fbpx

Cascina Valsorda Camp

cascina-valsorda-summer-camp

Il campus vuole essere un’esperienza per imparare, scoprire, conoscersi e sperimentare divertendosi.

Il camp è impostato su alcuni principi di fondo:

• Il piacere e la gioia di imparare è insito in ogni bambino/a che viene stimolato attraverso le  attività
• Valorizzazione delle potenzialità, risorse e punti di forza insiti in ognuno, si parte da questo e non dalle carenze.
• Attraverso l’esercizio ognuno di noi può migliorarsi e sviluppare competenze nuove (l’errore fa parte del naturale processo di apprendimento)

Un laboratorio dove i ragazzi/e possano “imparare facendo” ecco perché le nostre due parole chiave saranno: Attività esperienziali e Natura
il campus verterà (adattandosi all’età dei partecipanti) sulla possibilità di fare, sperimentare e divertirsi attraverso attività manuali, espressive e fisiche.

Il contesto naturale diventa il luogo ideale dove sperimentare e sperimentarsi. Il periodo estivo può rappresentare l’occasione per vivere esperienze formative diverse da quelle proposte usualmente in ambito scolastico, attività all’aria aperta, a contatto con l’ambiente naturale, laboratori manuali con ritmi e tempi adeguati a misura di bambino/ragazzo.

A seconda dell’età verranno proposte occasioni di “immersione nella natura” diverse, laboratori con gli animali della fattoria, attività nell’orto, attività espressive a partire dai prodotti della natura, attività di educazione ambientale, etc.. A questo si aggiungeranno attività ludico-didattiche riguardanti l’educazione alla salute e sicurezza (in relazione al Covid19).
Ogni gruppo avrà i propri materiali di riferimento con cui operare durante la settimana.

GIORNATA TIPO:
8-8,30 Accoglienza e triage iniziale
8,30- 10 Primo laboratorio/attività
10-10,30 Pausa (due gruppi faranno pausa dalle 10-10,15 e altri due dalle 10,15 alle 10,30). La pausa verrà svolta nei propri spazi di riferimento. Durante la pausa è prevista la merenda.
10,30-12,30 Secondo laboratorio/attività
12,30-13 Saluti e uscita.

Le attività verranno svolte prevalentemente all’aperto.
I singoli gruppi avranno un luogo dedicato a “sede” di lavoro, ma a seconda delle attività potranno spostarsi in diverse aree della fattoria, sempre mantenendo la divisione tra un gruppo e l’altro.
Attraverso apposita segnaletica verrà indicato il percorso per arrivare alla zona di accoglienza per poter effettuare triage iniziale. Nello stesso luogo gli accompagnatori arriveranno per ritirare i propri figli/e all’uscita. Vi sarà un percorso segnalato per l’entrata e uno per l’uscita.

Secondo le indicazioni governative emesse, verranno accolti 30 bambini divisi in 4 gruppi omogenei per età.
Ogni gruppo lavorerà nell’arco della settimana con due operatori (in aggiunta è possibile la presenza di volontari).

Dove: La sede del centro estivo è la “Cascina Valsorda”, agriturismo sito nella omonima valle a San Vigilio di Concesio (Bs)

Età dei destinatari: Il campus accoglierà bambini/e ragazzi/e dai 6 anni (anche non ancora compiuti) ai 13 anni.
Mesi:Luglio
Settimane attive: Il campus sarà attivo dal 29 giugno al 24 luglio

Copertura oraria: attività dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13.
Secondo le normative emesse dal governo prevediamo l’arrivo scaglionato dalle 8 alle 8,30: ogni gruppo avrà un orario preciso di entrata all’interno di questa fascia oraria (a titolo esemplificativo: gruppo 1 alle ore 8,00; gruppo 2 alle ore 8,10; gruppo 3 ore 8,20; gruppo 4 alle ore 8,30). Lo stesso dicasi per l’uscita dalle 12,30 alle 13.

Costo: Il costo settimanale è di 120,00 euro
Nel caso di partecipazione a 3 settimane il costo è di 340,00 euro
Nel caso di partecipazione a 4 settimane il costo è di 450,00 euro

Accessibilità portatori handicap: Per i bambini/e con disabilità è necessario fissare colloquio conoscitivo/informativo tra la responsabile e la famiglia al fine di valutare se e quali le modalità migliori di partecipazione all’esperienza estiva. E’ necessario consegnare una copia della documentazione riguardante diagnosi funzionale e certificato di invalidità. Inoltre verrà fissato un colloquio conoscitivo con l’assistente ad personam che affiancherà il ragazzo/a al camp per la definizione del gruppo di appartenenza e la presentazione del programma delle attività settimanali. Nel caso di consenso della famiglia potrà essere fissato un colloquio telefonico con le figure di riferimento socio-sanitarie.

Annotazioni: Per chi non ha mai frequentato un camp presso la Cascina Valsorda prima di procedere all’iscrizione è necessario fissare un appuntamento conoscitivo individualizzato con i genitori.

Contatti:
Cascina Valsorda
telefono: (339) 719 62 39
mail: info@cascinavalsorda.com oppure barbara.chen@libero.it
Visita il sito
Visita la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087