Lo Pan Ner in Val Camonica

Lo-pan-ner-val-camonica
Quando:
2 Ottobre 2021 giorno intero
2021-10-02T00:00:00+02:00
2021-10-03T00:00:00+02:00
Dove:
paesi della Val Camonica
Costo:
Gratuito
Contatto:
Lo pan ner
0364 76165

Numerose comunità della Valle Camonica si riuniranno, verranno aperti mulini ed accesi antichi forni.

Il profumo del pane di segale appena sfornato inonderà le vie dei paesi, portando con sé memorie passate e facendo riscoprire a tutti l’incantevole processo che dalla segale coltivata nei campi dà vita al pane nero.

Il Pane delle Alpi – Lo Pan Ner è da Regione Lombardia, Regioni Valle d’Aosta e Valposchiavo (Canton Grigioni), aree protette Val d’Ossola (Regione Piemonte) e il Parc naturel régional du massif des Bauges (Francia), che giunge quest’anno alla sua terza edizione e torna a far rivivere anche in Valle Camonica l’antica tradizione alpina della panificazione.

Sarà possibile partecipare a laboratori, esposizioni di antichi strumenti agricoli e dimostrazioni di semina, trebbiatura, macinatura e panificazione tradizionale della segale – e di altri grani minori – prendere parte a visite, degustazioni ed eventi culturali

FESTA LO PAN NER – I PANI DELLE ALPI. 6ª Edizione. Alcuni antichi forni riprenderanno vita cosicchè il profumo del pane di segale appena sfornato sarà percepibile nell’aria, portando con sè memorie passate e facendo riscoprire a tutti l’incantevole processo che dalla segale coltivata nei campi dà vita al pane nero.

Ecco le attività in programma per Lo Pan Ner nei vari paesi il 2 ottobre

Berzo Demo
Anche quest’anno a Berzo Demo torna il pane del volontario. Un raccolta fondi per le attività di volontariato della comunità di Berzo. L’evento si terrà nella sede dell’Arnica di Berzo Demo, il costo per un bicchiere di vino e un piatto di prodotti tipici con pane di segale è di 5 euro.

Berzo inferiore
Nella suggestiva location della Torre Colombera, località Saiotte di Berzo Inferiore, potrete assistere ad un concerto di strumenti tradizionali della cultura pastorale con Martin Mayes. A seguire merenda con pane di segale, formaggio e vino. L’evento è inserito all’interno del progetto “La Cultura Altrove – Nuovi luoghi per la creatività” promosso dal Distretto Culturale di Valle Camonica. L’evento inizierà alle 14.00.

Bienno
Ore 11.00 Vernissage mostra “Lievito madre” di Annamaria Gallo, a cura di Ilaria Bignotti, in collaborazione con il Borgo degli Artisti presso la Sala degli affreschi di Casa Valiga.
Ore 11.30 Performance “Fat a man” di Elisabetta da Rold e il suo corpo di ballo presso Casa Valiga.
Ore 15.00 Lettura teatrale “Parole della terra” in accompagnamento al percorso espositivo, di Camilla Corridori, presso primo piano esterno Casa Valiga.
Dalle ore 15.00 alle 17.00 proiezione dei video “Da 600 a 0 la segale arriva a Marinato” con il campione europeo e mondiale dei panificatori Ezio Marinato di Ettore Zorzini e Borgo degli Artisti e “Racconta la tua storia” montaggio di video amatoriali di Raniero Bonafini e Borgo degli artisti, grazie alla collaborazione di tutti i biennesi e amici, presso il Teatro Simoni Fe, Bienno.
Dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.00 apertura Mulino Museo.
Dalle 14.00 in poi, Il nuovo negozio “Pasta Suprema” di Via Contrizio, aprirà una vetrina al pubblico per una dimostrazione e vendita delle “caserecce fresche “ realizzate con farina di segale (Az. Agricola Prestello).

Sarà inoltre possibile avere informazioni dei corsi di cucina per bambini.

Cerveno
Corso/cerimonia di panificazione con il Bio Distretto di Valle Camonica e Valcamonica Bio, mostra fotografica di Leo Milani sul progetto Coltivare Paesaggi Resilienti
In occasione della festa transfrontaliera de Lo Pan Ner, prepariamo il pane con l’impasto caldo di Segale 100%, accompagnati dalle mani esperte di Annalisa De Luca, autrice di “Facciamo il pane” Terra Nuova Edizioni.
La cerimonia di panificazione si tiene alla Casa Museo di Cerveno dalle 09.00 alle 16.00. Iscrizioni a numero chiuso entro il 27 settembre. Gli iscritti riceveranno un kit de Lo Pan Ner.
Per iscrizioni contattare Anna 3398069167 – Paolo 3493630560.
La giornata sarà accompagnata dalla mostra fotografica di Leo Milani che racconta il lavoro dei contadini della rete Coltivare Paesaggi Resilienti.

Darfo Boario terme
14.30 – Al mulino Antonioli di Fucine – Darfo Boario Terme (info nel sito FAI) inizio cerimonia di panificazione collettiva con la guida della nostra giovane maestra Francesca Scarlatti – Forneria Fiorini; impasto con lievito madre e lievito di birra tutto con farine 100% local (bianca e segale).
A seguire dal Mulino alla Lumaghera, vecchi racconti sui tracciati di un tempo portando il tuo pane verso il forno.
Cottura del pane nei forni dell’agriturismo la Lumaghera, azienda Agricola Roncadizza (storico produttore di Segale della Valle Camonica). Merenda con prodotti tipici.
Costo
Fino a 5 anni gratuito
6 – 12 anni 6 €
Adulti 15 €

Corteno Golgi
Corteno Golgi, antichi mestieri legati alla pastorizia, norcini in piazza, laboratorio di panificazione, visita al caseificio…
DOVERIO, piccola comunità raccolta intorno alla sua antica ma vivace Vicinia , parteciperà anche quest’anno alla VI festa dei pani e del cibo delle Alpi di Lombardia. Abbiamo pensato di coinvolgere tutta la nostra Vicinia e quindi l’intera nostra comunità, verrano utilizzate le 3 piazzette del paese, ( tre piazze per rivivere le tradizioni del passato, cereali, lana, salumi, latticini)

Piazza DELLE SCUOLE per rivivere l’antico mestiere del pastore delle capre ma principalmente delle pecore con l’antica razza autoctona della pecora di corteno, l’allevamento, la tosatura, e tutti i successivi utilizzi della preziosa lana, con la realizzazione di una molteplicità di prodotti necessari, ma prima indispensabili per la vita in ambienti impervi di montagna

Piazza DELLA VICINIA, la più antica dove si affaccia il mulino a pietra, il caseificio turnario, i lavatoi, la sede della Vicinia con il campanile dotato di un antico castello per il suono di allegrezza.. in questa piazzetta si potrà assistere all’attività dei norcini che producevano e producono oggi ottimi salumi, si potrà visitare il mulino a pietra e assistere alla macinatura dei cereali coltivati nei campi appena adiacenti al borgo, ancora nella piazzetta si può accedere al caseificio e vedere come il casaro lavora il latte delle nostre vacche per realizzare latticini di ottima qualità ( il tutto si potrà degustare e portare a casa)

Piazza DEI FORNI, dove si affacciano antichi edifici che ospitano ben 5 forni a legna, potrai vedere e toccare con mano come si eseguiva l’impasto del pane di segale e vedere come veniva cotto, qui troverai una cerimonia di panificazione per piccoli e grandi dove potrai impastare e preparare le pagnotte da cuocere nel forno.

Saranno presenti nelle 3 piazzette le bancarelle di prodotti tipici locali agricoli e artigianali

Malegno
Camminata del Pane nell’antica via Valeriana per incontrare la comunità di Cerveno
Dopo aver sfornato il pane a casa la comunità di Malegno, grazie all’impegno dei giovani di E20 (vivace gruppo giovani di Malegno), si incamminerà lunga la quarta tappa dell’antica Via Valeriana per raggiungere la comunità di Cerveno impegnata nella Cerimonia di Panificazione.
Un evento estremamente interessante tra borghi antichi, vigneti e splendidi paesaggi.

Malonno
Malonno, frazione Odecla: pane nel forno antico, migole (piatto tipico con farina di castagne e saraceno), minestra di segale e tanta comunità!
La comunità di Malonno sarà rappresentata da Odecla.
Tutto si concentra in questa frazione, si accende il forno si prepara la minestra di segale, le migole piatto tipico di Malonno a base di farina di saraceno e di castagne, la pizza di segale, ma soprattutto si mettono a confronto le generazioni il pane di segale della vecchia tradizione, guidati dall’esperienza di Lello, con il pane della nuova generazione guidati dalla buona volontà di un gruppo di giovani. Dalle 9,30 a pomeriggio inoltrato vi aspettiamo a Odecla per assaggiare, per portare il vostro sapere ma soprattutto per essere comunità…

Ossimo
Ossimo mercato agricolo, laboratori di panificazione, battitura della segale, merenda…
10:00 Apertura del mercato agricolo in piazza Roma ad Ossimo Superiore e Visita guidata per le vie del paese (architettura, portali, forni, gigantografie, fontane) con il prof. Francesco Inversini
11.45 Aperitivo in piazza Roma offerto dalla Pro Loco
12:00 Pranzo con prodotti tipici presso i ristoranti convenzionati:
14.30 Laboratorio di panificazione per bambini in piazza Roma
15.00 Dimostrazione della battitura e trebbiatura della segale con l’animazione del «Duo Angeli» Canto, folclore e tradizione con Lè Orège dè Hoi
17.00 Benedizione e ringraziamento per i prodotti agricoli Raccolta di offerte in natura per la mensa dei poveri
17.15 Degustazioni e merenda offerta dalla Pro Loco
18:00 Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale

Sonico
Sonico, accensione del forno antico, laboratorio di panificazione, dimostrazione antichi mestieri
Nasce la filiera del pane di comunità.
A Sonico quest’anno si concretizzerà l’attività di recupero della filiera della Segale: semina, raccolta, macinatura e panificazione per un pane di filiera per la comunità.
FORNO DEI BULADUR – Dalle 15.00 Cottura del pane nero di segale con farina 100% di Sonico a cura della famiglia Vincenti & Friends.
FORNO PINI’ PLODA – Dalle 16.00 Dalla semina alla cottura: sfornata del ritrovato pane di segale 100% di Sonico.
A SEGUIRE: PRESENTAZIONE DEL NASCENTE MUSEO ETNOGRAFICO

Scopri tuti gli appuntamenti per celebrare Lo Pan Ner 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2021 Copyright Bresciabimbi
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura
P.I: 03628940987.
bresciabimbi.mail@pec.it