fbpx

Calendar

Mag
15
Ven
2020
Alla scoperta della collezione di strumenti musicali meccanici di Agostino Garda
Mag 15 giorno intero
Alla scoperta della collezione di strumenti musicali meccanici di Agostino Garda @ Pagina Facebook della Fondazione Castello di Padernello

Agostino Garda, amico della Fondazione Castello di Padernello, presenta la sua collezione privata di strumenti musicali meccanici – automi e carillon – di fine Ottocento/inizio Novecento.

Al fascino della musica meccanica si unisce l’importanza storica, la valenza artistica, la bellezza di questi pregiati strumenti, così evocativi di una cultura popolare che non abbiamo vissuto in prima persona, ma che ora possiamo riscoprire grazie a questa splendida collezione.

Un tempo, tali strumenti “girovagavano” per le strade, venivano suonati nei locali, entravano nelle case, regalando un sorriso che rasserenava gli animi, anche dei più poveri.

Per un mese intero, attraverso brevi video pubblicati 3 volte a settimana, sarà possibile ammirare strumenti vivi, amorevolmente curati, perfettamente conservati e funzionanti: un connubio meraviglioso che unisce musica, meccanica e artigianato.

Sulla pagina Facebook della Fondazione, oltre alla presentazione della collezione di Agostino Garda, sono presenti anche informazioni interessanti e immagini suggestive del Castello, unitamente a tantissimi suggerimenti per bambini per trascorrere al meglio, nella propria abitazione, il tempo a disposizione: libri per vivere fantastiche avventure, esercizi di ginnastica, attività didattiche, giochi e leggende della tradizione bresciana…

Trovate numerosi spunti anche sulla pagina Instagram e sul canale YouTube del Castello

Date: dal 12.05.2020 al 14.06.2020
Cadenza: Settimanale, il martedì, il giovedì e il venerdì fino al 14 giugno 2020.

Gratuito?
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: bambinie ragazzi a partire dai 6 anni

Tipologia di evento: Presentazione della collezione di strumenti musicali meccanici di Agostino Garda

Contest fotografico “Dentro il Quartiere”
Mag 15 giorno intero
Contest fotografico “Dentro il Quartiere” @ online

Hai tra i 6 e gli 11 anni?
Partecipa al contest fotografico “Dentro il Quartiere”!
In palio premi in gelato presso la Gelateria Lobe, via Farfengo 25, Brescia.

Regolamento:
1. Chiedi il permesso ai tuoi genitori
2. Scatta una foto significativa che ritragga il tuo quartiere vissuto dalla quarantena (cosa fai, cosa vedi ecc)
3. Inviala entro il 15 maggio al numero 3393695579, indicando nome, cognome, età e titolo della fotografia.
4. N.B. Sono vietate foto che ritraggano persone!

Le foto vincitrici saranno pubblicate sulla pagina Facebook della Cooperativa Agoghè.
Tutte le foto partecipanti faranno parte di una mostra fotografica esposta presso l’Oratorio S.Antonio e in altri punti del quartiere.

Primo premio: due mesi di gelato gratis! (Un gelato a settimana per 10 settimane)

Secondo premio: un mese di gelato gratis! (Un gelato a settimana per 5 settimane)

Terzo premio: Bonus per 3 gelati!

Destinatari: bambini dai 6 agli 11 anni

Tipologia di evento: Concorso fotografico

Data: Dal 15 aprile al 15 maggio

Gratuito?
Serve prenotare? No

Digital Escape Room
Mag 15 giorno intero
Digital Escape Room @ online

Lo staff della società di eventi Un Mondo di Avventure e della Compagnia di rievocazioni storiche San Giorgio e il Drago hanno dato vita a un Digital Escape Game per portare la magia delle avventure in costume nelle case di tutte le famiglie italiane, avventure che in genere sono realizzate nei castelli convenzionati con il circuito “Magici Castelli” e caratterizzano le gite scolastiche, da loro proposte in questo periodo dell’anno.

Il tema dell’attività è “Robin Hood” ed è stata studiata per bambini dai 6 ai 10 anni, ma può essere svolta da tutti.
Durata del gioco: circa 20′

Il gioco è disponibile QUI

Data: 23/04/2020

Gratuito?
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: bambini a partire dai 6 anni

Tipologia di evento: Digital escape game, gioco online con indizi e prove da superare.

Annotazioni da sapere: L’attività online proposta è accessibile attraverso un link pubblicato nei nostri canali social: pagina facebook “Magici Castelli”

Scambio di stagione
Mag 15 giorno intero
Scambio di stagione @ Online | Brescia | Lombardia | Italia

Torna l’attesissimo appuntamento di SCAMBIO DI STAGIONE!

Incominciate a selezionare gli oggetti che non utilizzate più per consegnarli ai volontari di Legambiente per poi prenderne altri che invece vi potranno servire.

MENO RIFIUTI PIÙ SOLIDARIETÀ.

Edizione online del classico Scambio di stagione

da 14 Aprile al 15 Maggio 2020
Come sempre è possibile scambiare: giochi, vestiti, libri, oggetti per la casa, piccolo mobilio ed elettrodomestici.
Scopri le modalità nuove di consegna e ritiro dalla pagina di Legambiente

COME CONSEGNARE
Invia la foto dell’oggetto che vuoi “offrire” ed una sua breve descrizione con un messaggio privato qui su Facebook, oppure tagga Legmabiente in un post dove lo mostri in tutta la sua bellezza

COME RITIRARE
Consulta l’elenco dei prodotti a questa pagina.
Se qualcosa ti interessa, per esempio un nano da giardino, verifica il codice e fai un post, scrivendo: Mi interessa il nano da giardino, codice XYZ di #scambiodistagione di Legambiente Brescia (ricordati di taggarci).
A quel punto potremo aggiudicarti, nell’elenco, il tuo prezioso cimelio, in modo che nessun altro possa richiederlo. E’ quindi importante essere veloci e rapidi!

LO SCAMBIO
Al termine del periodo di “quarantena” sarà compito tuo, contattare il “venditore” per accordarvi sulle modalità e luogo dello scambio

Tanti saluti da…
Mag 15 giorno intero
Tanti saluti da... @ coop. La Melagrana

CONTINUA IL VIAGGIO VIRTUALE ALLA SCOPERTA DEI MUSEI DEL TERRITORIO GARDESANO, VALSABBIANO E DELL’ALTO MANTOVANO

Dal 13 marzo al 5 aprile su Facebook e Istangram La Melagrana ha proposto la Discovery Museum Challenge, una sfida in 10 tappe ciascuna delle quali dedicata alla scoperta di un sito museale del territorio gardesano, valsabbino e dell’alto mantovano. In un periodo di chiusura forzata, l’intento era quello di avvicinare i musei ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie coinvolgendoli in prove divertenti, creative e al contempo educative.

Durante la Challenge sono state proposte circa 30 attività diversificate in base all’età. I partecipanti che hanno risposto alle sfide con lavori molto creativi avevano un’età compresa tra i 5 e i 12 anni. Sono risultati vincitori cinque bambini di Vestone, Sabbio Chiese, Gargnano, Calcinato e un bambino, Mario, che ha partecipato dalla provincia di Pisa.

Dimostrando costanza e impegno, rispondendo in maniera corretta a tutte le sfide i bambini saranno premiati con un biglietto di ingresso per l’intera famiglia a uno dei dieci musei a loro scelta e da una borsa contenente dei gadget.
Nel corso di questa settimana verranno pubblicati sui social alcuni fra i lavori più originali

Dal 20 aprile La Melagrana proporrà un nuovo appuntamento, sempre attraverso i social:
– il lunedì
– il mercoledì
– il venerdì

verranno pubblicate “cartoline virtuali” che da un lato avranno l’immagine del museo o del sito o di un suo dettaglio curioso e dall’altro, quello scritto, racconteranno in poche righe una storia misteriosa o una ricetta tradizionale, un aneddoto, una leggenda legati al luogo.

Mag
16
Sab
2020
Bioblitz: esploratori della biodiversità per un giorno!
Mag 16 giorno intero
Bioblitz: esploratori della biodiversità per un giorno! @ app iNaturalist | Saviore | Lombardia | Italia

Bioblitz: Esploratori della biodiversità per un giorno!

In attesa incontrarci nelle aree protette il 12- 13 settembre 2020, ci diamo appuntamento…. a casa tua!

Torna il Bioblitz Lombardia 16 e 17 maggio 2020 da casa tua!

Cos’è un Bioblitz?
E’ una maratona naturalistica in cui i partecipanti ricercano, individuano e classificano, il maggior numero di forme di vita animali e vegetali. I partecipanti vengono accompagnati nelle loro esplorazioni da esperti naturalisti: lo scorso anno oltre 2500 persone hanno raccolto circa 4500 dati naturalistici in sole 24 ore!
In attesa di poterlo realizzare a settembre ti proponiamo una versione diversa, fatta da casa propria, con il tuo smartphone, per non perdersi il meraviglioso momento del risveglio della natura.

Chi può partecipare?
Tutti i cittadini: adulti, bambini, giovani universitari, appassionati e curiosi.
Più siamo, più la fotografia naturalistica del territorio è precisa ma questa volta nei limiti imposti dall’emergenza sanitaria le foto le faremo da casa (finestra, balcone, giardino) o sotto casa.

Cosa osservare?
Anche dal balcone o nel giardino o, se è consentito dalle disposizioni sanitarie, nelle strade sotto casa infatti puoi osservare diverse forme di vita: erbe o fiori spontanei, insetti o anfibi, funghi e licheni, alberi, … Ogni osservazione che manderai è benvenuta ma dovrà essere scattata in Lombardia, georeferenziata, riferita a specie selvatiche e non domestiche né coltivate.

Quando?
Da oggi fino al 16-17 maggio puoi scattare foto o registrare audio della natura sotto casa. In quei due giorni condividi on line le osservazioni fatte. Puoi anche caricare foto fatte qualche tempo fa ma non prima dell’8 marzo.

Come partecipare?
1– Scarica e registrati gratuitamente alla app iNaturalist
2– Segui il tutorial per l’uso della app che puoi trovare a questo indirizzo
3– Aderisci al progetto “Bioblitz Lombardia da casa mia”
4– Aguzza la vista e scatta una foto o registra un suono che appartenga alla natura del tuo balcone o del tuo giardino
5– Il 16-17 maggio 2020 carica foto e/o audio su iNaturalist inserendoli nel progetto “Bioblitz Lombardia da casa mia” e se vuoi nel Parco di riferimento, aiutando così ad arricchire la raccolta mondiale della biodiversità
6– Non preoccuparti se non sai cosa il tuo smartphone ha catturato: durante le 2 giornate esperti naturalisti ti aiuteranno nella classificazione.

Se vuoi postare lo foto anche su FB o Instagram utilizza l’hashtag #bioblitzlombardia2020dacasamia

Come ogni anno aderiscono all’iniziativa:
Parco Oglio NordParco Oglio Nord
CASA DEL PARCO DELL’ADAMELLO – ALTERNATIVA AMBIENTECASA DEL PARCO DELL’ADAMELLO – ALTERNATIVA AMBIENTE

Digital Escape Room
Mag 16 giorno intero
Digital Escape Room @ online

Lo staff della società di eventi Un Mondo di Avventure e della Compagnia di rievocazioni storiche San Giorgio e il Drago hanno dato vita a un Digital Escape Game per portare la magia delle avventure in costume nelle case di tutte le famiglie italiane, avventure che in genere sono realizzate nei castelli convenzionati con il circuito “Magici Castelli” e caratterizzano le gite scolastiche, da loro proposte in questo periodo dell’anno.

Il tema dell’attività è “Robin Hood” ed è stata studiata per bambini dai 6 ai 10 anni, ma può essere svolta da tutti.
Durata del gioco: circa 20′

Il gioco è disponibile QUI

Data: 23/04/2020

Gratuito?
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: bambini a partire dai 6 anni

Tipologia di evento: Digital escape game, gioco online con indizi e prove da superare.

Annotazioni da sapere: L’attività online proposta è accessibile attraverso un link pubblicato nei nostri canali social: pagina facebook “Magici Castelli”

Tour virtuali con GiteinLombardia
Mag 16 giorno intero
Tour virtuali con GiteinLombardia @ GiteinLombardia

Sfruttiamo questo tempo per nutrirci di cultura?

Scoprire curiosità, vedere posti nuovi, ascoltare storie appassionanti è un modo fantastico per arricchire il nostro tempo libero!

Se ti piace l’idea non ti resta che partire insieme alle guide di GiteinLombardia per i nuovi TOUR VIRTUALI

I tour virtuali sono visite guidate in diretta che ti porteranno a scoprire le meraviglie della Lombardia in un modo coinvolgente.
Le guide si troveranno proprio nei luoghi di cui ci parleranno e potremo entrare in palazzi solitamente chiusi al pubblico, fare salti indietro nel tempo, visitare luoghi che stanno a centinaia di chilometri di distanza.

Scopri i prossimi TOUR Virtuali in programma

1 Limerick al giorno
Mag 16@7:30–8:00
1 Limerick al giorno @ Biblioteca Concesio | Concesio | Lombardia | Italia

Una nuova rubrica mattutina alle 7.30 per portare un po’ di leggerezza a colazione a cura di Francesca Curti

E’ bello iniziare la giornata con un po’ di spensieratezza e sorriso sulle labbra anche in questi giorni difficili.

A colazione, a partire dalle 7.30.
E’ possibile richiedere un limerick.

Scopri i limerick dei giorni precedenti

Circ’Onda – Che circo in famiglia! – Roè Volciano
Mag 16@9:30–11:30
Circ'Onda - Che circo in famiglia! - Roè Volciano @ Officina DADà Discipline Artistiche

Che circo in famiglia!
Incontri di circo per genitori e figli
Giochi e esercizi per divertirsi insieme e conoscersi sempre di più nel magico mondo del circo.

Allenamento per genitori e bambini insieme per divertirsi con le discipline del circo e conoscersi sempre di più.
Ogni incontro si sperimenterà una disciplina tra acrobatica, giocoleria, equilibrismo e tessuti aerei.

Date:
21 Marzo
18 Aprile
16 Maggio

Dalle ore: 9.30/10.30 – alle ore: 10.30/11.30

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 10€ genitore + 5€ bambino

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: Bambini tra i 3 e i 9 anni e genitori

Annotazioni da sapere: Si svolgono due turni di circo in famiglia in ogni giornata (si può scegliere l’ orario di preferenza) e successivamente proponiamo un laboratorio di circo solo per bambini dai 5 agli 11 anni.

Il lavoro di Biografia
Mag 16@9:30–21:00
Il lavoro di Biografia @ Progetto Internazionale Libera Scuola Waldorf Brescia | Rodengo-Saiano | Lombardia | Italia

giovedì 28 novembre, ore 20.30

Villa Giulia, Via Delma 26, Rodengo Saiano (BS)

Presentazione e introduzione al lavoro di biografia personale

Particolare attenzione sarà dedicata all’importanza delle Relazioni e degli Incontri nella nostra biografia; al riconoscere i propri Talenti come punto di partenza per l’autoeducazione; al riconoscere e trasformare la nostra parte ombra; all’importanza del Perdono per la nostra esistenza individuale, sociale e universale.

a cura di Olivia Oeschger

abita e lavora in Italia dal 1974. Dopo anni di lavoro in famiglia, come insegnante alla scuola alberghiera di Merano e come formatrice per insegnanti, si laurea all’età di 45 anni in Pedagogia all’Università di Innsbruck (Austria). In seguito si specializza in Lavoro di Biografia presso la Scuola Jakchos a Zurigo e in Counseling Psicosintetico presso l’Istituto Internazionale Psicosintesi Educativa a Verona. Integra la sua formazione al Centro Studi Bhaktivedanta studiando psicologia indovedica, conseguendo il titolo di Ph. D. – Doctorate in Hindovedic  Psychology alla Yorker International University. Sviluppa e conduce seminari per adulti nell’ambito di Lavoro di Biografia e lavora  come Counselor in studio privato.

1° incontro sabato 11 gennaio dalle 9.30 alle 18
Incontri e relazioni dal punto di vista karmico. “l’io cresce con il tu” (Martin Buber)

2° incontro domenica 18 febbraio dalle 9.30 alle 18
I talenti

3° incontro sabato 21 marzo dalle 9.30 alle 18
La cacciata dal paradiso. L‘azione del doppio nella coppia e nella vita sociale e la sua trasformazione

4° incontro sabato 16 maggio dalle 9.30 alle 18
Il perdono “non c’è futuro senza perdono“ Desmond Tutu

Il seminario di biografia personale verrà attivato al raggiungimento di 12 partecipanti
Il costo per partecipare ai 4 incontri € 230 tot.
Il costo di un singolo incontro € 70

Maggiori dettagli sulla proposta QUI

Costruisco il gesto grafico
Mag 16@10:00–18:00
Costruisco il gesto grafico @ Personal English

‘Costruisco il gesto grafico’ per diventare (ri)educatori/trici al gesto grafico.
La formazione è utile tanto per introdurre al pregrafismo nella scuola materna quanto per rieducare al gesto grafico studenti disgrafici dalle elementari fino all’età adulta.

Il corso è riconosciuto dal MIUR e si terrà sotto la docenza della Dr.ssa Marina Giacomelli e l’egida dell’Associazione Europea Disgrafie.

La quota d’iscrizione è di 100€, comprensiva di 8h di formazione, 2 dispense e l’iscrizione annuale all’Associazione.

Data: 16 maggio 2020
Dalle ore: 10:00 – alle ore: 18:00

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 100

Serve prenotare? Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: genitori e adulti

Tipologia di evento: convegno

Favole al telefono… al telefono
Mag 16@10:00–21:00
Favole al telefono... al telefono @ al telefono

Consapevole della grave situazione che tutta l’Italia sta vivendo in questi giorni, Campsirago Residenza ha lanciato il 10 marzo un’iniziativa speciale per tutti i bambini che in questi giorni sono a casa da scuola. Non si può andare in teatro o in biblioteca, ma ogni bimbo può ricevere un regalo unico: Campsirago Residenza propone un’originale lettura delle Favole al telefono di Gianni Rodari, davvero al telefono.

Una lettura interattiva, interpretata al telefono da un attore o un’attrice, proprio come nel libro di Rodari. Il telefono squilla e dall’altra parte della cornetta c’è per davvero quel ragionier Bianchi di Varese che Rodari immagina chiamare la sua bambina tutte le sere per raccontarle una storia. Interagendo al telefono con l’attrice/attore i bambini giocheranno, sceglieranno, tra le storie che il ragionier Bianchi propone, quelle che vogliono ascoltare e trasformeranno insieme all’attrice o attore le favole di Rodari attraverso un gioco ispirato alla Grammatica della fantasia.

A seguito delle numerosissime richieste che sono pervenute in 24 ore, grazie alla diffusione sui social, Campsirago Residenza ha deciso di coinvolgere altri artisti per questa esperienza speciale. Insieme gli attori della residenza – Anna Fascendini, Valeria Sacco, Giulietta Debernardi, Marco Ferro, Soledad Nicolazzi, Michele Losi – faranno Favole al telefono … al telefono! Anche Luca Marchiori e Nicola Ceruti di R.A.M.I.//ILINX teatro; Stefano Pirovano che collabora con ScarlattineTeatro e il Teatro del Buratto; Benedetta Brambilla del Teatro del Buratto; Rossella Dassu; Francesca Cecala;
Sara Milani; Pietro Traldi e Manuela De Meo di Sementerie Artistiche; Silvia Baldini, Francesca Albanese, Laura Valli di Qui eOra Residenza Teatrale; Sofia Bolognini. Nella mattina del 12 marzo la regista Anna Fascendini ha fatto una formazione via Skype a tutti i nuovi artisti che si sono uniti a noi.

I diciannove attori e attrici chiameranno i bambini per raccontargli del Ragionier Bianchi e giocare al telefono con le favole di Rodari. Alla fine, se lo vorranno, i bambini potranno poi, insieme ai loro genitori e nonni, inventare altre storie, scriverle a mano e inviarle per posta al Ragionier Bianchi presso Campsirago Residenza.

Tutti i genitori interessati possono prenotare Le favole al telefono…al telefono! per i loro bambini scrivendo a info@campsiragoresidenza.it e indicano il numero di telefono al quale una delle nostre attrici o attori chiamerà all’orario prefissato.

Ogni lettura durerà circa 20 minuti.

La lettura è rivolta a tutti i bambini di ogni età. Se i bambini hanno meno di 5 anni viene chiesto ai genitori di stare con loro ad ascoltare la telefonata in modo che nell’interazione possano eventualmente rispondere con loro.

Questa è un’iniziativa di Campsirago Residenza per dare un aiuto alle famiglie con bambini e offrire loro un’attività speciale in queste settimane difficili. Favole al telefono è uno spettacolo-gioco che doveva debuttare il 7 marzo e che ha visto coinvolti nella realizzazione tutti gli artisti di Campsirago Residenza. Favole al telefono non nasce quindi appositamente per questa situazione di emergenza, ma si rivela adeguato a essere riadattato realmente al telefono, proprio per la fisiologia stessa del libro di Rodari, che era stato pensato dall’autore per essere letto al telefono.

L’interazione con i bambini al telefono prende ancora maggior valore: la telefonata non è infatti solo un ascoltare una persona che parla, ma è caratterizzata da un’interazione, un dialogo. Favole al telefono… al telefono riproduce questa interazione che già c’era nello spettacolo e anzi, la rafforza rendendola molto divertente. I bambini solitamente non sono abituati a parlare al telefono e con questa esperienza fanno l’esperimento di parlare con un personaggio che non conoscono e che gioca con loro. Gli elementi chiave della lettura sono infatti il coinvolgimento e il gioco. Non è quindi come sentire un attore che in radio che legge, ma è una conversazione, un interloquire uno a uno, tra attrice/attore e bambino.

Alla base di Favole al telefono di Campsirago Residenza c’è un lavoro drammaturgico e la rielaborazione dei trucchi che Rodari usava per insegnare ai bambini a inventare storie, espressi nella sua Grammatica della fantasia. Per lo spettacolo la regista Anna Fascendini aveva lavorato sul testo creando una drammaturgia e una e struttura in forma di gioco a partire da alcuni stratagemmi di dell’autore. Ora viene riadattato “al telefono” per prestare, in questa emergenza, un servizio alle famiglie con bambini.

Per i genitori che lo desiderano e possono, è possibile dare un contributo libero per la lettura tramite bonifico o PayPal a sostegno degli artisti che, come tutto il settore teatrale, stanno vivendo una situazione di grave crisi.

Data: tutti i giorni fino alla riapertura delle scuole

Dalle ore: 10 – alle ore: 21

Gratuito?
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: bambini dai 3 ai 10 anni

Tipologia di evento: lettura interattiva delle Favole al telefono al telefono

Workshop Tangram, a tutta arte! [maggio]
Mag 16@10:00–19:00
Workshop Tangram, a tutta arte! [maggio] @ Progetto Tangram | Brescia | Lombardia | Italia

Workshop e laboratori di una giornata per approfondire o scoprire aspetti dell’arte

Maggio

GIOIELLI IN PORCELLANA
Sabato 16 e domenica 17 maggio 10:00-18:00

SCRITTURA URBANA
23 maggio 14:30-19:00

 

Proposte per ragazzi a partire dai 14 anni e adulti. I corsi si attivano al raggiungimento del minimo necessario, quindi contattare gli organizzatori per verificare eventuali variazioni o spostamenti!

Letture in diretta
Mag 16@10:30–11:00
Letture in diretta @ Libreria dei Ragazzi

Letture in diretta dalla Libreria dei Ragazzi la mattina alle 10.30 sulla pagina Facebook due letture una per i piccoli e una per i grandi.

Mindfulness
Mag 16@14:00–Mag 17@18:00
Mindfulness @ Brescia | San Felice del Benaco | Lombardia | Italia

Fai fatica a dormire e non riesci a concentrarti?
Lo stress influenza il tuo stato di salute?

Partecipa ai 4 incontri del corso di Mindfulness

4 sabati a cadenza mensile
a partire dal 22 Febbraio 2020 dalle ore 14.00 alle 18:00

Imparerai ad affrontare la vita con maggior apertura equilibrio e compassione

Ma che cosa è la Mindfulness?

Mindfulness significa consapevolezza o presenza mentale.
Apprendere questa tecnica di meditazione significa allenare la propria mente a vivere l’esperienza del momento presente in modo aperto e non giudicante attraverso pratiche di attenzione al respiro e alle sensazioni corporee.
Si impara inoltre a coltivare un atteggiamento di gentilezza amorevole verso noi stessi e gli altri.
Con la Mindfulness è possibile migliorare l’equilibrio emotivo, alleviare ansia, dolore cronico e, come dimostrano studi scientifici, incrementare le difese immunitarie e migliorare la salute.

Tutte le date:
22 Febbraio
21 Marzo
18 Aprile
16 Maggio

Arte al vento
Mag 16@15:00–16:30
Arte al vento

LABORATORI VIRTUALI DI MUSICA E ARTE per bambini dai 3 ai 7 anni

SABATO 9 MAGGIO 2020 dalle 15.00 alle 16.00
LETTERA AL VENTO – LABORATORIO DI GIOCO MUSICA
attività di ascolto, riconoscimento e discriminazione sonora

SABATO 16 MAGGIO 2020 dalle 15 alle 16.30
DISEGNO AL VENTO – LABORATORIO DI ARTE TATTILE CON MATERIALE DI RICICLO
attività di realizzazione opera tattile da donare al Signor Vento

SABATO 23 MAGGIO 2020 dalle 15 alle 16.30
STRUMENTI AL VENTO – LABORATORIO DI SCULTURA
attività di realizzazione sculture che riprodurranno il vento

SABATO 30 MAGGIO 2020 dalle 15.00 alle 16.00
NOI SIAMO IL VENTO – LABORATORIO DI MUSICA D’INSIEME
attività di realizzazione espressione collettiva

per info e prenotazioni

Progetto realizzato in collaborazione con Comune di Brescia, Radio Bruno e Vivi il Quartiere

Coloriamo il cielo
Mag 16@15:00–16:00
Coloriamo il cielo @ Waldorf del Garda

Costruiamo un aquilone di carta e incontriamoci nell’azzurro!

Il primo appuntamento è per il pomeriggio di lunedì 13 aprile 2020, alle ore 15:00, ma è solo l’inizio: si rinnova ogni sabato, per un mese, sempre alla stessa ora .
Per sentirci uniti anche a un metro di distanza.

Negli anni dello schermo, dei giochi virtuali, si sono svuotati cortili, parchi e cieli.
In questo momento così difficile e paradossale in cui tutto è fermo ed ogni contatto è limitato, abbiamo la possibilità di rallentare, ritrovarci e stare con i bambini.
Vi invitiamo a far rivivere uno dei giochi più divertenti che i nostri nonni ci hanno tramandato: il volo dell’aquilone.

Che i cieli si riempiano nuovamente con queste incantevoli ali colorate, che i bambini possano riconoscersi nel colore che muovono in aria, che abbiano la possibilità di sentirsi vicini l’un l’altro: gli aquiloni sono come i pensieri dei compagni e degli amici che si librano nell’aria.

Vi invitiamo a unirvi a questa iniziativa: costruiamo un aquilone con i bambini e liberiamolo nel cielo, in giardino sul terrazzo o dalla finestra.
E’ sempre importante, in questo momento così particolare, mantenere le attenzioni e le dovute distanze di sicurezza, così come le istituzioni ci chiedono.

Coloriamo insieme i cieli di tutta Italia come un ponte tra passato e presente, che dia forza e speranza per il futuro, salutando così l’arrivo della primavera.

Più saremo, più ci sentiremo uniti.
Liberiamo la fantasia e incontriamoci nel cielo!

Trovi le istruzioni QUI

La casa delle Fate – SMEMOpomeriggio con Fata Smemorina
Mag 16@15:00–15:45
La casa delle Fate - SMEMOpomeriggio con Fata Smemorina @ Catena Rossa in diretta Facebook | Lombardia | Italia

SMEMOpomeriggio con Fata Smemorina: usciamo in sicurezza?

EVENTI GRATUITI
A partire dalle ore 15,00 in diretta fb CATENAROSSA ALLA PORTA DELLE FATE con Fata Smemorina

Fata D’Aria ha detto che tra poco molti cuccioli potranno uscire!

Ma… Che fatica far capire a Neraserpe che non puo’ ancora sgattaiolare a fare scherzi ovunque come faceva prima!

E come ricordare a quella smemorata di Fata Smemorina che deve lavarsi spesso le mani e non ciuciare tutti i ciucci che vede?
O che puo’ sostituire un abbracciotra amici con segni speciali ?

Toccherà all’investigaVolpe Rebecca ed al suo aiutante Leprotto Fifotto aiutare i cuccioli ad andare fuori in sicurezza, seguendo le indicazioni dei propri genitori.

Teatrino , laboratori a tema (decorazioni mascherine , gel lavamani ecc.) e linguaggio dei segni per affrontare la FASE 2 insieme in sicurezza ( ascoltando le indicazioni date dai propri genitori)

Little Chef – Laboratorio cucina 100% inglese per bambini
Mag 16@15:00–16:00
Little Chef - Laboratorio cucina 100% inglese per bambini @ Kids&Us Franciacorta

Laboratorio di cucina in inglese per bambini

Cucinare seguendo delle facili ricette in inglese può essere un’attività geniale capace di trasformare un pomeriggio noioso in un’esperienza divertente per tutta la famiglia.
I bimbi si divertono con qualsiasi attività che preveda di sporcarsi le mani e se questo avviene con papà e mamma il tutto diventa straordinariamente divertente!

Durante l’attività si impiegano espressioni e vocabolario tipici dell’ambito della cucina, oltre a cantare, ballare ed effettuare attività manuali affinché il bambino viva l’esperienza di cucina mentre mette in pratica l’inglese.
Le ricette sono creative e facili, di modo che i bambini possano realizzarle senza alcun problema.

Ricetta: sushi salato

Data: 16 Maggio 2020
Dalle ore: 15:00 – alle ore: 16:00

Gratuito?

Serve prenotare?No, accesso libero
Ecco i codici per accedere al laboratorio di cucina in inglese:

𝐙𝐎𝐎𝐌 𝐌𝐞𝐞𝐭𝐢𝐧𝐠 𝐈𝐃: 𝟖𝟒𝟑 𝟔𝟐𝟒𝟏 𝟎𝟑𝟏𝟔
𝐏𝐚𝐬𝐬𝐰𝐨𝐫𝐝: 𝐋𝐀𝐁𝐊&𝐔

Destinatari: bambini dai 3 anni

Annotazioni da sapere:

𝐈𝐧𝐝𝐨𝐬𝐬𝐚𝐭𝐞 𝐮𝐧 𝐠𝐫𝐞𝐦𝐛𝐢𝐮𝐥𝐞 𝐞 𝐩𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐭𝐞 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐢 𝐢𝐧𝐠𝐫𝐞𝐝𝐢𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐞 𝐮𝐭𝐞𝐧𝐬𝐢𝐥𝐢:
Carta forno o tagliere grande
un mattarello
un coltello
pan carrè bianco
prosciutto
sottilette
maionese o ketchup (o entrambi!)
patatine (tipo chipster FreekyFries o le “nuvole”)

Sabato ludico
Mag 16@15:00–19:00
Sabato ludico @ Cipiesse Organizzazione | Rezzato | Lombardia | Italia

Torna il sempre attesissimo appuntamento ludico del weekend di TdG Brescia!
Come al solito dalle tre del pomeriggio a sera inoltrata, giocheremo insieme a tutto quello che ci va.
L’evento è totalmente gratuito, adattissimo anche alle famiglie.

Tutti i giochi e i giocatori sono benvenuti!

Chiunque è ben accetto e sarà accolto da Goblin disposti a spiegare e giocare, ma si avvisa che ci potrebbe essere un minimo tempo di attesa nel caso in cui tutti i presenti fossero già impegnati ai tavoli.

L’evento è totalmente gratuito, adatto anche alle famiglie.

Tutti in gioco
Mag 16@15:00–16:30
Tutti in gioco @ Pagina Davide Franchi

Tutti i mercoledì e tutti sabato pomeriggio dalle ore 15.00 giochi di movimento per bambini e genitori in diretta dalle pagine social dell’Associazione Boom con il coach Davide Franchi per divertirsi insieme giocando!

Wekeend avventura – genitore figlio
Mag 16@15:00–Mag 17@16:30
Wekeend avventura - genitore figlio @ Monte Magno Gavardo

Due giorni di gioco e avventura da vivere assieme in famiglia.

Una grande occasione per passare del tempo prezioso insieme nella natura.
Imparerete alcuni dei segreti della sopravvivenza attraverso giochi e sfide appassionanti.
Non perdere l’occasione di assaggiare la libertà del bosco!

Data: 16 e 17 maggio
Dalle ore: 16 maggio ore 15.00 – alle ore: 17 maggio ore 16.30

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 40€ a persona

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: coppie genitore-figlio dagli 8 anni in su

Tipologia di evento: escursione con pernottamento

Facciamo gli origami
Mag 16@16:30–17:30
Facciamo gli origami @ diretta gruppo Facebook

In questo momento di grande difficoltà ho pensato di mettere a disposizione delle famiglie quello che da tempo faccio con grande passione: laboratori di origami sul gruppo Facebook facciamogliORIgAMI

OGNI SABATO POMERIGGIO ALLE ORE 16:30 faremo insieme, in streaming, dei simpatici origami da colorare che porteranno gioia nelle nostre giornate!

Laborattori di teatro e arte con ARTeCREA
Mag 16@16:30–18:00
Laborattori di teatro e arte con ARTeCREA @ Casa Panella, Iseo - Teatro di psicodramma, Provaglio d’Iseo | Iseo | Lombardia | Italia

Nuovi appuntamenti con i laboratori ARTeCREA:
Laboratorio di teatro ed arte per bambini e ragazzi dai 5 agli 11 anni

ARTeCREA arte e teatro
Paesaggi d’acqua – alla scoperta del territorio
Laboratori esperienziali con l’uso dei materiali artistici e del teatro

Date:
9 NOVEMBRE
7 DICEMBRE e 21 DICEMBRE
11 GENNAIO e 25 GENNAIO
8 FEBBRAIO e 22 FEBBRAIO
7 MARZO e 21 MARZO
4 APRILE e 18 APRILE
9 MAGGIO e 16 MAGGIO

Dalle ore: 16.30 – alle ore: 18.00

Attenzione l’evento è attivo su più location:
Casa Panella via Duomo Iseo (Bs) 25049
Teatro di Psicodramma via Repubblica 1 Provaglio d’Iseo (Bs) 25050

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: offerta
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: bambini 6-10 anni

Tipologia di evento: laboratorio-lettura animata

Le storie della pecorella Betty
Mag 16@16:30–17:00
Le storie della pecorella Betty @ sede Kids&Us Coccaglio | Coccaglio | Lombardia | Italia

Lettura in inglese di una bellissima storia di Betty Sheep!

Ogni sabato pomeriggio dalle 16.30 divertiti insieme a Betty e impara l’inglese seguendo le sue avventure

Scrivi a Kids&Us Franciacorta per conoscere le credenziali di accesso alla piattaforma Zoom

Scopri gli altri appuntamenti Kids&Us⇓

=>Il MARTEDI’ è Storytelling for kids

=>Il GIOVEDI’ è Storytime, lo spettacolo in inglese

Paesaggi di terra con ARTeCREA arte e teatro
Mag 16@16:30–18:00
Paesaggi di terra con ARTeCREA arte e teatro @ Iseo o Provaglio d'Iseo

ARTeCREA arte e teatro

Laboratorio di teatro e arte, incontri espressivi e creativi per bambini con l’utilizzo dei materiali artistici e delle tecniche teatrali

Date a Iseo:
7 DICEMBRE
11 GENNAIO
8 FEBBRAIO
7 MARZO
18 APRILE
9 MAGGIO

Date a Provaglio d’Iseo:
21 DICEMBRE
25 GENNAIO
22 FEBBRAIO
21 MARZO
4 APRILE
16 MAGGIO

Dalle ore: 16.30 – alle ore: 18.00

Indirizzi delle location:
Provaglio d’Iseo –  VIA REPUBBLICA N.1 TEATRO DI PSICODRAMMA

Iseo – VIA DUOMO N.39 CASA PANELLA

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 10 -5 EURO

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: bambini 6-10 anni

Tipologia di evento: laboratorio

#guidamiabrescia – in giro con Oltre il tondino
Mag 16@17:30–19:30
#guidamiabrescia - in giro con Oltre il tondino @ Piattaforma Zoom

Nascono gli appuntamenti di #guidamiabrescia

Di cosa si tratta?

Un po’ di un incontro virtuale, ci incontreremo su zoom (una piattaforma di condivisione) non sarà come essere vicini vicini, ma ci si vede e si potrà interagire, così se ci saranno domande e curiosità, potrò rispondere.
Un po’ è una visita guidata, perché vi mostrerò dei luoghi in foto o video, ne racconterò le storia, le curiosità, cercherò le connessioni, anche se fermi davanti a uno schermo l’idea è quella di seguire un itinerario;

Vorrebbe essere tanto un momento dedicato a chi, Brescia e la sua provincia, le ha conosciute solo per i suoi tristi primati di questo periodo, perché possa scoprirne le infinite bellezze e così decidere che un domani potrebbe volerle vedere di persona.

Sono esperimenti, viviamo in un tempo che non è mai stato e, consapevoli del presente, proviamo ad inventarci il futuro.

Gli appuntamenti

sabato 16 maggio h. 17.30
All’attacco!Storie e segreti del Castello di Brescia alla scoperta del Falcone d’Italia

domenica 17 maggio h. 17.30
E poi arrivarono i romani… Fra cardi e decumani quando Brescia si chiamava Brixia

martedì 19 maggio h. 18.30
#storielongobarde 02 viaggi oltre la storia

giovedì 21 maggio h. 18.30
#versolavittoria 02 dov’è la Vittoria?

mercoledì 27 maggio h 18.30
#storielongobarde 03 viaggi oltre la storia

martedì 9 giugno h. 18.30
#versolavittoria03dell’oblio e della riscoperta

 

⇒ Sempre prenotazione obbligatoria

Incontro con Naturopata – online
Mag 16@17:30–19:30
Incontro con Naturopata - online @ Zoom | Sabbio Chiese | Lombardia | Italia

Ciclo di mini-conferenze gratuite per incontrare la naturopata per un cammino di armonia con noi stessi

Prenotazione richiesta ai contatti indicati, massimo 15 parteicpanti ad incontro.

16 maggio – Erbe selbatiche
23 maggio – Fiori di Bach
26 maggio – Funghi medicinali
30 maggio – Oli essenziali

Time for us… Time for music!
Mag 16@18:00–19:00
Time for us... Time for music! @ Musical-mente

7 minuti con… Un tempo d’attesa… Che vogliamo riempire di musica!
Per i nostri alunni e per tutti quelli che vorranno seguirci, pillole da 7 minuti con consigli, lezioni, spunti, approfondimenti…

Ogni giorno alle 18 sul nostro canale YouTube e sul sito musical-mente.it

Ansia ed emozioni nella Fase2
Mag 16@20:45–22:30
Ansia ed emozioni nella Fase2 @ Zoom

Incontro gratuito sulla piattaforma Zoom con la dott.ssa Sabina Moro per parlare delle emozioni e delle paure legate alla fase2

Mag
17
Dom
2020
Bioblitz: esploratori della biodiversità per un giorno!
Mag 17 giorno intero
Bioblitz: esploratori della biodiversità per un giorno! @ app iNaturalist | Saviore | Lombardia | Italia

Bioblitz: Esploratori della biodiversità per un giorno!

In attesa incontrarci nelle aree protette il 12- 13 settembre 2020, ci diamo appuntamento…. a casa tua!

Torna il Bioblitz Lombardia 16 e 17 maggio 2020 da casa tua!

Cos’è un Bioblitz?
E’ una maratona naturalistica in cui i partecipanti ricercano, individuano e classificano, il maggior numero di forme di vita animali e vegetali. I partecipanti vengono accompagnati nelle loro esplorazioni da esperti naturalisti: lo scorso anno oltre 2500 persone hanno raccolto circa 4500 dati naturalistici in sole 24 ore!
In attesa di poterlo realizzare a settembre ti proponiamo una versione diversa, fatta da casa propria, con il tuo smartphone, per non perdersi il meraviglioso momento del risveglio della natura.

Chi può partecipare?
Tutti i cittadini: adulti, bambini, giovani universitari, appassionati e curiosi.
Più siamo, più la fotografia naturalistica del territorio è precisa ma questa volta nei limiti imposti dall’emergenza sanitaria le foto le faremo da casa (finestra, balcone, giardino) o sotto casa.

Cosa osservare?
Anche dal balcone o nel giardino o, se è consentito dalle disposizioni sanitarie, nelle strade sotto casa infatti puoi osservare diverse forme di vita: erbe o fiori spontanei, insetti o anfibi, funghi e licheni, alberi, … Ogni osservazione che manderai è benvenuta ma dovrà essere scattata in Lombardia, georeferenziata, riferita a specie selvatiche e non domestiche né coltivate.

Quando?
Da oggi fino al 16-17 maggio puoi scattare foto o registrare audio della natura sotto casa. In quei due giorni condividi on line le osservazioni fatte. Puoi anche caricare foto fatte qualche tempo fa ma non prima dell’8 marzo.

Come partecipare?
1– Scarica e registrati gratuitamente alla app iNaturalist
2– Segui il tutorial per l’uso della app che puoi trovare a questo indirizzo
3– Aderisci al progetto “Bioblitz Lombardia da casa mia”
4– Aguzza la vista e scatta una foto o registra un suono che appartenga alla natura del tuo balcone o del tuo giardino
5– Il 16-17 maggio 2020 carica foto e/o audio su iNaturalist inserendoli nel progetto “Bioblitz Lombardia da casa mia” e se vuoi nel Parco di riferimento, aiutando così ad arricchire la raccolta mondiale della biodiversità
6– Non preoccuparti se non sai cosa il tuo smartphone ha catturato: durante le 2 giornate esperti naturalisti ti aiuteranno nella classificazione.

Se vuoi postare lo foto anche su FB o Instagram utilizza l’hashtag #bioblitzlombardia2020dacasamia

Come ogni anno aderiscono all’iniziativa:
Parco Oglio NordParco Oglio Nord
CASA DEL PARCO DELL’ADAMELLO – ALTERNATIVA AMBIENTECASA DEL PARCO DELL’ADAMELLO – ALTERNATIVA AMBIENTE

Digital Escape Room
Mag 17 giorno intero
Digital Escape Room @ online

Lo staff della società di eventi Un Mondo di Avventure e della Compagnia di rievocazioni storiche San Giorgio e il Drago hanno dato vita a un Digital Escape Game per portare la magia delle avventure in costume nelle case di tutte le famiglie italiane, avventure che in genere sono realizzate nei castelli convenzionati con il circuito “Magici Castelli” e caratterizzano le gite scolastiche, da loro proposte in questo periodo dell’anno.

Il tema dell’attività è “Robin Hood” ed è stata studiata per bambini dai 6 ai 10 anni, ma può essere svolta da tutti.
Durata del gioco: circa 20′

Il gioco è disponibile QUI

Data: 23/04/2020

Gratuito?
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: bambini a partire dai 6 anni

Tipologia di evento: Digital escape game, gioco online con indizi e prove da superare.

Annotazioni da sapere: L’attività online proposta è accessibile attraverso un link pubblicato nei nostri canali social: pagina facebook “Magici Castelli”

Tour virtuali con GiteinLombardia
Mag 17 giorno intero
Tour virtuali con GiteinLombardia @ GiteinLombardia

Sfruttiamo questo tempo per nutrirci di cultura?

Scoprire curiosità, vedere posti nuovi, ascoltare storie appassionanti è un modo fantastico per arricchire il nostro tempo libero!

Se ti piace l’idea non ti resta che partire insieme alle guide di GiteinLombardia per i nuovi TOUR VIRTUALI

I tour virtuali sono visite guidate in diretta che ti porteranno a scoprire le meraviglie della Lombardia in un modo coinvolgente.
Le guide si troveranno proprio nei luoghi di cui ci parleranno e potremo entrare in palazzi solitamente chiusi al pubblico, fare salti indietro nel tempo, visitare luoghi che stanno a centinaia di chilometri di distanza.

Scopri i prossimi TOUR Virtuali in programma

Comepiaceame a Cigole
Mag 17@10:00–21:00
Comepiaceame a Cigole @ Palazzo Cigola Martinoni | Cigole | Lombardia | Italia

COMEPIACEAME, Vintage e handmade

vento dedicato all’handmade e vintage, una mostra mercato all’interno del parco dello splendido palazzo Cigola Martinoni dove poter acquistare pezzi unici tra accessori, abiti, bijoux e oggetti d’arredo, scelti tra le creazioni e le proposte di circa cento espositori selezionati.

Tante curiosità del mondo della moda e del vintage, proposte di creatività di tanti giovani stilisti emergenti e designers, ma anche di ricerca per un vintage selezionato.

Non mancheranno musica dal vivo, buona cucina e tutto quello che si può desiderare per passare una magnifica giornata.

Presso il giardino storico di Palazzo Cigola Martinoni, adiacente alla zona espositiva, fin dalle prime ore del mattino sarà possibile partecipare al “Risveglio all’italiana”, una ricca e golosa colazione riservata ai mattinieri e, nel tardo pomeriggio, sarà l’ora de’ “L’Aperitivo Vintage” con l’immancabile musica dal vivo dei bravissimi “Excape”, duo formato da Manu e Davide che proporranno un repertorio di classici moderni pop e soul arrangiati in acustico in un mood intimo, emozionante ma anche Rock.

Durante l’evento ci sarà anche la possibilità di farsi fare un ritratto con una Polaroid, celebre fotocamera con pellicola autosviluppante degli anni Ottanta, mentre i bambini si potranno divertire nell’ampia aerea gioco attrezzata del parco.

Per tutta la giornata sarà presente una zona ristoro dove poter pranzare e cenare, anche con diverse proposte per vegetariani, oppure fare un veloce spuntino, un gelato o godersi una centrifuga di frutta e verdura sdraiati sul prato.

MOSTRA MERCATO nel grande parco adiacente al Palazzo
MUSICA DAL VIVO
COLAZIONE E APERITIVO VINTAGE con musica dal vivo nel giardino storico del Palazzo
ZONA RISTORO PRANZO, SPUNTINO E CENA nel grande parco adiacente al Palazzo
AREA GIOCO BIMBI ATTREZZATA
INSTANT PORTRAIT

L’iniziativa “Comepiaceame” è organizzata dalla Proloco Cigole in festa, Cosefannocosa con il patrocinio del Comune di Cigole e in collaborazione con Radio Vera e Radio Bruno Brescia.

L’ingresso è libero e gratuito.

Favole al telefono… al telefono
Mag 17@10:00–21:00
Favole al telefono... al telefono @ al telefono

Consapevole della grave situazione che tutta l’Italia sta vivendo in questi giorni, Campsirago Residenza ha lanciato il 10 marzo un’iniziativa speciale per tutti i bambini che in questi giorni sono a casa da scuola. Non si può andare in teatro o in biblioteca, ma ogni bimbo può ricevere un regalo unico: Campsirago Residenza propone un’originale lettura delle Favole al telefono di Gianni Rodari, davvero al telefono.

Una lettura interattiva, interpretata al telefono da un attore o un’attrice, proprio come nel libro di Rodari. Il telefono squilla e dall’altra parte della cornetta c’è per davvero quel ragionier Bianchi di Varese che Rodari immagina chiamare la sua bambina tutte le sere per raccontarle una storia. Interagendo al telefono con l’attrice/attore i bambini giocheranno, sceglieranno, tra le storie che il ragionier Bianchi propone, quelle che vogliono ascoltare e trasformeranno insieme all’attrice o attore le favole di Rodari attraverso un gioco ispirato alla Grammatica della fantasia.

A seguito delle numerosissime richieste che sono pervenute in 24 ore, grazie alla diffusione sui social, Campsirago Residenza ha deciso di coinvolgere altri artisti per questa esperienza speciale. Insieme gli attori della residenza – Anna Fascendini, Valeria Sacco, Giulietta Debernardi, Marco Ferro, Soledad Nicolazzi, Michele Losi – faranno Favole al telefono … al telefono! Anche Luca Marchiori e Nicola Ceruti di R.A.M.I.//ILINX teatro; Stefano Pirovano che collabora con ScarlattineTeatro e il Teatro del Buratto; Benedetta Brambilla del Teatro del Buratto; Rossella Dassu; Francesca Cecala;
Sara Milani; Pietro Traldi e Manuela De Meo di Sementerie Artistiche; Silvia Baldini, Francesca Albanese, Laura Valli di Qui eOra Residenza Teatrale; Sofia Bolognini. Nella mattina del 12 marzo la regista Anna Fascendini ha fatto una formazione via Skype a tutti i nuovi artisti che si sono uniti a noi.

I diciannove attori e attrici chiameranno i bambini per raccontargli del Ragionier Bianchi e giocare al telefono con le favole di Rodari. Alla fine, se lo vorranno, i bambini potranno poi, insieme ai loro genitori e nonni, inventare altre storie, scriverle a mano e inviarle per posta al Ragionier Bianchi presso Campsirago Residenza.

Tutti i genitori interessati possono prenotare Le favole al telefono…al telefono! per i loro bambini scrivendo a info@campsiragoresidenza.it e indicano il numero di telefono al quale una delle nostre attrici o attori chiamerà all’orario prefissato.

Ogni lettura durerà circa 20 minuti.

La lettura è rivolta a tutti i bambini di ogni età. Se i bambini hanno meno di 5 anni viene chiesto ai genitori di stare con loro ad ascoltare la telefonata in modo che nell’interazione possano eventualmente rispondere con loro.

Questa è un’iniziativa di Campsirago Residenza per dare un aiuto alle famiglie con bambini e offrire loro un’attività speciale in queste settimane difficili. Favole al telefono è uno spettacolo-gioco che doveva debuttare il 7 marzo e che ha visto coinvolti nella realizzazione tutti gli artisti di Campsirago Residenza. Favole al telefono non nasce quindi appositamente per questa situazione di emergenza, ma si rivela adeguato a essere riadattato realmente al telefono, proprio per la fisiologia stessa del libro di Rodari, che era stato pensato dall’autore per essere letto al telefono.

L’interazione con i bambini al telefono prende ancora maggior valore: la telefonata non è infatti solo un ascoltare una persona che parla, ma è caratterizzata da un’interazione, un dialogo. Favole al telefono… al telefono riproduce questa interazione che già c’era nello spettacolo e anzi, la rafforza rendendola molto divertente. I bambini solitamente non sono abituati a parlare al telefono e con questa esperienza fanno l’esperimento di parlare con un personaggio che non conoscono e che gioca con loro. Gli elementi chiave della lettura sono infatti il coinvolgimento e il gioco. Non è quindi come sentire un attore che in radio che legge, ma è una conversazione, un interloquire uno a uno, tra attrice/attore e bambino.

Alla base di Favole al telefono di Campsirago Residenza c’è un lavoro drammaturgico e la rielaborazione dei trucchi che Rodari usava per insegnare ai bambini a inventare storie, espressi nella sua Grammatica della fantasia. Per lo spettacolo la regista Anna Fascendini aveva lavorato sul testo creando una drammaturgia e una e struttura in forma di gioco a partire da alcuni stratagemmi di dell’autore. Ora viene riadattato “al telefono” per prestare, in questa emergenza, un servizio alle famiglie con bambini.

Per i genitori che lo desiderano e possono, è possibile dare un contributo libero per la lettura tramite bonifico o PayPal a sostegno degli artisti che, come tutto il settore teatrale, stanno vivendo una situazione di grave crisi.

Data: tutti i giorni fino alla riapertura delle scuole

Dalle ore: 10 – alle ore: 21

Gratuito?
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: bambini dai 3 ai 10 anni

Tipologia di evento: lettura interattiva delle Favole al telefono al telefono

Mettiti in gioco!
Mag 17@10:00–16:00
Mettiti in gioco! @ Museo Santa Giulia e Piancoteca Tosio Martinengo | Brescia | Lombardia | Italia

Un ciclo di workshop per approfondire le conoscenze sul nostro patrimonio, il primo per i “non adetti ai lavori”

Una possibilità unica di accostarsi e sperimentare discipline artistiche che affondano le radici nel mondo antico, ma che si sono evolute nel tempo fino ad abbracciare pienamente il linguaggio contemporaneo.

Non è necessaria nessuna conoscenza pregressa, basta portare entusiasmo e voglia di fare!

Non serve nemmeno una particolare abilità manuale, perché il fine è affrontare il patrimonio museale partendo dall’azione, dal fare, per acquisire più che competenze, informazioni utili a comprenderne meglio l’importanza e la preziosità.
Gli workshop vengono proposti in due sedi museali:
– nel Museo di Santa Giulia
– in Pinacoteca Tosio Martinengo
per poter indagare opere e materiali diversi.
Un’occasione in più per vivere il Museo e conoscere più a fondo e da vicino il suo patrimonio.

Gli incontri, della durata di 5 ore (10.00-13.00 e 14.00-16.00), prevedono una parte pratica e si concludono sempre con una visita alle opere legate alla tematica di volta in volta affrontata.

IL PROGRAMMA:

Domenica 19 gennaio
Museo di Santa Giulia TERRA PREZIOSA

Workshop con Ugo Romano
L’arte del vasaio, forse una delle più antiche che l’uomo abbia messo in pratica, attraverso la sperimentazione ci porta a conoscere reperti ceramici del Museo di Santa Giulia. Dal blocco di argilla informe alla realizzazione di un piccolo manufatto, per comprendere la complessità di questa tecnica e la meravigliosa, perfetta semplicità degli antichi reperti.

Domenica 16 febbraio
Museo di Santa Giulia / Teatro romano MASCHERE OLTRE LE APPARENZE

Workshop con Katia Giacomini
Strumento teatrale, per entrare nei panni di qualcun altro, mezzo per occultare la propria identità o, al contrario, per rivelare lati dell’animo. Ogni partecipante, con la tecnica della cartapesta, darà vita alla propria maschera, oggetto dal grandissimo potere evocatore, che sarà il tramite per scoprire la storia straordinaria del teatro antico.

Domenica 15 marzo
Pinacoteca Tosio Martinengo ABITI DI LUCE / ABITI LUCENTI

Workshop con Gabriella Goffi
Come trasformare un abito in una scultura. Ogni partecipante è invitato a portare un abito che non usa più per trasformarlo in un abito che racconti storie e che contenga la memoria, i sogni, il presente di chi lo realizza. Si dice “l’abito non fa il monaco”, ma la storia dell’arte smentisce totalmente questo proverbio. L’evoluzione della moda, visibile nei dipinti della Pinacoteca, illustra perfettamente come agli abiti fossero affidati messaggi sociali, politici, culturali e personali, importanti per chi li indossava.

Domenica 19 aprile
Museo di Santa Giulia TESSERE DI BELLEZZA / IL MOSAICO

Workshop con Elisabeth Cozza
L’arte dei principi, l’arte del divino. Il mosaico è da sempre stato destinato ai luoghi pubblici, privati e religiosi più importanti. Un modo unico per “dipingere con la pietra”, con pazienza, concentrazione e maestria. I partecipanti saranno guidati nei diversi passaggi per realizzare il proprio mosaico. Un modo concreto per comprendere meglio l’assoluta dedizione degli artigiani dell’antichità a questa arte e perché questi manufatti fossero destinati solo all’élite.

Domenica 17 maggio
Pinacoteca Tosio Martinengo NOBILI ORNAMENTI / LO SBALZO

Workshop con Cristina Mencarelli e Davide Sforzini (Servizi educativi di Fondazione Brescia Musei)
I metalli preziosi possono essere lavorati in svariati modi. Il workshop si concentra sulla tecnica dello sbalzo, un sistema per disegnare a rilievo sul metallo. Tecnica antichissima che affonda le sue radici in Mesopotamia, perfezionata dai Greci e portata a livelli di straordinaria raffinatezza dai Longobardi, è punto di partenza per scoprire l’evoluzione del gioiello tra le sale della Pinacoteca. Oggetti di oreficeria, accanto a particolari che emergono dai dipinti saranno i protagonisti del viaggio alla scoperta dell’evoluzione dell’ornamento.

La casa delle Fate – SMEMOpomeriggio con Fata Smemorina
Mag 17@15:00–15:45
La casa delle Fate - SMEMOpomeriggio con Fata Smemorina @ Catena Rossa in diretta Facebook | Lombardia | Italia

SMEMOpomeriggio con Fata Smemorina: usciamo in sicurezza?

EVENTI GRATUITI
A partire dalle ore 15,00 in diretta fb CATENAROSSA ALLA PORTA DELLE FATE con Fata Smemorina

Fata D’Aria ha detto che tra poco molti cuccioli potranno uscire!

Ma… Che fatica far capire a Neraserpe che non puo’ ancora sgattaiolare a fare scherzi ovunque come faceva prima!

E come ricordare a quella smemorata di Fata Smemorina che deve lavarsi spesso le mani e non ciuciare tutti i ciucci che vede?
O che puo’ sostituire un abbracciotra amici con segni speciali ?

Toccherà all’investigaVolpe Rebecca ed al suo aiutante Leprotto Fifotto aiutare i cuccioli ad andare fuori in sicurezza, seguendo le indicazioni dei propri genitori.

Teatrino , laboratori a tema (decorazioni mascherine , gel lavamani ecc.) e linguaggio dei segni per affrontare la FASE 2 insieme in sicurezza ( ascoltando le indicazioni date dai propri genitori)

Viaggio virtuale nei Parchi Nazionali
Mag 17@17:00–18:00
Viaggio virtuale nei Parchi Nazionali @ Amici dei parchi - online

DOMENICA 17 MAGGIO alle ore 17.00

Un viaggio virtuale nei Parchi Nazionali degli Appennini per scoprire paesaggi, fauna, sentieri e la storia di alcune delle aree protette più belle d’Italia.

Diretta sulla pagina Facebook Natura Trek Guida Ambientale Escursionistica AIGAE

#guidamiabrescia – in giro con Oltre il tondino
Mag 17@17:30–19:30
#guidamiabrescia - in giro con Oltre il tondino @ Piattaforma Zoom

Nascono gli appuntamenti di #guidamiabrescia

Di cosa si tratta?

Un po’ di un incontro virtuale, ci incontreremo su zoom (una piattaforma di condivisione) non sarà come essere vicini vicini, ma ci si vede e si potrà interagire, così se ci saranno domande e curiosità, potrò rispondere.
Un po’ è una visita guidata, perché vi mostrerò dei luoghi in foto o video, ne racconterò le storia, le curiosità, cercherò le connessioni, anche se fermi davanti a uno schermo l’idea è quella di seguire un itinerario;

Vorrebbe essere tanto un momento dedicato a chi, Brescia e la sua provincia, le ha conosciute solo per i suoi tristi primati di questo periodo, perché possa scoprirne le infinite bellezze e così decidere che un domani potrebbe volerle vedere di persona.

Sono esperimenti, viviamo in un tempo che non è mai stato e, consapevoli del presente, proviamo ad inventarci il futuro.

Gli appuntamenti

sabato 16 maggio h. 17.30
All’attacco!Storie e segreti del Castello di Brescia alla scoperta del Falcone d’Italia

domenica 17 maggio h. 17.30
E poi arrivarono i romani… Fra cardi e decumani quando Brescia si chiamava Brixia

martedì 19 maggio h. 18.30
#storielongobarde 02 viaggi oltre la storia

giovedì 21 maggio h. 18.30
#versolavittoria 02 dov’è la Vittoria?

mercoledì 27 maggio h 18.30
#storielongobarde 03 viaggi oltre la storia

martedì 9 giugno h. 18.30
#versolavittoria03dell’oblio e della riscoperta

 

⇒ Sempre prenotazione obbligatoria

Time for us… Time for music!
Mag 17@18:00–19:00
Time for us... Time for music! @ Musical-mente

7 minuti con… Un tempo d’attesa… Che vogliamo riempire di musica!
Per i nostri alunni e per tutti quelli che vorranno seguirci, pillole da 7 minuti con consigli, lezioni, spunti, approfondimenti…

Ogni giorno alle 18 sul nostro canale YouTube e sul sito musical-mente.it

Mag
18
Lun
2020
Digital Escape Room
Mag 18 giorno intero
Digital Escape Room @ online

Lo staff della società di eventi Un Mondo di Avventure e della Compagnia di rievocazioni storiche San Giorgio e il Drago hanno dato vita a un Digital Escape Game per portare la magia delle avventure in costume nelle case di tutte le famiglie italiane, avventure che in genere sono realizzate nei castelli convenzionati con il circuito “Magici Castelli” e caratterizzano le gite scolastiche, da loro proposte in questo periodo dell’anno.

Il tema dell’attività è “Robin Hood” ed è stata studiata per bambini dai 6 ai 10 anni, ma può essere svolta da tutti.
Durata del gioco: circa 20′

Il gioco è disponibile QUI

Data: 23/04/2020

Gratuito?
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: bambini a partire dai 6 anni

Tipologia di evento: Digital escape game, gioco online con indizi e prove da superare.

Annotazioni da sapere: L’attività online proposta è accessibile attraverso un link pubblicato nei nostri canali social: pagina facebook “Magici Castelli”

Supermagic – Segreti Svelati
Mag 18 giorno intero
Supermagic - Segreti Svelati

Supermagic: giochi di magia

Dal 4 maggio, 2 volte a settimana, lo staff di Supermagic spiegherà a tutti i migliori trucchi di magia per realizzare semplici giochi di illusionismo con oggetti che si possono trovare a casa.

Genitori e bambini potranno aiutarsi insieme a eseguire le magie anche attraverso le video chat.
Per essere maghi almeno una volta nella vita!

Tanti saluti da…
Mag 18 giorno intero
Tanti saluti da... @ coop. La Melagrana

CONTINUA IL VIAGGIO VIRTUALE ALLA SCOPERTA DEI MUSEI DEL TERRITORIO GARDESANO, VALSABBIANO E DELL’ALTO MANTOVANO

Dal 13 marzo al 5 aprile su Facebook e Istangram La Melagrana ha proposto la Discovery Museum Challenge, una sfida in 10 tappe ciascuna delle quali dedicata alla scoperta di un sito museale del territorio gardesano, valsabbino e dell’alto mantovano. In un periodo di chiusura forzata, l’intento era quello di avvicinare i musei ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie coinvolgendoli in prove divertenti, creative e al contempo educative.

Durante la Challenge sono state proposte circa 30 attività diversificate in base all’età. I partecipanti che hanno risposto alle sfide con lavori molto creativi avevano un’età compresa tra i 5 e i 12 anni. Sono risultati vincitori cinque bambini di Vestone, Sabbio Chiese, Gargnano, Calcinato e un bambino, Mario, che ha partecipato dalla provincia di Pisa.

Dimostrando costanza e impegno, rispondendo in maniera corretta a tutte le sfide i bambini saranno premiati con un biglietto di ingresso per l’intera famiglia a uno dei dieci musei a loro scelta e da una borsa contenente dei gadget.
Nel corso di questa settimana verranno pubblicati sui social alcuni fra i lavori più originali

Dal 20 aprile La Melagrana proporrà un nuovo appuntamento, sempre attraverso i social:
– il lunedì
– il mercoledì
– il venerdì

verranno pubblicate “cartoline virtuali” che da un lato avranno l’immagine del museo o del sito o di un suo dettaglio curioso e dall’altro, quello scritto, racconteranno in poche righe una storia misteriosa o una ricetta tradizionale, un aneddoto, una leggenda legati al luogo.

1 Limerick al giorno
Mag 18@7:30–8:00
1 Limerick al giorno @ Biblioteca Concesio | Concesio | Lombardia | Italia

Una nuova rubrica mattutina alle 7.30 per portare un po’ di leggerezza a colazione a cura di Francesca Curti

E’ bello iniziare la giornata con un po’ di spensieratezza e sorriso sulle labbra anche in questi giorni difficili.

A colazione, a partire dalle 7.30.
E’ possibile richiedere un limerick.

Scopri i limerick dei giorni precedenti

Appuntamento del mattino
Mag 18@9:00–10:00
Appuntamento del mattino @ diretta Facebook

Proposta per bambini dai 2 ai 5 anni di età.
Ogni mattina dalle ore 9.00 in diretta dalla pagina Facebook del dott. Matteo Faberi per:

  • muoversi
  • saltare
  • giocare
  • cantare
  • parlare
  • imparare a conoscere il proprio corpo
  • imparare a conoscere se stessi

 

Favole al telefono… al telefono
Mag 18@10:00–21:00
Favole al telefono... al telefono @ al telefono

Consapevole della grave situazione che tutta l’Italia sta vivendo in questi giorni, Campsirago Residenza ha lanciato il 10 marzo un’iniziativa speciale per tutti i bambini che in questi giorni sono a casa da scuola. Non si può andare in teatro o in biblioteca, ma ogni bimbo può ricevere un regalo unico: Campsirago Residenza propone un’originale lettura delle Favole al telefono di Gianni Rodari, davvero al telefono.

Una lettura interattiva, interpretata al telefono da un attore o un’attrice, proprio come nel libro di Rodari. Il telefono squilla e dall’altra parte della cornetta c’è per davvero quel ragionier Bianchi di Varese che Rodari immagina chiamare la sua bambina tutte le sere per raccontarle una storia. Interagendo al telefono con l’attrice/attore i bambini giocheranno, sceglieranno, tra le storie che il ragionier Bianchi propone, quelle che vogliono ascoltare e trasformeranno insieme all’attrice o attore le favole di Rodari attraverso un gioco ispirato alla Grammatica della fantasia.

A seguito delle numerosissime richieste che sono pervenute in 24 ore, grazie alla diffusione sui social, Campsirago Residenza ha deciso di coinvolgere altri artisti per questa esperienza speciale. Insieme gli attori della residenza – Anna Fascendini, Valeria Sacco, Giulietta Debernardi, Marco Ferro, Soledad Nicolazzi, Michele Losi – faranno Favole al telefono … al telefono! Anche Luca Marchiori e Nicola Ceruti di R.A.M.I.//ILINX teatro; Stefano Pirovano che collabora con ScarlattineTeatro e il Teatro del Buratto; Benedetta Brambilla del Teatro del Buratto; Rossella Dassu; Francesca Cecala;
Sara Milani; Pietro Traldi e Manuela De Meo di Sementerie Artistiche; Silvia Baldini, Francesca Albanese, Laura Valli di Qui eOra Residenza Teatrale; Sofia Bolognini. Nella mattina del 12 marzo la regista Anna Fascendini ha fatto una formazione via Skype a tutti i nuovi artisti che si sono uniti a noi.

I diciannove attori e attrici chiameranno i bambini per raccontargli del Ragionier Bianchi e giocare al telefono con le favole di Rodari. Alla fine, se lo vorranno, i bambini potranno poi, insieme ai loro genitori e nonni, inventare altre storie, scriverle a mano e inviarle per posta al Ragionier Bianchi presso Campsirago Residenza.

Tutti i genitori interessati possono prenotare Le favole al telefono…al telefono! per i loro bambini scrivendo a info@campsiragoresidenza.it e indicano il numero di telefono al quale una delle nostre attrici o attori chiamerà all’orario prefissato.

Ogni lettura durerà circa 20 minuti.

La lettura è rivolta a tutti i bambini di ogni età. Se i bambini hanno meno di 5 anni viene chiesto ai genitori di stare con loro ad ascoltare la telefonata in modo che nell’interazione possano eventualmente rispondere con loro.

Questa è un’iniziativa di Campsirago Residenza per dare un aiuto alle famiglie con bambini e offrire loro un’attività speciale in queste settimane difficili. Favole al telefono è uno spettacolo-gioco che doveva debuttare il 7 marzo e che ha visto coinvolti nella realizzazione tutti gli artisti di Campsirago Residenza. Favole al telefono non nasce quindi appositamente per questa situazione di emergenza, ma si rivela adeguato a essere riadattato realmente al telefono, proprio per la fisiologia stessa del libro di Rodari, che era stato pensato dall’autore per essere letto al telefono.

L’interazione con i bambini al telefono prende ancora maggior valore: la telefonata non è infatti solo un ascoltare una persona che parla, ma è caratterizzata da un’interazione, un dialogo. Favole al telefono… al telefono riproduce questa interazione che già c’era nello spettacolo e anzi, la rafforza rendendola molto divertente. I bambini solitamente non sono abituati a parlare al telefono e con questa esperienza fanno l’esperimento di parlare con un personaggio che non conoscono e che gioca con loro. Gli elementi chiave della lettura sono infatti il coinvolgimento e il gioco. Non è quindi come sentire un attore che in radio che legge, ma è una conversazione, un interloquire uno a uno, tra attrice/attore e bambino.

Alla base di Favole al telefono di Campsirago Residenza c’è un lavoro drammaturgico e la rielaborazione dei trucchi che Rodari usava per insegnare ai bambini a inventare storie, espressi nella sua Grammatica della fantasia. Per lo spettacolo la regista Anna Fascendini aveva lavorato sul testo creando una drammaturgia e una e struttura in forma di gioco a partire da alcuni stratagemmi di dell’autore. Ora viene riadattato “al telefono” per prestare, in questa emergenza, un servizio alle famiglie con bambini.

Per i genitori che lo desiderano e possono, è possibile dare un contributo libero per la lettura tramite bonifico o PayPal a sostegno degli artisti che, come tutto il settore teatrale, stanno vivendo una situazione di grave crisi.

Data: tutti i giorni fino alla riapertura delle scuole

Dalle ore: 10 – alle ore: 21

Gratuito?
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: bambini dai 3 ai 10 anni

Tipologia di evento: lettura interattiva delle Favole al telefono al telefono

Letture in diretta
Mag 18@10:30–11:00
Letture in diretta @ Libreria dei Ragazzi

Letture in diretta dalla Libreria dei Ragazzi la mattina alle 10.30 sulla pagina Facebook due letture una per i piccoli e una per i grandi.

Yoga e movimento nel post parto con Albero Rosa
Mag 18@10:30–11:30
Yoga e movimento nel post parto con Albero Rosa @ Hakusha | Brescia | Lombardia | Italia

Yoga e Movimento nel post-parto
Continuano in maniera virtuale le lezioni a cadenza settimanale dedicate allo yoga e al Momento nel post parto

Scopri tutti i corsi Albero Rosa

Smartivity
Mag 18@14:00–18:00
Smartivity @ online

Tutti i giorni da lunedì a venerdì alle 14:00 in diretta su Facebook e Instagram rubrica interattiva per bambini e bambine ispirata alle storie di Rodari.
Ogni giorno un programma diverso con Compagnia Teatrale Quelli Del Venerdì (QDV).
Scopri il programma di ogni settimana.
Sempre giochi, storie, esercizi, attività, idee, contest, tutorial,….

Diabete mellito tipo 1 e scuola
Mag 18@15:00–17:00
Diabete mellito tipo 1 e scuola @ Università di Brescia - Aula H* | Brescia | Lombardia | Italia

In occasione della celebrazione della Giornata Mondiale del Diabete, l’Associazione Sostegno70, in collaborazione con la Clinica Pediatrica dell’ASST di Brescia, ha programmato un seminario sul tema del diabete a scuola, rivolto alle famiglie, agli operatori delle scuole di ogni ordine e grado, agli istruttori sportivi, agli educatori di comunità, e ai referenti istituzionali di Brescia.

“Diabete mellito tipo 1 e scuola: una convivenza possibile?”

Il seminario è rivolto alle famiglie, agli operatori delle scuole di ogni ordine e grado, agli istruttori sportivi, agli educatori di comunità, e ai referenti istituzionali di Brescia

L’incidenza del diabete mellito di tipo 1 è in costante aumento e l’età dell’esordio è sempre più precoce. Non per questo deve essere preclusa la possibilità a questi bambini di essere inseriti in ambito scolastico e prescolastico senza nessun tipo di limitazione e in totale sicurezza. Conoscere la malattia diabetica garantisce maggior sicurezza e tranquillità agli insegnanti che si trovano coinvolti nella gestione dei nostri bambini.

Per tale motivo la Clinica Pediatrica ogni mese organizza gratuitamente incontri formativi rivolti agli operatori scolastici nei quali vengono illustrate, oltre alle caratteristiche della malattia diabetica, anche la corretta modalità di gestione in ambiente scolastico, il ruolo degli insegnanti e le modalità di intervento in caso di emergenza.

L’incontro viene ripetuto mensilmente, da settembre a maggio per dare la possibilità di partecipare a tutti gli interessati e si tiene dalle ore 15.00 alle ore 17.00 in Aula Nocivelli presso la Clinica Pediatrica degli Spedali Civili di Brescia.
Gli incontri di formazioni sono rivolti agli insegnanti della scuola di ogni ordine e grado.

Per l’iscrizione è necessario che ciascun insegnante invii un’e-mail di adesione al Direttore della Clinica Pediatrica, Prof. Alessandro Plebani, al seguente indirizzo: alessandro.plebani@unibs.it e per conoscenza all’indirizzo: pediatria.diabetologia@asst-spedalicivili.it entro la settimana precedente la data dell’incontro.
NB: l’aula dispone di 50 posti. Oltre tale numero non è possibile accettare iscrizioni e sarà necessario scegliere un’altra data.

Di seguito le date degli incontri ancora in calendario per l’anno scolastico 2019-20:

18 novembre 2019 – GMD
9 dicembre 2019
20 gennaio 2020
17 febbraio 2020
16 marzo 2020
20 aprile 2020
18 maggio 2020

Esercizi di immaginazione
Mag 18@15:00–16:30
Esercizi di immaginazione @ online

3 laboratori a cura della Compagnia Arione de Falco

Una proposta dedicata a bambini e ragazzi di tutta Italia, per conoscersi e socializzare attraverso un progetto culturale a distanza.
Un laboratorio per scoprire che le parole ci aprono mondi, per allenare l’immaginazione, per partire stando in casa, viaggiando nei racconti, nostri e degli altri.
Un’occasione per stare insieme ridendo, inventando, emozionandoci, stupendoci di quanto sia bello ascoltare e raccontarsi.

3 fasce di età – 3 incontri di 1 ora e 30’ a partire da maggio 2020 – massimo 10 partecipanti

8/10 anni: STORIE FANTASTICHE
lunedì ore 15:00 – 16:30 dall’11 maggio

Ti sei mai chiesto cosa accadrebbe se ci fosse un pianeta nel tuo spazzolino? E se la tua città cominciasse a volare? Quale potrebbe essere la storia di un bassotto con un armadio sulla schiena?
Tre incontri per giocare, inventare storie fantastiche da raccontare a chi vuoi tu.

11/13 anni: STORIE PAZZESCHE
mercoledì ore 15:00 – 16:30 dal 13 maggio

Ti ho mai raccontato di quella cosa assurda che mi è capitata? Stavo parlando con il mio armadio, quando all’improvviso un esercito di unicorni mi ha invaso la stanza. Ho indossato la tuta alare e mi sono lanciato da un grattacielo quando all’improvviso…
Ti ho mai raccontato delle mie mattine? Sono tutte uguali, mi sveglio alle 8 mi lavo la faccia e bevo il tè. Inizio a scrivere, finché una mattina…

14/17 anni: LA TUA STORIA: UNA STORIA IMPORTANTE
venerdì ore 18:30 – 20:00 dal 15 maggio

Le storie non sono tutte uguali. Ci sono storie che ascoltiamo e ricordiamo e altre che invece dimentichiamo. Le storie sono uno strumento potente, da maneggiare con cura. Attraverso una storia noi ci possiamo raccontare, emozionare ed emozionarci. Questi tre incontri saranno un modo per viaggiare insieme, esercitare modi nuovi di guardare e punti di vista divertenti da utilizzare per avere nuove storie da condividere.

Date:
lunedì ore 15:00 – 16:30 dall’11 maggio, per 3 settimane – 8/10 anni: STORIE FANTASTICHE

mercoledì ore 15:00 – 16:30 dal 13 maggio, per 3 settimane – 11/13 anni: STORIE PAZZESCHE

venerdì ore 18:30 – 20:00 dal 15 maggio, per 3 settimane – 14/17 anni: LA TUA STORIA: UNA STORIA IMPORTANTE

Dalle ore: 15:00 – alle ore: 16:30

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 30,00 euro (complessivamente)

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: bambini e ragazzi da 8 a 17 anni (3 fasce di età: 8/10 – 11/13 – 14/17)

Tipologia di evento: Laboratorio

La casa delle Fate – SMEMOpomeriggio con Fata Smemorina
Mag 18@15:00–15:45
La casa delle Fate - SMEMOpomeriggio con Fata Smemorina @ Catena Rossa in diretta Facebook | Lombardia | Italia

SMEMOpomeriggio con Fata Smemorina: usciamo in sicurezza?

EVENTI GRATUITI
A partire dalle ore 15,00 in diretta fb CATENAROSSA ALLA PORTA DELLE FATE con Fata Smemorina

Fata D’Aria ha detto che tra poco molti cuccioli potranno uscire!

Ma… Che fatica far capire a Neraserpe che non puo’ ancora sgattaiolare a fare scherzi ovunque come faceva prima!

E come ricordare a quella smemorata di Fata Smemorina che deve lavarsi spesso le mani e non ciuciare tutti i ciucci che vede?
O che puo’ sostituire un abbracciotra amici con segni speciali ?

Toccherà all’investigaVolpe Rebecca ed al suo aiutante Leprotto Fifotto aiutare i cuccioli ad andare fuori in sicurezza, seguendo le indicazioni dei propri genitori.

Teatrino , laboratori a tema (decorazioni mascherine , gel lavamani ecc.) e linguaggio dei segni per affrontare la FASE 2 insieme in sicurezza ( ascoltando le indicazioni date dai propri genitori)

Cuciniamo insieme …su Skype!!
Mag 18@15:30–16:30
Cuciniamo insieme ...su Skype!! @ Skype

Corso Online di pasticceria per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni

Ogni lezione una nuova ricetta.

A partire da: 4 maggio 2020

Il giorno o i giorni: Lunedi e Giovedi fino al 21 maggio 15.30 / 16.30

Costo: 5 € a lezione

Spese extra: ingredienti per le ricette

Annotazioni:
Partecipare è molto semplice..basta una connessione ad internet e seguire questi pochi passaggi:
1 – Scrivici un SMS su whatsapp con nome ed età dei partecipanti ed il tuo indirizzo mail.
2 – invieremo alla tua mail il link per il pagamento online della lezione.
3 – a pagamento avvenuto manderemo alla tua mail il link per accedere al gruppo Skype a cui potrai accedere con il tuo account (se già ne possiedi uno ) o come ospite inserendo il tuo nome.
4 – Qualche giorno prima dell’inizio delle lezioni ti verrà fornita tramite SMS whatsapp la lista del Materiale e degli ingredienti necessari per svolgere la lezione .

N.B. Il Costo di partecipazione alla singola lezione è di 5€ mentre per il pacchetto 6 lezioni è di 25€.

Il divano delle Favole
Mag 18@16:30–17:00
Il divano delle Favole @ Il divano delle Favole

Avete un po’ di crema alla fantasia per entrare nel mondo del Teatro?

Bene!

Allora l’appuntamento è ogni lunedì e venerdì dalle 16.30 alle 17.00 per una diretta insieme dal Divano delle Favole!

Incontrare l’altro
Mag 18@17:30–19:30
Incontrare l'altro @ La Fenice | Brescia | Lombardia | Italia

Incontrare l’altro

Ogni persona ha bisogno di sentire sicurezza, vicinanza, riconoscimento, affetto, calore, senso di padronanza e piacere nelle relazioni più significative. Spesso, però, si può provare paura, ansia, vergogna, senso di inadeguatezza: per questo motivo proponiamo un percorso di sostegno psicologico per ragazzi e ragazze tra i 18 e i 23 anni condotto dalle dott.sse Daniela Quaresmini e Francesca Cristini.

Il percorso avrà i seguenti OBIETTIVI SPECIFICI:

  • acquisire maggiore consapevolezza delle proprie difficoltà relazionali in termini di sensazioni, emozioni e pensieri
  • riconoscere e sviluppare le proprie potenzialità relazionali ed emotive
  • acquisire nuove modalità relazionali e maggior senso di fiducia in sé e padronanza per gestire relazioni amicali e sentimentali
  • acquisire nuove modalità e maggior senso di padronanza per gestire e risolvere ansia e vergogna nelle relazioni

IL PERCORSO
Liberi da ansia, vergogna e senso di inadeguatezza: gruppo psicologico per AFFRONTARE E REGOLARE AL MEGLIO LE EMOZIONI CHE TI BLOCCANO nei rapporti d’amicizia e d’amore

DI COSA SI PARLA?

  • Analisi delle difficoltà relazionali
  • Individuazione delle paure specifiche e loro significato
  • Ansia e paura nelle relazioni
  • La vergogna: da dove viene? come affrontarla e risolverla?
  • Relazioni amicali e sentimentali bloccate
  • Abilità di efficacia interpersonale

COSA SI FA?

Si svolgeranno 6 incontri di gruppo della durata di 2 ore ciascuno con frequenza quindicennale.

Ogni incontro prevede momenti riflessivi ed esperienziali personali su tematiche inerenti desideri, bisogni, emozioni, pensieri e difficoltà relative alle relazioni amicali e amorose, condivisione in gruppo senza l’obbligo di esporsi più di quanto ogni persona senta per sé buono e possibile, interventi delle conduttrici di spiegazione, mediazione e cura delle relazioni.

L’attenzione sarà verso ogni partecipante come parte del gruppo e l’impegno è quello di ascoltare, sostenere, confrontarsi reciprocamente, dare risposte autentiche. Le conduttrici sosterranno quindi tutto il gruppo, garantendo il benessere di tutti i partecipanti e la riservatezza del processo.

Time for us… Time for music!
Mag 18@18:00–19:00
Time for us... Time for music! @ Musical-mente

7 minuti con… Un tempo d’attesa… Che vogliamo riempire di musica!
Per i nostri alunni e per tutti quelli che vorranno seguirci, pillole da 7 minuti con consigli, lezioni, spunti, approfondimenti…

Ogni giorno alle 18 sul nostro canale YouTube e sul sito musical-mente.it

Fiabe al telefono
Mag 18@20:00–21:00
Fiabe al telefono @ Bblioteca di Ome

Bellissima iniziativa della biblioteca di Ome che ogni sera alle ore 20.00 racconta una fiaba diversa ai bambini

Percorso di Accompagnamento alla Nascita di coppia
Mag 18@20:30–22:00
Percorso di Accompagnamento alla Nascita di coppia @ La Tenda della Luna & Yoga Purnima | Brescia | Lombardia | Italia

⇒In questo periodo il percorso diventa virtuale spostandosi sulla piattaforma Zoom. Contattare Annamaria al 351 641 88 83 per ricevere tutte le info in merito alla nuova modalità

Gli incontri si plasmano sulle esigenze del gruppo e insieme affronteremo argomenti come gravidanza, travaglio, parto, puerperio, allattamento e prime cure al bambino.

Il corso è di tipo teorico e pratico; vengono utilizzate strategie che rendono il genitore protagonista dell’esperienza e si lavora sul corpo alternando momenti di attività ad altri di rilassamento ed ascolto.

Per lasciare ad ognuno il giusto spazio per l’espressione e la condivisione, formeremo piccoli gruppi di un massimo di cinque/sei coppie.

Quali sono gli obiettivi di questo percorso?
– vivere l’esperienza della gravidanza insieme e con maggiore consapevolezza
– giungere al momento del travaglio e del parto con strumenti utili per affrontare la meravigliosa avventura che è la nascita.
– per le donne, sostenute dai propri compagni, trovare o ritrovare la fiducia nel proprio corpo e nel proprio bambino. Loro sanno cosa fare, impariamo ad ascoltarli!

Il percorso si sviluppa in sei incontri

Sono compresi nel prezzo:
-un incontro con un’arte terapista, per prepararsi in modo creativo al travaglio e al parto
-un incontro con un insegnante Audiation Institute per approfondire l’importanza del suono e della voce nella comunicazione con il feto e nello sviluppo del neonato nei primi mesi, secondo la Teoria Gordon
-partecipazione gratuita allo Spazio M’ama, nel post parto. Tutti i martedì mattina alle 10:40

È consigliato un abbigliamento comodo!

Scopri tutti i corsi Albero Rosa

Mag
19
Mar
2020
Alla scoperta della collezione di strumenti musicali meccanici di Agostino Garda
Mag 19 giorno intero
Alla scoperta della collezione di strumenti musicali meccanici di Agostino Garda @ Pagina Facebook della Fondazione Castello di Padernello

Agostino Garda, amico della Fondazione Castello di Padernello, presenta la sua collezione privata di strumenti musicali meccanici – automi e carillon – di fine Ottocento/inizio Novecento.

Al fascino della musica meccanica si unisce l’importanza storica, la valenza artistica, la bellezza di questi pregiati strumenti, così evocativi di una cultura popolare che non abbiamo vissuto in prima persona, ma che ora possiamo riscoprire grazie a questa splendida collezione.

Un tempo, tali strumenti “girovagavano” per le strade, venivano suonati nei locali, entravano nelle case, regalando un sorriso che rasserenava gli animi, anche dei più poveri.

Per un mese intero, attraverso brevi video pubblicati 3 volte a settimana, sarà possibile ammirare strumenti vivi, amorevolmente curati, perfettamente conservati e funzionanti: un connubio meraviglioso che unisce musica, meccanica e artigianato.

Sulla pagina Facebook della Fondazione, oltre alla presentazione della collezione di Agostino Garda, sono presenti anche informazioni interessanti e immagini suggestive del Castello, unitamente a tantissimi suggerimenti per bambini per trascorrere al meglio, nella propria abitazione, il tempo a disposizione: libri per vivere fantastiche avventure, esercizi di ginnastica, attività didattiche, giochi e leggende della tradizione bresciana…

Trovate numerosi spunti anche sulla pagina Instagram e sul canale YouTube del Castello

Date: dal 12.05.2020 al 14.06.2020
Cadenza: Settimanale, il martedì, il giovedì e il venerdì fino al 14 giugno 2020.

Gratuito?
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: bambinie ragazzi a partire dai 6 anni

Tipologia di evento: Presentazione della collezione di strumenti musicali meccanici di Agostino Garda

Archeo-notizie
Mag 19 giorno intero

Parte il nuovo progetto Archeo-notizie del Museo Rambotti di Desenzano

Da giovedì 7 maggio e successivamente nei giorni 12, 14 e 19 maggio saranno disponibili sulle pagine facebook del Museo Rambotti e del Comune di Desenzano, 8 clip relative al progetto Archeo-notizie, pensato per i bambini della scuola primaria, ma utile e interessante anche per insegnanti e genitori.

Ogni data prevede la pubblicazione di 2 clip: una storico-archeologica con un laboratorio/gioco e una di lettura.

Gli appuntamenti storico-archeologici con gioco/laboratorio faranno riferimento ai seguenti argomenti:

  • La vita in palafitta (7 maggio)
  • Tessitura (12 maggio)
  • Ceramica (14 maggio)
  • Agricoltura e alimentazione (19 maggio)

Le 4 clip di racconti, ambientate in diverse età della preistoria, tratteranno di alimentazione.

Data: Da giovedì 7 maggio e successivamente nei giorni 12, 14 e 19 maggio

Gratuito? Si
Serve prenotare? Non è necessaria la prenotazione

Destinatari: bambini della scuola primaria, ma utile e interessante anche per insegnanti e genitori

Ecco il video di presentazione del progetto⇓

archeo-notizie-desenzano

Bambini e bambine è tempo di far andar le mani! – Porto delle culture
Mag 19 giorno intero
Bambini e bambine è tempo di far andar le mani! - Porto delle culture @ Porto delle Culture - ONLINE

Bambini e bambine è tempo di far andar le mani!

Ogni martedì il Porto delle Culture propone la costruzione di un gioco di facile realizzazione.
Tutto l’occorrente per la realizzazione sarà fornito dal Porto.

Per sapere come fare per avere il tuo kit, scrivi a portodelleculture@gmail.com

Digital Escape Room
Mag 19 giorno intero
Digital Escape Room @ online

Lo staff della società di eventi Un Mondo di Avventure e della Compagnia di rievocazioni storiche San Giorgio e il Drago hanno dato vita a un Digital Escape Game per portare la magia delle avventure in costume nelle case di tutte le famiglie italiane, avventure che in genere sono realizzate nei castelli convenzionati con il circuito “Magici Castelli” e caratterizzano le gite scolastiche, da loro proposte in questo periodo dell’anno.

Il tema dell’attività è “Robin Hood” ed è stata studiata per bambini dai 6 ai 10 anni, ma può essere svolta da tutti.
Durata del gioco: circa 20′

Il gioco è disponibile QUI

Data: 23/04/2020

Gratuito?
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: bambini a partire dai 6 anni

Tipologia di evento: Digital escape game, gioco online con indizi e prove da superare.

Annotazioni da sapere: L’attività online proposta è accessibile attraverso un link pubblicato nei nostri canali social: pagina facebook “Magici Castelli”

La finestra sul cortile
Mag 19 giorno intero
La finestra sul cortile @ Circuito Claps

In questo periodo di sospensione che ha costretto alla chiusura delle porte dei teatri, il Circuito CLAPS rilancia la propria offerta culturale con una serie di proposte sui canali Facebook, Instagram e YouTube.

Da giovedì 7 maggio, i canali Facebook e Instagram del Circuito CLAPS si arricchiranno di una nuova rubrica: La Finestra sul Cortile – Prontuario delle Arti Sceniche.

Ogni martedì giovedì artisti e professionisti dello spettacolo dal vivo racconteranno curiositàapprofondimenti ed esperienze sul Teatro, la Danza, il Circo Contemporaneo e la Musica.

Ispirata al celebre film di Hitchcock, straordinaria lezione di teoria del cinema e inesauribile fonte di spunti concettuali per uno studio del cinema, la rubrica è un piccolo manuale in cui sono esposte le nozioni più importanti relative a tutto quello che riguarda le Arti Sceniche.

Storie inventate
Mag 19 giorno intero
Storie inventate @ Centro Bresciano Down

Nuova rubrica STORIEINVENTATE dal Centro Bresciano Down
Due video ogni settimana: una storia buffa e una storia delicata.
Per tutti, grandi, piccoli, vicini, lontani.
Video creati a Londra da Lorenzo Glisoni e Elena Peris e in Italia da Luisa Ronchini e Valentina Berti ogni martedì e giovedì con #STORIEINVENTATE

Storie inventate
E dalla fantasia cullate
Storie brevi, buffe e delicate
Come dalle nuvole arrivate
Storie soffici soffici come lo zucchero filato
Comprato al mercato
Per tutti i bambini sognatori
Per tutti i bambini con la fantasia viaggiatori
Per non sentirsi mai sol

1 Limerick al giorno
Mag 19@7:30–8:00
1 Limerick al giorno @ Biblioteca Concesio | Concesio | Lombardia | Italia

Una nuova rubrica mattutina alle 7.30 per portare un po’ di leggerezza a colazione a cura di Francesca Curti

E’ bello iniziare la giornata con un po’ di spensieratezza e sorriso sulle labbra anche in questi giorni difficili.

A colazione, a partire dalle 7.30.
E’ possibile richiedere un limerick.

Scopri i limerick dei giorni precedenti

Biblio benessere
Mag 19@8:30–11:00
Biblio benessere @ biblioteca Salò | Salò | Lombardia | Italia

BIBLIOBENESSERE

Piccolo spazio settimanale proveremo ad introdurre qualche piccola novità positiva nelle nostre abitudini quotidiane, presenti e future.

Quante ABITUDINI abbiamo cambiato? Quali pensieri conserviamo come preziosi testimoni di questo periodo?

Rubiamoci 10 minuti appena svegli per godercela fino in fondo e gustarci con calma e serenità il sapore, insieme all’arrivo del nuovo giorno.

Ogni martedì riflessioni sulla pagina Facebook della Biblioteca di Salò

Biblio natura
Mag 19@8:30–11:00
Biblio natura @ biblioteca Salò | Salò | Lombardia | Italia

BIBLIONATURA

CHE COSA E’ NATURALE?
In questo spazio settimanale parleremo della Natura come fosse un’ amica di vecchia data, dandole lo spazio che merita per potersi esprimere.

Usando le parole del Premio Nobel per la medicina Luc Montagnier “la Natura non accetta qualsiasi cosa, si può fare qualsiasi cosa alla Natura, si può costruire qualcosa di artificiale, ma questa ha poche possibilità di sopravvivere. La Natura ama le cose armoniose e chi ne è estraneo non è ben tollerato”.

Quali aspetti della Natura ci piace veramente mantenere e fare nostri?
Partiamo dalle piante, un mondo quasi sconosciuto, addirittura bollato come maligno complice delle streghe durante l’Inquisizione medievale.
Certamente sono immobili, pertanto ci appaiono quasi prive di una volontà.
Il termine “vegetare” spesso indica qualcosa che non si muove e non partecipa alla vita. Siamo certi che sia davvero così?

E LE PIANTE MEDICINALI DOVE LE METTIAMO?

Ogni giovedì riflessioni sulla pagina Facebook della Biblioteca di Salò

Appuntamento del mattino
Mag 19@9:00–10:00
Appuntamento del mattino @ diretta Facebook

Proposta per bambini dai 2 ai 5 anni di età.
Ogni mattina dalle ore 9.00 in diretta dalla pagina Facebook del dott. Matteo Faberi per:

  • muoversi
  • saltare
  • giocare
  • cantare
  • parlare
  • imparare a conoscere il proprio corpo
  • imparare a conoscere se stessi

 

Favole al telefono… al telefono
Mag 19@10:00–21:00
Favole al telefono... al telefono @ al telefono

Consapevole della grave situazione che tutta l’Italia sta vivendo in questi giorni, Campsirago Residenza ha lanciato il 10 marzo un’iniziativa speciale per tutti i bambini che in questi giorni sono a casa da scuola. Non si può andare in teatro o in biblioteca, ma ogni bimbo può ricevere un regalo unico: Campsirago Residenza propone un’originale lettura delle Favole al telefono di Gianni Rodari, davvero al telefono.

Una lettura interattiva, interpretata al telefono da un attore o un’attrice, proprio come nel libro di Rodari. Il telefono squilla e dall’altra parte della cornetta c’è per davvero quel ragionier Bianchi di Varese che Rodari immagina chiamare la sua bambina tutte le sere per raccontarle una storia. Interagendo al telefono con l’attrice/attore i bambini giocheranno, sceglieranno, tra le storie che il ragionier Bianchi propone, quelle che vogliono ascoltare e trasformeranno insieme all’attrice o attore le favole di Rodari attraverso un gioco ispirato alla Grammatica della fantasia.

A seguito delle numerosissime richieste che sono pervenute in 24 ore, grazie alla diffusione sui social, Campsirago Residenza ha deciso di coinvolgere altri artisti per questa esperienza speciale. Insieme gli attori della residenza – Anna Fascendini, Valeria Sacco, Giulietta Debernardi, Marco Ferro, Soledad Nicolazzi, Michele Losi – faranno Favole al telefono … al telefono! Anche Luca Marchiori e Nicola Ceruti di R.A.M.I.//ILINX teatro; Stefano Pirovano che collabora con ScarlattineTeatro e il Teatro del Buratto; Benedetta Brambilla del Teatro del Buratto; Rossella Dassu; Francesca Cecala;
Sara Milani; Pietro Traldi e Manuela De Meo di Sementerie Artistiche; Silvia Baldini, Francesca Albanese, Laura Valli di Qui eOra Residenza Teatrale; Sofia Bolognini. Nella mattina del 12 marzo la regista Anna Fascendini ha fatto una formazione via Skype a tutti i nuovi artisti che si sono uniti a noi.

I diciannove attori e attrici chiameranno i bambini per raccontargli del Ragionier Bianchi e giocare al telefono con le favole di Rodari. Alla fine, se lo vorranno, i bambini potranno poi, insieme ai loro genitori e nonni, inventare altre storie, scriverle a mano e inviarle per posta al Ragionier Bianchi presso Campsirago Residenza.

Tutti i genitori interessati possono prenotare Le favole al telefono…al telefono! per i loro bambini scrivendo a info@campsiragoresidenza.it e indicano il numero di telefono al quale una delle nostre attrici o attori chiamerà all’orario prefissato.

Ogni lettura durerà circa 20 minuti.

La lettura è rivolta a tutti i bambini di ogni età. Se i bambini hanno meno di 5 anni viene chiesto ai genitori di stare con loro ad ascoltare la telefonata in modo che nell’interazione possano eventualmente rispondere con loro.

Questa è un’iniziativa di Campsirago Residenza per dare un aiuto alle famiglie con bambini e offrire loro un’attività speciale in queste settimane difficili. Favole al telefono è uno spettacolo-gioco che doveva debuttare il 7 marzo e che ha visto coinvolti nella realizzazione tutti gli artisti di Campsirago Residenza. Favole al telefono non nasce quindi appositamente per questa situazione di emergenza, ma si rivela adeguato a essere riadattato realmente al telefono, proprio per la fisiologia stessa del libro di Rodari, che era stato pensato dall’autore per essere letto al telefono.

L’interazione con i bambini al telefono prende ancora maggior valore: la telefonata non è infatti solo un ascoltare una persona che parla, ma è caratterizzata da un’interazione, un dialogo. Favole al telefono… al telefono riproduce questa interazione che già c’era nello spettacolo e anzi, la rafforza rendendola molto divertente. I bambini solitamente non sono abituati a parlare al telefono e con questa esperienza fanno l’esperimento di parlare con un personaggio che non conoscono e che gioca con loro. Gli elementi chiave della lettura sono infatti il coinvolgimento e il gioco. Non è quindi come sentire un attore che in radio che legge, ma è una conversazione, un interloquire uno a uno, tra attrice/attore e bambino.

Alla base di Favole al telefono di Campsirago Residenza c’è un lavoro drammaturgico e la rielaborazione dei trucchi che Rodari usava per insegnare ai bambini a inventare storie, espressi nella sua Grammatica della fantasia. Per lo spettacolo la regista Anna Fascendini aveva lavorato sul testo creando una drammaturgia e una e struttura in forma di gioco a partire da alcuni stratagemmi di dell’autore. Ora viene riadattato “al telefono” per prestare, in questa emergenza, un servizio alle famiglie con bambini.

Per i genitori che lo desiderano e possono, è possibile dare un contributo libero per la lettura tramite bonifico o PayPal a sostegno degli artisti che, come tutto il settore teatrale, stanno vivendo una situazione di grave crisi.

Data: tutti i giorni fino alla riapertura delle scuole

Dalle ore: 10 – alle ore: 21

Gratuito?
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: bambini dai 3 ai 10 anni

Tipologia di evento: lettura interattiva delle Favole al telefono al telefono

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087