Mappe – L’isola non trovata

mappe-isola-non-trovata-kontaktof-val-trompia
Quando:
27 Settembre 2020@4:00–6:00
2020-09-27T04:00:00+02:00
2020-09-27T06:00:00+02:00
Dove:
Chiostro Basilica Santa Maria degli Angeli di Gardone V.T.
Via Convento
13
25063 Gardone Val Trompia BS
Contatto:
Kontakthof
3385946090 - 0308901195

Narrazioni di memorie e luoghi
Nel progetto pedagogico ”L’Isola non trovata” una decina di adolescenti si misurano con le tracce del percorso di vita, si interrogano sul futuro, sull’incertezza dell’oggi, nella cornice maestosa di un chiostro tracciato sul terreno dei nobili Avogadro da un Santo: Bernardino da Siena.

sabato 26 e domenica 27 settembre
stage/laboratorio (con gli adolescenti iscritti al progetto educativo) ”L’isola non trovata”
condotto da Pietro Mazzoldi – Chiostro Basilica Santa Maria degli Angeli di Gardone V.T.
Lo spettacolo prevede, come prologo, la visita guidata, contingentata, al Complesso di Santa Maria degli Angeli.
domenica 27 settembre
ore 16.00 e ore 18.00
visita guidata al complesso di Santa Maria degli Angeli di seguito alle visite repliche ”L’isola non trovata” nel Chiostro della Basilica.

sabato 3 ottobre
“La catena del focolare”
lettura con Fabrizia Guerini; Pietro Mazzoldi e alla fisarmonica Federico Crippa; ideazione di Fabrizio Foccoli
Cortile Palazzo Bailo di Sarezzo – ore 21.00 ore 15.00; ore 16.00; ore 17.00
visite guidate alla Chiesa Parrocchiale S.S. Pietro e Paolo di Marcheno di seguito alle visite repliche
“La catena del focolare” è un percorso sulla memoria della Valle Trompia . Inizia con il diario di un viaggiatore del 1700 che, percorrendo a dorso di mulo il fondovalle, descrive la strada, i paesi che incontra e i loro abitanti. La lettura/recital ci riconduce alla realtà socio-economica del passato più recente del nostro territorio. Storie di migrazioni verso confini “vicini”, di lavoro minorile per un tozzo di pane, di mestieri scomparsi che hanno segnato un’epoca. Racconta di come eravamo non per recupero folcloristico del passato di povera gente ma per confrontarci con le radici come documento storico da mantenere in vita.

domenica 4 ottobre
“Dove nascono le more”
con Pietro Mazzoldi – spettacolo di narrazione, sull’aia dell’antica casa colonica Giorgio Fausti località Closs.

sabato 17 ottobre
ore 17 esito del laboratorio per adulti
”I miei Ottomila…”
parco Chiesa di S. Michele ad Ome

Viste le limitazioni in atto per l’emergenza Covid 19 l’accesso alle iniziative è possibile, previa prenotazione presso treatro terrediconfine fino al raggiungimento dei posti massimi autorizzati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2021 Copyright Bresciabimbi
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura
P.I: 03628940987.
bresciabimbi.mail@pec.it