fbpx

Ugo Leo e la casa nel bosco

Ugo Leo e la casa nel bosco

Come spiegare la gentilezza e il rispetto ai bambini?

Molto spesso i libri sono il modo migliore per spiegare valori “difficili” ai più piccoli. Una storia semplice e delle illustrazioni efficaci sanno  rendere ai piccoli concetti che, se spiegati a parole, sembrerebbero tanto lontani.
Così accade anche con la storia “Ugo Leo e la casa nel bosco

Storia scritta in modo chiaro e semplice con carattere stampato maiuscolo proprio per poter essere letta e ben capita dai bambini che hanno appena iniziato la scuola primaria.
Il libro racconta una giornata particolare vissuta da Ugo Leo, il bambino protagonista, che al risveglio chiede alla mamma il permesso di poter passare la mattina nel bosco vicino a casa.
Ottenuta l’approvazione della mamma, con qualche naturale raccomandazione il piccolo Ugo Leo parte alla vota del bosco.

UGO-LEO-E-LA-CASA-NEL-BOSCO

E’ un bambino amante della natura e si diverte ad osservare gli uccellini, i fiori e gli animali del bosco. Il tempo scorre velocemente e lo stomaco inizia a farsi sentire: è ora di fare merenda. Solo in quel momento però si accorge di aver lasciato lo zaino a casa, che guaio!
Ugo Leo cerca fragoline di bosco ma non ne trova, mentre ad un certo punto dopo d’improvviso si trova davanti ad una casa di cioccolato.

Fino a questo punto tutto fa pensare ad una versione moderna della classica fiaba dei fratelli Grimm: Hansel e Gretel.

Ugo Leo affamatissimo mangia il cioccolato della casetta, ma non compare nessuna strega né orco. Arrivano invece tre minuscoli gnomi che raccontano al piccolo Ugo Leo che quella casetta era proprio per chi è gentile e generoso.

Il bimbo non capisce, ma gli gnomi gli spiegano che si è comportato in modo molto rispettoso e responsabile, prima ha osservato la natura senza disturbarla o rovinarla e poi ha atteso l’arrivo del proprietario della casetta di cioccolato per scusarsi di averla mangiata.

Una semplice avventura per spiegare in modo chiaro ai bambini i valori della gentilezza e del rispetto
UGO-LEO-E-LA-CASA-NEL-BOSCO

Oltre alla bellezza della storia questo libro ha un altro importante valore, dato che è nato per all’interno del progetto BUSINNES VOICE del CAPITOLO BNI LA LOGGIA dal titolo “Un libro per la Scuola Sega”.
Iniziativa a supporto delle scuole paritarie più antiche di Brescia.

E’ stata proprio la disponibilità e la volontà di sostenerne le suole del territorio che ha mosso gli imprenditori e i professionisti di BNI nel realizzare “UGO LEO E LA CASA NEL BOSCO”.

Il libro è stato stampato e i ricavi devoluti per le necessità educative della scuola Materna.

Gli imprenditori e i professionisti del CAPITOLO BNI LA LOGGIA, impegnandosi ad esercitare il valore principale per l’organizzazione, il Givers Gain (ovvero chi dà riceve) non solo tra di loro, ma anche in risposta alla situazione contingente, si sono adoperati per restituire al territorio quanto ricevuto. Per questo hanno scritto, impaginato, stampato e fortemente voluto il volume.

BUSINESS VOICES, infatti, è un movimento di restituzione al territorio che prende vita da BUSINESS NETWORK INTERNATIONAL, BNI, è la più grande organizzazione di scambio di referenze a livello mondiale.
Ogni settima gruppi di imprenditorie professionisti si riuniscono all’insegna del Giver Gain, chi da riceve, per aiutarsi reciprocamente nello scambio di referenze.
A scopo totalmente gratuito, tra le loro attività, adottando scuole per aiutarle nella realizzazione dei loro progetti.

Scopri di più sul progetto Business Voices Brescia



Potrebbe anche interessarti leggere:

 


Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter!

Lascia la tua mail per restare sempre aggiornato sulle novità e le proposte interessanti, quelle che accendono il sorriso! iscriviti-newsletter

Cerchi un CORSO per BAMBINI o per TE?

La tua PUBBLICITA’ su Bresciabimbi

Promuovi i tuoi eventi, corsi o la tua attività tramite i canali del portale

Promuoviti-con-Bresciabimbi-icona-

Le tue segnalazioni!

Comunica gli eventi o i corsi che organizzi o conosci, è facile, veloce e gratuito!Segnala

Cosa facciamo oggi?

Guarda il CALENDARIO degli EVENTI in programma e trova tante buone idee

CALENDARIO

Festa di COMPLEANNO no problem!

Come spiegare la gentilezza e il rispetto ai bambini?

Molto spesso i libri sono il modo migliore per spiegare valori “difficili” ai più piccoli. Una storia semplice e delle illustrazioni efficaci sanno  rendere ai piccoli concetti che, se spiegati a parole, sembrerebbero tanto lontani.
Così accade anche con la storia “Ugo Leo e la casa nel bosco

Storia scritta in modo chiaro e semplice con carattere stampato maiuscolo proprio per poter essere letta e ben capita dai bambini che hanno appena iniziato la scuola primaria.
Il libro racconta una giornata particolare vissuta da Ugo Leo, il bambino protagonista, che al risveglio chiede alla mamma il permesso di poter passare la mattina nel bosco vicino a casa.
Ottenuta l’approvazione della mamma, con qualche naturale raccomandazione il piccolo Ugo Leo parte alla vota del bosco.

UGO-LEO-E-LA-CASA-NEL-BOSCO

E’ un bambino amante della natura e si diverte ad osservare gli uccellini, i fiori e gli animali del bosco. Il tempo scorre velocemente e lo stomaco inizia a farsi sentire: è ora di fare merenda. Solo in quel momento però si accorge di aver lasciato lo zaino a casa, che guaio!
Ugo Leo cerca fragoline di bosco ma non ne trova, mentre ad un certo punto dopo d’improvviso si trova davanti ad una casa di cioccolato.

Fino a questo punto tutto fa pensare ad una versione moderna della classica fiaba dei fratelli Grimm: Hansel e Gretel.

Ugo Leo affamatissimo mangia il cioccolato della casetta, ma non compare nessuna strega né orco. Arrivano invece tre minuscoli gnomi che raccontano al piccolo Ugo Leo che quella casetta era proprio per chi è gentile e generoso.

Il bimbo non capisce, ma gli gnomi gli spiegano che si è comportato in modo molto rispettoso e responsabile, prima ha osservato la natura senza disturbarla o rovinarla e poi ha atteso l’arrivo del proprietario della casetta di cioccolato per scusarsi di averla mangiata.

Una semplice avventura per spiegare in modo chiaro ai bambini i valori della gentilezza e del rispetto
UGO-LEO-E-LA-CASA-NEL-BOSCO

Oltre alla bellezza della storia questo libro ha un altro importante valore, dato che è nato per all’interno del progetto BUSINNES VOICE del CAPITOLO BNI LA LOGGIA dal titolo “Un libro per la Scuola Sega”.
Iniziativa a supporto delle scuole paritarie più antiche di Brescia.

E’ stata proprio la disponibilità e la volontà di sostenerne le suole del territorio che ha mosso gli imprenditori e i professionisti di BNI nel realizzare “UGO LEO E LA CASA NEL BOSCO”.

Il libro è stato stampato e i ricavi devoluti per le necessità educative della scuola Materna.

Gli imprenditori e i professionisti del CAPITOLO BNI LA LOGGIA, impegnandosi ad esercitare il valore principale per l’organizzazione, il Givers Gain (ovvero chi dà riceve) non solo tra di loro, ma anche in risposta alla situazione contingente, si sono adoperati per restituire al territorio quanto ricevuto. Per questo hanno scritto, impaginato, stampato e fortemente voluto il volume.

BUSINESS VOICES, infatti, è un movimento di restituzione al territorio che prende vita da BUSINESS NETWORK INTERNATIONAL, BNI, è la più grande organizzazione di scambio di referenze a livello mondiale.
Ogni settima gruppi di imprenditorie professionisti si riuniscono all’insegna del Giver Gain, chi da riceve, per aiutarsi reciprocamente nello scambio di referenze.
A scopo totalmente gratuito, tra le loro attività, adottando scuole per aiutarle nella realizzazione dei loro progetti.

Scopri di più sul progetto Business Voices Brescia



Potrebbe anche interessarti leggere:

 


Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087