fbpx

Carnevale a teatro con Centopercento Teatro

Carnevale a teatro con Centopercento
Quando:
14 Febbraio 2021@15:30–17:00
2021-02-14T15:30:00+01:00
2021-02-14T17:00:00+01:00
Dove:
online
Costo:
Gratuito
Contatto:
Centopercento Teatro

UN CARNEVALE SPECIALE IN COMPAGNIA DEL TEATRO E DI GIANNI RODARI

Quest’anno il 14 Febbraio racchiude in sè tantissimi festeggiamenti dedicati sia ai grandi che ai bambini.

Per festeggiare tutti, ma proprio tutti, Centopercento Teatro e Poddighe studio, in collaborazione con Chronos3 per la rassegna Circuito Contemporaneo, propone un evento assolutamente nuovo:

Lo spettacolo teatrale “C’era due volte il Barone Lamberto” realizzato in diretta streaming (con inserimento anche di contributi video a integrazione dello spettacolo) su Facebook e con la possibilità, da parte del pubblico, di partecipare attivamente e intervenire.

E’ una novità assoluta per noi e dunque chiamiamo a raccolta i grandi e i piccoli ad essere testimoni attivi di questo esperimento.

Appuntamento quindi per Domenica 14 Febbraio alle 15.30 sul canale youtube di Centopercento Teatro

Modalità di partecipazione:

1) scrivete a prenotazionichronos3@gmail.com per avere il link di zoom per partecipare alla MERENDA ONLINE a seguito della visione dello spettacolo per dira la vostra su ciò che avete visto ed è successo.

2) alle 15.30 di domenica 14 febbraio collegate alla pagine facebook di Centopercento Teatro oppure di Poddighe Studio per assistere in diretta allo spettacolo. Tenetevi pronti per partecipare attivamente, commentando la diretta, nei momenti in cui verà chiesto in vostro contributo.

3) conclusa la visione dello spettacolo ci vediamo tutti su zoom per rispondere ai vostri dubbi e alle vostre domande

C’era due volte il Barone Lamberto

Il Barone Lamberto è un uomo molto ricco, ma allo stesso tempo molto vecchio e molto malato: Ma siamo sul lago d’Orta, un luogo magico dove le cose possono andare al contrario. Così, il Barone Lamberto, scopre un segreto che cambierà per sempre la sua esistenza: “L’uomo il cui nome è pronunciato resta in vita!”.
Ed è proprio da questa frase che inizia la sua avventura, la sua nuova vita!

Gianni Rodari ci ricorda così che ci sono diversi modi di vivere la propria vita, e diversi modi per lasciare un segno nel mondo, per far sì che il nostro nome venga pronunciato e la nostra esistenza così perduri ad libitum. Infine lo ha scritto, forse, anche per ricordarci che ognuno di noi ha un Barone Lamberto che ha dedicato la sua intera vita a lavorare, faticare, mettere da parte risorse per permetterci oggi di essere ciò che siamo e di compiere quelle scelte che ci rendono liberi.

 

Carnevale a teatro con Centoeprcento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087