fbpx

La scelta del letto ideale per i bambini

La scelta del letto ideale per i bambini

La scelta del letto più adatto per la stanza dei propri figli rappresenta un passo molto importante che va intrapreso con la massima cura.

Questo per via del fatto che il letto dovrebbe essere in grado di assicurare ai bambini il giusto grado di comfort. Riposare serenamente e con il giusto supporto è, infatti, fondamentale a farli crescere sani e in salute. La crescita è una fase molto delicata che andrebbe sempre accompagnata dagli strumenti migliori. Fra i vari dettagli a cui prestare la massima attenzione troviamo, in primo luogo, il materasso, che deve essere di qualità per assicurare il giusto sostegno al corpo e va scelto in base all’età del bambino.

Come scegliere il materasso migliore

Per arrivare a fare una scelta ragionata, bisogna in primo luogo studiare tutti i vari modelli esistenti. Modelli che ovviamente molto diversi in grado di adeguarsi alle esigenze specifiche dei bambini. Fra questi troviamo ad esempio i materassi dotati di una fodera particolare, che consente la termo-regolazione e la ventilazione del corpo. Spesso questi modelli vengono realizzati usando materiali come il Tencel, un derivato dell’eucalipto, che è in grado di eliminare l’umidità e la conseguente formazione di batteri e acari. Un altro materiale naturale molto utile è l’Aloe Vera, che può essere inserito nei materassi per favorire la traspirazione e l’idratazione naturale dei tessuti. Inoltre, materassi di questo tipo non sono difficili da trovare: ci sono siti come duzzle.it che hanno materassi singoli contenenti microcapsule di aloe vera e altri materiali in grado di garantire un risposo ottimale. Si tratta di materassi molto adatti a chi ha la pelle sensibile e, quindi, davvero molto indicati per i bambini. Altri materiali spesso usati sono quelli in lattice e in fibra di cocco, ideali per limitare la sudorazione del bambino durante il riposo aiutandolo così a dormire più sereno.

Tutti i modelli di letto per bambini

Sono tantissimi i modelli potenzialmente selezionabili per i bambini, a cominciare dal grande classico costituito dal letto a baldacchino, adatto soprattutto ai neonati e spesso preferito alle semplici culle. Un secondo modello è il letto convertibile o trasformabile: un must in termini di praticità, perché può essere allungato e personalizzato in base all’età e all’altezza del bambino (fino ai 7 anni). Poi occorre citare il letto sopra-elevato che vede la struttura sovrastare un armadio o una cassettiera. Non potremmo non citare anche il letto a castello, pensato per ottimizzare lo spazio in camera e dotato di una ringhiera di sicurezza. Detto questo, i modelli non si esauriscono certo qui: basti pensare al letto doppio, perfetto per aggiungere in caso di necessità un secondo materasso. Anche il divano-letto singolo per bimbi può essere un’opzione da valutare, specialmente quando la metratura della cameretta è davvero ridotta. Si chiude con i letti di design, costosi ma pensati per stimolare la fantasia del bambino.


Potrebbe anche interessarti leggere:

 


Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il giovedì arriva la newsletter!

Lascia la tua mail per restare sempre aggiornato sulle novità e le proposte interessanti, quelle che accendono il sorriso! iscriviti-newsletter

La tua PUBBLICITA’ su Bresciabimbi

Promuovi i tuoi eventi, corsi o la tua attività tramite i canali del portale

Promuoviti-con-Bresciabimbi-icona-

Le tue segnalazioni!

Comunica gli eventi o i corsi che organizzi o conosci, è facile, veloce e gratuito!Segnala

Cerchi un CORSO per BAMBINI o per TE?

Cosa facciamo oggi?

Guarda il CALENDARIO degli EVENTI in programma e trova tante buone idee

CALENDARIO

Festa di COMPLEANNO no problem!

Bimbi in cucina con BimbiChef!

bimbichef

Divertenti laboratori di cucina per diventare piccoli chef

La scelta del letto più adatto per la stanza dei propri figli rappresenta un passo molto importante che va intrapreso con la massima cura.

Questo per via del fatto che il letto dovrebbe essere in grado di assicurare ai bambini il giusto grado di comfort. Riposare serenamente e con il giusto supporto è, infatti, fondamentale a farli crescere sani e in salute. La crescita è una fase molto delicata che andrebbe sempre accompagnata dagli strumenti migliori. Fra i vari dettagli a cui prestare la massima attenzione troviamo, in primo luogo, il materasso, che deve essere di qualità per assicurare il giusto sostegno al corpo e va scelto in base all’età del bambino.

Come scegliere il materasso migliore

Per arrivare a fare una scelta ragionata, bisogna in primo luogo studiare tutti i vari modelli esistenti. Modelli che ovviamente molto diversi in grado di adeguarsi alle esigenze specifiche dei bambini. Fra questi troviamo ad esempio i materassi dotati di una fodera particolare, che consente la termo-regolazione e la ventilazione del corpo. Spesso questi modelli vengono realizzati usando materiali come il Tencel, un derivato dell’eucalipto, che è in grado di eliminare l’umidità e la conseguente formazione di batteri e acari. Un altro materiale naturale molto utile è l’Aloe Vera, che può essere inserito nei materassi per favorire la traspirazione e l’idratazione naturale dei tessuti. Inoltre, materassi di questo tipo non sono difficili da trovare: ci sono siti come duzzle.it che hanno materassi singoli contenenti microcapsule di aloe vera e altri materiali in grado di garantire un risposo ottimale. Si tratta di materassi molto adatti a chi ha la pelle sensibile e, quindi, davvero molto indicati per i bambini. Altri materiali spesso usati sono quelli in lattice e in fibra di cocco, ideali per limitare la sudorazione del bambino durante il riposo aiutandolo così a dormire più sereno.

Tutti i modelli di letto per bambini

Sono tantissimi i modelli potenzialmente selezionabili per i bambini, a cominciare dal grande classico costituito dal letto a baldacchino, adatto soprattutto ai neonati e spesso preferito alle semplici culle. Un secondo modello è il letto convertibile o trasformabile: un must in termini di praticità, perché può essere allungato e personalizzato in base all’età e all’altezza del bambino (fino ai 7 anni). Poi occorre citare il letto sopra-elevato che vede la struttura sovrastare un armadio o una cassettiera. Non potremmo non citare anche il letto a castello, pensato per ottimizzare lo spazio in camera e dotato di una ringhiera di sicurezza. Detto questo, i modelli non si esauriscono certo qui: basti pensare al letto doppio, perfetto per aggiungere in caso di necessità un secondo materasso. Anche il divano-letto singolo per bimbi può essere un’opzione da valutare, specialmente quando la metratura della cameretta è davvero ridotta. Si chiude con i letti di design, costosi ma pensati per stimolare la fantasia del bambino.


Potrebbe anche interessarti leggere:

 


Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Animatori

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087