Cineforum a Darfo – La rosa di Bagdad

Darfo-Manifesto-Cineforum-2022
Quando:
11 Marzo 2022@20:30–22:30
2022-03-11T20:30:00+01:00
2022-03-11T22:30:00+01:00
Dove:
GARDEN MULTI VISION
piazza Medaglie d'Oro - Darfo Boario Terme
Costo:
5€ a proiezione
Contatto:
SERVIZI CULTURALI c/o BIBLIOTECA CIVICA
0364.527049

Un progetto che mira a promuovere e diffondere la cultura del cinema come momento di svago e aggregazione.
Con il cinema d’autore puoi goderti, senza andare lontano, tutta la magia del cinema di qualità.

Dall’11 marzo 5 appuntamenti con i venerdì d’autore.
Ogni serata sarà aperta dall’intervento di un ospite d’eccezione.
Ore 20.30 introduzione al film – ore 21 proiezione.
Ingresso singola proiezione € 5,00
Abbonamento 5 proiezioni € 15,00
Biglietti ed abbonamenti acquistabili durante gli orari di apertura della biglietteria del cinema.

VENERDI 11 MARZO
RESPECT di Liesl Tommy
La straordinaria storia di una delle donne più incredibili di tutti i tempi: Aretha Franklin. Dall’infanzia – quando cantava nel coro gospel della chiesa di suo padre – fino alla celebrità internazionale, il film racconta la storia vera del viaggio di Aretha per trovare la sua voce, nel mezzo del turbolento panorama sociale e politico dell’America degli anni Sessanta.

Introducono la serata
Dr.ssa ANGELA BAISINI Psicologa – Psicoterapeuta
Dr.ssa SARA BONOMELLI Presidente Commissione Cittadina Pari Opportunità

VENERDI 18 MARZO
E’ STATA LA MANO DI DIO di Paolo Sorrentino
Fabietto Schisa è un adolescente degli anni ’80 che adora i suoi genitori ed è legatissimo al fratello Marchino con cui condivide la passione per il Napoli Calcio. La sua vita, con tutti gli entusiasmi e le fragilità di un teenager, si divide tra i colorati pranzi di famiglia e la timorosa esplorazione – da lontano – del mondo che lo circonda e dei primi desideri. Proprio quando tutto sembra andare per il meglio, l’improvvisa morte dei genitori costringe il ragazzo a fare i conti con la solitudine di chi ancora non ha un suo posto nel mondo.

Introduce la serata
STEFANO MALOSSO Direttore Limina Rivista

VENERDI 25 MARZO
LE 7 GIORNATE DI BERGAMO di Simona Ventura
18 marzo 2020. L’immagine di una fila di camion dell’Esercito Italiano che trasportano feretri fuori dalla città di Bergamo invade i media. Sintesi lugubre della forza devastatrice del virus. Nel tentativo di reagire allo choc, società civile, imprenditori e volontari collaborano per realizzare un obiettivo apparentemente impossibile: costruire in tempo record alla Fiera di Bergamo un ospedale da campo che fornisca cure professionali e alleggerisca il carico di lavoro sulle altre strutture ospedaliere, già sature. Risultato che si compie in sette giorni di lavoro febbrile, con il coordinamento della Sanità Alpina dell’Associazione Nazionale Alpini.

Conduce la serata GIO MOSCARDI
Con la partecipazione dell’ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI

VENERDI 1 APRILE
ENNIO di Giuseppe Tornatore
Giuseppe Tornatore rende omaggio a Ennio Morricone, ripercorrendo la vita e le opere del leggendario compositore: dall’esordio con Sergio Leone fino al Premio Oscar per “The Hateful Eight”. Analizziamo la vita del Maestro attraverso interviste a rinomati registi e musicisti, registrazioni dei tour mondiali, i video tratti da alcuni film e filmati esclusivi delle scene e dei luoghi che hanno definito la sua vita.

Introduce la serata
M° FRANCESCO MARIA PARADISO
Docente di Composizione presso la sede di Darfo Boario Terme del Conservatorio Luca Marenzio

VENERDI 8 APRILE
ONIRICA di Lech Majewski
Adam è sopravvissuto ad un incidente stradale in cui sono morti la sua compagna, Basia, e il suo migliore amico, Kamil. Da quel momento Adam, poeta e promettente professore universitario di letteratura, abbandona l’insegnamento e trova lavoro e rifugio in un centro commerciale. Ciò che gli dà tregua dal dolore che lo tormenta è la lettura della Divina Commedia e il dormire. Nel sonno può visitare un mondo parallelo in cui incontrare persone care e fantasmi frutto della sua immaginazione. Adam, come Dante con Beatrice, continua ad avere dinanzi a sé una meta: ritrovare l’amata Basia.

La rosa di Bagdad

Introducono la serata
GIANFRANCO BONDIONI e LAURA FORCELLA Comitato dantesco bresciano

ANTON GINO DOMENEGHINI e il cinema d’animazione in un film da riscoprire. Mercoledì 27 aprile ore 20.30 Cinema Garden.

27 aprile 2022 Proiezione di “La rosa di Bagdad” (edizione restaurata)
Estratti video dal documentario “Una rosa di guerra” di Massimo Becattini

Interverranno:
Massimo Becattini, regista
Luca Raffaelli, scrittore ed esperto di cinema d’animazione
Modera l’incontro Stefano Malosso, giornalista

Ingresso Gratuito (fino ad esaurimento posti)

Rosa-di-bagdad-darfo-2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2021 Copyright Bresciabimbi
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura
P.I: 03628940987.
bresciabimbi.mail@pec.it