fbpx

Calendar

Gen
23
Sab
2021
Passeggiate con pony o cavallo a Leno
Gen 23@9:00–18:00
Passeggiate con pony o cavallo a Leno @ Lago delle Sette Fontane

Il Lago delle Sette Fontane organizza all’interno del proprio parco, delle passeggiate Pony o Cavallo per Bambini e Adulti. Le passeggiate si possono effettuare tutti i giorni dell’anno (dalle 9.00 alle 18.00) e non hanno bisogno di prenotazione.
Ci sono due percorsi tabellati (A e B).
Per i Pony il percorso A costa 6,00 euro e il percorso B 10,00 euro.
La passeggiata viene effettuata senza accompagnatore; se richiesto, il costo è di 5 euro in più.
Per i cavalli, invece, il percorso A costa 15,00 euro e il percorso B costa 20,00 euro.
Nel caso del cavallo, l’accompagnamento è già compreso nel prezzo in quanto obbligatorio.

Data: Tutti i giorni
Dalle ore: Dalle 9.00 – alle ore: Alle 18.00

Destinatari: famiglie e bambini di tutte le età

Annotazione: contattare la struttura per verificare disponibilità

Capricci, capirci
Gen 23@9:30–11:30
Capricci, capirci @ online - piattaforma Zoom

CAPRICCI, CAPIRCI

Una tappa fondamentale per i bambini e tanto temuta dai genitori:i terribili due.
Improvvisamente i figli iniziano a ribellarsi, a non ascoltare, ad imporsi con i loro no ed i genitori sono spiazzati.

Le urla e i primi affronti sono il suo modo di provare a gestire la frustrazione che prova quando non gli basta più la sua fragile percezione e quella delle sue interazioni.
Ora vuole di più. Nulla sembra funzionare nel momento in cui si manifestano tali comportamenti e la domanda che ci facciamo è immediata: come devo comportarmi adesso? Cosa faccio?

Come gestire questa fase delicata?
Come imporre i limiti senza soffocare la sua voglia di scoprire il mondo?

Un incontro alla scoperta dell’idea di confine e di “no pedagogico” offrendo strumenti e tecniche per imparare a gestire i capricci e ad inserire regole efficaci.

Data: 23 gennaio 2021

Dalle ore: 9:30 – alle ore: 11:30

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 23

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: Genitori

Tipologia di evento: incontro genitori

Annotazioni da sapere: I posti sono limitati, iscrizione obbligatoria entro martedì 19 gennaio

Demo lessons Pingu’s English – Brescia
Gen 23@10:00–18:00
Demo lessons Pingu's English - Brescia @ Pingu's English Brescia

Demo lessons attive da Pingu’s English Brescia per provare e conoscere il ,metodo del simpatico pinguino Pingu.

L’inglese si impara giocando con Pingu!

Pingu’s English è un corso di inglese per bambini da 0 a 12 anni  che segue un metodo didattico innovativo basato sul divertimento.

Questi corsi danno anche l’opportunità agli alunni di relazionarsi con altri coetanei e di divertirsi.

Date: dal lunedì al sabato dall’11 al 23 gennaio 2021
Orari:
dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 18.00
il sabato mattina dalle 9.30 alle 12.30

Gratuito? Si, le demo lessons sono prove gratuite
Serve prenotare?Si utilizzando i contatti indicati

Destinatari: genitori e bimbi interessati

Annotazioni da sapere:  Le demo lessons sono pensate per i corsi in sede, ma continua anche l’opzione online per chi lo desiderasse

Scopri di più sul progetto Pingu’s English a Brescia

Giornata della Memoria: Maratona della memoria
Gen 23@10:00–21:30
Giornata della Memoria: Maratona della memoria @ online

Dal 20 al 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria si terrà una straordinaria “Maratona della Memoria”.

Nell’eccezionalità del tempo pandemico segnato da solitudine e disorientamento e dall’impossibilità di tenere incontri in presenza. Si tratterà di una serie di interventi online promossi dalla Fondazione “Filosofi lungo l’Oglio” presieduta dalla filosofa Francesca Nodari, direttore scientifico del festival omonimo che quest’anno ha celebrato l’importante traguardo della XV edizione.

Mai come in questo momento storico la giornata della Memoria si carica di significato.
Un monito quanto mai attuale per non dimenticare.

La “Maratona della Memoria” vuole essere un percorso capace di indagare da un punto di vista filosofico, storico, teologico, letterario che cosa è stata la Shoah per un importante momento di riflessione e di approfondimento che non può prescindere sia dell’attuale panorama geopolitico sia dallo spettro di un antisemitismo di ritorno proclamato a più voci dai cosiddetti negazionisti. Antisemitismo che non può non chiamarci in causa, tanto più in mondo globalizzato, complesso e in fermento animato da crescenti estremismi nazionalistici.

Con questo ciclo di interventi, la Fondazione “Filosofi lungo l’Oglio” intende tenere desta l’attenzione e stimolare la discussione attraverso una pluralità di voci di illustri pensatori. E’ fondamentale rimarcare l’ineludibilità del “fare memoria” per la coscienza collettiva, per le nuove generazioni, per le inevitabili sfide che pone l’ingresso nell’era della postmemoria, quella in cui i testimoni oculari dell’orrore se ne stanno andando, ad uno ad uno, lasciandoci un imperativo, che suona quasi come una preghiera: «Non dimenticate».

Ogni giorno a partire dal 20 gennaio, per otto giorni dalle ore 10.00 sarà caricato un intervento video sul sito ufficiale della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio e sul relativo canale YouTube

Facciamo il cinema – Animiamo l’arte
Gen 23@15:00–17:00

Riparte la nuova edizione di FACCIAMO IL CINEMA i laboratori di cinema d’animazione ed effetti speciali per bambini e ragazzi al Nuovo Eden.

La novità 2020 è Animiamo l’arte: laboratori dedicati ai bimbi dai 6 agli 11 anni per sperimentare tecniche e trucchi del cinema d’animazione e per scoprire divertendosi opere e artisti legati alla nostra città.
I laboratori infatti sono legati alle visite ai Musei e alle mostre cittadine da cui sarà tratta ispirazione per la realizzazione di una breve esperienza di animazione.

>METTETE DEI FIORI NEI VOSTRI CANNONI età dai 6 agli 8 anni
24/10 ore 15 visita guidata al Museo delle Armi Luigi Marzoli durata 1 ora
25/10 ore 15 laboratorio presso Nuovo Eden durata 2 ore

Mettete dei fiori nei vostri cannoni dice un famoso slogan pacifista degli anni ’60. Certo, lo sappiamo… è una metafora! Ma nel cinema tutto è possibile e in questo laboratorio proveremo davvero a guerreggiare a suon di petali di rose, tulipani, gerani e begonie. A partire dalla visita al Museo delle Armi “L. Marzoli”, scopriremo la storia dei reperti in esso custoditi e con la magia del cinema proveremo a “metterli in funzione” in modo alternativo.
Il laboratorio è rivolto ad un gruppo di massimo 7 bambine e bambini dai 6 agli 8 anni.
È garantito il rispetto di tutte le normative vigenti e ogni partecipante riceverà un kit di lavoro personale, monouso e disinfettato.
La quota di iscrizione è di 13€ e comprende non solo il laboratorio di domenica, ma anche una appassionante visita guidata al Museo delle Armi del Castello di Brescia.
L’iscrizione è obbligatoria

>RAFFAELLO (A PICCOLE DOSI) età dai 9 agli 11 anni
22/11 ore 14 visita guidata alla mostra “Raffaello – L’invenzione del divino pittore” presso Museo di Santa Giulia a seguire laboratorio presso Nuovo Eden.
Durata totale 3 ore
I dipinti di Raffello sono così incredibilmente belli che quasi ci fanno venire le vertigini. Proviamo allora a non abbracciarli con gli occhi tutti in una volta. Prendiamoli a piccole dosi, un dettaglio dopo l’altro, un colore dopo l’altro. Entriamoci dentro passo dopo passo e perché no, proviamo anche a giocare con loro prendendo ispirazione dalla mostra al Museo Santa Giulia “Raffaello. L’invenzione del divino pittore”. Al Sig. Sanzio non farà altro che piacere!

>VITTORIA MOVING ON UP età dai 9 agli 11 anni
23/1/2021 ore 14 visita alla Vittoria Alata presso il Parco Archeologico a seguire laboratorio presso Nuovo Eden
Durata totale 3 ore
Diva incontrastata della città di Brescia, Vittoria nel corso dei secoli ha mosso il cuore e lo spirito dei suoi concittadini. E se per una volta fossimo noi a muovere lei? Se potessimo regalarle, dopo anni ed anni di immobilità, qualche secondo di libertà? Come si muoverebbe? Come si vestirebbe? Cosa mai ci potrebbe dire se potesse parlare? Un laboratorio di cinema d’animazione, che prenderà il via dalla visita alla celebre stauta, in cui i partecipanti daranno vita a brevi sperimentazioni visive con un’unica incontrastata protagonista.

>BALDEWEG CUT- OUT età dai 6 agli 8 anni
20/2/2021 ore 14 visita guidata alla mostra “Juan Navarro Baldeweg. Architettura, pittura, scultura. In un campo di energia e processo” presso il Museo di Santa Giulia a seguire laboratorio presso Nuovo Eden
Durata totale 3 ore
Gli edifici, le strade, i ponti, le piazze sono spazi che, una volta costruiti, apparentemente non si muovono più. Siamo noi a muoverci dentro ed attraverso di essi e la nostra presenza li trasforma. Alcune volte molto lentamente, altre alla velocità della luce. Durante il laboratorio proveremo ad animare alcuni elementi delle opere di Juan Navarro Baldeweg presenti nella mostra in Santa Giulia “Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultura. In un campo di energia e processo” in modo insolito, utilizzando una tecnica che ci permetterà di entrare in contatto con la sua opera in modo originale e personale.

Costo iscrizione singolo incontro (visita + laboratorio): 13 euro

I laboratori sono a numero chiuso.
Richiesta iscrizione

Facciamo-Cinema-nuovo-eden-2020-programma

In salotto con Guida Artistica
Gen 23@15:30–17:00
In salotto con Guida Artistica @ online su piattaforma Zoom | Brescia | Lombardia | Italia

Torna la modalità virtuale con IN SALOTTO CON GUIDA ARTISTICA, il progetto ideato per continuare a parlarvi di bellezza, arte e cultura anche in questi tempi dove è richiesta la prudenza.
Certo incontrarci di persona è un’altra cosa, ma essere seduti davanti ad uno schermo ci consente di mostrarvi cose nuove e diverse proponendo approfondimenti, confronti e connessioni che dal vivo resterebbero “parole al vento” perchè non supportate da adeguate immagini.

Collegarsi è facilissimo e non richiede la sottoscrizione di abbonamenti a programmi particolari: noi comunque saremo sempre a vostra disposizione per eventuali esigenze “tecniche”.

Partecipare è semplice:
– inviare un’email di prenotazione specificando a quali appuntamenti intendete partecipare
– effettuate il pagamento (tramite bonifico o ricarica telefonica): per ciascun incontro chiediamo un’offerta libera a partire da 5 euro
– riceverete il link a cui collegarvi per partecipare all’incontro.

Ogni incontro sarà confermato con un minimo di 10 partecipanti.

 

10 gennaio ore 15.30 La moda nella modernità.
Prima parte: tra Ottocento e Novecento – Dalla nascita dell’Haute Couture e dalla moda dettata dalle corti europee, alla Belle Epoque e al gusto charmeuse della borghesia. Focus su Frederick Worth. Focus su Paul Poiret e Mariano Fortuny.

16 gennaio ore 15.30 Tra le due guerre.
Il gusto decò contagia la moda negli anni Venti e fino a metà degli anni Trenta. L’emancipazione femminile nella società si riflette nel modo di vestire. Il fascismo detta nuove regole allo stile italiano. Focus su Elsa Schiaparelli e Coco Chanel.

sabato 23 gennaio ore 15.30 LE DONNE DEL BAROCCO
Artemisia Gentileschi, donna affascinante e abilissima nella pittura, fu celebre per la sua sensibilità artistica in un’epoca in cui le donne non avevano gli stessi riconoscimenti degli uomini. Apprezzata e celebrata, fu in un certo senso un’apripista anche per altre donne, che nel XVI -XVII sec. furono protagoniste di una silenziosa rivoluzione che portò le artiste a far sentire la loro voce e a vedere apprezzate le proprie opere. L’incontro esplora il mondo artistico delle signore del barocco, a cui negli ultimi anni sono stati dedicati studi e mostre, anche all’estero.

30 gennaio ore 15.30 Le sartorie diventano Maison.
Nasce l’alta moda italiana. Giovanni Battista Giorgini e la nascita dell’Alta moda italiana nella Sala Bianca di Palazzo Pitti. Parigi: al “Teatro della moda” del 1945 vanno in scena le bambole indossatrici. Jacob Davis e Levis Strauss inventano il “jeans”.

13 febbraio ore 15.30 Contaminazioni: 1960-2000.
La moda diventa comunicazione e recepisce tutte le novità sociali e culturali del momento. Il genere pop contagia la produzione per i giovani. Nasce il pret-à-porter. L’alta moda italiana si confronta con quella francese. Gli outsider: Rei Kawakubo, Martin Margiela, Alexander McQueen

Si consiglia la partecipazione a tutto il mini-corso. Gli appuntamenti sono comunque fruibili anche singolarmente

Mini-corso Medioevo: un’epoca da riscoprire

Il medioevo veniva insegnato a scuola come il secolo buio, dominato da arretratezza, superstizione, epidemie e paure.
Riscopriamolo insieme alla luce degli studi più recenti. A guidarci saranno soprattutto le immagini: miniature, affreschi, dipinti e bassorilievi… testimoni preziosi di un passato che, per molti aspetti, pare attuale.

domenica 7 febbraio ore 15.30 IL MEDIOEVO: SECOLI DI PAURE
Questo incontro vuol sollevare il velo su alcune falsità (come la paura dell’anno Mille) e raccontarei principali timori degli uomini di quell’epoca. Sapevate ad esempio che l’odio verso gli ebrei era già ben radicato a quell’epoca? o che il medioevo è il periodo in cui viene “inventato” il purgatorio?

domenica 21 febbraio ore 15.30 ROCCO E I SUOI FRATELLI: QUANDO I SANTI ERANO IL MIGLIOR VACCINO
Invocati contro le malattie, taumaturghi, guaritori con la sola imposizione delle mani: per questo motivo alcuni Santi hanno goduto e godono tuttora di una grandissima devozione, che ne ha arricchito il patrimonio iconografico e artistico. Se provassimo a contare le opere nel Bresciano dedicate a San Rocco (il santo guaritore per eccellenza) avremmo da lavorare per settimane: infatti ogni paese che fu colpito dalla peste ha una cappella, una chiesa o un semplice altare o “santella” dedicati a San Rocco, San Sebastiano, San Bartolomeo o San Nicola da Tolentino. Ma anche i meno noti San Biagio e Sant’Erasmo erano considerati ottimi “medicinali” contro alcuni mali. E Sant’Onorio? Se soffrite di emicrania (speriamo di no…) dovreste conoscerlo…

domenica 28 febbraio ore 15.30 LA DANZA MACABRA DI CLUSONE (BG)
Il tema del “trionfo della morte” si unisce a quello della cosiddetta “danza macabra” sulla facciata dell’oratorio dei disciplini a Clusone, in un’opera d’arte molto ben conservata e completa, tanto da essere considerata la più interessante a livello europeo. Ammireremo tutti i dettagli di questo grande affresco e cercheremo di capire la visione del mondo (e della morte) che si aveva all’epoca. Un appuntamento in cui si intrecciano arte, devozione, storia, filosofia e molto altro.

Si consiglia la partecipazione a tutto il mini-corso. Gli appuntamenti sono comunque fruibili anche singolarmente


Offerta libera a partire da euro 5 per ciascun appuntamento.
Prenotazione obbligatoria, preferibilmente scrivendo a info@guidaartistica.com vi comunicheremo via email le modalità specifiche di pagamento e quelle di collegamento.

#museiadomicilio – Appuntamenti digitali con BresciaMusei
Gen 23@16:00–21:30
#museiadomicilio - Appuntamenti digitali con BresciaMusei @ Fondazione Brescia Musei

Museiadomicilio porta i musei a casa tua!

MUSEI E CINEMA sono aconcra chiusi, ma continuano gli imperdibili appuntamenti sui canali di Fondazione Brescia MuseiA
Proseguono e tornano i format di successo: l’attesa “Opera del mese”, i coinvolgenti “Racconti d’archivio”, le “visite teatralizzate” e gli apprezzati appuntamenti del Cinema Nuovo Eden.

Iniziative digitali a cura della Fondazione Brescia Musei per andare alla scoperta delle bellezze storiche della città.

Le iniziative digitali della settimana:

Giovedì 21 gennaio, ore 20.00
LA BADESSA RACCONTA
Nella visita teatralizzata la protagonista è un’antica badessa del monastero benedettino di Santa Giulia, che attraverso una narrazione emozionante tra spiritualità, intrighi e rigide regole da seguire, ci porterà alla scoperta della vita che si conduceva all’interno del convento.
Il secondo atteso appuntamento dedicato al tema “Il tempo della festa”
A seguire: Segreti in monastero: fatti e misfatti; Monache coraggiose.

Venerdì 22 gennaio, ore 20.00
RACCONTI D’ARCHIVIO

Novità della settimana! Prende avvio una nuova edizione del format di successo Racconti d’archivio che vedrà come protagonista il Castello di Brescia.
La rubrica, dove le immagini d’archivio dei Civici Musei si animano raccontando la storia della città e dei suoi Musei, dedica il primo avvincente appuntamento al tema “L’antica basilica di Santo Stefano in Arce”.
A seguire: La Grande Esposizione del 1904; Lo zoo e la vocazione scientifica del Castello.

Sabato 23 gennaio, ore 10.00
Cinema Nuovo Eden

Colazione con il critico: il cinema di Xavier Dolan
In attesa di rivedere sullo schermo del Nuovo Eden il film Matthias & Maxime, sabato 23 gennaio, si terrà la quarta “Colazione con il critico” in diretta streaming, dedicata interamente all’enfant prodige del cinema contemporaneo Xavier Dolan. Un incontro per far conoscere la cinematografia di uno degli autori più importanti del cinema canadese e non solo. L’incontro sarà condotto dal critico cinematografico Luca Pacilio, direttore del magazine online di critica cinematografica «Spietati.it» e collabora con la rivista «Film Tv».
Iscrizione gratuita QUI

Domenica 24 gennaio, ore 15.30
L’OPERA DEL MESE

Schiena di corsaletto da piede “alla pisana” appartenuto alla guardia del corpo dei Medici, 1630-50, dal Museo delle Armi Luigi Marzoli.
Introduce l’argomento Marco Merlo, Conservatore del Museo delle Armi “Luigi Marzoli”.
Alla metà del Cinquecento, Brescia era divenuta uno dei principali centri di produzione armorara d’Europa, specializzato soprattutto nei corsaletti da fante. Una delle tipologie di corsaletti prodotti erano le cosiddette “pisane”, spesso commissionate dalle guardie civiche e di palazzo di mezza Europa, tra cui si distinguono quelle acquistate della famiglia Medici.

Le rubriche social
Proseguono le rubriche di Fondazione Brescia Musei

Echi di Raffaello, con storie e curiosità per scoprire la straordinaria vita e le opere del divino pittore.

Dissero di lei, dedicata alla celebre Vittoria Alata, attraverso le voci di personaggi illustri che ebbero il privilegio di conoscerla e ammirarla.

Dettagli di Vittoria, con l’appassionante racconto di particolari, curiosità e novità.

Il lago d’Iseo tra tramonto e sera
Gen 23@16:00–20:00
Il lago d'Iseo tra tramonto e sera @ Corna Trentapassi
Le luci trasformano il paesaggio e regalano ricordi indimenticabili!
Quale modo migliore per godere di questi momenti dalla montagna più panoramica del lago d’Iseo?
Partendo al tramonto accompagnati dal lago d’Iseo che si accende proveremo l’emozione di un’escursione unica accompagnati dalla luce delle nostre luci frontali.
Giunti in cima brindisi offerto dalla guida.
La fine dell’uscita è prevista entro le 19.30-20.00 così da permettere il rientro all’abitazione in ottemperanza al coprifuoco delle 22.00
CHI PUO’ PARTECIPARE? L’uscita è aperta a tutti ai più e ai meno allenati.
DIFFICOLTA’ ESCURSIONE? Medio/bassa
COSA PORTARE?
  • mascherina
  • gel igienizzante.
  • Luce Frontale
  • batterie di riserva
  • zaino 25/30lt.
  • scarpe da Trekking.
  • guanti
  • berretto
  • pantalone lungo
  • maglia maniche corte (meglio sintetica)
  • maglia di ricambio
  • felpa/pile
  • giacca impermeabile o Kway
  • giacca in piuma o sintetica
  • pila frontale
  • mezzo litro d’acqua
  • tè caldo
  • snack/barrette
  • panini per la cena
  • eventuali medicine personali
QUANTO COSTA? Il costo per l’uscita è di 25€
(Se hai acquistato un buono escursione puoi utilizzarlo!!)
Cosa comprende?
– L’accompagnamento di una Accompagnatore di media Montagna, Collegio Guide Alpine Lombardia.
– Organizzazione e gestione dell’escursione.
– Informazioni culturali, naturali e storiche dei paesaggi visitati.
– Possibilità di uso della messaggistica satellitare per emergenze per le zone senza copertura telefonica.
La quota di adesione NON comprende:
– Spese di viaggio personali
– aperitivo/cena (al sacco)
– Tutto ciò che non è compreso in “comprende”.
COME ISCRIVERSI?
Per poter mantenere un livello di comunicazione e distanze adeguato il numero di partecipanti è chiuso e POTRANNO ISCRIVERSI MASSIMO 10 PERSONE.

L’iscrizione sarà ritenuta valida cliccando PARTECIPA e prenotandosi via Messenger oppure scrivendo al numero whatsapp 333 302 26 01.

INFORMAZIONE IMPORTANTE!
Le persone che si presenteranno al luogo di ritrovo senza il materiale obbligatorio saranno escluse per motivi di sicurezza. (contattatemi per qualsiasi dubbio)
Nessun rimborso quindi sarà dovuto.
E’ facoltà della guida modificare la percorrenza dell’escursione in funzione delle condizioni di criticità che si dovessero verificare.
In casi di particolare eccezionalità la guida potrà anche sospendere od annullare l’escursione per garantire l’incolumità dei partecipanti
Il gatto con gli stivali
Gen 23@17:00–17:45
Il gatto con gli stivali @ online - piattaforma Zooom

Il gatto con gli stivali
Un racconto per il digitale

Il racconto viene presentato in diretta sulla piattaforma Zoom

Attraverso la compresenza e l’interazione di linguaggi e tecniche differenti che derivano dal teatro di figura – il paper theatre, il teatro d’ombre, la stop motion, il disegno animato, il pop-up theatre – il racconto prende vita all’interno della cornice digitale grazie alla presenza di un attore che ne narra la storia in diretta, servendosi di parole, immagini e filmati.

 

Immaginato e creato da Marco Ferro
Realizzato da Marco Ferro, Stefano Pirovano, Valeria Sacco, Giulietta De Bernardi, Soledad Nicolazzi, Anna Fascendini
Sonorizzazione a cura di Diego Dioguardi
Con Marco Ferro e Stefano Pirovano
(ogni racconto è interpretato da un attore)
Produzione Campsirago Residenza
Con un ringraziamento speciale ad Alessandra Amicarelli e allo Spazio Laboratorio Fontanili

Dopo quasi un anno di studio, progettazione e creazione, Il Gatto con gli stivali, viene presentato al pubblico in diretta sulla piattaforma Zoom.
Il Gatto con gli stivali, la cui drammaturgia originale è una riscrittura della celebre fiaba, è un lavoro che nasce appositamente per il digitale.

Attraverso la compresenza e l’interazione di linguaggi e tecniche differenti che derivano dal teatro di figura – il paper theatre, il teatro d’ombre, la stop motion, il disegno animato, il pop-up theatre – il racconto prende vita all’interno della cornice digitale grazie alla presenza di un attore che ne narra la storia in diretta, servendosi di parole, immagini e filmati.

Attraverso il dispositivo scenico, si è voluto esaltarne la complessità della relazione tra il protagonista e il felino, che è qui una gatta, facendo emergere quegli aspetti ambigui- e a tratti irrisolti -che sono propri delle vicende umane, delle loro relazioni e dei loro desideri, di cui questa fiaba è grande interprete.

Il Gatto con gli stivali di Campsirago Residenza è un racconto perché si fa interprete della celebre fiaba, narrandone la storia, ed è multimediale perché lo fa attraverso la compresenza e l’interazione di diversi linguaggi, all’interno della cornice digitale.

La narrazione in diretta è continuamente integrata da scene filmate che sono state realizzate attraverso tecniche differenti: il paper theatre, il teatro d’ombre, la stop motion, il disegno animato, il pop-up theatre.
La componente figurativa del racconto e i materiali impiegati in esso presenti sono il frutto di un processo di creazione artigianale, che parte dal plasmare l’argilla, alla creazione di figure in cartapesta, dalla costruzione di silhouette, alla realizzazione di piccoli teatrini d’ombre, dal ritaglio, all’impaginazione in formato pop-up.
L’impiego di tecniche che derivano dal teatro di figura, oltre a farsi veicolo espressivo della storia narrata, permette mostrare la componente artigianale dell’intero processo creativo. Processo a cui, nell’ultima parte dell’incontro, viene dedicato un tempo di confronto e di dialogo con i giovani (e meno giovani) spettatori. L’intenzione e il senso dell’intero progetto non si esaurisce con il termine della storia narrata: questa versione del Gatto con gli stivali, infatti, vorrebbe essere un seme capace di attivare l’immaginazione e di stimolare la creatività di chi vi assiste, fornendo allo spettatore strumenti e suggestioni utili per l’elaborazione di un racconto in autonomia.

Nella versione di questo racconto il significato più autentico risiede in quello che sul piano emotivo è il seme più durevole: la relazione tra un giovane e il suo alter-ego, tra un piccolo uomo e il suo “spirito” guardiano. In questa versione della fabula, la relazione tra il protagonista e il felino è tutt’altro che risolta e pacificata (al contrario, tra le righe è possibile coglierne la complessità e la contraddittorietà) ma senza dubbio è una relazione di grande profondità.

L’intento è quello di rendere i giovani spettatori partecipi, non solo della storia narrata, ma anche dell’intero processo creativo che ha permesso di realizzarla, attraverso una prospettiva che ne svela l’illusione e l’artificio, senza tuttavia svilirne la carica di mistero.

Accanto ai disegni, alle figure e alle piccole scenografie, durante l’intero arco del racconto sono presenti numerose immagini tratte dalla storia dell’arte: quadri, dipinti e illustrazioni di pittori e illustratori vissuti tra il XVI e il XIX secolo (lo stesso periodo delle varie edizioni della fiaba di cui ci siamo serviti).

Date:
Domenica 17 gennaio
Sabato 23 e domenica 24 gennaio

Dalle ore: 17.00 – alle ore: 17.40

Gratuito? Biglietto 10€ a connessione
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati, sul sito oppure al QUI
A prenotazione effettuata verrà inviata una mail con il linz Zoom di accesso alla visione del racconto in diretta.

Destinatari: Consigliato dai 5 anni.

Arte e scienza online
Gen 23@18:00–22:00
Arte e scienza online @ online

7 gennaio 2021, ore 18,
evento online in diretta

NON SOLO STELLE…IN INGLESE!
Il professor Kevin Milani (Hibbing Community College, Minnesota, USA) vi invita a partecipare a questa nuova occasione per fare esercizio di live listening in pillole. Vengono proposti diversi e curiosi argomenti: i principali spettacoli celesti di gennaio (descritti con l’aiuto di un planetario digitale), immagini curiose (abbinamenti tra Brescia e gli States) e “ritagli” in lingua inglese tratti dalla stampa quotidiana. Per partecipare all’incontro inviare nome, cognome e la propria email a osservatorio@serafinozani.it Il prof. Milani è uno degli insegnanti americani che l’Osservatorio Serafino Zani ha invitato in Italia – come molti altri docenti che si sono succeduti negli ultimi lustri – per svolgere delle lezioni di astronomia in lingua inglese. Nel 2018 ha proposto non solo delle lezioni di astronomia ma anche una proiezione dedicata alla migrazione italiana in Minnesota di inizio Novecento.

Dall’8 gennaio 2021
evento online in diretta (su prenotazione)
DA MASSIMO A MARTINA: REGALA IL CIELO STELLATO!
Ecco come festeggiare una ricorrenza, un onomastico o un compleanno in un modo diverso dal solito ed esclusivo. Sarà una sorpresa per una persona a tua scelta. Proposte speciali, diverse per ogni età, giovanissimi compresi, studiate anche per chi non può uscire all’aperto. Faremo entrare il cielo… in una stanza!

Dal 9 gennaio 2021
LE PERLE DELLO ZODIACO: stelle al telefono n. 3 – IL VOLO DELLA LIBERTA’
Dai cacciatori di comete alle galassie. Ad occhio nudo fino ad oltre due milioni di anni luce, poi con l’aiuto del binocolo. Ecco la “piccola nube” descritta dal persiano, che con occhi più potenti apparve come “luce di una candela osservata attraverso un corno traslucido”. Ben altro aveva visto Ovidio: Poseidon, calzari con le ali e l’elmo che rende invisibili. Il terzo video della serie “Le perle dello zodiaco” sarà disponibile sulla pagina Facebook del Planetario di Lumezzane dal 9 gennaio. Per maggiori informazioni scrivere a osservatorio@serafinozani.it

Dall’11 gennaio 2021
DIDATTICA A DISTANZA: CIELO WHATSAPP
Attività astronomiche da casa guidate da remoto. Esperienze osservative a distanza per le classi scolastiche di ogni ordine e grado (II edizione).
Gli insegnanti sono invitati a programmare un evento osservativo negli ultimi mesi dell’anno scolastico, ad esempio come serata conclusiva delle lezioni.
Per prenotare la data scrivere fin d’ora

13 gennaio, ore 21,
evento online in diretta
LETTURE CONDIVISE: IL PRANZO DI BABETTE
Il gruppo di lettura “Libri al Museo” (*), nell’attesa dell’incontro online del 13 gennaio, ore 21, dedicato ai commenti che ognuno potrà liberamente esprimere sul libro “Il pranzo di Babette” di Karen Blixen, vi invita a condividere la lettura dell’opera. L’iniziativa è rivolta a tutti, anche a chi non parteciperà alla serata di gennaio. Ecco la proposta. Scegliete, tra le prime cinquanta pagine del libro di Karen Blixen, una frase, o qualche riga del libro oppure una intera pagina (basta fotografare la parte di testo che avete scelto, indicando il numero della pagina dalla quale è tratto) e inviare la fotografia via mail. Le fotografie, anonime (non verranno scritti i nomi di chi le ha spedite), verranno trasmesse a tutti gli interessati. E’ un modo semplice per mettere in evidenza i momenti del racconto o le parole che hanno colpito l’attenzione dei lettori. Sarà curioso conoscere quali sono le pagine scelte e scoprire eventuali coincidenze tra i lettori.
Per partecipare all’incontro del 13 gennaio, oppure per inviare la pagina che avete fotografato scrivete a: scienzapertutti@gmail.com

14 gennaio 2021,
al tramonto
FINESTRE SUL CIELO: LA FALCE LUNARE CON GIOVE E MERCURIO
Subito dopo il tramonto del 14 gennaio una esile falce lunare farà coppia con Giove, sempre assai brillante, e Mercurio, il pianeta più difficile tra quelli visibili ad occhio nudo.
Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo.
Scrivete per riceverere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 15 gennaio 2021
L’OROLOGIO DI PIAZZA LOGGIA (5): TUTTE LE LUNE DI PIAZZA DELLA LOGGIA
Non c’è solo il disco con i raggi e quello che rappresenta la Terra “immobile”. Perchè quelli erano altri tempi! C’è anche il dischetto del nostro satellite che ci informa dei giorni mancanti al prossimo novilunio. Le corone rotanti dell’orologio di piazza della Loggia continuano a raccontarci storie del passato e fatti del presente, anzi dell’ultima ora! Li scopriremo con l’aiuto di Mario Margotti, che ne ha visti tanti di giri del quadrante che scandisce il tempo da mezzo millennio. Per ricevere le puntate dell’audioguida dedicata all’orologio basta inviare una email a osservatorio@serafinozani.it E quando avrete finito di ascoltarla spediteci una fotografia dell’orologio… come souvenir!

Dal 16 gennaio 2021
INCOGNITE NATURALI 2: RAGNO DI GHIACCIO
Una immagine misteriosa quante storie potrebbe raccontare? Ad esempio quella che narra perchè Aracne fu costretta a tessere e filare per tutta la vita? Ma il gelo non fa parte della sua vicenda, anzi avrebbe potuto finire all’Inferno, invece la troviamo nel Purgatorio. E se fosse una gru che danza? Ma no, osserva con attenzione. Non vedi la lente che capovolge le mura e le torri? Ma oltre le mura non ci sono il re e la regina, perchè l’atmosfera è quella dove fioccano magiche fusioni, durano solo brevi istanti! Ecco un altro scatto misterioso che attende di essere svelato. A voi scoprire che cosa rappresenta. Inviate le vostre risposte via email a: scienzapertuttinews@gmail.com
La risposta finale arriverà prossimamente. Prima giochiamo un po’ con le “Incognite naturali”. C’è anche tempo prima di ascoltare la storia. Prima o poi ve la racconteremo.
La puntata precedente di “Incognite naturali” è a pagina ScienzaGiovanissimi

19 gennaio 2021, ore 18,
evento in diretta su piattaforma Zoom
UNA SERATA ESCLUSIVA CON LE FAVOLE DEL CIELO: ORIONE
Il tuo divano è in prima fila! Ogni evento sarà riservato a due famiglie. Chi si prenota per primo può aggiudicarsi entrambi i posti disponibili. Inviare la richiesta a: osservatorio@serafinozani.it Nel corso della serata andremo alla scoperta delle storie più belle del firmamento con le letture di favole celesti recitate da Claudio Bontempi (Osservatorio Serafino Zani e Planetario di Lumezzane), interprete e divulgatore. L’attività è gratuita e si svolge su piattaforma Zoom.
Info: pagina Facebook del Planetario di Lumezzane.

20 gennaio 2021, ore 18.30
FINESTRE SUL CIELO: LA STAZIONE SPAZIALE SOPRA DI NOI
Consultando gli orari dei passaggi della Stazione Spaziale Internazionale si scoprono occasioni da non perdere in orari accessibili, come quella del 20 gennaio, tra le 18.30 e le 18.40, quando l’ISS si vedrà luminosa in movimento da sud-ovest verso nord-est. La sua luminosità sarà paragonabile a quella di Venere, il pianeta più brillante. Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo. Scrivete per ricevere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 21 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 1: TESTA LARGA E SEMPRE AL FRESCO!
Sono privi di coda, hanno un corpo tozzo e compatto, una testa larga e ampia. E’ proprio la parte dell’animale che troviamo al termine di un originale itinerario faunistico in città. Chissà quante volte l’abbiamo vista distrattamente, senza riconoscerla. Sta sempre al fresco, sotto i sei animali che le girano sopra la testa. E più in alto ancora ci sono i loro custodi. Ecco il video che svela la tappa finale del tragitto. Verrà pubblicato sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.
La prima parte del video è a questa pagina

Dal 23 gennaio 2021
CORSO DI ASTRONOMIA A DISTANZA – NUOVA EDIZIONE – LEZIONE 1
ORIENTARSI CON IL SOLE
Il corso di astronomia a distanza è destinato a chi si avvicina per la prima volta alla scienza del cielo. Le lezioni propongono attività osservative, come quella dello gnomone attraverso la quale si possono stabilire, con molta precisione, le direzioni dei punti cardinali. Per realizzare questa esperienza occorre un’asta verticale con la quale proiettare l’ombra del Sole. Le direzioni e le lunghezze dell’ombra ci aiutano a tracciare la linea meridiana. Dalla sua lettura si ricavano preziose informazioni per orientarsi e per conoscere le principali date dell’anno. Per eventuali commenti, domande o altre richieste, per ricevere le lezioni audio, video e i materiali del corso e per essere assistiti durante le osservazioni.

25 gennaio 2021,
ore 18, evento online in diretta su Facebook.

L’ASTRONOMIA DI DANTE: INTERVISTA CON GIAN NICOLA CABIZZA
L’Associazione dei Planetari Italiani (PLANit) vi invita all’ascolto delle interviste che Loris Ramponi, divulgatore e giornalista, dedica ad astronomi e planetaristi. Questo mese incontreremo Gian Nicola Cabizza, membro del consiglio direttivo dell’Associazione dei Planetari Italiani (Planit), già direttore del Planetario dell’Unione Sarda di Cagliari (del quale è stato responsabile scientifico dal 2008 al 2015), fondatore del Planetario di Siligo. E’ dirigente della sezione AIF – Associazi0ne per l’Insegnamento della Fisica di Sassari. Ha scritto il libro “Atlante astronomico della Divina Commedia”, Mediando, 2017. Gran parte dell’intervista sarà infatti dedicata al commento di alcune parti della Divina Commedia che sono di interesse astronomico. Sarà l’occasione per aprire l’anno dedicato al 700° anniversario della morte di Dante. Si potrà seguire l’intervista in diretta attraverso la pagina Facebook di PLANit.

26 gennaio 2021, ore 20.30,
evento online in diretta su Facebook 
CAMMINA CON NOI…NELLA NEVE!
Le prossime escursioni nell’ambiente naturale con le immagini commentate dalla dottoressa Paola Roncaglio (Natura Trek). Verranno presentate le prime uscite del 2021.
La partecipazione all’evento online è gratuita. Per informazioni: amicideiparchi@gmail.com

27 gennaio 2021, ore 21,
evento online in diretta.
I VIAGGI DEI NAVIGATORI DEL PASSATO
L’Associazione Amici dei Parchi e delle Riserve Naturali di Brescia invita soci e non soci a partecipare all’appuntamento. E’ gratuito e aperto a tutti, ma serve la prenotazione, da comunicare con mail ad amicideiparchi@gmail.com, specificando nome, cognome e indirizzo e-mail. Il giorno dell’incontro verrà inviata mail di conferma con le indicazioni per accedere alla piattaforma Zoom.
Lo scrittore Francesco Ongaro proporrà una conversazione sul tema “I viaggi dei navigatori del passato”. Scopri tutte le attività del sodalizio a pagina

Dal 28 gennaio 2021
LE VOCI DEI NATURALISTI
Abbiamo chiesto ai cultori di scienze naturali di condividere le loro esperienze con il pubblico, quelle più interessanti, particolari o curiose. Lo scopo è quello di avvicinare alla scoperta dell’ambiente persone che lo fanno raramente e che non conoscono ancora le attività di divulgazione scientifica che si svolgono nel nostro territorio. Dai ricordi personali agli incontri importanti, dalle osservazioni di eventi rari o strani alla descrizione dei luoghi del cuore, chissà che le “voci dei naturalisti” possano stimolare i neofiti della natura, magari i giovani che devono decidere quale sarà il loro percorso formativo e professionale, per appassionarli all’esplorazione scientifica del mondo che ci circonda. Perchè il territorio di prossimità è pieno di sorprese. Basta guardarlo con occhi diversi. Per ascoltare la prima testimonianza, che verrà pubblicata il 28 gennaio, scrivere a scienzapertutti@gmail.com

Dal 29 gennaio 2021
PARCHI DA SFOGLIARE 1: DALLA FORESTA PLANIZIALE ALLA PORTA DEL PARCO
Alvei e argini da sistemare e soprattutto il più antico bosco di pianura da valorizzare. Che bello fare lezione in questo raro lembo di foresta planiziale.
Invece dove c’era un grande deposito arriveranno la sala polifunzionale e la fattoria didattica. Speriamo che la pressione antropica non diventi eccessiva, non sarebbe una bella presentazione per la porta del parco. Questo ed altro in “Parchi da sfogliare”, la rassegna stampa sulle aree protette bresciane.
Quella seguente verrà pubblicata il 29 gennaio. Ricordiamo che tutti possono collaborare inviando alla mail amicideiparchi@gmail.com la segnalazione di uno o più articoli usciti su qualunque testata locale o a maggior diffusione. I parchi e le riserve naturali del territorio sono elencati sulle pagine del sito

Dal 30 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 2: CACCIA GROSSA ANZI, TRIPLA!
Siete pronti per fare due passi in città? Andremo alla ricerca di una strana fauna che vive nel centro storico di Brescia. Come facciamo a trovarla? Potremmo provare con l’aiuto della groma usata dagli antichi romani. Oppure approfondendo gli stadi vitali del phylum celenterati. E’ vero, sono strade troppo difficili, per addetti ai lavori. Meglio accontentarsi di una mappa di Brescia e di un curioso indizio, visto che l’essere vivente da trovare ha un organo triplo. In quale punto sarà? Troppo presto per svelarlo. Qualche anticipazione su questo nuovo itinerario di “Strana fauna di città” uscirà nel video che verrà pubblicato il 30 gennaio sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.

⇒Le attività sono gratuite occorre sempre fare richiesta scrivendo a osservatorio@serafinozani.it

Gen
24
Dom
2021
La spesa in cascina a Darfo
Gen 24@8:30–17:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro e Piazza Antica Fonte

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

“Spesa in Cascina”: ogni 1^ domenica del mese dalle 08:00 alle 13:00 – Piazza Aldo Moro a Darfo
“Mercato Agricolo di Boario Terme”: ogni 3^ domenica del mese dalle 08:00 alle 17:00 – Palazzo Congressi a Boario Terme

Acquista i prodotti della nostra terra direttamente dalle aziende agricole della Valle Camonica.

Mercato della Terra
Gen 24@9:00–16:00
Mercato della Terra @ Castello di Padernello - in esterno | Padernello | Italia

Mercato della Terra è il percorso gastronomico gratuito (con assaggi vari), che si snoda attraverso le sale arredate dello splendido maniero quattrocentesco, è ricco di saperi e profumi dei tipici prodotti della Bassa Bresciana

Non un mercato qualunque, ma un luogo di alleanze e di scambi che porta ad un’economia locale diversa, promuove il cibo buono, pulito e giusto del territorio e crea consapevolezza in chi acquista.

Al Mercato della Terra potrai trovare: Laboratori del gusto – Tavole della bio-diversità Approfondimenti sulle produzioni e trasformazioni del cibo Progetti a favore di “10.000 Orti in Africa” – Cibo di strada.

Il “Mercato della Terra® di Padernello” è un progetto Slow Food che si basa sulla costruzione di alleanze sul territorio. L’alleanza riflette un concetto di rete tra enti, istituzioni, produttori e associazioni. I Mercati della Terra® sono una rete internazionale di mercati riservati a piccoli agricoltori e produttori artigiani. I prodotti venduti corrispondono a criteri qualitativi precisi, che riflettono i principi Slow Food del buono, pulito e giusto: tre semplici aggettivi che hanno l’obiettivo, non solo di valorizzare i prodotti, ma di salvaguardare le radici, la storia, la cultura alimentare di una comunità ed il paesaggio del territorio. Al Mercato della Terra® di Padernello oltre ai produttori della Bassa Bresciana potrai conoscere produttori provenienti da territori confinanti e non, piccoli trasformatori, artigiani del cibo, Presidi, prodotti dell’Arca del Gusto: questa rete amplia la gamma di cibi offerti ed arricchisce il mercato di identità culturali diverse.

La riapertura segue le limitazioni necessarie per il rispetto delle norme anti-covid
• apertura alle ore 9.00 e chiusura alle ore 13.00;
• il servizio di ristorazione non sarà attivo;
• le persone accederanno tramite un percorso obbligato (partenza dal bar);
• saranno attivi i controlli all’ingresso (misurazione febbre e controllo mascherina).

 

Passeggiate con pony o cavallo a Leno
Gen 24@9:00–18:00
Passeggiate con pony o cavallo a Leno @ Lago delle Sette Fontane

Il Lago delle Sette Fontane organizza all’interno del proprio parco, delle passeggiate Pony o Cavallo per Bambini e Adulti. Le passeggiate si possono effettuare tutti i giorni dell’anno (dalle 9.00 alle 18.00) e non hanno bisogno di prenotazione.
Ci sono due percorsi tabellati (A e B).
Per i Pony il percorso A costa 6,00 euro e il percorso B 10,00 euro.
La passeggiata viene effettuata senza accompagnatore; se richiesto, il costo è di 5 euro in più.
Per i cavalli, invece, il percorso A costa 15,00 euro e il percorso B costa 20,00 euro.
Nel caso del cavallo, l’accompagnamento è già compreso nel prezzo in quanto obbligatorio.

Data: Tutti i giorni
Dalle ore: Dalle 9.00 – alle ore: Alle 18.00

Destinatari: famiglie e bambini di tutte le età

Annotazione: contattare la struttura per verificare disponibilità

Giornata della Memoria: Maratona della memoria
Gen 24@10:00–21:30
Giornata della Memoria: Maratona della memoria @ online

Dal 20 al 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria si terrà una straordinaria “Maratona della Memoria”.

Nell’eccezionalità del tempo pandemico segnato da solitudine e disorientamento e dall’impossibilità di tenere incontri in presenza. Si tratterà di una serie di interventi online promossi dalla Fondazione “Filosofi lungo l’Oglio” presieduta dalla filosofa Francesca Nodari, direttore scientifico del festival omonimo che quest’anno ha celebrato l’importante traguardo della XV edizione.

Mai come in questo momento storico la giornata della Memoria si carica di significato.
Un monito quanto mai attuale per non dimenticare.

La “Maratona della Memoria” vuole essere un percorso capace di indagare da un punto di vista filosofico, storico, teologico, letterario che cosa è stata la Shoah per un importante momento di riflessione e di approfondimento che non può prescindere sia dell’attuale panorama geopolitico sia dallo spettro di un antisemitismo di ritorno proclamato a più voci dai cosiddetti negazionisti. Antisemitismo che non può non chiamarci in causa, tanto più in mondo globalizzato, complesso e in fermento animato da crescenti estremismi nazionalistici.

Con questo ciclo di interventi, la Fondazione “Filosofi lungo l’Oglio” intende tenere desta l’attenzione e stimolare la discussione attraverso una pluralità di voci di illustri pensatori. E’ fondamentale rimarcare l’ineludibilità del “fare memoria” per la coscienza collettiva, per le nuove generazioni, per le inevitabili sfide che pone l’ingresso nell’era della postmemoria, quella in cui i testimoni oculari dell’orrore se ne stanno andando, ad uno ad uno, lasciandoci un imperativo, che suona quasi come una preghiera: «Non dimenticate».

Ogni giorno a partire dal 20 gennaio, per otto giorni dalle ore 10.00 sarà caricato un intervento video sul sito ufficiale della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio e sul relativo canale YouTube

Open day sezione bilingue Asilo La Vittoria
Gen 24@10:00–11:30
Open day sezione bilingue Asilo La Vittoria @ online - piattaforma Meet | Adro | Lombardia | Italia

Open Day Scuola dell’Infanzia SEZIONE BILINGUE

un incontro interamente dedicato alla sezione bilingue della nostra scuola. Con la presenza dell’insegnante italiana titolare della sezione e la madrelingua Daniela Allman.

Data: 24-01-2021
Dalle ore: 10.00 – alle ore: 11.30

Gratuito?
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: genitori e bambini 3-6 anni

Il Re che aveva paura del buio
Gen 24@11:30–18:00
Il Re che aveva paura del buio @ online - piattaforma Zoom

Il Re che aveva paura del buio

Spettacolo online appartenente all’iniziativa di teatro online ideato da Fondazione Aida, dedicato a tutti i bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie.

Lo spettacolo è caratterizzato da scenari suggestivi e musiche create anche grazie alla straordinaria partecipazione dei bambini.

24In questa avventura i bambini avranno l’opportunità di interagire attivamente con gli attori, saranno infatti coinvolti nella magica ricerca di animali notturni, in una grotta buia.

Imparando così che l’oscurità di una grotta può essere affrontata con un pizzico di coraggio ed una semplice luce che illumina il cammino.

Lo spettacolo si terrà sulla piattaforma Zoom

Data: 24 Gennaio 2021
Ripetizioni: alle ore 11.30, 16.00, 17.00 e 18.00.

Costo: €7
Serve prenotare?  Si, ai contatti indicati

Destinatari: dedicato a tutti i bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie

Tipologia di evento: Teatro per bambini

Scopri le prossime date della rassegna Teatro Onlife di Fondazione Aida

#museiadomicilio – Appuntamenti digitali con BresciaMusei
Gen 24@16:00–21:30
#museiadomicilio - Appuntamenti digitali con BresciaMusei @ Fondazione Brescia Musei

Museiadomicilio porta i musei a casa tua!

MUSEI E CINEMA sono aconcra chiusi, ma continuano gli imperdibili appuntamenti sui canali di Fondazione Brescia MuseiA
Proseguono e tornano i format di successo: l’attesa “Opera del mese”, i coinvolgenti “Racconti d’archivio”, le “visite teatralizzate” e gli apprezzati appuntamenti del Cinema Nuovo Eden.

Iniziative digitali a cura della Fondazione Brescia Musei per andare alla scoperta delle bellezze storiche della città.

Le iniziative digitali della settimana:

Giovedì 21 gennaio, ore 20.00
LA BADESSA RACCONTA
Nella visita teatralizzata la protagonista è un’antica badessa del monastero benedettino di Santa Giulia, che attraverso una narrazione emozionante tra spiritualità, intrighi e rigide regole da seguire, ci porterà alla scoperta della vita che si conduceva all’interno del convento.
Il secondo atteso appuntamento dedicato al tema “Il tempo della festa”
A seguire: Segreti in monastero: fatti e misfatti; Monache coraggiose.

Venerdì 22 gennaio, ore 20.00
RACCONTI D’ARCHIVIO

Novità della settimana! Prende avvio una nuova edizione del format di successo Racconti d’archivio che vedrà come protagonista il Castello di Brescia.
La rubrica, dove le immagini d’archivio dei Civici Musei si animano raccontando la storia della città e dei suoi Musei, dedica il primo avvincente appuntamento al tema “L’antica basilica di Santo Stefano in Arce”.
A seguire: La Grande Esposizione del 1904; Lo zoo e la vocazione scientifica del Castello.

Sabato 23 gennaio, ore 10.00
Cinema Nuovo Eden

Colazione con il critico: il cinema di Xavier Dolan
In attesa di rivedere sullo schermo del Nuovo Eden il film Matthias & Maxime, sabato 23 gennaio, si terrà la quarta “Colazione con il critico” in diretta streaming, dedicata interamente all’enfant prodige del cinema contemporaneo Xavier Dolan. Un incontro per far conoscere la cinematografia di uno degli autori più importanti del cinema canadese e non solo. L’incontro sarà condotto dal critico cinematografico Luca Pacilio, direttore del magazine online di critica cinematografica «Spietati.it» e collabora con la rivista «Film Tv».
Iscrizione gratuita QUI

Domenica 24 gennaio, ore 15.30
L’OPERA DEL MESE

Schiena di corsaletto da piede “alla pisana” appartenuto alla guardia del corpo dei Medici, 1630-50, dal Museo delle Armi Luigi Marzoli.
Introduce l’argomento Marco Merlo, Conservatore del Museo delle Armi “Luigi Marzoli”.
Alla metà del Cinquecento, Brescia era divenuta uno dei principali centri di produzione armorara d’Europa, specializzato soprattutto nei corsaletti da fante. Una delle tipologie di corsaletti prodotti erano le cosiddette “pisane”, spesso commissionate dalle guardie civiche e di palazzo di mezza Europa, tra cui si distinguono quelle acquistate della famiglia Medici.

Le rubriche social
Proseguono le rubriche di Fondazione Brescia Musei

Echi di Raffaello, con storie e curiosità per scoprire la straordinaria vita e le opere del divino pittore.

Dissero di lei, dedicata alla celebre Vittoria Alata, attraverso le voci di personaggi illustri che ebbero il privilegio di conoscerla e ammirarla.

Dettagli di Vittoria, con l’appassionante racconto di particolari, curiosità e novità.

Laboratori di pasticceria online per bambini con Biridolci
Gen 24@16:30–17:45
Laboratori di pasticceria online per bambini con Biridolci @ online - piattaforma Zoom

Nuovi laboratori di pasticceria online per bambini.

Domenica 10 gennaio 2021 – ore 16,30
Biscotti pupazzo di neve
Prepariamo insieme dei biscotti bianchi e soffici come la neve e trasformiamoli in simpatici pupazzi di neve.
Durante il laboratorio i bambini impareranno a preparare il fondente di marshmallows e si meraviglieranno di quello che sarà possibile realizzare partendo da quella che hanno sempre considerato una semplice caramella.

Domenica 17 gennaio 2021 – ore 16,30
Caramelle salate
Chi lo ha detto che le caramelle sono solo dolci?
In questo laboratorio i bambini prepareranno delle caramelle…salate! Con la pasta sfoglia ci divertiremo a creare caramelle classiche, rotelle e lecca lecca utilizzando diversi ripieni.

Domenica 24 gennaio 2021 – ore 16,30
Minicupcake golosi
Impariamo a preparare un classico della pasticceria in una versione pensata per essere realizzata dai più piccoli.
Durante questo laboratorio i bambini prepareranno i cupcake chiari e quelli al cacao e li decoreranno con crema al burro bianca e al cioccolato. Per diventare dei veri minichef!

Domenica 31 gennaio 2021 – ore 16,30
Dolci palline di neve
Friabili e freschi come la neve questi biscotti al burro farciti con una dolce crema al formaggio.
Queste palline di neve dolci sono perfette per celebrare l’inverno!

Domenica 7 febbraio 2021 – ore 16,30
Muffin marmorizzati dal cuore morbido
Durante questo laboratorio i bimbi apprenderanno la tecnica per creare un muffin dal scenografico effetto marmorizzato e con un cuore morbido e cioccolatoso a sorpresa! Con poche e semplici mosse si trasformeranno in piccoli pasticcieri provetti!

Domenica 14 febbraio 2021 – ore 16,30
Speciale Carnevale: stelle filanti colorate
In occasione del Carnevale prepariamo insieme un dolce colorato e divertente.
I bambini si stupiranno di riuscire a preparare un dolce tanto particolare e scenografico!
Maschere e costumi saranno particolarmente graditi!

Domenica 21 febbraio 2021 – ore 16,30
Cestini di pasta brisè con uova e pancetta
Una croccante pasta brisè, un cuore soffice d’uovo e il sapore inconfondibile della pancetta affumicata vi faranno innamorare di questi bocconcini salati!

Date:
Domenica 10 gennaio 2021
Domenica 17 gennaio 2021
Domenica 24 gennaio 2021
Domenica 31 gennaio 2021
Domenica 7 febbraio 2021
Domenica 14 febbraio 2021
Domenica 14 febbraio 2021

Dalle ore: 16,30
I laboratori hanno una durata di circa un’ora in base alla preparazione.

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 10 euro a famiglia, indipendentemente dal numero di fratelli/sorelle partecipanti
Possibilità di acquistare un carnet scontato per 5 laboratori al costo di 4

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati, iscrizioni ONLINE
iscrizione online: QUI

Destinatari: Sono adatti a bambini dai 3 agli 11 anni con il supporto di un adulto.

Tipologia di evento: Laboratorio di pasticceria online per bambini

Il gatto con gli stivali
Gen 24@17:00–17:45
Il gatto con gli stivali @ online - piattaforma Zooom

Il gatto con gli stivali
Un racconto per il digitale

Il racconto viene presentato in diretta sulla piattaforma Zoom

Attraverso la compresenza e l’interazione di linguaggi e tecniche differenti che derivano dal teatro di figura – il paper theatre, il teatro d’ombre, la stop motion, il disegno animato, il pop-up theatre – il racconto prende vita all’interno della cornice digitale grazie alla presenza di un attore che ne narra la storia in diretta, servendosi di parole, immagini e filmati.

 

Immaginato e creato da Marco Ferro
Realizzato da Marco Ferro, Stefano Pirovano, Valeria Sacco, Giulietta De Bernardi, Soledad Nicolazzi, Anna Fascendini
Sonorizzazione a cura di Diego Dioguardi
Con Marco Ferro e Stefano Pirovano
(ogni racconto è interpretato da un attore)
Produzione Campsirago Residenza
Con un ringraziamento speciale ad Alessandra Amicarelli e allo Spazio Laboratorio Fontanili

Dopo quasi un anno di studio, progettazione e creazione, Il Gatto con gli stivali, viene presentato al pubblico in diretta sulla piattaforma Zoom.
Il Gatto con gli stivali, la cui drammaturgia originale è una riscrittura della celebre fiaba, è un lavoro che nasce appositamente per il digitale.

Attraverso la compresenza e l’interazione di linguaggi e tecniche differenti che derivano dal teatro di figura – il paper theatre, il teatro d’ombre, la stop motion, il disegno animato, il pop-up theatre – il racconto prende vita all’interno della cornice digitale grazie alla presenza di un attore che ne narra la storia in diretta, servendosi di parole, immagini e filmati.

Attraverso il dispositivo scenico, si è voluto esaltarne la complessità della relazione tra il protagonista e il felino, che è qui una gatta, facendo emergere quegli aspetti ambigui- e a tratti irrisolti -che sono propri delle vicende umane, delle loro relazioni e dei loro desideri, di cui questa fiaba è grande interprete.

Il Gatto con gli stivali di Campsirago Residenza è un racconto perché si fa interprete della celebre fiaba, narrandone la storia, ed è multimediale perché lo fa attraverso la compresenza e l’interazione di diversi linguaggi, all’interno della cornice digitale.

La narrazione in diretta è continuamente integrata da scene filmate che sono state realizzate attraverso tecniche differenti: il paper theatre, il teatro d’ombre, la stop motion, il disegno animato, il pop-up theatre.
La componente figurativa del racconto e i materiali impiegati in esso presenti sono il frutto di un processo di creazione artigianale, che parte dal plasmare l’argilla, alla creazione di figure in cartapesta, dalla costruzione di silhouette, alla realizzazione di piccoli teatrini d’ombre, dal ritaglio, all’impaginazione in formato pop-up.
L’impiego di tecniche che derivano dal teatro di figura, oltre a farsi veicolo espressivo della storia narrata, permette mostrare la componente artigianale dell’intero processo creativo. Processo a cui, nell’ultima parte dell’incontro, viene dedicato un tempo di confronto e di dialogo con i giovani (e meno giovani) spettatori. L’intenzione e il senso dell’intero progetto non si esaurisce con il termine della storia narrata: questa versione del Gatto con gli stivali, infatti, vorrebbe essere un seme capace di attivare l’immaginazione e di stimolare la creatività di chi vi assiste, fornendo allo spettatore strumenti e suggestioni utili per l’elaborazione di un racconto in autonomia.

Nella versione di questo racconto il significato più autentico risiede in quello che sul piano emotivo è il seme più durevole: la relazione tra un giovane e il suo alter-ego, tra un piccolo uomo e il suo “spirito” guardiano. In questa versione della fabula, la relazione tra il protagonista e il felino è tutt’altro che risolta e pacificata (al contrario, tra le righe è possibile coglierne la complessità e la contraddittorietà) ma senza dubbio è una relazione di grande profondità.

L’intento è quello di rendere i giovani spettatori partecipi, non solo della storia narrata, ma anche dell’intero processo creativo che ha permesso di realizzarla, attraverso una prospettiva che ne svela l’illusione e l’artificio, senza tuttavia svilirne la carica di mistero.

Accanto ai disegni, alle figure e alle piccole scenografie, durante l’intero arco del racconto sono presenti numerose immagini tratte dalla storia dell’arte: quadri, dipinti e illustrazioni di pittori e illustratori vissuti tra il XVI e il XIX secolo (lo stesso periodo delle varie edizioni della fiaba di cui ci siamo serviti).

Date:
Domenica 17 gennaio
Sabato 23 e domenica 24 gennaio

Dalle ore: 17.00 – alle ore: 17.40

Gratuito? Biglietto 10€ a connessione
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati, sul sito oppure al QUI
A prenotazione effettuata verrà inviata una mail con il linz Zoom di accesso alla visione del racconto in diretta.

Destinatari: Consigliato dai 5 anni.

La voce dell’Anima: un incontro per la vita!
Gen 24@21:00–22:30
La voce dell'Anima: un incontro per la vita! @ online

La voce dell’Anima: un incontro per la vita!
Secondo incontro

DIRETTA GRATUITA A NUMERO CHIUSO su piattaforma ZOOM
Gabriella Tuninetti ci propone due incontri per scoprire qualcosa di misterioso e speciale: il linguaggio dell’Anima.

“Anima è ciò che realmente noi siamo e le nostre vite passano attraverso esperienze e lezioni anche difficili per ritrovare in lei noi stessi, quelli più autentici e veri. L’Anima è la custode della nostra vera natura e della nostra essenza immortale.
Siamo su questo pianeta per ritrovare le parti di noi stessi che abbiamo perduto e che, come nella Torre di Babele, ha visto la nostra unità separata, ci siamo frammentati in diversi aspetti e personalità, parti e personaggi.
Abbiamo così dimenticato la nostra lingua madre, quella dell’Anima, iniziando a parlare nuovi linguaggi, fatti di paura, rabbia, desolazione, frustrazione ed impotenza, tanto per citarne qualcuno. Ci siamo persi come bambini nel bosco. Ma questo tempo ci sta rivoluzionando dentro per sentire ciò che proviamo veramente.
Ascoltare la voce interiore ci insegna come comunicare con noi stessi e contemporaneamente a dialogare con gli altri. Oggi è il giorno per ritrovare chi siamo!”

Si consiglia per chi non ha partecipato alla prima diretta del 26.12.2020 di vedere la registrazione su uno dei seguenti canali:
https://www.rinascitauniversale.org/dirette-e-video/

Gabriella Tuninetti è ricercatrice spirituale, chiarudiente, interprete e messaggera del mondo Angelico e dei Maestri di Luce, diffonde da oltre vent’anni i loro messaggi d’Amore trasmettendone le vibrazioni di accordo armonico. Ha ricevuto l’ispirazione per decodificare e trasmettere la frequenza energetica LAAV® – Luce, Amore, Armonia Vibrazionale – creando il metodo di trasmutazione alchemica da cui ha preso il nome.
Terapeuta delle memorie animiche, lettrice dei Registri Akashici, Master Reiki metodo Usui e Master Karuna Reiki, insegnante di meditazione. Conduce percorsi individuali e collettivi di crescita interiore e di benessere. Guida seminari, meditazioni e conferenze online dedicati all’apprendimento del Metodo LAAV®, al risveglio interiore e alla comprensione del linguaggio dell’Anima.

Data: Domenica 24 gennaio 2021
Dalle ore: 21.00 – alle ore: 22.30

Gratuito?
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati
Presentarsi:
iscrizione online: scrivendo a webinar.as.rinascitauniversale@gmail.com

Destinatari: Genitori, Famiglia

Tipologia di evento: risveglio spirituale , la riscoperta dell’Anima

Annotazioni da sapere: Per la partecipazione all’evento è richiesto il tesseramento all’associazione culturale no profit Rinascita Universale Aps .
La quota è di 11 euro per l’anno 2021

Gen
25
Lun
2021
Passeggiate con pony o cavallo a Leno
Gen 25@9:00–18:00
Passeggiate con pony o cavallo a Leno @ Lago delle Sette Fontane

Il Lago delle Sette Fontane organizza all’interno del proprio parco, delle passeggiate Pony o Cavallo per Bambini e Adulti. Le passeggiate si possono effettuare tutti i giorni dell’anno (dalle 9.00 alle 18.00) e non hanno bisogno di prenotazione.
Ci sono due percorsi tabellati (A e B).
Per i Pony il percorso A costa 6,00 euro e il percorso B 10,00 euro.
La passeggiata viene effettuata senza accompagnatore; se richiesto, il costo è di 5 euro in più.
Per i cavalli, invece, il percorso A costa 15,00 euro e il percorso B costa 20,00 euro.
Nel caso del cavallo, l’accompagnamento è già compreso nel prezzo in quanto obbligatorio.

Data: Tutti i giorni
Dalle ore: Dalle 9.00 – alle ore: Alle 18.00

Destinatari: famiglie e bambini di tutte le età

Annotazione: contattare la struttura per verificare disponibilità

Appuntamenti per genitori con Civitas Val Trompia – online
Gen 25@10:00–18:00
Appuntamenti per genitori con Civitas Val Trompia - online @ onlie

Ecco il calendario degli appuntamenti online per genitori con Civitas

PERCORSO DI PREPARAZIONE ALLA NASCITA
Percorso di preparazione al parto condotto dalle ostetriche su tematiche riguardanti gravidanza, parto e nascita (previsto un incontro dopo il parto) con la partecipazione di altre figure professionali:
assistente sociale psicologa pedagogista.
PER LA DONNA – Ogni mercoledì, dal 13 gennaio al 10 febbraio 2021 dalle ore 14.00 alle 16.00
PER LA COPPIA – Ogni Lunedì dall’1 febbraio all’1 marzo 2021 dalle ore 18.00 alle 19.30

Venerdì 8 gennaio ore 10.00-11.30
I PRIMI MESI: ESPERIENZE, SCOPERTE E SORPRESE QUOTIDIANE
A casa dopo la nascita di un figlio; un’occasione per i neogenitori per confrontarsi, guidati dalla psicologa Stefania Gambera, su gioie, soddisfazioni e primi momenti di scoperta dei propri figli.
Dedicato in particolare ai genitori con figli da 0 a 1 anno.

Da lunedì 18 GENNAIO a lunedì 8 FEBBRAIO ore 10.30-12.00
CORSO DI MASSAGGIO NEONATALE
Corso condotto dalla dott.ssa Antonella Archetti (educatrice ed insegnante A.I.M.I. -Associazione Italiana Massaggio Infantile) per genitori e figli nei primi mesi di vita volti ad apprendere e sperimentare la tecnica del massaggio neonatale.
Il corso prevede una quota di iscrizione di € 15,00

Venerdì 15 GENNAIO ore 9.30-10.30
QUALI SONO LE FASI DI CRESCITA NEL PRIMO ANNO DI VITA?
Conoscere le fasi di crescita dei nostri figli per riuscire a cogliere le sfumature e gioirne. Condurrà l’incontro l’educatrice professionale Antonella Archetti

Mercoledì 20 gennaio 2021 ore 14.00-15.00
I DIRITTI PER I GENITORI ALLA NASCITA DI UN BAMBINO
Quali sono i diritti per i genitori quando mettono al mondo un figlio? Un incontro per fare domande e conoscere meglio come muoversi sul territorio; a quali enti riferirsi per il proprio bambino (come e a chi richiedere congedi parentali, bonus…). Ne parlerà l’assistente sociale Monica Inselvini.

Venerdì 22 gennaio ore 17.00-18.00 (pedagogista Virna Vischioni)
Oppure
Lunedì 25 gennaio ore 13.30-14.30 (pedagogista Antonella Archetti)
Oppure
Martedì 26 gennaio ore 14.30-15.30 (pedagogista Manuela Locci)
DIALOGHI SULLO SVEZZAMENTO
Incontro per condividere aspettative, bisogni, difficoltà rispetto al percorso di svezzamento dei figli condotto dalle pedagogiste dei Consultori.

Venerdì 29 gennaio ore 10.00-11.30
L’ESPERIENZA DELLA MATERNITÀ: FACCIAMO IL BILANCIO
Cosa significa “diventare madre”; un’occasione per le mamme con bimbi da 0 a 1 anno, per confrontarsi, guidate dalla psicologa Stefania Gambera, sul nuovo ruolo all’interno della famiglia.

Giovedì 4, 11, 18 febbraio 2021 dalle ore 14.30 alle 15.30
TUTTE LE MAMME HANNO IL LATTE?
Percorso di tre incontri sull’allattamento materno per le mamme in attesa. Le ostetriche informeranno e prepareranno le mamme alla straordinaria esperienza dell’allattamento perché… tutte le mamme possano allattare serenamente!

Per iscriversi agli incontri  online inviare una mail a comunicazione@civitas.valletrompia.it specificando il titolo del corso, orario così da ricevere il link per collegarti direttamente all’incontro che si svolgerà online.

Giornata della Memoria: Maratona della memoria
Gen 25@10:00–21:30
Giornata della Memoria: Maratona della memoria @ online

Dal 20 al 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria si terrà una straordinaria “Maratona della Memoria”.

Nell’eccezionalità del tempo pandemico segnato da solitudine e disorientamento e dall’impossibilità di tenere incontri in presenza. Si tratterà di una serie di interventi online promossi dalla Fondazione “Filosofi lungo l’Oglio” presieduta dalla filosofa Francesca Nodari, direttore scientifico del festival omonimo che quest’anno ha celebrato l’importante traguardo della XV edizione.

Mai come in questo momento storico la giornata della Memoria si carica di significato.
Un monito quanto mai attuale per non dimenticare.

La “Maratona della Memoria” vuole essere un percorso capace di indagare da un punto di vista filosofico, storico, teologico, letterario che cosa è stata la Shoah per un importante momento di riflessione e di approfondimento che non può prescindere sia dell’attuale panorama geopolitico sia dallo spettro di un antisemitismo di ritorno proclamato a più voci dai cosiddetti negazionisti. Antisemitismo che non può non chiamarci in causa, tanto più in mondo globalizzato, complesso e in fermento animato da crescenti estremismi nazionalistici.

Con questo ciclo di interventi, la Fondazione “Filosofi lungo l’Oglio” intende tenere desta l’attenzione e stimolare la discussione attraverso una pluralità di voci di illustri pensatori. E’ fondamentale rimarcare l’ineludibilità del “fare memoria” per la coscienza collettiva, per le nuove generazioni, per le inevitabili sfide che pone l’ingresso nell’era della postmemoria, quella in cui i testimoni oculari dell’orrore se ne stanno andando, ad uno ad uno, lasciandoci un imperativo, che suona quasi come una preghiera: «Non dimenticate».

Ogni giorno a partire dal 20 gennaio, per otto giorni dalle ore 10.00 sarà caricato un intervento video sul sito ufficiale della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio e sul relativo canale YouTube

Tour virtuali con GiteinLombardia
Gen 25@16:30–18:00
Tour virtuali con GiteinLombardia @ GiteinLombardia - ONLINE

Sfruttiamo questo tempo per nutrirci di cultura?

Scoprire curiosità, vedere posti nuovi, ascoltare storie appassionanti è un modo fantastico per arricchire il nostro tempo libero!

Se ti piace l’idea non ti resta che partire insieme alle guide di GiteinLombardia per i nuovi TOUR VIRTUALI

Il tour virtuale è una visita guidata virtuale in diretta che è possibile seguire facilmente dal proprio pc. Ogni volta saremo condotti da una delle nostre guide alla scoperta di temi e luoghi attraverso opere d’arte, immagini, foto storiche, oggetti, mappe, e racconti appassionanti. I partecipanti saranno coinvolti tramite simpatici quiz nella scoperta di tante curiosità e potranno interagire facendo domande alla guida tramite la chat.

Venerdì 8, 15, 22 gennaio ore 21
Design, Moda e Food: Le eccellenze di Milano
Negli ultimi decenni Milano e la Lombardia hanno saputo farsi conoscere in tutto il mondo come un territorio moderno e creativo, ma le origini di questo grande successo sono spesso antiche e sorprendenti! Le scopriremo in questo corso incontrando i protagonisti e vivendo le evoluzioni delle punte di diamante del Made in Italy: design, moda e food.

Lunedì 11, 18, 25 gennaio ore 21
La Bellezza nell’arte: Raffaello, Canova e Picasso
Cosa rende un’opera d’arte bella? In questo corso incontreremo tre grandi artisti che in maniera molto diversa hanno cercato di mostrare la loro idea e concezione del bello. Ammirando alcuni tra i più principali capolavori della storia dell’arte conosceremo la bellezza come “ordine e armonia” di Raffaello, per poi passare ad una bellezza “viva e sensuale” con Canova e concludere con Picasso e la sua sorprendente bellezza “d’avanguardia”.

Arte e scienza online
Gen 25@18:00–22:00
Arte e scienza online @ online

7 gennaio 2021, ore 18,
evento online in diretta

NON SOLO STELLE…IN INGLESE!
Il professor Kevin Milani (Hibbing Community College, Minnesota, USA) vi invita a partecipare a questa nuova occasione per fare esercizio di live listening in pillole. Vengono proposti diversi e curiosi argomenti: i principali spettacoli celesti di gennaio (descritti con l’aiuto di un planetario digitale), immagini curiose (abbinamenti tra Brescia e gli States) e “ritagli” in lingua inglese tratti dalla stampa quotidiana. Per partecipare all’incontro inviare nome, cognome e la propria email a osservatorio@serafinozani.it Il prof. Milani è uno degli insegnanti americani che l’Osservatorio Serafino Zani ha invitato in Italia – come molti altri docenti che si sono succeduti negli ultimi lustri – per svolgere delle lezioni di astronomia in lingua inglese. Nel 2018 ha proposto non solo delle lezioni di astronomia ma anche una proiezione dedicata alla migrazione italiana in Minnesota di inizio Novecento.

Dall’8 gennaio 2021
evento online in diretta (su prenotazione)
DA MASSIMO A MARTINA: REGALA IL CIELO STELLATO!
Ecco come festeggiare una ricorrenza, un onomastico o un compleanno in un modo diverso dal solito ed esclusivo. Sarà una sorpresa per una persona a tua scelta. Proposte speciali, diverse per ogni età, giovanissimi compresi, studiate anche per chi non può uscire all’aperto. Faremo entrare il cielo… in una stanza!

Dal 9 gennaio 2021
LE PERLE DELLO ZODIACO: stelle al telefono n. 3 – IL VOLO DELLA LIBERTA’
Dai cacciatori di comete alle galassie. Ad occhio nudo fino ad oltre due milioni di anni luce, poi con l’aiuto del binocolo. Ecco la “piccola nube” descritta dal persiano, che con occhi più potenti apparve come “luce di una candela osservata attraverso un corno traslucido”. Ben altro aveva visto Ovidio: Poseidon, calzari con le ali e l’elmo che rende invisibili. Il terzo video della serie “Le perle dello zodiaco” sarà disponibile sulla pagina Facebook del Planetario di Lumezzane dal 9 gennaio. Per maggiori informazioni scrivere a osservatorio@serafinozani.it

Dall’11 gennaio 2021
DIDATTICA A DISTANZA: CIELO WHATSAPP
Attività astronomiche da casa guidate da remoto. Esperienze osservative a distanza per le classi scolastiche di ogni ordine e grado (II edizione).
Gli insegnanti sono invitati a programmare un evento osservativo negli ultimi mesi dell’anno scolastico, ad esempio come serata conclusiva delle lezioni.
Per prenotare la data scrivere fin d’ora

13 gennaio, ore 21,
evento online in diretta
LETTURE CONDIVISE: IL PRANZO DI BABETTE
Il gruppo di lettura “Libri al Museo” (*), nell’attesa dell’incontro online del 13 gennaio, ore 21, dedicato ai commenti che ognuno potrà liberamente esprimere sul libro “Il pranzo di Babette” di Karen Blixen, vi invita a condividere la lettura dell’opera. L’iniziativa è rivolta a tutti, anche a chi non parteciperà alla serata di gennaio. Ecco la proposta. Scegliete, tra le prime cinquanta pagine del libro di Karen Blixen, una frase, o qualche riga del libro oppure una intera pagina (basta fotografare la parte di testo che avete scelto, indicando il numero della pagina dalla quale è tratto) e inviare la fotografia via mail. Le fotografie, anonime (non verranno scritti i nomi di chi le ha spedite), verranno trasmesse a tutti gli interessati. E’ un modo semplice per mettere in evidenza i momenti del racconto o le parole che hanno colpito l’attenzione dei lettori. Sarà curioso conoscere quali sono le pagine scelte e scoprire eventuali coincidenze tra i lettori.
Per partecipare all’incontro del 13 gennaio, oppure per inviare la pagina che avete fotografato scrivete a: scienzapertutti@gmail.com

14 gennaio 2021,
al tramonto
FINESTRE SUL CIELO: LA FALCE LUNARE CON GIOVE E MERCURIO
Subito dopo il tramonto del 14 gennaio una esile falce lunare farà coppia con Giove, sempre assai brillante, e Mercurio, il pianeta più difficile tra quelli visibili ad occhio nudo.
Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo.
Scrivete per riceverere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 15 gennaio 2021
L’OROLOGIO DI PIAZZA LOGGIA (5): TUTTE LE LUNE DI PIAZZA DELLA LOGGIA
Non c’è solo il disco con i raggi e quello che rappresenta la Terra “immobile”. Perchè quelli erano altri tempi! C’è anche il dischetto del nostro satellite che ci informa dei giorni mancanti al prossimo novilunio. Le corone rotanti dell’orologio di piazza della Loggia continuano a raccontarci storie del passato e fatti del presente, anzi dell’ultima ora! Li scopriremo con l’aiuto di Mario Margotti, che ne ha visti tanti di giri del quadrante che scandisce il tempo da mezzo millennio. Per ricevere le puntate dell’audioguida dedicata all’orologio basta inviare una email a osservatorio@serafinozani.it E quando avrete finito di ascoltarla spediteci una fotografia dell’orologio… come souvenir!

Dal 16 gennaio 2021
INCOGNITE NATURALI 2: RAGNO DI GHIACCIO
Una immagine misteriosa quante storie potrebbe raccontare? Ad esempio quella che narra perchè Aracne fu costretta a tessere e filare per tutta la vita? Ma il gelo non fa parte della sua vicenda, anzi avrebbe potuto finire all’Inferno, invece la troviamo nel Purgatorio. E se fosse una gru che danza? Ma no, osserva con attenzione. Non vedi la lente che capovolge le mura e le torri? Ma oltre le mura non ci sono il re e la regina, perchè l’atmosfera è quella dove fioccano magiche fusioni, durano solo brevi istanti! Ecco un altro scatto misterioso che attende di essere svelato. A voi scoprire che cosa rappresenta. Inviate le vostre risposte via email a: scienzapertuttinews@gmail.com
La risposta finale arriverà prossimamente. Prima giochiamo un po’ con le “Incognite naturali”. C’è anche tempo prima di ascoltare la storia. Prima o poi ve la racconteremo.
La puntata precedente di “Incognite naturali” è a pagina ScienzaGiovanissimi

19 gennaio 2021, ore 18,
evento in diretta su piattaforma Zoom
UNA SERATA ESCLUSIVA CON LE FAVOLE DEL CIELO: ORIONE
Il tuo divano è in prima fila! Ogni evento sarà riservato a due famiglie. Chi si prenota per primo può aggiudicarsi entrambi i posti disponibili. Inviare la richiesta a: osservatorio@serafinozani.it Nel corso della serata andremo alla scoperta delle storie più belle del firmamento con le letture di favole celesti recitate da Claudio Bontempi (Osservatorio Serafino Zani e Planetario di Lumezzane), interprete e divulgatore. L’attività è gratuita e si svolge su piattaforma Zoom.
Info: pagina Facebook del Planetario di Lumezzane.

20 gennaio 2021, ore 18.30
FINESTRE SUL CIELO: LA STAZIONE SPAZIALE SOPRA DI NOI
Consultando gli orari dei passaggi della Stazione Spaziale Internazionale si scoprono occasioni da non perdere in orari accessibili, come quella del 20 gennaio, tra le 18.30 e le 18.40, quando l’ISS si vedrà luminosa in movimento da sud-ovest verso nord-est. La sua luminosità sarà paragonabile a quella di Venere, il pianeta più brillante. Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo. Scrivete per ricevere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 21 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 1: TESTA LARGA E SEMPRE AL FRESCO!
Sono privi di coda, hanno un corpo tozzo e compatto, una testa larga e ampia. E’ proprio la parte dell’animale che troviamo al termine di un originale itinerario faunistico in città. Chissà quante volte l’abbiamo vista distrattamente, senza riconoscerla. Sta sempre al fresco, sotto i sei animali che le girano sopra la testa. E più in alto ancora ci sono i loro custodi. Ecco il video che svela la tappa finale del tragitto. Verrà pubblicato sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.
La prima parte del video è a questa pagina

Dal 23 gennaio 2021
CORSO DI ASTRONOMIA A DISTANZA – NUOVA EDIZIONE – LEZIONE 1
ORIENTARSI CON IL SOLE
Il corso di astronomia a distanza è destinato a chi si avvicina per la prima volta alla scienza del cielo. Le lezioni propongono attività osservative, come quella dello gnomone attraverso la quale si possono stabilire, con molta precisione, le direzioni dei punti cardinali. Per realizzare questa esperienza occorre un’asta verticale con la quale proiettare l’ombra del Sole. Le direzioni e le lunghezze dell’ombra ci aiutano a tracciare la linea meridiana. Dalla sua lettura si ricavano preziose informazioni per orientarsi e per conoscere le principali date dell’anno. Per eventuali commenti, domande o altre richieste, per ricevere le lezioni audio, video e i materiali del corso e per essere assistiti durante le osservazioni.

25 gennaio 2021,
ore 18, evento online in diretta su Facebook.

L’ASTRONOMIA DI DANTE: INTERVISTA CON GIAN NICOLA CABIZZA
L’Associazione dei Planetari Italiani (PLANit) vi invita all’ascolto delle interviste che Loris Ramponi, divulgatore e giornalista, dedica ad astronomi e planetaristi. Questo mese incontreremo Gian Nicola Cabizza, membro del consiglio direttivo dell’Associazione dei Planetari Italiani (Planit), già direttore del Planetario dell’Unione Sarda di Cagliari (del quale è stato responsabile scientifico dal 2008 al 2015), fondatore del Planetario di Siligo. E’ dirigente della sezione AIF – Associazi0ne per l’Insegnamento della Fisica di Sassari. Ha scritto il libro “Atlante astronomico della Divina Commedia”, Mediando, 2017. Gran parte dell’intervista sarà infatti dedicata al commento di alcune parti della Divina Commedia che sono di interesse astronomico. Sarà l’occasione per aprire l’anno dedicato al 700° anniversario della morte di Dante. Si potrà seguire l’intervista in diretta attraverso la pagina Facebook di PLANit.

26 gennaio 2021, ore 20.30,
evento online in diretta su Facebook 
CAMMINA CON NOI…NELLA NEVE!
Le prossime escursioni nell’ambiente naturale con le immagini commentate dalla dottoressa Paola Roncaglio (Natura Trek). Verranno presentate le prime uscite del 2021.
La partecipazione all’evento online è gratuita. Per informazioni: amicideiparchi@gmail.com

27 gennaio 2021, ore 21,
evento online in diretta.
I VIAGGI DEI NAVIGATORI DEL PASSATO
L’Associazione Amici dei Parchi e delle Riserve Naturali di Brescia invita soci e non soci a partecipare all’appuntamento. E’ gratuito e aperto a tutti, ma serve la prenotazione, da comunicare con mail ad amicideiparchi@gmail.com, specificando nome, cognome e indirizzo e-mail. Il giorno dell’incontro verrà inviata mail di conferma con le indicazioni per accedere alla piattaforma Zoom.
Lo scrittore Francesco Ongaro proporrà una conversazione sul tema “I viaggi dei navigatori del passato”. Scopri tutte le attività del sodalizio a pagina

Dal 28 gennaio 2021
LE VOCI DEI NATURALISTI
Abbiamo chiesto ai cultori di scienze naturali di condividere le loro esperienze con il pubblico, quelle più interessanti, particolari o curiose. Lo scopo è quello di avvicinare alla scoperta dell’ambiente persone che lo fanno raramente e che non conoscono ancora le attività di divulgazione scientifica che si svolgono nel nostro territorio. Dai ricordi personali agli incontri importanti, dalle osservazioni di eventi rari o strani alla descrizione dei luoghi del cuore, chissà che le “voci dei naturalisti” possano stimolare i neofiti della natura, magari i giovani che devono decidere quale sarà il loro percorso formativo e professionale, per appassionarli all’esplorazione scientifica del mondo che ci circonda. Perchè il territorio di prossimità è pieno di sorprese. Basta guardarlo con occhi diversi. Per ascoltare la prima testimonianza, che verrà pubblicata il 28 gennaio, scrivere a scienzapertutti@gmail.com

Dal 29 gennaio 2021
PARCHI DA SFOGLIARE 1: DALLA FORESTA PLANIZIALE ALLA PORTA DEL PARCO
Alvei e argini da sistemare e soprattutto il più antico bosco di pianura da valorizzare. Che bello fare lezione in questo raro lembo di foresta planiziale.
Invece dove c’era un grande deposito arriveranno la sala polifunzionale e la fattoria didattica. Speriamo che la pressione antropica non diventi eccessiva, non sarebbe una bella presentazione per la porta del parco. Questo ed altro in “Parchi da sfogliare”, la rassegna stampa sulle aree protette bresciane.
Quella seguente verrà pubblicata il 29 gennaio. Ricordiamo che tutti possono collaborare inviando alla mail amicideiparchi@gmail.com la segnalazione di uno o più articoli usciti su qualunque testata locale o a maggior diffusione. I parchi e le riserve naturali del territorio sono elencati sulle pagine del sito

Dal 30 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 2: CACCIA GROSSA ANZI, TRIPLA!
Siete pronti per fare due passi in città? Andremo alla ricerca di una strana fauna che vive nel centro storico di Brescia. Come facciamo a trovarla? Potremmo provare con l’aiuto della groma usata dagli antichi romani. Oppure approfondendo gli stadi vitali del phylum celenterati. E’ vero, sono strade troppo difficili, per addetti ai lavori. Meglio accontentarsi di una mappa di Brescia e di un curioso indizio, visto che l’essere vivente da trovare ha un organo triplo. In quale punto sarà? Troppo presto per svelarlo. Qualche anticipazione su questo nuovo itinerario di “Strana fauna di città” uscirà nel video che verrà pubblicato il 30 gennaio sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.

⇒Le attività sono gratuite occorre sempre fare richiesta scrivendo a osservatorio@serafinozani.it

Corso preparto di coppia serale
Gen 25@20:30–22:30
Corso preparto di coppia serale @ spazio La Libellula | Brescia | Lombardia | Italia

Corso preparto di coppia serale
condotto da Ostetrica Stefania Paloschi
Un ciclo incontri utili a condividere, confrontarsi e ricevere le informazioni importanti per prepararsi a nascere come mamme e papà, insieme al vostro piccolo.

⇒6 incontri in gravidanza + 1 incontro post-parto con i bimbi 

Un percorso di consapevolezza, emozioni e tante informazioni utili sulla GRAVIDANZA, sul PARTO, sulle CURE AL NEONATO e sull’ALLATTAMENTO.

Le date di partenza del percorso:
Lunedì 25 gennaio
Mercoledì 24 febbraio
Lunedì 29 marzo

Scopri di più sul Centro La Libellula 

Incontro sul disarmo: disarmiamoci
Gen 25@20:30–22:00
Incontro sul disarmo: disarmiamoci @ Online - Facebook e Youtube

DISARMIAMOCI! UN INCONTRO SUL DISARMO

I Circoli Acli della Zona Val Trompia, in collaborazione con le Parrocchie di Bovezzo, Caino, Concesio, Cortine, Muratello, Nave, propongono un INCONTRO IN STREAMING per il Mese della Pace 2021

Mai più! Disarmiamoci

Introduce: Marco Arrighini Presidente Zona Acli Val Trompia

Intervengono:
don Fabio Corazzina Parroco di Fiumicello
Il Trattato per la messa al bando delle armi nucleari e l’impegno della Campagna “Italia, ripensaci”

Giorgio Beretta Ricercatore e analista OPAL Brescia
La legge 185 e le armi italiane nel mondo

Lunedì 25 gennaio ore 20.30

diretta streaming sui canali social Acli Bresciane Facebook

Genitori si cresce – online
Gen 25@21:00–23:15
Genitori si cresce - online @ online | San Giacomo | Lombardia | Italia

Genitori si cresce 2020

Per genitori ed educatori di bambini da 0 a 3 anni sono in programma 5 incontri gratuiti on line (dalle h 21), in collaborazione con La Cassa Rurale e il Sistema Bibliotecario Nordest.

In ogni serata saranno presenti ospiti per affrontare insieme le sfide di questo periodo difficile, cercando attorno a noi le risorse per continuare a crescere in serenità.

Il percorso, preparato da Annalisa Schirato, consulente pedagogica e maestra del Sassolino, sarà un’occasione per confrontarci con le preoccupazioni e le sfide del momento sul tema

IL CORAGGIO SI PUÒ INSEGNARE?

Possiamo accompagnare i bambini a vivere pienamente le loro emozioni? Cosa chiedono i bambini alla scuola? Possiamo rinforzare in modo naturale la loro salute? I libri fanno crescere, sì, ma quali?

Gli incontri sono gratuiti, ma i partecipanti possono aiutarci con una donazione libera.

Il ricavato sarà utilizzato per coprire i costi di questa iniziativa.

Incontri e tematiche:

Lunedì 30 novembre LA NATURA CHE CURA
Rinforzare le difese dei nostri bambini.
Carmela Scali, insegna fitoterapia all’Accademia di naturopatia Consè

Lunedì 14 dicembre COME EDUCARE AL CORAGGIO
Tra paure e speranza.
Graziella Fioretti, insegnante di yoga e scuola primaria, autrice del libro “La porta della felicità” (Ed. La Meridiana)

Lunedì 11 gennaio BEN-ESSERE A SCUOLA
Come stanno i nostri bambini?
Annalisa Schirato, consulente pedagogica e maestra del Sassolino, scuola Montessori

Lunedì 25 gennaio UNA CENTRIFUGA DI EMOZIONI
Come aiutare i bambini con la Mindfulness.
Pamela Cortinovis, piscoterapeuta esperta di Mindfulness e bambini

Lunedì 8 febbraio BAMBINI E LIBRI: COME SCEGLIERE?
Luca Ganzerla, formatore università Verona, esperto in letteratura dell’infanzia

Dalle ore: 21.00

Gratuito?
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE
iscrizione online: QUI
Destinatari: Genitori e adulti

Tipologia di evento: incontro per genitori

Razzismo e inconscio
Gen 25@21:00–22:30
Razzismo e inconscio @ Online su piattaforma GoToWebinar

Razzismo e inconscio: riflessioni psicologiche in occasione della Giornata della Memoria

Lunedì 25 gennaio alle 21:00

In occasione del Giorno della Memoria l”Ordine degli psicologi della Lombardi propone una serata alla riflessione sulla natura e l’attualità del pregiudizio e del razzismo.

In un momento di crescenti tensioni razziali è giusto infatti che arte e psicologia si interroghino sulle condizioni che rendono possibile e alimentano ogni fenomeno di discriminazione e intolleranza su base razziale ed etnica

Traumi, memoria e odio sono “argomenti quotidiani per chi ha fatto dell’incontro con l’Altro il proprio strumento di lavoro, pertanto l’OPL è orgogliosa di poter contribuire alla conservazione del ricordo di ciò che è stato affinché – come recita la legge istitutiva del “Giorno della Memoria”
– simili eventi non possano mai più accadere.

La serata è dedicata al ricordo della collega Valeria Egidi Morpurgo, scomparsa a fine 2019, che alla riflessione sul razzismo e sui traumi collettivi che ne sono conseguenza aveva dedicato il suo impegno e la sua riflessione clinica.

Parteciperanno:

Omer Meir Wellber: compositore e direttore d’orchestra di fama mondiale, Direttore della BBC Philharmonic e Direttore Musicale del Teatro Massimo di Palermo;

Moni Ovadia: musicista, cantante, attore, scrittore da sempre impegnato nella denuncia di ogni forma di razzismo;

Anna Ferruta: psicoanalista, full Member dell’International Psychoanalytical Association, fondatrice dei gruppi di Psicoanalisti che studiano i traumi storici collettivi;

Simona Diena: medico, psichiatra, psicoanalista, è membro ordinario con funzioni di training della Società Psicoanalitica Italiana.

Introducono: Laura Parolin, Davide Baventore, Valentino Ferro.

La serata sarà animata dalla condivisione di filmati e registrazioni sul tema.

Serata gratuita con iscrizione obbligatoria
⇒Per iscrizioni clicca QUI

Gen
26
Mar
2021
Passeggiate con pony o cavallo a Leno
Gen 26@9:00–18:00
Passeggiate con pony o cavallo a Leno @ Lago delle Sette Fontane

Il Lago delle Sette Fontane organizza all’interno del proprio parco, delle passeggiate Pony o Cavallo per Bambini e Adulti. Le passeggiate si possono effettuare tutti i giorni dell’anno (dalle 9.00 alle 18.00) e non hanno bisogno di prenotazione.
Ci sono due percorsi tabellati (A e B).
Per i Pony il percorso A costa 6,00 euro e il percorso B 10,00 euro.
La passeggiata viene effettuata senza accompagnatore; se richiesto, il costo è di 5 euro in più.
Per i cavalli, invece, il percorso A costa 15,00 euro e il percorso B costa 20,00 euro.
Nel caso del cavallo, l’accompagnamento è già compreso nel prezzo in quanto obbligatorio.

Data: Tutti i giorni
Dalle ore: Dalle 9.00 – alle ore: Alle 18.00

Destinatari: famiglie e bambini di tutte le età

Annotazione: contattare la struttura per verificare disponibilità

Appuntamenti per genitori con Civitas Val Trompia – online
Gen 26@10:00–18:00
Appuntamenti per genitori con Civitas Val Trompia - online @ onlie

Ecco il calendario degli appuntamenti online per genitori con Civitas

PERCORSO DI PREPARAZIONE ALLA NASCITA
Percorso di preparazione al parto condotto dalle ostetriche su tematiche riguardanti gravidanza, parto e nascita (previsto un incontro dopo il parto) con la partecipazione di altre figure professionali:
assistente sociale psicologa pedagogista.
PER LA DONNA – Ogni mercoledì, dal 13 gennaio al 10 febbraio 2021 dalle ore 14.00 alle 16.00
PER LA COPPIA – Ogni Lunedì dall’1 febbraio all’1 marzo 2021 dalle ore 18.00 alle 19.30

Venerdì 8 gennaio ore 10.00-11.30
I PRIMI MESI: ESPERIENZE, SCOPERTE E SORPRESE QUOTIDIANE
A casa dopo la nascita di un figlio; un’occasione per i neogenitori per confrontarsi, guidati dalla psicologa Stefania Gambera, su gioie, soddisfazioni e primi momenti di scoperta dei propri figli.
Dedicato in particolare ai genitori con figli da 0 a 1 anno.

Da lunedì 18 GENNAIO a lunedì 8 FEBBRAIO ore 10.30-12.00
CORSO DI MASSAGGIO NEONATALE
Corso condotto dalla dott.ssa Antonella Archetti (educatrice ed insegnante A.I.M.I. -Associazione Italiana Massaggio Infantile) per genitori e figli nei primi mesi di vita volti ad apprendere e sperimentare la tecnica del massaggio neonatale.
Il corso prevede una quota di iscrizione di € 15,00

Venerdì 15 GENNAIO ore 9.30-10.30
QUALI SONO LE FASI DI CRESCITA NEL PRIMO ANNO DI VITA?
Conoscere le fasi di crescita dei nostri figli per riuscire a cogliere le sfumature e gioirne. Condurrà l’incontro l’educatrice professionale Antonella Archetti

Mercoledì 20 gennaio 2021 ore 14.00-15.00
I DIRITTI PER I GENITORI ALLA NASCITA DI UN BAMBINO
Quali sono i diritti per i genitori quando mettono al mondo un figlio? Un incontro per fare domande e conoscere meglio come muoversi sul territorio; a quali enti riferirsi per il proprio bambino (come e a chi richiedere congedi parentali, bonus…). Ne parlerà l’assistente sociale Monica Inselvini.

Venerdì 22 gennaio ore 17.00-18.00 (pedagogista Virna Vischioni)
Oppure
Lunedì 25 gennaio ore 13.30-14.30 (pedagogista Antonella Archetti)
Oppure
Martedì 26 gennaio ore 14.30-15.30 (pedagogista Manuela Locci)
DIALOGHI SULLO SVEZZAMENTO
Incontro per condividere aspettative, bisogni, difficoltà rispetto al percorso di svezzamento dei figli condotto dalle pedagogiste dei Consultori.

Venerdì 29 gennaio ore 10.00-11.30
L’ESPERIENZA DELLA MATERNITÀ: FACCIAMO IL BILANCIO
Cosa significa “diventare madre”; un’occasione per le mamme con bimbi da 0 a 1 anno, per confrontarsi, guidate dalla psicologa Stefania Gambera, sul nuovo ruolo all’interno della famiglia.

Giovedì 4, 11, 18 febbraio 2021 dalle ore 14.30 alle 15.30
TUTTE LE MAMME HANNO IL LATTE?
Percorso di tre incontri sull’allattamento materno per le mamme in attesa. Le ostetriche informeranno e prepareranno le mamme alla straordinaria esperienza dell’allattamento perché… tutte le mamme possano allattare serenamente!

Per iscriversi agli incontri  online inviare una mail a comunicazione@civitas.valletrompia.it specificando il titolo del corso, orario così da ricevere il link per collegarti direttamente all’incontro che si svolgerà online.

Giornata della Memoria: Maratona della memoria
Gen 26@10:00–21:30
Giornata della Memoria: Maratona della memoria @ online

Dal 20 al 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria si terrà una straordinaria “Maratona della Memoria”.

Nell’eccezionalità del tempo pandemico segnato da solitudine e disorientamento e dall’impossibilità di tenere incontri in presenza. Si tratterà di una serie di interventi online promossi dalla Fondazione “Filosofi lungo l’Oglio” presieduta dalla filosofa Francesca Nodari, direttore scientifico del festival omonimo che quest’anno ha celebrato l’importante traguardo della XV edizione.

Mai come in questo momento storico la giornata della Memoria si carica di significato.
Un monito quanto mai attuale per non dimenticare.

La “Maratona della Memoria” vuole essere un percorso capace di indagare da un punto di vista filosofico, storico, teologico, letterario che cosa è stata la Shoah per un importante momento di riflessione e di approfondimento che non può prescindere sia dell’attuale panorama geopolitico sia dallo spettro di un antisemitismo di ritorno proclamato a più voci dai cosiddetti negazionisti. Antisemitismo che non può non chiamarci in causa, tanto più in mondo globalizzato, complesso e in fermento animato da crescenti estremismi nazionalistici.

Con questo ciclo di interventi, la Fondazione “Filosofi lungo l’Oglio” intende tenere desta l’attenzione e stimolare la discussione attraverso una pluralità di voci di illustri pensatori. E’ fondamentale rimarcare l’ineludibilità del “fare memoria” per la coscienza collettiva, per le nuove generazioni, per le inevitabili sfide che pone l’ingresso nell’era della postmemoria, quella in cui i testimoni oculari dell’orrore se ne stanno andando, ad uno ad uno, lasciandoci un imperativo, che suona quasi come una preghiera: «Non dimenticate».

Ogni giorno a partire dal 20 gennaio, per otto giorni dalle ore 10.00 sarà caricato un intervento video sul sito ufficiale della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio e sul relativo canale YouTube

Attraverso lo schermo – Video letture e incontri di lettura
Gen 26@16:30–17:30
Attraverso lo schermo - Video letture e incontri di lettura @ Online

Attraverso lo schermo
Videoletture e incontri online con i bibliotecari per promuovere la lettura in famiglia in età prescolare

GENNAIO 2021

sabato 9 – ore 10.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca di Buffalora)

martedì 12 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze Naturali)

mercoledì 13 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca di Parco Gallo e Sereno)

giovedì 14 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

sabato 16 – ore 10.30, Incontro per genitori. Dalla gravidanza fino al primo anno di vita. Quali libri? (Biblioteca Prealpino)

lunedì 18- ore 16.30, Letture da 0 a 3 anni (Bibliobus)

martedì 19 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Caduti del Lavoro)

mercoledì 20 – ore 16.30, Incontro per genitori. Nati per la Musica (Biblioteca San Polo)

giovedì 21 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Prealpino)

venerdì 22 – ore 16.30, Incontro per genitori. 10 buoni motivi e 10 libri (Biblioteca di Parco Gallo e Sereno)

martedì 26 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 27 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Casazza)

giovedì 28 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze Naturali)

sabato 30 – ore 10.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

Destinatari: bambini 0-6 anni, Famiglia

Tipologia di evento: Letture e incontri online sulla lettura e il libro

Gratuito? Partecipazione libera e gratuita.

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE compilando il modulo che trovi QUI
Dopo l’iscrizione verranno inviate le indicazioni per accedere alla piattaforma.
E’ vietata ogni forma di videoregistrazione.

Trovi tutti i recapiti qui: Sistema Bibliotecario Urbano

Mio fratello adora gli elefanti
Gen 26@17:00–18:00
Mio fratello adora gli elefanti @ online

Mio fratello adora gli elefanti è il gruppo di sostegno psico-educativi per bambini e ragazzi che crescono con fratelli con patologie neuropsichiatriche pensato per ragazzi dagli 11 ai 14 anni.

26 gennaio alle ore 17:00 serata dedicata ad un incontro conoscitivo con i genitori per avvicinarsi al progetto ed avere informazioni sul gruppo in partenza da febbraio 2021

⇒Scopri di più sul gruppo Mio fratello adora gli elefanti

Arte e scienza online
Gen 26@18:00–22:00
Arte e scienza online @ online

7 gennaio 2021, ore 18,
evento online in diretta

NON SOLO STELLE…IN INGLESE!
Il professor Kevin Milani (Hibbing Community College, Minnesota, USA) vi invita a partecipare a questa nuova occasione per fare esercizio di live listening in pillole. Vengono proposti diversi e curiosi argomenti: i principali spettacoli celesti di gennaio (descritti con l’aiuto di un planetario digitale), immagini curiose (abbinamenti tra Brescia e gli States) e “ritagli” in lingua inglese tratti dalla stampa quotidiana. Per partecipare all’incontro inviare nome, cognome e la propria email a osservatorio@serafinozani.it Il prof. Milani è uno degli insegnanti americani che l’Osservatorio Serafino Zani ha invitato in Italia – come molti altri docenti che si sono succeduti negli ultimi lustri – per svolgere delle lezioni di astronomia in lingua inglese. Nel 2018 ha proposto non solo delle lezioni di astronomia ma anche una proiezione dedicata alla migrazione italiana in Minnesota di inizio Novecento.

Dall’8 gennaio 2021
evento online in diretta (su prenotazione)
DA MASSIMO A MARTINA: REGALA IL CIELO STELLATO!
Ecco come festeggiare una ricorrenza, un onomastico o un compleanno in un modo diverso dal solito ed esclusivo. Sarà una sorpresa per una persona a tua scelta. Proposte speciali, diverse per ogni età, giovanissimi compresi, studiate anche per chi non può uscire all’aperto. Faremo entrare il cielo… in una stanza!

Dal 9 gennaio 2021
LE PERLE DELLO ZODIACO: stelle al telefono n. 3 – IL VOLO DELLA LIBERTA’
Dai cacciatori di comete alle galassie. Ad occhio nudo fino ad oltre due milioni di anni luce, poi con l’aiuto del binocolo. Ecco la “piccola nube” descritta dal persiano, che con occhi più potenti apparve come “luce di una candela osservata attraverso un corno traslucido”. Ben altro aveva visto Ovidio: Poseidon, calzari con le ali e l’elmo che rende invisibili. Il terzo video della serie “Le perle dello zodiaco” sarà disponibile sulla pagina Facebook del Planetario di Lumezzane dal 9 gennaio. Per maggiori informazioni scrivere a osservatorio@serafinozani.it

Dall’11 gennaio 2021
DIDATTICA A DISTANZA: CIELO WHATSAPP
Attività astronomiche da casa guidate da remoto. Esperienze osservative a distanza per le classi scolastiche di ogni ordine e grado (II edizione).
Gli insegnanti sono invitati a programmare un evento osservativo negli ultimi mesi dell’anno scolastico, ad esempio come serata conclusiva delle lezioni.
Per prenotare la data scrivere fin d’ora

13 gennaio, ore 21,
evento online in diretta
LETTURE CONDIVISE: IL PRANZO DI BABETTE
Il gruppo di lettura “Libri al Museo” (*), nell’attesa dell’incontro online del 13 gennaio, ore 21, dedicato ai commenti che ognuno potrà liberamente esprimere sul libro “Il pranzo di Babette” di Karen Blixen, vi invita a condividere la lettura dell’opera. L’iniziativa è rivolta a tutti, anche a chi non parteciperà alla serata di gennaio. Ecco la proposta. Scegliete, tra le prime cinquanta pagine del libro di Karen Blixen, una frase, o qualche riga del libro oppure una intera pagina (basta fotografare la parte di testo che avete scelto, indicando il numero della pagina dalla quale è tratto) e inviare la fotografia via mail. Le fotografie, anonime (non verranno scritti i nomi di chi le ha spedite), verranno trasmesse a tutti gli interessati. E’ un modo semplice per mettere in evidenza i momenti del racconto o le parole che hanno colpito l’attenzione dei lettori. Sarà curioso conoscere quali sono le pagine scelte e scoprire eventuali coincidenze tra i lettori.
Per partecipare all’incontro del 13 gennaio, oppure per inviare la pagina che avete fotografato scrivete a: scienzapertutti@gmail.com

14 gennaio 2021,
al tramonto
FINESTRE SUL CIELO: LA FALCE LUNARE CON GIOVE E MERCURIO
Subito dopo il tramonto del 14 gennaio una esile falce lunare farà coppia con Giove, sempre assai brillante, e Mercurio, il pianeta più difficile tra quelli visibili ad occhio nudo.
Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo.
Scrivete per riceverere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 15 gennaio 2021
L’OROLOGIO DI PIAZZA LOGGIA (5): TUTTE LE LUNE DI PIAZZA DELLA LOGGIA
Non c’è solo il disco con i raggi e quello che rappresenta la Terra “immobile”. Perchè quelli erano altri tempi! C’è anche il dischetto del nostro satellite che ci informa dei giorni mancanti al prossimo novilunio. Le corone rotanti dell’orologio di piazza della Loggia continuano a raccontarci storie del passato e fatti del presente, anzi dell’ultima ora! Li scopriremo con l’aiuto di Mario Margotti, che ne ha visti tanti di giri del quadrante che scandisce il tempo da mezzo millennio. Per ricevere le puntate dell’audioguida dedicata all’orologio basta inviare una email a osservatorio@serafinozani.it E quando avrete finito di ascoltarla spediteci una fotografia dell’orologio… come souvenir!

Dal 16 gennaio 2021
INCOGNITE NATURALI 2: RAGNO DI GHIACCIO
Una immagine misteriosa quante storie potrebbe raccontare? Ad esempio quella che narra perchè Aracne fu costretta a tessere e filare per tutta la vita? Ma il gelo non fa parte della sua vicenda, anzi avrebbe potuto finire all’Inferno, invece la troviamo nel Purgatorio. E se fosse una gru che danza? Ma no, osserva con attenzione. Non vedi la lente che capovolge le mura e le torri? Ma oltre le mura non ci sono il re e la regina, perchè l’atmosfera è quella dove fioccano magiche fusioni, durano solo brevi istanti! Ecco un altro scatto misterioso che attende di essere svelato. A voi scoprire che cosa rappresenta. Inviate le vostre risposte via email a: scienzapertuttinews@gmail.com
La risposta finale arriverà prossimamente. Prima giochiamo un po’ con le “Incognite naturali”. C’è anche tempo prima di ascoltare la storia. Prima o poi ve la racconteremo.
La puntata precedente di “Incognite naturali” è a pagina ScienzaGiovanissimi

19 gennaio 2021, ore 18,
evento in diretta su piattaforma Zoom
UNA SERATA ESCLUSIVA CON LE FAVOLE DEL CIELO: ORIONE
Il tuo divano è in prima fila! Ogni evento sarà riservato a due famiglie. Chi si prenota per primo può aggiudicarsi entrambi i posti disponibili. Inviare la richiesta a: osservatorio@serafinozani.it Nel corso della serata andremo alla scoperta delle storie più belle del firmamento con le letture di favole celesti recitate da Claudio Bontempi (Osservatorio Serafino Zani e Planetario di Lumezzane), interprete e divulgatore. L’attività è gratuita e si svolge su piattaforma Zoom.
Info: pagina Facebook del Planetario di Lumezzane.

20 gennaio 2021, ore 18.30
FINESTRE SUL CIELO: LA STAZIONE SPAZIALE SOPRA DI NOI
Consultando gli orari dei passaggi della Stazione Spaziale Internazionale si scoprono occasioni da non perdere in orari accessibili, come quella del 20 gennaio, tra le 18.30 e le 18.40, quando l’ISS si vedrà luminosa in movimento da sud-ovest verso nord-est. La sua luminosità sarà paragonabile a quella di Venere, il pianeta più brillante. Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo. Scrivete per ricevere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 21 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 1: TESTA LARGA E SEMPRE AL FRESCO!
Sono privi di coda, hanno un corpo tozzo e compatto, una testa larga e ampia. E’ proprio la parte dell’animale che troviamo al termine di un originale itinerario faunistico in città. Chissà quante volte l’abbiamo vista distrattamente, senza riconoscerla. Sta sempre al fresco, sotto i sei animali che le girano sopra la testa. E più in alto ancora ci sono i loro custodi. Ecco il video che svela la tappa finale del tragitto. Verrà pubblicato sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.
La prima parte del video è a questa pagina

Dal 23 gennaio 2021
CORSO DI ASTRONOMIA A DISTANZA – NUOVA EDIZIONE – LEZIONE 1
ORIENTARSI CON IL SOLE
Il corso di astronomia a distanza è destinato a chi si avvicina per la prima volta alla scienza del cielo. Le lezioni propongono attività osservative, come quella dello gnomone attraverso la quale si possono stabilire, con molta precisione, le direzioni dei punti cardinali. Per realizzare questa esperienza occorre un’asta verticale con la quale proiettare l’ombra del Sole. Le direzioni e le lunghezze dell’ombra ci aiutano a tracciare la linea meridiana. Dalla sua lettura si ricavano preziose informazioni per orientarsi e per conoscere le principali date dell’anno. Per eventuali commenti, domande o altre richieste, per ricevere le lezioni audio, video e i materiali del corso e per essere assistiti durante le osservazioni.

25 gennaio 2021,
ore 18, evento online in diretta su Facebook.

L’ASTRONOMIA DI DANTE: INTERVISTA CON GIAN NICOLA CABIZZA
L’Associazione dei Planetari Italiani (PLANit) vi invita all’ascolto delle interviste che Loris Ramponi, divulgatore e giornalista, dedica ad astronomi e planetaristi. Questo mese incontreremo Gian Nicola Cabizza, membro del consiglio direttivo dell’Associazione dei Planetari Italiani (Planit), già direttore del Planetario dell’Unione Sarda di Cagliari (del quale è stato responsabile scientifico dal 2008 al 2015), fondatore del Planetario di Siligo. E’ dirigente della sezione AIF – Associazi0ne per l’Insegnamento della Fisica di Sassari. Ha scritto il libro “Atlante astronomico della Divina Commedia”, Mediando, 2017. Gran parte dell’intervista sarà infatti dedicata al commento di alcune parti della Divina Commedia che sono di interesse astronomico. Sarà l’occasione per aprire l’anno dedicato al 700° anniversario della morte di Dante. Si potrà seguire l’intervista in diretta attraverso la pagina Facebook di PLANit.

26 gennaio 2021, ore 20.30,
evento online in diretta su Facebook 
CAMMINA CON NOI…NELLA NEVE!
Le prossime escursioni nell’ambiente naturale con le immagini commentate dalla dottoressa Paola Roncaglio (Natura Trek). Verranno presentate le prime uscite del 2021.
La partecipazione all’evento online è gratuita. Per informazioni: amicideiparchi@gmail.com

27 gennaio 2021, ore 21,
evento online in diretta.
I VIAGGI DEI NAVIGATORI DEL PASSATO
L’Associazione Amici dei Parchi e delle Riserve Naturali di Brescia invita soci e non soci a partecipare all’appuntamento. E’ gratuito e aperto a tutti, ma serve la prenotazione, da comunicare con mail ad amicideiparchi@gmail.com, specificando nome, cognome e indirizzo e-mail. Il giorno dell’incontro verrà inviata mail di conferma con le indicazioni per accedere alla piattaforma Zoom.
Lo scrittore Francesco Ongaro proporrà una conversazione sul tema “I viaggi dei navigatori del passato”. Scopri tutte le attività del sodalizio a pagina

Dal 28 gennaio 2021
LE VOCI DEI NATURALISTI
Abbiamo chiesto ai cultori di scienze naturali di condividere le loro esperienze con il pubblico, quelle più interessanti, particolari o curiose. Lo scopo è quello di avvicinare alla scoperta dell’ambiente persone che lo fanno raramente e che non conoscono ancora le attività di divulgazione scientifica che si svolgono nel nostro territorio. Dai ricordi personali agli incontri importanti, dalle osservazioni di eventi rari o strani alla descrizione dei luoghi del cuore, chissà che le “voci dei naturalisti” possano stimolare i neofiti della natura, magari i giovani che devono decidere quale sarà il loro percorso formativo e professionale, per appassionarli all’esplorazione scientifica del mondo che ci circonda. Perchè il territorio di prossimità è pieno di sorprese. Basta guardarlo con occhi diversi. Per ascoltare la prima testimonianza, che verrà pubblicata il 28 gennaio, scrivere a scienzapertutti@gmail.com

Dal 29 gennaio 2021
PARCHI DA SFOGLIARE 1: DALLA FORESTA PLANIZIALE ALLA PORTA DEL PARCO
Alvei e argini da sistemare e soprattutto il più antico bosco di pianura da valorizzare. Che bello fare lezione in questo raro lembo di foresta planiziale.
Invece dove c’era un grande deposito arriveranno la sala polifunzionale e la fattoria didattica. Speriamo che la pressione antropica non diventi eccessiva, non sarebbe una bella presentazione per la porta del parco. Questo ed altro in “Parchi da sfogliare”, la rassegna stampa sulle aree protette bresciane.
Quella seguente verrà pubblicata il 29 gennaio. Ricordiamo che tutti possono collaborare inviando alla mail amicideiparchi@gmail.com la segnalazione di uno o più articoli usciti su qualunque testata locale o a maggior diffusione. I parchi e le riserve naturali del territorio sono elencati sulle pagine del sito

Dal 30 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 2: CACCIA GROSSA ANZI, TRIPLA!
Siete pronti per fare due passi in città? Andremo alla ricerca di una strana fauna che vive nel centro storico di Brescia. Come facciamo a trovarla? Potremmo provare con l’aiuto della groma usata dagli antichi romani. Oppure approfondendo gli stadi vitali del phylum celenterati. E’ vero, sono strade troppo difficili, per addetti ai lavori. Meglio accontentarsi di una mappa di Brescia e di un curioso indizio, visto che l’essere vivente da trovare ha un organo triplo. In quale punto sarà? Troppo presto per svelarlo. Qualche anticipazione su questo nuovo itinerario di “Strana fauna di città” uscirà nel video che verrà pubblicato il 30 gennaio sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.

⇒Le attività sono gratuite occorre sempre fare richiesta scrivendo a osservatorio@serafinozani.it

Tu sei maestro di te stesso
Gen 26@20:30–23:30
Tu sei maestro di te stesso @ online - piattaforma Zoom

L’Associazione Rinascita Universale in collaborazione con l’Amica Maria Caterina Praticò presentano il corso on line in tre serate
TU SEI MAESTRO DI TE STESSO

Programma delle serate del corso:
1) Incontro: Introduzione al Channeling – Cos’è?
Con chi possiamo comunicare?
Come partire dalla propria naturale e spontanea forma di Channeling?
Condizioni preparatorie e possibili strumenti.

2) Incontro: Pulizia e Riallineamento energetico .
Attivazione al channeling, apertura 3° occhio

3) Incontro: Esercizi di Channeling e perfezionamento.
UNA MAGNIFICA ESPERIENZA PER CHI CREDE….
UNA OPPORTUNITA’ PER CHI NON CREDE O È IN DUBBIO….

Maria Caterina Praticò è Operatore Evolutivo e Canale di Energie Universali. Da 17 anni, in accordo con la Visione Olistica e Multidimensionale dell’Essere Umano, mette in relazione le dinamiche della personalità con il cammino evolutivo dell’Anima sciogliendo blocchi, ferite emotive, memorie di antichi schemi che ancora attraggono le stesse situazioni ed ostacolano la piena Consapevolezza di sé stessi e la Connessione con la propria Saggezza.
Autrice del libro “Io Mi Perdono, percorso di consapevolezza e liberazione emozionale”

Date:
martedi 12 gennaio 2021
martedi 19 gennaio 2021
martedi 26 gennaio 2021

Dalle ore: 20,30 – alle ore: 22,30

Gratuito?
Serve prenotare? Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati
iscrizione online: scrivendo a as.rinascitauniversale@gmail.com

Destinatari: Genitori, Famiglia

Tipologia di evento: meditazione

Gen
27
Mer
2021
Passeggiate con pony o cavallo a Leno
Gen 27@9:00–18:00
Passeggiate con pony o cavallo a Leno @ Lago delle Sette Fontane

Il Lago delle Sette Fontane organizza all’interno del proprio parco, delle passeggiate Pony o Cavallo per Bambini e Adulti. Le passeggiate si possono effettuare tutti i giorni dell’anno (dalle 9.00 alle 18.00) e non hanno bisogno di prenotazione.
Ci sono due percorsi tabellati (A e B).
Per i Pony il percorso A costa 6,00 euro e il percorso B 10,00 euro.
La passeggiata viene effettuata senza accompagnatore; se richiesto, il costo è di 5 euro in più.
Per i cavalli, invece, il percorso A costa 15,00 euro e il percorso B costa 20,00 euro.
Nel caso del cavallo, l’accompagnamento è già compreso nel prezzo in quanto obbligatorio.

Data: Tutti i giorni
Dalle ore: Dalle 9.00 – alle ore: Alle 18.00

Destinatari: famiglie e bambini di tutte le età

Annotazione: contattare la struttura per verificare disponibilità

Appuntamenti per genitori con Civitas Val Trompia – online
Gen 27@10:00–18:00
Appuntamenti per genitori con Civitas Val Trompia - online @ onlie

Ecco il calendario degli appuntamenti online per genitori con Civitas

PERCORSO DI PREPARAZIONE ALLA NASCITA
Percorso di preparazione al parto condotto dalle ostetriche su tematiche riguardanti gravidanza, parto e nascita (previsto un incontro dopo il parto) con la partecipazione di altre figure professionali:
assistente sociale psicologa pedagogista.
PER LA DONNA – Ogni mercoledì, dal 13 gennaio al 10 febbraio 2021 dalle ore 14.00 alle 16.00
PER LA COPPIA – Ogni Lunedì dall’1 febbraio all’1 marzo 2021 dalle ore 18.00 alle 19.30

Venerdì 8 gennaio ore 10.00-11.30
I PRIMI MESI: ESPERIENZE, SCOPERTE E SORPRESE QUOTIDIANE
A casa dopo la nascita di un figlio; un’occasione per i neogenitori per confrontarsi, guidati dalla psicologa Stefania Gambera, su gioie, soddisfazioni e primi momenti di scoperta dei propri figli.
Dedicato in particolare ai genitori con figli da 0 a 1 anno.

Da lunedì 18 GENNAIO a lunedì 8 FEBBRAIO ore 10.30-12.00
CORSO DI MASSAGGIO NEONATALE
Corso condotto dalla dott.ssa Antonella Archetti (educatrice ed insegnante A.I.M.I. -Associazione Italiana Massaggio Infantile) per genitori e figli nei primi mesi di vita volti ad apprendere e sperimentare la tecnica del massaggio neonatale.
Il corso prevede una quota di iscrizione di € 15,00

Venerdì 15 GENNAIO ore 9.30-10.30
QUALI SONO LE FASI DI CRESCITA NEL PRIMO ANNO DI VITA?
Conoscere le fasi di crescita dei nostri figli per riuscire a cogliere le sfumature e gioirne. Condurrà l’incontro l’educatrice professionale Antonella Archetti

Mercoledì 20 gennaio 2021 ore 14.00-15.00
I DIRITTI PER I GENITORI ALLA NASCITA DI UN BAMBINO
Quali sono i diritti per i genitori quando mettono al mondo un figlio? Un incontro per fare domande e conoscere meglio come muoversi sul territorio; a quali enti riferirsi per il proprio bambino (come e a chi richiedere congedi parentali, bonus…). Ne parlerà l’assistente sociale Monica Inselvini.

Venerdì 22 gennaio ore 17.00-18.00 (pedagogista Virna Vischioni)
Oppure
Lunedì 25 gennaio ore 13.30-14.30 (pedagogista Antonella Archetti)
Oppure
Martedì 26 gennaio ore 14.30-15.30 (pedagogista Manuela Locci)
DIALOGHI SULLO SVEZZAMENTO
Incontro per condividere aspettative, bisogni, difficoltà rispetto al percorso di svezzamento dei figli condotto dalle pedagogiste dei Consultori.

Venerdì 29 gennaio ore 10.00-11.30
L’ESPERIENZA DELLA MATERNITÀ: FACCIAMO IL BILANCIO
Cosa significa “diventare madre”; un’occasione per le mamme con bimbi da 0 a 1 anno, per confrontarsi, guidate dalla psicologa Stefania Gambera, sul nuovo ruolo all’interno della famiglia.

Giovedì 4, 11, 18 febbraio 2021 dalle ore 14.30 alle 15.30
TUTTE LE MAMME HANNO IL LATTE?
Percorso di tre incontri sull’allattamento materno per le mamme in attesa. Le ostetriche informeranno e prepareranno le mamme alla straordinaria esperienza dell’allattamento perché… tutte le mamme possano allattare serenamente!

Per iscriversi agli incontri  online inviare una mail a comunicazione@civitas.valletrompia.it specificando il titolo del corso, orario così da ricevere il link per collegarti direttamente all’incontro che si svolgerà online.

Essere neonati, essere genitori
Gen 27@10:00–11:30
Essere neonati, essere genitori @ online - piattaforma Zoom

Una proposta per i neo-genitori, per chi sta per diventarlo o per chi inizia a pensarci per affrontare i primi mesi dei loro piccoli in maniera serena e consapevole.

Programma e argomenti degli incontri:

  • 2 dicembre 2020 – Chiacchierata col pediatra dott.ssa Michela Baiocchi
  • 16 dicembre 2020 – Conoscere il bambino tra poppate e coccole con dott.ssa Federica Festa
  • 13 gennaio 2021 – Nella mente della madre, nel corpo del bambino con dott.ssa Simona Castelluccia
  • 27 gennaio 2021 –  La gestione educativa del sonno, del piano e del gioco con dott.ssa Rita Brusati
  • 10 febbraio 2021 – Nutrizione nei primi 1000 giorni di vita: un investimento per la vita con dott. Marco Brusati

Dalle ore: 10.00 – alle ore: 11.30

Costo: € 25 singolo incontro € 100 intero percorso
Serve prenotare? SI richiesta prenotazione ai contatti indicati
Iscrizione fino ad una settimana prima degli incontri

⇒ Scopri di più sul del Centro pediatrico & educativo La volpe e il canguro

Giornata della Memoria: Maratona della memoria
Gen 27@10:00–21:30
Giornata della Memoria: Maratona della memoria @ online

Dal 20 al 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria si terrà una straordinaria “Maratona della Memoria”.

Nell’eccezionalità del tempo pandemico segnato da solitudine e disorientamento e dall’impossibilità di tenere incontri in presenza. Si tratterà di una serie di interventi online promossi dalla Fondazione “Filosofi lungo l’Oglio” presieduta dalla filosofa Francesca Nodari, direttore scientifico del festival omonimo che quest’anno ha celebrato l’importante traguardo della XV edizione.

Mai come in questo momento storico la giornata della Memoria si carica di significato.
Un monito quanto mai attuale per non dimenticare.

La “Maratona della Memoria” vuole essere un percorso capace di indagare da un punto di vista filosofico, storico, teologico, letterario che cosa è stata la Shoah per un importante momento di riflessione e di approfondimento che non può prescindere sia dell’attuale panorama geopolitico sia dallo spettro di un antisemitismo di ritorno proclamato a più voci dai cosiddetti negazionisti. Antisemitismo che non può non chiamarci in causa, tanto più in mondo globalizzato, complesso e in fermento animato da crescenti estremismi nazionalistici.

Con questo ciclo di interventi, la Fondazione “Filosofi lungo l’Oglio” intende tenere desta l’attenzione e stimolare la discussione attraverso una pluralità di voci di illustri pensatori. E’ fondamentale rimarcare l’ineludibilità del “fare memoria” per la coscienza collettiva, per le nuove generazioni, per le inevitabili sfide che pone l’ingresso nell’era della postmemoria, quella in cui i testimoni oculari dell’orrore se ne stanno andando, ad uno ad uno, lasciandoci un imperativo, che suona quasi come una preghiera: «Non dimenticate».

Ogni giorno a partire dal 20 gennaio, per otto giorni dalle ore 10.00 sarà caricato un intervento video sul sito ufficiale della Fondazione Filosofi lungo l’Oglio e sul relativo canale YouTube

I seminari della Libreria dei Ragazzi ONLINE!
Gen 27@10:00–19:30

Per insegnanti, bibliotecari, educatori e adulti interessati

Nuove occasioni di approfondimento per chi ama e si occupa di letteratura per l’infanzia, educazione alla lettura ed editoria per ragazzi. Si tratta di momenti formativi dedicati agli adulti che operano nel settore (insegnanti, educatori, bibliotecari,librai…) ma utili anche a genitori e adulti appassionati. Un’esperienza per raggiungere tutto il nostro pubblico attento, abbattendo i confini geografici, grazie alla modalità online!

Mercoledì 13 gennaio, ore 18.00
TUFFO NEGLI ALBI INTERATTIVI E NELLE MIGLIORI APP
Con Giulia Natale

Docente per il progetto Riconnessioni della Compagnia di San Paolo, scrive di digitale per bambini per portali on line e riviste di carta, e, fra convegni e laboratori, fa attività di formazione sulla letteratura digitale a bibliotecari, insegnanti e genitori.
Parleremo di cos’è il digitale per bambini. Faremo un’esplorazione fra albi illustrati che si trasformano in App intelligenti, utili, fantasiose e imprescindibili per conoscere questo nuovo modo di raccontare storie e per offrire a bambini e ragazzi un digitale allegro e non nocivo.
Costo 15€ | Durata 1h 30

Mercoledì 20 e 27 gennaio, ore 18:00
A SCUOLA CON GLI ALBI
Con Antonella Capetti

Insegnante di scuola primaria, creatrice del Blog APEdario, autrice dei testi degli albi illustrati: Che bello! e Il silenzio Perfetto ( con Giovanna Zoboli ), illustrati da Melissa Castrillon, Topipittori; La cura del ghiro, illustrato da Silvia Molteni, Edizioni Corsare; del sussidiario dei linguaggi per 4 /5 A più voci, con Marta Vitali, Pearson; A scuola con gli albi. Insegnare con la bellezza delle parole e delle immagini, Topipittori.
Parleremo di come insegnare a leggere e scrivere con i più begli albi illustrati per l’infanzia.
Costo 15€ per un incontro – 27€ per entrambi gli incontri |
Durata 1h 30 a incontro

 

A partire dal 10 febbraio tornano I Mercoledì dei Bibliotecari 2021 – 31^ edizione

IL CORPO RACCONTA Il corpo e le su rappresentazioni, fra letteratura e realtà

Programma

> mercoledì 10 febbraio, ore 10-12
Raccontare il corpo con Martino Negri  e Andrea Vico

> mercoledì 17 febbraio, ore 10-12
Il corpo che cambia con Francesca Romana Grasso (Edufrog), Susanna Mattiangeli e Marianna Balducci

> mercoledì 24 febbraio, ore 10-12
Il corpo fragile con Emanuela Nava e Alberto Pellai

> mercoledì 3 marzo, ore 10-12
“50 libri”: percorso bibliografico fra cinquanta titoli significativi del 2020 con Fausto Boccati Germana Paraboschi

Costo: 97 € IVA inclusa per l’intero ciclo di incontri.
È possibile iscriversi anche a un solo incontro al costo di 36 € IVA inclusa.

Per informazioni e iscrizioniserviziobiblioteche@lalibreriadeiragazzi.it oppure tel. 02 295 335 55

il-corpo-racconta-la-libreria-dei-ragazzi

Teatro Onlife con Fondazione Aida
Gen 27@11:30–18:00
Teatro Onlife con Fondazione Aida @ online - piattaforma Zoom

Proseguono gli appuntamenti domenicali di Teatro Onlife con nuovi spettacoli dedicati al mondo dei bambini.

Le date in programma di Teatro Onlife

24 gennaio
Il re che aveva paura del buio.
Un breve ma intenso evento dedicato a questa paura. Una paura che affrontano sia grandi che piccini, e che può imbarazzare soprattutto nella crescita personale e sociale.
Il re che aveva paura del buio è una favola originale, scritta e interpretata da Mariangela Diana, premio Hystrio alla vocazione 2019.

dal 27 al 31 gennaio

Il segreto degli invincibili
Da 11 anni.
Per commemorare il Giorno della Memoria 2021 Fondazione Aida presenterà gratuitamente in streaming ecco uno spettacolo che affronta il tema delle discriminazioni razziali nel mondo dello sport attraverso la storia, unica, di Ernő Erbstein, calciatore prima e allenatore poi, che ha saputo creare il mito di una delle squadre di calcio che ogni italiano ha nel cuore: il Grande Torino.
Il calcio è quindi il pretesto per raccontare quegli anni tetri, così da restituire al pubblico un affresco dell’Italia stretta nella morsa del fascismo.
Registrati all’evento da QUI

31 gennaio

On, Off e il mistero della torta scomparsa.
La prima di una serie di avventure che avranno come protagonisti On e Off, due folletti.
Dedicato ai bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie, lo spettacolo racconta l’avventura di due simpatici Folletti, che per salvarsi dalla DAF, la disinfestazione anti folletti, si improvvisano detective.
Tutto ha inizio quando a casa dei signori Rossi, sparisce la torta dal frigorifero e i due Folletti che vivono da sempre in quella casa, senza però essere mai stati visti dai Signori Rossi, vengono accusati del furto, rischiando quindi la DAF.
Per salvarsi da questo grande problema decidono di improvvisarsi detective e trovare il vero colpevole del furto. Iniziano così le avventure di questi particolari folletti, con un finale magico tutto da scoprire!
Riusciranno a trovare il ladro di torte e salvarsi?

Lo spettacolo si terrà sempre sulla piattaforma Zoom in questi orari ore 11.30, 17.00, 18.00.

Acquista QUI il tuo biglietto

14 febbraio

Il diavolo Fortunato
Una storia liberamente tratta da “Il diavolo dai tre capelli d’oro” dei Fratelli Grimm, che verrà raccontata da Alice Canovi e Annachiara Zanoli
Spettacolo online sempre dedicato ai bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie.
Per festeggiare il Carnevale Fondazione Aida mette in scena una storia animata da avidi re, sfortunati marinai, il diavolo e un bambino che ha come super potere la fortuna.
Le attrici Annachiara Zanoli e Alice Canovi per portare Fortunato dal diavolo, dovranno munirsi di diversi costumi, tanto coraggio e la fantasia di tutti i bambini.

Lo spettacolo sempre sulla piattaforma Zoom ed è programmato alle ore 11.30, 16.00, 17.00 e 18.00.

Acquista QUI il tuo biglietto

28 febbraio

B&B (Biancaneve e La Bella Addormentata nel Bosco) nella valle incaRtata.
Con Pino Costalunga che manovrerà principesse di carta (di Gaia Bellini) impegnate a liberare sovrani vittime di sortilegi rivendicando, così, la parità di genere.

Dal 24 febbraio, oltre agli eventi domenicali, i ragazzi dai 7 a 10 anni possono partecipare a La magia in un filo, breve laboratorio teatrale per imparare attraverso la storia di un gomito l’importanza delle connessioni e relazioni.
Il mercoledì pomeriggio, cinque incontri di un’ora ciascuno su Meet coordinati da Alice Canovi (prezzo 60 euro).

Ripetizioni:
Gli eventi sono in programma nei giorni indicati per quattro volte al dì con questi orari d’inizio
– ore 11.30
– ore 16.00
– ore 17.00
– ore 18.00

Costo: €7
Serve prenotare?  Si, ai contatti indicati
Prenotazioni online: QUI
Al momento dell’acquisto viene inviata una mail con i dettagli per l’accesso.

Destinatari: dedicato a tutti i bambini dai 4 ai 10 anni e le proprie famiglie

Tipologia di evento: Teatro per bambini

Annotazioni: massimo 30 accessi per rappresentazione, durata 30 minuti, a ogni accesso possono prendere parte più persone).

Attraverso lo schermo – Video letture e incontri di lettura
Gen 27@16:30–17:30
Attraverso lo schermo - Video letture e incontri di lettura @ Online

Attraverso lo schermo
Videoletture e incontri online con i bibliotecari per promuovere la lettura in famiglia in età prescolare

GENNAIO 2021

sabato 9 – ore 10.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca di Buffalora)

martedì 12 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze Naturali)

mercoledì 13 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca di Parco Gallo e Sereno)

giovedì 14 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

sabato 16 – ore 10.30, Incontro per genitori. Dalla gravidanza fino al primo anno di vita. Quali libri? (Biblioteca Prealpino)

lunedì 18- ore 16.30, Letture da 0 a 3 anni (Bibliobus)

martedì 19 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Caduti del Lavoro)

mercoledì 20 – ore 16.30, Incontro per genitori. Nati per la Musica (Biblioteca San Polo)

giovedì 21 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Prealpino)

venerdì 22 – ore 16.30, Incontro per genitori. 10 buoni motivi e 10 libri (Biblioteca di Parco Gallo e Sereno)

martedì 26 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 27 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Casazza)

giovedì 28 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze Naturali)

sabato 30 – ore 10.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

Destinatari: bambini 0-6 anni, Famiglia

Tipologia di evento: Letture e incontri online sulla lettura e il libro

Gratuito? Partecipazione libera e gratuita.

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE compilando il modulo che trovi QUI
Dopo l’iscrizione verranno inviate le indicazioni per accedere alla piattaforma.
E’ vietata ogni forma di videoregistrazione.

Trovi tutti i recapiti qui: Sistema Bibliotecario Urbano

Facciamo il cinema – Animiamoci!
Gen 27@16:30–19:00

Nuova edizione di FACCIAMO IL CINEMA!
I laboratori di cinema d’animazione ed effetti speciali per bambini e ragazzi al Nuovo Eden

LABORATORIO: ANIMIAMOCI!

Laboratorio di produzione di un breve cartone animato

Promuovendo la creatività e la manualità, il laboratorio condurrà i ragazzi in un percorso di conoscenza dei meccanismi che stanno alla base del cinema di animazione. I giovani animatori, lavorando in gruppo, potranno sperimentare in prima persona cosa significa realizzare un breve cortometraggio d’animazione.
Dall’invenzione della storia, alla costruzione dei personaggi, dalla pianificazione del lavoro all’animazione e alla sonorizzazione per finire con la proiezione al cinema del film.

Il costo di partecipazione (5 incontri) è di 40 euro.

5 incontri di 2h e 30 min. ciascuno nelle date:
20 gennaio 2021
27 gennaio 2021
3 febbraio 2021
10 febbraio 2021
17 febbraio 2021
dalle 16:30 alle 19.00

⇒ Animamoci è Autism Friendly in collaborazione con Autisminsieme

I laboratori sono a numero chiuso.
Richiesta iscrizione
Facciamo-Cinema-nuovo-eden-2020-programma

Arte e scienza online
Gen 27@18:00–22:00
Arte e scienza online @ online

7 gennaio 2021, ore 18,
evento online in diretta

NON SOLO STELLE…IN INGLESE!
Il professor Kevin Milani (Hibbing Community College, Minnesota, USA) vi invita a partecipare a questa nuova occasione per fare esercizio di live listening in pillole. Vengono proposti diversi e curiosi argomenti: i principali spettacoli celesti di gennaio (descritti con l’aiuto di un planetario digitale), immagini curiose (abbinamenti tra Brescia e gli States) e “ritagli” in lingua inglese tratti dalla stampa quotidiana. Per partecipare all’incontro inviare nome, cognome e la propria email a osservatorio@serafinozani.it Il prof. Milani è uno degli insegnanti americani che l’Osservatorio Serafino Zani ha invitato in Italia – come molti altri docenti che si sono succeduti negli ultimi lustri – per svolgere delle lezioni di astronomia in lingua inglese. Nel 2018 ha proposto non solo delle lezioni di astronomia ma anche una proiezione dedicata alla migrazione italiana in Minnesota di inizio Novecento.

Dall’8 gennaio 2021
evento online in diretta (su prenotazione)
DA MASSIMO A MARTINA: REGALA IL CIELO STELLATO!
Ecco come festeggiare una ricorrenza, un onomastico o un compleanno in un modo diverso dal solito ed esclusivo. Sarà una sorpresa per una persona a tua scelta. Proposte speciali, diverse per ogni età, giovanissimi compresi, studiate anche per chi non può uscire all’aperto. Faremo entrare il cielo… in una stanza!

Dal 9 gennaio 2021
LE PERLE DELLO ZODIACO: stelle al telefono n. 3 – IL VOLO DELLA LIBERTA’
Dai cacciatori di comete alle galassie. Ad occhio nudo fino ad oltre due milioni di anni luce, poi con l’aiuto del binocolo. Ecco la “piccola nube” descritta dal persiano, che con occhi più potenti apparve come “luce di una candela osservata attraverso un corno traslucido”. Ben altro aveva visto Ovidio: Poseidon, calzari con le ali e l’elmo che rende invisibili. Il terzo video della serie “Le perle dello zodiaco” sarà disponibile sulla pagina Facebook del Planetario di Lumezzane dal 9 gennaio. Per maggiori informazioni scrivere a osservatorio@serafinozani.it

Dall’11 gennaio 2021
DIDATTICA A DISTANZA: CIELO WHATSAPP
Attività astronomiche da casa guidate da remoto. Esperienze osservative a distanza per le classi scolastiche di ogni ordine e grado (II edizione).
Gli insegnanti sono invitati a programmare un evento osservativo negli ultimi mesi dell’anno scolastico, ad esempio come serata conclusiva delle lezioni.
Per prenotare la data scrivere fin d’ora

13 gennaio, ore 21,
evento online in diretta
LETTURE CONDIVISE: IL PRANZO DI BABETTE
Il gruppo di lettura “Libri al Museo” (*), nell’attesa dell’incontro online del 13 gennaio, ore 21, dedicato ai commenti che ognuno potrà liberamente esprimere sul libro “Il pranzo di Babette” di Karen Blixen, vi invita a condividere la lettura dell’opera. L’iniziativa è rivolta a tutti, anche a chi non parteciperà alla serata di gennaio. Ecco la proposta. Scegliete, tra le prime cinquanta pagine del libro di Karen Blixen, una frase, o qualche riga del libro oppure una intera pagina (basta fotografare la parte di testo che avete scelto, indicando il numero della pagina dalla quale è tratto) e inviare la fotografia via mail. Le fotografie, anonime (non verranno scritti i nomi di chi le ha spedite), verranno trasmesse a tutti gli interessati. E’ un modo semplice per mettere in evidenza i momenti del racconto o le parole che hanno colpito l’attenzione dei lettori. Sarà curioso conoscere quali sono le pagine scelte e scoprire eventuali coincidenze tra i lettori.
Per partecipare all’incontro del 13 gennaio, oppure per inviare la pagina che avete fotografato scrivete a: scienzapertutti@gmail.com

14 gennaio 2021,
al tramonto
FINESTRE SUL CIELO: LA FALCE LUNARE CON GIOVE E MERCURIO
Subito dopo il tramonto del 14 gennaio una esile falce lunare farà coppia con Giove, sempre assai brillante, e Mercurio, il pianeta più difficile tra quelli visibili ad occhio nudo.
Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo.
Scrivete per riceverere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 15 gennaio 2021
L’OROLOGIO DI PIAZZA LOGGIA (5): TUTTE LE LUNE DI PIAZZA DELLA LOGGIA
Non c’è solo il disco con i raggi e quello che rappresenta la Terra “immobile”. Perchè quelli erano altri tempi! C’è anche il dischetto del nostro satellite che ci informa dei giorni mancanti al prossimo novilunio. Le corone rotanti dell’orologio di piazza della Loggia continuano a raccontarci storie del passato e fatti del presente, anzi dell’ultima ora! Li scopriremo con l’aiuto di Mario Margotti, che ne ha visti tanti di giri del quadrante che scandisce il tempo da mezzo millennio. Per ricevere le puntate dell’audioguida dedicata all’orologio basta inviare una email a osservatorio@serafinozani.it E quando avrete finito di ascoltarla spediteci una fotografia dell’orologio… come souvenir!

Dal 16 gennaio 2021
INCOGNITE NATURALI 2: RAGNO DI GHIACCIO
Una immagine misteriosa quante storie potrebbe raccontare? Ad esempio quella che narra perchè Aracne fu costretta a tessere e filare per tutta la vita? Ma il gelo non fa parte della sua vicenda, anzi avrebbe potuto finire all’Inferno, invece la troviamo nel Purgatorio. E se fosse una gru che danza? Ma no, osserva con attenzione. Non vedi la lente che capovolge le mura e le torri? Ma oltre le mura non ci sono il re e la regina, perchè l’atmosfera è quella dove fioccano magiche fusioni, durano solo brevi istanti! Ecco un altro scatto misterioso che attende di essere svelato. A voi scoprire che cosa rappresenta. Inviate le vostre risposte via email a: scienzapertuttinews@gmail.com
La risposta finale arriverà prossimamente. Prima giochiamo un po’ con le “Incognite naturali”. C’è anche tempo prima di ascoltare la storia. Prima o poi ve la racconteremo.
La puntata precedente di “Incognite naturali” è a pagina ScienzaGiovanissimi

19 gennaio 2021, ore 18,
evento in diretta su piattaforma Zoom
UNA SERATA ESCLUSIVA CON LE FAVOLE DEL CIELO: ORIONE
Il tuo divano è in prima fila! Ogni evento sarà riservato a due famiglie. Chi si prenota per primo può aggiudicarsi entrambi i posti disponibili. Inviare la richiesta a: osservatorio@serafinozani.it Nel corso della serata andremo alla scoperta delle storie più belle del firmamento con le letture di favole celesti recitate da Claudio Bontempi (Osservatorio Serafino Zani e Planetario di Lumezzane), interprete e divulgatore. L’attività è gratuita e si svolge su piattaforma Zoom.
Info: pagina Facebook del Planetario di Lumezzane.

20 gennaio 2021, ore 18.30
FINESTRE SUL CIELO: LA STAZIONE SPAZIALE SOPRA DI NOI
Consultando gli orari dei passaggi della Stazione Spaziale Internazionale si scoprono occasioni da non perdere in orari accessibili, come quella del 20 gennaio, tra le 18.30 e le 18.40, quando l’ISS si vedrà luminosa in movimento da sud-ovest verso nord-est. La sua luminosità sarà paragonabile a quella di Venere, il pianeta più brillante. Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo. Scrivete per ricevere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 21 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 1: TESTA LARGA E SEMPRE AL FRESCO!
Sono privi di coda, hanno un corpo tozzo e compatto, una testa larga e ampia. E’ proprio la parte dell’animale che troviamo al termine di un originale itinerario faunistico in città. Chissà quante volte l’abbiamo vista distrattamente, senza riconoscerla. Sta sempre al fresco, sotto i sei animali che le girano sopra la testa. E più in alto ancora ci sono i loro custodi. Ecco il video che svela la tappa finale del tragitto. Verrà pubblicato sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.
La prima parte del video è a questa pagina

Dal 23 gennaio 2021
CORSO DI ASTRONOMIA A DISTANZA – NUOVA EDIZIONE – LEZIONE 1
ORIENTARSI CON IL SOLE
Il corso di astronomia a distanza è destinato a chi si avvicina per la prima volta alla scienza del cielo. Le lezioni propongono attività osservative, come quella dello gnomone attraverso la quale si possono stabilire, con molta precisione, le direzioni dei punti cardinali. Per realizzare questa esperienza occorre un’asta verticale con la quale proiettare l’ombra del Sole. Le direzioni e le lunghezze dell’ombra ci aiutano a tracciare la linea meridiana. Dalla sua lettura si ricavano preziose informazioni per orientarsi e per conoscere le principali date dell’anno. Per eventuali commenti, domande o altre richieste, per ricevere le lezioni audio, video e i materiali del corso e per essere assistiti durante le osservazioni.

25 gennaio 2021,
ore 18, evento online in diretta su Facebook.

L’ASTRONOMIA DI DANTE: INTERVISTA CON GIAN NICOLA CABIZZA
L’Associazione dei Planetari Italiani (PLANit) vi invita all’ascolto delle interviste che Loris Ramponi, divulgatore e giornalista, dedica ad astronomi e planetaristi. Questo mese incontreremo Gian Nicola Cabizza, membro del consiglio direttivo dell’Associazione dei Planetari Italiani (Planit), già direttore del Planetario dell’Unione Sarda di Cagliari (del quale è stato responsabile scientifico dal 2008 al 2015), fondatore del Planetario di Siligo. E’ dirigente della sezione AIF – Associazi0ne per l’Insegnamento della Fisica di Sassari. Ha scritto il libro “Atlante astronomico della Divina Commedia”, Mediando, 2017. Gran parte dell’intervista sarà infatti dedicata al commento di alcune parti della Divina Commedia che sono di interesse astronomico. Sarà l’occasione per aprire l’anno dedicato al 700° anniversario della morte di Dante. Si potrà seguire l’intervista in diretta attraverso la pagina Facebook di PLANit.

26 gennaio 2021, ore 20.30,
evento online in diretta su Facebook 
CAMMINA CON NOI…NELLA NEVE!
Le prossime escursioni nell’ambiente naturale con le immagini commentate dalla dottoressa Paola Roncaglio (Natura Trek). Verranno presentate le prime uscite del 2021.
La partecipazione all’evento online è gratuita. Per informazioni: amicideiparchi@gmail.com

27 gennaio 2021, ore 21,
evento online in diretta.
I VIAGGI DEI NAVIGATORI DEL PASSATO
L’Associazione Amici dei Parchi e delle Riserve Naturali di Brescia invita soci e non soci a partecipare all’appuntamento. E’ gratuito e aperto a tutti, ma serve la prenotazione, da comunicare con mail ad amicideiparchi@gmail.com, specificando nome, cognome e indirizzo e-mail. Il giorno dell’incontro verrà inviata mail di conferma con le indicazioni per accedere alla piattaforma Zoom.
Lo scrittore Francesco Ongaro proporrà una conversazione sul tema “I viaggi dei navigatori del passato”. Scopri tutte le attività del sodalizio a pagina

Dal 28 gennaio 2021
LE VOCI DEI NATURALISTI
Abbiamo chiesto ai cultori di scienze naturali di condividere le loro esperienze con il pubblico, quelle più interessanti, particolari o curiose. Lo scopo è quello di avvicinare alla scoperta dell’ambiente persone che lo fanno raramente e che non conoscono ancora le attività di divulgazione scientifica che si svolgono nel nostro territorio. Dai ricordi personali agli incontri importanti, dalle osservazioni di eventi rari o strani alla descrizione dei luoghi del cuore, chissà che le “voci dei naturalisti” possano stimolare i neofiti della natura, magari i giovani che devono decidere quale sarà il loro percorso formativo e professionale, per appassionarli all’esplorazione scientifica del mondo che ci circonda. Perchè il territorio di prossimità è pieno di sorprese. Basta guardarlo con occhi diversi. Per ascoltare la prima testimonianza, che verrà pubblicata il 28 gennaio, scrivere a scienzapertutti@gmail.com

Dal 29 gennaio 2021
PARCHI DA SFOGLIARE 1: DALLA FORESTA PLANIZIALE ALLA PORTA DEL PARCO
Alvei e argini da sistemare e soprattutto il più antico bosco di pianura da valorizzare. Che bello fare lezione in questo raro lembo di foresta planiziale.
Invece dove c’era un grande deposito arriveranno la sala polifunzionale e la fattoria didattica. Speriamo che la pressione antropica non diventi eccessiva, non sarebbe una bella presentazione per la porta del parco. Questo ed altro in “Parchi da sfogliare”, la rassegna stampa sulle aree protette bresciane.
Quella seguente verrà pubblicata il 29 gennaio. Ricordiamo che tutti possono collaborare inviando alla mail amicideiparchi@gmail.com la segnalazione di uno o più articoli usciti su qualunque testata locale o a maggior diffusione. I parchi e le riserve naturali del territorio sono elencati sulle pagine del sito

Dal 30 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 2: CACCIA GROSSA ANZI, TRIPLA!
Siete pronti per fare due passi in città? Andremo alla ricerca di una strana fauna che vive nel centro storico di Brescia. Come facciamo a trovarla? Potremmo provare con l’aiuto della groma usata dagli antichi romani. Oppure approfondendo gli stadi vitali del phylum celenterati. E’ vero, sono strade troppo difficili, per addetti ai lavori. Meglio accontentarsi di una mappa di Brescia e di un curioso indizio, visto che l’essere vivente da trovare ha un organo triplo. In quale punto sarà? Troppo presto per svelarlo. Qualche anticipazione su questo nuovo itinerario di “Strana fauna di città” uscirà nel video che verrà pubblicato il 30 gennaio sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.

⇒Le attività sono gratuite occorre sempre fare richiesta scrivendo a osservatorio@serafinozani.it

Giornata della Memoria a Gavardo
Gen 27@20:30–22:00
Giornata della Memoria a Gavardo @ online

Commemorazione della Giornata della Memoria

Ricordiamoci di non dimenticare…

GAVARDO RICORDA LA SHOAH.

Mercoledì 27 Gennaio alle ore 20.30
In diretta dalla pagina Facebook del comune di Gavardo serata dedicata a storia, arte e memoria.

Il video della serata verrà anche caricato sul Canale Youtube Area63 Gavardo

Giornata della Memoria a Toscolano
Gen 27@20:30–22:00

Iniziative per la Giornata della Memoria

Per celebrare il Giorno della Memoria di mercoledì 27 gennaio, il Comune di Toscolano Maderno ha voluto supportare il circuito contemporaneo online.
I tempi non sono purtroppo clementi, ma la cultura e la memoria non devono trovare alcun tipo di ostacolo assoluto e si farà sempre tutto il possibile per aiutarle nella loro espressione.

27 gennaio ore 20.30
Come qualcosa messo li proprio per inciamparsi

Spettacolo teatrale gratuito online a cura della compagnia Chronos3
Prenotazione a questi contatti: prenotazionichronos3@gmail.com oppure 333 253 55 76

Lanterne della memoria
press giardino delle scuole medie a cura degli studenti

Lampo di poesia
a cura dell’Associazione Progetti e Regie sulla pagina Facebook del Comune di Toscolano

Fino a metà febbraio rimane attivo uno scaffale in biblioteca cn una selezione di testi da poter noleggiare dedicati alla Shoah

Giornata della memoria spettacolo online a Toscolano

Gen
28
Gio
2021
Passeggiate con pony o cavallo a Leno
Gen 28@9:00–18:00
Passeggiate con pony o cavallo a Leno @ Lago delle Sette Fontane

Il Lago delle Sette Fontane organizza all’interno del proprio parco, delle passeggiate Pony o Cavallo per Bambini e Adulti. Le passeggiate si possono effettuare tutti i giorni dell’anno (dalle 9.00 alle 18.00) e non hanno bisogno di prenotazione.
Ci sono due percorsi tabellati (A e B).
Per i Pony il percorso A costa 6,00 euro e il percorso B 10,00 euro.
La passeggiata viene effettuata senza accompagnatore; se richiesto, il costo è di 5 euro in più.
Per i cavalli, invece, il percorso A costa 15,00 euro e il percorso B costa 20,00 euro.
Nel caso del cavallo, l’accompagnamento è già compreso nel prezzo in quanto obbligatorio.

Data: Tutti i giorni
Dalle ore: Dalle 9.00 – alle ore: Alle 18.00

Destinatari: famiglie e bambini di tutte le età

Annotazione: contattare la struttura per verificare disponibilità

Teatro Onlife con Fondazione Aida
Gen 28@11:30–18:00
Teatro Onlife con Fondazione Aida @ online - piattaforma Zoom

Proseguono gli appuntamenti domenicali di Teatro Onlife con nuovi spettacoli dedicati al mondo dei bambini.

Le date in programma di Teatro Onlife

24 gennaio
Il re che aveva paura del buio.
Un breve ma intenso evento dedicato a questa paura. Una paura che affrontano sia grandi che piccini, e che può imbarazzare soprattutto nella crescita personale e sociale.
Il re che aveva paura del buio è una favola originale, scritta e interpretata da Mariangela Diana, premio Hystrio alla vocazione 2019.

dal 27 al 31 gennaio

Il segreto degli invincibili
Da 11 anni.
Per commemorare il Giorno della Memoria 2021 Fondazione Aida presenterà gratuitamente in streaming ecco uno spettacolo che affronta il tema delle discriminazioni razziali nel mondo dello sport attraverso la storia, unica, di Ernő Erbstein, calciatore prima e allenatore poi, che ha saputo creare il mito di una delle squadre di calcio che ogni italiano ha nel cuore: il Grande Torino.
Il calcio è quindi il pretesto per raccontare quegli anni tetri, così da restituire al pubblico un affresco dell’Italia stretta nella morsa del fascismo.
Registrati all’evento da QUI

31 gennaio

On, Off e il mistero della torta scomparsa.
La prima di una serie di avventure che avranno come protagonisti On e Off, due folletti.
Dedicato ai bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie, lo spettacolo racconta l’avventura di due simpatici Folletti, che per salvarsi dalla DAF, la disinfestazione anti folletti, si improvvisano detective.
Tutto ha inizio quando a casa dei signori Rossi, sparisce la torta dal frigorifero e i due Folletti che vivono da sempre in quella casa, senza però essere mai stati visti dai Signori Rossi, vengono accusati del furto, rischiando quindi la DAF.
Per salvarsi da questo grande problema decidono di improvvisarsi detective e trovare il vero colpevole del furto. Iniziano così le avventure di questi particolari folletti, con un finale magico tutto da scoprire!
Riusciranno a trovare il ladro di torte e salvarsi?

Lo spettacolo si terrà sempre sulla piattaforma Zoom in questi orari ore 11.30, 17.00, 18.00.

Acquista QUI il tuo biglietto

14 febbraio

Il diavolo Fortunato
Una storia liberamente tratta da “Il diavolo dai tre capelli d’oro” dei Fratelli Grimm, che verrà raccontata da Alice Canovi e Annachiara Zanoli
Spettacolo online sempre dedicato ai bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie.
Per festeggiare il Carnevale Fondazione Aida mette in scena una storia animata da avidi re, sfortunati marinai, il diavolo e un bambino che ha come super potere la fortuna.
Le attrici Annachiara Zanoli e Alice Canovi per portare Fortunato dal diavolo, dovranno munirsi di diversi costumi, tanto coraggio e la fantasia di tutti i bambini.

Lo spettacolo sempre sulla piattaforma Zoom ed è programmato alle ore 11.30, 16.00, 17.00 e 18.00.

Acquista QUI il tuo biglietto

28 febbraio

B&B (Biancaneve e La Bella Addormentata nel Bosco) nella valle incaRtata.
Con Pino Costalunga che manovrerà principesse di carta (di Gaia Bellini) impegnate a liberare sovrani vittime di sortilegi rivendicando, così, la parità di genere.

Dal 24 febbraio, oltre agli eventi domenicali, i ragazzi dai 7 a 10 anni possono partecipare a La magia in un filo, breve laboratorio teatrale per imparare attraverso la storia di un gomito l’importanza delle connessioni e relazioni.
Il mercoledì pomeriggio, cinque incontri di un’ora ciascuno su Meet coordinati da Alice Canovi (prezzo 60 euro).

Ripetizioni:
Gli eventi sono in programma nei giorni indicati per quattro volte al dì con questi orari d’inizio
– ore 11.30
– ore 16.00
– ore 17.00
– ore 18.00

Costo: €7
Serve prenotare?  Si, ai contatti indicati
Prenotazioni online: QUI
Al momento dell’acquisto viene inviata una mail con i dettagli per l’accesso.

Destinatari: dedicato a tutti i bambini dai 4 ai 10 anni e le proprie famiglie

Tipologia di evento: Teatro per bambini

Annotazioni: massimo 30 accessi per rappresentazione, durata 30 minuti, a ogni accesso possono prendere parte più persone).

Attraverso lo schermo – Video letture e incontri di lettura
Gen 28@16:30–17:30
Attraverso lo schermo - Video letture e incontri di lettura @ Online

Attraverso lo schermo
Videoletture e incontri online con i bibliotecari per promuovere la lettura in famiglia in età prescolare

GENNAIO 2021

sabato 9 – ore 10.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca di Buffalora)

martedì 12 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze Naturali)

mercoledì 13 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca di Parco Gallo e Sereno)

giovedì 14 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

sabato 16 – ore 10.30, Incontro per genitori. Dalla gravidanza fino al primo anno di vita. Quali libri? (Biblioteca Prealpino)

lunedì 18- ore 16.30, Letture da 0 a 3 anni (Bibliobus)

martedì 19 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Caduti del Lavoro)

mercoledì 20 – ore 16.30, Incontro per genitori. Nati per la Musica (Biblioteca San Polo)

giovedì 21 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Prealpino)

venerdì 22 – ore 16.30, Incontro per genitori. 10 buoni motivi e 10 libri (Biblioteca di Parco Gallo e Sereno)

martedì 26 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 27 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Casazza)

giovedì 28 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze Naturali)

sabato 30 – ore 10.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

Destinatari: bambini 0-6 anni, Famiglia

Tipologia di evento: Letture e incontri online sulla lettura e il libro

Gratuito? Partecipazione libera e gratuita.

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE compilando il modulo che trovi QUI
Dopo l’iscrizione verranno inviate le indicazioni per accedere alla piattaforma.
E’ vietata ogni forma di videoregistrazione.

Trovi tutti i recapiti qui: Sistema Bibliotecario Urbano

Arte e scienza online
Gen 28@18:00–22:00
Arte e scienza online @ online

7 gennaio 2021, ore 18,
evento online in diretta

NON SOLO STELLE…IN INGLESE!
Il professor Kevin Milani (Hibbing Community College, Minnesota, USA) vi invita a partecipare a questa nuova occasione per fare esercizio di live listening in pillole. Vengono proposti diversi e curiosi argomenti: i principali spettacoli celesti di gennaio (descritti con l’aiuto di un planetario digitale), immagini curiose (abbinamenti tra Brescia e gli States) e “ritagli” in lingua inglese tratti dalla stampa quotidiana. Per partecipare all’incontro inviare nome, cognome e la propria email a osservatorio@serafinozani.it Il prof. Milani è uno degli insegnanti americani che l’Osservatorio Serafino Zani ha invitato in Italia – come molti altri docenti che si sono succeduti negli ultimi lustri – per svolgere delle lezioni di astronomia in lingua inglese. Nel 2018 ha proposto non solo delle lezioni di astronomia ma anche una proiezione dedicata alla migrazione italiana in Minnesota di inizio Novecento.

Dall’8 gennaio 2021
evento online in diretta (su prenotazione)
DA MASSIMO A MARTINA: REGALA IL CIELO STELLATO!
Ecco come festeggiare una ricorrenza, un onomastico o un compleanno in un modo diverso dal solito ed esclusivo. Sarà una sorpresa per una persona a tua scelta. Proposte speciali, diverse per ogni età, giovanissimi compresi, studiate anche per chi non può uscire all’aperto. Faremo entrare il cielo… in una stanza!

Dal 9 gennaio 2021
LE PERLE DELLO ZODIACO: stelle al telefono n. 3 – IL VOLO DELLA LIBERTA’
Dai cacciatori di comete alle galassie. Ad occhio nudo fino ad oltre due milioni di anni luce, poi con l’aiuto del binocolo. Ecco la “piccola nube” descritta dal persiano, che con occhi più potenti apparve come “luce di una candela osservata attraverso un corno traslucido”. Ben altro aveva visto Ovidio: Poseidon, calzari con le ali e l’elmo che rende invisibili. Il terzo video della serie “Le perle dello zodiaco” sarà disponibile sulla pagina Facebook del Planetario di Lumezzane dal 9 gennaio. Per maggiori informazioni scrivere a osservatorio@serafinozani.it

Dall’11 gennaio 2021
DIDATTICA A DISTANZA: CIELO WHATSAPP
Attività astronomiche da casa guidate da remoto. Esperienze osservative a distanza per le classi scolastiche di ogni ordine e grado (II edizione).
Gli insegnanti sono invitati a programmare un evento osservativo negli ultimi mesi dell’anno scolastico, ad esempio come serata conclusiva delle lezioni.
Per prenotare la data scrivere fin d’ora

13 gennaio, ore 21,
evento online in diretta
LETTURE CONDIVISE: IL PRANZO DI BABETTE
Il gruppo di lettura “Libri al Museo” (*), nell’attesa dell’incontro online del 13 gennaio, ore 21, dedicato ai commenti che ognuno potrà liberamente esprimere sul libro “Il pranzo di Babette” di Karen Blixen, vi invita a condividere la lettura dell’opera. L’iniziativa è rivolta a tutti, anche a chi non parteciperà alla serata di gennaio. Ecco la proposta. Scegliete, tra le prime cinquanta pagine del libro di Karen Blixen, una frase, o qualche riga del libro oppure una intera pagina (basta fotografare la parte di testo che avete scelto, indicando il numero della pagina dalla quale è tratto) e inviare la fotografia via mail. Le fotografie, anonime (non verranno scritti i nomi di chi le ha spedite), verranno trasmesse a tutti gli interessati. E’ un modo semplice per mettere in evidenza i momenti del racconto o le parole che hanno colpito l’attenzione dei lettori. Sarà curioso conoscere quali sono le pagine scelte e scoprire eventuali coincidenze tra i lettori.
Per partecipare all’incontro del 13 gennaio, oppure per inviare la pagina che avete fotografato scrivete a: scienzapertutti@gmail.com

14 gennaio 2021,
al tramonto
FINESTRE SUL CIELO: LA FALCE LUNARE CON GIOVE E MERCURIO
Subito dopo il tramonto del 14 gennaio una esile falce lunare farà coppia con Giove, sempre assai brillante, e Mercurio, il pianeta più difficile tra quelli visibili ad occhio nudo.
Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo.
Scrivete per riceverere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 15 gennaio 2021
L’OROLOGIO DI PIAZZA LOGGIA (5): TUTTE LE LUNE DI PIAZZA DELLA LOGGIA
Non c’è solo il disco con i raggi e quello che rappresenta la Terra “immobile”. Perchè quelli erano altri tempi! C’è anche il dischetto del nostro satellite che ci informa dei giorni mancanti al prossimo novilunio. Le corone rotanti dell’orologio di piazza della Loggia continuano a raccontarci storie del passato e fatti del presente, anzi dell’ultima ora! Li scopriremo con l’aiuto di Mario Margotti, che ne ha visti tanti di giri del quadrante che scandisce il tempo da mezzo millennio. Per ricevere le puntate dell’audioguida dedicata all’orologio basta inviare una email a osservatorio@serafinozani.it E quando avrete finito di ascoltarla spediteci una fotografia dell’orologio… come souvenir!

Dal 16 gennaio 2021
INCOGNITE NATURALI 2: RAGNO DI GHIACCIO
Una immagine misteriosa quante storie potrebbe raccontare? Ad esempio quella che narra perchè Aracne fu costretta a tessere e filare per tutta la vita? Ma il gelo non fa parte della sua vicenda, anzi avrebbe potuto finire all’Inferno, invece la troviamo nel Purgatorio. E se fosse una gru che danza? Ma no, osserva con attenzione. Non vedi la lente che capovolge le mura e le torri? Ma oltre le mura non ci sono il re e la regina, perchè l’atmosfera è quella dove fioccano magiche fusioni, durano solo brevi istanti! Ecco un altro scatto misterioso che attende di essere svelato. A voi scoprire che cosa rappresenta. Inviate le vostre risposte via email a: scienzapertuttinews@gmail.com
La risposta finale arriverà prossimamente. Prima giochiamo un po’ con le “Incognite naturali”. C’è anche tempo prima di ascoltare la storia. Prima o poi ve la racconteremo.
La puntata precedente di “Incognite naturali” è a pagina ScienzaGiovanissimi

19 gennaio 2021, ore 18,
evento in diretta su piattaforma Zoom
UNA SERATA ESCLUSIVA CON LE FAVOLE DEL CIELO: ORIONE
Il tuo divano è in prima fila! Ogni evento sarà riservato a due famiglie. Chi si prenota per primo può aggiudicarsi entrambi i posti disponibili. Inviare la richiesta a: osservatorio@serafinozani.it Nel corso della serata andremo alla scoperta delle storie più belle del firmamento con le letture di favole celesti recitate da Claudio Bontempi (Osservatorio Serafino Zani e Planetario di Lumezzane), interprete e divulgatore. L’attività è gratuita e si svolge su piattaforma Zoom.
Info: pagina Facebook del Planetario di Lumezzane.

20 gennaio 2021, ore 18.30
FINESTRE SUL CIELO: LA STAZIONE SPAZIALE SOPRA DI NOI
Consultando gli orari dei passaggi della Stazione Spaziale Internazionale si scoprono occasioni da non perdere in orari accessibili, come quella del 20 gennaio, tra le 18.30 e le 18.40, quando l’ISS si vedrà luminosa in movimento da sud-ovest verso nord-est. La sua luminosità sarà paragonabile a quella di Venere, il pianeta più brillante. Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo. Scrivete per ricevere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 21 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 1: TESTA LARGA E SEMPRE AL FRESCO!
Sono privi di coda, hanno un corpo tozzo e compatto, una testa larga e ampia. E’ proprio la parte dell’animale che troviamo al termine di un originale itinerario faunistico in città. Chissà quante volte l’abbiamo vista distrattamente, senza riconoscerla. Sta sempre al fresco, sotto i sei animali che le girano sopra la testa. E più in alto ancora ci sono i loro custodi. Ecco il video che svela la tappa finale del tragitto. Verrà pubblicato sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.
La prima parte del video è a questa pagina

Dal 23 gennaio 2021
CORSO DI ASTRONOMIA A DISTANZA – NUOVA EDIZIONE – LEZIONE 1
ORIENTARSI CON IL SOLE
Il corso di astronomia a distanza è destinato a chi si avvicina per la prima volta alla scienza del cielo. Le lezioni propongono attività osservative, come quella dello gnomone attraverso la quale si possono stabilire, con molta precisione, le direzioni dei punti cardinali. Per realizzare questa esperienza occorre un’asta verticale con la quale proiettare l’ombra del Sole. Le direzioni e le lunghezze dell’ombra ci aiutano a tracciare la linea meridiana. Dalla sua lettura si ricavano preziose informazioni per orientarsi e per conoscere le principali date dell’anno. Per eventuali commenti, domande o altre richieste, per ricevere le lezioni audio, video e i materiali del corso e per essere assistiti durante le osservazioni.

25 gennaio 2021,
ore 18, evento online in diretta su Facebook.

L’ASTRONOMIA DI DANTE: INTERVISTA CON GIAN NICOLA CABIZZA
L’Associazione dei Planetari Italiani (PLANit) vi invita all’ascolto delle interviste che Loris Ramponi, divulgatore e giornalista, dedica ad astronomi e planetaristi. Questo mese incontreremo Gian Nicola Cabizza, membro del consiglio direttivo dell’Associazione dei Planetari Italiani (Planit), già direttore del Planetario dell’Unione Sarda di Cagliari (del quale è stato responsabile scientifico dal 2008 al 2015), fondatore del Planetario di Siligo. E’ dirigente della sezione AIF – Associazi0ne per l’Insegnamento della Fisica di Sassari. Ha scritto il libro “Atlante astronomico della Divina Commedia”, Mediando, 2017. Gran parte dell’intervista sarà infatti dedicata al commento di alcune parti della Divina Commedia che sono di interesse astronomico. Sarà l’occasione per aprire l’anno dedicato al 700° anniversario della morte di Dante. Si potrà seguire l’intervista in diretta attraverso la pagina Facebook di PLANit.

26 gennaio 2021, ore 20.30,
evento online in diretta su Facebook 
CAMMINA CON NOI…NELLA NEVE!
Le prossime escursioni nell’ambiente naturale con le immagini commentate dalla dottoressa Paola Roncaglio (Natura Trek). Verranno presentate le prime uscite del 2021.
La partecipazione all’evento online è gratuita. Per informazioni: amicideiparchi@gmail.com

27 gennaio 2021, ore 21,
evento online in diretta.
I VIAGGI DEI NAVIGATORI DEL PASSATO
L’Associazione Amici dei Parchi e delle Riserve Naturali di Brescia invita soci e non soci a partecipare all’appuntamento. E’ gratuito e aperto a tutti, ma serve la prenotazione, da comunicare con mail ad amicideiparchi@gmail.com, specificando nome, cognome e indirizzo e-mail. Il giorno dell’incontro verrà inviata mail di conferma con le indicazioni per accedere alla piattaforma Zoom.
Lo scrittore Francesco Ongaro proporrà una conversazione sul tema “I viaggi dei navigatori del passato”. Scopri tutte le attività del sodalizio a pagina

Dal 28 gennaio 2021
LE VOCI DEI NATURALISTI
Abbiamo chiesto ai cultori di scienze naturali di condividere le loro esperienze con il pubblico, quelle più interessanti, particolari o curiose. Lo scopo è quello di avvicinare alla scoperta dell’ambiente persone che lo fanno raramente e che non conoscono ancora le attività di divulgazione scientifica che si svolgono nel nostro territorio. Dai ricordi personali agli incontri importanti, dalle osservazioni di eventi rari o strani alla descrizione dei luoghi del cuore, chissà che le “voci dei naturalisti” possano stimolare i neofiti della natura, magari i giovani che devono decidere quale sarà il loro percorso formativo e professionale, per appassionarli all’esplorazione scientifica del mondo che ci circonda. Perchè il territorio di prossimità è pieno di sorprese. Basta guardarlo con occhi diversi. Per ascoltare la prima testimonianza, che verrà pubblicata il 28 gennaio, scrivere a scienzapertutti@gmail.com

Dal 29 gennaio 2021
PARCHI DA SFOGLIARE 1: DALLA FORESTA PLANIZIALE ALLA PORTA DEL PARCO
Alvei e argini da sistemare e soprattutto il più antico bosco di pianura da valorizzare. Che bello fare lezione in questo raro lembo di foresta planiziale.
Invece dove c’era un grande deposito arriveranno la sala polifunzionale e la fattoria didattica. Speriamo che la pressione antropica non diventi eccessiva, non sarebbe una bella presentazione per la porta del parco. Questo ed altro in “Parchi da sfogliare”, la rassegna stampa sulle aree protette bresciane.
Quella seguente verrà pubblicata il 29 gennaio. Ricordiamo che tutti possono collaborare inviando alla mail amicideiparchi@gmail.com la segnalazione di uno o più articoli usciti su qualunque testata locale o a maggior diffusione. I parchi e le riserve naturali del territorio sono elencati sulle pagine del sito

Dal 30 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 2: CACCIA GROSSA ANZI, TRIPLA!
Siete pronti per fare due passi in città? Andremo alla ricerca di una strana fauna che vive nel centro storico di Brescia. Come facciamo a trovarla? Potremmo provare con l’aiuto della groma usata dagli antichi romani. Oppure approfondendo gli stadi vitali del phylum celenterati. E’ vero, sono strade troppo difficili, per addetti ai lavori. Meglio accontentarsi di una mappa di Brescia e di un curioso indizio, visto che l’essere vivente da trovare ha un organo triplo. In quale punto sarà? Troppo presto per svelarlo. Qualche anticipazione su questo nuovo itinerario di “Strana fauna di città” uscirà nel video che verrà pubblicato il 30 gennaio sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.

⇒Le attività sono gratuite occorre sempre fare richiesta scrivendo a osservatorio@serafinozani.it

Gen
29
Ven
2021
Passeggiate con pony o cavallo a Leno
Gen 29@9:00–18:00
Passeggiate con pony o cavallo a Leno @ Lago delle Sette Fontane

Il Lago delle Sette Fontane organizza all’interno del proprio parco, delle passeggiate Pony o Cavallo per Bambini e Adulti. Le passeggiate si possono effettuare tutti i giorni dell’anno (dalle 9.00 alle 18.00) e non hanno bisogno di prenotazione.
Ci sono due percorsi tabellati (A e B).
Per i Pony il percorso A costa 6,00 euro e il percorso B 10,00 euro.
La passeggiata viene effettuata senza accompagnatore; se richiesto, il costo è di 5 euro in più.
Per i cavalli, invece, il percorso A costa 15,00 euro e il percorso B costa 20,00 euro.
Nel caso del cavallo, l’accompagnamento è già compreso nel prezzo in quanto obbligatorio.

Data: Tutti i giorni
Dalle ore: Dalle 9.00 – alle ore: Alle 18.00

Destinatari: famiglie e bambini di tutte le età

Annotazione: contattare la struttura per verificare disponibilità

Appuntamenti per genitori con Civitas Val Trompia – online
Gen 29@10:00–18:00
Appuntamenti per genitori con Civitas Val Trompia - online @ onlie

Ecco il calendario degli appuntamenti online per genitori con Civitas

PERCORSO DI PREPARAZIONE ALLA NASCITA
Percorso di preparazione al parto condotto dalle ostetriche su tematiche riguardanti gravidanza, parto e nascita (previsto un incontro dopo il parto) con la partecipazione di altre figure professionali:
assistente sociale psicologa pedagogista.
PER LA DONNA – Ogni mercoledì, dal 13 gennaio al 10 febbraio 2021 dalle ore 14.00 alle 16.00
PER LA COPPIA – Ogni Lunedì dall’1 febbraio all’1 marzo 2021 dalle ore 18.00 alle 19.30

Venerdì 8 gennaio ore 10.00-11.30
I PRIMI MESI: ESPERIENZE, SCOPERTE E SORPRESE QUOTIDIANE
A casa dopo la nascita di un figlio; un’occasione per i neogenitori per confrontarsi, guidati dalla psicologa Stefania Gambera, su gioie, soddisfazioni e primi momenti di scoperta dei propri figli.
Dedicato in particolare ai genitori con figli da 0 a 1 anno.

Da lunedì 18 GENNAIO a lunedì 8 FEBBRAIO ore 10.30-12.00
CORSO DI MASSAGGIO NEONATALE
Corso condotto dalla dott.ssa Antonella Archetti (educatrice ed insegnante A.I.M.I. -Associazione Italiana Massaggio Infantile) per genitori e figli nei primi mesi di vita volti ad apprendere e sperimentare la tecnica del massaggio neonatale.
Il corso prevede una quota di iscrizione di € 15,00

Venerdì 15 GENNAIO ore 9.30-10.30
QUALI SONO LE FASI DI CRESCITA NEL PRIMO ANNO DI VITA?
Conoscere le fasi di crescita dei nostri figli per riuscire a cogliere le sfumature e gioirne. Condurrà l’incontro l’educatrice professionale Antonella Archetti

Mercoledì 20 gennaio 2021 ore 14.00-15.00
I DIRITTI PER I GENITORI ALLA NASCITA DI UN BAMBINO
Quali sono i diritti per i genitori quando mettono al mondo un figlio? Un incontro per fare domande e conoscere meglio come muoversi sul territorio; a quali enti riferirsi per il proprio bambino (come e a chi richiedere congedi parentali, bonus…). Ne parlerà l’assistente sociale Monica Inselvini.

Venerdì 22 gennaio ore 17.00-18.00 (pedagogista Virna Vischioni)
Oppure
Lunedì 25 gennaio ore 13.30-14.30 (pedagogista Antonella Archetti)
Oppure
Martedì 26 gennaio ore 14.30-15.30 (pedagogista Manuela Locci)
DIALOGHI SULLO SVEZZAMENTO
Incontro per condividere aspettative, bisogni, difficoltà rispetto al percorso di svezzamento dei figli condotto dalle pedagogiste dei Consultori.

Venerdì 29 gennaio ore 10.00-11.30
L’ESPERIENZA DELLA MATERNITÀ: FACCIAMO IL BILANCIO
Cosa significa “diventare madre”; un’occasione per le mamme con bimbi da 0 a 1 anno, per confrontarsi, guidate dalla psicologa Stefania Gambera, sul nuovo ruolo all’interno della famiglia.

Giovedì 4, 11, 18 febbraio 2021 dalle ore 14.30 alle 15.30
TUTTE LE MAMME HANNO IL LATTE?
Percorso di tre incontri sull’allattamento materno per le mamme in attesa. Le ostetriche informeranno e prepareranno le mamme alla straordinaria esperienza dell’allattamento perché… tutte le mamme possano allattare serenamente!

Per iscriversi agli incontri  online inviare una mail a comunicazione@civitas.valletrompia.it specificando il titolo del corso, orario così da ricevere il link per collegarti direttamente all’incontro che si svolgerà online.

Teatro Onlife con Fondazione Aida
Gen 29@11:30–18:00
Teatro Onlife con Fondazione Aida @ online - piattaforma Zoom

Proseguono gli appuntamenti domenicali di Teatro Onlife con nuovi spettacoli dedicati al mondo dei bambini.

Le date in programma di Teatro Onlife

24 gennaio
Il re che aveva paura del buio.
Un breve ma intenso evento dedicato a questa paura. Una paura che affrontano sia grandi che piccini, e che può imbarazzare soprattutto nella crescita personale e sociale.
Il re che aveva paura del buio è una favola originale, scritta e interpretata da Mariangela Diana, premio Hystrio alla vocazione 2019.

dal 27 al 31 gennaio

Il segreto degli invincibili
Da 11 anni.
Per commemorare il Giorno della Memoria 2021 Fondazione Aida presenterà gratuitamente in streaming ecco uno spettacolo che affronta il tema delle discriminazioni razziali nel mondo dello sport attraverso la storia, unica, di Ernő Erbstein, calciatore prima e allenatore poi, che ha saputo creare il mito di una delle squadre di calcio che ogni italiano ha nel cuore: il Grande Torino.
Il calcio è quindi il pretesto per raccontare quegli anni tetri, così da restituire al pubblico un affresco dell’Italia stretta nella morsa del fascismo.
Registrati all’evento da QUI

31 gennaio

On, Off e il mistero della torta scomparsa.
La prima di una serie di avventure che avranno come protagonisti On e Off, due folletti.
Dedicato ai bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie, lo spettacolo racconta l’avventura di due simpatici Folletti, che per salvarsi dalla DAF, la disinfestazione anti folletti, si improvvisano detective.
Tutto ha inizio quando a casa dei signori Rossi, sparisce la torta dal frigorifero e i due Folletti che vivono da sempre in quella casa, senza però essere mai stati visti dai Signori Rossi, vengono accusati del furto, rischiando quindi la DAF.
Per salvarsi da questo grande problema decidono di improvvisarsi detective e trovare il vero colpevole del furto. Iniziano così le avventure di questi particolari folletti, con un finale magico tutto da scoprire!
Riusciranno a trovare il ladro di torte e salvarsi?

Lo spettacolo si terrà sempre sulla piattaforma Zoom in questi orari ore 11.30, 17.00, 18.00.

Acquista QUI il tuo biglietto

14 febbraio

Il diavolo Fortunato
Una storia liberamente tratta da “Il diavolo dai tre capelli d’oro” dei Fratelli Grimm, che verrà raccontata da Alice Canovi e Annachiara Zanoli
Spettacolo online sempre dedicato ai bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie.
Per festeggiare il Carnevale Fondazione Aida mette in scena una storia animata da avidi re, sfortunati marinai, il diavolo e un bambino che ha come super potere la fortuna.
Le attrici Annachiara Zanoli e Alice Canovi per portare Fortunato dal diavolo, dovranno munirsi di diversi costumi, tanto coraggio e la fantasia di tutti i bambini.

Lo spettacolo sempre sulla piattaforma Zoom ed è programmato alle ore 11.30, 16.00, 17.00 e 18.00.

Acquista QUI il tuo biglietto

28 febbraio

B&B (Biancaneve e La Bella Addormentata nel Bosco) nella valle incaRtata.
Con Pino Costalunga che manovrerà principesse di carta (di Gaia Bellini) impegnate a liberare sovrani vittime di sortilegi rivendicando, così, la parità di genere.

Dal 24 febbraio, oltre agli eventi domenicali, i ragazzi dai 7 a 10 anni possono partecipare a La magia in un filo, breve laboratorio teatrale per imparare attraverso la storia di un gomito l’importanza delle connessioni e relazioni.
Il mercoledì pomeriggio, cinque incontri di un’ora ciascuno su Meet coordinati da Alice Canovi (prezzo 60 euro).

Ripetizioni:
Gli eventi sono in programma nei giorni indicati per quattro volte al dì con questi orari d’inizio
– ore 11.30
– ore 16.00
– ore 17.00
– ore 18.00

Costo: €7
Serve prenotare?  Si, ai contatti indicati
Prenotazioni online: QUI
Al momento dell’acquisto viene inviata una mail con i dettagli per l’accesso.

Destinatari: dedicato a tutti i bambini dai 4 ai 10 anni e le proprie famiglie

Tipologia di evento: Teatro per bambini

Annotazioni: massimo 30 accessi per rappresentazione, durata 30 minuti, a ogni accesso possono prendere parte più persone).

Arte e scienza online
Gen 29@18:00–22:00
Arte e scienza online @ online

7 gennaio 2021, ore 18,
evento online in diretta

NON SOLO STELLE…IN INGLESE!
Il professor Kevin Milani (Hibbing Community College, Minnesota, USA) vi invita a partecipare a questa nuova occasione per fare esercizio di live listening in pillole. Vengono proposti diversi e curiosi argomenti: i principali spettacoli celesti di gennaio (descritti con l’aiuto di un planetario digitale), immagini curiose (abbinamenti tra Brescia e gli States) e “ritagli” in lingua inglese tratti dalla stampa quotidiana. Per partecipare all’incontro inviare nome, cognome e la propria email a osservatorio@serafinozani.it Il prof. Milani è uno degli insegnanti americani che l’Osservatorio Serafino Zani ha invitato in Italia – come molti altri docenti che si sono succeduti negli ultimi lustri – per svolgere delle lezioni di astronomia in lingua inglese. Nel 2018 ha proposto non solo delle lezioni di astronomia ma anche una proiezione dedicata alla migrazione italiana in Minnesota di inizio Novecento.

Dall’8 gennaio 2021
evento online in diretta (su prenotazione)
DA MASSIMO A MARTINA: REGALA IL CIELO STELLATO!
Ecco come festeggiare una ricorrenza, un onomastico o un compleanno in un modo diverso dal solito ed esclusivo. Sarà una sorpresa per una persona a tua scelta. Proposte speciali, diverse per ogni età, giovanissimi compresi, studiate anche per chi non può uscire all’aperto. Faremo entrare il cielo… in una stanza!

Dal 9 gennaio 2021
LE PERLE DELLO ZODIACO: stelle al telefono n. 3 – IL VOLO DELLA LIBERTA’
Dai cacciatori di comete alle galassie. Ad occhio nudo fino ad oltre due milioni di anni luce, poi con l’aiuto del binocolo. Ecco la “piccola nube” descritta dal persiano, che con occhi più potenti apparve come “luce di una candela osservata attraverso un corno traslucido”. Ben altro aveva visto Ovidio: Poseidon, calzari con le ali e l’elmo che rende invisibili. Il terzo video della serie “Le perle dello zodiaco” sarà disponibile sulla pagina Facebook del Planetario di Lumezzane dal 9 gennaio. Per maggiori informazioni scrivere a osservatorio@serafinozani.it

Dall’11 gennaio 2021
DIDATTICA A DISTANZA: CIELO WHATSAPP
Attività astronomiche da casa guidate da remoto. Esperienze osservative a distanza per le classi scolastiche di ogni ordine e grado (II edizione).
Gli insegnanti sono invitati a programmare un evento osservativo negli ultimi mesi dell’anno scolastico, ad esempio come serata conclusiva delle lezioni.
Per prenotare la data scrivere fin d’ora

13 gennaio, ore 21,
evento online in diretta
LETTURE CONDIVISE: IL PRANZO DI BABETTE
Il gruppo di lettura “Libri al Museo” (*), nell’attesa dell’incontro online del 13 gennaio, ore 21, dedicato ai commenti che ognuno potrà liberamente esprimere sul libro “Il pranzo di Babette” di Karen Blixen, vi invita a condividere la lettura dell’opera. L’iniziativa è rivolta a tutti, anche a chi non parteciperà alla serata di gennaio. Ecco la proposta. Scegliete, tra le prime cinquanta pagine del libro di Karen Blixen, una frase, o qualche riga del libro oppure una intera pagina (basta fotografare la parte di testo che avete scelto, indicando il numero della pagina dalla quale è tratto) e inviare la fotografia via mail. Le fotografie, anonime (non verranno scritti i nomi di chi le ha spedite), verranno trasmesse a tutti gli interessati. E’ un modo semplice per mettere in evidenza i momenti del racconto o le parole che hanno colpito l’attenzione dei lettori. Sarà curioso conoscere quali sono le pagine scelte e scoprire eventuali coincidenze tra i lettori.
Per partecipare all’incontro del 13 gennaio, oppure per inviare la pagina che avete fotografato scrivete a: scienzapertutti@gmail.com

14 gennaio 2021,
al tramonto
FINESTRE SUL CIELO: LA FALCE LUNARE CON GIOVE E MERCURIO
Subito dopo il tramonto del 14 gennaio una esile falce lunare farà coppia con Giove, sempre assai brillante, e Mercurio, il pianeta più difficile tra quelli visibili ad occhio nudo.
Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo.
Scrivete per riceverere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 15 gennaio 2021
L’OROLOGIO DI PIAZZA LOGGIA (5): TUTTE LE LUNE DI PIAZZA DELLA LOGGIA
Non c’è solo il disco con i raggi e quello che rappresenta la Terra “immobile”. Perchè quelli erano altri tempi! C’è anche il dischetto del nostro satellite che ci informa dei giorni mancanti al prossimo novilunio. Le corone rotanti dell’orologio di piazza della Loggia continuano a raccontarci storie del passato e fatti del presente, anzi dell’ultima ora! Li scopriremo con l’aiuto di Mario Margotti, che ne ha visti tanti di giri del quadrante che scandisce il tempo da mezzo millennio. Per ricevere le puntate dell’audioguida dedicata all’orologio basta inviare una email a osservatorio@serafinozani.it E quando avrete finito di ascoltarla spediteci una fotografia dell’orologio… come souvenir!

Dal 16 gennaio 2021
INCOGNITE NATURALI 2: RAGNO DI GHIACCIO
Una immagine misteriosa quante storie potrebbe raccontare? Ad esempio quella che narra perchè Aracne fu costretta a tessere e filare per tutta la vita? Ma il gelo non fa parte della sua vicenda, anzi avrebbe potuto finire all’Inferno, invece la troviamo nel Purgatorio. E se fosse una gru che danza? Ma no, osserva con attenzione. Non vedi la lente che capovolge le mura e le torri? Ma oltre le mura non ci sono il re e la regina, perchè l’atmosfera è quella dove fioccano magiche fusioni, durano solo brevi istanti! Ecco un altro scatto misterioso che attende di essere svelato. A voi scoprire che cosa rappresenta. Inviate le vostre risposte via email a: scienzapertuttinews@gmail.com
La risposta finale arriverà prossimamente. Prima giochiamo un po’ con le “Incognite naturali”. C’è anche tempo prima di ascoltare la storia. Prima o poi ve la racconteremo.
La puntata precedente di “Incognite naturali” è a pagina ScienzaGiovanissimi

19 gennaio 2021, ore 18,
evento in diretta su piattaforma Zoom
UNA SERATA ESCLUSIVA CON LE FAVOLE DEL CIELO: ORIONE
Il tuo divano è in prima fila! Ogni evento sarà riservato a due famiglie. Chi si prenota per primo può aggiudicarsi entrambi i posti disponibili. Inviare la richiesta a: osservatorio@serafinozani.it Nel corso della serata andremo alla scoperta delle storie più belle del firmamento con le letture di favole celesti recitate da Claudio Bontempi (Osservatorio Serafino Zani e Planetario di Lumezzane), interprete e divulgatore. L’attività è gratuita e si svolge su piattaforma Zoom.
Info: pagina Facebook del Planetario di Lumezzane.

20 gennaio 2021, ore 18.30
FINESTRE SUL CIELO: LA STAZIONE SPAZIALE SOPRA DI NOI
Consultando gli orari dei passaggi della Stazione Spaziale Internazionale si scoprono occasioni da non perdere in orari accessibili, come quella del 20 gennaio, tra le 18.30 e le 18.40, quando l’ISS si vedrà luminosa in movimento da sud-ovest verso nord-est. La sua luminosità sarà paragonabile a quella di Venere, il pianeta più brillante. Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo. Scrivete per ricevere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 21 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 1: TESTA LARGA E SEMPRE AL FRESCO!
Sono privi di coda, hanno un corpo tozzo e compatto, una testa larga e ampia. E’ proprio la parte dell’animale che troviamo al termine di un originale itinerario faunistico in città. Chissà quante volte l’abbiamo vista distrattamente, senza riconoscerla. Sta sempre al fresco, sotto i sei animali che le girano sopra la testa. E più in alto ancora ci sono i loro custodi. Ecco il video che svela la tappa finale del tragitto. Verrà pubblicato sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.
La prima parte del video è a questa pagina

Dal 23 gennaio 2021
CORSO DI ASTRONOMIA A DISTANZA – NUOVA EDIZIONE – LEZIONE 1
ORIENTARSI CON IL SOLE
Il corso di astronomia a distanza è destinato a chi si avvicina per la prima volta alla scienza del cielo. Le lezioni propongono attività osservative, come quella dello gnomone attraverso la quale si possono stabilire, con molta precisione, le direzioni dei punti cardinali. Per realizzare questa esperienza occorre un’asta verticale con la quale proiettare l’ombra del Sole. Le direzioni e le lunghezze dell’ombra ci aiutano a tracciare la linea meridiana. Dalla sua lettura si ricavano preziose informazioni per orientarsi e per conoscere le principali date dell’anno. Per eventuali commenti, domande o altre richieste, per ricevere le lezioni audio, video e i materiali del corso e per essere assistiti durante le osservazioni.

25 gennaio 2021,
ore 18, evento online in diretta su Facebook.

L’ASTRONOMIA DI DANTE: INTERVISTA CON GIAN NICOLA CABIZZA
L’Associazione dei Planetari Italiani (PLANit) vi invita all’ascolto delle interviste che Loris Ramponi, divulgatore e giornalista, dedica ad astronomi e planetaristi. Questo mese incontreremo Gian Nicola Cabizza, membro del consiglio direttivo dell’Associazione dei Planetari Italiani (Planit), già direttore del Planetario dell’Unione Sarda di Cagliari (del quale è stato responsabile scientifico dal 2008 al 2015), fondatore del Planetario di Siligo. E’ dirigente della sezione AIF – Associazi0ne per l’Insegnamento della Fisica di Sassari. Ha scritto il libro “Atlante astronomico della Divina Commedia”, Mediando, 2017. Gran parte dell’intervista sarà infatti dedicata al commento di alcune parti della Divina Commedia che sono di interesse astronomico. Sarà l’occasione per aprire l’anno dedicato al 700° anniversario della morte di Dante. Si potrà seguire l’intervista in diretta attraverso la pagina Facebook di PLANit.

26 gennaio 2021, ore 20.30,
evento online in diretta su Facebook 
CAMMINA CON NOI…NELLA NEVE!
Le prossime escursioni nell’ambiente naturale con le immagini commentate dalla dottoressa Paola Roncaglio (Natura Trek). Verranno presentate le prime uscite del 2021.
La partecipazione all’evento online è gratuita. Per informazioni: amicideiparchi@gmail.com

27 gennaio 2021, ore 21,
evento online in diretta.
I VIAGGI DEI NAVIGATORI DEL PASSATO
L’Associazione Amici dei Parchi e delle Riserve Naturali di Brescia invita soci e non soci a partecipare all’appuntamento. E’ gratuito e aperto a tutti, ma serve la prenotazione, da comunicare con mail ad amicideiparchi@gmail.com, specificando nome, cognome e indirizzo e-mail. Il giorno dell’incontro verrà inviata mail di conferma con le indicazioni per accedere alla piattaforma Zoom.
Lo scrittore Francesco Ongaro proporrà una conversazione sul tema “I viaggi dei navigatori del passato”. Scopri tutte le attività del sodalizio a pagina

Dal 28 gennaio 2021
LE VOCI DEI NATURALISTI
Abbiamo chiesto ai cultori di scienze naturali di condividere le loro esperienze con il pubblico, quelle più interessanti, particolari o curiose. Lo scopo è quello di avvicinare alla scoperta dell’ambiente persone che lo fanno raramente e che non conoscono ancora le attività di divulgazione scientifica che si svolgono nel nostro territorio. Dai ricordi personali agli incontri importanti, dalle osservazioni di eventi rari o strani alla descrizione dei luoghi del cuore, chissà che le “voci dei naturalisti” possano stimolare i neofiti della natura, magari i giovani che devono decidere quale sarà il loro percorso formativo e professionale, per appassionarli all’esplorazione scientifica del mondo che ci circonda. Perchè il territorio di prossimità è pieno di sorprese. Basta guardarlo con occhi diversi. Per ascoltare la prima testimonianza, che verrà pubblicata il 28 gennaio, scrivere a scienzapertutti@gmail.com

Dal 29 gennaio 2021
PARCHI DA SFOGLIARE 1: DALLA FORESTA PLANIZIALE ALLA PORTA DEL PARCO
Alvei e argini da sistemare e soprattutto il più antico bosco di pianura da valorizzare. Che bello fare lezione in questo raro lembo di foresta planiziale.
Invece dove c’era un grande deposito arriveranno la sala polifunzionale e la fattoria didattica. Speriamo che la pressione antropica non diventi eccessiva, non sarebbe una bella presentazione per la porta del parco. Questo ed altro in “Parchi da sfogliare”, la rassegna stampa sulle aree protette bresciane.
Quella seguente verrà pubblicata il 29 gennaio. Ricordiamo che tutti possono collaborare inviando alla mail amicideiparchi@gmail.com la segnalazione di uno o più articoli usciti su qualunque testata locale o a maggior diffusione. I parchi e le riserve naturali del territorio sono elencati sulle pagine del sito

Dal 30 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 2: CACCIA GROSSA ANZI, TRIPLA!
Siete pronti per fare due passi in città? Andremo alla ricerca di una strana fauna che vive nel centro storico di Brescia. Come facciamo a trovarla? Potremmo provare con l’aiuto della groma usata dagli antichi romani. Oppure approfondendo gli stadi vitali del phylum celenterati. E’ vero, sono strade troppo difficili, per addetti ai lavori. Meglio accontentarsi di una mappa di Brescia e di un curioso indizio, visto che l’essere vivente da trovare ha un organo triplo. In quale punto sarà? Troppo presto per svelarlo. Qualche anticipazione su questo nuovo itinerario di “Strana fauna di città” uscirà nel video che verrà pubblicato il 30 gennaio sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.

⇒Le attività sono gratuite occorre sempre fare richiesta scrivendo a osservatorio@serafinozani.it

Serate per genitori con il metodo educativo funzionale
Gen 29@18:00–19:30
Serate per genitori con il metodo educativo funzionale @ online

Programma di serate per genitori di bambini 0-6 anni che attraverso il modello teorico della Psicologia Funzionale vogliono offrire una panoramica e conoscenza degli strumenti fondamentali per agire efficacemente con il proprio figlio e per garantire la giusta attenzione alle caratteristiche individuali.

Si conosceranno le modalità specifiche per sostenere un sano sviluppo dei piccoli e si impareranno a cogliere e riequilibrare i primi segnali di disagio per evitare che si trasformino in difficoltà sempre maggiori.

Le serate dono tenute da Psicoterapeute-formatrici dell’equipe del Metodo Educativo Funzionale ed esperte di genitorialità ed età evolutiva

Date e argomenti delle serate per genitori

Gli appuntamenti sono in programma l’ultimo venerdì da gennaio a giugno 2021 secondo questo calendario:
29 gennaio – Giochi per crescere bene
26 febbraio – Portami a nanna
26 marzo – Fratelli: tra gelosia e amore
30 aprile – C’è un mostro sotto il letto! Le paure dei bambini
28 maggio – Regole per amare, proteggere e guidare
25 giugno – Faccio io!! Accompagnare all’autonomia

Dalle ore: 18.00 – alle ore: 19.30

Costo: 20€ singolo incontro – € 110 intero percorso
Serve prenotare? Si, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: ai contatti indicati

Destinatari: Genitori di bambini età 0-6 anni

Serate astronomiche alla Specola
Gen 29@20:15–22:45
Serate astronomiche alla Specola @ Specola Cidnea | Brescia | Lombardia | Italia

Osservazioni al telescopio.

Serate astronomiche alla Specola Cidnea di Brescia.

Attività sospesa in caso di pioggia. Prenotazione gradita

Ingresso libero e gratuito

Ritrovo presso la Specola Cidnea e trasferimento nel luogo dove si svolgeranno le attività, a cura del Museo di Scienze Naturali e dell’Unione Astrofili Bresciani,

Gen
30
Sab
2021
Passeggiate con pony o cavallo a Leno
Gen 30@9:00–18:00
Passeggiate con pony o cavallo a Leno @ Lago delle Sette Fontane

Il Lago delle Sette Fontane organizza all’interno del proprio parco, delle passeggiate Pony o Cavallo per Bambini e Adulti. Le passeggiate si possono effettuare tutti i giorni dell’anno (dalle 9.00 alle 18.00) e non hanno bisogno di prenotazione.
Ci sono due percorsi tabellati (A e B).
Per i Pony il percorso A costa 6,00 euro e il percorso B 10,00 euro.
La passeggiata viene effettuata senza accompagnatore; se richiesto, il costo è di 5 euro in più.
Per i cavalli, invece, il percorso A costa 15,00 euro e il percorso B costa 20,00 euro.
Nel caso del cavallo, l’accompagnamento è già compreso nel prezzo in quanto obbligatorio.

Data: Tutti i giorni
Dalle ore: Dalle 9.00 – alle ore: Alle 18.00

Destinatari: famiglie e bambini di tutte le età

Annotazione: contattare la struttura per verificare disponibilità

Open day Il sentiero incantato
Gen 30@10:00–16:00
Open day Il sentiero incantato @ online - piattaforma Meet | Brozzo | Lombardia | Italia

Open day Il sentiero incantato

Giornata di open day dell’asilo nido Il Sentiero Incantato per bambini dai 3 mesi ai 3 anni
Se verrete a trovarci potrete conoscere il nostro asilo e la nostra equipe educativa. Potrete fare domande, sperimentando e guardando con i vostri occhi alcune delle attività che proporremo ai vostri piccoli durante l’anno.

Appuntamento online sulla piattaforma Meet nella giornata sono a disposizione due momenti:

  • dalle 10.o alle 11.00
  • dalle 15.00 alle 16.00

Obbligatoria prenotazione, anche per ricevere il link di accesso dell’open day

OPEN DAY Scuola Materna Liduina Salvatori di Cazzago San Martino
Gen 30@10:00–16:00
OPEN DAY Scuola Materna Liduina Salvatori di Cazzago San Martino @ Scuola Materna Liduina Salvatori | Passirano | Lombardia | Italia

Mattinata a porte aperte alla scuola materna Liduina Salvatori di Cazzago San Martino per presentare l’offerta formativa e consentire la visita guidata alla struttura.

Verranno fornite informazioni e saranno raccolte eventuali iscrizioni per l’anno nuovo

OPEN DAY E PRE-ISCRIZIONI ANNO 2021/2022 PER LA SCUOLA DELL’INFANZIA E LA SEZIONE PRIMAVERA

Data: 30/01/21
Dalle ore: 10.00 – alle ore: 16.00

Gratuito?
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: Famiglia, GENITORI E BAMBINI 3-6 anni

Tipologia di evento: TOUR DELLA SCUOLA

Annotazioni da sapere: Non esitate a contattarci per prenotazioni e informazioni.

Teatro Onlife con Fondazione Aida
Gen 30@11:30–18:00
Teatro Onlife con Fondazione Aida @ online - piattaforma Zoom

Proseguono gli appuntamenti domenicali di Teatro Onlife con nuovi spettacoli dedicati al mondo dei bambini.

Le date in programma di Teatro Onlife

24 gennaio
Il re che aveva paura del buio.
Un breve ma intenso evento dedicato a questa paura. Una paura che affrontano sia grandi che piccini, e che può imbarazzare soprattutto nella crescita personale e sociale.
Il re che aveva paura del buio è una favola originale, scritta e interpretata da Mariangela Diana, premio Hystrio alla vocazione 2019.

dal 27 al 31 gennaio

Il segreto degli invincibili
Da 11 anni.
Per commemorare il Giorno della Memoria 2021 Fondazione Aida presenterà gratuitamente in streaming ecco uno spettacolo che affronta il tema delle discriminazioni razziali nel mondo dello sport attraverso la storia, unica, di Ernő Erbstein, calciatore prima e allenatore poi, che ha saputo creare il mito di una delle squadre di calcio che ogni italiano ha nel cuore: il Grande Torino.
Il calcio è quindi il pretesto per raccontare quegli anni tetri, così da restituire al pubblico un affresco dell’Italia stretta nella morsa del fascismo.
Registrati all’evento da QUI

31 gennaio

On, Off e il mistero della torta scomparsa.
La prima di una serie di avventure che avranno come protagonisti On e Off, due folletti.
Dedicato ai bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie, lo spettacolo racconta l’avventura di due simpatici Folletti, che per salvarsi dalla DAF, la disinfestazione anti folletti, si improvvisano detective.
Tutto ha inizio quando a casa dei signori Rossi, sparisce la torta dal frigorifero e i due Folletti che vivono da sempre in quella casa, senza però essere mai stati visti dai Signori Rossi, vengono accusati del furto, rischiando quindi la DAF.
Per salvarsi da questo grande problema decidono di improvvisarsi detective e trovare il vero colpevole del furto. Iniziano così le avventure di questi particolari folletti, con un finale magico tutto da scoprire!
Riusciranno a trovare il ladro di torte e salvarsi?

Lo spettacolo si terrà sempre sulla piattaforma Zoom in questi orari ore 11.30, 17.00, 18.00.

Acquista QUI il tuo biglietto

14 febbraio

Il diavolo Fortunato
Una storia liberamente tratta da “Il diavolo dai tre capelli d’oro” dei Fratelli Grimm, che verrà raccontata da Alice Canovi e Annachiara Zanoli
Spettacolo online sempre dedicato ai bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie.
Per festeggiare il Carnevale Fondazione Aida mette in scena una storia animata da avidi re, sfortunati marinai, il diavolo e un bambino che ha come super potere la fortuna.
Le attrici Annachiara Zanoli e Alice Canovi per portare Fortunato dal diavolo, dovranno munirsi di diversi costumi, tanto coraggio e la fantasia di tutti i bambini.

Lo spettacolo sempre sulla piattaforma Zoom ed è programmato alle ore 11.30, 16.00, 17.00 e 18.00.

Acquista QUI il tuo biglietto

28 febbraio

B&B (Biancaneve e La Bella Addormentata nel Bosco) nella valle incaRtata.
Con Pino Costalunga che manovrerà principesse di carta (di Gaia Bellini) impegnate a liberare sovrani vittime di sortilegi rivendicando, così, la parità di genere.

Dal 24 febbraio, oltre agli eventi domenicali, i ragazzi dai 7 a 10 anni possono partecipare a La magia in un filo, breve laboratorio teatrale per imparare attraverso la storia di un gomito l’importanza delle connessioni e relazioni.
Il mercoledì pomeriggio, cinque incontri di un’ora ciascuno su Meet coordinati da Alice Canovi (prezzo 60 euro).

Ripetizioni:
Gli eventi sono in programma nei giorni indicati per quattro volte al dì con questi orari d’inizio
– ore 11.30
– ore 16.00
– ore 17.00
– ore 18.00

Costo: €7
Serve prenotare?  Si, ai contatti indicati
Prenotazioni online: QUI
Al momento dell’acquisto viene inviata una mail con i dettagli per l’accesso.

Destinatari: dedicato a tutti i bambini dai 4 ai 10 anni e le proprie famiglie

Tipologia di evento: Teatro per bambini

Annotazioni: massimo 30 accessi per rappresentazione, durata 30 minuti, a ogni accesso possono prendere parte più persone).

In salotto con Guida Artistica
Gen 30@15:30–17:00
In salotto con Guida Artistica @ online su piattaforma Zoom | Brescia | Lombardia | Italia

Torna la modalità virtuale con IN SALOTTO CON GUIDA ARTISTICA, il progetto ideato per continuare a parlarvi di bellezza, arte e cultura anche in questi tempi dove è richiesta la prudenza.
Certo incontrarci di persona è un’altra cosa, ma essere seduti davanti ad uno schermo ci consente di mostrarvi cose nuove e diverse proponendo approfondimenti, confronti e connessioni che dal vivo resterebbero “parole al vento” perchè non supportate da adeguate immagini.

Collegarsi è facilissimo e non richiede la sottoscrizione di abbonamenti a programmi particolari: noi comunque saremo sempre a vostra disposizione per eventuali esigenze “tecniche”.

Partecipare è semplice:
– inviare un’email di prenotazione specificando a quali appuntamenti intendete partecipare
– effettuate il pagamento (tramite bonifico o ricarica telefonica): per ciascun incontro chiediamo un’offerta libera a partire da 5 euro
– riceverete il link a cui collegarvi per partecipare all’incontro.

Ogni incontro sarà confermato con un minimo di 10 partecipanti.

 

10 gennaio ore 15.30 La moda nella modernità.
Prima parte: tra Ottocento e Novecento – Dalla nascita dell’Haute Couture e dalla moda dettata dalle corti europee, alla Belle Epoque e al gusto charmeuse della borghesia. Focus su Frederick Worth. Focus su Paul Poiret e Mariano Fortuny.

16 gennaio ore 15.30 Tra le due guerre.
Il gusto decò contagia la moda negli anni Venti e fino a metà degli anni Trenta. L’emancipazione femminile nella società si riflette nel modo di vestire. Il fascismo detta nuove regole allo stile italiano. Focus su Elsa Schiaparelli e Coco Chanel.

sabato 23 gennaio ore 15.30 LE DONNE DEL BAROCCO
Artemisia Gentileschi, donna affascinante e abilissima nella pittura, fu celebre per la sua sensibilità artistica in un’epoca in cui le donne non avevano gli stessi riconoscimenti degli uomini. Apprezzata e celebrata, fu in un certo senso un’apripista anche per altre donne, che nel XVI -XVII sec. furono protagoniste di una silenziosa rivoluzione che portò le artiste a far sentire la loro voce e a vedere apprezzate le proprie opere. L’incontro esplora il mondo artistico delle signore del barocco, a cui negli ultimi anni sono stati dedicati studi e mostre, anche all’estero.

30 gennaio ore 15.30 Le sartorie diventano Maison.
Nasce l’alta moda italiana. Giovanni Battista Giorgini e la nascita dell’Alta moda italiana nella Sala Bianca di Palazzo Pitti. Parigi: al “Teatro della moda” del 1945 vanno in scena le bambole indossatrici. Jacob Davis e Levis Strauss inventano il “jeans”.

13 febbraio ore 15.30 Contaminazioni: 1960-2000.
La moda diventa comunicazione e recepisce tutte le novità sociali e culturali del momento. Il genere pop contagia la produzione per i giovani. Nasce il pret-à-porter. L’alta moda italiana si confronta con quella francese. Gli outsider: Rei Kawakubo, Martin Margiela, Alexander McQueen

Si consiglia la partecipazione a tutto il mini-corso. Gli appuntamenti sono comunque fruibili anche singolarmente

Mini-corso Medioevo: un’epoca da riscoprire

Il medioevo veniva insegnato a scuola come il secolo buio, dominato da arretratezza, superstizione, epidemie e paure.
Riscopriamolo insieme alla luce degli studi più recenti. A guidarci saranno soprattutto le immagini: miniature, affreschi, dipinti e bassorilievi… testimoni preziosi di un passato che, per molti aspetti, pare attuale.

domenica 7 febbraio ore 15.30 IL MEDIOEVO: SECOLI DI PAURE
Questo incontro vuol sollevare il velo su alcune falsità (come la paura dell’anno Mille) e raccontarei principali timori degli uomini di quell’epoca. Sapevate ad esempio che l’odio verso gli ebrei era già ben radicato a quell’epoca? o che il medioevo è il periodo in cui viene “inventato” il purgatorio?

domenica 21 febbraio ore 15.30 ROCCO E I SUOI FRATELLI: QUANDO I SANTI ERANO IL MIGLIOR VACCINO
Invocati contro le malattie, taumaturghi, guaritori con la sola imposizione delle mani: per questo motivo alcuni Santi hanno goduto e godono tuttora di una grandissima devozione, che ne ha arricchito il patrimonio iconografico e artistico. Se provassimo a contare le opere nel Bresciano dedicate a San Rocco (il santo guaritore per eccellenza) avremmo da lavorare per settimane: infatti ogni paese che fu colpito dalla peste ha una cappella, una chiesa o un semplice altare o “santella” dedicati a San Rocco, San Sebastiano, San Bartolomeo o San Nicola da Tolentino. Ma anche i meno noti San Biagio e Sant’Erasmo erano considerati ottimi “medicinali” contro alcuni mali. E Sant’Onorio? Se soffrite di emicrania (speriamo di no…) dovreste conoscerlo…

domenica 28 febbraio ore 15.30 LA DANZA MACABRA DI CLUSONE (BG)
Il tema del “trionfo della morte” si unisce a quello della cosiddetta “danza macabra” sulla facciata dell’oratorio dei disciplini a Clusone, in un’opera d’arte molto ben conservata e completa, tanto da essere considerata la più interessante a livello europeo. Ammireremo tutti i dettagli di questo grande affresco e cercheremo di capire la visione del mondo (e della morte) che si aveva all’epoca. Un appuntamento in cui si intrecciano arte, devozione, storia, filosofia e molto altro.

Si consiglia la partecipazione a tutto il mini-corso. Gli appuntamenti sono comunque fruibili anche singolarmente


Offerta libera a partire da euro 5 per ciascun appuntamento.
Prenotazione obbligatoria, preferibilmente scrivendo a info@guidaartistica.com vi comunicheremo via email le modalità specifiche di pagamento e quelle di collegamento.

Attraverso lo schermo – Video letture e incontri di lettura
Gen 30@16:30–17:30
Attraverso lo schermo - Video letture e incontri di lettura @ Online

Attraverso lo schermo
Videoletture e incontri online con i bibliotecari per promuovere la lettura in famiglia in età prescolare

GENNAIO 2021

sabato 9 – ore 10.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca di Buffalora)

martedì 12 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze Naturali)

mercoledì 13 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca di Parco Gallo e Sereno)

giovedì 14 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

sabato 16 – ore 10.30, Incontro per genitori. Dalla gravidanza fino al primo anno di vita. Quali libri? (Biblioteca Prealpino)

lunedì 18- ore 16.30, Letture da 0 a 3 anni (Bibliobus)

martedì 19 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Caduti del Lavoro)

mercoledì 20 – ore 16.30, Incontro per genitori. Nati per la Musica (Biblioteca San Polo)

giovedì 21 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Prealpino)

venerdì 22 – ore 16.30, Incontro per genitori. 10 buoni motivi e 10 libri (Biblioteca di Parco Gallo e Sereno)

martedì 26 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Buffalora)

mercoledì 27 – ore 16.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca Casazza)

giovedì 28 – ore 16.30, Letture da 2 a 6 anni (Biblioteca Museo di Scienze Naturali)

sabato 30 – ore 10.30, Letture da 3 a 6 anni (Biblioteca San Polo)

Destinatari: bambini 0-6 anni, Famiglia

Tipologia di evento: Letture e incontri online sulla lettura e il libro

Gratuito? Partecipazione libera e gratuita.

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE compilando il modulo che trovi QUI
Dopo l’iscrizione verranno inviate le indicazioni per accedere alla piattaforma.
E’ vietata ogni forma di videoregistrazione.

Trovi tutti i recapiti qui: Sistema Bibliotecario Urbano

Arte e scienza online
Gen 30@18:00–22:00
Arte e scienza online @ online

7 gennaio 2021, ore 18,
evento online in diretta

NON SOLO STELLE…IN INGLESE!
Il professor Kevin Milani (Hibbing Community College, Minnesota, USA) vi invita a partecipare a questa nuova occasione per fare esercizio di live listening in pillole. Vengono proposti diversi e curiosi argomenti: i principali spettacoli celesti di gennaio (descritti con l’aiuto di un planetario digitale), immagini curiose (abbinamenti tra Brescia e gli States) e “ritagli” in lingua inglese tratti dalla stampa quotidiana. Per partecipare all’incontro inviare nome, cognome e la propria email a osservatorio@serafinozani.it Il prof. Milani è uno degli insegnanti americani che l’Osservatorio Serafino Zani ha invitato in Italia – come molti altri docenti che si sono succeduti negli ultimi lustri – per svolgere delle lezioni di astronomia in lingua inglese. Nel 2018 ha proposto non solo delle lezioni di astronomia ma anche una proiezione dedicata alla migrazione italiana in Minnesota di inizio Novecento.

Dall’8 gennaio 2021
evento online in diretta (su prenotazione)
DA MASSIMO A MARTINA: REGALA IL CIELO STELLATO!
Ecco come festeggiare una ricorrenza, un onomastico o un compleanno in un modo diverso dal solito ed esclusivo. Sarà una sorpresa per una persona a tua scelta. Proposte speciali, diverse per ogni età, giovanissimi compresi, studiate anche per chi non può uscire all’aperto. Faremo entrare il cielo… in una stanza!

Dal 9 gennaio 2021
LE PERLE DELLO ZODIACO: stelle al telefono n. 3 – IL VOLO DELLA LIBERTA’
Dai cacciatori di comete alle galassie. Ad occhio nudo fino ad oltre due milioni di anni luce, poi con l’aiuto del binocolo. Ecco la “piccola nube” descritta dal persiano, che con occhi più potenti apparve come “luce di una candela osservata attraverso un corno traslucido”. Ben altro aveva visto Ovidio: Poseidon, calzari con le ali e l’elmo che rende invisibili. Il terzo video della serie “Le perle dello zodiaco” sarà disponibile sulla pagina Facebook del Planetario di Lumezzane dal 9 gennaio. Per maggiori informazioni scrivere a osservatorio@serafinozani.it

Dall’11 gennaio 2021
DIDATTICA A DISTANZA: CIELO WHATSAPP
Attività astronomiche da casa guidate da remoto. Esperienze osservative a distanza per le classi scolastiche di ogni ordine e grado (II edizione).
Gli insegnanti sono invitati a programmare un evento osservativo negli ultimi mesi dell’anno scolastico, ad esempio come serata conclusiva delle lezioni.
Per prenotare la data scrivere fin d’ora

13 gennaio, ore 21,
evento online in diretta
LETTURE CONDIVISE: IL PRANZO DI BABETTE
Il gruppo di lettura “Libri al Museo” (*), nell’attesa dell’incontro online del 13 gennaio, ore 21, dedicato ai commenti che ognuno potrà liberamente esprimere sul libro “Il pranzo di Babette” di Karen Blixen, vi invita a condividere la lettura dell’opera. L’iniziativa è rivolta a tutti, anche a chi non parteciperà alla serata di gennaio. Ecco la proposta. Scegliete, tra le prime cinquanta pagine del libro di Karen Blixen, una frase, o qualche riga del libro oppure una intera pagina (basta fotografare la parte di testo che avete scelto, indicando il numero della pagina dalla quale è tratto) e inviare la fotografia via mail. Le fotografie, anonime (non verranno scritti i nomi di chi le ha spedite), verranno trasmesse a tutti gli interessati. E’ un modo semplice per mettere in evidenza i momenti del racconto o le parole che hanno colpito l’attenzione dei lettori. Sarà curioso conoscere quali sono le pagine scelte e scoprire eventuali coincidenze tra i lettori.
Per partecipare all’incontro del 13 gennaio, oppure per inviare la pagina che avete fotografato scrivete a: scienzapertutti@gmail.com

14 gennaio 2021,
al tramonto
FINESTRE SUL CIELO: LA FALCE LUNARE CON GIOVE E MERCURIO
Subito dopo il tramonto del 14 gennaio una esile falce lunare farà coppia con Giove, sempre assai brillante, e Mercurio, il pianeta più difficile tra quelli visibili ad occhio nudo.
Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo.
Scrivete per riceverere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 15 gennaio 2021
L’OROLOGIO DI PIAZZA LOGGIA (5): TUTTE LE LUNE DI PIAZZA DELLA LOGGIA
Non c’è solo il disco con i raggi e quello che rappresenta la Terra “immobile”. Perchè quelli erano altri tempi! C’è anche il dischetto del nostro satellite che ci informa dei giorni mancanti al prossimo novilunio. Le corone rotanti dell’orologio di piazza della Loggia continuano a raccontarci storie del passato e fatti del presente, anzi dell’ultima ora! Li scopriremo con l’aiuto di Mario Margotti, che ne ha visti tanti di giri del quadrante che scandisce il tempo da mezzo millennio. Per ricevere le puntate dell’audioguida dedicata all’orologio basta inviare una email a osservatorio@serafinozani.it E quando avrete finito di ascoltarla spediteci una fotografia dell’orologio… come souvenir!

Dal 16 gennaio 2021
INCOGNITE NATURALI 2: RAGNO DI GHIACCIO
Una immagine misteriosa quante storie potrebbe raccontare? Ad esempio quella che narra perchè Aracne fu costretta a tessere e filare per tutta la vita? Ma il gelo non fa parte della sua vicenda, anzi avrebbe potuto finire all’Inferno, invece la troviamo nel Purgatorio. E se fosse una gru che danza? Ma no, osserva con attenzione. Non vedi la lente che capovolge le mura e le torri? Ma oltre le mura non ci sono il re e la regina, perchè l’atmosfera è quella dove fioccano magiche fusioni, durano solo brevi istanti! Ecco un altro scatto misterioso che attende di essere svelato. A voi scoprire che cosa rappresenta. Inviate le vostre risposte via email a: scienzapertuttinews@gmail.com
La risposta finale arriverà prossimamente. Prima giochiamo un po’ con le “Incognite naturali”. C’è anche tempo prima di ascoltare la storia. Prima o poi ve la racconteremo.
La puntata precedente di “Incognite naturali” è a pagina ScienzaGiovanissimi

19 gennaio 2021, ore 18,
evento in diretta su piattaforma Zoom
UNA SERATA ESCLUSIVA CON LE FAVOLE DEL CIELO: ORIONE
Il tuo divano è in prima fila! Ogni evento sarà riservato a due famiglie. Chi si prenota per primo può aggiudicarsi entrambi i posti disponibili. Inviare la richiesta a: osservatorio@serafinozani.it Nel corso della serata andremo alla scoperta delle storie più belle del firmamento con le letture di favole celesti recitate da Claudio Bontempi (Osservatorio Serafino Zani e Planetario di Lumezzane), interprete e divulgatore. L’attività è gratuita e si svolge su piattaforma Zoom.
Info: pagina Facebook del Planetario di Lumezzane.

20 gennaio 2021, ore 18.30
FINESTRE SUL CIELO: LA STAZIONE SPAZIALE SOPRA DI NOI
Consultando gli orari dei passaggi della Stazione Spaziale Internazionale si scoprono occasioni da non perdere in orari accessibili, come quella del 20 gennaio, tra le 18.30 e le 18.40, quando l’ISS si vedrà luminosa in movimento da sud-ovest verso nord-est. La sua luminosità sarà paragonabile a quella di Venere, il pianeta più brillante. Condividete le vostre osservazioni e chiedete l’aiuto della guida virtuale dell’Osservatorio Serafino Zani. Vi condurrà tra stelle e costellazioni del periodo. Scrivete per ricevere la mappa celeste e i suggerimenti osservativi da ascoltare sotto le stelle.

Dal 21 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 1: TESTA LARGA E SEMPRE AL FRESCO!
Sono privi di coda, hanno un corpo tozzo e compatto, una testa larga e ampia. E’ proprio la parte dell’animale che troviamo al termine di un originale itinerario faunistico in città. Chissà quante volte l’abbiamo vista distrattamente, senza riconoscerla. Sta sempre al fresco, sotto i sei animali che le girano sopra la testa. E più in alto ancora ci sono i loro custodi. Ecco il video che svela la tappa finale del tragitto. Verrà pubblicato sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.
La prima parte del video è a questa pagina

Dal 23 gennaio 2021
CORSO DI ASTRONOMIA A DISTANZA – NUOVA EDIZIONE – LEZIONE 1
ORIENTARSI CON IL SOLE
Il corso di astronomia a distanza è destinato a chi si avvicina per la prima volta alla scienza del cielo. Le lezioni propongono attività osservative, come quella dello gnomone attraverso la quale si possono stabilire, con molta precisione, le direzioni dei punti cardinali. Per realizzare questa esperienza occorre un’asta verticale con la quale proiettare l’ombra del Sole. Le direzioni e le lunghezze dell’ombra ci aiutano a tracciare la linea meridiana. Dalla sua lettura si ricavano preziose informazioni per orientarsi e per conoscere le principali date dell’anno. Per eventuali commenti, domande o altre richieste, per ricevere le lezioni audio, video e i materiali del corso e per essere assistiti durante le osservazioni.

25 gennaio 2021,
ore 18, evento online in diretta su Facebook.

L’ASTRONOMIA DI DANTE: INTERVISTA CON GIAN NICOLA CABIZZA
L’Associazione dei Planetari Italiani (PLANit) vi invita all’ascolto delle interviste che Loris Ramponi, divulgatore e giornalista, dedica ad astronomi e planetaristi. Questo mese incontreremo Gian Nicola Cabizza, membro del consiglio direttivo dell’Associazione dei Planetari Italiani (Planit), già direttore del Planetario dell’Unione Sarda di Cagliari (del quale è stato responsabile scientifico dal 2008 al 2015), fondatore del Planetario di Siligo. E’ dirigente della sezione AIF – Associazi0ne per l’Insegnamento della Fisica di Sassari. Ha scritto il libro “Atlante astronomico della Divina Commedia”, Mediando, 2017. Gran parte dell’intervista sarà infatti dedicata al commento di alcune parti della Divina Commedia che sono di interesse astronomico. Sarà l’occasione per aprire l’anno dedicato al 700° anniversario della morte di Dante. Si potrà seguire l’intervista in diretta attraverso la pagina Facebook di PLANit.

26 gennaio 2021, ore 20.30,
evento online in diretta su Facebook 
CAMMINA CON NOI…NELLA NEVE!
Le prossime escursioni nell’ambiente naturale con le immagini commentate dalla dottoressa Paola Roncaglio (Natura Trek). Verranno presentate le prime uscite del 2021.
La partecipazione all’evento online è gratuita. Per informazioni: amicideiparchi@gmail.com

27 gennaio 2021, ore 21,
evento online in diretta.
I VIAGGI DEI NAVIGATORI DEL PASSATO
L’Associazione Amici dei Parchi e delle Riserve Naturali di Brescia invita soci e non soci a partecipare all’appuntamento. E’ gratuito e aperto a tutti, ma serve la prenotazione, da comunicare con mail ad amicideiparchi@gmail.com, specificando nome, cognome e indirizzo e-mail. Il giorno dell’incontro verrà inviata mail di conferma con le indicazioni per accedere alla piattaforma Zoom.
Lo scrittore Francesco Ongaro proporrà una conversazione sul tema “I viaggi dei navigatori del passato”. Scopri tutte le attività del sodalizio a pagina

Dal 28 gennaio 2021
LE VOCI DEI NATURALISTI
Abbiamo chiesto ai cultori di scienze naturali di condividere le loro esperienze con il pubblico, quelle più interessanti, particolari o curiose. Lo scopo è quello di avvicinare alla scoperta dell’ambiente persone che lo fanno raramente e che non conoscono ancora le attività di divulgazione scientifica che si svolgono nel nostro territorio. Dai ricordi personali agli incontri importanti, dalle osservazioni di eventi rari o strani alla descrizione dei luoghi del cuore, chissà che le “voci dei naturalisti” possano stimolare i neofiti della natura, magari i giovani che devono decidere quale sarà il loro percorso formativo e professionale, per appassionarli all’esplorazione scientifica del mondo che ci circonda. Perchè il territorio di prossimità è pieno di sorprese. Basta guardarlo con occhi diversi. Per ascoltare la prima testimonianza, che verrà pubblicata il 28 gennaio, scrivere a scienzapertutti@gmail.com

Dal 29 gennaio 2021
PARCHI DA SFOGLIARE 1: DALLA FORESTA PLANIZIALE ALLA PORTA DEL PARCO
Alvei e argini da sistemare e soprattutto il più antico bosco di pianura da valorizzare. Che bello fare lezione in questo raro lembo di foresta planiziale.
Invece dove c’era un grande deposito arriveranno la sala polifunzionale e la fattoria didattica. Speriamo che la pressione antropica non diventi eccessiva, non sarebbe una bella presentazione per la porta del parco. Questo ed altro in “Parchi da sfogliare”, la rassegna stampa sulle aree protette bresciane.
Quella seguente verrà pubblicata il 29 gennaio. Ricordiamo che tutti possono collaborare inviando alla mail amicideiparchi@gmail.com la segnalazione di uno o più articoli usciti su qualunque testata locale o a maggior diffusione. I parchi e le riserve naturali del territorio sono elencati sulle pagine del sito

Dal 30 gennaio 2021
STRANA FAUNA DI CITTA’ 2: CACCIA GROSSA ANZI, TRIPLA!
Siete pronti per fare due passi in città? Andremo alla ricerca di una strana fauna che vive nel centro storico di Brescia. Come facciamo a trovarla? Potremmo provare con l’aiuto della groma usata dagli antichi romani. Oppure approfondendo gli stadi vitali del phylum celenterati. E’ vero, sono strade troppo difficili, per addetti ai lavori. Meglio accontentarsi di una mappa di Brescia e di un curioso indizio, visto che l’essere vivente da trovare ha un organo triplo. In quale punto sarà? Troppo presto per svelarlo. Qualche anticipazione su questo nuovo itinerario di “Strana fauna di città” uscirà nel video che verrà pubblicato il 30 gennaio sulla pagina Facebook di Scienza Giovanissimi.

⇒Le attività sono gratuite occorre sempre fare richiesta scrivendo a osservatorio@serafinozani.it

Gen
31
Dom
2021
Mercato della Terra
Gen 31@9:00–16:00
Mercato della Terra @ Castello di Padernello - in esterno | Padernello | Italia

Mercato della Terra è il percorso gastronomico gratuito (con assaggi vari), che si snoda attraverso le sale arredate dello splendido maniero quattrocentesco, è ricco di saperi e profumi dei tipici prodotti della Bassa Bresciana

Non un mercato qualunque, ma un luogo di alleanze e di scambi che porta ad un’economia locale diversa, promuove il cibo buono, pulito e giusto del territorio e crea consapevolezza in chi acquista.

Al Mercato della Terra potrai trovare: Laboratori del gusto – Tavole della bio-diversità Approfondimenti sulle produzioni e trasformazioni del cibo Progetti a favore di “10.000 Orti in Africa” – Cibo di strada.

Il “Mercato della Terra® di Padernello” è un progetto Slow Food che si basa sulla costruzione di alleanze sul territorio. L’alleanza riflette un concetto di rete tra enti, istituzioni, produttori e associazioni. I Mercati della Terra® sono una rete internazionale di mercati riservati a piccoli agricoltori e produttori artigiani. I prodotti venduti corrispondono a criteri qualitativi precisi, che riflettono i principi Slow Food del buono, pulito e giusto: tre semplici aggettivi che hanno l’obiettivo, non solo di valorizzare i prodotti, ma di salvaguardare le radici, la storia, la cultura alimentare di una comunità ed il paesaggio del territorio. Al Mercato della Terra® di Padernello oltre ai produttori della Bassa Bresciana potrai conoscere produttori provenienti da territori confinanti e non, piccoli trasformatori, artigiani del cibo, Presidi, prodotti dell’Arca del Gusto: questa rete amplia la gamma di cibi offerti ed arricchisce il mercato di identità culturali diverse.

La riapertura segue le limitazioni necessarie per il rispetto delle norme anti-covid
• apertura alle ore 9.00 e chiusura alle ore 13.00;
• il servizio di ristorazione non sarà attivo;
• le persone accederanno tramite un percorso obbligato (partenza dal bar);
• saranno attivi i controlli all’ingresso (misurazione febbre e controllo mascherina).

 

Passeggiate con pony o cavallo a Leno
Gen 31@9:00–18:00
Passeggiate con pony o cavallo a Leno @ Lago delle Sette Fontane

Il Lago delle Sette Fontane organizza all’interno del proprio parco, delle passeggiate Pony o Cavallo per Bambini e Adulti. Le passeggiate si possono effettuare tutti i giorni dell’anno (dalle 9.00 alle 18.00) e non hanno bisogno di prenotazione.
Ci sono due percorsi tabellati (A e B).
Per i Pony il percorso A costa 6,00 euro e il percorso B 10,00 euro.
La passeggiata viene effettuata senza accompagnatore; se richiesto, il costo è di 5 euro in più.
Per i cavalli, invece, il percorso A costa 15,00 euro e il percorso B costa 20,00 euro.
Nel caso del cavallo, l’accompagnamento è già compreso nel prezzo in quanto obbligatorio.

Data: Tutti i giorni
Dalle ore: Dalle 9.00 – alle ore: Alle 18.00

Destinatari: famiglie e bambini di tutte le età

Annotazione: contattare la struttura per verificare disponibilità

Teatro Onlife con Fondazione Aida
Gen 31@11:30–18:00
Teatro Onlife con Fondazione Aida @ online - piattaforma Zoom

Proseguono gli appuntamenti domenicali di Teatro Onlife con nuovi spettacoli dedicati al mondo dei bambini.

Le date in programma di Teatro Onlife

24 gennaio
Il re che aveva paura del buio.
Un breve ma intenso evento dedicato a questa paura. Una paura che affrontano sia grandi che piccini, e che può imbarazzare soprattutto nella crescita personale e sociale.
Il re che aveva paura del buio è una favola originale, scritta e interpretata da Mariangela Diana, premio Hystrio alla vocazione 2019.

dal 27 al 31 gennaio

Il segreto degli invincibili
Da 11 anni.
Per commemorare il Giorno della Memoria 2021 Fondazione Aida presenterà gratuitamente in streaming ecco uno spettacolo che affronta il tema delle discriminazioni razziali nel mondo dello sport attraverso la storia, unica, di Ernő Erbstein, calciatore prima e allenatore poi, che ha saputo creare il mito di una delle squadre di calcio che ogni italiano ha nel cuore: il Grande Torino.
Il calcio è quindi il pretesto per raccontare quegli anni tetri, così da restituire al pubblico un affresco dell’Italia stretta nella morsa del fascismo.
Registrati all’evento da QUI

31 gennaio

On, Off e il mistero della torta scomparsa.
La prima di una serie di avventure che avranno come protagonisti On e Off, due folletti.
Dedicato ai bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie, lo spettacolo racconta l’avventura di due simpatici Folletti, che per salvarsi dalla DAF, la disinfestazione anti folletti, si improvvisano detective.
Tutto ha inizio quando a casa dei signori Rossi, sparisce la torta dal frigorifero e i due Folletti che vivono da sempre in quella casa, senza però essere mai stati visti dai Signori Rossi, vengono accusati del furto, rischiando quindi la DAF.
Per salvarsi da questo grande problema decidono di improvvisarsi detective e trovare il vero colpevole del furto. Iniziano così le avventure di questi particolari folletti, con un finale magico tutto da scoprire!
Riusciranno a trovare il ladro di torte e salvarsi?

Lo spettacolo si terrà sempre sulla piattaforma Zoom in questi orari ore 11.30, 17.00, 18.00.

Acquista QUI il tuo biglietto

14 febbraio

Il diavolo Fortunato
Una storia liberamente tratta da “Il diavolo dai tre capelli d’oro” dei Fratelli Grimm, che verrà raccontata da Alice Canovi e Annachiara Zanoli
Spettacolo online sempre dedicato ai bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie.
Per festeggiare il Carnevale Fondazione Aida mette in scena una storia animata da avidi re, sfortunati marinai, il diavolo e un bambino che ha come super potere la fortuna.
Le attrici Annachiara Zanoli e Alice Canovi per portare Fortunato dal diavolo, dovranno munirsi di diversi costumi, tanto coraggio e la fantasia di tutti i bambini.

Lo spettacolo sempre sulla piattaforma Zoom ed è programmato alle ore 11.30, 16.00, 17.00 e 18.00.

Acquista QUI il tuo biglietto

28 febbraio

B&B (Biancaneve e La Bella Addormentata nel Bosco) nella valle incaRtata.
Con Pino Costalunga che manovrerà principesse di carta (di Gaia Bellini) impegnate a liberare sovrani vittime di sortilegi rivendicando, così, la parità di genere.

Dal 24 febbraio, oltre agli eventi domenicali, i ragazzi dai 7 a 10 anni possono partecipare a La magia in un filo, breve laboratorio teatrale per imparare attraverso la storia di un gomito l’importanza delle connessioni e relazioni.
Il mercoledì pomeriggio, cinque incontri di un’ora ciascuno su Meet coordinati da Alice Canovi (prezzo 60 euro).

Ripetizioni:
Gli eventi sono in programma nei giorni indicati per quattro volte al dì con questi orari d’inizio
– ore 11.30
– ore 16.00
– ore 17.00
– ore 18.00

Costo: €7
Serve prenotare?  Si, ai contatti indicati
Prenotazioni online: QUI
Al momento dell’acquisto viene inviata una mail con i dettagli per l’accesso.

Destinatari: dedicato a tutti i bambini dai 4 ai 10 anni e le proprie famiglie

Tipologia di evento: Teatro per bambini

Annotazioni: massimo 30 accessi per rappresentazione, durata 30 minuti, a ogni accesso possono prendere parte più persone).

Laboratori di pasticceria online per bambini con Biridolci
Gen 31@16:30–17:45
Laboratori di pasticceria online per bambini con Biridolci @ online - piattaforma Zoom

Nuovi laboratori di pasticceria online per bambini.

Domenica 10 gennaio 2021 – ore 16,30
Biscotti pupazzo di neve
Prepariamo insieme dei biscotti bianchi e soffici come la neve e trasformiamoli in simpatici pupazzi di neve.
Durante il laboratorio i bambini impareranno a preparare il fondente di marshmallows e si meraviglieranno di quello che sarà possibile realizzare partendo da quella che hanno sempre considerato una semplice caramella.

Domenica 17 gennaio 2021 – ore 16,30
Caramelle salate
Chi lo ha detto che le caramelle sono solo dolci?
In questo laboratorio i bambini prepareranno delle caramelle…salate! Con la pasta sfoglia ci divertiremo a creare caramelle classiche, rotelle e lecca lecca utilizzando diversi ripieni.

Domenica 24 gennaio 2021 – ore 16,30
Minicupcake golosi
Impariamo a preparare un classico della pasticceria in una versione pensata per essere realizzata dai più piccoli.
Durante questo laboratorio i bambini prepareranno i cupcake chiari e quelli al cacao e li decoreranno con crema al burro bianca e al cioccolato. Per diventare dei veri minichef!

Domenica 31 gennaio 2021 – ore 16,30
Dolci palline di neve
Friabili e freschi come la neve questi biscotti al burro farciti con una dolce crema al formaggio.
Queste palline di neve dolci sono perfette per celebrare l’inverno!

Domenica 7 febbraio 2021 – ore 16,30
Muffin marmorizzati dal cuore morbido
Durante questo laboratorio i bimbi apprenderanno la tecnica per creare un muffin dal scenografico effetto marmorizzato e con un cuore morbido e cioccolatoso a sorpresa! Con poche e semplici mosse si trasformeranno in piccoli pasticcieri provetti!

Domenica 14 febbraio 2021 – ore 16,30
Speciale Carnevale: stelle filanti colorate
In occasione del Carnevale prepariamo insieme un dolce colorato e divertente.
I bambini si stupiranno di riuscire a preparare un dolce tanto particolare e scenografico!
Maschere e costumi saranno particolarmente graditi!

Domenica 21 febbraio 2021 – ore 16,30
Cestini di pasta brisè con uova e pancetta
Una croccante pasta brisè, un cuore soffice d’uovo e il sapore inconfondibile della pancetta affumicata vi faranno innamorare di questi bocconcini salati!

Date:
Domenica 10 gennaio 2021
Domenica 17 gennaio 2021
Domenica 24 gennaio 2021
Domenica 31 gennaio 2021
Domenica 7 febbraio 2021
Domenica 14 febbraio 2021
Domenica 14 febbraio 2021

Dalle ore: 16,30
I laboratori hanno una durata di circa un’ora in base alla preparazione.

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 10 euro a famiglia, indipendentemente dal numero di fratelli/sorelle partecipanti
Possibilità di acquistare un carnet scontato per 5 laboratori al costo di 4

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati, iscrizioni ONLINE
iscrizione online: QUI

Destinatari: Sono adatti a bambini dai 3 agli 11 anni con il supporto di un adulto.

Tipologia di evento: Laboratorio di pasticceria online per bambini

Feb
1
Lun
2021
Passeggiate con pony o cavallo a Leno
Feb 1@9:00–18:00
Passeggiate con pony o cavallo a Leno @ Lago delle Sette Fontane

Il Lago delle Sette Fontane organizza all’interno del proprio parco, delle passeggiate Pony o Cavallo per Bambini e Adulti. Le passeggiate si possono effettuare tutti i giorni dell’anno (dalle 9.00 alle 18.00) e non hanno bisogno di prenotazione.
Ci sono due percorsi tabellati (A e B).
Per i Pony il percorso A costa 6,00 euro e il percorso B 10,00 euro.
La passeggiata viene effettuata senza accompagnatore; se richiesto, il costo è di 5 euro in più.
Per i cavalli, invece, il percorso A costa 15,00 euro e il percorso B costa 20,00 euro.
Nel caso del cavallo, l’accompagnamento è già compreso nel prezzo in quanto obbligatorio.

Data: Tutti i giorni
Dalle ore: Dalle 9.00 – alle ore: Alle 18.00

Destinatari: famiglie e bambini di tutte le età

Annotazione: contattare la struttura per verificare disponibilità

Appuntamenti per genitori con Civitas Val Trompia – online
Feb 1@10:00–18:00
Appuntamenti per genitori con Civitas Val Trompia - online @ onlie

Ecco il calendario degli appuntamenti online per genitori con Civitas

PERCORSO DI PREPARAZIONE ALLA NASCITA
Percorso di preparazione al parto condotto dalle ostetriche su tematiche riguardanti gravidanza, parto e nascita (previsto un incontro dopo il parto) con la partecipazione di altre figure professionali:
assistente sociale psicologa pedagogista.
PER LA DONNA – Ogni mercoledì, dal 13 gennaio al 10 febbraio 2021 dalle ore 14.00 alle 16.00
PER LA COPPIA – Ogni Lunedì dall’1 febbraio all’1 marzo 2021 dalle ore 18.00 alle 19.30

Venerdì 8 gennaio ore 10.00-11.30
I PRIMI MESI: ESPERIENZE, SCOPERTE E SORPRESE QUOTIDIANE
A casa dopo la nascita di un figlio; un’occasione per i neogenitori per confrontarsi, guidati dalla psicologa Stefania Gambera, su gioie, soddisfazioni e primi momenti di scoperta dei propri figli.
Dedicato in particolare ai genitori con figli da 0 a 1 anno.

Da lunedì 18 GENNAIO a lunedì 8 FEBBRAIO ore 10.30-12.00
CORSO DI MASSAGGIO NEONATALE
Corso condotto dalla dott.ssa Antonella Archetti (educatrice ed insegnante A.I.M.I. -Associazione Italiana Massaggio Infantile) per genitori e figli nei primi mesi di vita volti ad apprendere e sperimentare la tecnica del massaggio neonatale.
Il corso prevede una quota di iscrizione di € 15,00

Venerdì 15 GENNAIO ore 9.30-10.30
QUALI SONO LE FASI DI CRESCITA NEL PRIMO ANNO DI VITA?
Conoscere le fasi di crescita dei nostri figli per riuscire a cogliere le sfumature e gioirne. Condurrà l’incontro l’educatrice professionale Antonella Archetti

Mercoledì 20 gennaio 2021 ore 14.00-15.00
I DIRITTI PER I GENITORI ALLA NASCITA DI UN BAMBINO
Quali sono i diritti per i genitori quando mettono al mondo un figlio? Un incontro per fare domande e conoscere meglio come muoversi sul territorio; a quali enti riferirsi per il proprio bambino (come e a chi richiedere congedi parentali, bonus…). Ne parlerà l’assistente sociale Monica Inselvini.

Venerdì 22 gennaio ore 17.00-18.00 (pedagogista Virna Vischioni)
Oppure
Lunedì 25 gennaio ore 13.30-14.30 (pedagogista Antonella Archetti)
Oppure
Martedì 26 gennaio ore 14.30-15.30 (pedagogista Manuela Locci)
DIALOGHI SULLO SVEZZAMENTO
Incontro per condividere aspettative, bisogni, difficoltà rispetto al percorso di svezzamento dei figli condotto dalle pedagogiste dei Consultori.

Venerdì 29 gennaio ore 10.00-11.30
L’ESPERIENZA DELLA MATERNITÀ: FACCIAMO IL BILANCIO
Cosa significa “diventare madre”; un’occasione per le mamme con bimbi da 0 a 1 anno, per confrontarsi, guidate dalla psicologa Stefania Gambera, sul nuovo ruolo all’interno della famiglia.

Giovedì 4, 11, 18 febbraio 2021 dalle ore 14.30 alle 15.30
TUTTE LE MAMME HANNO IL LATTE?
Percorso di tre incontri sull’allattamento materno per le mamme in attesa. Le ostetriche informeranno e prepareranno le mamme alla straordinaria esperienza dell’allattamento perché… tutte le mamme possano allattare serenamente!

Per iscriversi agli incontri  online inviare una mail a comunicazione@civitas.valletrompia.it specificando il titolo del corso, orario così da ricevere il link per collegarti direttamente all’incontro che si svolgerà online.

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087