fbpx

Calendar

Feb
2
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 2 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Feb
3
Mer
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 3 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Feb
4
Gio
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 4 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Musei Civici gratuiti!
Feb 4@10:00–18:00
Musei Civici gratuiti! @ Musei Civici Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

RiApertura  di tutti i Musei Civicidi Brescia!
Ingresso gratuito in tutte le sedi museali e alle mostre per tutto febbraio!

Il 4 e il 5 febbraio, visite guidate gratuite al Parco Archeologico con la Vittoria Alata restaurata e alle mostre temporanee.

Riaprono tutti i musei cittadini:

  • Museo di Santa Giulia, Brixia.
  • Parco archeologico di Brescia romana,
  • Pinacoteca Tosio Martinengo,
  • Museo delle Armi “Luigi Marzoli”
  • e le mostre Raffaello. L’invenzione del divino pittore e Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultur

In occasione del primo giorno di riapertura del Parco Archeologico, i primi 30 prenotati saranno anche omaggiati con un ricordo personalizzato e sarannno accompagnati nella visita da Sindaco Emilio Del Bono, Vicesindaco Laura Castelletti, Presidente di Fondazione Brescia Musei Francesca Bazoli e direttore di Fondazione Brescia Musei Stefano Karadjov.

Apertura prenotazioni: da mercoledì 3 febbraio, ore 10.00

Orari di apertura dei musei: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Gli accessi ai musei sono contingentati e si potrà accedere solo con prenotazione obbligatoria:
Sito internet (bresciamusei.com)
– Centro Unico Prenotazioni (tutti i giorni 10.00 -18.00; tel 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com)
– Biglietterie delle sedi museali (chiudono alle ore 17.00)

Scopri le nuove proposte per bambini e ragazzi con i pomeriggi contemporanei

Feb
5
Ven
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 5 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Musei Civici gratuiti!
Feb 5@10:00–18:00
Musei Civici gratuiti! @ Musei Civici Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

RiApertura  di tutti i Musei Civicidi Brescia!
Ingresso gratuito in tutte le sedi museali e alle mostre per tutto febbraio!

Il 4 e il 5 febbraio, visite guidate gratuite al Parco Archeologico con la Vittoria Alata restaurata e alle mostre temporanee.

Riaprono tutti i musei cittadini:

  • Museo di Santa Giulia, Brixia.
  • Parco archeologico di Brescia romana,
  • Pinacoteca Tosio Martinengo,
  • Museo delle Armi “Luigi Marzoli”
  • e le mostre Raffaello. L’invenzione del divino pittore e Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultur

In occasione del primo giorno di riapertura del Parco Archeologico, i primi 30 prenotati saranno anche omaggiati con un ricordo personalizzato e sarannno accompagnati nella visita da Sindaco Emilio Del Bono, Vicesindaco Laura Castelletti, Presidente di Fondazione Brescia Musei Francesca Bazoli e direttore di Fondazione Brescia Musei Stefano Karadjov.

Apertura prenotazioni: da mercoledì 3 febbraio, ore 10.00

Orari di apertura dei musei: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Gli accessi ai musei sono contingentati e si potrà accedere solo con prenotazione obbligatoria:
Sito internet (bresciamusei.com)
– Centro Unico Prenotazioni (tutti i giorni 10.00 -18.00; tel 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com)
– Biglietterie delle sedi museali (chiudono alle ore 17.00)

Scopri le nuove proposte per bambini e ragazzi con i pomeriggi contemporanei

Feb
7
Dom
2021
Brescia: il ruggito della leonessa
Feb 7@14:30–17:00
Brescia: il ruggito della leonessa @ ritrovo davanti al Capitolium

Percorso per andare alla scoperta dell’origine del ruggito da leonessa di Brescia.

Questa gita serale ci regalerà un’immagine molto suggestiva del centro storico di Brescia.
Inizieremo la nostra visita davanti al Capitolium, mirabile vestigia del passato romano della città.

Percorreremo poi gli stretti vicoli medioevali fino ad arrivare davanti ai due duomi della città.

Durante la passeggiata la nostra guida ci racconterà come è cambiata la città dal tempo dei Celti fino al Rinascimento e all’epoca veneziana.

Concluderemo la nostra visita nella meravigliosa piazza della Loggia e in quella razionalista della Vittoria che, con le luci della sera, ci offriranno degli scorci unici.

Informazioni tecniche
Difficoltà – Molto facile
Dislivello – Nullo
Lunghezza – 6 km
Tempo Totale di cammino – 2 ore (escluse le soste per le visite)
Limitazioni – Non adatto ai cani
Partecipanti – Il limite massimo di partecipanti è 20. La gita verrà organizzata con un minimo di 7 partecipanti.
Pranzo – Non previsto
Equipaggiamento – Scarpe comode
Bambini – Si consiglia la partecipazione da 4 anni in su.

Feb
9
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 9 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Musei Civici gratuiti!
Feb 9@10:00–18:00
Musei Civici gratuiti! @ Musei Civici Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

RiApertura  di tutti i Musei Civicidi Brescia!
Ingresso gratuito in tutte le sedi museali e alle mostre per tutto febbraio!

Il 4 e il 5 febbraio, visite guidate gratuite al Parco Archeologico con la Vittoria Alata restaurata e alle mostre temporanee.

Riaprono tutti i musei cittadini:

  • Museo di Santa Giulia, Brixia.
  • Parco archeologico di Brescia romana,
  • Pinacoteca Tosio Martinengo,
  • Museo delle Armi “Luigi Marzoli”
  • e le mostre Raffaello. L’invenzione del divino pittore e Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultur

In occasione del primo giorno di riapertura del Parco Archeologico, i primi 30 prenotati saranno anche omaggiati con un ricordo personalizzato e sarannno accompagnati nella visita da Sindaco Emilio Del Bono, Vicesindaco Laura Castelletti, Presidente di Fondazione Brescia Musei Francesca Bazoli e direttore di Fondazione Brescia Musei Stefano Karadjov.

Apertura prenotazioni: da mercoledì 3 febbraio, ore 10.00

Orari di apertura dei musei: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Gli accessi ai musei sono contingentati e si potrà accedere solo con prenotazione obbligatoria:
Sito internet (bresciamusei.com)
– Centro Unico Prenotazioni (tutti i giorni 10.00 -18.00; tel 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com)
– Biglietterie delle sedi museali (chiudono alle ore 17.00)

Scopri le nuove proposte per bambini e ragazzi con i pomeriggi contemporanei

Feb
10
Mer
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 10 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Musei Civici gratuiti!
Feb 10@10:00–18:00
Musei Civici gratuiti! @ Musei Civici Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

RiApertura  di tutti i Musei Civicidi Brescia!
Ingresso gratuito in tutte le sedi museali e alle mostre per tutto febbraio!

Il 4 e il 5 febbraio, visite guidate gratuite al Parco Archeologico con la Vittoria Alata restaurata e alle mostre temporanee.

Riaprono tutti i musei cittadini:

  • Museo di Santa Giulia, Brixia.
  • Parco archeologico di Brescia romana,
  • Pinacoteca Tosio Martinengo,
  • Museo delle Armi “Luigi Marzoli”
  • e le mostre Raffaello. L’invenzione del divino pittore e Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultur

In occasione del primo giorno di riapertura del Parco Archeologico, i primi 30 prenotati saranno anche omaggiati con un ricordo personalizzato e sarannno accompagnati nella visita da Sindaco Emilio Del Bono, Vicesindaco Laura Castelletti, Presidente di Fondazione Brescia Musei Francesca Bazoli e direttore di Fondazione Brescia Musei Stefano Karadjov.

Apertura prenotazioni: da mercoledì 3 febbraio, ore 10.00

Orari di apertura dei musei: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Gli accessi ai musei sono contingentati e si potrà accedere solo con prenotazione obbligatoria:
Sito internet (bresciamusei.com)
– Centro Unico Prenotazioni (tutti i giorni 10.00 -18.00; tel 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com)
– Biglietterie delle sedi museali (chiudono alle ore 17.00)

Scopri le nuove proposte per bambini e ragazzi con i pomeriggi contemporanei

Feb
11
Gio
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 11 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Musei Civici gratuiti!
Feb 11@10:00–18:00
Musei Civici gratuiti! @ Musei Civici Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

RiApertura  di tutti i Musei Civicidi Brescia!
Ingresso gratuito in tutte le sedi museali e alle mostre per tutto febbraio!

Il 4 e il 5 febbraio, visite guidate gratuite al Parco Archeologico con la Vittoria Alata restaurata e alle mostre temporanee.

Riaprono tutti i musei cittadini:

  • Museo di Santa Giulia, Brixia.
  • Parco archeologico di Brescia romana,
  • Pinacoteca Tosio Martinengo,
  • Museo delle Armi “Luigi Marzoli”
  • e le mostre Raffaello. L’invenzione del divino pittore e Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultur

In occasione del primo giorno di riapertura del Parco Archeologico, i primi 30 prenotati saranno anche omaggiati con un ricordo personalizzato e sarannno accompagnati nella visita da Sindaco Emilio Del Bono, Vicesindaco Laura Castelletti, Presidente di Fondazione Brescia Musei Francesca Bazoli e direttore di Fondazione Brescia Musei Stefano Karadjov.

Apertura prenotazioni: da mercoledì 3 febbraio, ore 10.00

Orari di apertura dei musei: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Gli accessi ai musei sono contingentati e si potrà accedere solo con prenotazione obbligatoria:
Sito internet (bresciamusei.com)
– Centro Unico Prenotazioni (tutti i giorni 10.00 -18.00; tel 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com)
– Biglietterie delle sedi museali (chiudono alle ore 17.00)

Scopri le nuove proposte per bambini e ragazzi con i pomeriggi contemporanei

Feb
12
Ven
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 12 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Musei Civici gratuiti!
Feb 12@10:00–18:00
Musei Civici gratuiti! @ Musei Civici Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

RiApertura  di tutti i Musei Civicidi Brescia!
Ingresso gratuito in tutte le sedi museali e alle mostre per tutto febbraio!

Il 4 e il 5 febbraio, visite guidate gratuite al Parco Archeologico con la Vittoria Alata restaurata e alle mostre temporanee.

Riaprono tutti i musei cittadini:

  • Museo di Santa Giulia, Brixia.
  • Parco archeologico di Brescia romana,
  • Pinacoteca Tosio Martinengo,
  • Museo delle Armi “Luigi Marzoli”
  • e le mostre Raffaello. L’invenzione del divino pittore e Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultur

In occasione del primo giorno di riapertura del Parco Archeologico, i primi 30 prenotati saranno anche omaggiati con un ricordo personalizzato e sarannno accompagnati nella visita da Sindaco Emilio Del Bono, Vicesindaco Laura Castelletti, Presidente di Fondazione Brescia Musei Francesca Bazoli e direttore di Fondazione Brescia Musei Stefano Karadjov.

Apertura prenotazioni: da mercoledì 3 febbraio, ore 10.00

Orari di apertura dei musei: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Gli accessi ai musei sono contingentati e si potrà accedere solo con prenotazione obbligatoria:
Sito internet (bresciamusei.com)
– Centro Unico Prenotazioni (tutti i giorni 10.00 -18.00; tel 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com)
– Biglietterie delle sedi museali (chiudono alle ore 17.00)

Scopri le nuove proposte per bambini e ragazzi con i pomeriggi contemporanei

Feb
13
Sab
2021
Appuntamenti con i Musei del Garda
Feb 13@15:00–16:00
Appuntamenti con i Musei del Garda @ online

Durante il mese di febbraio i Musei del Garda propongono tre conferenze digitali dedicate ad aspetti poco conosciuti del nostro patrimonio storico e artistico.

Questo il calendario degli appuntamenti:

sabato 13 febbraio, ore 15.00
Grotte di Catullo
Dipingere…a fresco
Un piccolo focus sulle pitture parietali delle Grotte di Catullo.

sabato 20 febbraio, ore 15.00
Villa Romana di Desenzano del Garda
Confronti illustri
Un viaggio alla scoperta delle similitudini costruttive e decorative nelle ville d’epoca tardoantica.

sabato 27 febbraio, ore 15.00
Castello Scaligero
Raccontiamo i ricordi
La drammaturga Giulia Tollis condurrà i gruppi in un esercizio di scrittura a partire dalle esperienze di ognuno, legate ai ricordi personali evocati in un contesto storico come quello del Castello Scaligero.

Le conferenze online del sabato pomeriggio sono organizzate all’interno dell’iniziativa Abbonarsi conviene: l’abbonamento ai tre musei del Garda consente l’accesso illimitato ai tre siti museali e alle loro attività per un anno a partire dalla data di acquisto.

La partecipazione alle attività da remoto è gratuita.
Iscrizione obbligatoria all’indirizzo mail indicato
Agli iscritti verrà fornito un link per il collegamento.

Le Grotte di Catullo e il Castello Scaligero a Sirmione e la Villa Romana di Desenzano del Garda hanno da pochi giorni riaperto e sono visitabili dal martedì al venerdì.
Qui i dettagli della riapertura 

Feb
14
Dom
2021
Nella lingua dei segni
Feb 14@15:00–18:00
Nella lingua dei segni @ Museo Santa Giulia | Brescia | Lombardia | Italia

Le visite tematiche dedicate a gruppi di persone sorde e sordomute, vengono condotte nella Lingua Italiana dei Segni (LIS) da un informatore sordo con funzioni di mediazione e specificamente formato sul patrimonio museale bresciano.

Ogni seconda domenica del mese, h 15.00 –
MUSEO DI SANTA GIULIA o BRIXIA. PARCO ARCHEOLOGICO DIBRESCIA ROMANA
DURATA circa due ore
COSTO L’ingresso al Museo è gratuito.
Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3.00 cad.

Prenotazione obbligatoria

Feb
16
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 16 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Musei Civici gratuiti!
Feb 16@10:00–18:00
Musei Civici gratuiti! @ Musei Civici Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

RiApertura  di tutti i Musei Civicidi Brescia!
Ingresso gratuito in tutte le sedi museali e alle mostre per tutto febbraio!

Il 4 e il 5 febbraio, visite guidate gratuite al Parco Archeologico con la Vittoria Alata restaurata e alle mostre temporanee.

Riaprono tutti i musei cittadini:

  • Museo di Santa Giulia, Brixia.
  • Parco archeologico di Brescia romana,
  • Pinacoteca Tosio Martinengo,
  • Museo delle Armi “Luigi Marzoli”
  • e le mostre Raffaello. L’invenzione del divino pittore e Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultur

In occasione del primo giorno di riapertura del Parco Archeologico, i primi 30 prenotati saranno anche omaggiati con un ricordo personalizzato e sarannno accompagnati nella visita da Sindaco Emilio Del Bono, Vicesindaco Laura Castelletti, Presidente di Fondazione Brescia Musei Francesca Bazoli e direttore di Fondazione Brescia Musei Stefano Karadjov.

Apertura prenotazioni: da mercoledì 3 febbraio, ore 10.00

Orari di apertura dei musei: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Gli accessi ai musei sono contingentati e si potrà accedere solo con prenotazione obbligatoria:
Sito internet (bresciamusei.com)
– Centro Unico Prenotazioni (tutti i giorni 10.00 -18.00; tel 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com)
– Biglietterie delle sedi museali (chiudono alle ore 17.00)

Scopri le nuove proposte per bambini e ragazzi con i pomeriggi contemporanei

Feb
17
Mer
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 17 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Musei Civici gratuiti!
Feb 17@10:00–18:00
Musei Civici gratuiti! @ Musei Civici Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

RiApertura  di tutti i Musei Civicidi Brescia!
Ingresso gratuito in tutte le sedi museali e alle mostre per tutto febbraio!

Il 4 e il 5 febbraio, visite guidate gratuite al Parco Archeologico con la Vittoria Alata restaurata e alle mostre temporanee.

Riaprono tutti i musei cittadini:

  • Museo di Santa Giulia, Brixia.
  • Parco archeologico di Brescia romana,
  • Pinacoteca Tosio Martinengo,
  • Museo delle Armi “Luigi Marzoli”
  • e le mostre Raffaello. L’invenzione del divino pittore e Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultur

In occasione del primo giorno di riapertura del Parco Archeologico, i primi 30 prenotati saranno anche omaggiati con un ricordo personalizzato e sarannno accompagnati nella visita da Sindaco Emilio Del Bono, Vicesindaco Laura Castelletti, Presidente di Fondazione Brescia Musei Francesca Bazoli e direttore di Fondazione Brescia Musei Stefano Karadjov.

Apertura prenotazioni: da mercoledì 3 febbraio, ore 10.00

Orari di apertura dei musei: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Gli accessi ai musei sono contingentati e si potrà accedere solo con prenotazione obbligatoria:
Sito internet (bresciamusei.com)
– Centro Unico Prenotazioni (tutti i giorni 10.00 -18.00; tel 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com)
– Biglietterie delle sedi museali (chiudono alle ore 17.00)

Scopri le nuove proposte per bambini e ragazzi con i pomeriggi contemporanei

Feb
18
Gio
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 18 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Musei Civici gratuiti!
Feb 18@10:00–18:00
Musei Civici gratuiti! @ Musei Civici Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

RiApertura  di tutti i Musei Civicidi Brescia!
Ingresso gratuito in tutte le sedi museali e alle mostre per tutto febbraio!

Il 4 e il 5 febbraio, visite guidate gratuite al Parco Archeologico con la Vittoria Alata restaurata e alle mostre temporanee.

Riaprono tutti i musei cittadini:

  • Museo di Santa Giulia, Brixia.
  • Parco archeologico di Brescia romana,
  • Pinacoteca Tosio Martinengo,
  • Museo delle Armi “Luigi Marzoli”
  • e le mostre Raffaello. L’invenzione del divino pittore e Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultur

In occasione del primo giorno di riapertura del Parco Archeologico, i primi 30 prenotati saranno anche omaggiati con un ricordo personalizzato e sarannno accompagnati nella visita da Sindaco Emilio Del Bono, Vicesindaco Laura Castelletti, Presidente di Fondazione Brescia Musei Francesca Bazoli e direttore di Fondazione Brescia Musei Stefano Karadjov.

Apertura prenotazioni: da mercoledì 3 febbraio, ore 10.00

Orari di apertura dei musei: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Gli accessi ai musei sono contingentati e si potrà accedere solo con prenotazione obbligatoria:
Sito internet (bresciamusei.com)
– Centro Unico Prenotazioni (tutti i giorni 10.00 -18.00; tel 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com)
– Biglietterie delle sedi museali (chiudono alle ore 17.00)

Scopri le nuove proposte per bambini e ragazzi con i pomeriggi contemporanei

Feb
19
Ven
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 19 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Musei Civici gratuiti!
Feb 19@10:00–18:00
Musei Civici gratuiti! @ Musei Civici Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

RiApertura  di tutti i Musei Civicidi Brescia!
Ingresso gratuito in tutte le sedi museali e alle mostre per tutto febbraio!

Il 4 e il 5 febbraio, visite guidate gratuite al Parco Archeologico con la Vittoria Alata restaurata e alle mostre temporanee.

Riaprono tutti i musei cittadini:

  • Museo di Santa Giulia, Brixia.
  • Parco archeologico di Brescia romana,
  • Pinacoteca Tosio Martinengo,
  • Museo delle Armi “Luigi Marzoli”
  • e le mostre Raffaello. L’invenzione del divino pittore e Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultur

In occasione del primo giorno di riapertura del Parco Archeologico, i primi 30 prenotati saranno anche omaggiati con un ricordo personalizzato e sarannno accompagnati nella visita da Sindaco Emilio Del Bono, Vicesindaco Laura Castelletti, Presidente di Fondazione Brescia Musei Francesca Bazoli e direttore di Fondazione Brescia Musei Stefano Karadjov.

Apertura prenotazioni: da mercoledì 3 febbraio, ore 10.00

Orari di apertura dei musei: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Gli accessi ai musei sono contingentati e si potrà accedere solo con prenotazione obbligatoria:
Sito internet (bresciamusei.com)
– Centro Unico Prenotazioni (tutti i giorni 10.00 -18.00; tel 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com)
– Biglietterie delle sedi museali (chiudono alle ore 17.00)

Scopri le nuove proposte per bambini e ragazzi con i pomeriggi contemporanei

Feb
20
Sab
2021
Visite guidate con Scopri Brescia
Feb 20@14:30–17:45
Visite guidate con Scopri Brescia @ online - piattaforma Meet

Dopo tanta attesa tornano dal vivo le visite guiodate con Scopri Brescia

Ecco il calendario delle prossime visite guidate con Scopri Brescia:

SABATO 20 ORE 14.30
DOMENICA 21 ORE 14.30
ITINERARIO GUIDATO “BRESCIA PICCANTE”
Durante il percorso scopriremo i “luoghi di delizie” in cui i nostri avi amavano trascorrere le ore.
Lupanari, piacere carnale e libertà sessuale saranno protagonisti dell’itinerario cittadino con cui ricostruiremo la mappa dei luoghi libidinosi della città!
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA SOLO VIA EMAIL A PARTIRE DALLE ORE 14.00 DI MERC. 17/02
DURATA: 1h30min circa
PREZZO: 7 €

DOMENICA 21 ORE 16.00
Itinerario guidato “Sui luoghi della Memoria”
Ci soffermeremo tra luoghi e “pietre d’inciampo” per ripercorrere le drammatiche storie di alcuni ebrei bresciani perseguitati durante il periodo nazifascista, le attività commerciali costrette alla chiusura, le deportazioni nei campi di sterminio. Il ricordo rivivrà attraverso racconti e aneddoti per non dimenticare quello che accadeva pochi decenni fa anche a Brescia.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA SOLO VIA EMAIL
DURATA: 1h30min circa
PREZZO: 7 €

Indicazioni per partecipare alle visite guidate in sicurezza:
– Gruppi piccoli di max 15 persone
– Mascherina e distanziamento obbligatori
– Prenotazione obbligatoria tramite email

Appuntamenti con i Musei del Garda
Feb 20@15:00–16:00
Appuntamenti con i Musei del Garda @ online

Durante il mese di febbraio i Musei del Garda propongono tre conferenze digitali dedicate ad aspetti poco conosciuti del nostro patrimonio storico e artistico.

Questo il calendario degli appuntamenti:

sabato 13 febbraio, ore 15.00
Grotte di Catullo
Dipingere…a fresco
Un piccolo focus sulle pitture parietali delle Grotte di Catullo.

sabato 20 febbraio, ore 15.00
Villa Romana di Desenzano del Garda
Confronti illustri
Un viaggio alla scoperta delle similitudini costruttive e decorative nelle ville d’epoca tardoantica.

sabato 27 febbraio, ore 15.00
Castello Scaligero
Raccontiamo i ricordi
La drammaturga Giulia Tollis condurrà i gruppi in un esercizio di scrittura a partire dalle esperienze di ognuno, legate ai ricordi personali evocati in un contesto storico come quello del Castello Scaligero.

Le conferenze online del sabato pomeriggio sono organizzate all’interno dell’iniziativa Abbonarsi conviene: l’abbonamento ai tre musei del Garda consente l’accesso illimitato ai tre siti museali e alle loro attività per un anno a partire dalla data di acquisto.

La partecipazione alle attività da remoto è gratuita.
Iscrizione obbligatoria all’indirizzo mail indicato
Agli iscritti verrà fornito un link per il collegamento.

Le Grotte di Catullo e il Castello Scaligero a Sirmione e la Villa Romana di Desenzano del Garda hanno da pochi giorni riaperto e sono visitabili dal martedì al venerdì.
Qui i dettagli della riapertura 

Feb
21
Dom
2021
Visite guidate con Scopri Brescia
Feb 21@14:30–17:45
Visite guidate con Scopri Brescia @ online - piattaforma Meet

Dopo tanta attesa tornano dal vivo le visite guiodate con Scopri Brescia

Ecco il calendario delle prossime visite guidate con Scopri Brescia:

SABATO 20 ORE 14.30
DOMENICA 21 ORE 14.30
ITINERARIO GUIDATO “BRESCIA PICCANTE”
Durante il percorso scopriremo i “luoghi di delizie” in cui i nostri avi amavano trascorrere le ore.
Lupanari, piacere carnale e libertà sessuale saranno protagonisti dell’itinerario cittadino con cui ricostruiremo la mappa dei luoghi libidinosi della città!
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA SOLO VIA EMAIL A PARTIRE DALLE ORE 14.00 DI MERC. 17/02
DURATA: 1h30min circa
PREZZO: 7 €

DOMENICA 21 ORE 16.00
Itinerario guidato “Sui luoghi della Memoria”
Ci soffermeremo tra luoghi e “pietre d’inciampo” per ripercorrere le drammatiche storie di alcuni ebrei bresciani perseguitati durante il periodo nazifascista, le attività commerciali costrette alla chiusura, le deportazioni nei campi di sterminio. Il ricordo rivivrà attraverso racconti e aneddoti per non dimenticare quello che accadeva pochi decenni fa anche a Brescia.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA SOLO VIA EMAIL
DURATA: 1h30min circa
PREZZO: 7 €

Indicazioni per partecipare alle visite guidate in sicurezza:
– Gruppi piccoli di max 15 persone
– Mascherina e distanziamento obbligatori
– Prenotazione obbligatoria tramite email

Feb
23
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 23 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Feb
24
Mer
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 24 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Feb
25
Gio
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 25 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Il mio Museo
Feb 25@20:00–21:30
Il mio Museo @ online

IL MIO MUSEO. L’opera del cuore in dieci racconti

Appuntamento online ogni giovedì alle ore 20.00 con il nuovo progetto di intercultura per costruire una nuova società civile partendo dal dialogo tra le diverse anime culturali di Brescia

Il Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei si impegnano da anni nel rafforzare il ruolo del Museo come veicolo di coesione sociale, configurandolo come luogo accogliente e inclusivo in grado di favorire il dialogo tra individui portatori di istanze culturali diverse.

In linea con la mission Fondazione Brescia Musei in collaborazione con Gruppo Fai Ponte fra culture – Delegazione di Brescia propone IL MIO MUSEO un innovativo progetto interculturale interamente prodotto grazie al prezioso contributo delle risorse interne di Fondazione Brescia Musei e che coinvolge mediatori artistico-culturali afferenti al Gruppo FAI Ponte tra culture-Delegazione di Brescia.

L’idea nasce nel difficile periodo dell’emergenza sanitaria che ha fortemente colpito Brescia, una città cosmopolita, la cui comunità è eterogenea e multietnica. Da qui la volontà di creare un progetto interculturale per tornare a parlare di patrimonio culturale da punti di vista inediti e con nuove voci e sguardi. I mediatori sono protagonisti di brevi video sottotitolati in italiano in cui raccontano, nella propria lingua madre, l’opera del cuore scelta tra le collezioni permanenti delle diverse sedi museali.

I video del progetto saranno presentati a partire dal 25 febbraio, ogni giovedì sera alle 20.00 sulla pagina Facebook di Fondazione Brescia Musei. All’iniziativa sarà dedicata una playlist archivio sul canale YouTube della Fondazione.

IL MIO MUSEO: I PROTAGONISTI

Feb
26
Ven
2021
“Terra!” in PinAc
Feb 26 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Feb
27
Sab
2021
Appuntamenti con i Musei del Garda
Feb 27@15:00–16:00
Appuntamenti con i Musei del Garda @ online

Durante il mese di febbraio i Musei del Garda propongono tre conferenze digitali dedicate ad aspetti poco conosciuti del nostro patrimonio storico e artistico.

Questo il calendario degli appuntamenti:

sabato 13 febbraio, ore 15.00
Grotte di Catullo
Dipingere…a fresco
Un piccolo focus sulle pitture parietali delle Grotte di Catullo.

sabato 20 febbraio, ore 15.00
Villa Romana di Desenzano del Garda
Confronti illustri
Un viaggio alla scoperta delle similitudini costruttive e decorative nelle ville d’epoca tardoantica.

sabato 27 febbraio, ore 15.00
Castello Scaligero
Raccontiamo i ricordi
La drammaturga Giulia Tollis condurrà i gruppi in un esercizio di scrittura a partire dalle esperienze di ognuno, legate ai ricordi personali evocati in un contesto storico come quello del Castello Scaligero.

Le conferenze online del sabato pomeriggio sono organizzate all’interno dell’iniziativa Abbonarsi conviene: l’abbonamento ai tre musei del Garda consente l’accesso illimitato ai tre siti museali e alle loro attività per un anno a partire dalla data di acquisto.

La partecipazione alle attività da remoto è gratuita.
Iscrizione obbligatoria all’indirizzo mail indicato
Agli iscritti verrà fornito un link per il collegamento.

Le Grotte di Catullo e il Castello Scaligero a Sirmione e la Villa Romana di Desenzano del Garda hanno da pochi giorni riaperto e sono visitabili dal martedì al venerdì.
Qui i dettagli della riapertura 

Natur.acqua e Gioco.Lab
Feb 27@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

L’ acquario vi aspetta tutti i giorni dalle 17 alle 19 e il sabato e la domenica dalle 16 alle 19.
Per scoprire quali pesci vivono nel biolago, piccola oasi ambientale nel cuore della città
Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Mar
2
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 2 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
3
Mer
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 3 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
4
Gio
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 4 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Il mio Museo
Mar 4@20:00–21:30
Il mio Museo @ online

IL MIO MUSEO. L’opera del cuore in dieci racconti

Appuntamento online ogni giovedì alle ore 20.00 con il nuovo progetto di intercultura per costruire una nuova società civile partendo dal dialogo tra le diverse anime culturali di Brescia

Il Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei si impegnano da anni nel rafforzare il ruolo del Museo come veicolo di coesione sociale, configurandolo come luogo accogliente e inclusivo in grado di favorire il dialogo tra individui portatori di istanze culturali diverse.

In linea con la mission Fondazione Brescia Musei in collaborazione con Gruppo Fai Ponte fra culture – Delegazione di Brescia propone IL MIO MUSEO un innovativo progetto interculturale interamente prodotto grazie al prezioso contributo delle risorse interne di Fondazione Brescia Musei e che coinvolge mediatori artistico-culturali afferenti al Gruppo FAI Ponte tra culture-Delegazione di Brescia.

L’idea nasce nel difficile periodo dell’emergenza sanitaria che ha fortemente colpito Brescia, una città cosmopolita, la cui comunità è eterogenea e multietnica. Da qui la volontà di creare un progetto interculturale per tornare a parlare di patrimonio culturale da punti di vista inediti e con nuove voci e sguardi. I mediatori sono protagonisti di brevi video sottotitolati in italiano in cui raccontano, nella propria lingua madre, l’opera del cuore scelta tra le collezioni permanenti delle diverse sedi museali.

I video del progetto saranno presentati a partire dal 25 febbraio, ogni giovedì sera alle 20.00 sulla pagina Facebook di Fondazione Brescia Musei. All’iniziativa sarà dedicata una playlist archivio sul canale YouTube della Fondazione.

IL MIO MUSEO: I PROTAGONISTI

Mar
5
Ven
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 5 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
9
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 9 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
10
Mer
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 10 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
11
Gio
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 11 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Il mio Museo
Mar 11@20:00–21:30
Il mio Museo @ online

IL MIO MUSEO. L’opera del cuore in dieci racconti

Appuntamento online ogni giovedì alle ore 20.00 con il nuovo progetto di intercultura per costruire una nuova società civile partendo dal dialogo tra le diverse anime culturali di Brescia

Il Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei si impegnano da anni nel rafforzare il ruolo del Museo come veicolo di coesione sociale, configurandolo come luogo accogliente e inclusivo in grado di favorire il dialogo tra individui portatori di istanze culturali diverse.

In linea con la mission Fondazione Brescia Musei in collaborazione con Gruppo Fai Ponte fra culture – Delegazione di Brescia propone IL MIO MUSEO un innovativo progetto interculturale interamente prodotto grazie al prezioso contributo delle risorse interne di Fondazione Brescia Musei e che coinvolge mediatori artistico-culturali afferenti al Gruppo FAI Ponte tra culture-Delegazione di Brescia.

L’idea nasce nel difficile periodo dell’emergenza sanitaria che ha fortemente colpito Brescia, una città cosmopolita, la cui comunità è eterogenea e multietnica. Da qui la volontà di creare un progetto interculturale per tornare a parlare di patrimonio culturale da punti di vista inediti e con nuove voci e sguardi. I mediatori sono protagonisti di brevi video sottotitolati in italiano in cui raccontano, nella propria lingua madre, l’opera del cuore scelta tra le collezioni permanenti delle diverse sedi museali.

I video del progetto saranno presentati a partire dal 25 febbraio, ogni giovedì sera alle 20.00 sulla pagina Facebook di Fondazione Brescia Musei. All’iniziativa sarà dedicata una playlist archivio sul canale YouTube della Fondazione.

IL MIO MUSEO: I PROTAGONISTI

Mar
12
Ven
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 12 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
14
Dom
2021
Nella lingua dei segni
Mar 14@15:00–18:00
Nella lingua dei segni @ Museo Santa Giulia | Brescia | Lombardia | Italia

Le visite tematiche dedicate a gruppi di persone sorde e sordomute, vengono condotte nella Lingua Italiana dei Segni (LIS) da un informatore sordo con funzioni di mediazione e specificamente formato sul patrimonio museale bresciano.

Ogni seconda domenica del mese, h 15.00 –
MUSEO DI SANTA GIULIA o BRIXIA. PARCO ARCHEOLOGICO DIBRESCIA ROMANA
DURATA circa due ore
COSTO L’ingresso al Museo è gratuito.
Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3.00 cad.

Prenotazione obbligatoria

Mar
16
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 16 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
17
Mer
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 17 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
18
Gio
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 18 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Il mio Museo
Mar 18@20:00–21:30
Il mio Museo @ online

IL MIO MUSEO. L’opera del cuore in dieci racconti

Appuntamento online ogni giovedì alle ore 20.00 con il nuovo progetto di intercultura per costruire una nuova società civile partendo dal dialogo tra le diverse anime culturali di Brescia

Il Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei si impegnano da anni nel rafforzare il ruolo del Museo come veicolo di coesione sociale, configurandolo come luogo accogliente e inclusivo in grado di favorire il dialogo tra individui portatori di istanze culturali diverse.

In linea con la mission Fondazione Brescia Musei in collaborazione con Gruppo Fai Ponte fra culture – Delegazione di Brescia propone IL MIO MUSEO un innovativo progetto interculturale interamente prodotto grazie al prezioso contributo delle risorse interne di Fondazione Brescia Musei e che coinvolge mediatori artistico-culturali afferenti al Gruppo FAI Ponte tra culture-Delegazione di Brescia.

L’idea nasce nel difficile periodo dell’emergenza sanitaria che ha fortemente colpito Brescia, una città cosmopolita, la cui comunità è eterogenea e multietnica. Da qui la volontà di creare un progetto interculturale per tornare a parlare di patrimonio culturale da punti di vista inediti e con nuove voci e sguardi. I mediatori sono protagonisti di brevi video sottotitolati in italiano in cui raccontano, nella propria lingua madre, l’opera del cuore scelta tra le collezioni permanenti delle diverse sedi museali.

I video del progetto saranno presentati a partire dal 25 febbraio, ogni giovedì sera alle 20.00 sulla pagina Facebook di Fondazione Brescia Musei. All’iniziativa sarà dedicata una playlist archivio sul canale YouTube della Fondazione.

IL MIO MUSEO: I PROTAGONISTI

Mar
19
Ven
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 19 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
23
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 23 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
24
Mer
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 24 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
25
Gio
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 25 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Il mio Museo
Mar 25@20:00–21:30
Il mio Museo @ online

IL MIO MUSEO. L’opera del cuore in dieci racconti

Appuntamento online ogni giovedì alle ore 20.00 con il nuovo progetto di intercultura per costruire una nuova società civile partendo dal dialogo tra le diverse anime culturali di Brescia

Il Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei si impegnano da anni nel rafforzare il ruolo del Museo come veicolo di coesione sociale, configurandolo come luogo accogliente e inclusivo in grado di favorire il dialogo tra individui portatori di istanze culturali diverse.

In linea con la mission Fondazione Brescia Musei in collaborazione con Gruppo Fai Ponte fra culture – Delegazione di Brescia propone IL MIO MUSEO un innovativo progetto interculturale interamente prodotto grazie al prezioso contributo delle risorse interne di Fondazione Brescia Musei e che coinvolge mediatori artistico-culturali afferenti al Gruppo FAI Ponte tra culture-Delegazione di Brescia.

L’idea nasce nel difficile periodo dell’emergenza sanitaria che ha fortemente colpito Brescia, una città cosmopolita, la cui comunità è eterogenea e multietnica. Da qui la volontà di creare un progetto interculturale per tornare a parlare di patrimonio culturale da punti di vista inediti e con nuove voci e sguardi. I mediatori sono protagonisti di brevi video sottotitolati in italiano in cui raccontano, nella propria lingua madre, l’opera del cuore scelta tra le collezioni permanenti delle diverse sedi museali.

I video del progetto saranno presentati a partire dal 25 febbraio, ogni giovedì sera alle 20.00 sulla pagina Facebook di Fondazione Brescia Musei. All’iniziativa sarà dedicata una playlist archivio sul canale YouTube della Fondazione.

IL MIO MUSEO: I PROTAGONISTI

Mar
26
Ven
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 26 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
30
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 30 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Mar
31
Mer
2021
“Terra!” in PinAc
Mar 31 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Apr
1
Gio
2021
“Terra!” in PinAc
Apr 1 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Il mio Museo
Apr 1@20:00–21:30
Il mio Museo @ online

IL MIO MUSEO. L’opera del cuore in dieci racconti

Appuntamento online ogni giovedì alle ore 20.00 con il nuovo progetto di intercultura per costruire una nuova società civile partendo dal dialogo tra le diverse anime culturali di Brescia

Il Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei si impegnano da anni nel rafforzare il ruolo del Museo come veicolo di coesione sociale, configurandolo come luogo accogliente e inclusivo in grado di favorire il dialogo tra individui portatori di istanze culturali diverse.

In linea con la mission Fondazione Brescia Musei in collaborazione con Gruppo Fai Ponte fra culture – Delegazione di Brescia propone IL MIO MUSEO un innovativo progetto interculturale interamente prodotto grazie al prezioso contributo delle risorse interne di Fondazione Brescia Musei e che coinvolge mediatori artistico-culturali afferenti al Gruppo FAI Ponte tra culture-Delegazione di Brescia.

L’idea nasce nel difficile periodo dell’emergenza sanitaria che ha fortemente colpito Brescia, una città cosmopolita, la cui comunità è eterogenea e multietnica. Da qui la volontà di creare un progetto interculturale per tornare a parlare di patrimonio culturale da punti di vista inediti e con nuove voci e sguardi. I mediatori sono protagonisti di brevi video sottotitolati in italiano in cui raccontano, nella propria lingua madre, l’opera del cuore scelta tra le collezioni permanenti delle diverse sedi museali.

I video del progetto saranno presentati a partire dal 25 febbraio, ogni giovedì sera alle 20.00 sulla pagina Facebook di Fondazione Brescia Musei. All’iniziativa sarà dedicata una playlist archivio sul canale YouTube della Fondazione.

IL MIO MUSEO: I PROTAGONISTI

Apr
2
Ven
2021
“Terra!” in PinAc
Apr 2 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Apr
6
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Apr 6 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Apr
7
Mer
2021
“Terra!” in PinAc
Apr 7 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Passeggiata alla scoperta dei borghi – Tignale
Apr 7@9:00–13:00
Passeggiata alla scoperta dei borghi - Tignale @ Ritrovo Oleificio di Gardola

Attraverso i vicoli e la storia dei borghi di Tignale.

La passeggiata ha un costo di partecipazione di € 5, gratuita per i possessori della Tignale Card

Sono consigliati: abbigliamento comodo, scarpe da trekking e acqua

La passeggiata non si effettua in caso di maltempo.

Prenotazione necessaria

Date in programma:

  • 7 aprile
  • 1 maggio
  • 20 agosto
  • 20 ottobre
Apr
8
Gio
2021
“Terra!” in PinAc
Apr 8 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Il mio Museo
Apr 8@20:00–21:30
Il mio Museo @ online

IL MIO MUSEO. L’opera del cuore in dieci racconti

Appuntamento online ogni giovedì alle ore 20.00 con il nuovo progetto di intercultura per costruire una nuova società civile partendo dal dialogo tra le diverse anime culturali di Brescia

Il Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei si impegnano da anni nel rafforzare il ruolo del Museo come veicolo di coesione sociale, configurandolo come luogo accogliente e inclusivo in grado di favorire il dialogo tra individui portatori di istanze culturali diverse.

In linea con la mission Fondazione Brescia Musei in collaborazione con Gruppo Fai Ponte fra culture – Delegazione di Brescia propone IL MIO MUSEO un innovativo progetto interculturale interamente prodotto grazie al prezioso contributo delle risorse interne di Fondazione Brescia Musei e che coinvolge mediatori artistico-culturali afferenti al Gruppo FAI Ponte tra culture-Delegazione di Brescia.

L’idea nasce nel difficile periodo dell’emergenza sanitaria che ha fortemente colpito Brescia, una città cosmopolita, la cui comunità è eterogenea e multietnica. Da qui la volontà di creare un progetto interculturale per tornare a parlare di patrimonio culturale da punti di vista inediti e con nuove voci e sguardi. I mediatori sono protagonisti di brevi video sottotitolati in italiano in cui raccontano, nella propria lingua madre, l’opera del cuore scelta tra le collezioni permanenti delle diverse sedi museali.

I video del progetto saranno presentati a partire dal 25 febbraio, ogni giovedì sera alle 20.00 sulla pagina Facebook di Fondazione Brescia Musei. All’iniziativa sarà dedicata una playlist archivio sul canale YouTube della Fondazione.

IL MIO MUSEO: I PROTAGONISTI

Apr
9
Ven
2021
“Terra!” in PinAc
Apr 9 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

Il museo viene da te!
Apr 9 giorno intero
Il museo viene da te!

Se non puoi andare al Museo…il Museo viene da te!

La Casa Museo vuole continuare a condividere la bellezza e l’arte!
In questo periodo di temporanea chiusura al pubblico la Fondazione Paolo e Carolina Zani è lieta di intrattenere i visitatori attraverso rubriche settimanali di approfondimento per far scoprire i capolavori della collezione.

La serie “Se non puoi andare al Museo è il Museo che viene da te!” intende svelare e raccontare alcune tra le opere più significative della Casa Museo!

Le rubriche di approfondimento sono settimanali ed escono il venerdì.

Segui la rubrica del venerdì della Fondazione Zani

Apr
11
Dom
2021
Nella lingua dei segni
Apr 11@15:00–18:00
Nella lingua dei segni @ Museo Santa Giulia | Brescia | Lombardia | Italia

Le visite tematiche dedicate a gruppi di persone sorde e sordomute, vengono condotte nella Lingua Italiana dei Segni (LIS) da un informatore sordo con funzioni di mediazione e specificamente formato sul patrimonio museale bresciano.

Ogni seconda domenica del mese, h 15.00 –
MUSEO DI SANTA GIULIA o BRIXIA. PARCO ARCHEOLOGICO DIBRESCIA ROMANA
DURATA circa due ore
COSTO L’ingresso al Museo è gratuito.
Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3.00 cad.

Prenotazione obbligatoria

Apr
13
Mar
2021
“Terra!” in PinAc
Apr 13 giorno intero
"Terra!" in PinAc @ PinAc

Fondazione PinAc presenta la nuova mostra: “Terra! I disegni infantili della PInAC per raccontare l’ambiente e come lo abitiamo”.

Una mostra che raccoglie 48 opere del suo archivio storico e che presenta il punto di vista dei bambini sul rapporto fra esseri umani e ambiente.

Attingendo al ricco archivio di Fondazione PInAC (oltre 8000 disegni provenienti da 80 paesi del mondo), le 48 opere in mostra rappresentano territori molto disparati: ambienti urbani, rurali, forestali, mosaici di luoghi diversi, sintetizzando il carattere sempre dinamico del rapporto fra esseri umani e ambiente e restituendo l’impatto a breve, medio e lungo termine dell’intervento umano sul pianeta che abita.

I disegni qui raccolti raccontano il piacere e l’emozione di esperienze estetiche, intime e spirituali di immersione nel paesaggio, ma anche le paure che i bambini associano a una natura resa invivibile da un intenso sfruttamento da parte degli esseri umani.

L’invito è a ripensare a come abitiamo il pianeta rilanciando l’attualità e l’urgenza di un rinnovato amore per la Terra, presupposto unico e fondamentale per diventarne custodi.

La mostra è accompagnata da un libro-catalogo in cui sono raccolti 12 interventi di esperti di scienze naturali e ambientali. Ognuno, ispirandosi ad un disegno in mostra, ha contribuito con un testo inedito per offrirci spunti di riflessione e di discussione su questo tema così vasto e complesso. Scopri di più sul libro

Orari di apertura: Da martedì a venerdì, dalle 9 alle 12 fino al 27 giugno 2021

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

In anteprima per tutti voi amiche e amici di PInAC la versione digitale della mostra Terra!
In attesa che i disegni si possano vedere dal vero, possiamo guardarli, esplorarli e giocarci in questa versione digitale e interattiva.

10 opere, scelte tra le 48 esposte nella sala museale di PInAC, saranno fruibili anche sul web, per il pubblico adulto e bambino che può, non solo vederle, ma anche toccarle, ingrandirle, ascoltarle e vederle prendere vita. Ogni opera infatti contiene delle animazioni che si attivano nel momento in cui i “visitatori” fanno click (a monitor) oppure toccano (su touch screen) alcune aree sensibili dell’immagine.

Martedì 27 aprile, ore 17 – Diretta streaming di presentazione della mostra!

Scopri la mostra in anteprima e gioca con i disegni

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087