fbpx

Earth Speakr: i bambini parlano per il pianeta

Earth Speakr: i bambini parlano per il pianeta

In occasione della presidenza tedesca del Consiglio dell’UE 2020, l’artista islandese-danese Olafur Eliasson ha creato l’opera d’arte interattiva Earth Speakr.

Un’opera d’arte che da un lato chiede ai bambini di esprimere la propria voce sul benessere futuro del pianeta e dall’altra invita gli adulti e i decisori di oggi, i responsabili del cambiamento e i leader globali ad ascoltare ciò che i bambini hanno da dire.

L’obiettivo è la collaborazione e la condivisione di idee tra persone di tutte le età attorno al tema dei cambiamenti climatici e al futuro del nostro pianeta.

Earth Speakr è un’opera d’arte interattiva e in divenire perché si crea proprio grazie ai messaggi che i bambini registrano.

L’ideatore Olafur Eliasson. la definisce così:
“Earth Speakr è un’opera d’arte collettiva che invita i bambini a diventare artisti. Ciò che Earth Speakr diventerà dipende dai suoi piccoli utenti: dalla loro creatività e immaginazione. L’opera d’arte si compone dei loro pensieri e visioni, preoccupazioni e speranze. Ciò che creano può essere giocoso e stravagante, serio o poetico. Non c’è qualcosa di giusto o di sbagliato ed è facile per tutti partecipare. Earth Speakr invita i bambini a dare voce ai loro pensieri e a ciò che hanno nel cuore e a lasciare un contributo per modellare il mondo in cui viviamo oggi e in cui vivremo in futuro”

In un tempo in cui ai bambini è richiesto di stare attenti a scuola e di seguire le regole con Earth Speakr danno voce ai loro pensieri sul futuro comune.

earth-Speakr-app-logo

Come funziona Earth Speakr?

La piattaforma utilizza le nuove tecnologie:

  • realtà aumentata
  • un’app gratuita
  • un sito interattivo disponibile nelle 25 lingue ufficiali dell’Unione europea.

Per prima cosa occorre scaricare l’app Earth Speakr sul proprio dispositivo.
L’app è gratuita e disponibile sia su App Store che su Gogle Play.
Richiede l’indicazione dell’età del bambino (è pensata per bambini e ragazzi dai 7 ai 17 anni) e la geolocalizzazione per poter poi mappare l’origine di tutti i messaggi inviati.
Una volta installata inizia il divertimento!

Nel tutorial introduttivo sono spiegati 7 step da seguire per partecipare all’opera

Fase 1 – Dai forma al viso

Si presenta un viso e muovendo il dito sullo schermo si possono ingrandire gli occhi, allungare o accorciare il naso, dare forma alla bocca in modo da avvicinare il viso al proprio.

earth-speakr-animazione-bambina-mondo

Fase 2- Registra il messaggio

Questa è l’occasione per i bambini di dire esattamente come vorrebbero il pianeta

Fase 3- Trova un oggetto

Ora che il viso e il messaggio sono pronti occorre trovare un oggetto. Può essere davvero qualsiasi cosa; un sacchetto, un rubinetto, un cestino, un albero, un semaforo… basta guardarsi intorno per avere l’imbarazzo della scelta.

Fase 4 – Anima l’oggetto

Una volta scelto l’oggetto questo si anima in un attimo posizionandovi sopra la faccia che è stata modellata prima

earth-speakr-animazione-bike

Fase 5 – Lascia il tuo messaggio

L’oggetto animato ora parla con le parole che il bambino ha registrato prima

Fase 6 – Unisciti alla community

Tutti i messaggi vengono inviati nell’app e nel sito e sono raggruppati in macro argomenti per sono:
• animali
• città
• invenzioni
• inquinamento
• piante
• plastica
• riciclo
• acqua
Questa classificazione è utile per indicare il tema principale del messaggio

Fase 7 – Ascolta gli altri messaggi

Muovendosi sulla mappa è possibile vedere da dove stati registrati gli altri messaggi e chiaramente ascoltarli

earth-speakr-mappa

A chi sono rivolti i messaggi registrati?

Le registrazioni sono rivolte agli adulti, ai decisori, ai responsabili del cambiamento e ai leader globali.
Sul sito gli adulti possono dimostrare che i messaggi vengono ascoltati creando i cosiddetti “Loud Speakrs”, dove vengono raccolti i messaggi grazie alla realtà aumentata.

I Loud Speakrs possono essere posizionati ovunque su una mappa virtuale – in piazze, parchi, presso edifici istituzionali – per incoraggiare anche altri ad ascoltare.

I messaggi di Earth Speakr vengono anche trasmessi in streaming a Bruxelles presso l’edificio Justus Lipsius e l’edificio Europa, presso il Parlamento europeo a Bruxelles e Strasburgo e a Berlino presso il “Lichthof” dell’Ufficio Federale degli Affari Esteri
L’autore spera che i politici siano ispirati a portare al tavolo delle discussioni i messaggi di Earth Speakr perché la voce dei bambini sia ascoltata.

I workshop in Lombardia

Bambini/e e ragazzi/e della Lombardia hanno partecipato a 15 workshop nel mese di novembre, condotti da Teatro Telaio.
I workshop, rivolti alle scuole di ogni ordine e grado, sono ideati da Teatro Telaio in collaborazione con il Goethe-Institut Mailand. L’obiettivo è sensibilizzare i giovani partecipanti sull’importanza della protezione ambientale e di incoraggiarli ad impegnarsi e ad esprimere le loro esigenze e preoccupazioni attraverso il dialogo.

Gli studenti vivono un’esperienza che si gioca sull’ascolto, la capacità di osservare e cogliere i dettagli, guardare con calma, esplorare, avere il tempo di stupirsi nell’osservare un luogo noto con occhi nuovi. In questo momento più che mai abbiamo bisogno di riscoprire quanto ci circonda perché dentro ad ogni elemento naturale c’è una possibilità di riconnessione con il nostro pianeta vivente, con un vissuto fragile e prezioso, da condividere.
Qualche settimana dopo il workshop, i risultati saranno presentati in un evento pubblico rivolto principalmente alla cittadinanza.

Nel corso della presentazione, i partecipanti al workshop si confronteranno con i decisori politici locali e regionali e con la popolazione.
Il progetto Earth Speakr è finanziato dall’Ufficio Federale degli Affari Esteri e realizzato in collaborazione con il Goethe-Institut.

Qui puoi vedere il video registrato dall’autore dell’opera⇓

Non resta che chiedere a tuo figlio come vorrebbe il pianeta e partecipare a questa opera mondiale!

⇒Visita il sito dedicato Earth Speakr

Earth-Speakr_Lombardia_Goethe_Telaio-loghi



Potrebbe anche interessarti leggere:

 


Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il giovedì arriva la newsletter!

Lascia la tua mail per restare sempre aggiornato sulle novità e le proposte interessanti, quelle che accendono il sorriso! iscriviti-newsletter

La tua PUBBLICITA’ su Bresciabimbi

Promuovi i tuoi eventi, corsi o la tua attività tramite i canali del portale

Promuoviti-con-Bresciabimbi-icona-

Le tue segnalazioni!

Comunica gli eventi o i corsi che organizzi o conosci, è facile, veloce e gratuito!Segnala

Cerchi un CORSO per BAMBINI o per TE?

Cosa facciamo oggi?

Guarda il CALENDARIO degli EVENTI in programma e trova tante buone idee

CALENDARIO

Festa di COMPLEANNO no problem!

In occasione della presidenza tedesca del Consiglio dell’UE 2020, l’artista islandese-danese Olafur Eliasson ha creato l’opera d’arte interattiva Earth Speakr.

Un’opera d’arte che da un lato chiede ai bambini di esprimere la propria voce sul benessere futuro del pianeta e dall’altra invita gli adulti e i decisori di oggi, i responsabili del cambiamento e i leader globali ad ascoltare ciò che i bambini hanno da dire.

L’obiettivo è la collaborazione e la condivisione di idee tra persone di tutte le età attorno al tema dei cambiamenti climatici e al futuro del nostro pianeta.

Earth Speakr è un’opera d’arte interattiva e in divenire perché si crea proprio grazie ai messaggi che i bambini registrano.

L’ideatore Olafur Eliasson. la definisce così:
“Earth Speakr è un’opera d’arte collettiva che invita i bambini a diventare artisti. Ciò che Earth Speakr diventerà dipende dai suoi piccoli utenti: dalla loro creatività e immaginazione. L’opera d’arte si compone dei loro pensieri e visioni, preoccupazioni e speranze. Ciò che creano può essere giocoso e stravagante, serio o poetico. Non c’è qualcosa di giusto o di sbagliato ed è facile per tutti partecipare. Earth Speakr invita i bambini a dare voce ai loro pensieri e a ciò che hanno nel cuore e a lasciare un contributo per modellare il mondo in cui viviamo oggi e in cui vivremo in futuro”

In un tempo in cui ai bambini è richiesto di stare attenti a scuola e di seguire le regole con Earth Speakr danno voce ai loro pensieri sul futuro comune.

earth-Speakr-app-logo

Come funziona Earth Speakr?

La piattaforma utilizza le nuove tecnologie:

  • realtà aumentata
  • un’app gratuita
  • un sito interattivo disponibile nelle 25 lingue ufficiali dell’Unione europea.

Per prima cosa occorre scaricare l’app Earth Speakr sul proprio dispositivo.
L’app è gratuita e disponibile sia su App Store che su Gogle Play.
Richiede l’indicazione dell’età del bambino (è pensata per bambini e ragazzi dai 7 ai 17 anni) e la geolocalizzazione per poter poi mappare l’origine di tutti i messaggi inviati.
Una volta installata inizia il divertimento!

Nel tutorial introduttivo sono spiegati 7 step da seguire per partecipare all’opera

Fase 1 – Dai forma al viso

Si presenta un viso e muovendo il dito sullo schermo si possono ingrandire gli occhi, allungare o accorciare il naso, dare forma alla bocca in modo da avvicinare il viso al proprio.

earth-speakr-animazione-bambina-mondo

Fase 2- Registra il messaggio

Questa è l’occasione per i bambini di dire esattamente come vorrebbero il pianeta

Fase 3- Trova un oggetto

Ora che il viso e il messaggio sono pronti occorre trovare un oggetto. Può essere davvero qualsiasi cosa; un sacchetto, un rubinetto, un cestino, un albero, un semaforo… basta guardarsi intorno per avere l’imbarazzo della scelta.

Fase 4 – Anima l’oggetto

Una volta scelto l’oggetto questo si anima in un attimo posizionandovi sopra la faccia che è stata modellata prima

earth-speakr-animazione-bike

Fase 5 – Lascia il tuo messaggio

L’oggetto animato ora parla con le parole che il bambino ha registrato prima

Fase 6 – Unisciti alla community

Tutti i messaggi vengono inviati nell’app e nel sito e sono raggruppati in macro argomenti per sono:
• animali
• città
• invenzioni
• inquinamento
• piante
• plastica
• riciclo
• acqua
Questa classificazione è utile per indicare il tema principale del messaggio

Fase 7 – Ascolta gli altri messaggi

Muovendosi sulla mappa è possibile vedere da dove stati registrati gli altri messaggi e chiaramente ascoltarli

earth-speakr-mappa

A chi sono rivolti i messaggi registrati?

Le registrazioni sono rivolte agli adulti, ai decisori, ai responsabili del cambiamento e ai leader globali.
Sul sito gli adulti possono dimostrare che i messaggi vengono ascoltati creando i cosiddetti “Loud Speakrs”, dove vengono raccolti i messaggi grazie alla realtà aumentata.

I Loud Speakrs possono essere posizionati ovunque su una mappa virtuale – in piazze, parchi, presso edifici istituzionali – per incoraggiare anche altri ad ascoltare.

I messaggi di Earth Speakr vengono anche trasmessi in streaming a Bruxelles presso l’edificio Justus Lipsius e l’edificio Europa, presso il Parlamento europeo a Bruxelles e Strasburgo e a Berlino presso il “Lichthof” dell’Ufficio Federale degli Affari Esteri
L’autore spera che i politici siano ispirati a portare al tavolo delle discussioni i messaggi di Earth Speakr perché la voce dei bambini sia ascoltata.

I workshop in Lombardia

Bambini/e e ragazzi/e della Lombardia hanno partecipato a 15 workshop nel mese di novembre, condotti da Teatro Telaio.
I workshop, rivolti alle scuole di ogni ordine e grado, sono ideati da Teatro Telaio in collaborazione con il Goethe-Institut Mailand. L’obiettivo è sensibilizzare i giovani partecipanti sull’importanza della protezione ambientale e di incoraggiarli ad impegnarsi e ad esprimere le loro esigenze e preoccupazioni attraverso il dialogo.

Gli studenti vivono un’esperienza che si gioca sull’ascolto, la capacità di osservare e cogliere i dettagli, guardare con calma, esplorare, avere il tempo di stupirsi nell’osservare un luogo noto con occhi nuovi. In questo momento più che mai abbiamo bisogno di riscoprire quanto ci circonda perché dentro ad ogni elemento naturale c’è una possibilità di riconnessione con il nostro pianeta vivente, con un vissuto fragile e prezioso, da condividere.
Qualche settimana dopo il workshop, i risultati saranno presentati in un evento pubblico rivolto principalmente alla cittadinanza.

Nel corso della presentazione, i partecipanti al workshop si confronteranno con i decisori politici locali e regionali e con la popolazione.
Il progetto Earth Speakr è finanziato dall’Ufficio Federale degli Affari Esteri e realizzato in collaborazione con il Goethe-Institut.

Qui puoi vedere il video registrato dall’autore dell’opera⇓

Non resta che chiedere a tuo figlio come vorrebbe il pianeta e partecipare a questa opera mondiale!

⇒Visita il sito dedicato Earth Speakr

Earth-Speakr_Lombardia_Goethe_Telaio-loghi



Potrebbe anche interessarti leggere:

 


Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087