fbpx

Dote Infanzia

Dote Infanzia

In arrivo una nuova misura della Regione Lombardia , per ora in forma sperimentale, per sostenere le famiglie.

La misura ha l’obiettivo di aiutare i genitori a promuovere le proprie competenze genitoriali e affiancare lo sviluppo socio-emotivo e cognitivo dei bambini fino ai 6 anni.

Cosa è

La Dote Infanzia si compone di due elementi:

Bonus Servizi: relativo alla possibilità di accesso a servizi a supporto delle competenze genitoriali e dell’aumento del benessere del bambino, quali attività creative, musicali e sportive o di consulenza ai genitori

Bonus Cameretta: relativo all’acquisto di componenti d’arredo (letti, scrivanie, comodini, cassettiere, librerie) per bambini che assicurino un ambiente adeguato, creativo e a supporto del pieno sviluppo del potenziale di crescita

La Dote Infanzia, sia per il Bonus Servizi sia per il Bonus Cameretta, si traduce in un rimborso a copertura dell’80% dei costi sostenuti per gli interventi finanziabili e fino a un valore massimo differenziato in base al valore dell’ISEE (da 200 a 500 euro).

E’ inoltre possibile ricevere un incremento del contributo sulla base di determinati parametri di fragilità del nucleo familiare in applicazione del Fattore Famiglia Lombardo.

Chi può richiederla

Destinatari della misura sono i nuclei familiari con ISEE massimo di 40.000,00 euro e con i seguenti requisiti:

– almeno un figlio che compie 4 anni nel corso dell’anno solare 2020;

– residenza in Lombardia da almeno 5 anni del genitore o tutore legale richiedente.

Come

La procedura per poter richiedere la Dote Infanzia segue le procedure già in atto per altre misure, quindi tutto avviene in via telematica. I genitori dovranno registrarsi  sul sistema www.bandi.servizirl.it . Una volta accreditati potranno procedere all’invio della richiesta.

A partire da..

Tutte le indicazioni verranno fornite nell’Avviso pubblico che sarà approvato nel mese di febbraio 2020.

La presentazione delle domande sarà possibile indicativamente a partire da fine marzo 2020.


Potrebbe anche interessarti leggere:

 


Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il giovedì arriva la newsletter!

Lascia la tua mail per restare sempre aggiornato sulle novità e le proposte interessanti, quelle che accendono il sorriso! iscriviti-newsletter

La tua PUBBLICITA’ su Bresciabimbi

Promuovi i tuoi eventi, corsi o la tua attività tramite i canali del portale

Promuoviti-con-Bresciabimbi-icona-

Le tue segnalazioni!

Comunica gli eventi o i corsi che organizzi o conosci, è facile, veloce e gratuito!Segnala

Cerchi un CORSO per BAMBINI o per TE?

Cosa facciamo oggi?

Guarda il CALENDARIO degli EVENTI in programma e trova tante buone idee

CALENDARIO

Festa di COMPLEANNO no problem!

Bimbi in cucina con BimbiChef!

bimbichef

Divertenti laboratori di cucina per diventare piccoli chef

In arrivo una nuova misura della Regione Lombardia , per ora in forma sperimentale, per sostenere le famiglie.

La misura ha l’obiettivo di aiutare i genitori a promuovere le proprie competenze genitoriali e affiancare lo sviluppo socio-emotivo e cognitivo dei bambini fino ai 6 anni.

Cosa è

La Dote Infanzia si compone di due elementi:

Bonus Servizi: relativo alla possibilità di accesso a servizi a supporto delle competenze genitoriali e dell’aumento del benessere del bambino, quali attività creative, musicali e sportive o di consulenza ai genitori

Bonus Cameretta: relativo all’acquisto di componenti d’arredo (letti, scrivanie, comodini, cassettiere, librerie) per bambini che assicurino un ambiente adeguato, creativo e a supporto del pieno sviluppo del potenziale di crescita

La Dote Infanzia, sia per il Bonus Servizi sia per il Bonus Cameretta, si traduce in un rimborso a copertura dell’80% dei costi sostenuti per gli interventi finanziabili e fino a un valore massimo differenziato in base al valore dell’ISEE (da 200 a 500 euro).

E’ inoltre possibile ricevere un incremento del contributo sulla base di determinati parametri di fragilità del nucleo familiare in applicazione del Fattore Famiglia Lombardo.

Chi può richiederla

Destinatari della misura sono i nuclei familiari con ISEE massimo di 40.000,00 euro e con i seguenti requisiti:

– almeno un figlio che compie 4 anni nel corso dell’anno solare 2020;

– residenza in Lombardia da almeno 5 anni del genitore o tutore legale richiedente.

Come

La procedura per poter richiedere la Dote Infanzia segue le procedure già in atto per altre misure, quindi tutto avviene in via telematica. I genitori dovranno registrarsi  sul sistema www.bandi.servizirl.it . Una volta accreditati potranno procedere all’invio della richiesta.

A partire da..

Tutte le indicazioni verranno fornite nell’Avviso pubblico che sarà approvato nel mese di febbraio 2020.

La presentazione delle domande sarà possibile indicativamente a partire da fine marzo 2020.


Potrebbe anche interessarti leggere:

 


Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087