fbpx

Calendar

Feb
27
Sab
2021
Astro Pi – manda un messaggio agli astronauti nello spazio!
Feb 27–Mar 19 giorno intero
Astro Pi - manda un messaggio agli astronauti nello spazio! @ online

ASTRO PI è un computer Raspberry Pi racchiuso in un contenitore appositamente progettato per le condizioni dello Spazio ed è ora a bordo della Stazione Spaziale Internazionale per eseguire una serie di sperimenti come per esempio rilevare l’umidità relativa dell’ambiente a bordo.

Fino al 19 marzo è possibile inviare un simpatico messaggio che gli astronauti visualizzeranno davvero per 30 secondi all’interno della navicella spaziale imparando a programmare AstroPi.

Si utilizza il linguaggio di programmazione Python ma non occorre essere esperti in Python per partecipare.
I programmatori Dreampuzzle hanno realizzato un piccolo programma che ti accompagna passo passo nella scrittura del messaggio spiegando i comandi principali, di cui hai bisogno.
Sono inoltre presenti anche piccoli quiz e giochi, che in modo divertente aiutano ad apprendere le basi di Python.

E’ possibile divertirsi con tutta la classe sotto la guida dell’insegnate oppure in autonomia a casa.
La proposta è ideale per bambini e ragazzi a partire dai 9/10 anni

E’ possibile inviare il messaggio entro il 19 marzo 2021. 

Richiedi subito la tua copia di AstroPi e inizia a programmare

In giugno poi riceverai un certificato speciale che mostra le coordinate della ISS quando il tuo programma è stato eseguito!

Per poter partecipare ed ottenere il programma basta compilare il modulo di richiesta

Scopri tutte le proposte di coding e robotica con Dreampuzzle.net

Mar
16
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 16 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Campagna amica
Mar 16@8:00–13:00
Campagna amica

“Brescia è campagna amica” è il più grande mercato agricolo bresciano.

Produttori agricoli appartenenti alla rete “Campagna Amica”, impegnati nella vendita diretta delle eccellenze agroalimentari locali propongono i prorpi prodotti .
Gli imprenditori racconteranno le tradizioni contadine e faranno conoscere prodotti locali come formaggi vaccini, caprini e mozzarelle di bufala, olio, vino, marmellate, miele, piante e fiori, frutta e verdura, biscotti, salumi bresciani, riso, lumache e molto altro ancora.

Il programma delle giornate:

Dalle ore 9.00 alle 19.00 Mostra Mercato dei prodotti agricoli bresciani
Dalle ore 10.00 alle 15.00 Laboratorio didattico gratuito per bambini e adulti

Gli appuntamenti di Campagna Amica

8 mercati settimanali

lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia

Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Mercati domenicali

Confermato l’appuntamento di domenica 14 febbraio a Iseo, con oltre 20 produttori agricoli, dalle 9.00 alle 19.00 sul lungo lago a fianco di viale Repubblica. Per l’occasione verranno cucinate le tradizionali frittelle di carnevale. Gli eventi relativi alla città di Brescia sono momentaneamente sospesi a causa dell’emergenza sanitaria e riprenderanno dal mese di marzo.8 mercati settimanali
lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia
Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Ingresso libero

Benessere in famiglia – focus on
Mar 16@10:30–21:30
Benessere in famiglia - focus on @ online

Benessere in famiglia – Focus ON

“FOCUS ON”, serie di incontri gratuiti e in modalità online centrati sul confronto e dialogo su tematiche legate al benessere della famiglia e della persona.
In occasione della nuova apertura, i professionisti che operano all’interno dello Spazio Meraki di Coccaglio dedicano il mese di marzo alla prevenzione e alla promozione del benessere, proponendo una serie di incontri di approfondimento, confronto e dialogo.

Gli eventi si inseriscono nei servizi di prevenzione e supporto alla genitorialità e promozione del benessere proposti all’interno di Spazio Meraki – Coccaglio

2 MARZO ORE 20.30 CYBERBULLISMO
Serata di approfondimento sull’attuale tematica del cyberbullismo e dei problemi della rete.
Un percorso di riflessione tra innovazione, possibilità e rischi.
Verranno affrontati aspetti psicologici e legali .
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica
Avvocato Bonazzoli Roberta

09 MARZO ORE 20.30 CYBERSEX
Non solo la formazione e il lavoro, ma anche gli scambi relazionali si sono massivamente trasferiti nella realtà virtuale. Qui spesso si agiscono anche esperienze sessuali, attraverso vari strumenti: sms, chat, mail, forum, videochiamate…
Quali i rischi per i nostri ragazzi? Quali gli aspetti legali coinvolti?
Ne parliamo con
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica
Avvocato Bonazzoli Roberta

12 MARZO ORE 10.30 SONNO DEI BAMBINI
Sonno dei bambini: conoscere la fisiologia per comprendere il funzionamento. Non vi verranno proposti metodi miracolosi, ma ne parleremo insieme, sfatando miti e ingannevoli soluzioni.
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica

16 MARZO ORE 20.30 EDUCAZIONE ALLA SESSUALITÀ’
Come comunicare in modo efficace con i nostri figli riguardo alla sessualità nelle varie fasi del loro sviluppo sarà il tema portante di questo incontro, durante il quale ci confronteremo sui dubbi, le paure e le emozioni di noi genitori.
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica

19 MARZO ORE 20.30 MENOPAUSA
Menopausa, un momento fisiologico che tutte le donne attraversano, caratterizzato da mutamenti che riguardano anche la sfera psicologica e sessuale. Quali i cambiamenti? Quanti i dubbi? Ne parleremo in questo incontro, dove ci sarà spazio per il confronto e il dialogo.
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica
Dr. Alessandro Martinelli- Osteopata D.O.

22 MARZO ORE 20.30 LA FAMIGLIA DIGITALE
La famiglia sta ora vivendo la sua fase digitale ed è sempre più influenzata dal trionfo di Internet. Quali sono le conseguenze di questi mutamenti? Cosa sta accadendo a genitori e figli e alla relazione tra loro? Quali sono i rischi nel lasciare i figli soli davanti ad uno schermo? In quest’incontro parleremo di come la famiglia possa mantenere le sue funzioni peculiari, fondamentali per garantire la sana crescita dei figli.
Dr.ssa Monica Miglioli – psicologa psicoterapeuta

Date e orari:
2 MARZO ORE 20.30
9 MARZO ORE 20.30
12 MARZO ORE 10.30
16 MARZO ORE 20.30
19 MARZO ORE 20.30
22 MARZO ORE 20.30

Gratuito? Sì, gli incontri sono gratuiti
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati
Dopo l’iscrizione riceverete il link per accedere all’incontro.

Destinatari: Genitori, Famiglia

Tipologia di evento: Incontri per genitori, nonni, adulti di riferimento per i bambini e ragazzi

In cucina con Cuocadè
Mar 16@16:00–18:00

In cucina con Cuocadè è una gamma completa di lezioni di cucina online per bambini dai 4 ai 12 anni circa per imparare divertendosi.

Il genitore, in base all’età del bambino, determinerà il suo grado di coinvolgimento.

Il bambino

  • sperimenterà in cucina ed imparerà tantissime ricette in modo facile
  • scoprirà sempre nuovi sapori
  • acquisirà più fiducia in se stesso e autostima
  • sarà più autonomo
  • si allenerà creativamente alla risoluzione dei problemi
  • affinerà la manualità
  • acquisirà nuove competenze di matematica e scienze
  • affinerà il suo linguaggio
  • affinerà il suo spirito di osservazione
  • creerete momenti speciali insieme

Come funzionano il laboratori di cucina con Cuocadè

Le lezioni si svolgono sulla piattaforma Zoom con un gruppo di altri bambini che varierà in base alla lezione.
La durata della lezione varia da un’ora ad un’ora e mezza circa.
Ogni lezione è indipendente dall’altra e viene spiegato tutto nei minimi dettagli.

Non servono particolari capacità per partecipare alle lezioni e nessuna esperienza.

I bambini durante la lezione potranno interagire con Alice che dialogherà con i bambini e controllerà ogni impasto per garantire che ogni bambino riesca a realizzare la ricetta.

E’ possibile partecipare a singole lezioni oppure seguire tutti gli appuntamenti che si vuole!

Le lezioni e i pacchetti si intendono a famiglia.
Le lezioni non scadono, quindi se si perdono delle lezioni è sempre possibile recuperarle quando scegliendone altre dalla tua area privata.

Una volta registrati gli ingredienti arrivano 5 giorni prima, ma si possono vedere anche dalla propria area privata.

Costo:
Costo singola lezione 10€ a famiglia
Pacchetto 3 lezioni 27€
Pacchetto 6+1 lezioni 47€

Prenota QUI la tua lezione

in cucina con Cuocadè - labortaori di cucina per bambini

I laboratori di cucina di febbraio

4 febbraio 17.30 gnocchi di patate
6 febbraio 17.30 arancini di riso
7 febbraio 16.30 red velvet cupcake
11 febbraio 17.30 ravioli dolci di carnevale
12 febbraio 17.30 gnocchi di patate
13 febbraio 17.30 stelle filanti di carnevale
14 febbraio 16.30 torta San Valentino
16 febbraio 17.30 gnocchetti multicolor
17 febbraio 17.30 maschere di carnevale multicolor
18 febbraio 17.30 medaglioni di verdure
20 febbraio 16.30 crocchette di patate filanti
21 febbraio 16.30 brownies
25 febbraio 17.30 polpette di tonno
28 febbraio 16.30 piadine e piadipizza

I laboratori di cucina di marzo

4 marzo 17.30 orecchiette multicolor
7 marzo 16.00 crumble di mele
8 marzo 17.30 tortine mimosa
11 marzo 17.30 muffin con gocce di cioccolato
13 marzo 15.00 panzerotti
16 marzo 17.30 salame al cioccolato
19 marzo 17.30 FESTA DEL PAPA’ bicchierini di cioccolato fondente ripieni
21 marzo 17.30 polpette di verdure
24 marzo 17.30 macarons
25 marzo 17.30 focaccia arrotolata alle olive
26 marzo 17.30 macarons

Prenota QUI la tua lezione

Attraverso lo schermo – Videoletture e incontri di lettura
Mar 16@16:30–17:30
Attraverso lo schermo - Videoletture e incontri di lettura @ Online

Attraverso lo schermo – Videoletture e incontri online con i bibliotecari per promuovere la lettura in famiglia in età prescolare all’interno del programma Nati per Leggere

MARZO 2021

martedì 2 marzo – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo Scienze e Bibliobus)

giovedì 4 marzo – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Prealpino)

venerdì 5 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 10 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

giovedì 11 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze e Largo Torrelunga)

venerdì 12- ore 16.30, Incontro per genitori: A casa, in biblioteca: giochi & tempo libero 3-6 anni(Biblioteca Prealpino)

martedì 16 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Sereno)

mercoledì 17- ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Sereno e Parco Gallo)

giovedì 18 – ore 16.30, INCONTRO PER GENITORI: Nati per la Musica (Biblioteca San Polo)

venerdì 19 – ore 16.30, INCONTRO PER GENITORI. Occhio che ti mangio ! Storie per giocare con i sensi (Biblioteca Parco Gallo e Sereno)

martedì 23 – ore 16.30, Incontro per genitori. Letture e consigli per bambini 0 – 3 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 24 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Caduti del lavoro)

giovedì 25 – ore 16.30, incontro di presentazione libri PER GENITORI: cosa leggiamo oggi? (Biblioteca Museo di Scienze e Largo Torrelunga)

venerdì 26 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni W Gianni Rodari! (Biblioteca Parco Gallo)

martedì 30 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze e Bibliobus)

 

⇒ È necessaria l’iscrizione compilando il modulo per il mese di marzo 

Destinatari: bambini 0-6 anni, Famiglia

Tipologia di evento: Letture e incontri online sulla lettura e il libro

Gratuito? Partecipazione libera e gratuita.

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE compilando il modulo del mese
Dopo l’iscrizione verranno inviate le indicazioni per accedere alla piattaforma.
E’ vietata ogni forma di videoregistrazione.

Trovi tutti i recapiti qui: Sistema Bibliotecario Urbano

Laboratorio creativo – Le parole scritte e le parole dette
Mar 16@17:30–19:00
Laboratorio creativo - Le parole scritte e le parole dette @ online e in presenza

Laboratorio creativo “Le parole scritte e le parole dette”
2ª edizione

Percorso che permetterà di imparare a narrare, sviluppando la capacità di scavare e scovare lo straordinario nell’ordinario, per dare valore alle esperienze di volontariato.

Acquisire capacità nell’arte del raccontare, come del saper vedere e sentire con nuove parole, gesti e suoni del corpo. Sarà così che i nostri racconti saranno più veri, più ricchi, più significativi. Sarà così, ancora, che chi ci ascolta lo farà con piacere perché avremo prodotto visioni nella sua mente ed emozioni nel suo cuore…

L’iniziativa rientra nel Progetto “Plusvalore2!” con Capofila l’associazione Volontari per Brescia realizzato in collaborazione con CSV Brescia, Amici di Karibu, Volontari del Sebino e Acli bresciane.

Il corso prevede 3 appuntamenti:
– martedì 16 marzo h:17,30-19 (online)
– martedì 30 marzo h:17,30-19 (online)
– martedì 13 aprile h:17,30-19 (in presenza)
*per chi non potesse essere presente sarà garantita anche la modalità online

La partecipazione è gratuita, per i volontari e operatori di terzo settore.

Per maggiori informazioni e per iscriversi, inviare una mail a volontariperbrescia@gmail.com entro il 9 marzo 2021.

Accademia di Festival Giallo Garda
Mar 16@20:00–21:30
Accademia di Festival Giallo Garda @ online - piattaforma Meet

Accademia di Festival Giallo Garda

Corsi e webinar dedicati al tuo genere letterario preferito.

Mercoledì 20 gennaio 2021, ore 20.00 online.
Rivelare l’amore
Non solo giallo! – Appuntamento speciale con Ilaria Gaspari in diretta streaming
Corso di scrittura pensato per chi è innamorato e vorrebbe farlo sapere e per chi non lo è ma potrebbe esserlo…
Ilaria aiuterà i partecipanti a descrivere in lettera gioie e sentimenti destinati alla persona amata. Obiettivo della lezione è riscoprire la propria capacità di esprimere se stessi, per migliorare il rapporto con il partner o stimolare l’attenzione di chi ci attrae.

Martedì 2 febbraio 2021, ore 20.00 online.
La storia del Giallo
Eleonora Carta conduce, in diretta streaming, la prima sessione dell’Accademia Giallo in Tour 2021.
LA STORIA DEL GIALLO – Origini e tendenze di un genere.

Martedì 16 febbraio 2021, ore 20.00 online.
L’identità del giallo
Carlo Zaza conduce, in diretta streaming, la seconda sessione dell’Accademia Giallo in Tour 2021.
L’IDENTITÁ DEL GIALLO – Elementi essenziali, rapporti con altri generi, prospettive dell’investigatore e del lettore.

Martedì 2 marzo 2021, ore 20.00 online.
L’ambientazione del giallo
Piergiorgio Pulixi ci accompagna, in diretta streaming, a visitare la terza sessione dell’Accademia Giallo in Tour 2021.
L’AMBIENTAZIONE DEL GIALLO – Territorio, cultura e tradizioni nella costruzione di una crime-story.

Martedì 16 marzo 2021, ore 20.00 online.
I labirinti della mente
Alessandra Calanchi affronta, in diretta streaming, un argomento profondo, tema centrale della quarta sessione dell’Accademia Giallo in Tour 2021.
I LABIRINTI DELLA MENTE – Psicologia e memoria nell’indagine criminale.

Martedì 20 aprile 2021, ore 20.00 online.
Il giallo nelle serie televisive
Sofia Assirelli racconta, in diretta streaming, la sua esperienza di sceneggiatrice per la televisione; non perdete la quinta sessione dell’Accademia Giallo in Tour 2021.
IL GIALLO NELLE SERIE TELEVISIVE – “La porta rossa” e altre storie.

Martedì 4 maggio 2021, ore 20.00 online.
Lo schermo nella penna
Carlo Zaza torna in scena, in diretta streaming, rilevando le influenze del cinema e della TV sulla letteratura gialla contemporanea. Sesta sessione dell’Accademia Giallo in Tour 2021.
LO SCHERMO NELLA PENNA – L’influenza del giallo cinematografico e televisivo nella letteratura attuale.

Martedì 25 maggio 2021, ore 20.00 online.
La promozione della letteratura
Lorenzo Bernasconi in diretta streaming ci illustra le moderne modalità di promozione dei libri. Settima e ultima sessione dell’Accademia Giallo in Tour 2021.
LA PROMOZIONE DELLA LETTERATURA – Nuove forme di comunicazione e marketing.

 

Capire gli adolescenti oggi
Mar 16@20:00–21:30
Capire gli adolescenti oggi @ online - piattaforma Zoom

Capire gli adolescenti oggi
Compiti evolutivi, sfide e risorse

Conoscere i bisogni degli adolescenti e pre-adolescenti

Chi capisce gli adolescenti?
Ci si interroga da sempre ed oggi è più che mai evidente come camminare assieme, capirsi e confrontarsi sia un’esigenza.
Quali sono i bisogni che tendiamo a trascurar?
Quali nuove necessità sono emerse?
Quali i rischi che le restrizioni hanno generato?

Se ne parlerà nei due incontri organizzati per riflettere insieme sui compiti che sono chiamati ad affrontare pre-adolescenti ed adolescenti oggi, nella complessità del momento attuale, al fine di comprenderli e supportarli nel loro percorso di crescita

Date:
martedì 9 marzo
martedì 16 marzo

Gli incontri sono dalle ore 20.00 alle pre 21.30 online sulla piattaforma Zoom per gruppi di minimo 5 persone

Mar
17
Mer
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 17 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Campagna amica
Mar 17@8:00–13:00
Campagna amica

“Brescia è campagna amica” è il più grande mercato agricolo bresciano.

Produttori agricoli appartenenti alla rete “Campagna Amica”, impegnati nella vendita diretta delle eccellenze agroalimentari locali propongono i prorpi prodotti .
Gli imprenditori racconteranno le tradizioni contadine e faranno conoscere prodotti locali come formaggi vaccini, caprini e mozzarelle di bufala, olio, vino, marmellate, miele, piante e fiori, frutta e verdura, biscotti, salumi bresciani, riso, lumache e molto altro ancora.

Il programma delle giornate:

Dalle ore 9.00 alle 19.00 Mostra Mercato dei prodotti agricoli bresciani
Dalle ore 10.00 alle 15.00 Laboratorio didattico gratuito per bambini e adulti

Gli appuntamenti di Campagna Amica

8 mercati settimanali

lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia

Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Mercati domenicali

Confermato l’appuntamento di domenica 14 febbraio a Iseo, con oltre 20 produttori agricoli, dalle 9.00 alle 19.00 sul lungo lago a fianco di viale Repubblica. Per l’occasione verranno cucinate le tradizionali frittelle di carnevale. Gli eventi relativi alla città di Brescia sono momentaneamente sospesi a causa dell’emergenza sanitaria e riprenderanno dal mese di marzo.8 mercati settimanali
lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia
Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Ingresso libero

Attraverso lo schermo – Videoletture e incontri di lettura
Mar 17@16:30–17:30
Attraverso lo schermo - Videoletture e incontri di lettura @ Online

Attraverso lo schermo – Videoletture e incontri online con i bibliotecari per promuovere la lettura in famiglia in età prescolare all’interno del programma Nati per Leggere

MARZO 2021

martedì 2 marzo – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo Scienze e Bibliobus)

giovedì 4 marzo – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Prealpino)

venerdì 5 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 10 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

giovedì 11 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze e Largo Torrelunga)

venerdì 12- ore 16.30, Incontro per genitori: A casa, in biblioteca: giochi & tempo libero 3-6 anni(Biblioteca Prealpino)

martedì 16 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Sereno)

mercoledì 17- ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Sereno e Parco Gallo)

giovedì 18 – ore 16.30, INCONTRO PER GENITORI: Nati per la Musica (Biblioteca San Polo)

venerdì 19 – ore 16.30, INCONTRO PER GENITORI. Occhio che ti mangio ! Storie per giocare con i sensi (Biblioteca Parco Gallo e Sereno)

martedì 23 – ore 16.30, Incontro per genitori. Letture e consigli per bambini 0 – 3 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 24 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Caduti del lavoro)

giovedì 25 – ore 16.30, incontro di presentazione libri PER GENITORI: cosa leggiamo oggi? (Biblioteca Museo di Scienze e Largo Torrelunga)

venerdì 26 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni W Gianni Rodari! (Biblioteca Parco Gallo)

martedì 30 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze e Bibliobus)

 

⇒ È necessaria l’iscrizione compilando il modulo per il mese di marzo 

Destinatari: bambini 0-6 anni, Famiglia

Tipologia di evento: Letture e incontri online sulla lettura e il libro

Gratuito? Partecipazione libera e gratuita.

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE compilando il modulo del mese
Dopo l’iscrizione verranno inviate le indicazioni per accedere alla piattaforma.
E’ vietata ogni forma di videoregistrazione.

Trovi tutti i recapiti qui: Sistema Bibliotecario Urbano

Festa del papà…con la biblioteca di Lonato
Mar 17@16:30–18:00
Festa del papà...con la biblioteca di Lonato @ online - piattaforma Zoom

Laboratorio virtuale per bambini dedicato alla FESTA DEL PAPÀ

Ci incontreremo su Zoom mercoledì 17 marzo 2021 alle ore 16.30.

Materiale occorrente:

  • occhi e orecchie
  • mani
  • cartoncino colorato
  • matita
  • pennarelli colorati
  • penne glitterate
  • colla Stick
  • forbici
  • righello
  • bottoni

E, come sempre, non dimenticare la tua fantasia!

Ricordati di prenotare, verrà inviato il link qualche minuto prima dell’inizio del laboratorio.

Incontri di primavera
Mar 17@18:00–22:30
Incontri di primavera @ Complesso San Cristo

Incontri PRIMAVERA 2021
Non solo libri / Teatro dell’anima

Tutti gli eventi saranno trasmessi in  in diretta streaming sul canale You Tube di Missione Oggi

martedì 16 febbraio 2021 / ore 20.30-21.30
BENEDETTA POVERTÀ? PROVOCAZIONI SU CHIESA E DENARO
In queste pagine, ricche di riferimenti biblici e di sapienza umana, Erio Castellucci ci aiuta a distinguere tre povertà: una da scegliere, e si chiama sobrietà; una da combattere, per ottenere equità; e una da riscattare, per raggiungere la fraternità. Anche la Chiesa è chiamata in causa: le sue ricchezze si giustificano solo per la condivisione.

mercoledì 24 febbraio 2021 / ore 18.00-19.30
PRESENTAZIONE DOSSIER DI “MISSIONE OGGI” RIPENSARE IL MONDO DOPO IL COVID-19
a cura di Marino Ruzzenenti e Paolo Boschini
Con questo dossier “Missione Oggi” vuole allontanarsi dal chiacchiericcio, spesso angosciante, dei programmi televisivi e trovare il bandolo della matassa per capire cosa sta succedendo e come attrezzarci, soprattutto per il dopo, per rimodellare la società e far sì che eventi simili si possano prevenire.

mercoledì 3 marzo 2021 / ore 20.30-21.30
LA COSTITUZIONE SPIEGATA AI BAMBINI
PIERO E NILDE ALLA SCOPERTA DEI PRINCIPI FONDAMENTALI
Francesca Parmigiani E Dora Creminati

mercoledì 10 marzo 2021 / ore 18.00-19.30
L’UMANIZZAZIONE DI DIO SAGGIO DI CRISTOLOGIA
Che cosa rappresenta Gesù Cristo per ciascuno di noi? Questo libro cerca di rispondere a questa domanda fondamentale ponendo in rilievo la rivoluzione operata da un «ebreo sconcertante».

mercoledì 17 marzo 2021 / ore 20.30
VARIAZIONE N. 1 SUL TEMA DI MASSIMO RECALCATI “LA NOTTE DEL GETSEMANI”
Due racconti di cronaca più uno diaristico e uno evangelico. A unirli lo stesso tema. Gesù chiede agli apostoli di vegliare con lui e loro invece dormono come Alex, Mohammed, Andrea e lo stesso Gesù quando attende due giorni prima di raggiungere Lazzaro.

giovedì 25 marzo 2021 / ore 20.30
CHARLES DE FOUCAULD FRATELLO UNIVERSALE
Charles de Foucauld (1858-1916) è l’icona della fraternità universale che ci viene consegnata alla fine dell’enciclica Fratelli tutti. Un’immagine potente, che ha esercitato una forte attrazione in seno alla vita religiosa e missionaria del Novecento, contestando il modello di evangelizzazione allora in vigore, troppo sbilanciato – quando non allineato – dalla parte delle politiche colonialiste dell’Occidente.

mercoledì 7 aprile 2021 / ore 18.00-19.00
DA HIROSHIMA A FUKUSHIMA IL GIAPPONE E L’INCUBO NUCLEARE
“Le bombe atomiche sganciate 75 anni fa sono uno spettro che alita anzitutto sulle coscienze dei giapponesi, ma anche dell’intera umanità”. La crisi dei reattori nucleari di Fukushima, ha fatto emergere i limiti delle capacità tecnologiche e pone domande sull’uso dell’energia nucleare.

mercoledì 14 aprile 2021 / ore 20.30
ERETICI O PROFETI? FATE TACERE QUELL’UOMO OVVERO ARNALDO DA BRESCIA
Arnaldo, frate agostiniano e allievo di Pietro Abelardo, fugge a Parigi per essersi pronunciato contro la simonia. Partecipa al Concilio di Sens del 1140, dove si scontra con Bernardo di Chiaravalle che considera “eresia” il rifiuto assoluto – da parte di Arnaldo –, del potere temporale del Papa. Il primo è diventato santo, Arnaldo, invece, viene condannato all’impiccagione, il suo corpo arso al rogo e le sue ceneri sparse nel Tevere. Questo testo viene presentato la prima volta nell’autunno del 1973, per la regia di Massimo Castri e la produzione della Compagnia della Loggetta di Brescia

mercoledì 21 aprile 2021 / ore 18.00-19.00
MONACHESIMO INTERIORIZZATO TEMPO DI CRISI, TEMPO DI RISVEGLIO
Monasteri e conventi si stanno svuotando, e di contro l’esercito di battezzati che fanno yoga e si rivolgono a pratiche di meditazione orientale cresce. La preghiera ripetitiva non attira più, non corrisponde alla sensibilità spirituale di oggi. L’Autrice però di un tempo di crisi come quello attuale ne coglie le sfide, il nuovo… lo ripropone come tempo di risveglio. C’è un nuovo ancora in gestazione che ha bisogno di tempi di maturazione per venire alla luce

mercoledì 28 aprile 2021 / ore 20.30
ERETICI O PROFETI? GIORDANO BRUNO: LA VOSTRA DECISIONE DIPENDE DALLA MIA VOLONTÀ
Nel punire le infrazioni e le irregolarità ben identificabili rispetto all’ortodossia, l’Inquisizione, tenta di annientare il desiderio di conoscenza di quanti non hanno paura di sovvertire un ordine del mondo per cercarne uno più efficace sebbene diverso dal sentire comune. Al frate domenicano che non ha paura di ripensare il mondo, l’universo e Dio, viene riservato prima l’esilio e poi il rogo da parte della Chiesa da lui amata e insieme ingiuriata e stanca delle sue violente requisitorie che mettono a dura prova il credere per consuetudine.

mercoledì 5 maggio 2021 / ore 20.30
DIO? IN FONDO A DESTRA PERCHÉ I POPULISMI SFRUTTANO IL CRISTIANESIMO
In queste pagine Scaramuzzi ci conduce nel cuore della strategia populista: fa i nomi di chi manipola la religione, ricostruisce genealogie intellettuali, svela connessioni ideologiche.ì Salvini in Italia, Trump negli Usa, Putin in Russia, Orbán in Ungheria, Bolsonaro in Brasile, i Le Pen in Francia: l’onda della destra si allarga anche grazie all’abuso della fede cristiana.

mercoledì 12 maggio 2021 / ore 20.30
ERETICI O PROFETI? JACQUES DUPUIS: IL MIO CASO È ANCORA APERTO
Jacques Dupuis, gesuita, uno dei teologi più famosi al mondo, professore all’Università Gregoriana di Roma, viene sollevato dall’insegnamento: l’ex Sant’Uffizio lo accusa di «gravi errori, ambiguità dottrinali e opinioni pericolose». Scoppia il «caso-Dupuis», che vede la Congregazione per la dottrina della fede, guidata dal cardinal Ratzinger, mettere sotto accusa il teologo sostenitore di una visione positiva della pluralità delle fedi.

mercoledì 19 maggio 2021 / ore 18.00-19.15
VIRTUALE E REALE

Giovanni Grandi è docente di Filosofia morale presso l’Università di Trieste, dopo aver lavorato presso l’Università di Padova fino al 2020. In questo libro ci spiega perché ciò che è virtuale è reale e come questo abbia influenzato la vita dell’uomo già a partire dal Medioevo.

mercoledì 26 maggio 2021 / ore 20.30-21.30
Fanatismo! Quando la religione è senza Dio
Davvero il fanatismo religioso è un «eccesso» di fede? O non piuttosto una mancanza di Dio, (ab)usato invece per una propria «morale» da integralisti di ogni religione? Il pamphlet di Adrien Candiard è illuminante e provocatorio, come gli altri libri di questo giovane domenicano di stanza a Il Cairo, autore, tra l’altro, di Pierre e Mohamed e Comprendere l’islam.

La voce Specchio dell’anima
Mar 17@18:00–19:30
La voce Specchio dell'anima @ online - piattaforma Zoom

La voce Specchio dell’anima

Mercoledì 3 marzo ore 18:00 – 19:30 Melo-Dramma: Quando il Canto si fa Teatro.
Piero Mioli, scrittore, docente di storia della musica presso il Conservatorio di Bologna.

Il terzo appuntamento con la rassegna “La voce specchio dell’anima”, organizzata dal Museo Omero in collaborazione con gli Amici della Lirica “Franco Corelli” di Ancona, è a cura di Piero Mioli, che ci parlerà del ruolo della voce nell’Opera lirica.

Bolognese, Mioli insegna storia della musica, è consigliere dell’Accademia Filarmonica e presidente della Cappella dei Servi, svolge attività di divulgatore. Ha pubblicato saggi e volumi su Martini, Gluck, Rossini, Donizetti, Verdi, l’opera e la cantata in genere; un manuale di storia della musica; diversi atti di convegno ed edizioni integrali dei libretti di Verdi, Mozart, Bellini, Rossini e Wagner. Attende ai testi di volumi fotografici relativi ai maggiori teatri lirici d’Italia.

Puoi partecipare gratuitamente all’incontro sulla piattaforma Zoom del Museo Omero.
Prenotati all’indirizzo e-mail conferenze@museoomero.it oppure segui la diretta via streaming sulla pagina YouTube del Museo Omero.

Prossimi incontri:

Martedì 9 marzo “Da Tiranno ad Amante”. Le voci maschili nel melodramma.
Gabriele Cesaretti, docente di lettere, scrittore e giornalista, collabora con numerose testate nazionali.

Mercoledì 17 marzoAl Tuo Perpetuo Canto”. Le voci femminili nel melodramma.
Cristiano Veroli, musicologo. Collabora stabilmente con la Fondazione dell’Orchestra Regionale delle Marche.

Mercoledì 24 marzo La voce è la tua impronta digitale – Il teatro. Il doppiaggio. La vita
Luca Violini, attore e doppiatore. Fondatore di Quellicheconlavoce.

Puoi partecipare gratuitamente all’incontro sulla piattaforma Zoom del Museo Omero.
Prenotati scrivendo all’indirizzo e-mail indicato oppure segui la diretta via streaming sulla pagina YouTube del Museo Omero.

In foto: copertina del libro “Pazzo per l’opera” con un simpatico ritratto di Mattioli (classe 1969, Modena): viso ovale con sottile barba e occhiali su uno stilizzato colletto a gorgiera.

Incontri per genitori: L’albero dalle radici alle foglie
Mar 17@20:15–21:45
Incontri per genitori: L'albero dalle radici alle foglie @ online - piattaforma Meet

Ciclo di incontri per genitori: “L’albero: dalle radici alle foglie”

Laboratorio di tecniche espressive di gruppo per genitori volto a favorire la creazione di uno spazio di condivisione e il supporto reciproco attraverso l’utilizzo di stimoli sensoriali e di tecniche espressive.
Questo progetto a quattro mani nasce dalla nostra testa e dal desiderio comune di intervenire in un momento di forte emergenza sociale.

Abbiamo scelto di unire le nostre competenze per realizzare un percorso di esplorazione personale in gruppo, per permetterci di ricordarci chi eravamo e chi siamo diventati.

Abbiamo cercato di tradurre al meglio quest’immagine di noi, complessa e ricca di sfumature, con un elemento che, forse in antitesi con questo periodo, rappresenti la vita: l’albero.

Durante il percorso osserveremo da vicino i nostri particolari per poi unirli in una cornice più ampia, ricomponendo un puzzle che ci permetta di scoprirci e riscoprirci.

In un momento in cui dobbiamo fermarci, abbiamo scelto di proporvi di muovervi insieme a noi per prenderci per mano e ritrovare la nostra forza.

⇒E’ in programma anche una serata di presentazione per conoscere il progetto

Programma delle serate

10 febbraio – LE RADICI
“La meraviglia di una casa non sta nel fatto che vi ripara e vi riscalda, né nel fatto che ne possediate i muri. Ma bensì nel fatto che essa ha lentamente deposto dentro di noi provviste di dolcezza.”
(Antoine de Saint-Exupery)

17 febbraio – IL TRONCO
“Non andare dove il sentiero ti può portare; vai invece dove il sentiero non c’è ancora e lascia dietro di te una traccia” (Ralph Waldo Emerson)

24 febbraio – I RAMI
“A chi mi domanda ragione dei miei viaggi, solitamente rispondo che so bene quel che fuggo, ma non quello che cerco”
(Michel de Montaigne)

03. marzo – LE FOGLIE
“Ciò che conosciamo di noi è solamente una parte, e forse piccolissima, di ciò che siamo a nostra insaputa.”
(Luigi Pirandello)

10 marzo – LA CHIOMA
“Tra le fronde degli alberi stormisce il mondo, le loro radici affondano nell’infinito; tuttavia non si perdono in esso, ma perseguono con tutta la
loro forza vitale un unico scopo: realizzare la legge che è insita in loro, portare alla perfezione la propria forma, rappresentare se stessi” (Hermann Hesse)

17 marzo – L’ALBERO
“Un albero ascolta comete, pianeti, ammassi e sciami. Sente le tempeste sul sole e le cicale addosso con la stessa premura di vegliare. Un albero è alleanza tra il vicino e il perfetto lontano”
(Erri De Luca)

Orario: dalle 20.15 alle 21.45

Costi di partecipazione
Ciclo di incontri iscrizione singola persona: 60 €
Ciclo di incontri iscrizione con un amico: 50 € (a persona)
iscrizione alla singola serata: 20 €

Gli incontri avverranno sulla piattaforma google meet a seguito dell’iscrizione verrà inviato il link ai partecipanti

Le serate sono tenute da: Dott.ssa Silvia Calliari psicologa, Dott.ssa Giulia Pedersoli psicologa

Incontri per genitori: Sezione genitori
Mar 17@20:45–22:45
Incontri per genitori: Sezione genitori @ online

“SEZIONE GENITORI” è il percorso di incontri per genitori con Fondazione Intro

5 mercoledì online, dal 3 marzo, per scoprire di essere genitori competenti

Fondazione INTRO, ente gestore del Sassolino, scuola dell’infanzia paritaria Montessori di Soprazocco di Gavardo, propone un ciclo di 5 incontri on line (dalle h 20.45), per restare accanto ai genitori in questo periodo così complicato.

Fare il genitori è una bella fatica, 24 h al giorno, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno.
La fatica però pesa meno se è condivisa, per esempio nell’intimità di un gruppo che si confronta con una consulente pedagogica, attraverso un percorso.

Scarica il programma degli incontri e iscriviti QUI

Il periodo che stiamo vivendo ha bisogno come l’aria di uno spazio di informazione e condivisione tra genitori, per coltivare con attenzione la continuità tra la famiglia e la scuola.

Qual è il significato educativo della libertà?
Qual è il valore della regola?
Si può imparare a stare bene nel conflitto?
Cosa significa educare alla Pace?
Che relazione c’è tra apprendimento, rischio e pericolo?
Come si concilia la libera scelta del bambino con il ruolo guida dell’adulto?

Il percorso è un’introduzione ai temi che ci stanno a cuore e che guidano il nostro lavoro quotidiano.

Il programma degli incontri per genitori

Tutti gli incontri iniziano alle ore 20.45.

3 marzo 21 -FRA LIBERT​À E​ DISCIPLINA: MONTESSORI OGGI

17 marzo 21 – AIUTAMI A FARE DA SOLO: IL PESO DELL’AUTONOMIA

31 marzo 21 – EDUCARE ALLA FELICIT​À?​

14 aprile 21 – CERCARE LA PACE, TRA LE PAURE DEL NOSTRO TEMPO

28 aprile 21 – COME COLTIVARE LA CONTINUIT​À T​ RA LA FAMIGLIA E LA SCUOLA

Per partecipare agli incontri è richiesto un contributo di 115 (inclusa IVA) a copertura delle € spese (mamma e papà insieme pagano una sola quota).

Possono accedere al percorso fino a 20 coppie.
La proposta sarà attivata con un minimo di 12 coppie partecipanti.

Iscriviti QUI

Mar
18
Gio
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 18 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Campagna amica
Mar 18@8:00–13:00
Campagna amica

“Brescia è campagna amica” è il più grande mercato agricolo bresciano.

Produttori agricoli appartenenti alla rete “Campagna Amica”, impegnati nella vendita diretta delle eccellenze agroalimentari locali propongono i prorpi prodotti .
Gli imprenditori racconteranno le tradizioni contadine e faranno conoscere prodotti locali come formaggi vaccini, caprini e mozzarelle di bufala, olio, vino, marmellate, miele, piante e fiori, frutta e verdura, biscotti, salumi bresciani, riso, lumache e molto altro ancora.

Il programma delle giornate:

Dalle ore 9.00 alle 19.00 Mostra Mercato dei prodotti agricoli bresciani
Dalle ore 10.00 alle 15.00 Laboratorio didattico gratuito per bambini e adulti

Gli appuntamenti di Campagna Amica

8 mercati settimanali

lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia

Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Mercati domenicali

Confermato l’appuntamento di domenica 14 febbraio a Iseo, con oltre 20 produttori agricoli, dalle 9.00 alle 19.00 sul lungo lago a fianco di viale Repubblica. Per l’occasione verranno cucinate le tradizionali frittelle di carnevale. Gli eventi relativi alla città di Brescia sono momentaneamente sospesi a causa dell’emergenza sanitaria e riprenderanno dal mese di marzo.8 mercati settimanali
lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia
Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Ingresso libero

Metamorfosi Festival | Teatro19
Mar 18@10:00–22:00
Metamorfosi Festival | Teatro19 @ teatro 19 online | Brescia | Lombardia | Italia

Festival multidisciplinare Metamorfosi: teatro, cinema, incontri, workshop, propone una nuova visione della salute mentale, prendersi cura di sé anche attraverso l’arte e indagare come l’arte vede la malattia o il disagio mentale. L’idea di mischiare pubblici diversi ha spinto a mischiare esiti di laboratori con utenti dei servizi con spettacoli professionali di rilevanza nazionale.

L’edizione 2021 di Metamorfosi Festival – scena mentale in trasformazione (la settima) cambia forma, diventa un non-festival pronto a dipanarsi da febbraio a giugno, un percorso inizialmente caratterizzato da appuntamenti online e poi (quando sarà possibile) da appuntamenti in presenza. Il 25/2 ci sarà la conferenza stampa e sarà quindi possibile reperire il programma definitivo sul nostro sito (ma già, nella sezione CALENDARIO, si trova quasi tutto).
Ci preme anticiparti l’evento inaugurale certe che possa incontrare il tuo interesse:

Domenica 28 febbraio 2021
convegno online in diretta Facebook sulla pagina di Metamorfosi Festival
ore 10:00 – 13:00 e 14:30 – 16:30

TEATRO DI ORDINARIA FOLLIA
la salute del teatro passa dalla sua diversità: un’arte fragile e folle che indaga la relazione tra luoghi e persone

Ideato da Teatro19, a cura di Elena Scolari a partire da un incontro di co-progettazione con realtà teatrali, utenti e spettatori

Una giornata per ascoltare, incontrarsi, confrontarsi e riflettere sui possibili orizzonti del teatro, sui suoi cambiamenti, sulle fragilità e le possibilità. Con l’incontro TEATRO DI ORDINARIA FOLLIA Metamorfosi Festival 2021offre un’occasione di confronto per ragionare intorno al teatro, al concetto di relazione, alla salute mentale e al rapporto che il teatro può avere con la città e con chi la abita.

“Vogliamo provare a capire se il teatro, e in particolare quello che si confronta con il disagio mentale, possa tornare ad essere un mezzo di comunicazione con i cittadini e con il tessuto di un territorio; vogliamo esplorare i diversi modi di stare in relazione con se stessi, con gli altri e con i luoghi; vogliamo attraversare le fragilità di un’arte che dell’umano non può fare a meno affiancandola all’eccentricità di chi può scuotere il nostro precario equilibrio” Elena Scolari.

Durante la mattinata sono invitati a condividere pensieri l’esperta in Recovery Deborah Rancati, il poeta e drammaturgo Giuliano Scabia. lo psichiatra Renzo Destefani, il giornalista e psicologo Massimo Cirri, la dramaturg e fondatrice de “La Bottega dello Sguardo” Renata Molinari.
Nel pomeriggio una dozzina di compagnie teatrali italiane con storie e provenienze diverse, dialogano stimolate da “incursioni” di un gruppo di ragazzi dai 16 ai 25 anni appassionati di teatro.

Il programma del festival Metamorfosi

(il programma potrebbe subire alcune variazioni in base alle disposizioni sanitarie)

Scarica il programma del Festival

Lunedì 1, 8, 15, 22, 29 marzo
lunedì 12, 19, 26 aprile
Lunedì 3, 10 maggio
Ore 14:00 – 16:00
Eventi online tramite piattaforma Zoom
Partecipazione gratuita previa iscrizione
OSA – Officina Serendippo
Aperta Parte integrante del Progetto Metamorfosi in Recovery.net – laboratori per una psichiatria di comunità è il programma radiofonico SERENDIPPO – tutto quanto fa salute mentale in onda ogni giovedì dalle 15:15 alle 16:00 sulle frequenze di Radio Onda D’urto.
Ogni lunedì dalle 14:00 alle 16:00 la redazione del programma si ritrova (attualmente da remoto) per costruire insieme la scaletta della trasmissione. Abbiamo deciso di aprire questo appuntamento a nuovi ospiti che attraverso la piattaforma Zoom potranno interagire con i redattori, partecipare alla costruzione della trasmissione e, intervistati, diverranno essi stessi parte della trasmissione. Per 10 lunedì, a partire da lunedì 1 marzo 2021 l’officina apre le sue porte virtuali e raccoglie adesioni.

DPCM – Dispositivo Per Creazioni Metamorfiche INVISIBILE, IN MOSTRA, DOMANDE
Eventi online tramite piattaforma Zoom e Facebook
Partecipazione gratuita previa iscrizione
Teatro19 con la Compagnia Laboratorio Metamorfosi coglie l’incertezza come un’opportunità per misurarsi, attraverso le nuove tecnologie, con nuove vie espressive e creative.
Programma quindi degli appuntamenti online (e se possibile, nel mese di maggio, parzialmente in presenza) durante i quali attori e spettatori potranno essere parte di un medesimo percorso creativo, di uno stesso esperimento artistico, attuando insieme un Dispositivo Per Creazioni Metamorfiche. Da un’idea di Roberta Moneta.

INVISIBILE dispositivo di co-scrittura drammaturgica sul flusso di pensiero del futuro personaggio
Primo appuntamento giovedì 11 marzo ore 19:00 – 20:30
Secondo appuntamento giovedì 18 marzo ore 19:00 – 20:30
Un progetto di e con Francesca Mainetti Improvvisazioni musicali Bianca Caldonazzo “Come spiegare che la mia paura più grande è proprio quella di andar vivendo ciò che dovrà essere? Come spiegare che io non sopporto di vedere, solo perché la vita non è quello che pensavo. Perché vedere è una tale disorganizzazione? […] Dovrò correre il sacrosanto rischio del caso. E sostituirò il destino con la probabilità” . Clarice Lispector da “La passione secondo G.H.”
INVISIBILE è uno spazio di ricerca drammaturgica che vuole essere il primo passo di un nuovo progetto. Durante l’esperimento i partecipanti sono invitati (in video conferenza ma invisibili) ad ascoltare il flusso di pensiero del personaggio, dalla voce dell’attrice-autrice, ma anche a condividere brevi testi e pensieri, improvvisati o già scritti in anticipo su temi comunicati per tempo. I testimoni, se lo vorranno, saranno quindi in qualche misura anche partecipi attivi del dispositivo per la co-scrittura drammaturgica.

IN MOSTRA
Primo appuntamento sabato 13 marzo ore 10:00 – 11:00 o 11:30 – 12:30
Secondo appuntamento sabato 20 marzo ore 10:00 – 11:00 o 11:30 – 12:30
Un progetto di e con Roberta Moneta Tutti diversi, tutti uguali. Facce, occhi, gambe diverse. Brividi, pelle d’oca, lacrime uguali. Diversi gradi, stesse reazioni. Ma non si possono mostrare. Sempre meno. Se vergognoso è il dolore, d’obbligo è la patina di imperturbabilità. Schermiamoci e andiamo. Non solo sui social, non solo nella finzione web. Schermi ovunque. Perché altrimenti… Mi leggono, mi scoprono, stanano la mia umanità. Cosa c’è dietro all’immobilità di un viso non leggibile? Se cade il velo… C’è il prodigio, c’è il prisma, c’è il mostro, c’è la possibilità di relazione, di reazione.

DOMANDE dispositivo di indagine su questioni molto importanti, quasi trascurabili
“Preliminari” venerdì 19 marzo ore 20:30 – 21:30 (incontro online tramite piattaforma Zoom previa iscrizione)
“Ti sono mancata?” venerdì 7 maggio ore 18:30 – 19:30 (evento online tramite diretta Facebook e in presenza – a sorpresa itinerante)
“Sondaggio” sabato 15 maggio ore 16:00 – 17:00 (evento online tramite diretta Facebook e in presenza – sorpresa itinerante)
“Il teatro è morto? Chi l’ha ucciso?” domenica 16 maggio ore 19:00 – 20:00 (evento online tramite diretta Facebook e in presenza – a sorpresa itinerante)
Un progetto di e con Valeria Battaini e la Compagnia Laboratorio Metamorfosi Il tempo sospeso ed incerto che abbiamo vissuto e che ancora stiamo vivendo ci ha interrogati, ci ha messi di fronte a domande necessarie. Ma necessarie per chi? Solo per chi se le pone o anche per chi è disposto a rispondere? E poi, quali domande? Cos’è un punto interrogativo? Te lo sei mai domandato? C’è domanda di domande? E le risposte? C’è domanda anche di quelle? DOMANDE è un Dispositivo Per Creazioni Metamorfiche, un gioco condiviso sulla follia del teatro. Dopo INVISIBILE e IN MOSTRA facciamo un altro esperimento di relazione ma stavolta con e negli spazi aperti, oltre lo schermo, fuori dalla stanze che ci contengono da troppo tempo. “Preliminari” sarà un incontro ancora online durante il quale i partecipanti saranno chiamati a formulare domande sul teatro e la sua assenza, da porre durante “Sondaggio”. “Ti sono mancata?” sarà un’incursione a sorpresa in un luogo pubblico, trasmessa in diretta Facebook, durante la quale l’attrice, vestita in modo palesemente teatrale, rivolgerà la sua unica domanda ai passanti: «Ti sono mancata?» Qualcuno si occuperà di lei perché la sua è una domanda surreale, irriverente, forse da pazzi. “Sondaggio” vedrà una compagine di tre impavidi sondaggisti porre domande (formulate con il contributo dei partecipanti durante “Preliminari”) ai clienti all’ingresso di un supermercato. L’operazione sarà trasmessa in diretta Facebook e gli spettatori tramite i commenti potranno proporre altre domande da fare. “Il teatro è morto? Chi l’ha ucciso?” sarà un’altra incursione a sorpresa in un luogo pubblico trasmessa in diretta Facebook. Una squadra di investigatori circoscriverà la scena del crimine, rileverà le impronte, raccoglierà le prove e cercherà di scoprire chi è l’assassino. Un tale mi venne a domandare: “Quante fragole crescono in mare?”. Io gli ho risposto di mia testa: “Quante sardine nella foresta!” Gianni Rodari

Sabato 10 aprile ore 18:30 e 20:30
Evento in presenza con cuffie
piazza della Loggia Per 40 spettatori – 2 repliche
Spettacolo a pagamento (10€ – 8€) con biglietti in prevendita
LAPSUS URBANO – Il Primo Giorno Possibile Kepler – 452
un progetto di Enrico Baraldi, Nicola Borghesi, Riccardo Tabilio coordinamento Michela Buscema supervisione musicale Bebo Guidetti a cura diAgorà / Liberty / Kepler 452 Il primo giorno possibile approfondisce la ricerca sulla società, sulla comunità e sulla partecipazione che contraddistingue il percorso artistico di Kepler-452, proponendosi di osservare e raccontare quello che sta succedendo intorno a noi e a noi in quanto esseri umani, in questa inaudita contingenza storica, e di evocare quello che succederà. Cosa vuol dire «incontrarsi» e fare teatro in tempi di distanziamento sociale? si chiede la compagnia. Se davvero «la normalità era il problema» sarà possibile inventare una nuova normalità? È possibile, dalla manciata di metri quadri in cui sono costrette oggi le nostre vite, immaginare la società futura? Pensato per un gruppo di quaranta spettatori, Lapsus Urbano // Il primo giorno possibile è un tentativo di raccontare e custodire la memoria del presente attraverso la lente di un momento storico di isolamento e privazione che richiede di essere riconosciuto come momento collettivo, uno spettacolo audio guidato che desidera ribaltare il concetto di ripartenza a qualunque costo, non rimuovendo il problema delle mascherine e del distanziamento tra spettatori ma assumendolo anzi come dato fondante della drammaturgia e dell’azione scenica. Il luogo della performance è uno spazio urbano aperto: una piazza. Su questo spazio prendono corpo – attraverso l’intreccio tra la drammaturgia e il disegno sonoro originale trasmesso in cuffia–la topografia della città futura, coi suoi punti cardinali, e l’isola dei sopravvissuti, dei naufraghi fortunati, in un innesco semantico a metà tra la Tempesta di Shakespeare e l’Utopia di Tommaso Moro.

Martedì 4 maggio ore 18:30
Evento in presenza – Cinema Nuovo Eden – via Nino Bixio, 9
partecipazione gratuita solo su prenotazione
LABORATORIO DELL’INCERTEZZA
racconto per immagini Teatro19/Compagnia Laboratorio Metamorfosi La Compagnia Laboratorio Metamorfosi è una compagnia molto speciale della quale fanno parte attrici professioniste e attori non professionisti che sono anche utenti dei servizi per la salute mentale. Nella distanza e nell’incertezza determinate dalla pandemia non si sono mai lasciati, hanno messo in campo competenze consolidate, ne hanno acquisite di nuove, si sono scervellati, hanno attinto alla propria creatività ed intima poesia e hanno prodotto video di pochi minuti che messi tutti in fila raccontano una storia, una storia bella che in questa occasione ripercorrono insieme agli spettatori.

Martedì 4 maggio ore 20:30
Evento in presenza – Cinema Nuovo Eden – via Nino Bixio, 9
ingresso 5€ con prevendita
FILM(in via di definizione)

Sabato 29 maggio ore 17:30
Non-parata in presenza
Bastione San Marco del Castello di Brescia
partecipazione gratuita
E N ARRIVANT GODOT – non-parata
Teatro19 Un evento collettivo al quale prenderanno parte attori professionisti e non professionisti, musicisti, associazioni del territorio e cittadini: dopo la lunga assenza determinata dall’emergenza sanitaria, tornano a riempire di significato, abitandoli con la sana follia del teatro, angoli della città.

Domenica 6 giugno ore 17:00, 17:45, 18:30
Evento in presenza –
vari luoghi del centro storico di Brescia
Partecipazione gratuita solo su prenotazione
– tre turni BIBLIOTECA VIVENTE Cooperativa La Rondine /Fabio Resciniti e Annamaria Bonito
Il progetto è stato cofinanziato nel 2019 da Fondazione Comunità Bresciana e nel 2020 da Recovery.Net. The Human Library® è un progetto nato in Danimarca nel 2000 e diffuso in tutto il mondo. La biblioteca vivente si presenta come una vera biblioteca con un catalogo di titoli da cui scegliere, la differenza sta nel fatto che per leggere i libri non bisogna sfogliare le pagine ma… parlarci, perché i libri sono persone in carne ed ossa! Questi dodici “libri viventi” sono persone consapevoli di avere esperienze o caratteristiche soggette a stereotipi e pregiudizi. Desiderosi di scardinarli, essi si rendono disponibili a discutere le proprie esperienze e i propri valori con altri e lo fanno “abitando” luoghi del centro storico particolarmente significativi.Puoi prendere in prestito un “Libro Vivente “ per 25 minuti, sederti con lui, ascoltare la sua storia, fare domande.

Domenica 6 giugno ore 20:30
Spettacolo teatrale in presenza – spazi del Teatro Santa Chiara – contrada Santa Chiara, 50
Spettacolo a pagamento (10€, 8€)
GIANNI
Caroline Baglioni/Michelangelo Bellani ispirato alla voce di Gianni Pampanini di e con Caroline Baglioni regia Michelangelo Bellani supervisione alla regia C.L.Grugher Progetto vincitore del Premio Scenario per Ustica 2015 Spettacolo vincitore del Premio In-Box Blu 2016 Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria 2017 Tre audiocassette, incise a metà degli anni ’80 e ritrovate vent’anni dopo, diventano il materiale di un’opera teatrale, GIANNI, firmato da Caroline Baglioni e Michelangelo Bellani, trascrizione fedele di un testamento sonoro lasciato da Gianni Pampanini, zio di Caroline. Questi nastri, nei quali Gianni, un uomo con problemi maniaco depressivi scomparso nel 2001, descrive se stesso, le sue inquietudini, i suoi desideri e il rapporto intimo e sofferto con la società, a distanza di anni divengono la ‘voce’ di un’opera teatrale che continua a viaggiare in tutta Italia, coinvolgendo la sensibilità di chi le ascolta. «Ci siamo a lungo interrogati sul perché Gianni avesse inciso quei nastri. Per lasciare un segno del suo passaggio? Per riascoltarsi e scoprire che c’era nell’abisso? Per superare la paura di vivere? La sua voce è un flusso di coscienza, ironico, intelligente, drammatico, commovente che si muove a picchi infiniti fra voglia di vivere e desiderio di finire con uguale forza e disperazione. Ma la vera potenza del suo linguaggio sta in come ci conduce inevitabilmente dentro ciascuna delle nostre esistenze per renderci conto, in fin dei conti, che tutti noi, almeno una volta nella vita, ci siamo sentiti “Gianni”.»

Sabato 12 giugno ore 16:30
Evento in presenza – luogo di partenza in via di definizione
Partecipazione gratuita solo su prenotazione
MINIMO VAGABONDAGGIO URBANO
Una passeggiata guidata tra metamorfosi, relazione, memoria e poesia a cura di Edoardo Martinelli pensatore itinerante dell’Eventuale Osservatorio Antropoetico Bresciano Una passeggiata guidata nel centro di Brescia attraverso luoghi, non luoghi, angoli di significative relazioni

Sabato 12 giugno ore 20:30
Evento in presenza – Auditorium San Barnaba – corso Magenta, 44
Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria Premiazione “Concorso letterario IL CONFINE: TRA MURI SIEPI E PONTI” L’Associazione Il Chiaro del Bosco onlus ha proposto all’interno del progetto Recovery.Net, per l’anno 2020, un concorso letterario rivolto a persone che soffrono di disagi psichici e loro famigliari. Fuori concorso la possibilità di partecipare per gli operatori dei servizi di salute mentale, amici e conoscenti di pazienti dei servizi. È il momento di premiare i vincitori.

Domenica 13 giugno ore 10:00 – 12:00 + 14:00 – 16:00
Evento in presenza – spazi del Teatro Santa Chiara – contrada Santa Chiara, 50
Partecipazione con contributo (10€) solo su prenotazione
LE PRATICHE DEL TEATRO DI ORDINARIA FOLLIA
Giornata di scambio di pratiche teatrali con la partecipazione di compagnie professionali che operano sul territorio in ambito sociale.

Letture del giovedì
Mar 18@10:30–11:00
Letture del giovedì @ Libreria dei Ragazzi online

Ogni giovedì alle 17.30, sulle pagine Facebook e Instagram della Liberia dei Ragazzi
LE LETTURE DI GIOVEDì
Con Silvia e la nostra scimmietta Giovedì
Che giovedì sarebbe senza le letture della nostra amata scimmietta?
Torna il nostro appuntamento settimanale fisso con le storie!
La vita di Giovedì è piena di avvenimenti e per ogni circostanza… c’è una lettura giusta!

Attraverso lo schermo – Videoletture e incontri di lettura
Mar 18@16:30–17:30
Attraverso lo schermo - Videoletture e incontri di lettura @ Online

Attraverso lo schermo – Videoletture e incontri online con i bibliotecari per promuovere la lettura in famiglia in età prescolare all’interno del programma Nati per Leggere

MARZO 2021

martedì 2 marzo – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo Scienze e Bibliobus)

giovedì 4 marzo – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Prealpino)

venerdì 5 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 10 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

giovedì 11 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze e Largo Torrelunga)

venerdì 12- ore 16.30, Incontro per genitori: A casa, in biblioteca: giochi & tempo libero 3-6 anni(Biblioteca Prealpino)

martedì 16 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Sereno)

mercoledì 17- ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Sereno e Parco Gallo)

giovedì 18 – ore 16.30, INCONTRO PER GENITORI: Nati per la Musica (Biblioteca San Polo)

venerdì 19 – ore 16.30, INCONTRO PER GENITORI. Occhio che ti mangio ! Storie per giocare con i sensi (Biblioteca Parco Gallo e Sereno)

martedì 23 – ore 16.30, Incontro per genitori. Letture e consigli per bambini 0 – 3 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 24 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Caduti del lavoro)

giovedì 25 – ore 16.30, incontro di presentazione libri PER GENITORI: cosa leggiamo oggi? (Biblioteca Museo di Scienze e Largo Torrelunga)

venerdì 26 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni W Gianni Rodari! (Biblioteca Parco Gallo)

martedì 30 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze e Bibliobus)

 

⇒ È necessaria l’iscrizione compilando il modulo per il mese di marzo 

Destinatari: bambini 0-6 anni, Famiglia

Tipologia di evento: Letture e incontri online sulla lettura e il libro

Gratuito? Partecipazione libera e gratuita.

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE compilando il modulo del mese
Dopo l’iscrizione verranno inviate le indicazioni per accedere alla piattaforma.
E’ vietata ogni forma di videoregistrazione.

Trovi tutti i recapiti qui: Sistema Bibliotecario Urbano

Merenda online in biblioteca
Mar 18@17:00–18:00
Merenda online in biblioteca @ online

Merenda online in biblioteca è appuntamento con libri a merenda per bambini dai 6 agli 8 anni con la Biblioteca del Prealpino

Vuoi fare merenda con noi, anche se sei a casa?
Hai un’età tra i 6 e gli 8 anni?
Allora ti aspettiamo il 18 marzo alle ore 17,00 con “Merenda on line in biblioteca” con la bibliotecaria Nicoletta e gli amici dei libri!

L’appuntamento è gratuito e su iscrizione alla nostra mail.
Tieni pronti accanto allo schermo carta, colori e…fantasia!

Phoenix è il grande evento finale Musical-Mente
Mar 18@18:00–19:00
Phoenix è il grande evento finale Musical-Mente @ online

Phoenix è il grande evento finale Musical-Mente che quest’anno chiuderà

In onda ogni giovedì una puntata di aggiornamento dell’unico e irripetibile evento di fine anno: “Phoenix”, un grandioso gioco di ruolo che metterò in sfida tra loro i nostri 12 regni, le nostre 12 sedi.
E’ possibile seguire le puntate e votare, esprimere commenti, tutto sui canali social.

Segui Phoenix di Musical-mente sui social

SOS Genitori – Come sopravvivere all’anno della pandemia
Mar 18@18:00–19:00
SOS Genitori - Come sopravvivere all'anno della pandemia @ online

S.O.S. GENITORI COME SOPRAVVIVERE ALL’ANNO DELLA PANDEMIA

La pandemia ha creato diversi problemi all’interno delle famiglie, di carattere emotivo, ma anche pratico. Ogni famiglia ha necessariamente ridefinito gli equilibri famigliari e si è dovuta riorganizzare. In attesa di un graduale ritorno alla normalità, si propongono 4 incontri on line, che vogliono offrire uno spazio di confronto, riflessione e scambio di esperienze tra genitori.

Il tutto verrà affrontato attraverso un approccio psicosociale.

18 marzo 2021
Tu chiamale se vuoi….emozioni… stati d’animo emersi nel periodo della pandemia e come ogni famiglia li ha affrontati

01 aprile 2021
Cambiamenti degli equilibri familiari nuova gestione della routine quotidiana e strategie di sopravvivenza

15 aprile 2021
Attori della delega scuola, baby-sitter, nonni, ecc., tra gratitudine e incomprensioni

29 aprile 2021
Tema aperto in base a necessita’ o interessi emersi dal gruppo

Tutti gli appuntamenti sono dalle ore 18 alle ore 19

Gli incontri sono gratuiti e tenuti assistente sociale Sara Bonanno psicologa Giulia di Micco per iscrizioni ed informazioni scrivi a consultorio.lumezzane@civitas.valletrompia.it

 

Scopri le altre proposte per genitori con Civitas in programma
 

Antroposofia viva
Mar 18@20:00–22:00
Antroposofia viva @ Waldorf del Garda | Lombardia | Italia

Antroposofia Viva

Cosa rende viva l’Antroposofia?
L’Antroposofia si può studiare. Anzi di studiosi antroposofi ce ne sono fin troppi…
Ma si può anche vivere e sperimentare su di sé ogni giorno. La vita ce ne offre infatti infinite occasioni quotidianamente.
Lo studio senza la pratica non conduce a nessuna vera evoluzione. Quindi l’Antroposofia ha bisogno di speriment-azione per esprimere tutto il suo prezioso valore e per offrire i suoi doni.

Come ci può aiutare?
La pratica dell’Antroposofia nella vita quotidiana ci aiuta a «leggere» ciò che ci giunge in nuovi modi, pieni di senso. Ci crea una visione sistemica fatta di interrelazioni nascoste, che cominciano a svelarsi ai nostri occhi attenti.
Ci aiuta inoltre a conoscere chi siamo davvero, a scoprirci piano piano, a darci la direzione di sviluppo, a riconoscere i nostri punti di forza e le nostre aree di miglioramento.
E ci aiuta primariamente nella palestra preferenziale della vita: le relazioni sociali.
In esse misuriamo infatti la nostra evoluzione, esse sono la cartina di tornasole di dove siamo arrivati e della strada che c’è ancora da fare.

La pratica quotidiana
In ambito spirituale ciò che conta è lo sforzo e non il risultato
La prima cosa utile è individuare la propria direzione evolutiva: in che direzione fare il proprio lavoro interiore
Conoscere l’esistenza delle forze dell’ostacolo e come si stanno manifestando in me e fuori da me
Individuare le pratiche da compiere

Il percorso avrà un’anteprima di 3 incontri e proseguirà nel prossimo programma culturale.

Date:
Giovedì 18 marzo dalle ore 20:00 alle 22:00 – Introduzione su cos’è l’Antroposofia
Giovedì 22 aprile dalle ore 20:00 alle 22:00 – Il ruolo del destino nell’evoluzione dell’essere umano
Giovedì 20 maggio dalle ore 20:00 alle ore 22:00 – Le forze dell’ostacolo e la loro missione

Animatore: Corrado Docente, studioso di Antroposofia ed esperto nei processi di apprendimento dell’adulto.

Svolge la sua attività professionale come coach aziendale facilitando i processi di cambiamento nelle organizzazioni. Fondatore della nostra realtà e socio della Società Antroposofica.

La conferenza è aperta a tutti coloro che desiderano approfondire i temi proposti.

Il mio Museo
Mar 18@20:00–21:30
Il mio Museo @ online

IL MIO MUSEO. L’opera del cuore in dieci racconti

Appuntamento online ogni giovedì alle ore 20.00 con il nuovo progetto di intercultura per costruire una nuova società civile partendo dal dialogo tra le diverse anime culturali di Brescia

Il Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei si impegnano da anni nel rafforzare il ruolo del Museo come veicolo di coesione sociale, configurandolo come luogo accogliente e inclusivo in grado di favorire il dialogo tra individui portatori di istanze culturali diverse.

In linea con la mission Fondazione Brescia Musei in collaborazione con Gruppo Fai Ponte fra culture – Delegazione di Brescia propone IL MIO MUSEO un innovativo progetto interculturale interamente prodotto grazie al prezioso contributo delle risorse interne di Fondazione Brescia Musei e che coinvolge mediatori artistico-culturali afferenti al Gruppo FAI Ponte tra culture-Delegazione di Brescia.

L’idea nasce nel difficile periodo dell’emergenza sanitaria che ha fortemente colpito Brescia, una città cosmopolita, la cui comunità è eterogenea e multietnica. Da qui la volontà di creare un progetto interculturale per tornare a parlare di patrimonio culturale da punti di vista inediti e con nuove voci e sguardi. I mediatori sono protagonisti di brevi video sottotitolati in italiano in cui raccontano, nella propria lingua madre, l’opera del cuore scelta tra le collezioni permanenti delle diverse sedi museali.

I video del progetto saranno presentati a partire dal 25 febbraio, ogni giovedì sera alle 20.00 sulla pagina Facebook di Fondazione Brescia Musei. All’iniziativa sarà dedicata una playlist archivio sul canale YouTube della Fondazione.

IL MIO MUSEO: I PROTAGONISTI

La Fiaba della Buonanotte con Fata Smemorina
Mar 18@20:00–21:00
La Fiaba della Buonanotte con Fata Smemorina @ Online - Youtube

Tutti i giovedì sera arriva la Fata Smemorina con la  Fiaba della Buonanotte!

Alle ore 20.00 è impigiamata e prontissima dalla Torretta della Fate con una nuova avventura del Bosco dei Folletti!

Direttamente dalla Casa delle Fate la lettura ed il teatrino con Fata Smemorina (me medesima), l’ Investigavolpe Rebecca, il Dottor Leprotto Fifotto, Fata D’Aria, Neraserpe e tutti gli amici di Catena Rossa.
Racconto di emozioni smemorate, di mirabolanti avventure e delle fatose magie della natura!

Ogni Fiaba della Buonanotte è inedita e aiuta i bambini a conoscere le emozioni e i sentimenti attraverso la natura.

Servirà poi la Marilenonna a spiegare la botanica ai bambini….

Segui la Fiaba della Buonotte sul canale Youtube

Divertiti con Fata Smemorina e l’Angolo degli Spagiughi il sabato pomeriggio

10 anni dallo tsunami
Mar 18@20:30–22:00
10 anni dallo tsunami @ online

A 10 anni dal grande terremoto e dallo tsunami che hanno devastato il nord est del Giappone nel 2011, l’associazione Fujikai propone una serie di serate per ricordare e riflettere su dramma che ha colpito il paese e che ancora oggi lascia i suoi strascichi.
Non vuole essere un’analisi di ciò che è accaduto, ciò che è stato fatto, ciò che invece è ancora da fare.
Bensì un avvicinamento ai fatti di allora e vedendo alcuni contesti che ci mostreranno come il paese ha reagito in questi 10 anni.

PROGRAMMA E MODALITÀ D’ACCESSO:

Giovedì 11 marzo 2021 – ore 20:30
“A 10 anni dal grande terremoto e tsunami dell’11 Marzo 2011 (testimonianze, messaggi e riflessioni)”
Intervento di Rosario Manisera, socio fondatore, ex Presidente ed attualmente Presidente Onorario dell’Associazione
Evento pubblico su Zoom e Facebook.

Sabato 13 marzo 2021 – ore 20:30
Proiezione esclusiva per i soci sul tema del grande disastro del nord-est del Giappone del 2011.
Le modalità della serata saranno comunicate ai soci via mail

Giovedì 18 marzo 2021 – ore 20:30
“Capire Fukushima” – L’incidente di Fukushima, ossia l’incapacità dell’uomo nel fronteggiare eventi eccezionali e la manipolazione del dramma collettivo.
Intervento di Piergiorgio Pescali, ricercatore presso il CERN di Ginevra, lavora come fotoreporter nel territorio asiatico, collaborando con diversi media di informazione in Italia e all’estero, tra i quali la CNN e la BBC.
Evento pubblico su Zoom e Facebook.

Sabato 20 marzo 2021 – ore 20:30
Proiezione riservata ai soci di un documentario sul tema.
Le modalità della serata saranno comunicate ai soci via mail

Per partecipare su Zoom scrivere a tsunami2011@fujikai.it indicando la data dell’evento.

Non solo principesse
Mar 18@20:45–21:45
Non solo principesse @ online

Non solo principesse è l’evento realizzato all’interno della rassegna DONNE PER LE DONNE 

GIOVEDI’ 18 MARZO alle ore 20.45
Sulle pagine Facebook di Area 63 Gavardo e Donne per le donne

Il relatore MATTEO ASTI ci parlerà dell’evoluzione delle protagoniste Disney da Biancaneve ai nostri giorni 

Mar
19
Ven
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 19 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Campagna amica
Mar 19@8:00–13:00
Campagna amica

“Brescia è campagna amica” è il più grande mercato agricolo bresciano.

Produttori agricoli appartenenti alla rete “Campagna Amica”, impegnati nella vendita diretta delle eccellenze agroalimentari locali propongono i prorpi prodotti .
Gli imprenditori racconteranno le tradizioni contadine e faranno conoscere prodotti locali come formaggi vaccini, caprini e mozzarelle di bufala, olio, vino, marmellate, miele, piante e fiori, frutta e verdura, biscotti, salumi bresciani, riso, lumache e molto altro ancora.

Il programma delle giornate:

Dalle ore 9.00 alle 19.00 Mostra Mercato dei prodotti agricoli bresciani
Dalle ore 10.00 alle 15.00 Laboratorio didattico gratuito per bambini e adulti

Gli appuntamenti di Campagna Amica

8 mercati settimanali

lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia

Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Mercati domenicali

Confermato l’appuntamento di domenica 14 febbraio a Iseo, con oltre 20 produttori agricoli, dalle 9.00 alle 19.00 sul lungo lago a fianco di viale Repubblica. Per l’occasione verranno cucinate le tradizionali frittelle di carnevale. Gli eventi relativi alla città di Brescia sono momentaneamente sospesi a causa dell’emergenza sanitaria e riprenderanno dal mese di marzo.8 mercati settimanali
lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia
Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Ingresso libero

Scopri il tuo talento di essere donna
Mar 19@9:00–10:00
Scopri il tuo talento di essere donna @ online

Scopri il tuo talento di essere donna è un ciclo di incontri dedicato a ragazze e ragazzi dai 12 ai 18 anni.

Incontri online a cura delle dott.ssa Chiara Bresciani per imparare a conoscere e coltivare i propri talenti

L’obiettivo è conoscere meglio la DONNA!
I ragazzi non devono preoccuparsi…sono invitati a partecipare, anzi sarà molto importante la loro presenza!

OGNI VENERDì ALLE ORE 21.00 DAL 5 FEBBRAIO

  • COLTIVIAMO TALENTI, Incontri a tema con riflessioni in cui ci si prepara alla diretta con la psicopedagogista Chiara di BambiniInBraille Aps, ogni 15 giorni.
  • TALENTI DI DONNE, 10 trasmissioni in diretta sui SOCIAL, in cui verranno affrontati I TEMI del venerdì precedente con Professionisti e con VOSTRA partecipazione ATTIVA. Diventerete co-protagnisti della DIRETTA!

Data: dal 5 febbraio, ogni venerdì sera
Dalle ore: 21.00 – alle ore: 22.00

Serve prenotare? si, richiesta prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: La partecipazione è ammessa solo con iscrizione attraverso questo modulo che trovi QUI

Destinatari: ragazzi e ragazze tra i 12 e i 18 anni

Annotaizoni: Coordinatrice Ragazzi Caloi Sara per informazioni

Metamorfosi Festival | Teatro19
Mar 19@10:00–22:00
Metamorfosi Festival | Teatro19 @ teatro 19 online | Brescia | Lombardia | Italia

Festival multidisciplinare Metamorfosi: teatro, cinema, incontri, workshop, propone una nuova visione della salute mentale, prendersi cura di sé anche attraverso l’arte e indagare come l’arte vede la malattia o il disagio mentale. L’idea di mischiare pubblici diversi ha spinto a mischiare esiti di laboratori con utenti dei servizi con spettacoli professionali di rilevanza nazionale.

L’edizione 2021 di Metamorfosi Festival – scena mentale in trasformazione (la settima) cambia forma, diventa un non-festival pronto a dipanarsi da febbraio a giugno, un percorso inizialmente caratterizzato da appuntamenti online e poi (quando sarà possibile) da appuntamenti in presenza. Il 25/2 ci sarà la conferenza stampa e sarà quindi possibile reperire il programma definitivo sul nostro sito (ma già, nella sezione CALENDARIO, si trova quasi tutto).
Ci preme anticiparti l’evento inaugurale certe che possa incontrare il tuo interesse:

Domenica 28 febbraio 2021
convegno online in diretta Facebook sulla pagina di Metamorfosi Festival
ore 10:00 – 13:00 e 14:30 – 16:30

TEATRO DI ORDINARIA FOLLIA
la salute del teatro passa dalla sua diversità: un’arte fragile e folle che indaga la relazione tra luoghi e persone

Ideato da Teatro19, a cura di Elena Scolari a partire da un incontro di co-progettazione con realtà teatrali, utenti e spettatori

Una giornata per ascoltare, incontrarsi, confrontarsi e riflettere sui possibili orizzonti del teatro, sui suoi cambiamenti, sulle fragilità e le possibilità. Con l’incontro TEATRO DI ORDINARIA FOLLIA Metamorfosi Festival 2021offre un’occasione di confronto per ragionare intorno al teatro, al concetto di relazione, alla salute mentale e al rapporto che il teatro può avere con la città e con chi la abita.

“Vogliamo provare a capire se il teatro, e in particolare quello che si confronta con il disagio mentale, possa tornare ad essere un mezzo di comunicazione con i cittadini e con il tessuto di un territorio; vogliamo esplorare i diversi modi di stare in relazione con se stessi, con gli altri e con i luoghi; vogliamo attraversare le fragilità di un’arte che dell’umano non può fare a meno affiancandola all’eccentricità di chi può scuotere il nostro precario equilibrio” Elena Scolari.

Durante la mattinata sono invitati a condividere pensieri l’esperta in Recovery Deborah Rancati, il poeta e drammaturgo Giuliano Scabia. lo psichiatra Renzo Destefani, il giornalista e psicologo Massimo Cirri, la dramaturg e fondatrice de “La Bottega dello Sguardo” Renata Molinari.
Nel pomeriggio una dozzina di compagnie teatrali italiane con storie e provenienze diverse, dialogano stimolate da “incursioni” di un gruppo di ragazzi dai 16 ai 25 anni appassionati di teatro.

Il programma del festival Metamorfosi

(il programma potrebbe subire alcune variazioni in base alle disposizioni sanitarie)

Scarica il programma del Festival

Lunedì 1, 8, 15, 22, 29 marzo
lunedì 12, 19, 26 aprile
Lunedì 3, 10 maggio
Ore 14:00 – 16:00
Eventi online tramite piattaforma Zoom
Partecipazione gratuita previa iscrizione
OSA – Officina Serendippo
Aperta Parte integrante del Progetto Metamorfosi in Recovery.net – laboratori per una psichiatria di comunità è il programma radiofonico SERENDIPPO – tutto quanto fa salute mentale in onda ogni giovedì dalle 15:15 alle 16:00 sulle frequenze di Radio Onda D’urto.
Ogni lunedì dalle 14:00 alle 16:00 la redazione del programma si ritrova (attualmente da remoto) per costruire insieme la scaletta della trasmissione. Abbiamo deciso di aprire questo appuntamento a nuovi ospiti che attraverso la piattaforma Zoom potranno interagire con i redattori, partecipare alla costruzione della trasmissione e, intervistati, diverranno essi stessi parte della trasmissione. Per 10 lunedì, a partire da lunedì 1 marzo 2021 l’officina apre le sue porte virtuali e raccoglie adesioni.

DPCM – Dispositivo Per Creazioni Metamorfiche INVISIBILE, IN MOSTRA, DOMANDE
Eventi online tramite piattaforma Zoom e Facebook
Partecipazione gratuita previa iscrizione
Teatro19 con la Compagnia Laboratorio Metamorfosi coglie l’incertezza come un’opportunità per misurarsi, attraverso le nuove tecnologie, con nuove vie espressive e creative.
Programma quindi degli appuntamenti online (e se possibile, nel mese di maggio, parzialmente in presenza) durante i quali attori e spettatori potranno essere parte di un medesimo percorso creativo, di uno stesso esperimento artistico, attuando insieme un Dispositivo Per Creazioni Metamorfiche. Da un’idea di Roberta Moneta.

INVISIBILE dispositivo di co-scrittura drammaturgica sul flusso di pensiero del futuro personaggio
Primo appuntamento giovedì 11 marzo ore 19:00 – 20:30
Secondo appuntamento giovedì 18 marzo ore 19:00 – 20:30
Un progetto di e con Francesca Mainetti Improvvisazioni musicali Bianca Caldonazzo “Come spiegare che la mia paura più grande è proprio quella di andar vivendo ciò che dovrà essere? Come spiegare che io non sopporto di vedere, solo perché la vita non è quello che pensavo. Perché vedere è una tale disorganizzazione? […] Dovrò correre il sacrosanto rischio del caso. E sostituirò il destino con la probabilità” . Clarice Lispector da “La passione secondo G.H.”
INVISIBILE è uno spazio di ricerca drammaturgica che vuole essere il primo passo di un nuovo progetto. Durante l’esperimento i partecipanti sono invitati (in video conferenza ma invisibili) ad ascoltare il flusso di pensiero del personaggio, dalla voce dell’attrice-autrice, ma anche a condividere brevi testi e pensieri, improvvisati o già scritti in anticipo su temi comunicati per tempo. I testimoni, se lo vorranno, saranno quindi in qualche misura anche partecipi attivi del dispositivo per la co-scrittura drammaturgica.

IN MOSTRA
Primo appuntamento sabato 13 marzo ore 10:00 – 11:00 o 11:30 – 12:30
Secondo appuntamento sabato 20 marzo ore 10:00 – 11:00 o 11:30 – 12:30
Un progetto di e con Roberta Moneta Tutti diversi, tutti uguali. Facce, occhi, gambe diverse. Brividi, pelle d’oca, lacrime uguali. Diversi gradi, stesse reazioni. Ma non si possono mostrare. Sempre meno. Se vergognoso è il dolore, d’obbligo è la patina di imperturbabilità. Schermiamoci e andiamo. Non solo sui social, non solo nella finzione web. Schermi ovunque. Perché altrimenti… Mi leggono, mi scoprono, stanano la mia umanità. Cosa c’è dietro all’immobilità di un viso non leggibile? Se cade il velo… C’è il prodigio, c’è il prisma, c’è il mostro, c’è la possibilità di relazione, di reazione.

DOMANDE dispositivo di indagine su questioni molto importanti, quasi trascurabili
“Preliminari” venerdì 19 marzo ore 20:30 – 21:30 (incontro online tramite piattaforma Zoom previa iscrizione)
“Ti sono mancata?” venerdì 7 maggio ore 18:30 – 19:30 (evento online tramite diretta Facebook e in presenza – a sorpresa itinerante)
“Sondaggio” sabato 15 maggio ore 16:00 – 17:00 (evento online tramite diretta Facebook e in presenza – sorpresa itinerante)
“Il teatro è morto? Chi l’ha ucciso?” domenica 16 maggio ore 19:00 – 20:00 (evento online tramite diretta Facebook e in presenza – a sorpresa itinerante)
Un progetto di e con Valeria Battaini e la Compagnia Laboratorio Metamorfosi Il tempo sospeso ed incerto che abbiamo vissuto e che ancora stiamo vivendo ci ha interrogati, ci ha messi di fronte a domande necessarie. Ma necessarie per chi? Solo per chi se le pone o anche per chi è disposto a rispondere? E poi, quali domande? Cos’è un punto interrogativo? Te lo sei mai domandato? C’è domanda di domande? E le risposte? C’è domanda anche di quelle? DOMANDE è un Dispositivo Per Creazioni Metamorfiche, un gioco condiviso sulla follia del teatro. Dopo INVISIBILE e IN MOSTRA facciamo un altro esperimento di relazione ma stavolta con e negli spazi aperti, oltre lo schermo, fuori dalla stanze che ci contengono da troppo tempo. “Preliminari” sarà un incontro ancora online durante il quale i partecipanti saranno chiamati a formulare domande sul teatro e la sua assenza, da porre durante “Sondaggio”. “Ti sono mancata?” sarà un’incursione a sorpresa in un luogo pubblico, trasmessa in diretta Facebook, durante la quale l’attrice, vestita in modo palesemente teatrale, rivolgerà la sua unica domanda ai passanti: «Ti sono mancata?» Qualcuno si occuperà di lei perché la sua è una domanda surreale, irriverente, forse da pazzi. “Sondaggio” vedrà una compagine di tre impavidi sondaggisti porre domande (formulate con il contributo dei partecipanti durante “Preliminari”) ai clienti all’ingresso di un supermercato. L’operazione sarà trasmessa in diretta Facebook e gli spettatori tramite i commenti potranno proporre altre domande da fare. “Il teatro è morto? Chi l’ha ucciso?” sarà un’altra incursione a sorpresa in un luogo pubblico trasmessa in diretta Facebook. Una squadra di investigatori circoscriverà la scena del crimine, rileverà le impronte, raccoglierà le prove e cercherà di scoprire chi è l’assassino. Un tale mi venne a domandare: “Quante fragole crescono in mare?”. Io gli ho risposto di mia testa: “Quante sardine nella foresta!” Gianni Rodari

Sabato 10 aprile ore 18:30 e 20:30
Evento in presenza con cuffie
piazza della Loggia Per 40 spettatori – 2 repliche
Spettacolo a pagamento (10€ – 8€) con biglietti in prevendita
LAPSUS URBANO – Il Primo Giorno Possibile Kepler – 452
un progetto di Enrico Baraldi, Nicola Borghesi, Riccardo Tabilio coordinamento Michela Buscema supervisione musicale Bebo Guidetti a cura diAgorà / Liberty / Kepler 452 Il primo giorno possibile approfondisce la ricerca sulla società, sulla comunità e sulla partecipazione che contraddistingue il percorso artistico di Kepler-452, proponendosi di osservare e raccontare quello che sta succedendo intorno a noi e a noi in quanto esseri umani, in questa inaudita contingenza storica, e di evocare quello che succederà. Cosa vuol dire «incontrarsi» e fare teatro in tempi di distanziamento sociale? si chiede la compagnia. Se davvero «la normalità era il problema» sarà possibile inventare una nuova normalità? È possibile, dalla manciata di metri quadri in cui sono costrette oggi le nostre vite, immaginare la società futura? Pensato per un gruppo di quaranta spettatori, Lapsus Urbano // Il primo giorno possibile è un tentativo di raccontare e custodire la memoria del presente attraverso la lente di un momento storico di isolamento e privazione che richiede di essere riconosciuto come momento collettivo, uno spettacolo audio guidato che desidera ribaltare il concetto di ripartenza a qualunque costo, non rimuovendo il problema delle mascherine e del distanziamento tra spettatori ma assumendolo anzi come dato fondante della drammaturgia e dell’azione scenica. Il luogo della performance è uno spazio urbano aperto: una piazza. Su questo spazio prendono corpo – attraverso l’intreccio tra la drammaturgia e il disegno sonoro originale trasmesso in cuffia–la topografia della città futura, coi suoi punti cardinali, e l’isola dei sopravvissuti, dei naufraghi fortunati, in un innesco semantico a metà tra la Tempesta di Shakespeare e l’Utopia di Tommaso Moro.

Martedì 4 maggio ore 18:30
Evento in presenza – Cinema Nuovo Eden – via Nino Bixio, 9
partecipazione gratuita solo su prenotazione
LABORATORIO DELL’INCERTEZZA
racconto per immagini Teatro19/Compagnia Laboratorio Metamorfosi La Compagnia Laboratorio Metamorfosi è una compagnia molto speciale della quale fanno parte attrici professioniste e attori non professionisti che sono anche utenti dei servizi per la salute mentale. Nella distanza e nell’incertezza determinate dalla pandemia non si sono mai lasciati, hanno messo in campo competenze consolidate, ne hanno acquisite di nuove, si sono scervellati, hanno attinto alla propria creatività ed intima poesia e hanno prodotto video di pochi minuti che messi tutti in fila raccontano una storia, una storia bella che in questa occasione ripercorrono insieme agli spettatori.

Martedì 4 maggio ore 20:30
Evento in presenza – Cinema Nuovo Eden – via Nino Bixio, 9
ingresso 5€ con prevendita
FILM(in via di definizione)

Sabato 29 maggio ore 17:30
Non-parata in presenza
Bastione San Marco del Castello di Brescia
partecipazione gratuita
E N ARRIVANT GODOT – non-parata
Teatro19 Un evento collettivo al quale prenderanno parte attori professionisti e non professionisti, musicisti, associazioni del territorio e cittadini: dopo la lunga assenza determinata dall’emergenza sanitaria, tornano a riempire di significato, abitandoli con la sana follia del teatro, angoli della città.

Domenica 6 giugno ore 17:00, 17:45, 18:30
Evento in presenza –
vari luoghi del centro storico di Brescia
Partecipazione gratuita solo su prenotazione
– tre turni BIBLIOTECA VIVENTE Cooperativa La Rondine /Fabio Resciniti e Annamaria Bonito
Il progetto è stato cofinanziato nel 2019 da Fondazione Comunità Bresciana e nel 2020 da Recovery.Net. The Human Library® è un progetto nato in Danimarca nel 2000 e diffuso in tutto il mondo. La biblioteca vivente si presenta come una vera biblioteca con un catalogo di titoli da cui scegliere, la differenza sta nel fatto che per leggere i libri non bisogna sfogliare le pagine ma… parlarci, perché i libri sono persone in carne ed ossa! Questi dodici “libri viventi” sono persone consapevoli di avere esperienze o caratteristiche soggette a stereotipi e pregiudizi. Desiderosi di scardinarli, essi si rendono disponibili a discutere le proprie esperienze e i propri valori con altri e lo fanno “abitando” luoghi del centro storico particolarmente significativi.Puoi prendere in prestito un “Libro Vivente “ per 25 minuti, sederti con lui, ascoltare la sua storia, fare domande.

Domenica 6 giugno ore 20:30
Spettacolo teatrale in presenza – spazi del Teatro Santa Chiara – contrada Santa Chiara, 50
Spettacolo a pagamento (10€, 8€)
GIANNI
Caroline Baglioni/Michelangelo Bellani ispirato alla voce di Gianni Pampanini di e con Caroline Baglioni regia Michelangelo Bellani supervisione alla regia C.L.Grugher Progetto vincitore del Premio Scenario per Ustica 2015 Spettacolo vincitore del Premio In-Box Blu 2016 Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria 2017 Tre audiocassette, incise a metà degli anni ’80 e ritrovate vent’anni dopo, diventano il materiale di un’opera teatrale, GIANNI, firmato da Caroline Baglioni e Michelangelo Bellani, trascrizione fedele di un testamento sonoro lasciato da Gianni Pampanini, zio di Caroline. Questi nastri, nei quali Gianni, un uomo con problemi maniaco depressivi scomparso nel 2001, descrive se stesso, le sue inquietudini, i suoi desideri e il rapporto intimo e sofferto con la società, a distanza di anni divengono la ‘voce’ di un’opera teatrale che continua a viaggiare in tutta Italia, coinvolgendo la sensibilità di chi le ascolta. «Ci siamo a lungo interrogati sul perché Gianni avesse inciso quei nastri. Per lasciare un segno del suo passaggio? Per riascoltarsi e scoprire che c’era nell’abisso? Per superare la paura di vivere? La sua voce è un flusso di coscienza, ironico, intelligente, drammatico, commovente che si muove a picchi infiniti fra voglia di vivere e desiderio di finire con uguale forza e disperazione. Ma la vera potenza del suo linguaggio sta in come ci conduce inevitabilmente dentro ciascuna delle nostre esistenze per renderci conto, in fin dei conti, che tutti noi, almeno una volta nella vita, ci siamo sentiti “Gianni”.»

Sabato 12 giugno ore 16:30
Evento in presenza – luogo di partenza in via di definizione
Partecipazione gratuita solo su prenotazione
MINIMO VAGABONDAGGIO URBANO
Una passeggiata guidata tra metamorfosi, relazione, memoria e poesia a cura di Edoardo Martinelli pensatore itinerante dell’Eventuale Osservatorio Antropoetico Bresciano Una passeggiata guidata nel centro di Brescia attraverso luoghi, non luoghi, angoli di significative relazioni

Sabato 12 giugno ore 20:30
Evento in presenza – Auditorium San Barnaba – corso Magenta, 44
Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria Premiazione “Concorso letterario IL CONFINE: TRA MURI SIEPI E PONTI” L’Associazione Il Chiaro del Bosco onlus ha proposto all’interno del progetto Recovery.Net, per l’anno 2020, un concorso letterario rivolto a persone che soffrono di disagi psichici e loro famigliari. Fuori concorso la possibilità di partecipare per gli operatori dei servizi di salute mentale, amici e conoscenti di pazienti dei servizi. È il momento di premiare i vincitori.

Domenica 13 giugno ore 10:00 – 12:00 + 14:00 – 16:00
Evento in presenza – spazi del Teatro Santa Chiara – contrada Santa Chiara, 50
Partecipazione con contributo (10€) solo su prenotazione
LE PRATICHE DEL TEATRO DI ORDINARIA FOLLIA
Giornata di scambio di pratiche teatrali con la partecipazione di compagnie professionali che operano sul territorio in ambito sociale.

Benessere in famiglia – focus on
Mar 19@10:30–21:30
Benessere in famiglia - focus on @ online

Benessere in famiglia – Focus ON

“FOCUS ON”, serie di incontri gratuiti e in modalità online centrati sul confronto e dialogo su tematiche legate al benessere della famiglia e della persona.
In occasione della nuova apertura, i professionisti che operano all’interno dello Spazio Meraki di Coccaglio dedicano il mese di marzo alla prevenzione e alla promozione del benessere, proponendo una serie di incontri di approfondimento, confronto e dialogo.

Gli eventi si inseriscono nei servizi di prevenzione e supporto alla genitorialità e promozione del benessere proposti all’interno di Spazio Meraki – Coccaglio

2 MARZO ORE 20.30 CYBERBULLISMO
Serata di approfondimento sull’attuale tematica del cyberbullismo e dei problemi della rete.
Un percorso di riflessione tra innovazione, possibilità e rischi.
Verranno affrontati aspetti psicologici e legali .
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica
Avvocato Bonazzoli Roberta

09 MARZO ORE 20.30 CYBERSEX
Non solo la formazione e il lavoro, ma anche gli scambi relazionali si sono massivamente trasferiti nella realtà virtuale. Qui spesso si agiscono anche esperienze sessuali, attraverso vari strumenti: sms, chat, mail, forum, videochiamate…
Quali i rischi per i nostri ragazzi? Quali gli aspetti legali coinvolti?
Ne parliamo con
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica
Avvocato Bonazzoli Roberta

12 MARZO ORE 10.30 SONNO DEI BAMBINI
Sonno dei bambini: conoscere la fisiologia per comprendere il funzionamento. Non vi verranno proposti metodi miracolosi, ma ne parleremo insieme, sfatando miti e ingannevoli soluzioni.
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica

16 MARZO ORE 20.30 EDUCAZIONE ALLA SESSUALITÀ’
Come comunicare in modo efficace con i nostri figli riguardo alla sessualità nelle varie fasi del loro sviluppo sarà il tema portante di questo incontro, durante il quale ci confronteremo sui dubbi, le paure e le emozioni di noi genitori.
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica

19 MARZO ORE 20.30 MENOPAUSA
Menopausa, un momento fisiologico che tutte le donne attraversano, caratterizzato da mutamenti che riguardano anche la sfera psicologica e sessuale. Quali i cambiamenti? Quanti i dubbi? Ne parleremo in questo incontro, dove ci sarà spazio per il confronto e il dialogo.
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica
Dr. Alessandro Martinelli- Osteopata D.O.

22 MARZO ORE 20.30 LA FAMIGLIA DIGITALE
La famiglia sta ora vivendo la sua fase digitale ed è sempre più influenzata dal trionfo di Internet. Quali sono le conseguenze di questi mutamenti? Cosa sta accadendo a genitori e figli e alla relazione tra loro? Quali sono i rischi nel lasciare i figli soli davanti ad uno schermo? In quest’incontro parleremo di come la famiglia possa mantenere le sue funzioni peculiari, fondamentali per garantire la sana crescita dei figli.
Dr.ssa Monica Miglioli – psicologa psicoterapeuta

Date e orari:
2 MARZO ORE 20.30
9 MARZO ORE 20.30
12 MARZO ORE 10.30
16 MARZO ORE 20.30
19 MARZO ORE 20.30
22 MARZO ORE 20.30

Gratuito? Sì, gli incontri sono gratuiti
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati
Dopo l’iscrizione riceverete il link per accedere all’incontro.

Destinatari: Genitori, Famiglia

Tipologia di evento: Incontri per genitori, nonni, adulti di riferimento per i bambini e ragazzi

Laboratorio di arteterapia
Mar 19@15:00–16:15
Laboratorio di arteterapia @ Magigioco

Dall’inizio della pandemia da Covid19 bambini e ragazzi hanno subito un cambiamento radicale alla loro esistenza, con un impatto che secondo psicologi e pedagogisti ha stravolto la loro vita relazionale con effetti pesantissimi sul loro equilibrio psicofisico.

Per questo motivo il nostro Centro ha deciso di proporre, dalla metà del mese di marzo 2021, un laboratorio di Arteterapia rivolto a ragazzi e ragazze dai 13 ai 18 anni.

Il percorso, che si compone di 5 incontri nel pomeriggio di venerdì, a cadenza settimanale, verrà condotto da Silvia Caslini, educatrice ed arteterapista (associata APIArT n. registro 521), affiancata da una psicologa del Centro.

L’arteterapia favorisce l’espressione degli stati d’animo e delle emozioni vissute e, attraverso l’uso di tecniche e strumenti specifici, aiuta a mettersi nella condizione di utilizzare le fantasie e i sogni per orientare la propria vita in un’ottica creativa.

Lo scopo dell’Arteterapia è di facilitare l’azione del processo creativo. Le tecniche espressive applicate in laboratori rivolti all’adolescenza, stimolano e facilitano l’autoespressione, la crescita personale e il cambiamento.

 

Il progetto, che inizierà da venerdì 19 marzo, per 5 incontri a cadenza settimanale in orario pomeridiano (alle 15 per i ragazzi dai 13 ai 15 anni e alle 16,15 per i ragazzi dai 16 ai 18 anni) sarà attuato nel severo rispetto dei protocolli di sicurezza. Il costo di iscrizione è di Euro 100,00 a persona e comprende la messa a disposizione dei materiali necessari.

 

Scopri di più sulla proposta 

In cucina con Cuocadè
Mar 19@16:00–18:00

In cucina con Cuocadè è una gamma completa di lezioni di cucina online per bambini dai 4 ai 12 anni circa per imparare divertendosi.

Il genitore, in base all’età del bambino, determinerà il suo grado di coinvolgimento.

Il bambino

  • sperimenterà in cucina ed imparerà tantissime ricette in modo facile
  • scoprirà sempre nuovi sapori
  • acquisirà più fiducia in se stesso e autostima
  • sarà più autonomo
  • si allenerà creativamente alla risoluzione dei problemi
  • affinerà la manualità
  • acquisirà nuove competenze di matematica e scienze
  • affinerà il suo linguaggio
  • affinerà il suo spirito di osservazione
  • creerete momenti speciali insieme

Come funzionano il laboratori di cucina con Cuocadè

Le lezioni si svolgono sulla piattaforma Zoom con un gruppo di altri bambini che varierà in base alla lezione.
La durata della lezione varia da un’ora ad un’ora e mezza circa.
Ogni lezione è indipendente dall’altra e viene spiegato tutto nei minimi dettagli.

Non servono particolari capacità per partecipare alle lezioni e nessuna esperienza.

I bambini durante la lezione potranno interagire con Alice che dialogherà con i bambini e controllerà ogni impasto per garantire che ogni bambino riesca a realizzare la ricetta.

E’ possibile partecipare a singole lezioni oppure seguire tutti gli appuntamenti che si vuole!

Le lezioni e i pacchetti si intendono a famiglia.
Le lezioni non scadono, quindi se si perdono delle lezioni è sempre possibile recuperarle quando scegliendone altre dalla tua area privata.

Una volta registrati gli ingredienti arrivano 5 giorni prima, ma si possono vedere anche dalla propria area privata.

Costo:
Costo singola lezione 10€ a famiglia
Pacchetto 3 lezioni 27€
Pacchetto 6+1 lezioni 47€

Prenota QUI la tua lezione

in cucina con Cuocadè - labortaori di cucina per bambini

I laboratori di cucina di febbraio

4 febbraio 17.30 gnocchi di patate
6 febbraio 17.30 arancini di riso
7 febbraio 16.30 red velvet cupcake
11 febbraio 17.30 ravioli dolci di carnevale
12 febbraio 17.30 gnocchi di patate
13 febbraio 17.30 stelle filanti di carnevale
14 febbraio 16.30 torta San Valentino
16 febbraio 17.30 gnocchetti multicolor
17 febbraio 17.30 maschere di carnevale multicolor
18 febbraio 17.30 medaglioni di verdure
20 febbraio 16.30 crocchette di patate filanti
21 febbraio 16.30 brownies
25 febbraio 17.30 polpette di tonno
28 febbraio 16.30 piadine e piadipizza

I laboratori di cucina di marzo

4 marzo 17.30 orecchiette multicolor
7 marzo 16.00 crumble di mele
8 marzo 17.30 tortine mimosa
11 marzo 17.30 muffin con gocce di cioccolato
13 marzo 15.00 panzerotti
16 marzo 17.30 salame al cioccolato
19 marzo 17.30 FESTA DEL PAPA’ bicchierini di cioccolato fondente ripieni
21 marzo 17.30 polpette di verdure
24 marzo 17.30 macarons
25 marzo 17.30 focaccia arrotolata alle olive
26 marzo 17.30 macarons

Prenota QUI la tua lezione

Attraverso lo schermo – Videoletture e incontri di lettura
Mar 19@16:30–17:30
Attraverso lo schermo - Videoletture e incontri di lettura @ Online

Attraverso lo schermo – Videoletture e incontri online con i bibliotecari per promuovere la lettura in famiglia in età prescolare all’interno del programma Nati per Leggere

MARZO 2021

martedì 2 marzo – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo Scienze e Bibliobus)

giovedì 4 marzo – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Prealpino)

venerdì 5 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 10 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

giovedì 11 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze e Largo Torrelunga)

venerdì 12- ore 16.30, Incontro per genitori: A casa, in biblioteca: giochi & tempo libero 3-6 anni(Biblioteca Prealpino)

martedì 16 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Sereno)

mercoledì 17- ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Sereno e Parco Gallo)

giovedì 18 – ore 16.30, INCONTRO PER GENITORI: Nati per la Musica (Biblioteca San Polo)

venerdì 19 – ore 16.30, INCONTRO PER GENITORI. Occhio che ti mangio ! Storie per giocare con i sensi (Biblioteca Parco Gallo e Sereno)

martedì 23 – ore 16.30, Incontro per genitori. Letture e consigli per bambini 0 – 3 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 24 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Caduti del lavoro)

giovedì 25 – ore 16.30, incontro di presentazione libri PER GENITORI: cosa leggiamo oggi? (Biblioteca Museo di Scienze e Largo Torrelunga)

venerdì 26 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni W Gianni Rodari! (Biblioteca Parco Gallo)

martedì 30 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze e Bibliobus)

 

⇒ È necessaria l’iscrizione compilando il modulo per il mese di marzo 

Destinatari: bambini 0-6 anni, Famiglia

Tipologia di evento: Letture e incontri online sulla lettura e il libro

Gratuito? Partecipazione libera e gratuita.

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE compilando il modulo del mese
Dopo l’iscrizione verranno inviate le indicazioni per accedere alla piattaforma.
E’ vietata ogni forma di videoregistrazione.

Trovi tutti i recapiti qui: Sistema Bibliotecario Urbano

Serate astronomiche alla Specola
Mar 19@21:00–22:30
Serate astronomiche alla Specola @ Specola Cidnea | Brescia | Lombardia | Italia

Aspettando la Specola: serate pubbliche per tutti
Sperando di poterci presto reincontrare dal vivo e osservare il Cielo dalla Specola del Castello di Brescia e dall’Osservatorio di Lumezzane, abbiamo ripristinato l’appuntamento fisso del venerdì sera con semplici lezioni su vari argomenti astronomici.

Gli incontri sono online su piattaforma Zoom ma, quando potremo riaprire la Specola, saranno nuovamente trasferiti in quella sede mantenendo le stesse date.

Prossime date
12 marzo: Un astronomo al mese: Tycho Brahe – relatore Ivan Prandelli
19 marzo: La Luna – relatore Wladimiro Marinello
26 marzo: Il Sole – relatore Alessandro Coffano
2 aprile: Un astronomo al mese: Johannes Kepler – relatore Ivan Prandelli
9 aprile: Il Sistema Solare – relatore Alessandro Coffano
16 aprile: Radioastronia e radiotelescopi- relatore Wladimiro Marinello
23 aprile: Introduzione alla Fotografia Astronomica – relatore Andrea Soffiantini
30 aprile: Le lune – relatrice Gloria Taddei
7 maggio: Un astronomo al mese: Galileo Galilei – relatore Ivan Prandelli
14 maggio: La VIa Lattea – relatore Alessandro Coffano
21 maggio: Il binocolo: uno strumento per iniziare – relatore Wladimiro Marinello
28 maggio: I voli nello spazio – relatore Claudio Tassani
4 giugno: Un astronomo al mese: Isaac Newton – relatore Ivan Prandelli

Tutti gli incontri si terranno alle ore 21:00.

Gli incontri sono gratuiti ma è necessaria la prenotazione compilando il modulo che trovi QUI
Dopo aver confermato la prenotazione, riceverete il link per il collegamento con un paio di giorni di anticipo rispetto alla serata.

Mar
20
Sab
2021
Campagna amica
Mar 20@8:00–13:00
Campagna amica

“Brescia è campagna amica” è il più grande mercato agricolo bresciano.

Produttori agricoli appartenenti alla rete “Campagna Amica”, impegnati nella vendita diretta delle eccellenze agroalimentari locali propongono i prorpi prodotti .
Gli imprenditori racconteranno le tradizioni contadine e faranno conoscere prodotti locali come formaggi vaccini, caprini e mozzarelle di bufala, olio, vino, marmellate, miele, piante e fiori, frutta e verdura, biscotti, salumi bresciani, riso, lumache e molto altro ancora.

Il programma delle giornate:

Dalle ore 9.00 alle 19.00 Mostra Mercato dei prodotti agricoli bresciani
Dalle ore 10.00 alle 15.00 Laboratorio didattico gratuito per bambini e adulti

Gli appuntamenti di Campagna Amica

8 mercati settimanali

lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia

Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Mercati domenicali

Confermato l’appuntamento di domenica 14 febbraio a Iseo, con oltre 20 produttori agricoli, dalle 9.00 alle 19.00 sul lungo lago a fianco di viale Repubblica. Per l’occasione verranno cucinate le tradizionali frittelle di carnevale. Gli eventi relativi alla città di Brescia sono momentaneamente sospesi a causa dell’emergenza sanitaria e riprenderanno dal mese di marzo.8 mercati settimanali
lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia
Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Ingresso libero

Metamorfosi Festival | Teatro19
Mar 20@10:00–22:00
Metamorfosi Festival | Teatro19 @ teatro 19 online | Brescia | Lombardia | Italia

Festival multidisciplinare Metamorfosi: teatro, cinema, incontri, workshop, propone una nuova visione della salute mentale, prendersi cura di sé anche attraverso l’arte e indagare come l’arte vede la malattia o il disagio mentale. L’idea di mischiare pubblici diversi ha spinto a mischiare esiti di laboratori con utenti dei servizi con spettacoli professionali di rilevanza nazionale.

L’edizione 2021 di Metamorfosi Festival – scena mentale in trasformazione (la settima) cambia forma, diventa un non-festival pronto a dipanarsi da febbraio a giugno, un percorso inizialmente caratterizzato da appuntamenti online e poi (quando sarà possibile) da appuntamenti in presenza. Il 25/2 ci sarà la conferenza stampa e sarà quindi possibile reperire il programma definitivo sul nostro sito (ma già, nella sezione CALENDARIO, si trova quasi tutto).
Ci preme anticiparti l’evento inaugurale certe che possa incontrare il tuo interesse:

Domenica 28 febbraio 2021
convegno online in diretta Facebook sulla pagina di Metamorfosi Festival
ore 10:00 – 13:00 e 14:30 – 16:30

TEATRO DI ORDINARIA FOLLIA
la salute del teatro passa dalla sua diversità: un’arte fragile e folle che indaga la relazione tra luoghi e persone

Ideato da Teatro19, a cura di Elena Scolari a partire da un incontro di co-progettazione con realtà teatrali, utenti e spettatori

Una giornata per ascoltare, incontrarsi, confrontarsi e riflettere sui possibili orizzonti del teatro, sui suoi cambiamenti, sulle fragilità e le possibilità. Con l’incontro TEATRO DI ORDINARIA FOLLIA Metamorfosi Festival 2021offre un’occasione di confronto per ragionare intorno al teatro, al concetto di relazione, alla salute mentale e al rapporto che il teatro può avere con la città e con chi la abita.

“Vogliamo provare a capire se il teatro, e in particolare quello che si confronta con il disagio mentale, possa tornare ad essere un mezzo di comunicazione con i cittadini e con il tessuto di un territorio; vogliamo esplorare i diversi modi di stare in relazione con se stessi, con gli altri e con i luoghi; vogliamo attraversare le fragilità di un’arte che dell’umano non può fare a meno affiancandola all’eccentricità di chi può scuotere il nostro precario equilibrio” Elena Scolari.

Durante la mattinata sono invitati a condividere pensieri l’esperta in Recovery Deborah Rancati, il poeta e drammaturgo Giuliano Scabia. lo psichiatra Renzo Destefani, il giornalista e psicologo Massimo Cirri, la dramaturg e fondatrice de “La Bottega dello Sguardo” Renata Molinari.
Nel pomeriggio una dozzina di compagnie teatrali italiane con storie e provenienze diverse, dialogano stimolate da “incursioni” di un gruppo di ragazzi dai 16 ai 25 anni appassionati di teatro.

Il programma del festival Metamorfosi

(il programma potrebbe subire alcune variazioni in base alle disposizioni sanitarie)

Scarica il programma del Festival

Lunedì 1, 8, 15, 22, 29 marzo
lunedì 12, 19, 26 aprile
Lunedì 3, 10 maggio
Ore 14:00 – 16:00
Eventi online tramite piattaforma Zoom
Partecipazione gratuita previa iscrizione
OSA – Officina Serendippo
Aperta Parte integrante del Progetto Metamorfosi in Recovery.net – laboratori per una psichiatria di comunità è il programma radiofonico SERENDIPPO – tutto quanto fa salute mentale in onda ogni giovedì dalle 15:15 alle 16:00 sulle frequenze di Radio Onda D’urto.
Ogni lunedì dalle 14:00 alle 16:00 la redazione del programma si ritrova (attualmente da remoto) per costruire insieme la scaletta della trasmissione. Abbiamo deciso di aprire questo appuntamento a nuovi ospiti che attraverso la piattaforma Zoom potranno interagire con i redattori, partecipare alla costruzione della trasmissione e, intervistati, diverranno essi stessi parte della trasmissione. Per 10 lunedì, a partire da lunedì 1 marzo 2021 l’officina apre le sue porte virtuali e raccoglie adesioni.

DPCM – Dispositivo Per Creazioni Metamorfiche INVISIBILE, IN MOSTRA, DOMANDE
Eventi online tramite piattaforma Zoom e Facebook
Partecipazione gratuita previa iscrizione
Teatro19 con la Compagnia Laboratorio Metamorfosi coglie l’incertezza come un’opportunità per misurarsi, attraverso le nuove tecnologie, con nuove vie espressive e creative.
Programma quindi degli appuntamenti online (e se possibile, nel mese di maggio, parzialmente in presenza) durante i quali attori e spettatori potranno essere parte di un medesimo percorso creativo, di uno stesso esperimento artistico, attuando insieme un Dispositivo Per Creazioni Metamorfiche. Da un’idea di Roberta Moneta.

INVISIBILE dispositivo di co-scrittura drammaturgica sul flusso di pensiero del futuro personaggio
Primo appuntamento giovedì 11 marzo ore 19:00 – 20:30
Secondo appuntamento giovedì 18 marzo ore 19:00 – 20:30
Un progetto di e con Francesca Mainetti Improvvisazioni musicali Bianca Caldonazzo “Come spiegare che la mia paura più grande è proprio quella di andar vivendo ciò che dovrà essere? Come spiegare che io non sopporto di vedere, solo perché la vita non è quello che pensavo. Perché vedere è una tale disorganizzazione? […] Dovrò correre il sacrosanto rischio del caso. E sostituirò il destino con la probabilità” . Clarice Lispector da “La passione secondo G.H.”
INVISIBILE è uno spazio di ricerca drammaturgica che vuole essere il primo passo di un nuovo progetto. Durante l’esperimento i partecipanti sono invitati (in video conferenza ma invisibili) ad ascoltare il flusso di pensiero del personaggio, dalla voce dell’attrice-autrice, ma anche a condividere brevi testi e pensieri, improvvisati o già scritti in anticipo su temi comunicati per tempo. I testimoni, se lo vorranno, saranno quindi in qualche misura anche partecipi attivi del dispositivo per la co-scrittura drammaturgica.

IN MOSTRA
Primo appuntamento sabato 13 marzo ore 10:00 – 11:00 o 11:30 – 12:30
Secondo appuntamento sabato 20 marzo ore 10:00 – 11:00 o 11:30 – 12:30
Un progetto di e con Roberta Moneta Tutti diversi, tutti uguali. Facce, occhi, gambe diverse. Brividi, pelle d’oca, lacrime uguali. Diversi gradi, stesse reazioni. Ma non si possono mostrare. Sempre meno. Se vergognoso è il dolore, d’obbligo è la patina di imperturbabilità. Schermiamoci e andiamo. Non solo sui social, non solo nella finzione web. Schermi ovunque. Perché altrimenti… Mi leggono, mi scoprono, stanano la mia umanità. Cosa c’è dietro all’immobilità di un viso non leggibile? Se cade il velo… C’è il prodigio, c’è il prisma, c’è il mostro, c’è la possibilità di relazione, di reazione.

DOMANDE dispositivo di indagine su questioni molto importanti, quasi trascurabili
“Preliminari” venerdì 19 marzo ore 20:30 – 21:30 (incontro online tramite piattaforma Zoom previa iscrizione)
“Ti sono mancata?” venerdì 7 maggio ore 18:30 – 19:30 (evento online tramite diretta Facebook e in presenza – a sorpresa itinerante)
“Sondaggio” sabato 15 maggio ore 16:00 – 17:00 (evento online tramite diretta Facebook e in presenza – sorpresa itinerante)
“Il teatro è morto? Chi l’ha ucciso?” domenica 16 maggio ore 19:00 – 20:00 (evento online tramite diretta Facebook e in presenza – a sorpresa itinerante)
Un progetto di e con Valeria Battaini e la Compagnia Laboratorio Metamorfosi Il tempo sospeso ed incerto che abbiamo vissuto e che ancora stiamo vivendo ci ha interrogati, ci ha messi di fronte a domande necessarie. Ma necessarie per chi? Solo per chi se le pone o anche per chi è disposto a rispondere? E poi, quali domande? Cos’è un punto interrogativo? Te lo sei mai domandato? C’è domanda di domande? E le risposte? C’è domanda anche di quelle? DOMANDE è un Dispositivo Per Creazioni Metamorfiche, un gioco condiviso sulla follia del teatro. Dopo INVISIBILE e IN MOSTRA facciamo un altro esperimento di relazione ma stavolta con e negli spazi aperti, oltre lo schermo, fuori dalla stanze che ci contengono da troppo tempo. “Preliminari” sarà un incontro ancora online durante il quale i partecipanti saranno chiamati a formulare domande sul teatro e la sua assenza, da porre durante “Sondaggio”. “Ti sono mancata?” sarà un’incursione a sorpresa in un luogo pubblico, trasmessa in diretta Facebook, durante la quale l’attrice, vestita in modo palesemente teatrale, rivolgerà la sua unica domanda ai passanti: «Ti sono mancata?» Qualcuno si occuperà di lei perché la sua è una domanda surreale, irriverente, forse da pazzi. “Sondaggio” vedrà una compagine di tre impavidi sondaggisti porre domande (formulate con il contributo dei partecipanti durante “Preliminari”) ai clienti all’ingresso di un supermercato. L’operazione sarà trasmessa in diretta Facebook e gli spettatori tramite i commenti potranno proporre altre domande da fare. “Il teatro è morto? Chi l’ha ucciso?” sarà un’altra incursione a sorpresa in un luogo pubblico trasmessa in diretta Facebook. Una squadra di investigatori circoscriverà la scena del crimine, rileverà le impronte, raccoglierà le prove e cercherà di scoprire chi è l’assassino. Un tale mi venne a domandare: “Quante fragole crescono in mare?”. Io gli ho risposto di mia testa: “Quante sardine nella foresta!” Gianni Rodari

Sabato 10 aprile ore 18:30 e 20:30
Evento in presenza con cuffie
piazza della Loggia Per 40 spettatori – 2 repliche
Spettacolo a pagamento (10€ – 8€) con biglietti in prevendita
LAPSUS URBANO – Il Primo Giorno Possibile Kepler – 452
un progetto di Enrico Baraldi, Nicola Borghesi, Riccardo Tabilio coordinamento Michela Buscema supervisione musicale Bebo Guidetti a cura diAgorà / Liberty / Kepler 452 Il primo giorno possibile approfondisce la ricerca sulla società, sulla comunità e sulla partecipazione che contraddistingue il percorso artistico di Kepler-452, proponendosi di osservare e raccontare quello che sta succedendo intorno a noi e a noi in quanto esseri umani, in questa inaudita contingenza storica, e di evocare quello che succederà. Cosa vuol dire «incontrarsi» e fare teatro in tempi di distanziamento sociale? si chiede la compagnia. Se davvero «la normalità era il problema» sarà possibile inventare una nuova normalità? È possibile, dalla manciata di metri quadri in cui sono costrette oggi le nostre vite, immaginare la società futura? Pensato per un gruppo di quaranta spettatori, Lapsus Urbano // Il primo giorno possibile è un tentativo di raccontare e custodire la memoria del presente attraverso la lente di un momento storico di isolamento e privazione che richiede di essere riconosciuto come momento collettivo, uno spettacolo audio guidato che desidera ribaltare il concetto di ripartenza a qualunque costo, non rimuovendo il problema delle mascherine e del distanziamento tra spettatori ma assumendolo anzi come dato fondante della drammaturgia e dell’azione scenica. Il luogo della performance è uno spazio urbano aperto: una piazza. Su questo spazio prendono corpo – attraverso l’intreccio tra la drammaturgia e il disegno sonoro originale trasmesso in cuffia–la topografia della città futura, coi suoi punti cardinali, e l’isola dei sopravvissuti, dei naufraghi fortunati, in un innesco semantico a metà tra la Tempesta di Shakespeare e l’Utopia di Tommaso Moro.

Martedì 4 maggio ore 18:30
Evento in presenza – Cinema Nuovo Eden – via Nino Bixio, 9
partecipazione gratuita solo su prenotazione
LABORATORIO DELL’INCERTEZZA
racconto per immagini Teatro19/Compagnia Laboratorio Metamorfosi La Compagnia Laboratorio Metamorfosi è una compagnia molto speciale della quale fanno parte attrici professioniste e attori non professionisti che sono anche utenti dei servizi per la salute mentale. Nella distanza e nell’incertezza determinate dalla pandemia non si sono mai lasciati, hanno messo in campo competenze consolidate, ne hanno acquisite di nuove, si sono scervellati, hanno attinto alla propria creatività ed intima poesia e hanno prodotto video di pochi minuti che messi tutti in fila raccontano una storia, una storia bella che in questa occasione ripercorrono insieme agli spettatori.

Martedì 4 maggio ore 20:30
Evento in presenza – Cinema Nuovo Eden – via Nino Bixio, 9
ingresso 5€ con prevendita
FILM(in via di definizione)

Sabato 29 maggio ore 17:30
Non-parata in presenza
Bastione San Marco del Castello di Brescia
partecipazione gratuita
E N ARRIVANT GODOT – non-parata
Teatro19 Un evento collettivo al quale prenderanno parte attori professionisti e non professionisti, musicisti, associazioni del territorio e cittadini: dopo la lunga assenza determinata dall’emergenza sanitaria, tornano a riempire di significato, abitandoli con la sana follia del teatro, angoli della città.

Domenica 6 giugno ore 17:00, 17:45, 18:30
Evento in presenza –
vari luoghi del centro storico di Brescia
Partecipazione gratuita solo su prenotazione
– tre turni BIBLIOTECA VIVENTE Cooperativa La Rondine /Fabio Resciniti e Annamaria Bonito
Il progetto è stato cofinanziato nel 2019 da Fondazione Comunità Bresciana e nel 2020 da Recovery.Net. The Human Library® è un progetto nato in Danimarca nel 2000 e diffuso in tutto il mondo. La biblioteca vivente si presenta come una vera biblioteca con un catalogo di titoli da cui scegliere, la differenza sta nel fatto che per leggere i libri non bisogna sfogliare le pagine ma… parlarci, perché i libri sono persone in carne ed ossa! Questi dodici “libri viventi” sono persone consapevoli di avere esperienze o caratteristiche soggette a stereotipi e pregiudizi. Desiderosi di scardinarli, essi si rendono disponibili a discutere le proprie esperienze e i propri valori con altri e lo fanno “abitando” luoghi del centro storico particolarmente significativi.Puoi prendere in prestito un “Libro Vivente “ per 25 minuti, sederti con lui, ascoltare la sua storia, fare domande.

Domenica 6 giugno ore 20:30
Spettacolo teatrale in presenza – spazi del Teatro Santa Chiara – contrada Santa Chiara, 50
Spettacolo a pagamento (10€, 8€)
GIANNI
Caroline Baglioni/Michelangelo Bellani ispirato alla voce di Gianni Pampanini di e con Caroline Baglioni regia Michelangelo Bellani supervisione alla regia C.L.Grugher Progetto vincitore del Premio Scenario per Ustica 2015 Spettacolo vincitore del Premio In-Box Blu 2016 Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria 2017 Tre audiocassette, incise a metà degli anni ’80 e ritrovate vent’anni dopo, diventano il materiale di un’opera teatrale, GIANNI, firmato da Caroline Baglioni e Michelangelo Bellani, trascrizione fedele di un testamento sonoro lasciato da Gianni Pampanini, zio di Caroline. Questi nastri, nei quali Gianni, un uomo con problemi maniaco depressivi scomparso nel 2001, descrive se stesso, le sue inquietudini, i suoi desideri e il rapporto intimo e sofferto con la società, a distanza di anni divengono la ‘voce’ di un’opera teatrale che continua a viaggiare in tutta Italia, coinvolgendo la sensibilità di chi le ascolta. «Ci siamo a lungo interrogati sul perché Gianni avesse inciso quei nastri. Per lasciare un segno del suo passaggio? Per riascoltarsi e scoprire che c’era nell’abisso? Per superare la paura di vivere? La sua voce è un flusso di coscienza, ironico, intelligente, drammatico, commovente che si muove a picchi infiniti fra voglia di vivere e desiderio di finire con uguale forza e disperazione. Ma la vera potenza del suo linguaggio sta in come ci conduce inevitabilmente dentro ciascuna delle nostre esistenze per renderci conto, in fin dei conti, che tutti noi, almeno una volta nella vita, ci siamo sentiti “Gianni”.»

Sabato 12 giugno ore 16:30
Evento in presenza – luogo di partenza in via di definizione
Partecipazione gratuita solo su prenotazione
MINIMO VAGABONDAGGIO URBANO
Una passeggiata guidata tra metamorfosi, relazione, memoria e poesia a cura di Edoardo Martinelli pensatore itinerante dell’Eventuale Osservatorio Antropoetico Bresciano Una passeggiata guidata nel centro di Brescia attraverso luoghi, non luoghi, angoli di significative relazioni

Sabato 12 giugno ore 20:30
Evento in presenza – Auditorium San Barnaba – corso Magenta, 44
Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria Premiazione “Concorso letterario IL CONFINE: TRA MURI SIEPI E PONTI” L’Associazione Il Chiaro del Bosco onlus ha proposto all’interno del progetto Recovery.Net, per l’anno 2020, un concorso letterario rivolto a persone che soffrono di disagi psichici e loro famigliari. Fuori concorso la possibilità di partecipare per gli operatori dei servizi di salute mentale, amici e conoscenti di pazienti dei servizi. È il momento di premiare i vincitori.

Domenica 13 giugno ore 10:00 – 12:00 + 14:00 – 16:00
Evento in presenza – spazi del Teatro Santa Chiara – contrada Santa Chiara, 50
Partecipazione con contributo (10€) solo su prenotazione
LE PRATICHE DEL TEATRO DI ORDINARIA FOLLIA
Giornata di scambio di pratiche teatrali con la partecipazione di compagnie professionali che operano sul territorio in ambito sociale.

Teatro per stare bene con sè
Mar 20@10:00–12:00

Teatro per stare bene con sè (e con chi ci sta attorno)

Nuova esperienza proposta da Residenza IDRA per imparare come scaricare ansia e stress pur dal salotto di casa.

Le emozioni sono una componente centrale della nostra vita
Imparare a riconoscerle, soprattutto in situazioni di tensione ci aiuta a mantenere relazioni positive.
Inoltre con l’avvento della pandemia siamo sottoposti a tensioni che, s sedimentate possono diventare patologiche.

Obiettivo del corso è imparare a scaricare lo stress accumulato e gestire i momenti di perdita di controllo attraverso:

  • improvvisazione teatrale e role playing
  • tecniche di rilassamento
  • esercizi per lo sviluppo della consapevolezza di sé

Percorso di 4 video incontri

Date:
6 marzo ore 10.00
13 marzo ore 15.00
20 marco ore 10
27 marzo ore 10

Gli incontri sono online sulla piattaforma Zoom per gruppi di minimo 6 persone

Iscriviti QUI

teatro per stare bene

Astronomia per bambini
Mar 20@16:00–17:30
Astronomia per bambini @ online sulla piattaforma meet.jit.si

ASTRONOMIA PER BAMBINI
Un viaggio alla scoperta dell’Astronomia dalla Luna alle galassie passando per le costellazioni del cielo stellato
5 incontri online di Astronomia per bambini con attività pratiche da fare insieme e a casa

Argomenti e attività del corso di astronomia per bambini

1 – “Dalla Terra alla Luna”
Come è fatta la Luna? Come si è formata? Perché ci mostra sempre la stessa faccia? Come mai è piena di crateri? Tante domande che troveranno risposta, più qualche misteri irrisolto…
Realizzeremo:
– la ruota delle fasi lunari
– la Luna a due facce
– la mappa degli allunaggi
– una carta lunare

2 – “Rotta verso i pianeti del Sistema Solare”
Conosciamo da vicino i compagni della Terra nel suo viaggio intorno al Sole, ma… ci sarà acqua su Mercurio? Venere e Marte un tempo erano come la Terra? Ed è vero che su Urano e Nettuno piovono diamanti? E le loro “lune” sono come la nostra?
Realizzeremo:
– un Sistema Solare in scala da tavolo e… da giardino!
– calcoleremo quanto si pesa sugli altri pianeti

3 – “Stelle e costellazioni”
Migliaia di puntini luminosi nel cielo, ma quanto sono lontani? Cosa sono le stelle e di cosa sono fatte? Come riconoscere le costellazioni e quali leggende ci raccontano?
Realizzeremo:
– un metro delle stelle
– un puzzle delle costellazioni
– un orologio stellare
– il cerca Gande Carro
– una carta stellare
– una nuova costellazione

4 – “Il Sole, una grande palla di fuoco?”
Bello stare all’aria aperta sotto al Sole! Ci fornisce luce e calore, ma come fa? Si potrebbe “assolare”, ovvero atterrare sul Sole? E il Sole è fermo o si muove?
Realizzeremo:
– il Sole dentro e fuori
– la struttura interna del Sole
– un modello delle eclissi solari e lunari

5 – “Le galassie e le meraviglie del cosmo”
Hai mai visto la Via Lattea? È la nostra galassia in cui viviamo, ma perché la vediamo come un fiume lattiginoso nel cielo? È fatta di sole stelle o c’è dell’altro?
Realizzeremo:
– un astrolabio
– una mappa degli oggetti celesti
– una mappa della nostra galassia

Data: Il sabato pomeriggio nelle date 20-27 febbraio e 6-13-20 marzo 2021
Dalle ore: 16.00 – alle ore: 17.30
(ma se i bambini hanno piacere possiamo andare avanti fino alle 18)

Costo:
– singola attività: 15 €
– tutte e 5 le attività: 65 € anziché 75 €
– si può partecipare anche a singole attività; se inviti uno o più amici/he che si iscriveranno a tutte le attività tramite il modulo di iscrizione (puoi inviarglielo via e-mail) il costo delle 5 attività è di 60 € anziché 65 € sia per te che per gli altri.
Serve prenotare? SI, richiesta prenotazione precedente entro il 18 febbraio 2021 compilando il modulo che trovi QUI

Destinatari: bambini di età compresa fra 8 e 11 anni appassionati di Astronomia o comunque con spiccato interesse per l’argomento, pronti a svolgere facili lavori manuali e capaci di utilizzare forbici, righello, goniometro e a fare alcune semplici operazioni aritmetiche da scuola elementare

Annotazioni da sapere: Si raccomanda la puntualità e si richiede la seguente dotazione: computer, webcam, cuffie con microfono, stampante, cartoncini, cartone, forbici, colla per carta, ferma campioni, pennarelli o matite colorate; le istruzioni per svolgere le singole attività con l’eventuale materiale da stampare saranno fornite tramite file PDF inviati via e-mail il giovedì precedente l’incontro

Laboratori creativi nell’angolo degli spaciughi di Fata Smemorina
Mar 20@16:00–17:00
Laboratori creativi nell'angolo degli spaciughi di  Fata Smemorina @ Online - Youtube

Tutti i sabato pomeriggio la Fata Smemorina appuntamento con i laboratori creativi dell’angolo degli spaciughi

L’angolo degli spaciughi è il momento in cui dare sfogo alla creatività e alla fantasia!

Armati di carta, pennarelli, colla, forbici, cartoncini,…. e gli immancabili ponpon daremo vita insieme agli oggetti fantasticosi!

Pota, altrimenti che spaciughi sono??

L’angolo degli spaciughi di Fata Smemorina è in onda tutti i sabato pomeriggio alle ore 16.00

Segui l’angolo degli spaciughi sul canale Youtube!

 

Le altre iniziative di Fata Smemorina…

Scopri anche la Fiaba della Buonanotte di Fata Smemorina!

10 anni dallo tsunami
Mar 20@20:30–22:00
10 anni dallo tsunami @ online

A 10 anni dal grande terremoto e dallo tsunami che hanno devastato il nord est del Giappone nel 2011, l’associazione Fujikai propone una serie di serate per ricordare e riflettere su dramma che ha colpito il paese e che ancora oggi lascia i suoi strascichi.
Non vuole essere un’analisi di ciò che è accaduto, ciò che è stato fatto, ciò che invece è ancora da fare.
Bensì un avvicinamento ai fatti di allora e vedendo alcuni contesti che ci mostreranno come il paese ha reagito in questi 10 anni.

PROGRAMMA E MODALITÀ D’ACCESSO:

Giovedì 11 marzo 2021 – ore 20:30
“A 10 anni dal grande terremoto e tsunami dell’11 Marzo 2011 (testimonianze, messaggi e riflessioni)”
Intervento di Rosario Manisera, socio fondatore, ex Presidente ed attualmente Presidente Onorario dell’Associazione
Evento pubblico su Zoom e Facebook.

Sabato 13 marzo 2021 – ore 20:30
Proiezione esclusiva per i soci sul tema del grande disastro del nord-est del Giappone del 2011.
Le modalità della serata saranno comunicate ai soci via mail

Giovedì 18 marzo 2021 – ore 20:30
“Capire Fukushima” – L’incidente di Fukushima, ossia l’incapacità dell’uomo nel fronteggiare eventi eccezionali e la manipolazione del dramma collettivo.
Intervento di Piergiorgio Pescali, ricercatore presso il CERN di Ginevra, lavora come fotoreporter nel territorio asiatico, collaborando con diversi media di informazione in Italia e all’estero, tra i quali la CNN e la BBC.
Evento pubblico su Zoom e Facebook.

Sabato 20 marzo 2021 – ore 20:30
Proiezione riservata ai soci di un documentario sul tema.
Le modalità della serata saranno comunicate ai soci via mail

Per partecipare su Zoom scrivere a tsunami2011@fujikai.it indicando la data dell’evento.

Mar
21
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Mar 21@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Essenze di fiume
Mar 21@9:00–18:00
Essenze di fiume @ Parco Oglio Nord

Essenze di fiume – primavera 2021

Escursioni – Sport
Laboratori – Corsi
Spettacoli – Eventi

CONCORSO FOTOGRAFICO “Micromondo animale” I piccoli abitanti del Parco Oglio Nord
Concorso aperto a tutti, principianti e professionisti, Istituti scolastici, ragazzi e bambini. Le foto devono essere scattate nel territorio del Parco. Ogni partecipante può presentare quattro fotografie. Regolamento e scheda d’iscrizione sono scaricabili dal sito www.parcooglionord.it . Concorso gratuito. Scadenza 8 ottobre 2021, ore 12.30.
Info: Parco Oglio Nord – cultura@parcooglionord.it 0374 837067

Sabato 6 marzo, ore 20.00
NOTTE DELLA CIVETTA con Livio Pagliari

I rapaci notturni sono da sempre avvolti da fascino e mistero. Una passeggiata notturna alla scoperta del mondo degli Strigiformi presenti nel territorio del Parco Oglio Nord. Abbigliamento adeguato, scarpe tipo trekking, lampada frontale. Quota € 5, minimo 10 partecipanti, evento a numero chiuso. Prenotazione obbligatoria entro domenica 28 febbraio.
Ritrovo: Casa del Parco Oglio Nord – via Madonna di Loreto – Torre Pallavicina (BG)
Info ed iscrizioni: Livio Pagliari 3394181670 – skinwalker.lp@libero.it

Domenica 21 marzo
ore 9.00

BOSCHETTO CASCINA CAMPAGNA

Escursione Boschetto cascina Campagna
La Riserva botanica parzialmente orientata localizzata nel comune di Pumenengo, luogo unico per il patrimonio forestale botanico, caratterizzato dalla presenza di uno degli ultimi lembi di bosco planiziale, sarà l’Area Protetta scelta per fare il punto sulle ultime riqualificazioni del Parco Oglio Nord.
Ritrovo: Casa del Parco Oglio Nord – via Madonna di Loreto – Torre Pallavicina (BG)
Info ed iscrizioni: Parco Oglio Nord – educazione@parcooglionord.it -0363 996556-366 9533121

dalle ore 9.00
MOSTRA FOTOGRAFICA “L’avifauna del Parco Oglio Nord gli uccelli che popolano i nostri specchi d’acqua, gli ambienti agricoli, le fasce boscate e le aree rurali “.Esposizione di tutte le opere del Concorso fotografico 2020
Sede: Casa del Parco Oglio Nord – via Madonna di Loreto – Torre Pallavicina (BG)

ore 14.30
ERBE SELVATICHE COMMESTIBILI con Livio Pagliari

Passeggiata introduttiva al riconoscimento e utilizzo delle piante selvatiche commestibili del nostro territorio. Iscrizione obbligatoria entro martedì 16 marzo. Quota € 10, minimo 10 partecipanti.
Ritrovo: Casa del Parco Oglio Nord – via Madonna di Loreto – Torre Pallavicina (BG)
Info ed iscrizioni: Livio Pagliari 3394181670 – skinwalker.lp@libero.it

Domenica 28 marzo
ore 9.00

FIORITURE NEL PARCO con Livio Pagliari

Uno spasso lungo il fiume per immergerci nei colori della Primavera, alla scoperta delle fioriture più significative presenti nel territorio del Parco. Quota: € 10, minimo 10 partecipanti, Iscrizioni entro martedì 23 marzo.
Ritrovo: Casa del Parco Oglio Nord – via Madonna di Loreto – Torre Pallavicina (BG) Info ed iscrizioni: Livio Pagliari 3394181670 – skinwalker.lp@libero.it

ore 9.00
PULIZIA DELLE RIVE DEL FIUME
– Comuni del Parco Oglio Nord con la Collaborazione delle Guardie Ecologiche Volontarie
Un’occasione di partecipazione attiva dei cittadini lombardi, di associazioni e gruppi di volontariato, che a vario titolo opera nella tutela ambientale, nell’impegno sociale di cittadinanza attiva, a favore del verde e dello sviluppo sostenibile. Luoghi di ritrovo ed orari dei Comuni aderenti all’iniziativa saranno pubblicati sul sito www.parcooglionord.it. Info ed iscrizioni: Parco Oglio Nord 0374 837067 – cultura@parcooglionord.it

ore 9.00
DISCESA IN GOMMONE con Stefano Stanga

Esperienza unica di discesa sul fiume in piena sicurezza. La discesa sarà arricchita da notizie sulla flora e la fauna che si incontrerà lungo il tragitto. Equipaggiamento fornito dall’insegnante. Si consiglia un abbigliamento sportivo. Prenotazione obbligatoria entro il venerdì che precede l’uscita. Quota € 10, minimo 8 partecipanti. Bompensiero / Acqualunga – Durata indicativa: due ore circa. Info e prenotazioni: Stefano Stanga 3384970549

ore 15.00
N – UOVA CREATIVITA ‘ con il Team Educazione Ambientale

Tutti abbiamo in casa montagne di giornali e volantini che di solito finiscono nella spazzatura… recuperiamoli creando cannucce per realizzare una ghirlanda pasquale. Prenotazione obbligatoria. Partecipazione gratuita. Dagli 8 anni in poi.
Ritrovo: Casa del Parco Oglio Nord – via Madonna di Loreto – Torre Pallavicina (BG) Info ed iscrizioni: Parco Oglio Nord – educazione@parcooglionord.it -0363 996556-366 9533121

Essenze di fiume – Esperienze attive tutto l’anno

ESCURSIONI IN BICICLETTA – tutto l’anno
Escursioni in bicicletta alla scoperta del Parco dell’Oglio e lungo la Greenway.
Sarete accompagnati da guide di Mountain Bike che vi faranno scoprire le bellezze paesaggistiche e culinarie del territorio, con la possibilità di noleggiare biciclette a pedalata assistita e servizio di trasporto bagagli. I tour di uno o più giorni, saranno adattati e personalizzati al livello di ogni gruppo o singolo partecipante.
Per informazioni su noleggio e tour: Andrea 3385302150 – repartocorsebrt@gmail.com
Filippo 3934069881 – filippo@jokfil.com – Ivan 3357795409

ESCURSIONI A CAVALLO – tutto l’anno
Il territorio del Parco Oglio Nord ben si presta ad essere esplorato in sella a docili cavalli, seguendo il fiume si attraversare paesaggi suggestivi e numerose testimonianze storiche
presenti sul territorio.

Torre Pallavicina: Paola Tomasini 338 3964077 pm – Circolo Ippico Torre 0363 996585
Genivolta: Anelli Matteo 347 4197351 pm
Soncino: Centro affiliato F.I.S.E. Nico Horses Filippo Morelli 339 5764137
Calcio/Covo: Davide Seghezzi 334 2342777

Facciamo il cinema – Animiamo l’arte
Mar 21@14:00–17:00
Facciamo il cinema - Animiamo l'arte @ vedi testo | Brescia | Lombardia | Italia

Riparte la nuova edizione di FACCIAMO IL CINEMA i laboratori di cinema d’animazione ed effetti speciali per bambini e ragazzi al Nuovo Eden.

La novità 2020 è Animiamo l’arte: laboratori dedicati ai bimbi dai 6 agli 11 anni per sperimentare tecniche e trucchi del cinema d’animazione e per scoprire divertendosi opere e artisti legati alla nostra città.
I laboratori infatti sono legati alle visite ai Musei e alle mostre cittadine da cui sarà tratta ispirazione per la realizzazione di una breve esperienza di animazione.

>>Sabato 13 febbraio dalle 14 alle 17
Raffaello (a piccole dosi)
I dipinti di Raffello sono così incredibilmente belli che quasi ci fanno venire le vertigini. Proviamo allora a non abbracciarli con gli occhi tutti in una volta. Prendiamoli a piccole dosi, un dettaglio dopo l’altro, un colore dopo l’altro. Entriamoci dentro passo dopo passo e perché no, proviamo anche a giocare con loro prendendo ispirazione dalla mostra al Museo Santa Giulia “Raffaello. L’invenzione del divino pittore”. Al Sig. Sanzio non farà altro che piacere!
DOVE: Museo di Santa Giulia, Via Musei 81/b – Brescia
CHI: Età 9 > 11 anni

>>Domenica 21 marzo dalle 14 alle 17
Baldeweg Cut-Out
Gli edifici, le strade, i ponti, le piazze sono spazi che, una volta costruiti, apparentemente non si muovono più. Siamo noi a muoverci dentro ed attraverso di essi e la nostra presenza li trasforma. Alcune volte molto lentamente, altre alla velocità della luce. Durante il laboratorio proveremo ad animare alcuni elementi delle opere di Juan Navarro Baldeweg presenti nella mostra in Santa Giulia “Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultura. In un campo di energia e processo” in modo insolito, utilizzando una tecnica che ci permetterà di entrare in contatto con la sua opera in modo originale e personale.
DOVE: Museo di Santa Giulia, Via Musei 81/b – Brescia
CHI: Età 6 > 8 anni

>>Sabato 10 aprile dalle 14 alle 17
Mettete dei fiori nei vostri cannoni!
Mettete dei fiori nei vostri cannoni dice un famoso slogan pacifista degli anni ‘60. Certo, lo sappiamo… è una metafora! Ma nel cinema tutto è possibile e in questo laboratorio proveremo davvero a guerreggiare a suon di petali di rose, tulipani, gerani e begonie. A partire dalla visita al Museo delle Armi “L. Marzoli”, scopriremo la storia dei reperti in esso custoditi e con la magia del cinema proveremo a “metterli in funzione” in modo alternativo.
DOVE: Museo delle armi “L. Marzoli” in Castello – Brescia
CHI: Età 6 > 8 anni

>>Domenica 18 aprile dalle 14 alle 17
Vittoria Moving On Up
Diva incontrastata della città di Brescia, Vittoria nel corso dei secoli ha mosso il cuore e lo spirito dei suoi concittadini. E se per una volta fossimo noi a muovere lei? Se potessimo regalarle, dopo anni ed anni di immobilità, qualche secondo di libertà? Come si muoverebbe? Come si vestirebbe? Cosa mai ci potrebbe dire se potesse parlare? Un laboratorio di cinema d’animazione, che prenderà il via dalla visita alla celebre stauta, in cui i partecipanti daranno vita a brevi sperimentazioni visive con un’unica incontrastata protagonista.
DOVE: Parco Archeologico, Via Musei 55 – Brescia
CHI: Età 9 > 11 anni

Il costo di partecipazione è di 13 euro e comprende sia la visita guidata che il laboratorio.
I laboratori sono a numero chiuso.
Per tutti i laboratori è obbligatoria la prenotazione è chiamando il numero 030.8379404 oppure mandando una mail a info@nuovoeden.it

 

Scopri le date del percorso Facciamo il cinema: Animiamoci

In cucina con Cuocadè
Mar 21@16:00–18:00

In cucina con Cuocadè è una gamma completa di lezioni di cucina online per bambini dai 4 ai 12 anni circa per imparare divertendosi.

Il genitore, in base all’età del bambino, determinerà il suo grado di coinvolgimento.

Il bambino

  • sperimenterà in cucina ed imparerà tantissime ricette in modo facile
  • scoprirà sempre nuovi sapori
  • acquisirà più fiducia in se stesso e autostima
  • sarà più autonomo
  • si allenerà creativamente alla risoluzione dei problemi
  • affinerà la manualità
  • acquisirà nuove competenze di matematica e scienze
  • affinerà il suo linguaggio
  • affinerà il suo spirito di osservazione
  • creerete momenti speciali insieme

Come funzionano il laboratori di cucina con Cuocadè

Le lezioni si svolgono sulla piattaforma Zoom con un gruppo di altri bambini che varierà in base alla lezione.
La durata della lezione varia da un’ora ad un’ora e mezza circa.
Ogni lezione è indipendente dall’altra e viene spiegato tutto nei minimi dettagli.

Non servono particolari capacità per partecipare alle lezioni e nessuna esperienza.

I bambini durante la lezione potranno interagire con Alice che dialogherà con i bambini e controllerà ogni impasto per garantire che ogni bambino riesca a realizzare la ricetta.

E’ possibile partecipare a singole lezioni oppure seguire tutti gli appuntamenti che si vuole!

Le lezioni e i pacchetti si intendono a famiglia.
Le lezioni non scadono, quindi se si perdono delle lezioni è sempre possibile recuperarle quando scegliendone altre dalla tua area privata.

Una volta registrati gli ingredienti arrivano 5 giorni prima, ma si possono vedere anche dalla propria area privata.

Costo:
Costo singola lezione 10€ a famiglia
Pacchetto 3 lezioni 27€
Pacchetto 6+1 lezioni 47€

Prenota QUI la tua lezione

in cucina con Cuocadè - labortaori di cucina per bambini

I laboratori di cucina di febbraio

4 febbraio 17.30 gnocchi di patate
6 febbraio 17.30 arancini di riso
7 febbraio 16.30 red velvet cupcake
11 febbraio 17.30 ravioli dolci di carnevale
12 febbraio 17.30 gnocchi di patate
13 febbraio 17.30 stelle filanti di carnevale
14 febbraio 16.30 torta San Valentino
16 febbraio 17.30 gnocchetti multicolor
17 febbraio 17.30 maschere di carnevale multicolor
18 febbraio 17.30 medaglioni di verdure
20 febbraio 16.30 crocchette di patate filanti
21 febbraio 16.30 brownies
25 febbraio 17.30 polpette di tonno
28 febbraio 16.30 piadine e piadipizza

I laboratori di cucina di marzo

4 marzo 17.30 orecchiette multicolor
7 marzo 16.00 crumble di mele
8 marzo 17.30 tortine mimosa
11 marzo 17.30 muffin con gocce di cioccolato
13 marzo 15.00 panzerotti
16 marzo 17.30 salame al cioccolato
19 marzo 17.30 FESTA DEL PAPA’ bicchierini di cioccolato fondente ripieni
21 marzo 17.30 polpette di verdure
24 marzo 17.30 macarons
25 marzo 17.30 focaccia arrotolata alle olive
26 marzo 17.30 macarons

Prenota QUI la tua lezione

I sogni… son desideri
Mar 21@16:30–22:30
I sogni... son desideri @ Cinema Teatro Gloria

Musical liberamente ispirato alla fiaba di Cenerentola.
Un mix di canti balli e recitazione che rendono questo spettacolo unico nel suo genere .
Il ricavato sarà devoluto all’associazione Priamo di Brescia

13 marzo 2021 ore 20.45
14 marzo 2021 ore 16.30
21 marzo 2021 ore 16.30

Laboratori di pasticceria online per bambini con Biridolci
Mar 21@16:30–17:45
Laboratori di pasticceria online per bambini con Biridolci @ online - piattaforma Zoom

Nuovi laboratori di pasticceria online per bambini.

Sabato 3 aprile 2021 – ore 10.30
SPECIALE PASQUA: CAKE POPS PULCINO E AGNELLINO
Questi piccoli bocconcini golosi sono semplici e divertenti da realizzare e perfetti da portare in tavola il giorno di Pasqua.
Prepariamoli insieme!

Domenica 11 aprile 2021
WHOOPIE MORBIDOSI
I whoopie sono piccoli dolcetti americani morbidi e farciti… e i nostri saranno ancora più morbidosi grazie alla golosa farcitura di marshmallows!
Impariamo a prepararli insieme!

Domenica 18 aprile 2021 
TORTA (DI) CAROTA
Una torta di carote sofficissima a forma di… carota! Un classico della tradizione in una nuova veste a misura di bambino.
Durante la cottura della torta ci divertiremo a costruire un fantastico portatorta in feltro riutilizzabile senza ago e senza filo con Lidia, esperta di lavoretti creativi per bambini in tessuto.

Domenica 25 aprile 2021 
POFFERTJES – FRITTELLE DOLCI OLANDESI
Viaggiamo con la fantasia fino in Olanda e impariamo a preparare le poffertjes, tipiche frittelle dolci della terra dei tulipani e dei mulini a vento. Ricetta tradizionale, cottura alternativa in forno invece che in padella: squisite e con un gusto inconfondibile!

Domenica 2 maggio 2021 
DOLCI PIANETI
Quanti sono i pianeti? E quali sono le loro caratteristiche?
Scopriamo meglio il sistema solare e divertiamoci a riprodurlo in un dolce goloso e originale. E voi, quale pianeta mangerete per primo?!

Domenica 9 maggio 2021 
VASETTO FIORITO
Per la festa della mamma prepariamo insieme dei golosi vasetti fioriti!
Un originale dessert freddo e cremoso con decorazioni di pasta frolla per rendere ancora più dolce questo giorno speciale!

Dalle ore: 16,30
I laboratori hanno una durata di circa un’ora in base alla preparazione.

Costo: 10 euro a famiglia, indipendentemente dal numero di fratelli/sorelle partecipanti
Possibilità di acquistare un carnet scontato per 5 laboratori al costo di 4

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati, iscrizioni ONLINE
iscrizione online: QUI

Destinatari: Sono adatti a bambini dai 3 agli 11 anni con il supporto di un adulto.

Tipologia di evento: Laboratorio di pasticceria online per bambini

Mar
22
Lun
2021
Campagna amica
Mar 22@8:00–13:00
Campagna amica

“Brescia è campagna amica” è il più grande mercato agricolo bresciano.

Produttori agricoli appartenenti alla rete “Campagna Amica”, impegnati nella vendita diretta delle eccellenze agroalimentari locali propongono i prorpi prodotti .
Gli imprenditori racconteranno le tradizioni contadine e faranno conoscere prodotti locali come formaggi vaccini, caprini e mozzarelle di bufala, olio, vino, marmellate, miele, piante e fiori, frutta e verdura, biscotti, salumi bresciani, riso, lumache e molto altro ancora.

Il programma delle giornate:

Dalle ore 9.00 alle 19.00 Mostra Mercato dei prodotti agricoli bresciani
Dalle ore 10.00 alle 15.00 Laboratorio didattico gratuito per bambini e adulti

Gli appuntamenti di Campagna Amica

8 mercati settimanali

lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia

Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Mercati domenicali

Confermato l’appuntamento di domenica 14 febbraio a Iseo, con oltre 20 produttori agricoli, dalle 9.00 alle 19.00 sul lungo lago a fianco di viale Repubblica. Per l’occasione verranno cucinate le tradizionali frittelle di carnevale. Gli eventi relativi alla città di Brescia sono momentaneamente sospesi a causa dell’emergenza sanitaria e riprenderanno dal mese di marzo.8 mercati settimanali
lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia
Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Ingresso libero

Metamorfosi Festival | Teatro19
Mar 22@10:00–22:00
Metamorfosi Festival | Teatro19 @ teatro 19 online | Brescia | Lombardia | Italia

Festival multidisciplinare Metamorfosi: teatro, cinema, incontri, workshop, propone una nuova visione della salute mentale, prendersi cura di sé anche attraverso l’arte e indagare come l’arte vede la malattia o il disagio mentale. L’idea di mischiare pubblici diversi ha spinto a mischiare esiti di laboratori con utenti dei servizi con spettacoli professionali di rilevanza nazionale.

L’edizione 2021 di Metamorfosi Festival – scena mentale in trasformazione (la settima) cambia forma, diventa un non-festival pronto a dipanarsi da febbraio a giugno, un percorso inizialmente caratterizzato da appuntamenti online e poi (quando sarà possibile) da appuntamenti in presenza. Il 25/2 ci sarà la conferenza stampa e sarà quindi possibile reperire il programma definitivo sul nostro sito (ma già, nella sezione CALENDARIO, si trova quasi tutto).
Ci preme anticiparti l’evento inaugurale certe che possa incontrare il tuo interesse:

Domenica 28 febbraio 2021
convegno online in diretta Facebook sulla pagina di Metamorfosi Festival
ore 10:00 – 13:00 e 14:30 – 16:30

TEATRO DI ORDINARIA FOLLIA
la salute del teatro passa dalla sua diversità: un’arte fragile e folle che indaga la relazione tra luoghi e persone

Ideato da Teatro19, a cura di Elena Scolari a partire da un incontro di co-progettazione con realtà teatrali, utenti e spettatori

Una giornata per ascoltare, incontrarsi, confrontarsi e riflettere sui possibili orizzonti del teatro, sui suoi cambiamenti, sulle fragilità e le possibilità. Con l’incontro TEATRO DI ORDINARIA FOLLIA Metamorfosi Festival 2021offre un’occasione di confronto per ragionare intorno al teatro, al concetto di relazione, alla salute mentale e al rapporto che il teatro può avere con la città e con chi la abita.

“Vogliamo provare a capire se il teatro, e in particolare quello che si confronta con il disagio mentale, possa tornare ad essere un mezzo di comunicazione con i cittadini e con il tessuto di un territorio; vogliamo esplorare i diversi modi di stare in relazione con se stessi, con gli altri e con i luoghi; vogliamo attraversare le fragilità di un’arte che dell’umano non può fare a meno affiancandola all’eccentricità di chi può scuotere il nostro precario equilibrio” Elena Scolari.

Durante la mattinata sono invitati a condividere pensieri l’esperta in Recovery Deborah Rancati, il poeta e drammaturgo Giuliano Scabia. lo psichiatra Renzo Destefani, il giornalista e psicologo Massimo Cirri, la dramaturg e fondatrice de “La Bottega dello Sguardo” Renata Molinari.
Nel pomeriggio una dozzina di compagnie teatrali italiane con storie e provenienze diverse, dialogano stimolate da “incursioni” di un gruppo di ragazzi dai 16 ai 25 anni appassionati di teatro.

Il programma del festival Metamorfosi

(il programma potrebbe subire alcune variazioni in base alle disposizioni sanitarie)

Scarica il programma del Festival

Lunedì 1, 8, 15, 22, 29 marzo
lunedì 12, 19, 26 aprile
Lunedì 3, 10 maggio
Ore 14:00 – 16:00
Eventi online tramite piattaforma Zoom
Partecipazione gratuita previa iscrizione
OSA – Officina Serendippo
Aperta Parte integrante del Progetto Metamorfosi in Recovery.net – laboratori per una psichiatria di comunità è il programma radiofonico SERENDIPPO – tutto quanto fa salute mentale in onda ogni giovedì dalle 15:15 alle 16:00 sulle frequenze di Radio Onda D’urto.
Ogni lunedì dalle 14:00 alle 16:00 la redazione del programma si ritrova (attualmente da remoto) per costruire insieme la scaletta della trasmissione. Abbiamo deciso di aprire questo appuntamento a nuovi ospiti che attraverso la piattaforma Zoom potranno interagire con i redattori, partecipare alla costruzione della trasmissione e, intervistati, diverranno essi stessi parte della trasmissione. Per 10 lunedì, a partire da lunedì 1 marzo 2021 l’officina apre le sue porte virtuali e raccoglie adesioni.

DPCM – Dispositivo Per Creazioni Metamorfiche INVISIBILE, IN MOSTRA, DOMANDE
Eventi online tramite piattaforma Zoom e Facebook
Partecipazione gratuita previa iscrizione
Teatro19 con la Compagnia Laboratorio Metamorfosi coglie l’incertezza come un’opportunità per misurarsi, attraverso le nuove tecnologie, con nuove vie espressive e creative.
Programma quindi degli appuntamenti online (e se possibile, nel mese di maggio, parzialmente in presenza) durante i quali attori e spettatori potranno essere parte di un medesimo percorso creativo, di uno stesso esperimento artistico, attuando insieme un Dispositivo Per Creazioni Metamorfiche. Da un’idea di Roberta Moneta.

INVISIBILE dispositivo di co-scrittura drammaturgica sul flusso di pensiero del futuro personaggio
Primo appuntamento giovedì 11 marzo ore 19:00 – 20:30
Secondo appuntamento giovedì 18 marzo ore 19:00 – 20:30
Un progetto di e con Francesca Mainetti Improvvisazioni musicali Bianca Caldonazzo “Come spiegare che la mia paura più grande è proprio quella di andar vivendo ciò che dovrà essere? Come spiegare che io non sopporto di vedere, solo perché la vita non è quello che pensavo. Perché vedere è una tale disorganizzazione? […] Dovrò correre il sacrosanto rischio del caso. E sostituirò il destino con la probabilità” . Clarice Lispector da “La passione secondo G.H.”
INVISIBILE è uno spazio di ricerca drammaturgica che vuole essere il primo passo di un nuovo progetto. Durante l’esperimento i partecipanti sono invitati (in video conferenza ma invisibili) ad ascoltare il flusso di pensiero del personaggio, dalla voce dell’attrice-autrice, ma anche a condividere brevi testi e pensieri, improvvisati o già scritti in anticipo su temi comunicati per tempo. I testimoni, se lo vorranno, saranno quindi in qualche misura anche partecipi attivi del dispositivo per la co-scrittura drammaturgica.

IN MOSTRA
Primo appuntamento sabato 13 marzo ore 10:00 – 11:00 o 11:30 – 12:30
Secondo appuntamento sabato 20 marzo ore 10:00 – 11:00 o 11:30 – 12:30
Un progetto di e con Roberta Moneta Tutti diversi, tutti uguali. Facce, occhi, gambe diverse. Brividi, pelle d’oca, lacrime uguali. Diversi gradi, stesse reazioni. Ma non si possono mostrare. Sempre meno. Se vergognoso è il dolore, d’obbligo è la patina di imperturbabilità. Schermiamoci e andiamo. Non solo sui social, non solo nella finzione web. Schermi ovunque. Perché altrimenti… Mi leggono, mi scoprono, stanano la mia umanità. Cosa c’è dietro all’immobilità di un viso non leggibile? Se cade il velo… C’è il prodigio, c’è il prisma, c’è il mostro, c’è la possibilità di relazione, di reazione.

DOMANDE dispositivo di indagine su questioni molto importanti, quasi trascurabili
“Preliminari” venerdì 19 marzo ore 20:30 – 21:30 (incontro online tramite piattaforma Zoom previa iscrizione)
“Ti sono mancata?” venerdì 7 maggio ore 18:30 – 19:30 (evento online tramite diretta Facebook e in presenza – a sorpresa itinerante)
“Sondaggio” sabato 15 maggio ore 16:00 – 17:00 (evento online tramite diretta Facebook e in presenza – sorpresa itinerante)
“Il teatro è morto? Chi l’ha ucciso?” domenica 16 maggio ore 19:00 – 20:00 (evento online tramite diretta Facebook e in presenza – a sorpresa itinerante)
Un progetto di e con Valeria Battaini e la Compagnia Laboratorio Metamorfosi Il tempo sospeso ed incerto che abbiamo vissuto e che ancora stiamo vivendo ci ha interrogati, ci ha messi di fronte a domande necessarie. Ma necessarie per chi? Solo per chi se le pone o anche per chi è disposto a rispondere? E poi, quali domande? Cos’è un punto interrogativo? Te lo sei mai domandato? C’è domanda di domande? E le risposte? C’è domanda anche di quelle? DOMANDE è un Dispositivo Per Creazioni Metamorfiche, un gioco condiviso sulla follia del teatro. Dopo INVISIBILE e IN MOSTRA facciamo un altro esperimento di relazione ma stavolta con e negli spazi aperti, oltre lo schermo, fuori dalla stanze che ci contengono da troppo tempo. “Preliminari” sarà un incontro ancora online durante il quale i partecipanti saranno chiamati a formulare domande sul teatro e la sua assenza, da porre durante “Sondaggio”. “Ti sono mancata?” sarà un’incursione a sorpresa in un luogo pubblico, trasmessa in diretta Facebook, durante la quale l’attrice, vestita in modo palesemente teatrale, rivolgerà la sua unica domanda ai passanti: «Ti sono mancata?» Qualcuno si occuperà di lei perché la sua è una domanda surreale, irriverente, forse da pazzi. “Sondaggio” vedrà una compagine di tre impavidi sondaggisti porre domande (formulate con il contributo dei partecipanti durante “Preliminari”) ai clienti all’ingresso di un supermercato. L’operazione sarà trasmessa in diretta Facebook e gli spettatori tramite i commenti potranno proporre altre domande da fare. “Il teatro è morto? Chi l’ha ucciso?” sarà un’altra incursione a sorpresa in un luogo pubblico trasmessa in diretta Facebook. Una squadra di investigatori circoscriverà la scena del crimine, rileverà le impronte, raccoglierà le prove e cercherà di scoprire chi è l’assassino. Un tale mi venne a domandare: “Quante fragole crescono in mare?”. Io gli ho risposto di mia testa: “Quante sardine nella foresta!” Gianni Rodari

Sabato 10 aprile ore 18:30 e 20:30
Evento in presenza con cuffie
piazza della Loggia Per 40 spettatori – 2 repliche
Spettacolo a pagamento (10€ – 8€) con biglietti in prevendita
LAPSUS URBANO – Il Primo Giorno Possibile Kepler – 452
un progetto di Enrico Baraldi, Nicola Borghesi, Riccardo Tabilio coordinamento Michela Buscema supervisione musicale Bebo Guidetti a cura diAgorà / Liberty / Kepler 452 Il primo giorno possibile approfondisce la ricerca sulla società, sulla comunità e sulla partecipazione che contraddistingue il percorso artistico di Kepler-452, proponendosi di osservare e raccontare quello che sta succedendo intorno a noi e a noi in quanto esseri umani, in questa inaudita contingenza storica, e di evocare quello che succederà. Cosa vuol dire «incontrarsi» e fare teatro in tempi di distanziamento sociale? si chiede la compagnia. Se davvero «la normalità era il problema» sarà possibile inventare una nuova normalità? È possibile, dalla manciata di metri quadri in cui sono costrette oggi le nostre vite, immaginare la società futura? Pensato per un gruppo di quaranta spettatori, Lapsus Urbano // Il primo giorno possibile è un tentativo di raccontare e custodire la memoria del presente attraverso la lente di un momento storico di isolamento e privazione che richiede di essere riconosciuto come momento collettivo, uno spettacolo audio guidato che desidera ribaltare il concetto di ripartenza a qualunque costo, non rimuovendo il problema delle mascherine e del distanziamento tra spettatori ma assumendolo anzi come dato fondante della drammaturgia e dell’azione scenica. Il luogo della performance è uno spazio urbano aperto: una piazza. Su questo spazio prendono corpo – attraverso l’intreccio tra la drammaturgia e il disegno sonoro originale trasmesso in cuffia–la topografia della città futura, coi suoi punti cardinali, e l’isola dei sopravvissuti, dei naufraghi fortunati, in un innesco semantico a metà tra la Tempesta di Shakespeare e l’Utopia di Tommaso Moro.

Martedì 4 maggio ore 18:30
Evento in presenza – Cinema Nuovo Eden – via Nino Bixio, 9
partecipazione gratuita solo su prenotazione
LABORATORIO DELL’INCERTEZZA
racconto per immagini Teatro19/Compagnia Laboratorio Metamorfosi La Compagnia Laboratorio Metamorfosi è una compagnia molto speciale della quale fanno parte attrici professioniste e attori non professionisti che sono anche utenti dei servizi per la salute mentale. Nella distanza e nell’incertezza determinate dalla pandemia non si sono mai lasciati, hanno messo in campo competenze consolidate, ne hanno acquisite di nuove, si sono scervellati, hanno attinto alla propria creatività ed intima poesia e hanno prodotto video di pochi minuti che messi tutti in fila raccontano una storia, una storia bella che in questa occasione ripercorrono insieme agli spettatori.

Martedì 4 maggio ore 20:30
Evento in presenza – Cinema Nuovo Eden – via Nino Bixio, 9
ingresso 5€ con prevendita
FILM(in via di definizione)

Sabato 29 maggio ore 17:30
Non-parata in presenza
Bastione San Marco del Castello di Brescia
partecipazione gratuita
E N ARRIVANT GODOT – non-parata
Teatro19 Un evento collettivo al quale prenderanno parte attori professionisti e non professionisti, musicisti, associazioni del territorio e cittadini: dopo la lunga assenza determinata dall’emergenza sanitaria, tornano a riempire di significato, abitandoli con la sana follia del teatro, angoli della città.

Domenica 6 giugno ore 17:00, 17:45, 18:30
Evento in presenza –
vari luoghi del centro storico di Brescia
Partecipazione gratuita solo su prenotazione
– tre turni BIBLIOTECA VIVENTE Cooperativa La Rondine /Fabio Resciniti e Annamaria Bonito
Il progetto è stato cofinanziato nel 2019 da Fondazione Comunità Bresciana e nel 2020 da Recovery.Net. The Human Library® è un progetto nato in Danimarca nel 2000 e diffuso in tutto il mondo. La biblioteca vivente si presenta come una vera biblioteca con un catalogo di titoli da cui scegliere, la differenza sta nel fatto che per leggere i libri non bisogna sfogliare le pagine ma… parlarci, perché i libri sono persone in carne ed ossa! Questi dodici “libri viventi” sono persone consapevoli di avere esperienze o caratteristiche soggette a stereotipi e pregiudizi. Desiderosi di scardinarli, essi si rendono disponibili a discutere le proprie esperienze e i propri valori con altri e lo fanno “abitando” luoghi del centro storico particolarmente significativi.Puoi prendere in prestito un “Libro Vivente “ per 25 minuti, sederti con lui, ascoltare la sua storia, fare domande.

Domenica 6 giugno ore 20:30
Spettacolo teatrale in presenza – spazi del Teatro Santa Chiara – contrada Santa Chiara, 50
Spettacolo a pagamento (10€, 8€)
GIANNI
Caroline Baglioni/Michelangelo Bellani ispirato alla voce di Gianni Pampanini di e con Caroline Baglioni regia Michelangelo Bellani supervisione alla regia C.L.Grugher Progetto vincitore del Premio Scenario per Ustica 2015 Spettacolo vincitore del Premio In-Box Blu 2016 Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria 2017 Tre audiocassette, incise a metà degli anni ’80 e ritrovate vent’anni dopo, diventano il materiale di un’opera teatrale, GIANNI, firmato da Caroline Baglioni e Michelangelo Bellani, trascrizione fedele di un testamento sonoro lasciato da Gianni Pampanini, zio di Caroline. Questi nastri, nei quali Gianni, un uomo con problemi maniaco depressivi scomparso nel 2001, descrive se stesso, le sue inquietudini, i suoi desideri e il rapporto intimo e sofferto con la società, a distanza di anni divengono la ‘voce’ di un’opera teatrale che continua a viaggiare in tutta Italia, coinvolgendo la sensibilità di chi le ascolta. «Ci siamo a lungo interrogati sul perché Gianni avesse inciso quei nastri. Per lasciare un segno del suo passaggio? Per riascoltarsi e scoprire che c’era nell’abisso? Per superare la paura di vivere? La sua voce è un flusso di coscienza, ironico, intelligente, drammatico, commovente che si muove a picchi infiniti fra voglia di vivere e desiderio di finire con uguale forza e disperazione. Ma la vera potenza del suo linguaggio sta in come ci conduce inevitabilmente dentro ciascuna delle nostre esistenze per renderci conto, in fin dei conti, che tutti noi, almeno una volta nella vita, ci siamo sentiti “Gianni”.»

Sabato 12 giugno ore 16:30
Evento in presenza – luogo di partenza in via di definizione
Partecipazione gratuita solo su prenotazione
MINIMO VAGABONDAGGIO URBANO
Una passeggiata guidata tra metamorfosi, relazione, memoria e poesia a cura di Edoardo Martinelli pensatore itinerante dell’Eventuale Osservatorio Antropoetico Bresciano Una passeggiata guidata nel centro di Brescia attraverso luoghi, non luoghi, angoli di significative relazioni

Sabato 12 giugno ore 20:30
Evento in presenza – Auditorium San Barnaba – corso Magenta, 44
Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria Premiazione “Concorso letterario IL CONFINE: TRA MURI SIEPI E PONTI” L’Associazione Il Chiaro del Bosco onlus ha proposto all’interno del progetto Recovery.Net, per l’anno 2020, un concorso letterario rivolto a persone che soffrono di disagi psichici e loro famigliari. Fuori concorso la possibilità di partecipare per gli operatori dei servizi di salute mentale, amici e conoscenti di pazienti dei servizi. È il momento di premiare i vincitori.

Domenica 13 giugno ore 10:00 – 12:00 + 14:00 – 16:00
Evento in presenza – spazi del Teatro Santa Chiara – contrada Santa Chiara, 50
Partecipazione con contributo (10€) solo su prenotazione
LE PRATICHE DEL TEATRO DI ORDINARIA FOLLIA
Giornata di scambio di pratiche teatrali con la partecipazione di compagnie professionali che operano sul territorio in ambito sociale.

Ti ascolto
Mar 22@10:00–18:00
Ti ascolto @ Centro NECA

Ti ascolto è lo sportello gratuito per genitori e adolescenti attivato dalla psicomotricista Monica Festari

Gli incontri sono pensati per le famiglie:
– bambini scuola dell’infanzia
– Bambini della scuola primaria
– Adolescenti
– Genitori in smart working o al lavoro senza supporto.

Trasformiamo insieme questo blocco forzato e cerchiamo le note positive, anche se minime.
Nonostante tutto il SORRISO!

Gli incontri sono individuali e si rende necessaria ed obbligatoria la prenotazione.

Benessere in famiglia – focus on
Mar 22@10:30–21:30
Benessere in famiglia - focus on @ online

Benessere in famiglia – Focus ON

“FOCUS ON”, serie di incontri gratuiti e in modalità online centrati sul confronto e dialogo su tematiche legate al benessere della famiglia e della persona.
In occasione della nuova apertura, i professionisti che operano all’interno dello Spazio Meraki di Coccaglio dedicano il mese di marzo alla prevenzione e alla promozione del benessere, proponendo una serie di incontri di approfondimento, confronto e dialogo.

Gli eventi si inseriscono nei servizi di prevenzione e supporto alla genitorialità e promozione del benessere proposti all’interno di Spazio Meraki – Coccaglio

2 MARZO ORE 20.30 CYBERBULLISMO
Serata di approfondimento sull’attuale tematica del cyberbullismo e dei problemi della rete.
Un percorso di riflessione tra innovazione, possibilità e rischi.
Verranno affrontati aspetti psicologici e legali .
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica
Avvocato Bonazzoli Roberta

09 MARZO ORE 20.30 CYBERSEX
Non solo la formazione e il lavoro, ma anche gli scambi relazionali si sono massivamente trasferiti nella realtà virtuale. Qui spesso si agiscono anche esperienze sessuali, attraverso vari strumenti: sms, chat, mail, forum, videochiamate…
Quali i rischi per i nostri ragazzi? Quali gli aspetti legali coinvolti?
Ne parliamo con
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica
Avvocato Bonazzoli Roberta

12 MARZO ORE 10.30 SONNO DEI BAMBINI
Sonno dei bambini: conoscere la fisiologia per comprendere il funzionamento. Non vi verranno proposti metodi miracolosi, ma ne parleremo insieme, sfatando miti e ingannevoli soluzioni.
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica

16 MARZO ORE 20.30 EDUCAZIONE ALLA SESSUALITÀ’
Come comunicare in modo efficace con i nostri figli riguardo alla sessualità nelle varie fasi del loro sviluppo sarà il tema portante di questo incontro, durante il quale ci confronteremo sui dubbi, le paure e le emozioni di noi genitori.
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica

19 MARZO ORE 20.30 MENOPAUSA
Menopausa, un momento fisiologico che tutte le donne attraversano, caratterizzato da mutamenti che riguardano anche la sfera psicologica e sessuale. Quali i cambiamenti? Quanti i dubbi? Ne parleremo in questo incontro, dove ci sarà spazio per il confronto e il dialogo.
Dr.ssa Erika Zanardini – psicologa, psicologia perinatale e sessuologia clinica
Dr. Alessandro Martinelli- Osteopata D.O.

22 MARZO ORE 20.30 LA FAMIGLIA DIGITALE
La famiglia sta ora vivendo la sua fase digitale ed è sempre più influenzata dal trionfo di Internet. Quali sono le conseguenze di questi mutamenti? Cosa sta accadendo a genitori e figli e alla relazione tra loro? Quali sono i rischi nel lasciare i figli soli davanti ad uno schermo? In quest’incontro parleremo di come la famiglia possa mantenere le sue funzioni peculiari, fondamentali per garantire la sana crescita dei figli.
Dr.ssa Monica Miglioli – psicologa psicoterapeuta

Date e orari:
2 MARZO ORE 20.30
9 MARZO ORE 20.30
12 MARZO ORE 10.30
16 MARZO ORE 20.30
19 MARZO ORE 20.30
22 MARZO ORE 20.30

Gratuito? Sì, gli incontri sono gratuiti
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati
Dopo l’iscrizione riceverete il link per accedere all’incontro.

Destinatari: Genitori, Famiglia

Tipologia di evento: Incontri per genitori, nonni, adulti di riferimento per i bambini e ragazzi

Incontri per genitori: mamme, papà e altri rimedi
Mar 22@15:45–17:15
Incontri per genitori: mamme, papà e altri rimedi @ online

“MAMME, PAPÀ E ALTRI RIMEDI” – Ciclo di incontri per individuare strategie e strumenti a sostegno della genitorialità.
Un modo per confrontarsi e condividere strategie e scoprire nuovi modi con cui essere genitori.

Presentazione del progetto: 13/03/2021 dalle 15.45 alle 17.15 in modalità sia presenza che online

La proposta è organizzata da Granelli di sabbia in collaborazione con l’Associazione Noi per Brescia

Il progetto prevede 9 incontri totali, con cadenza settimanale, suddivisi in base a tre fasce d’età:

Genitori di bimbi 0-6 anni

Date: 15/03,22/03, 29/03
Improntato alla valorizzazione del ruolo del genitore, alle fatiche e alle gioie, ma anche ai grandi cambiamenti che questa fascia d’età porta con sé

Iscriviti agli incontri per 0-6 anni

Genitori di bambini 6-12 anni

Date: 07/04, 12/04, 19/04
l’età in cui i genitori iniziano a scoprire i figli in nuovi contesti, con nuove responsabilità ma non ancora autonomi. Un’età di mezzo che comporta grandi responsabilità anche per i genitori che iniziano a comprendere che i figli cambiano, crescono e con loro anche le esigenze.

Iscriviti agli incontri per 6-12 anni

Genitori di ragazzi 12-18 anni

Date: 26/04, 03/05, 10/05
i genitori entrano insieme ai figli nel periodo adolescenziale, in cui si ha la paura e la preoccupazione di scelte sbagliate, si sente di non riuscire a parlare, si litiga e nonostante tutto si rimane punti di riferimento fondamentali.

Iscriviti agli incontri per 12-18 anni

Gratuito? Si, la partecipazione è gratuita.
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: Genitori, neogenitori e futuri genitori

Tipologia di evento: Incontri per genitori

Annotazioni da sapere:
Sono presenti eventi Facebook sia per la presentazione che per ogni fascia d’età.
È possibile iscriversi all’intero ciclo o alla fascia d’età che interessa.

Scopri i dettagli delle date QUI

incontri per genitori con granelli di sabbia 0-6 anni
incontri per genitori con granelli di sabbia 6-12 anni
incontri per genitori con granelli di sabbia 12 -18 anni
Rilassamento e autoipnosi
Mar 22@18:00–22:00
Rilassamento e autoipnosi @ online - piattaforma Zoom

Rilassamento e autoipnosi

Conoscere e sperimentare un rilassamento profondo attraverso l’autoipnosi

Ti è mai capitato di sognare ad occhi aperti o di avere la testa tra le nuvole?

Allora hai già sperimentato questo stato ipnotico

Nel corso verranno esplorate delle tecniche per indurre volontariamente e autonomamente questo stato della coscienza in maniera controllata ed avere così un rilassamento profondo.

Obiettivo del corso è sperimentare ed apprendere:

  • tecniche di rilassamento
  • tecniche di autoipnosi

In modo da poterle replicare ogni qualvolta se ne senta la necessità.

Percorso di 3 video incontri

Date:
8 marzo
15 marzo
22 marco

Sono a disposizione due gruppi in due fasce orarie differenti:
– dalle 18.00 alle 20.00
– dalle ore 20..0 alle pore 22.00

Gli incontri sono online sulla piattaforma Zoom per gruppi di minimo 5 persone ed un massimo di 15

Iscriviti QUI

 

I lunedì delle donne
Mar 22@20:45–22:45
I lunedì delle donne @ online

I lunedì delle donne

Tre serate dedicate alle donne, in streaming sul canale YouTube del Comune, con il patrocinio del Comune di Orzinuovi.

Date: 8 – 15 – 22 Marzo, ore 20:45

Lunedì 22 Marzo ” WONDER la meraviglia è DONNA” a cura della Compagnia Teatrale Fuori di Quinta

Giudizi universali
Mar 22@21:00–23:00
Giudizi universali @ Online su piattaforma GoToWebinar

Lunedì 22 marzo nuovo evento a cura della Casa della Psicologia:
“GIUDIZI UNIVERSALI – Come il timore e la concomitante ricerca della valutazione e del consenso condizionano il rapporto con sé stessi, con gli altri e con il mondo”
con Miguel Benasayag, Andrea Colamedici e Emanuela Confalonieri. Moderano Maria Silvana Patti e Davide Baventore.

La nostra esistenza sembra risentire dell’esposizione continua a una qualche forma di valutazione da parte dell’esterno.
Sembra prendere sempre più forma una visione dell’umanità come popolata di esseri prestazionali e forzatamente ‘popolari’, dove il doversi attenere a dei parametri di funzionamento – più o meno sensati – prevale sul rispetto dei percorsi personali, del diritto alla fragilità, della processualità delle acquisizioni e sulla legittimità del non uniformarsi.

Ma, al di là delle derive psicopatologiche, come impatta tutto ciò sul sentimento dell’accoglienza verso di sé e verso gli altri, sui processi di apprendimento, sulle decisioni importanti da prendere per il bene comune e per il progresso dell’umanità stessa?
In poche parole, che fine fa la gioia di imparare, di impegnarsi, di creare e, quindi, di vivere?

Necessaria iscrizione QUI

Mar
23
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 23 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Campagna amica
Mar 23@8:00–13:00
Campagna amica

“Brescia è campagna amica” è il più grande mercato agricolo bresciano.

Produttori agricoli appartenenti alla rete “Campagna Amica”, impegnati nella vendita diretta delle eccellenze agroalimentari locali propongono i prorpi prodotti .
Gli imprenditori racconteranno le tradizioni contadine e faranno conoscere prodotti locali come formaggi vaccini, caprini e mozzarelle di bufala, olio, vino, marmellate, miele, piante e fiori, frutta e verdura, biscotti, salumi bresciani, riso, lumache e molto altro ancora.

Il programma delle giornate:

Dalle ore 9.00 alle 19.00 Mostra Mercato dei prodotti agricoli bresciani
Dalle ore 10.00 alle 15.00 Laboratorio didattico gratuito per bambini e adulti

Gli appuntamenti di Campagna Amica

8 mercati settimanali

lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia

Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Mercati domenicali

Confermato l’appuntamento di domenica 14 febbraio a Iseo, con oltre 20 produttori agricoli, dalle 9.00 alle 19.00 sul lungo lago a fianco di viale Repubblica. Per l’occasione verranno cucinate le tradizionali frittelle di carnevale. Gli eventi relativi alla città di Brescia sono momentaneamente sospesi a causa dell’emergenza sanitaria e riprenderanno dal mese di marzo.8 mercati settimanali
lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia
Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Ingresso libero

Attraverso lo schermo – Videoletture e incontri di lettura
Mar 23@16:30–17:30
Attraverso lo schermo - Videoletture e incontri di lettura @ Online

Attraverso lo schermo – Videoletture e incontri online con i bibliotecari per promuovere la lettura in famiglia in età prescolare all’interno del programma Nati per Leggere

MARZO 2021

martedì 2 marzo – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo Scienze e Bibliobus)

giovedì 4 marzo – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Prealpino)

venerdì 5 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 10 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

giovedì 11 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze e Largo Torrelunga)

venerdì 12- ore 16.30, Incontro per genitori: A casa, in biblioteca: giochi & tempo libero 3-6 anni(Biblioteca Prealpino)

martedì 16 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Sereno)

mercoledì 17- ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Sereno e Parco Gallo)

giovedì 18 – ore 16.30, INCONTRO PER GENITORI: Nati per la Musica (Biblioteca San Polo)

venerdì 19 – ore 16.30, INCONTRO PER GENITORI. Occhio che ti mangio ! Storie per giocare con i sensi (Biblioteca Parco Gallo e Sereno)

martedì 23 – ore 16.30, Incontro per genitori. Letture e consigli per bambini 0 – 3 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 24 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Caduti del lavoro)

giovedì 25 – ore 16.30, incontro di presentazione libri PER GENITORI: cosa leggiamo oggi? (Biblioteca Museo di Scienze e Largo Torrelunga)

venerdì 26 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni W Gianni Rodari! (Biblioteca Parco Gallo)

martedì 30 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze e Bibliobus)

 

⇒ È necessaria l’iscrizione compilando il modulo per il mese di marzo 

Destinatari: bambini 0-6 anni, Famiglia

Tipologia di evento: Letture e incontri online sulla lettura e il libro

Gratuito? Partecipazione libera e gratuita.

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE compilando il modulo del mese
Dopo l’iscrizione verranno inviate le indicazioni per accedere alla piattaforma.
E’ vietata ogni forma di videoregistrazione.

Trovi tutti i recapiti qui: Sistema Bibliotecario Urbano

Autostima
Mar 23@20:30–22:30
Autostima @ online

AUTOSTIMA

Corso di Autostima con Maria Caterina Praticò

Se sei arrivato su questa pagina è perché vuoi cambiare qualcosa di te o della tua vita.
Forse senti che sei vicino, ma ti manca quel click che può rappresentare per te il vero salto.
Oppure, in questo momento ti senti perso e non sai che direzione dare alla tua vita, ti senti annebbiato e la strada davanti a te, la senti piena di pericoli, con bivi confusi e non definiti.

Cosa può fare per te il Corso di Autostima?
Da cosa dipende l’autostima?

Programma corso di autostima
Amore e Paura: Le ferite umane
Lo scopo della vita, il Karma, la Personalità che incontra l’Anima
Come funziona la personalità? Come trascenderla?
Chi siamo e chi crediamo di essere?
Come possiamo sviluppare i nostri talenti e allinearci al nostro Scopo?

Maria Caterina Praticò è Operatore Evolutivo e Canale di Energie Universali.
Da 17 anni, in accordo con la Visione Olistica e Multidimensionale dell’Essere Umano, mette in relazione le dinamiche della personalità con il cammino evolutivo dell’Anima sciogliendo blocchi, ferite emotive, memorie di antichi schemi che ancora attraggono le stesse situazioni ed ostacolano la piena Consapevolezza di sé stessi e la Connessione con la propria Saggezza.
Autrice del libro “Io Mi Perdono, percorso di consapevolezza e liberazione emozionale”

Data: Martedì 23 marzo 2021

Dalle ore: 20,30 – alle ore: 22,30

Costo: per gli iscriti all’associazione Rinascita Universale il contributo richiesto è di euro 55

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Tipologia di evento: mini corso strutturato in due incontri serali

Mar
24
Mer
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 24 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Campagna amica
Mar 24@8:00–13:00
Campagna amica

“Brescia è campagna amica” è il più grande mercato agricolo bresciano.

Produttori agricoli appartenenti alla rete “Campagna Amica”, impegnati nella vendita diretta delle eccellenze agroalimentari locali propongono i prorpi prodotti .
Gli imprenditori racconteranno le tradizioni contadine e faranno conoscere prodotti locali come formaggi vaccini, caprini e mozzarelle di bufala, olio, vino, marmellate, miele, piante e fiori, frutta e verdura, biscotti, salumi bresciani, riso, lumache e molto altro ancora.

Il programma delle giornate:

Dalle ore 9.00 alle 19.00 Mostra Mercato dei prodotti agricoli bresciani
Dalle ore 10.00 alle 15.00 Laboratorio didattico gratuito per bambini e adulti

Gli appuntamenti di Campagna Amica

8 mercati settimanali

lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia

Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Mercati domenicali

Confermato l’appuntamento di domenica 14 febbraio a Iseo, con oltre 20 produttori agricoli, dalle 9.00 alle 19.00 sul lungo lago a fianco di viale Repubblica. Per l’occasione verranno cucinate le tradizionali frittelle di carnevale. Gli eventi relativi alla città di Brescia sono momentaneamente sospesi a causa dell’emergenza sanitaria e riprenderanno dal mese di marzo.8 mercati settimanali
lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia
Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Ingresso libero

In cucina con Cuocadè
Mar 24@16:00–18:00

In cucina con Cuocadè è una gamma completa di lezioni di cucina online per bambini dai 4 ai 12 anni circa per imparare divertendosi.

Il genitore, in base all’età del bambino, determinerà il suo grado di coinvolgimento.

Il bambino

  • sperimenterà in cucina ed imparerà tantissime ricette in modo facile
  • scoprirà sempre nuovi sapori
  • acquisirà più fiducia in se stesso e autostima
  • sarà più autonomo
  • si allenerà creativamente alla risoluzione dei problemi
  • affinerà la manualità
  • acquisirà nuove competenze di matematica e scienze
  • affinerà il suo linguaggio
  • affinerà il suo spirito di osservazione
  • creerete momenti speciali insieme

Come funzionano il laboratori di cucina con Cuocadè

Le lezioni si svolgono sulla piattaforma Zoom con un gruppo di altri bambini che varierà in base alla lezione.
La durata della lezione varia da un’ora ad un’ora e mezza circa.
Ogni lezione è indipendente dall’altra e viene spiegato tutto nei minimi dettagli.

Non servono particolari capacità per partecipare alle lezioni e nessuna esperienza.

I bambini durante la lezione potranno interagire con Alice che dialogherà con i bambini e controllerà ogni impasto per garantire che ogni bambino riesca a realizzare la ricetta.

E’ possibile partecipare a singole lezioni oppure seguire tutti gli appuntamenti che si vuole!

Le lezioni e i pacchetti si intendono a famiglia.
Le lezioni non scadono, quindi se si perdono delle lezioni è sempre possibile recuperarle quando scegliendone altre dalla tua area privata.

Una volta registrati gli ingredienti arrivano 5 giorni prima, ma si possono vedere anche dalla propria area privata.

Costo:
Costo singola lezione 10€ a famiglia
Pacchetto 3 lezioni 27€
Pacchetto 6+1 lezioni 47€

Prenota QUI la tua lezione

in cucina con Cuocadè - labortaori di cucina per bambini

I laboratori di cucina di febbraio

4 febbraio 17.30 gnocchi di patate
6 febbraio 17.30 arancini di riso
7 febbraio 16.30 red velvet cupcake
11 febbraio 17.30 ravioli dolci di carnevale
12 febbraio 17.30 gnocchi di patate
13 febbraio 17.30 stelle filanti di carnevale
14 febbraio 16.30 torta San Valentino
16 febbraio 17.30 gnocchetti multicolor
17 febbraio 17.30 maschere di carnevale multicolor
18 febbraio 17.30 medaglioni di verdure
20 febbraio 16.30 crocchette di patate filanti
21 febbraio 16.30 brownies
25 febbraio 17.30 polpette di tonno
28 febbraio 16.30 piadine e piadipizza

I laboratori di cucina di marzo

4 marzo 17.30 orecchiette multicolor
7 marzo 16.00 crumble di mele
8 marzo 17.30 tortine mimosa
11 marzo 17.30 muffin con gocce di cioccolato
13 marzo 15.00 panzerotti
16 marzo 17.30 salame al cioccolato
19 marzo 17.30 FESTA DEL PAPA’ bicchierini di cioccolato fondente ripieni
21 marzo 17.30 polpette di verdure
24 marzo 17.30 macarons
25 marzo 17.30 focaccia arrotolata alle olive
26 marzo 17.30 macarons

Prenota QUI la tua lezione

Attraverso lo schermo – Videoletture e incontri di lettura
Mar 24@16:30–17:30
Attraverso lo schermo - Videoletture e incontri di lettura @ Online

Attraverso lo schermo – Videoletture e incontri online con i bibliotecari per promuovere la lettura in famiglia in età prescolare all’interno del programma Nati per Leggere

MARZO 2021

martedì 2 marzo – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo Scienze e Bibliobus)

giovedì 4 marzo – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Prealpino)

venerdì 5 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 10 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

giovedì 11 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze e Largo Torrelunga)

venerdì 12- ore 16.30, Incontro per genitori: A casa, in biblioteca: giochi & tempo libero 3-6 anni(Biblioteca Prealpino)

martedì 16 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Sereno)

mercoledì 17- ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Sereno e Parco Gallo)

giovedì 18 – ore 16.30, INCONTRO PER GENITORI: Nati per la Musica (Biblioteca San Polo)

venerdì 19 – ore 16.30, INCONTRO PER GENITORI. Occhio che ti mangio ! Storie per giocare con i sensi (Biblioteca Parco Gallo e Sereno)

martedì 23 – ore 16.30, Incontro per genitori. Letture e consigli per bambini 0 – 3 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 24 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Caduti del lavoro)

giovedì 25 – ore 16.30, incontro di presentazione libri PER GENITORI: cosa leggiamo oggi? (Biblioteca Museo di Scienze e Largo Torrelunga)

venerdì 26 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni W Gianni Rodari! (Biblioteca Parco Gallo)

martedì 30 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze e Bibliobus)

 

⇒ È necessaria l’iscrizione compilando il modulo per il mese di marzo 

Destinatari: bambini 0-6 anni, Famiglia

Tipologia di evento: Letture e incontri online sulla lettura e il libro

Gratuito? Partecipazione libera e gratuita.

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE compilando il modulo del mese
Dopo l’iscrizione verranno inviate le indicazioni per accedere alla piattaforma.
E’ vietata ogni forma di videoregistrazione.

Trovi tutti i recapiti qui: Sistema Bibliotecario Urbano

La voce Specchio dell’anima
Mar 24@18:00–19:30
La voce Specchio dell'anima @ online - piattaforma Zoom

La voce Specchio dell’anima

Mercoledì 3 marzo ore 18:00 – 19:30 Melo-Dramma: Quando il Canto si fa Teatro.
Piero Mioli, scrittore, docente di storia della musica presso il Conservatorio di Bologna.

Il terzo appuntamento con la rassegna “La voce specchio dell’anima”, organizzata dal Museo Omero in collaborazione con gli Amici della Lirica “Franco Corelli” di Ancona, è a cura di Piero Mioli, che ci parlerà del ruolo della voce nell’Opera lirica.

Bolognese, Mioli insegna storia della musica, è consigliere dell’Accademia Filarmonica e presidente della Cappella dei Servi, svolge attività di divulgatore. Ha pubblicato saggi e volumi su Martini, Gluck, Rossini, Donizetti, Verdi, l’opera e la cantata in genere; un manuale di storia della musica; diversi atti di convegno ed edizioni integrali dei libretti di Verdi, Mozart, Bellini, Rossini e Wagner. Attende ai testi di volumi fotografici relativi ai maggiori teatri lirici d’Italia.

Puoi partecipare gratuitamente all’incontro sulla piattaforma Zoom del Museo Omero.
Prenotati all’indirizzo e-mail conferenze@museoomero.it oppure segui la diretta via streaming sulla pagina YouTube del Museo Omero.

Prossimi incontri:

Martedì 9 marzo “Da Tiranno ad Amante”. Le voci maschili nel melodramma.
Gabriele Cesaretti, docente di lettere, scrittore e giornalista, collabora con numerose testate nazionali.

Mercoledì 17 marzoAl Tuo Perpetuo Canto”. Le voci femminili nel melodramma.
Cristiano Veroli, musicologo. Collabora stabilmente con la Fondazione dell’Orchestra Regionale delle Marche.

Mercoledì 24 marzo La voce è la tua impronta digitale – Il teatro. Il doppiaggio. La vita
Luca Violini, attore e doppiatore. Fondatore di Quellicheconlavoce.

Puoi partecipare gratuitamente all’incontro sulla piattaforma Zoom del Museo Omero.
Prenotati scrivendo all’indirizzo e-mail indicato oppure segui la diretta via streaming sulla pagina YouTube del Museo Omero.

In foto: copertina del libro “Pazzo per l’opera” con un simpatico ritratto di Mattioli (classe 1969, Modena): viso ovale con sottile barba e occhiali su uno stilizzato colletto a gorgiera.

Mar
25
Gio
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 25 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Campagna amica
Mar 25@8:00–13:00
Campagna amica

“Brescia è campagna amica” è il più grande mercato agricolo bresciano.

Produttori agricoli appartenenti alla rete “Campagna Amica”, impegnati nella vendita diretta delle eccellenze agroalimentari locali propongono i prorpi prodotti .
Gli imprenditori racconteranno le tradizioni contadine e faranno conoscere prodotti locali come formaggi vaccini, caprini e mozzarelle di bufala, olio, vino, marmellate, miele, piante e fiori, frutta e verdura, biscotti, salumi bresciani, riso, lumache e molto altro ancora.

Il programma delle giornate:

Dalle ore 9.00 alle 19.00 Mostra Mercato dei prodotti agricoli bresciani
Dalle ore 10.00 alle 15.00 Laboratorio didattico gratuito per bambini e adulti

Gli appuntamenti di Campagna Amica

8 mercati settimanali

lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia

Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Mercati domenicali

Confermato l’appuntamento di domenica 14 febbraio a Iseo, con oltre 20 produttori agricoli, dalle 9.00 alle 19.00 sul lungo lago a fianco di viale Repubblica. Per l’occasione verranno cucinate le tradizionali frittelle di carnevale. Gli eventi relativi alla città di Brescia sono momentaneamente sospesi a causa dell’emergenza sanitaria e riprenderanno dal mese di marzo.8 mercati settimanali
lunedì Brescia, loc. Mompiano, piazzale Vivanti dalle 8.00 alle 13.00
martedì Erbusco, parcheggio via G. Verdi dalle 8.00 alle 13.00
mercoledì Rovato, piazza Palestro dalle 8.00 alle 13.00,
giovedì Gussago, piazza Vittorio Veneto dalle 8.00 alle 13.00
giovedì Pilzone, piazza Principale dalle 8.00 alle 13.00
venerdì Palazzolo, piazza Zamara dalle 8.00 alle 13.00
sabato Brescia, via San Zeno 69 dalle 8.00 alle 13.00
sabato Sale Marasino, piazza Roma dalle 8.00 alle 13.00
Mercato agricolo coperto di Brescia
Due appuntamenti settimanali in città, con il mercato coperto di piazzetta Cremona 12: tutti i venerdì dalle 10.00 alle 19.00 e tutti i sabato dalle 8.00 alle 14.00

Ingresso libero

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087