fbpx

I consigli per creare il perfetto album fotografico per neonati

I consigli per creare il perfetto album fotografico per neonati

Realizzare servizi fotografici per bambini e neonati è un’attività tenera e divertente ma molto impegnativa.

Le aspettative dei genitori che commissionano il lavoro sono spesso alte, il temperamento del bambino può non essere sempre docile e un fattore da tenere sempre a mente è la sicurezza del bebè.

Rispetto ai ritratti di soggetti adulti, fotografare neonati e bambini è tutta un’altra cosa: oltre alla difficoltà di mantenerli in posa per il tempo necessario a catturare il tuo scatto, cambiano anche i dettagli su cui focalizzarsi, come gli adorabili rotolini che negli adulti si tende a nascondere.

Il concetto è chiaro: fotografare bambini è un’arte a sé, sia per i professionisti che per i dilettanti della fotografia.

Che tu abbia una macchina fotografica professionale o un semplice smartphone, puoi imparare a realizzare foto splendide e creare un fotolibro bambini che faccia commuovere genitori e parenti direttamente online su https://www.milkbooks.com/it/milestones/baby-photo-albums/.

Se vuoi sapere quali sono gli accorgimenti e i consigli per scattare delle splendide foto che catturino quei primi e preziosi momenti di vita, leggi questa breve guida per qualche dritta che ti aiuterà a creare il perfetto album fotografico per neonati e bambini.

1. Pianifica tutto in anticipo

Questo consiglio è valido anche per chi realizza servizi fotografici professionali destinati agli adulti, ma nel caso delle foto dei bambini è particolarmente importante non lasciare nulla al caso.

Quando devi realizzare delle foto di neonati, è fondamentale dare ai genitori tutte le informazioni di cui possono aver bisogno per prepararsi al meglio, dalla location ad eventuali oggetti e capi di abbigliamento che potranno servire.

Anche la tempistica è importante: tieni a mente che il miglior momento per scattare delle foto ai più piccoli è mentre dormono beatamente, per cui assicurati di avere il tempo necessario per farli addormentare e usa qualche tecnica utile per creare un ambiente sereno e rilassante.

Se vuoi scattare delle foto spontanee, fatti aiutare dai genitori a tenere il bambino allegro e sereno, e considera delle pause poppata!

2. Assicurati di avere tutto l’occorrente

La pianificazione è importante anche in termini di set: che tu sia nel tuo studio o in una location esterna, assicurati di avere tutto ciò che ti serve per realizzare le scenografie desiderate e garantire allo stesso tempo il massimo comfort del bambino.

Oltre agli oggetti decorativi richiesti dalla tua scenografia, quando fotografi un neonato è importante avere sempre coperte e lenzuola per avvolgerlo e metterlo in posa più facilmente.

Non dimenticare pad impermeabili, salviette e fazzoletti per evitare incidenti, e presta particolare attenzione a mantenere il giusto equilibrio con la temperatura dotandoti di apposite stufette o ventilatori portatili in base al luogo e alla stagione.

3. Cattura i dettagli

Una delle cose più belle delle fotografie dei bambini è che riescono a fissare nel tempo momenti fugaci che ogni genitore vorrebbe durassero più a lungo: i bambini crescono e cambiano in fretta, per questo è importante catturare i dettagli per far sì che restino nei ricordi per sempre.

A questo scopo, scatta delle foto ben dettagliate e definite di espressioni, piedini e manine, lasciando lo sfondo leggermente sfocato per non distrarre l’attenzione dal protagonista dello scatto.

Se foto con diversi elementi decorativi sono belle e artistiche, non tralasciare foto più semplici che ritraggono il bambino e le sue espressioni con maggiore semplicità.

4.Fotografa tutta la famiglia

Fotografa il bebè insieme alla famiglia per creare un servizio fotografico completo.

Gioca con le inquadrature e le prospettive per mantenere l’attenzione sul bebè pur in mezzo agli adulti: scatta fotografie dall’alto o dal basso per maggiore originalità e presta particolare attenzione allo sfondo, che deve essere neutro e senza elementi di disturbo.

Con questi accorgimenti, tanta pratica e un pizzico di creatività, potrai imparare a realizzare splendide foto di bambini e neonati a livello professionale o amatoriale, e creare degli album fotografici nascita teneri e speciali.



Potrebbe anche interessarti leggere:

 


Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter!

Lascia la tua mail per restare sempre aggiornato sulle novità e le proposte interessanti, quelle che accendono il sorriso! iscriviti-newsletter

Cerchi un CORSO per BAMBINI o per TE?

La tua PUBBLICITA’ su Bresciabimbi

Promuovi i tuoi eventi, corsi o la tua attività tramite i canali del portale

Promuoviti-con-Bresciabimbi-icona-

Le tue segnalazioni!

Comunica gli eventi o i corsi che organizzi o conosci, è facile, veloce e gratuito!Segnala

Cosa facciamo oggi?

Guarda il CALENDARIO degli EVENTI in programma e trova tante buone idee

CALENDARIO

Festa di COMPLEANNO no problem!

Realizzare servizi fotografici per bambini e neonati è un’attività tenera e divertente ma molto impegnativa.

Le aspettative dei genitori che commissionano il lavoro sono spesso alte, il temperamento del bambino può non essere sempre docile e un fattore da tenere sempre a mente è la sicurezza del bebè.

Rispetto ai ritratti di soggetti adulti, fotografare neonati e bambini è tutta un’altra cosa: oltre alla difficoltà di mantenerli in posa per il tempo necessario a catturare il tuo scatto, cambiano anche i dettagli su cui focalizzarsi, come gli adorabili rotolini che negli adulti si tende a nascondere.

Il concetto è chiaro: fotografare bambini è un’arte a sé, sia per i professionisti che per i dilettanti della fotografia.

Che tu abbia una macchina fotografica professionale o un semplice smartphone, puoi imparare a realizzare foto splendide e creare un fotolibro bambini che faccia commuovere genitori e parenti direttamente online su https://www.milkbooks.com/it/milestones/baby-photo-albums/.

Se vuoi sapere quali sono gli accorgimenti e i consigli per scattare delle splendide foto che catturino quei primi e preziosi momenti di vita, leggi questa breve guida per qualche dritta che ti aiuterà a creare il perfetto album fotografico per neonati e bambini.

1. Pianifica tutto in anticipo

Questo consiglio è valido anche per chi realizza servizi fotografici professionali destinati agli adulti, ma nel caso delle foto dei bambini è particolarmente importante non lasciare nulla al caso.

Quando devi realizzare delle foto di neonati, è fondamentale dare ai genitori tutte le informazioni di cui possono aver bisogno per prepararsi al meglio, dalla location ad eventuali oggetti e capi di abbigliamento che potranno servire.

Anche la tempistica è importante: tieni a mente che il miglior momento per scattare delle foto ai più piccoli è mentre dormono beatamente, per cui assicurati di avere il tempo necessario per farli addormentare e usa qualche tecnica utile per creare un ambiente sereno e rilassante.

Se vuoi scattare delle foto spontanee, fatti aiutare dai genitori a tenere il bambino allegro e sereno, e considera delle pause poppata!

2. Assicurati di avere tutto l’occorrente

La pianificazione è importante anche in termini di set: che tu sia nel tuo studio o in una location esterna, assicurati di avere tutto ciò che ti serve per realizzare le scenografie desiderate e garantire allo stesso tempo il massimo comfort del bambino.

Oltre agli oggetti decorativi richiesti dalla tua scenografia, quando fotografi un neonato è importante avere sempre coperte e lenzuola per avvolgerlo e metterlo in posa più facilmente.

Non dimenticare pad impermeabili, salviette e fazzoletti per evitare incidenti, e presta particolare attenzione a mantenere il giusto equilibrio con la temperatura dotandoti di apposite stufette o ventilatori portatili in base al luogo e alla stagione.

3. Cattura i dettagli

Una delle cose più belle delle fotografie dei bambini è che riescono a fissare nel tempo momenti fugaci che ogni genitore vorrebbe durassero più a lungo: i bambini crescono e cambiano in fretta, per questo è importante catturare i dettagli per far sì che restino nei ricordi per sempre.

A questo scopo, scatta delle foto ben dettagliate e definite di espressioni, piedini e manine, lasciando lo sfondo leggermente sfocato per non distrarre l’attenzione dal protagonista dello scatto.

Se foto con diversi elementi decorativi sono belle e artistiche, non tralasciare foto più semplici che ritraggono il bambino e le sue espressioni con maggiore semplicità.

4.Fotografa tutta la famiglia

Fotografa il bebè insieme alla famiglia per creare un servizio fotografico completo.

Gioca con le inquadrature e le prospettive per mantenere l’attenzione sul bebè pur in mezzo agli adulti: scatta fotografie dall’alto o dal basso per maggiore originalità e presta particolare attenzione allo sfondo, che deve essere neutro e senza elementi di disturbo.

Con questi accorgimenti, tanta pratica e un pizzico di creatività, potrai imparare a realizzare splendide foto di bambini e neonati a livello professionale o amatoriale, e creare degli album fotografici nascita teneri e speciali.



Potrebbe anche interessarti leggere:

 


Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087