sé stessi e la loro esperienza personale servirà a riflettere sulla felicità come progetto collettivo.
Il tutto tra gesti, acrobazie mozzafiato, giocoleria, discipline aree, e molte altre tecniche spettacolari. On the Road è uno spettacolo per emozionare e divertire: è il primo passo verso l’inizio di un viaggio…

BIGLIETTO UNICO PER TUTTI GLI SPETTACOLI € 6

Feb
7
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Feb 7@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Giornata Musei Gratis
Feb 7@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Feb
20
Sab
2021
Portami a teatro – Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno
Feb 20@15:30–17:00
Portami a teatro - Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno @ Teatro delle Ali | Breno | Lombardia | Italia

Programma della nuova stagione Portami a Teatro al Teatro delle Ali di Breno
Rassegna di proposte per bambini e famiglie

sabato 7 novembre 2020 ore 15,30
Il Teatro Viaggiante La famiglia Mirabella
Età consigliata dai 4 anni
Possono cinque persone, di questi tempi, stare vicine vicine su un palco, sollevarsi l’un l’altra, giocare con gli stessi arnesi ecc. ecc.?
La risposta è sì! Sono una famiglia, e che famiglia! Sono appunto LA FAMIGLIA MIRABELLA. Energia, giocoleria, mimo, equilibrismi, danza, teatro, musica: ecco le componenti di questo spettacolo che intorno a papà Eddy e mamma Elisabetta riunisce, per una versione contemporanea del circo d’altri tempi, i loro figli, Martin, Matilde e Mael!

sabato 21 novembre 2020 ore 15,30
Teatro all’improvviso Le stagioni di Pallina
Età consigliata dai 3 anni
Lo spettacolo racconta la semplice storia di una pallina, che cambiando colore si trasforma in varie cose e personaggi. Da pesce la pallina diventa fiore, da fiore a cacca, da cacca a rotolo di fieno … fino a dissolversi nell’aria e cadere come neve su un’ampia distesa di colore bianco. E ora come fare per ritrovare la pallina? Basta fare un segno, uno scarabocchio, un gesto!

sabato 5 dicembre 2020 ore 15,30
Teatro Telaio Storia di un bambino e di un pinguino
Età consigliata dai 4 anni
Un bambino un giorno trova un pinguino davanti alla porta di casa. Un pinguino che sembra davvero molto molto triste. Forse si è perso, e il bambino cerca di capire da dove arriva, cosa vuole: “perché è triste questo pinguino”? Il bambino decide di trovare il modo di riportarlo a casa, costruisce una barca e affronta con lui il lungo viaggio verso il Polo Sud, perché, come tutti sanno, i pinguini vivono al Polo Sud. Ma se non fosse quello di tornare a casa il suo primo desiderio?

sabato 16 gennaio 2021 ore 15,30
Luna e Gnac PAM! Parole a Matita
Età consigliata dai 3 anni
Che cosa è una C? Un cane, una culla o una cuccia? E una P? Un pesce? Una palla? O tutti e due? Adele e Berta si ritrovano magicamente catapultate all’interno del libro che contiene tutte le parole: il vocabolario. Berta vorrebbe scappare, Adele invece vuole esplorare quello strano universo. Filastrocche e giochi di parole fanno scoprire alle due ragazze che le parole sono veicolo di fantasia ed emozioni. Torneranno nella realtà cambiate, ricche di una nuova amicizia.

sabato 30 gennaio 2021 ore 15,30
Claudio Milani Bù! Una divertente storia di paura
Età consigliata dai 4 anni
Ci sono storie di paura paurose. E altre divertenti. Bù! è una divertente storia di paura, raccontata da un attore… e da una porta. La porta è un confine: da una parte c’è il Bosco Verde, dall’altra il Bosco Nero. Nel Bosco Nero vivono il Ladro, il Lupo, la Strega e il padrone di tutti: il terribile Uomo Nero. Nel Bosco Verde c’è una mamma rotonda come le torte, un papà forte, sette fratelli grandi come armadi… e anche un bambino, il piccolo Bartolomeo. Sarà proprio lui, accompagnato dall’inseparabile copertina, a dover affrontare le creature del Bosco Nero… Fino a sconfiggerle una per volta. Bù! insegna che le paure si superano e che ridere, a volte, è l’arma migliore.

sabato 20 febbraio 2021 ore 15,30
Giulio Lanzafame Yes Land spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
regia Giulio Lanzafame, Olivier Delamare – idea Riccardo Strano e Giulio Lanzafame – supervisore del progetto Riccardo Strano – consulenza
artistica Mario Gumina – scenografia Gaia Marta Gasco
Ciò che a prima vista può sembrare una casa caotica è, in realtà, l’universo di Giulio, eterno viaggiatore che cerca di mettere ordine.
Non tutto fila liscio… ma ogni intoppo diventa occasione per trovare il lato positivo delle cose e divertirsi. Il clown Giulio prova ad adattarsi a un ambiente, che, anche se conosciuto, è impossibile da dominare. Tutto ciò che è ordinario viene trasformato in comico ed immaginifico e ci obbliga a fare i conti con il senso di inadeguatezza che ognuno di noi ha provato almeno una volta nella vita. Fra clownerie e acrobatica, giocoleria, corda molle, equilibrismo, i gesti e l’interazione con il pubblico si traducono in una continua esplorazione dei sentimenti. Sempre all’insegna delle risate.

sabato 20 marzo 2021 ore 15,30
ArteMakìa/Milo Scotton On the road spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
ideato da Milo Scotton – regia e drammaturgia Milo Scotton – con Valeria Quatrale, Valentina Padellini, Raffaele Riggio, Milo Scotton, Giorgia Giani – produzione ArteMakìa
Liberamente ispirato al libro On The Road di Jack Kerouac, lo spettacolo, in un delicato equilibrio tra circo e teatro, vede cinque personaggi che oppressi dalla società in cui vivono desiderano fuggire, viaggiare e scoprire dove li porterà un soffio di vento. Intraprendono un viaggio per ritrovare sé stessi e la loro esperienza personale servirà a riflettere sulla felicità come progetto collettivo.
Il tutto tra gesti, acrobazie mozzafiato, giocoleria, discipline aree, e molte altre tecniche spettacolari. On the Road è uno spettacolo per emozionare e divertire: è il primo passo verso l’inizio di un viaggio…

BIGLIETTO UNICO PER TUTTI GLI SPETTACOLI € 6

Feb
21
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Feb 21@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Mar
7
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Mar 7@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Giornata Musei Gratis
Mar 7@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Mar
20
Sab
2021
Portami a teatro – Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno
Mar 20@15:30–17:00
Portami a teatro - Spettacoli per bambini al Teatro delle Ali di Breno @ Teatro delle Ali | Breno | Lombardia | Italia

Programma della nuova stagione Portami a Teatro al Teatro delle Ali di Breno
Rassegna di proposte per bambini e famiglie

sabato 7 novembre 2020 ore 15,30
Il Teatro Viaggiante La famiglia Mirabella
Età consigliata dai 4 anni
Possono cinque persone, di questi tempi, stare vicine vicine su un palco, sollevarsi l’un l’altra, giocare con gli stessi arnesi ecc. ecc.?
La risposta è sì! Sono una famiglia, e che famiglia! Sono appunto LA FAMIGLIA MIRABELLA. Energia, giocoleria, mimo, equilibrismi, danza, teatro, musica: ecco le componenti di questo spettacolo che intorno a papà Eddy e mamma Elisabetta riunisce, per una versione contemporanea del circo d’altri tempi, i loro figli, Martin, Matilde e Mael!

sabato 21 novembre 2020 ore 15,30
Teatro all’improvviso Le stagioni di Pallina
Età consigliata dai 3 anni
Lo spettacolo racconta la semplice storia di una pallina, che cambiando colore si trasforma in varie cose e personaggi. Da pesce la pallina diventa fiore, da fiore a cacca, da cacca a rotolo di fieno … fino a dissolversi nell’aria e cadere come neve su un’ampia distesa di colore bianco. E ora come fare per ritrovare la pallina? Basta fare un segno, uno scarabocchio, un gesto!

sabato 5 dicembre 2020 ore 15,30
Teatro Telaio Storia di un bambino e di un pinguino
Età consigliata dai 4 anni
Un bambino un giorno trova un pinguino davanti alla porta di casa. Un pinguino che sembra davvero molto molto triste. Forse si è perso, e il bambino cerca di capire da dove arriva, cosa vuole: “perché è triste questo pinguino”? Il bambino decide di trovare il modo di riportarlo a casa, costruisce una barca e affronta con lui il lungo viaggio verso il Polo Sud, perché, come tutti sanno, i pinguini vivono al Polo Sud. Ma se non fosse quello di tornare a casa il suo primo desiderio?

sabato 16 gennaio 2021 ore 15,30
Luna e Gnac PAM! Parole a Matita
Età consigliata dai 3 anni
Che cosa è una C? Un cane, una culla o una cuccia? E una P? Un pesce? Una palla? O tutti e due? Adele e Berta si ritrovano magicamente catapultate all’interno del libro che contiene tutte le parole: il vocabolario. Berta vorrebbe scappare, Adele invece vuole esplorare quello strano universo. Filastrocche e giochi di parole fanno scoprire alle due ragazze che le parole sono veicolo di fantasia ed emozioni. Torneranno nella realtà cambiate, ricche di una nuova amicizia.

sabato 30 gennaio 2021 ore 15,30
Claudio Milani Bù! Una divertente storia di paura
Età consigliata dai 4 anni
Ci sono storie di paura paurose. E altre divertenti. Bù! è una divertente storia di paura, raccontata da un attore… e da una porta. La porta è un confine: da una parte c’è il Bosco Verde, dall’altra il Bosco Nero. Nel Bosco Nero vivono il Ladro, il Lupo, la Strega e il padrone di tutti: il terribile Uomo Nero. Nel Bosco Verde c’è una mamma rotonda come le torte, un papà forte, sette fratelli grandi come armadi… e anche un bambino, il piccolo Bartolomeo. Sarà proprio lui, accompagnato dall’inseparabile copertina, a dover affrontare le creature del Bosco Nero… Fino a sconfiggerle una per volta. Bù! insegna che le paure si superano e che ridere, a volte, è l’arma migliore.

sabato 20 febbraio 2021 ore 15,30
Giulio Lanzafame Yes Land spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
regia Giulio Lanzafame, Olivier Delamare – idea Riccardo Strano e Giulio Lanzafame – supervisore del progetto Riccardo Strano – consulenza
artistica Mario Gumina – scenografia Gaia Marta Gasco
Ciò che a prima vista può sembrare una casa caotica è, in realtà, l’universo di Giulio, eterno viaggiatore che cerca di mettere ordine.
Non tutto fila liscio… ma ogni intoppo diventa occasione per trovare il lato positivo delle cose e divertirsi. Il clown Giulio prova ad adattarsi a un ambiente, che, anche se conosciuto, è impossibile da dominare. Tutto ciò che è ordinario viene trasformato in comico ed immaginifico e ci obbliga a fare i conti con il senso di inadeguatezza che ognuno di noi ha provato almeno una volta nella vita. Fra clownerie e acrobatica, giocoleria, corda molle, equilibrismo, i gesti e l’interazione con il pubblico si traducono in una continua esplorazione dei sentimenti. Sempre all’insegna delle risate.

sabato 20 marzo 2021 ore 15,30
ArteMakìa/Milo Scotton On the road spettacolo di circo contemporaneo
Età consigliata: tout public
ideato da Milo Scotton – regia e drammaturgia Milo Scotton – con Valeria Quatrale, Valentina Padellini, Raffaele Riggio, Milo Scotton, Giorgia Giani – produzione ArteMakìa
Liberamente ispirato al libro On The Road di Jack Kerouac, lo spettacolo, in un delicato equilibrio tra circo e teatro, vede cinque personaggi che oppressi dalla società in cui vivono desiderano fuggire, viaggiare e scoprire dove li porterà un soffio di vento. Intraprendono un viaggio per ritrovare sé stessi e la loro esperienza personale servirà a riflettere sulla felicità come progetto collettivo.
Il tutto tra gesti, acrobazie mozzafiato, giocoleria, discipline aree, e molte altre tecniche spettacolari. On the Road è uno spettacolo per emozionare e divertire: è il primo passo verso l’inizio di un viaggio…

BIGLIETTO UNICO PER TUTTI GLI SPETTACOLI € 6

Mar
21
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Mar 21@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Apr
4
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Apr 4@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Giornata Musei Gratis
Apr 4@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Apr
18
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Apr 18@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Mag
2
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Mag 2@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Giornata Musei Gratis
Mag 2@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Mag
16
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Mag 16@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Mag
30
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Mag 30@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Giu
6
Dom
2021
Giornata Musei Gratis
Giu 6@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Giu
13
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Giu 13@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Lug
4
Dom
2021
Giornata Musei Gratis
Lug 4@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Ago
1
Dom
2021
Giornata Musei Gratis
Ago 1@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Set
5
Dom
2021
Giornata Musei Gratis
Set 5@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Ott
3
Dom
2021
Giornata Musei Gratis
Ott 3@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Nov
7
Dom
2021
Giornata Musei Gratis
Nov 7@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Dic
5
Dom
2021
Giornata Musei Gratis
Dic 5@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Gen
2
Dom
2022
Giornata Musei Gratis
Gen 2@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Feb
6
Dom
2022
Giornata Musei Gratis
Feb 6@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Mar
6
Dom
2022
Giornata Musei Gratis
Mar 6@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Apr
3
Dom
2022
Giornata Musei Gratis
Apr 3@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Mag
1
Dom
2022
Giornata Musei Gratis
Mag 1@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Giu
5
Dom
2022
Giornata Musei Gratis
Giu 5@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087