fbpx

Bambini e naturopatia

Bambini e naturopatia

La naturopatia può essere un ottimo alleato e un valido supporto nella risoluzione di problematiche di salute psicofisica più comuni dei più piccoli.

La naturopatia

La naturopatia è una disciplina olistica.
Letteralmente olos = tutto, quindi visione completa che significa “al passo della natura” o “sul sentiero della natura”.
Questo vuol dire che comprende in sé stile di vita che segue i ritmi di:

  • uomo
  • natura
  • rimedi naturali
  • tecniche non invasive ma armoniche

con la persona che si presenta dal naturopata.

Dietro la naturopatia ci sono molti studi perché si basa principalmente sulle medicine tradizionali antiche che condividono saggezza e conoscenza sulla nostra costituzione perché a diretto contatto con il sistema Natura e il sistema Uomo.

Ne è un esempio la medicina cinese, ayurvedica, egizia, sudamericana,e molte altre ancora.
Queste, assieme a tecniche più moderne sostengono la persona in primis in prevenzione, e poi, se necessita, di aiutarla durante lo squilibrio o manifestazione del sintomo.

Si presuppone che dentro ognuno di noi ci sia già la chiave di lettura della disarmonia, di conseguenza anche la risposta alla guarigione, il ritorno all’equilibrio ed alla pace personale sempre in relazione al tutto, nel senso che si parla di malattia sociale oltre che personale.

Importante sottolineare che ogni caso è a sé ed affidarsi ad un professionista è sempre la soluzione migliore.
Ci sono delle indicazioni valide più o meno per tutti è molto importante ribadire che un vero naturopata preferisce individuare la soluzione sul caso personale, anche perchè un naturopata non è una parafarmacia!

E’ adatta la naturopatia  per i bambini?

La risposta è si, la naturopatia è adatta ai bambini!

Nel caso di bambini vi sono molti strumenti a nostra disposizione che possono essere utilizzati:

  • per i bambini molto piccoli si lavora con la madre ed al massimo con i fiori di Bach (il fiore o la miscela di fiori consigliati sono personalizzati in base alle emozioni o a come vengono vissute e ci sono varie modalità di scelta)
  • per bambini dai 6/7 anni si può valutare anche un trattamento benessere quindi spaziare dalla riflessologia plantare ad altre stimolazioni sul corpo di punti riflessi, secondo il percorso naturale della nostra energia; oppure iniziare ad integrare e lavorare con la fitoterapia, aromaterapia e Sali di Schussler

Fitoterapia

La fitoterapia è, in senso generale, quella pratica che prevede l’utilizzo di piante o estratti di piante per la cura delle malattie o per il mantenimento del benessere psicofisico.
Per assonanza si preferisce utilizzare gemmoderivati ovvero le gemme delle piante o rimedi senza alcool

Aromaterapia

Gli oli essenziali sono alla base dell’aromaterapia, si tratta di  soluzioni molto potenti e concentrate quindi vanno utilizzate con attenzione e parsimonia, un pò come se fossero come una boccettina di pozione magica in cui è racchiuso un piccolo mondo!
Per i bambini meglio il metodo in diffusione ambientale o applicazione topica che consiste nel diluire in olio vegetale l’ olio essenzuiale e massaggiarlo preferibilmente sulla pianta del piede.
L’olio essenziale lavora a più livelli quindi partendo dal corpo fisico ai corpi più sottili, anche sulle emozioni.

Sali di Schussler

Si tratta di 12 sali inorganici creati dal dott. Shussler, naturalmente presenti nel nostro organismo, la cui carenza significa predisposizione ad un disturbo.
Sono semplici rimedi ma molto efficaci costituiti da pastigliette solubili insapore.
Vengono scelti in base alla costituzione o al sintomo.

Come funziona in pratica la naturopatia per i bambini?

Premettendo che l’alimentazione e lo stile di vita stanno alla base di una buona energia quindi di una buona salute completa, nella mia esperienza professionale posso dire di aver lavorato più spesso con tecniche di musicoterapia e trattamenti olistici verificando in breve un cambiamento nel bambino.

Questo perché prima di integrare o assumere qualcosa è sempre bene lavorare sul ripristino dell’equilibrio vibrazionale ed in un bambino questi campi sottili sono molto tangibili.
Durante il nostro incontro la madre è presente ove il bambino si senta tranquillo, altrimenti la persona – bambino viene lasciata esprimere nel setting.

Se si tratta di lavorare sul sintomo attraverso rimedi naturali bisogna comunque comprendere che rimane un lavoro superficiale, dal momento che la logica della naturopatia è proprio quella di prendere in carico la persona in senso olistico, quindi valutare più aspetti compresa la sua energia e la costituzione.
Esempi di domande che posso porre:

  • come ti senti?
  • come dormi?
  • hai appetito?
  • come sono le tue relazioni?

sono tutte informazioni che danno un quadro della situazione e permettono una più precisa individuazione della causa!

Se sei curioso di saperne di più puoi contattare la naturopata Chiara Bresciani via mail oppure fissare un appuntamento per una call conoscitiva gratuita!


Ringrazio per questo interessane approfondimento la naturopata Chiara Bresciani

Chiara Bresciani – naturopata e operatore olistico energetico
Tel 328 339 57 20 (solo WhatsApp)
mail: chiarabresciani.naturopata@gmail.com
Visita il blog di Chiara
Pagina Facebook Chiara Bresciani Naturopata
Profilo Instagram Chiara Bresciani

Conosci meglio Chiara Bresciani

Ph. credits:Foto di Kseniya Mazaeva da Pexels


Potrebbe anche interessarti leggere:

 


Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il giovedì arriva la newsletter!

Lascia la tua mail per restare sempre aggiornato sulle novità e le proposte interessanti, quelle che accendono il sorriso! iscriviti-newsletter

La tua PUBBLICITA’ su Bresciabimbi

Promuovi i tuoi eventi, corsi o la tua attività tramite i canali del portale

Promuoviti-con-Bresciabimbi-icona-

Le tue segnalazioni!

Comunica gli eventi o i corsi che organizzi o conosci, è facile, veloce e gratuito!Segnala

Cerchi un CORSO per BAMBINI o per TE?

Cosa facciamo oggi?

Guarda il CALENDARIO degli EVENTI in programma e trova tante buone idee

CALENDARIO

Festa di COMPLEANNO no problem!

Bimbi in cucina con BimbiChef!

bimbichef

Divertenti laboratori di cucina per diventare piccoli chef

La naturopatia può essere un ottimo alleato e un valido supporto nella risoluzione di problematiche di salute psicofisica più comuni dei più piccoli.

La naturopatia

La naturopatia è una disciplina olistica.
Letteralmente olos = tutto, quindi visione completa che significa “al passo della natura” o “sul sentiero della natura”.
Questo vuol dire che comprende in sé stile di vita che segue i ritmi di:

  • uomo
  • natura
  • rimedi naturali
  • tecniche non invasive ma armoniche

con la persona che si presenta dal naturopata.

Dietro la naturopatia ci sono molti studi perché si basa principalmente sulle medicine tradizionali antiche che condividono saggezza e conoscenza sulla nostra costituzione perché a diretto contatto con il sistema Natura e il sistema Uomo.

Ne è un esempio la medicina cinese, ayurvedica, egizia, sudamericana,e molte altre ancora.
Queste, assieme a tecniche più moderne sostengono la persona in primis in prevenzione, e poi, se necessita, di aiutarla durante lo squilibrio o manifestazione del sintomo.

Si presuppone che dentro ognuno di noi ci sia già la chiave di lettura della disarmonia, di conseguenza anche la risposta alla guarigione, il ritorno all’equilibrio ed alla pace personale sempre in relazione al tutto, nel senso che si parla di malattia sociale oltre che personale.

Importante sottolineare che ogni caso è a sé ed affidarsi ad un professionista è sempre la soluzione migliore.
Ci sono delle indicazioni valide più o meno per tutti è molto importante ribadire che un vero naturopata preferisce individuare la soluzione sul caso personale, anche perchè un naturopata non è una parafarmacia!

E’ adatta la naturopatia  per i bambini?

La risposta è si, la naturopatia è adatta ai bambini!

Nel caso di bambini vi sono molti strumenti a nostra disposizione che possono essere utilizzati:

  • per i bambini molto piccoli si lavora con la madre ed al massimo con i fiori di Bach (il fiore o la miscela di fiori consigliati sono personalizzati in base alle emozioni o a come vengono vissute e ci sono varie modalità di scelta)
  • per bambini dai 6/7 anni si può valutare anche un trattamento benessere quindi spaziare dalla riflessologia plantare ad altre stimolazioni sul corpo di punti riflessi, secondo il percorso naturale della nostra energia; oppure iniziare ad integrare e lavorare con la fitoterapia, aromaterapia e Sali di Schussler

Fitoterapia

La fitoterapia è, in senso generale, quella pratica che prevede l’utilizzo di piante o estratti di piante per la cura delle malattie o per il mantenimento del benessere psicofisico.
Per assonanza si preferisce utilizzare gemmoderivati ovvero le gemme delle piante o rimedi senza alcool

Aromaterapia

Gli oli essenziali sono alla base dell’aromaterapia, si tratta di  soluzioni molto potenti e concentrate quindi vanno utilizzate con attenzione e parsimonia, un pò come se fossero come una boccettina di pozione magica in cui è racchiuso un piccolo mondo!
Per i bambini meglio il metodo in diffusione ambientale o applicazione topica che consiste nel diluire in olio vegetale l’ olio essenzuiale e massaggiarlo preferibilmente sulla pianta del piede.
L’olio essenziale lavora a più livelli quindi partendo dal corpo fisico ai corpi più sottili, anche sulle emozioni.

Sali di Schussler

Si tratta di 12 sali inorganici creati dal dott. Shussler, naturalmente presenti nel nostro organismo, la cui carenza significa predisposizione ad un disturbo.
Sono semplici rimedi ma molto efficaci costituiti da pastigliette solubili insapore.
Vengono scelti in base alla costituzione o al sintomo.

Come funziona in pratica la naturopatia per i bambini?

Premettendo che l’alimentazione e lo stile di vita stanno alla base di una buona energia quindi di una buona salute completa, nella mia esperienza professionale posso dire di aver lavorato più spesso con tecniche di musicoterapia e trattamenti olistici verificando in breve un cambiamento nel bambino.

Questo perché prima di integrare o assumere qualcosa è sempre bene lavorare sul ripristino dell’equilibrio vibrazionale ed in un bambino questi campi sottili sono molto tangibili.
Durante il nostro incontro la madre è presente ove il bambino si senta tranquillo, altrimenti la persona – bambino viene lasciata esprimere nel setting.

Se si tratta di lavorare sul sintomo attraverso rimedi naturali bisogna comunque comprendere che rimane un lavoro superficiale, dal momento che la logica della naturopatia è proprio quella di prendere in carico la persona in senso olistico, quindi valutare più aspetti compresa la sua energia e la costituzione.
Esempi di domande che posso porre:

  • come ti senti?
  • come dormi?
  • hai appetito?
  • come sono le tue relazioni?

sono tutte informazioni che danno un quadro della situazione e permettono una più precisa individuazione della causa!

Se sei curioso di saperne di più puoi contattare la naturopata Chiara Bresciani via mail oppure fissare un appuntamento per una call conoscitiva gratuita!


Ringrazio per questo interessane approfondimento la naturopata Chiara Bresciani

Chiara Bresciani – naturopata e operatore olistico energetico
Tel 328 339 57 20 (solo WhatsApp)
mail: chiarabresciani.naturopata@gmail.com
Visita il blog di Chiara
Pagina Facebook Chiara Bresciani Naturopata
Profilo Instagram Chiara Bresciani

Conosci meglio Chiara Bresciani

Ph. credits:Foto di Kseniya Mazaeva da Pexels


Potrebbe anche interessarti leggere:

 


Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087