fbpx

Eventi e idee in nella bassa bresciana

Seguendo le normative e le indicazioni pian piano stanno tornando gli appuntamenti dal VIVO! E le pagine del calendario tornano a popolarsi!

In questa pagina in particolare puoi vedere tutte le proposte che sono a disposizione nei paesi della bassa bresciana per bambini, famiglie e genitori come feste, laboratori, letture, spettacoli, incontri,…
La zona di riferimento è quella colorata nella cartina qui sotto.
Puoi comodamente passare da una zona all’altra della provincia di Brescia cliccando sul pulsante relativo che trovi sotto la mappa.

Conosci o organizzi qualcosa che non trovi? SEGNALA!

Le segnalazioni da sempre sono super preziose per il portale, aiutano a mappare con precisione le tante belle iniziative che sono presenti sul territorio.
Perchè tenere per te una bella idea? Se la condividi porterà gioia ad altre famiglie in cerca di idee e proposte!

SEGNALA QUI

I prossimi eventi per bambini e famiglie nella bassa

Per vedere il dettaglio espandi ogni proposta cliccando su +
Puoi selezionare le date di tuo interesse per avere un’anticipazione sugli eventi dei prossimi giorni.
Il ticket giallo presente su alcuni eventi indica che è necessaria iscrizione o registrazione tramite una pagina dedicata.

In ogni caso puoi sempre scrivermi per qualsiasi informazione cliccando sul simbolo azzurro della chat che trovi in fondo a destra dello schermo

Ott
16
Sab
2021
Terra! on tour – Mostra diffusa dei disegni infantili di Fondazione PInAC
Ott 16 giorno intero
Terra! on tour - Mostra diffusa dei disegni infantili di Fondazione PInAC @ valli bresciane | San Zeno Naviglio | Lombardia | Italia
Terra! on tour – Mostra diffusa dei disegni infantili di Fondazione PInAC Mostra diffusa nelle vali bresciane Terra! On tour porta i disegni del museo fuori dal museo, proponendo al pubblico una selezione di 10 opere della mostra Terra! stampate su grande formato e fruibili gratuitamente sul territorio. Ogni disegno è accompagnato da un QR CODE che inquadrato con il proprio smartphone attiva un contenuto audio creato dai partecipanti ai laboratori PInAC. Tra maggio e giugno 2021, nei laboratori condotti dallo staff artistico di PInAC, i partecipanti hanno esplorato con gli occhi e con le orecchie i disegni infantili della mostra Terra!, in corso presso la sede museale. Attraverso una sperimentazione sonora, hanno prodotto i contenuti audio che oggi sono parte integrante di Terra! On Tour. Come visitare la mostra? – Individua sulle mappe pubblicate sul sito www.pinac.it i punti di collocamento delle 10 opere in mostra e vai a cercarli Dove: Valle Sabbia Lavenone – tutto il territorio Comunale Nozza di Vestone – Greenway (ciclopedonale sul fiume Chiese) Valle Camonica, nei borghi storici di Sonico e Corteno Golgi Val Trompia lungo Greenway Valle Trompia, da Concesio a Bovegno Date e orari: La mostra Terra! On tour è allestita all’aperto e visitabile tutti i giorni in qualsiasi orario fino al 17 ottobre. Destinatari: bambini 0-3 anni, bambini 3-6 anni, bambini 6-10 anni, ragazzi 11-13 anni, ragazzi dai 14 in su, Genitori, Famiglia Annotaizoni: Porta con te gli auricolari, le cuffie oppure un piccolo altoparlante bluetooth per ascoltare al meglio i contenuti audio.
Strada per i Colli dei Longobardi – Autunno longobardo
Ott 16@9:30–23:30
Strada per i Colli dei Longobardi - Autunno longobardo @ vedi testo
L’autunno è una delle stagioni ideali per gustare i sapori del territorio. Per valorizzare le numerose opportunità enogastronomiche che si possono cogliere in questo periodo dell’anno, in questo spirito Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori, in collaborazione con Provincia di Brescia, Fondazione Provincia di Brescia, i Comuni di Brescia, Botticino, Capriano del Colle, Castenedolo, Flero, Montichiari, Montirone, Poncarale, Rezzato ed i Consorzi del Vino “Montenetto” e “Botticino” organizza l’iniziativa denominata “Autunno Longobardo”. Si tratta di una kermesse di dodici appuntamenti alla quale prendono parte Pro Loco, Associazioni, Produttori di Vino, Consorzi, impegnati in diverse proposte, che diventano occasioni per scoprire paesaggi suggestivi attraverso un viaggio nel gusto, nella cultura, nell’ambiente… Ricco il calendario di eventi che si svolgeranno in alcuni dei Comuni coinvolti nella Strada del Vino e dei Sapori. Nel dettaglio il programma di eventi che allieteranno il pubblico che vorrà partecipare a questa manifestazione. Domenica 10 Ottobre | ore 9:55 Le Storiche in Piazza – Esposizione di auto storiche anni Cinquanta e Sessanta Comune di Botticino – Proloco di Botticino – Provincia di Brescia Parco fronte Villa Labus _ Botticino (online: www.comune.botticino.bs.it ) INGRESSO LIBERO Sabato 16 Ottobre | ore 17:00 Concerto del Corpo Bandistico “Silvio Zanardini” Comune di Castenedolo Giardino Cantina Peri Bigogno _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 17 Ottobre | ore 11:00 Biciclettata in Collina Comune di Castenedolo P.za Cavour _ Castenedolo INIZIATIVA GRATUITA (prenotazione online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 24 Ottobre | ore 18:00 Concerto d’organo – Francesco Botti Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Venerdì 29 Ottobre | ore 20:45 Spettacolo Teatrale in dialetto bresciano “Piazza Grande” Comune di Castenedolo Sala Civica dei Disciplini _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (info: www.comune.castenedolo.bs.it) Sabato 30 Ottobre | ore 14:30 Passeggiata Rezzatese Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Ritrovo: Santella dell’Angelo _ Rezzato INIZIATIVA GRATUITA (previa prenotazione mail: info@oltreiltondino.it cel. 3483831984) Sabato 6 Novembre | ore 15:30 Visita Guida a Capriano del Colle e degustazione Cantina “Lazzari” Comune di Capriano del Colle e Associazione “Arnaldo da Brescia” Ritrovo: Palazzo Bocca _ Capriano del Colle INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00 (previa prenotazione mail: sandra.arnaldodabrescia@gmail.com) Sabato 6 Novembre | ore 14:00-18:00 Degustazione Novello 2021 Comune di Poncarale Azienda Agricola San Bernardo _ Poncarale INIZIATIVA A PAGAMENTO (online: www.aziendasanbernardo.it) Domenica 7 Novembre | ore 15:00-19:00 Pomeriggio in Cantina _ scopri le cantine e le attività che verranno realizzate da alcune Cantine del Territorio del “Montenetto” e del “Botticino” sito: www.stradadelvinocollideilongobardi.it Domenica 14 Novembre | ore 18:00 Concerto d’organo – Nicola Lamon Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Sabato 20 Novembre | ore 15:00–19:00 Degustazione e presentazione Colli dei Longobardi Centro Commerciale Elnos _ Roncadelle INIZIATIVA GRATUITA Domenica 21 Novembre | ore 11:00-12:30 Aperitivo in Musica – Degustazione di vini e formaggi del territorio Comune di Montichiari – Palazzo Novello Palazzo Novello _ Montichiari (prenotazioni e informazioni on-line: www.palazzonovello.it/) INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00
Arte con Noi – Visite guidate
Ott 16@10:00–17:00
Arte con Noi - Visite guidate @ vedi testo
Martedì 28 settembre ore 16.00 Visita guidata a Brescia – una città da scoprire (vedi locandina) Sabato 2 ottobre ore 14.45 ANNA COCCOLI Visita alla mostra Visita guidata alla prima grande mostra antologica dedicata all’artista bresciana Anna Coccoli: un affascinante percorso tra tele, sculture e disegni. Ben 120 opere caratterizzate da una costante e sperimentale ricerca espressiva. RITROVO ore 14.45 nel giardino di Palazzo Martinengo in Via Musei COSTO VISITA euro 7 a persona (INGRESSO GRATUITO) Sabato 2 ottobre ore 15.30 Antiche pietre Visita guidata gratuita ai borghi di Trobiolo, Agneto e Rucco di Roè Volciano (vedi locandina) Domenica 3 ottobre ore 15.30 Nel cuore della Franciacorta In collaborazione con la piattaforma Meeters abbiamo organizzato una escursione in mezzo ai vigneti di Franciacorta. Partendo dal borgo medievale di Nigoline Bonomelli intraprenderemo una passeggiata circolare tra le bucoliche colline dell’anfiteatro morenico. DURATA circa 2,5 ore COSTO 19 euro a persona Domenica 10 ottobre ore 09.15 Passeggiata istruttiva e panoramica a Padenghe Viaggio tra le bellezze architettoniche e paesaggistiche. Al termine della visita a Padenghe è possibile partecipare al pranzo in compagnia degli scrittori che si svolge presso il West Garda Hotel. Il costo del pranzo è di 20 euro a persona Segnalate il vostro eventuale interesse per il pranzo al momento della prenotazione della visita. Sabato 16 Ottobre ore 15.00 Il quartiere Carmine ed il Centro Odorici Visita guidata dedicata al quartiere del Carmine ed ai suoi incantevoli scorci, con particolare attenzione alle opere di street art che ne decorano vicoli e palazzi e accompagnati dalle memorie storiche della signora Rosa. Racconteremo la storia e visiteremo il centro Odorici, istituzione storica del quartiere che a fine tour ci ospiterà per una merenda. COSTO A PERSONA da versare il giorno stesso euro 10,00 Sabato 16 Ottobre ore 16.30 BRESCIA NEOCLASSICA Al termine della visita guidata vi aspetta un gustoso Pirlo, l’aperitivo simbolo della città della Leonessa. RITROVO ore 16.30 incontro sotto la Torre dell’Orologio in Piazza della Loggia COSTO 15 euro a persona (compreso aperitivo) DURATA VISITA circa 2 ore Domenica 17 Ottobre ore 14.30 Escursione Turistica enogastronomica Robecco e Monticelli d’Oglio Visita alla magnifica villa Bottini La Limonaia (Robecco d’Oglio), immersa nella natura e passeggiata al borgo di Monticelli d’Oglio con il castello e villa Greppi (esterni). La passeggiata si conclude presso la Trattoria la Rosa Rossa con una piacevole degustazione di prodotti locali. COSTO A PERSONA da versare il giorno stesso euro 30 Degustazione con gnocco fritto con salumi e casoncelli bresciani. Domenica 17 Ottobre INTERA GIORNATA –  BIENNO e PISOGNE IN BUS Partenze da Brescia e Franciacorta. Visita del borgo degli artisti di Bienno, pranzo e a seguire spostamento a Pisogne per visita del borgo storico con la chiesa di Santa Maria della Neve. Costo a persona: 60 euro comprensivo di trasporto in pullman, pranzo al ristorante, guida per l’intera giornata. Domenica 24 ottobre ore 15 VILLA MAZZOTTI a CHIARI Visita guidata GRATUITA RITROVO ore 15 presso la villa DURATA 1 ora e mezza circa In collaborazione con Comune di Chiari — SEMPRE PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA IMPORTANTE non è possibile presentarsi alle iniziative senza la prenotazione, i gruppi hanno un numero massimo di partecipanti ed i visitatori devono essere muniti di propria mascherina e gel igienizzante.
Arte-con-noi-visita-guidata-brescia-settembre-2021
visita-guidata-arte-con-noi-roe
arteconnoi-visita-guidata-chiari
Alla scoperta del castello di Padernello
Ott 16@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Offlaga – Esperimenti in biblioteca per piccoli scienziati
Ott 16@14:30–16:30
Offlaga - Esperimenti in biblioteca per piccoli scienziati @ Biblioteca presso la Scuola primaria
Nuovi laboratori per piccoli scienziati curiosi, un ciclo di attività didattiche organizzate dall’Associazione Chirone in collaborazione con Genitori nella Scuola. 9 ottobre 2021 Come costruire un calcolatore con le lego Il bit è il più piccolo pezzo di informazione. Quando scriviamo un messaggio su WhatsApp, o scattiamo una foto con lo smartphone, non stiamo facendo altro che modificare un certo numero di bit secondo una successione di calcoli. Concetti un po’ astratti: in pratica, di cosa è fatto il bit? E cosa vuol dire “lanciare un programma”? In questo laboratorio impareremo a costruire il più semplice dei calcolatori usando il lego e lanciando biglie come fossero programmi informatici, per iniziare a capire che cosa succede nel cuore dei nostri smartphone. 16 ottobre Come costruire le porte logiche con il domino Quando usiamo un computer per fare qualsiasi cosa, da scrivere un libro a giocare a un videogioco, trasmettiamo informazioni molto velocemente secondo una successione di ragionamenti. Com’è possibile, però, che questi ragionamenti siano eseguiti da un oggetto? In questo laboratorio costruiremo alcuni ingranaggi fondamentali della logica del computer usando i tasselli del domino. Capiremo come si può tradurre qualsiasi operazione un una sequenza di “vero” e “falso” aprendo le porte alla creatività. 23 ottobre Impariamo a programmare in due ore Il computer è una macchina molto esigente, per farlo funzionare bisogna dirgli proprio tutto per filo e per segno. Ma in che lingua parla un computer? Come facciamo a comunicare istruzioni che vogliamo vedere eseguite? Programmare un computer è un’attività creativa! In questo laboratorio impareremo a costruire semplici algoritmi usando Scratch, un linguaggio di programmazione visuale messo a punto dal MIT di Boston che permette di creare storie interattive, giochi e animazioni con poche semplici istruzioni. 30 ottobre Macchine che imparano a giocare Pare che i computer diventeranno più intelligenti degli uomini: già apprendono a giocare a scacchi meglio dei loro maestri. Ma come funziona veramente l’intelligenza artificiale? In questo laboratorio, armati di scatole, vasetti, e altro materiale di risulta costruiremo una macchina che impara a vincere ad un semplice gioco di strategia. Per iscriversi contattare Data:
  • 09/10/2021
  • 16 ottobre
  • 23 ottobre
  • 30 ottobre
Dalle ore: 14.30 – alle ore: 16.30 Costo: Costo di un laboratorio: 15 € Costo dell’intero percorso: 50 € Serve prenotare? Sì, necessaria prenotazione precedente Le modalità di prenotazione: contattando Sara al 327 4550986. Destinatari: bambini e ragazzi 8-12 anni Tipologia di evento: Laboratorio didattico a contenuto scientifico
Cologne – La divina avventura – Laboratori per bambini
Ott 16@15:00–16:00
Cologne - La divina avventura - Laboratori per bambini @ Biblioteca di Cologne
Laboratori per bambini dedicati alla figura di Dante Alighieri Sabato 2 ottobre Dante e la Divina Commedia Dopo una breve introduzione alla storia di Dante e della Divina Commedia i bambini saranno coinvolti nella realizzazione della corona d’alloro, simile a quella del Sommo Poeta Sabato 9 ottobre L’Araldica medievale Attraverso la visione degli stemmi delle famiglie nobiliari presenti al tempo di Dante, con i materiali a disposizione e una buona dose di fantasia, i bambini realizzeranno lo stemma della propria famiglia Sabato 16 ottobre La bottega dello scrivano Come dei veri pittori e scrittori del ‘300 i bambini prepareranno i colori con le tecniche antiche e potranno scrivere e dipingere come avveniva al tempo di Dante Sabato 23 ottobre L’arte del medico (laboratorio sensoriale) Il medico era una figura fondamentale anche al tempo di Dante. Dopo alcuni aneddoti sulla medicina medievale i bambini potranno ricercare nomi di fori e piante nella Divina Commedia oltre a poterli riconoscere attraverso i 5 sensi Sabato 30 ottobre L’Astronomia Attraverso la scoperta delle prime esperienze di studio astronomiche del tardo medioevo i bambini apprenderanno la storia, la composizione e le curiosità dei pianeti del sistema solare I laboratori sono rivolti a bambini fino ad anni 11, si svolgono in forma gratuita presso la Sala Consiliare del Municipio con inizio alle ore 15. Prenotazione obbligatoria in biblioteca al n. 030 7058146 o mail biblioteca@comune.cologne.bs.it Obbligo di Green Pass per i genitori e/o accompagnatori per accedere alla sala
Mostre attive al Castello di Padernello
Ott 16@17:00–19:00
Mostre attive al Castello di Padernello @ Castello di Padernello
Al Castello di Padernello apre la mostra di Vittorio Trainini Sa di “Architettura” tutto il grande lavoro di Vittorio Trainini il decoratore; architettura che si condensa di luce. Vittorio Trainini è tutto in un corpo unico: è stato artigiano e pittore, un inesauribile lavoratore che porta a sé tutta la storia della grande pittura italiana. La mostra è visitabile da domenica 30 maggio. Le visite guidate sono sempre aperte alle famiglie L’inaugurazione il 29 maggio 2021 alle 17.30 nel maniero quattrocentesco della Bassa Bresciana La mostra rimane attiva e visitabile fino al 26 giugno 2022. LA MOSTRA L’esposizione è nata dalla volontà del figlio Gianluigi Trainini, mentre l’allestimento, progettato dallo scenografo Giacomo Andrico e realizzato in legno naturale spazzolato dai volontari delle officine del castello richiama l’architettura, molto cara a Vittorio Trainini, accogliendo bozzetti, schizzi, cartoni, elaborati per affreschi realizzati durante il suo lungo percorso artistico tra ville, palazzi, basiliche, chiese ed eremi. Visitando la mostra al Castello di Padernello, si potranno riconoscere anche alcune pietre dalle quali l’artista ha fatto emergere scene e figurazioni di intensa forza realistica ed elaborazioni grafiche di immagini fotografiche rese attraverso pochi tratti di penna o di pennello. Non mancano le opere a cavalletto alle quali Vittorio Trainini si dedicava soprattutto nei mesi invernali e poi le nature morte, paesaggi, ritratti e composizioni varie. Alcuni spazi sono riservati anche alla scultura attraverso gruppi di putti o angioletti giocosi in terracotta. Una mostra, dunque, in cui scoprire i diversi aspetti dell’arte di Trainini che trae linfa dalle differenti epoche della storia dell’arte e degli artisti che l’hanno contraddistinta: “la luce dorata rinascimentale; il furore di segno del “Riformato” Romanino; le umide ombre e luci del più grande Savoldo; le delicate e tonali gamme cromatiche dei “Grandi Veneziani”; il maestoso e bituminoso colore della pittura bruna della Controriforma; la luministica salita al cielo pre-impressionista del Tiepolo; il sapiente eclettismo dell’Ottocento naturalistico e “Deco’ europeo, il simbolismo accennato, sospeso e silenzioso della Metafisica del Novecento; e su tutto affiora il piacevole affidamento al caos nella creazione di rapide figure e sapienti composizioni, come a ricordare le antiche lezioni sulle macchie di intonaci di Leonardo da Vinci”. L’ARTISTA Vittorio Trainini sviluppò fin da giovane un’attitudine particolare per la pittura di figura, formandosi quasi da autodidatta con suo zio Giuseppe, noto decoratore bresciano. Esordì nel 1910 vincendo il concorso per l’esecuzione figurativa di una sala nel padiglione lombardo nell’Esposizione delle Regioni Italiane a Roma. Nel 1913 venne chiamato dall’architetto Andreani a Mantova per la decorazione della nuova Camera di Commercio. E iniziò a lavorare per la committenza ecclesiastica. Nella sua vita ha infatti affrescato più di cento chiese, molte delle quali a Brescia, in provincia e in altre città. Coltivando insieme pittura, scultura ed architettura, progettò e diresse la costruzione delle chiese di S. Rocco a Concesio, S. Biagio a Soprazzocco, la chiesa dei Cappuccini a Brescia e la casa d’abitazione dello zio Giuseppe. Creò cartoni per opere lignee, disegni di tessuti e ricami per paramenti liturgici, vetrate e pavimenti musivi, ferri battuti e tanti quadri ad olio, tra cui ritratti, paesaggi e nature morte. Particolare interesse hanno suscitato le elaborazioni grafiche tratte dalla natura: rocce, piante, nubi, pietre dipinte. L’esposizione al Castello di Padernello è anche occasione per stimolare i visitatori a ricercare altre opere dell’artista che fanno parte di residenze, palazzi nobili ed edifici di culto del territorio bresciano.
Ott
17
Dom
2021
Terra! on tour – Mostra diffusa dei disegni infantili di Fondazione PInAC
Ott 17 giorno intero
Terra! on tour - Mostra diffusa dei disegni infantili di Fondazione PInAC @ valli bresciane | San Zeno Naviglio | Lombardia | Italia
Terra! on tour – Mostra diffusa dei disegni infantili di Fondazione PInAC Mostra diffusa nelle vali bresciane Terra! On tour porta i disegni del museo fuori dal museo, proponendo al pubblico una selezione di 10 opere della mostra Terra! stampate su grande formato e fruibili gratuitamente sul territorio. Ogni disegno è accompagnato da un QR CODE che inquadrato con il proprio smartphone attiva un contenuto audio creato dai partecipanti ai laboratori PInAC. Tra maggio e giugno 2021, nei laboratori condotti dallo staff artistico di PInAC, i partecipanti hanno esplorato con gli occhi e con le orecchie i disegni infantili della mostra Terra!, in corso presso la sede museale. Attraverso una sperimentazione sonora, hanno prodotto i contenuti audio che oggi sono parte integrante di Terra! On Tour. Come visitare la mostra? – Individua sulle mappe pubblicate sul sito www.pinac.it i punti di collocamento delle 10 opere in mostra e vai a cercarli Dove: Valle Sabbia Lavenone – tutto il territorio Comunale Nozza di Vestone – Greenway (ciclopedonale sul fiume Chiese) Valle Camonica, nei borghi storici di Sonico e Corteno Golgi Val Trompia lungo Greenway Valle Trompia, da Concesio a Bovegno Date e orari: La mostra Terra! On tour è allestita all’aperto e visitabile tutti i giorni in qualsiasi orario fino al 17 ottobre. Destinatari: bambini 0-3 anni, bambini 3-6 anni, bambini 6-10 anni, ragazzi 11-13 anni, ragazzi dai 14 in su, Genitori, Famiglia Annotaizoni: Porta con te gli auricolari, le cuffie oppure un piccolo altoparlante bluetooth per ascoltare al meglio i contenuti audio.
Padernello – Mercato della Terra
Ott 17@9:00–16:00
Padernello - Mercato della Terra @ Castello di Padernello - in esterno | Padernello | Italia
Mercato della Terra è il percorso gastronomico gratuito (con assaggi vari), che si snoda attraverso le sale arredate dello splendido maniero quattrocentesco, è ricco di saperi e profumi dei tipici prodotti della Bassa Bresciana Non un mercato qualunque, ma un luogo di alleanze e di scambi che porta ad un’economia locale diversa, promuove il cibo buono, pulito e giusto del territorio e crea consapevolezza in chi acquista. Al Mercato della Terra potrai trovare: Laboratori del gusto – Tavole della bio-diversità Approfondimenti sulle produzioni e trasformazioni del cibo Progetti a favore di “10.000 Orti in Africa” – Cibo di strada. Il “Mercato della Terra® di Padernello” è un progetto Slow Food che si basa sulla costruzione di alleanze sul territorio. L’alleanza riflette un concetto di rete tra enti, istituzioni, produttori e associazioni. I Mercati della Terra® sono una rete internazionale di mercati riservati a piccoli agricoltori e produttori artigiani. I prodotti venduti corrispondono a criteri qualitativi precisi, che riflettono i principi Slow Food del buono, pulito e giusto: tre semplici aggettivi che hanno l’obiettivo, non solo di valorizzare i prodotti, ma di salvaguardare le radici, la storia, la cultura alimentare di una comunità ed il paesaggio del territorio. Al Mercato della Terra® di Padernello oltre ai produttori della Bassa Bresciana potrai conoscere produttori provenienti da territori confinanti e non, piccoli trasformatori, artigiani del cibo, Presidi, prodotti dell’Arca del Gusto: questa rete amplia la gamma di cibi offerti ed arricchisce il mercato di identità culturali diverse. La riapertura segue le limitazioni necessarie per il rispetto delle norme anti-covid • apertura alle ore 9.00 e chiusura alle ore 13.00; • il servizio di ristorazione non sarà attivo; • le persone accederanno tramite un percorso obbligato (partenza dal bar); • saranno attivi i controlli all’ingresso (misurazione febbre e controllo mascherina). Non un mercato qualunque, ma un luogo di alleanze e di scambi che porta ad un’economia locale diversa, promuove il cibo buono, pulito e giusto del territorio e crea consapevolezza in chi acquista. Il “Mercato della Terra® di Padernello” è un progetto Slow Food che si basa sulla costruzione di alleanze sul territorio. L’alleanza riflette un concetto di rete tra enti, istituzioni, produttori e associazioni. I Mercati della Terra® sono una rete internazionale di mercati riservati a piccoli agricoltori e produttori artigiani. I prodotti venduti corrispondono a criteri qualitativi precisi, che riflettono i principi Slow Food del buono, pulito e giusto: tre semplici aggettivi che hanno l’obiettivo, non solo di valorizzare i prodotti, ma di salvaguardare le radici, la storia, la cultura alimentare di una comunità ed il paesaggio del territorio.  
Domenica 17 ottobre si terrà un laboratorio dei sensi promosso da Slow Food per bambini e famiglie condotto da Nicola Vitale di Cibo per tutti.
Strada per i Colli dei Longobardi – Autunno longobardo
Ott 17@9:30–23:30
Strada per i Colli dei Longobardi - Autunno longobardo @ vedi testo
L’autunno è una delle stagioni ideali per gustare i sapori del territorio. Per valorizzare le numerose opportunità enogastronomiche che si possono cogliere in questo periodo dell’anno, in questo spirito Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori, in collaborazione con Provincia di Brescia, Fondazione Provincia di Brescia, i Comuni di Brescia, Botticino, Capriano del Colle, Castenedolo, Flero, Montichiari, Montirone, Poncarale, Rezzato ed i Consorzi del Vino “Montenetto” e “Botticino” organizza l’iniziativa denominata “Autunno Longobardo”. Si tratta di una kermesse di dodici appuntamenti alla quale prendono parte Pro Loco, Associazioni, Produttori di Vino, Consorzi, impegnati in diverse proposte, che diventano occasioni per scoprire paesaggi suggestivi attraverso un viaggio nel gusto, nella cultura, nell’ambiente… Ricco il calendario di eventi che si svolgeranno in alcuni dei Comuni coinvolti nella Strada del Vino e dei Sapori. Nel dettaglio il programma di eventi che allieteranno il pubblico che vorrà partecipare a questa manifestazione. Domenica 10 Ottobre | ore 9:55 Le Storiche in Piazza – Esposizione di auto storiche anni Cinquanta e Sessanta Comune di Botticino – Proloco di Botticino – Provincia di Brescia Parco fronte Villa Labus _ Botticino (online: www.comune.botticino.bs.it ) INGRESSO LIBERO Sabato 16 Ottobre | ore 17:00 Concerto del Corpo Bandistico “Silvio Zanardini” Comune di Castenedolo Giardino Cantina Peri Bigogno _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 17 Ottobre | ore 11:00 Biciclettata in Collina Comune di Castenedolo P.za Cavour _ Castenedolo INIZIATIVA GRATUITA (prenotazione online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 24 Ottobre | ore 18:00 Concerto d’organo – Francesco Botti Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Venerdì 29 Ottobre | ore 20:45 Spettacolo Teatrale in dialetto bresciano “Piazza Grande” Comune di Castenedolo Sala Civica dei Disciplini _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (info: www.comune.castenedolo.bs.it) Sabato 30 Ottobre | ore 14:30 Passeggiata Rezzatese Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Ritrovo: Santella dell’Angelo _ Rezzato INIZIATIVA GRATUITA (previa prenotazione mail: info@oltreiltondino.it cel. 3483831984) Sabato 6 Novembre | ore 15:30 Visita Guida a Capriano del Colle e degustazione Cantina “Lazzari” Comune di Capriano del Colle e Associazione “Arnaldo da Brescia” Ritrovo: Palazzo Bocca _ Capriano del Colle INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00 (previa prenotazione mail: sandra.arnaldodabrescia@gmail.com) Sabato 6 Novembre | ore 14:00-18:00 Degustazione Novello 2021 Comune di Poncarale Azienda Agricola San Bernardo _ Poncarale INIZIATIVA A PAGAMENTO (online: www.aziendasanbernardo.it) Domenica 7 Novembre | ore 15:00-19:00 Pomeriggio in Cantina _ scopri le cantine e le attività che verranno realizzate da alcune Cantine del Territorio del “Montenetto” e del “Botticino” sito: www.stradadelvinocollideilongobardi.it Domenica 14 Novembre | ore 18:00 Concerto d’organo – Nicola Lamon Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Sabato 20 Novembre | ore 15:00–19:00 Degustazione e presentazione Colli dei Longobardi Centro Commerciale Elnos _ Roncadelle INIZIATIVA GRATUITA Domenica 21 Novembre | ore 11:00-12:30 Aperitivo in Musica – Degustazione di vini e formaggi del territorio Comune di Montichiari – Palazzo Novello Palazzo Novello _ Montichiari (prenotazioni e informazioni on-line: www.palazzonovello.it/) INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00
Arte con Noi – Visite guidate
Ott 17@10:00–17:00
Arte con Noi - Visite guidate @ vedi testo
Martedì 28 settembre ore 16.00 Visita guidata a Brescia – una città da scoprire (vedi locandina) Sabato 2 ottobre ore 14.45 ANNA COCCOLI Visita alla mostra Visita guidata alla prima grande mostra antologica dedicata all’artista bresciana Anna Coccoli: un affascinante percorso tra tele, sculture e disegni. Ben 120 opere caratterizzate da una costante e sperimentale ricerca espressiva. RITROVO ore 14.45 nel giardino di Palazzo Martinengo in Via Musei COSTO VISITA euro 7 a persona (INGRESSO GRATUITO) Sabato 2 ottobre ore 15.30 Antiche pietre Visita guidata gratuita ai borghi di Trobiolo, Agneto e Rucco di Roè Volciano (vedi locandina) Domenica 3 ottobre ore 15.30 Nel cuore della Franciacorta In collaborazione con la piattaforma Meeters abbiamo organizzato una escursione in mezzo ai vigneti di Franciacorta. Partendo dal borgo medievale di Nigoline Bonomelli intraprenderemo una passeggiata circolare tra le bucoliche colline dell’anfiteatro morenico. DURATA circa 2,5 ore COSTO 19 euro a persona Domenica 10 ottobre ore 09.15 Passeggiata istruttiva e panoramica a Padenghe Viaggio tra le bellezze architettoniche e paesaggistiche. Al termine della visita a Padenghe è possibile partecipare al pranzo in compagnia degli scrittori che si svolge presso il West Garda Hotel. Il costo del pranzo è di 20 euro a persona Segnalate il vostro eventuale interesse per il pranzo al momento della prenotazione della visita. Sabato 16 Ottobre ore 15.00 Il quartiere Carmine ed il Centro Odorici Visita guidata dedicata al quartiere del Carmine ed ai suoi incantevoli scorci, con particolare attenzione alle opere di street art che ne decorano vicoli e palazzi e accompagnati dalle memorie storiche della signora Rosa. Racconteremo la storia e visiteremo il centro Odorici, istituzione storica del quartiere che a fine tour ci ospiterà per una merenda. COSTO A PERSONA da versare il giorno stesso euro 10,00 Sabato 16 Ottobre ore 16.30 BRESCIA NEOCLASSICA Al termine della visita guidata vi aspetta un gustoso Pirlo, l’aperitivo simbolo della città della Leonessa. RITROVO ore 16.30 incontro sotto la Torre dell’Orologio in Piazza della Loggia COSTO 15 euro a persona (compreso aperitivo) DURATA VISITA circa 2 ore Domenica 17 Ottobre ore 14.30 Escursione Turistica enogastronomica Robecco e Monticelli d’Oglio Visita alla magnifica villa Bottini La Limonaia (Robecco d’Oglio), immersa nella natura e passeggiata al borgo di Monticelli d’Oglio con il castello e villa Greppi (esterni). La passeggiata si conclude presso la Trattoria la Rosa Rossa con una piacevole degustazione di prodotti locali. COSTO A PERSONA da versare il giorno stesso euro 30 Degustazione con gnocco fritto con salumi e casoncelli bresciani. Domenica 17 Ottobre INTERA GIORNATA –  BIENNO e PISOGNE IN BUS Partenze da Brescia e Franciacorta. Visita del borgo degli artisti di Bienno, pranzo e a seguire spostamento a Pisogne per visita del borgo storico con la chiesa di Santa Maria della Neve. Costo a persona: 60 euro comprensivo di trasporto in pullman, pranzo al ristorante, guida per l’intera giornata. Domenica 24 ottobre ore 15 VILLA MAZZOTTI a CHIARI Visita guidata GRATUITA RITROVO ore 15 presso la villa DURATA 1 ora e mezza circa In collaborazione con Comune di Chiari — SEMPRE PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA IMPORTANTE non è possibile presentarsi alle iniziative senza la prenotazione, i gruppi hanno un numero massimo di partecipanti ed i visitatori devono essere muniti di propria mascherina e gel igienizzante.
Arte-con-noi-visita-guidata-brescia-settembre-2021
visita-guidata-arte-con-noi-roe
arteconnoi-visita-guidata-chiari
Alla scoperta del castello di Padernello
Ott 17@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Padernello – Birrifici in Cascina con laboratori e animazione per bambini
Ott 17@11:00–22:00
Speciale giornata all’insegna del divertimento per tutta la famiglia con Birrifici aperti in Cascina. Dalle 11 alle 22 degustazioni, animazione per bambini e spettacoli folkloristici. A due passi Castello di Padernello aperto per mercatini Slow Food Data: 17 ottobre 2021 Programma: 11.00 – 22.00 n.6 birrifici artigianali di Brescia e provincia sotto al nostro porticato con proposta di degustazioni. Corner food attivo 11.00 – 18.00 Animazione per bambini sempre attiva (mago, truccabimbi, zucchero filato) 11.00 – 12.30 Laboratorio “Scienza in fermento” per bambini dai 5 ai 12 anni. Laboratorio a pagamento 15.30 – 17.00 Spettacoli folkloristici 16.30 – 19.00 Laboratorio “Scienza in fermento” per bambini dai 5 ai 12 anni. Laboratorio a pagamento LABORATORIO “SCIENZA IN FERMENTO” Perché non basta immergere del pane in acqua per fare la birra? E il latte dimenticato in frigo è yogurt? Attraverso semplici esperimenti e qualche disegno alla lavagna sveleremo alcuni dei segreti dei microbi che vivono in stabile simbiosi nel lievito naturale, e che ci offrono la possibilità di ottenere prodotti buoni e nutrienti. Orario: nella giornata sono a disposizione due turni della durata 1h e 30′ circa: . 11:00 – 12.30 . 16:30 – 18.00 Costo del laboratorio ” La scienza in fermento” €8 a partecipante Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati Pagamento in loco, posti limitati. Destinatari: bambini dai 5 ai 12 anni Scienza in fermento Padernello
Rievocando la Battaglia di Maclodio
Ott 17@15:00–22:00
Rievocando la Battaglia di Maclodio @ Maclodio
Storica rievocazione la Battaglia di Maclodio del 1427 DOMENICA 17 OTTOBRE 2021 15.00: Inaugurazione seconda cabina ENEL riqualificata presso via D. Orione – Contrada Pozzi. 15.30: Presentazione affresco “La Battaglia di Maclodio” presso Piazza Paolo VI. 16.00: Giochi di falconeria per adulti e bambini e didattica sui rapaci per ragazzi presso il campo dell’Oratorio. 17.00: Rappresentazione “La Battaglia di Maclodio” con la partecipazione dei bambini della scuola primaria “M. Benti” di Maclodio (frutto del progetto storico-culturale preparato con i laboratori) presso il campo dell’Oratorio; a seguire premiazioni. 18:30: Spettacolo “Inquisizione e decapitazione del Conte di Carmagnola” a cura dell’Associazione Culturale Caraval presso Piazza Zirotti. 20:30: Spettacolo di fuoco a tenta medievale a cura dell’Associazione Culturale Caraval presso Piazza Zirotti.   Durante tutto il pomeriggio sarà presente in Piazza Paolo VI: • il Falconiere presso il campo sportivo dell’Oratorio, • la mostra di pittura dei quadri del pittore Mario Emilio Ferrari • la collezione privata di Bruno Antonini, artista di Maclodio. Dalle 18:30 previsto punto ristoro a cura del Gruppo Alpini presso Piazza Paolo VI. In caso di pioggia o maltempo la manifestazione si svolgerà nella palestra di Maclodio.
Mostre attive al Castello di Padernello
Ott 17@17:00–19:00
Mostre attive al Castello di Padernello @ Castello di Padernello
Al Castello di Padernello apre la mostra di Vittorio Trainini Sa di “Architettura” tutto il grande lavoro di Vittorio Trainini il decoratore; architettura che si condensa di luce. Vittorio Trainini è tutto in un corpo unico: è stato artigiano e pittore, un inesauribile lavoratore che porta a sé tutta la storia della grande pittura italiana. La mostra è visitabile da domenica 30 maggio. Le visite guidate sono sempre aperte alle famiglie L’inaugurazione il 29 maggio 2021 alle 17.30 nel maniero quattrocentesco della Bassa Bresciana La mostra rimane attiva e visitabile fino al 26 giugno 2022. LA MOSTRA L’esposizione è nata dalla volontà del figlio Gianluigi Trainini, mentre l’allestimento, progettato dallo scenografo Giacomo Andrico e realizzato in legno naturale spazzolato dai volontari delle officine del castello richiama l’architettura, molto cara a Vittorio Trainini, accogliendo bozzetti, schizzi, cartoni, elaborati per affreschi realizzati durante il suo lungo percorso artistico tra ville, palazzi, basiliche, chiese ed eremi. Visitando la mostra al Castello di Padernello, si potranno riconoscere anche alcune pietre dalle quali l’artista ha fatto emergere scene e figurazioni di intensa forza realistica ed elaborazioni grafiche di immagini fotografiche rese attraverso pochi tratti di penna o di pennello. Non mancano le opere a cavalletto alle quali Vittorio Trainini si dedicava soprattutto nei mesi invernali e poi le nature morte, paesaggi, ritratti e composizioni varie. Alcuni spazi sono riservati anche alla scultura attraverso gruppi di putti o angioletti giocosi in terracotta. Una mostra, dunque, in cui scoprire i diversi aspetti dell’arte di Trainini che trae linfa dalle differenti epoche della storia dell’arte e degli artisti che l’hanno contraddistinta: “la luce dorata rinascimentale; il furore di segno del “Riformato” Romanino; le umide ombre e luci del più grande Savoldo; le delicate e tonali gamme cromatiche dei “Grandi Veneziani”; il maestoso e bituminoso colore della pittura bruna della Controriforma; la luministica salita al cielo pre-impressionista del Tiepolo; il sapiente eclettismo dell’Ottocento naturalistico e “Deco’ europeo, il simbolismo accennato, sospeso e silenzioso della Metafisica del Novecento; e su tutto affiora il piacevole affidamento al caos nella creazione di rapide figure e sapienti composizioni, come a ricordare le antiche lezioni sulle macchie di intonaci di Leonardo da Vinci”. L’ARTISTA Vittorio Trainini sviluppò fin da giovane un’attitudine particolare per la pittura di figura, formandosi quasi da autodidatta con suo zio Giuseppe, noto decoratore bresciano. Esordì nel 1910 vincendo il concorso per l’esecuzione figurativa di una sala nel padiglione lombardo nell’Esposizione delle Regioni Italiane a Roma. Nel 1913 venne chiamato dall’architetto Andreani a Mantova per la decorazione della nuova Camera di Commercio. E iniziò a lavorare per la committenza ecclesiastica. Nella sua vita ha infatti affrescato più di cento chiese, molte delle quali a Brescia, in provincia e in altre città. Coltivando insieme pittura, scultura ed architettura, progettò e diresse la costruzione delle chiese di S. Rocco a Concesio, S. Biagio a Soprazzocco, la chiesa dei Cappuccini a Brescia e la casa d’abitazione dello zio Giuseppe. Creò cartoni per opere lignee, disegni di tessuti e ricami per paramenti liturgici, vetrate e pavimenti musivi, ferri battuti e tanti quadri ad olio, tra cui ritratti, paesaggi e nature morte. Particolare interesse hanno suscitato le elaborazioni grafiche tratte dalla natura: rocce, piante, nubi, pietre dipinte. L’esposizione al Castello di Padernello è anche occasione per stimolare i visitatori a ricercare altre opere dell’artista che fanno parte di residenze, palazzi nobili ed edifici di culto del territorio bresciano.
La vita segreta del castello di Padernello… in notturna
Ott 17@21:00–23:30
La vita segreta del castello di Padernello... in notturna @ Castello di Padernello | Padernello | Lombardia | Italia
La vita segreta del Castello… in notturna Il Castello di Padernello – maniero quattrocentesco che domina austero il fossato, autentico scrigno di storia, arte e cultura – cala il suo ponte levatoio per delle aperture serali straordinarie. Scopri la storia e i misteri del Castello attraversando le sue stanze nella penombra suggestiva della notte. Il Castello di Padernello abbassa il suo ponte levatoio per delle visite guidate serali che permettono di ascoltare un voce magica e misteriosa. Ogni castello ha una vita segreta… una vita che, nascosta di giorno, inizia a svelarsi solo all’imbrunire… Al tramonto un’anima che da secoli vive e attraversa lo spazio e il tempo del Castello di Padernello, ogni tanto si sveglia e comincia a raccontare. Una presenza che svela la sua storia nell’intreccio con la storia più grande, mostrandone anche le sfumature, le pieghe e le sbavature. Visita guidata consigliata dai 12 anni in su. Biglietto interno unico: 18 euro Prenotazione e pagamento La prenotazione è vivamente consigliata: i posti disponibili sono limitati; presentandosi in Castello senza prenotazione non garantiamo la possibilità di partecipare all’iniziativa. In caso di disdetta, si prega cortesemente di avvisare la Fondazione il prima possibile. È possibile prenotare ed effettuare il pagamento compilando il format online dedicato all’evento.  
Ott
18
Lun
2021
Il Carrozzone degli artisti
Ott 18@17:30–23:00
Finalmente il Carrozzone degli artisti sta per ricominciare il suo viaggio e quest’anno a partire da luglio sarà in scena un nuovo spettacolo sempre con una compagnia integrata di attori con e senza disabilità. E così accanto a “Esprimi un desiderio” arriva “Il sarto delle parole” ESPRIMI UN DESIDERIO In piazza arrivano artisti di strada in cerca di stelle, le cercano in tutti i paesi che trovano sul loro cammino, salutano la gente, raccontano una storia…la loro storia: sanno che in quel paese sono cadute delle stelle, le cercano per riattaccarle al cielo, “altrimenti com’è possibile continuare ad esprimere i desideri?” … ed è guardando al cielo che si accorgono che le stelle che brillano di più sono quelle più vicine a noi, e che la bellezza del cielo si rispecchia nella bellezza umana, a partire dalla condivisione di momenti di festa nelle piazze, passando per la magica bellezza dei più piccoli, i bambini, attori improvvisati di un improbabile circo. IL SARTO DELLE PAROLE Il sarto delle parole è il personaggio del nuovo spettacolo… un poeta che cuce parole! Le parole che in questi anni abbiamo ascoltato nelle storie di chi abbiamo incontrato. Parole, parole, parole che si sono aggrovigliate… Sarà il sarto “poeta” a farci capire il valore delle parole e a consigliarci, con il suo sguardo poetico di salvarme alcune semplicemente ascoltandole. Salvare le parole, ascoltarle, trovare le parole buone ridisegnando così ogni giorno il mondo …. questa sarà la nostra nuova missione. GIUGNO 2021 19- POMPIANO “Esprimi un desiderio” LUGLIO 2021 14 – ISORELLA (BS) “Il sarto delle parole” 16 – GUSSAGO (BS) “Il sarto delle parole” 17 – COLLEBEATO (BS) “Il sarto delle parole” 18 – OSPITALETTO (BS) “Il sarto delle parole” 21 – LODRINO (BS) “Il sarto delle parole” 23 – PARATICO (BS) “Il sarto delle parole” 24 – CASTELCOVATI (BS) “Il sarto delle parole” 28 – PONTE DI LEGNO (BS) “Il sarto delle parole” 29 – SAVIORE DELL’ADAMELLO (BS)”Il sarto delle parole” 30 – MARONE (BS) “Il sarto delle parole” AGOSTO 2021 06 – EDOLO (BS) “Il sarto delle parole” 07 – COLOGNE’ (BS) “Il sarto delle parole” 11- BERZO INFERIORE (BS) “Il sarto delle parole” 12 – BRENO (BS) “Il sarto delle parole” 13 – DARFO BOARIO (BS) “Il sarto delle parole” 14 – BORNO (BS) “Il sarto delle parole” 16 – CIZZAGO DI COMEZZANO “Esprimi un desiderio” 25 – CASTENEDOLO (BS) “Il sarto delle parole” 27 – TRENZANO – FRAZ. COSSIRANO (BS) “Il sarto delle parole” 28 – SAN PAOLO (BS) “Il sarto delle parole” 29 – BARBARIGA (BS) “Il sarto delle parole” 30- REMEDELLO (BS) “Il sarto delle parole”   SETTEMBRE 2021 01 – VEROLANUOVA (BS) “Il sarto delle parole” 02 – IDRO (BS) “Il sarto delle parole” 03 – RONCADELLE (BS) “Il sarto delle parole” 04 – CASTEGNATO (BS) “Il sarto delle parole” 05 – CORTE FRANCA (BS) “Il sarto delle parole” 08 – CELLATICA (BS) “Il sarto delle parole” 10  -ROÈ VOLCIANO (BS) “Il sarto delle parole” 19 – ORZINUOVI (BS)”Il sarto delle parole” 24 – BRESCIA SAN POLO (BS) “Il sarto delle parole” 25 – BRESCIA (BS) “Il sarto delle parole” 26 – ORZINUOVI (BS)”Il sarto delle parole”   OTTOBRE 2021 3 – BRESCIA – VILLAGGIO BADIA (BS) “Il sarto delle parole” 12 – MEZZANE – FRAZ. CALVISANO (BS) “Il sarto delle parole” 13 – CALVISANO (BS) “Il sarto delle parole” 14 – CALVISANO (BS) “Il sarto delle parole” 18 – ISORELLA (BS) “Il sarto delle parole” 19 – ISORELLA (BS) “Il sarto delle parole” 20 – ISORELLA (BS) “Il sarto delle parole” Scopri QUI tutte le date in programma del tour del Carrozzone degli artisti   carrozzone-artisti-sarto-parole
Ott
19
Mar
2021
Il Carrozzone degli artisti
Ott 19@17:30–23:00
Finalmente il Carrozzone degli artisti sta per ricominciare il suo viaggio e quest’anno a partire da luglio sarà in scena un nuovo spettacolo sempre con una compagnia integrata di attori con e senza disabilità. E così accanto a “Esprimi un desiderio” arriva “Il sarto delle parole” ESPRIMI UN DESIDERIO In piazza arrivano artisti di strada in cerca di stelle, le cercano in tutti i paesi che trovano sul loro cammino, salutano la gente, raccontano una storia…la loro storia: sanno che in quel paese sono cadute delle stelle, le cercano per riattaccarle al cielo, “altrimenti com’è possibile continuare ad esprimere i desideri?” … ed è guardando al cielo che si accorgono che le stelle che brillano di più sono quelle più vicine a noi, e che la bellezza del cielo si rispecchia nella bellezza umana, a partire dalla condivisione di momenti di festa nelle piazze, passando per la magica bellezza dei più piccoli, i bambini, attori improvvisati di un improbabile circo. IL SARTO DELLE PAROLE Il sarto delle parole è il personaggio del nuovo spettacolo… un poeta che cuce parole! Le parole che in questi anni abbiamo ascoltato nelle storie di chi abbiamo incontrato. Parole, parole, parole che si sono aggrovigliate… Sarà il sarto “poeta” a farci capire il valore delle parole e a consigliarci, con il suo sguardo poetico di salvarme alcune semplicemente ascoltandole. Salvare le parole, ascoltarle, trovare le parole buone ridisegnando così ogni giorno il mondo …. questa sarà la nostra nuova missione. GIUGNO 2021 19- POMPIANO “Esprimi un desiderio” LUGLIO 2021 14 – ISORELLA (BS) “Il sarto delle parole” 16 – GUSSAGO (BS) “Il sarto delle parole” 17 – COLLEBEATO (BS) “Il sarto delle parole” 18 – OSPITALETTO (BS) “Il sarto delle parole” 21 – LODRINO (BS) “Il sarto delle parole” 23 – PARATICO (BS) “Il sarto delle parole” 24 – CASTELCOVATI (BS) “Il sarto delle parole” 28 – PONTE DI LEGNO (BS) “Il sarto delle parole” 29 – SAVIORE DELL’ADAMELLO (BS)”Il sarto delle parole” 30 – MARONE (BS) “Il sarto delle parole” AGOSTO 2021 06 – EDOLO (BS) “Il sarto delle parole” 07 – COLOGNE’ (BS) “Il sarto delle parole” 11- BERZO INFERIORE (BS) “Il sarto delle parole” 12 – BRENO (BS) “Il sarto delle parole” 13 – DARFO BOARIO (BS) “Il sarto delle parole” 14 – BORNO (BS) “Il sarto delle parole” 16 – CIZZAGO DI COMEZZANO “Esprimi un desiderio” 25 – CASTENEDOLO (BS) “Il sarto delle parole” 27 – TRENZANO – FRAZ. COSSIRANO (BS) “Il sarto delle parole” 28 – SAN PAOLO (BS) “Il sarto delle parole” 29 – BARBARIGA (BS) “Il sarto delle parole” 30- REMEDELLO (BS) “Il sarto delle parole”   SETTEMBRE 2021 01 – VEROLANUOVA (BS) “Il sarto delle parole” 02 – IDRO (BS) “Il sarto delle parole” 03 – RONCADELLE (BS) “Il sarto delle parole” 04 – CASTEGNATO (BS) “Il sarto delle parole” 05 – CORTE FRANCA (BS) “Il sarto delle parole” 08 – CELLATICA (BS) “Il sarto delle parole” 10  -ROÈ VOLCIANO (BS) “Il sarto delle parole” 19 – ORZINUOVI (BS)”Il sarto delle parole” 24 – BRESCIA SAN POLO (BS) “Il sarto delle parole” 25 – BRESCIA (BS) “Il sarto delle parole” 26 – ORZINUOVI (BS)”Il sarto delle parole”   OTTOBRE 2021 3 – BRESCIA – VILLAGGIO BADIA (BS) “Il sarto delle parole” 12 – MEZZANE – FRAZ. CALVISANO (BS) “Il sarto delle parole” 13 – CALVISANO (BS) “Il sarto delle parole” 14 – CALVISANO (BS) “Il sarto delle parole” 18 – ISORELLA (BS) “Il sarto delle parole” 19 – ISORELLA (BS) “Il sarto delle parole” 20 – ISORELLA (BS) “Il sarto delle parole” Scopri QUI tutte le date in programma del tour del Carrozzone degli artisti   carrozzone-artisti-sarto-parole
Ott
20
Mer
2021
Il Carrozzone degli artisti
Ott 20@17:30–23:00
Finalmente il Carrozzone degli artisti sta per ricominciare il suo viaggio e quest’anno a partire da luglio sarà in scena un nuovo spettacolo sempre con una compagnia integrata di attori con e senza disabilità. E così accanto a “Esprimi un desiderio” arriva “Il sarto delle parole” ESPRIMI UN DESIDERIO In piazza arrivano artisti di strada in cerca di stelle, le cercano in tutti i paesi che trovano sul loro cammino, salutano la gente, raccontano una storia…la loro storia: sanno che in quel paese sono cadute delle stelle, le cercano per riattaccarle al cielo, “altrimenti com’è possibile continuare ad esprimere i desideri?” … ed è guardando al cielo che si accorgono che le stelle che brillano di più sono quelle più vicine a noi, e che la bellezza del cielo si rispecchia nella bellezza umana, a partire dalla condivisione di momenti di festa nelle piazze, passando per la magica bellezza dei più piccoli, i bambini, attori improvvisati di un improbabile circo. IL SARTO DELLE PAROLE Il sarto delle parole è il personaggio del nuovo spettacolo… un poeta che cuce parole! Le parole che in questi anni abbiamo ascoltato nelle storie di chi abbiamo incontrato. Parole, parole, parole che si sono aggrovigliate… Sarà il sarto “poeta” a farci capire il valore delle parole e a consigliarci, con il suo sguardo poetico di salvarme alcune semplicemente ascoltandole. Salvare le parole, ascoltarle, trovare le parole buone ridisegnando così ogni giorno il mondo …. questa sarà la nostra nuova missione. GIUGNO 2021 19- POMPIANO “Esprimi un desiderio” LUGLIO 2021 14 – ISORELLA (BS) “Il sarto delle parole” 16 – GUSSAGO (BS) “Il sarto delle parole” 17 – COLLEBEATO (BS) “Il sarto delle parole” 18 – OSPITALETTO (BS) “Il sarto delle parole” 21 – LODRINO (BS) “Il sarto delle parole” 23 – PARATICO (BS) “Il sarto delle parole” 24 – CASTELCOVATI (BS) “Il sarto delle parole” 28 – PONTE DI LEGNO (BS) “Il sarto delle parole” 29 – SAVIORE DELL’ADAMELLO (BS)”Il sarto delle parole” 30 – MARONE (BS) “Il sarto delle parole” AGOSTO 2021 06 – EDOLO (BS) “Il sarto delle parole” 07 – COLOGNE’ (BS) “Il sarto delle parole” 11- BERZO INFERIORE (BS) “Il sarto delle parole” 12 – BRENO (BS) “Il sarto delle parole” 13 – DARFO BOARIO (BS) “Il sarto delle parole” 14 – BORNO (BS) “Il sarto delle parole” 16 – CIZZAGO DI COMEZZANO “Esprimi un desiderio” 25 – CASTENEDOLO (BS) “Il sarto delle parole” 27 – TRENZANO – FRAZ. COSSIRANO (BS) “Il sarto delle parole” 28 – SAN PAOLO (BS) “Il sarto delle parole” 29 – BARBARIGA (BS) “Il sarto delle parole” 30- REMEDELLO (BS) “Il sarto delle parole”   SETTEMBRE 2021 01 – VEROLANUOVA (BS) “Il sarto delle parole” 02 – IDRO (BS) “Il sarto delle parole” 03 – RONCADELLE (BS) “Il sarto delle parole” 04 – CASTEGNATO (BS) “Il sarto delle parole” 05 – CORTE FRANCA (BS) “Il sarto delle parole” 08 – CELLATICA (BS) “Il sarto delle parole” 10  -ROÈ VOLCIANO (BS) “Il sarto delle parole” 19 – ORZINUOVI (BS)”Il sarto delle parole” 24 – BRESCIA SAN POLO (BS) “Il sarto delle parole” 25 – BRESCIA (BS) “Il sarto delle parole” 26 – ORZINUOVI (BS)”Il sarto delle parole”   OTTOBRE 2021 3 – BRESCIA – VILLAGGIO BADIA (BS) “Il sarto delle parole” 12 – MEZZANE – FRAZ. CALVISANO (BS) “Il sarto delle parole” 13 – CALVISANO (BS) “Il sarto delle parole” 14 – CALVISANO (BS) “Il sarto delle parole” 18 – ISORELLA (BS) “Il sarto delle parole” 19 – ISORELLA (BS) “Il sarto delle parole” 20 – ISORELLA (BS) “Il sarto delle parole” Scopri QUI tutte le date in programma del tour del Carrozzone degli artisti   carrozzone-artisti-sarto-parole
Ott
21
Gio
2021
Alla scoperta del castello di Padernello
Ott 21@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Ott
22
Ven
2021
Alla scoperta del castello di Padernello
Ott 22@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Ott
23
Sab
2021
Famiglie Affidatarie in costruzione
Ott 23@9:30–12:00
Famiglie Affidatarie in costruzione @ Servizio Affidi Ambito 10 e Servizio Affidi Ambito 3 | Castenedolo | Lombardia | Italia
Famiglie Affidatarie in Costruzione Sei interessato a conoscere il mondo dell’affido? Vuoi capirne di più? L’Azienda Speciale Consortile per i Servizi alla Persona Brescia Est ed i Comuni dell’Ambito 10 – Capofila Montichiari organizzano quattro incontri di presentazione e formazione sull’affido. L’invito è rivolto a single, coppie coniugate o conviventi con o senza figli, senza un limite di età. Il corso ha l’obiettivo di far conoscere la realtà dell’affido nelle sue varie forme: gli affidi diurni, quelli residenziali e quelli di pronto intervento. Il tema sarà affrontato dal punto di vista sociale, psicologico, giuridico ed esperienziale. Data: 23/10/21 – 6/11/21 – 13/11/21 – 20/11/21 Dalle ore: 9.30 – alle ore: 12.00 Gratuito?Serve prenotare?Si, con iscrizione direttamente il giorno dell’evento Destinatari: Genitori e adulti dai 30 ai 70 anni Tipologia di evento: Evento di formazione e sensibilizzazione
Padernello – Verso il Borgo
Ott 23@9:30–18:00
Verso il Borgo si propone come nuova connessione culturale e sociale con un programma all’insegna della condivisione dell’essenza dell’artigianato con il mondo della formazione. Giornate di rinascimento artigiano e formativo, la prima nelle sale del Castello di Padernello, la seconda direttamente nei centri di formazione professionale che per la prima volta tutti insieme potranno conoscere i percorsi, le esperienze, le storie di artigiani e le testimonianze di personalità e personaggi che nella loro vita hanno vissuto nel mondo artigiano, traendone ispirazione.
23 OTTOBRE 21 – LABORATORIO PADERNELLO
Laboratorio di Panificazione dalle 9:30 alle 11:30 con Claudio Zani e Lorenzo Econimo presso Cascina La Bassa – primo piano.
Laboratorio di Norcineria dalle 15:00 alle 17:00 con Piero Zatti – consulenza ATS Dott. Francesco Brescianini presso Cascina La Bassa – primo piano.
Laboratorio di Pelletteria dalle 15:00 alle 17:00 con Enrico Zotti presso Cascina La Bassa – piano terra.
n. max di partecipanti 5-6
Evento gratuito
Iscrizioni ai contatti
02 DICEMBRE 21 – OFFICINA INTERATTIVA
padernello-verso-il-borgo-2021
Alla scoperta del castello di Padernello
Ott 23@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Offlaga – Esperimenti in biblioteca per piccoli scienziati
Ott 23@14:30–16:30
Offlaga - Esperimenti in biblioteca per piccoli scienziati @ Biblioteca presso la Scuola primaria
Nuovi laboratori per piccoli scienziati curiosi, un ciclo di attività didattiche organizzate dall’Associazione Chirone in collaborazione con Genitori nella Scuola. 9 ottobre 2021 Come costruire un calcolatore con le lego Il bit è il più piccolo pezzo di informazione. Quando scriviamo un messaggio su WhatsApp, o scattiamo una foto con lo smartphone, non stiamo facendo altro che modificare un certo numero di bit secondo una successione di calcoli. Concetti un po’ astratti: in pratica, di cosa è fatto il bit? E cosa vuol dire “lanciare un programma”? In questo laboratorio impareremo a costruire il più semplice dei calcolatori usando il lego e lanciando biglie come fossero programmi informatici, per iniziare a capire che cosa succede nel cuore dei nostri smartphone. 16 ottobre Come costruire le porte logiche con il domino Quando usiamo un computer per fare qualsiasi cosa, da scrivere un libro a giocare a un videogioco, trasmettiamo informazioni molto velocemente secondo una successione di ragionamenti. Com’è possibile, però, che questi ragionamenti siano eseguiti da un oggetto? In questo laboratorio costruiremo alcuni ingranaggi fondamentali della logica del computer usando i tasselli del domino. Capiremo come si può tradurre qualsiasi operazione un una sequenza di “vero” e “falso” aprendo le porte alla creatività. 23 ottobre Impariamo a programmare in due ore Il computer è una macchina molto esigente, per farlo funzionare bisogna dirgli proprio tutto per filo e per segno. Ma in che lingua parla un computer? Come facciamo a comunicare istruzioni che vogliamo vedere eseguite? Programmare un computer è un’attività creativa! In questo laboratorio impareremo a costruire semplici algoritmi usando Scratch, un linguaggio di programmazione visuale messo a punto dal MIT di Boston che permette di creare storie interattive, giochi e animazioni con poche semplici istruzioni. 30 ottobre Macchine che imparano a giocare Pare che i computer diventeranno più intelligenti degli uomini: già apprendono a giocare a scacchi meglio dei loro maestri. Ma come funziona veramente l’intelligenza artificiale? In questo laboratorio, armati di scatole, vasetti, e altro materiale di risulta costruiremo una macchina che impara a vincere ad un semplice gioco di strategia. Per iscriversi contattare Data:
  • 09/10/2021
  • 16 ottobre
  • 23 ottobre
  • 30 ottobre
Dalle ore: 14.30 – alle ore: 16.30 Costo: Costo di un laboratorio: 15 € Costo dell’intero percorso: 50 € Serve prenotare? Sì, necessaria prenotazione precedente Le modalità di prenotazione: contattando Sara al 327 4550986. Destinatari: bambini e ragazzi 8-12 anni Tipologia di evento: Laboratorio didattico a contenuto scientifico
Cologne – La divina avventura – Laboratori per bambini
Ott 23@15:00–16:00
Cologne - La divina avventura - Laboratori per bambini @ Biblioteca di Cologne
Laboratori per bambini dedicati alla figura di Dante Alighieri Sabato 2 ottobre Dante e la Divina Commedia Dopo una breve introduzione alla storia di Dante e della Divina Commedia i bambini saranno coinvolti nella realizzazione della corona d’alloro, simile a quella del Sommo Poeta Sabato 9 ottobre L’Araldica medievale Attraverso la visione degli stemmi delle famiglie nobiliari presenti al tempo di Dante, con i materiali a disposizione e una buona dose di fantasia, i bambini realizzeranno lo stemma della propria famiglia Sabato 16 ottobre La bottega dello scrivano Come dei veri pittori e scrittori del ‘300 i bambini prepareranno i colori con le tecniche antiche e potranno scrivere e dipingere come avveniva al tempo di Dante Sabato 23 ottobre L’arte del medico (laboratorio sensoriale) Il medico era una figura fondamentale anche al tempo di Dante. Dopo alcuni aneddoti sulla medicina medievale i bambini potranno ricercare nomi di fori e piante nella Divina Commedia oltre a poterli riconoscere attraverso i 5 sensi Sabato 30 ottobre L’Astronomia Attraverso la scoperta delle prime esperienze di studio astronomiche del tardo medioevo i bambini apprenderanno la storia, la composizione e le curiosità dei pianeti del sistema solare I laboratori sono rivolti a bambini fino ad anni 11, si svolgono in forma gratuita presso la Sala Consiliare del Municipio con inizio alle ore 15. Prenotazione obbligatoria in biblioteca al n. 030 7058146 o mail biblioteca@comune.cologne.bs.it Obbligo di Green Pass per i genitori e/o accompagnatori per accedere alla sala
Mostre attive al Castello di Padernello
Ott 23@17:00–19:00
Mostre attive al Castello di Padernello @ Castello di Padernello
Al Castello di Padernello apre la mostra di Vittorio Trainini Sa di “Architettura” tutto il grande lavoro di Vittorio Trainini il decoratore; architettura che si condensa di luce. Vittorio Trainini è tutto in un corpo unico: è stato artigiano e pittore, un inesauribile lavoratore che porta a sé tutta la storia della grande pittura italiana. La mostra è visitabile da domenica 30 maggio. Le visite guidate sono sempre aperte alle famiglie L’inaugurazione il 29 maggio 2021 alle 17.30 nel maniero quattrocentesco della Bassa Bresciana La mostra rimane attiva e visitabile fino al 26 giugno 2022. LA MOSTRA L’esposizione è nata dalla volontà del figlio Gianluigi Trainini, mentre l’allestimento, progettato dallo scenografo Giacomo Andrico e realizzato in legno naturale spazzolato dai volontari delle officine del castello richiama l’architettura, molto cara a Vittorio Trainini, accogliendo bozzetti, schizzi, cartoni, elaborati per affreschi realizzati durante il suo lungo percorso artistico tra ville, palazzi, basiliche, chiese ed eremi. Visitando la mostra al Castello di Padernello, si potranno riconoscere anche alcune pietre dalle quali l’artista ha fatto emergere scene e figurazioni di intensa forza realistica ed elaborazioni grafiche di immagini fotografiche rese attraverso pochi tratti di penna o di pennello. Non mancano le opere a cavalletto alle quali Vittorio Trainini si dedicava soprattutto nei mesi invernali e poi le nature morte, paesaggi, ritratti e composizioni varie. Alcuni spazi sono riservati anche alla scultura attraverso gruppi di putti o angioletti giocosi in terracotta. Una mostra, dunque, in cui scoprire i diversi aspetti dell’arte di Trainini che trae linfa dalle differenti epoche della storia dell’arte e degli artisti che l’hanno contraddistinta: “la luce dorata rinascimentale; il furore di segno del “Riformato” Romanino; le umide ombre e luci del più grande Savoldo; le delicate e tonali gamme cromatiche dei “Grandi Veneziani”; il maestoso e bituminoso colore della pittura bruna della Controriforma; la luministica salita al cielo pre-impressionista del Tiepolo; il sapiente eclettismo dell’Ottocento naturalistico e “Deco’ europeo, il simbolismo accennato, sospeso e silenzioso della Metafisica del Novecento; e su tutto affiora il piacevole affidamento al caos nella creazione di rapide figure e sapienti composizioni, come a ricordare le antiche lezioni sulle macchie di intonaci di Leonardo da Vinci”. L’ARTISTA Vittorio Trainini sviluppò fin da giovane un’attitudine particolare per la pittura di figura, formandosi quasi da autodidatta con suo zio Giuseppe, noto decoratore bresciano. Esordì nel 1910 vincendo il concorso per l’esecuzione figurativa di una sala nel padiglione lombardo nell’Esposizione delle Regioni Italiane a Roma. Nel 1913 venne chiamato dall’architetto Andreani a Mantova per la decorazione della nuova Camera di Commercio. E iniziò a lavorare per la committenza ecclesiastica. Nella sua vita ha infatti affrescato più di cento chiese, molte delle quali a Brescia, in provincia e in altre città. Coltivando insieme pittura, scultura ed architettura, progettò e diresse la costruzione delle chiese di S. Rocco a Concesio, S. Biagio a Soprazzocco, la chiesa dei Cappuccini a Brescia e la casa d’abitazione dello zio Giuseppe. Creò cartoni per opere lignee, disegni di tessuti e ricami per paramenti liturgici, vetrate e pavimenti musivi, ferri battuti e tanti quadri ad olio, tra cui ritratti, paesaggi e nature morte. Particolare interesse hanno suscitato le elaborazioni grafiche tratte dalla natura: rocce, piante, nubi, pietre dipinte. L’esposizione al Castello di Padernello è anche occasione per stimolare i visitatori a ricercare altre opere dell’artista che fanno parte di residenze, palazzi nobili ed edifici di culto del territorio bresciano.
Ott
24
Dom
2021
Strada per i Colli dei Longobardi – Autunno longobardo
Ott 24@9:30–23:30
Strada per i Colli dei Longobardi - Autunno longobardo @ vedi testo
L’autunno è una delle stagioni ideali per gustare i sapori del territorio. Per valorizzare le numerose opportunità enogastronomiche che si possono cogliere in questo periodo dell’anno, in questo spirito Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori, in collaborazione con Provincia di Brescia, Fondazione Provincia di Brescia, i Comuni di Brescia, Botticino, Capriano del Colle, Castenedolo, Flero, Montichiari, Montirone, Poncarale, Rezzato ed i Consorzi del Vino “Montenetto” e “Botticino” organizza l’iniziativa denominata “Autunno Longobardo”. Si tratta di una kermesse di dodici appuntamenti alla quale prendono parte Pro Loco, Associazioni, Produttori di Vino, Consorzi, impegnati in diverse proposte, che diventano occasioni per scoprire paesaggi suggestivi attraverso un viaggio nel gusto, nella cultura, nell’ambiente… Ricco il calendario di eventi che si svolgeranno in alcuni dei Comuni coinvolti nella Strada del Vino e dei Sapori. Nel dettaglio il programma di eventi che allieteranno il pubblico che vorrà partecipare a questa manifestazione. Domenica 10 Ottobre | ore 9:55 Le Storiche in Piazza – Esposizione di auto storiche anni Cinquanta e Sessanta Comune di Botticino – Proloco di Botticino – Provincia di Brescia Parco fronte Villa Labus _ Botticino (online: www.comune.botticino.bs.it ) INGRESSO LIBERO Sabato 16 Ottobre | ore 17:00 Concerto del Corpo Bandistico “Silvio Zanardini” Comune di Castenedolo Giardino Cantina Peri Bigogno _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 17 Ottobre | ore 11:00 Biciclettata in Collina Comune di Castenedolo P.za Cavour _ Castenedolo INIZIATIVA GRATUITA (prenotazione online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 24 Ottobre | ore 18:00 Concerto d’organo – Francesco Botti Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Venerdì 29 Ottobre | ore 20:45 Spettacolo Teatrale in dialetto bresciano “Piazza Grande” Comune di Castenedolo Sala Civica dei Disciplini _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (info: www.comune.castenedolo.bs.it) Sabato 30 Ottobre | ore 14:30 Passeggiata Rezzatese Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Ritrovo: Santella dell’Angelo _ Rezzato INIZIATIVA GRATUITA (previa prenotazione mail: info@oltreiltondino.it cel. 3483831984) Sabato 6 Novembre | ore 15:30 Visita Guida a Capriano del Colle e degustazione Cantina “Lazzari” Comune di Capriano del Colle e Associazione “Arnaldo da Brescia” Ritrovo: Palazzo Bocca _ Capriano del Colle INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00 (previa prenotazione mail: sandra.arnaldodabrescia@gmail.com) Sabato 6 Novembre | ore 14:00-18:00 Degustazione Novello 2021 Comune di Poncarale Azienda Agricola San Bernardo _ Poncarale INIZIATIVA A PAGAMENTO (online: www.aziendasanbernardo.it) Domenica 7 Novembre | ore 15:00-19:00 Pomeriggio in Cantina _ scopri le cantine e le attività che verranno realizzate da alcune Cantine del Territorio del “Montenetto” e del “Botticino” sito: www.stradadelvinocollideilongobardi.it Domenica 14 Novembre | ore 18:00 Concerto d’organo – Nicola Lamon Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Sabato 20 Novembre | ore 15:00–19:00 Degustazione e presentazione Colli dei Longobardi Centro Commerciale Elnos _ Roncadelle INIZIATIVA GRATUITA Domenica 21 Novembre | ore 11:00-12:30 Aperitivo in Musica – Degustazione di vini e formaggi del territorio Comune di Montichiari – Palazzo Novello Palazzo Novello _ Montichiari (prenotazioni e informazioni on-line: www.palazzonovello.it/) INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00
Arte con Noi – Visite guidate
Ott 24@10:00–17:00
Arte con Noi - Visite guidate @ vedi testo
Martedì 28 settembre ore 16.00 Visita guidata a Brescia – una città da scoprire (vedi locandina) Sabato 2 ottobre ore 14.45 ANNA COCCOLI Visita alla mostra Visita guidata alla prima grande mostra antologica dedicata all’artista bresciana Anna Coccoli: un affascinante percorso tra tele, sculture e disegni. Ben 120 opere caratterizzate da una costante e sperimentale ricerca espressiva. RITROVO ore 14.45 nel giardino di Palazzo Martinengo in Via Musei COSTO VISITA euro 7 a persona (INGRESSO GRATUITO) Sabato 2 ottobre ore 15.30 Antiche pietre Visita guidata gratuita ai borghi di Trobiolo, Agneto e Rucco di Roè Volciano (vedi locandina) Domenica 3 ottobre ore 15.30 Nel cuore della Franciacorta In collaborazione con la piattaforma Meeters abbiamo organizzato una escursione in mezzo ai vigneti di Franciacorta. Partendo dal borgo medievale di Nigoline Bonomelli intraprenderemo una passeggiata circolare tra le bucoliche colline dell’anfiteatro morenico. DURATA circa 2,5 ore COSTO 19 euro a persona Domenica 10 ottobre ore 09.15 Passeggiata istruttiva e panoramica a Padenghe Viaggio tra le bellezze architettoniche e paesaggistiche. Al termine della visita a Padenghe è possibile partecipare al pranzo in compagnia degli scrittori che si svolge presso il West Garda Hotel. Il costo del pranzo è di 20 euro a persona Segnalate il vostro eventuale interesse per il pranzo al momento della prenotazione della visita. Sabato 16 Ottobre ore 15.00 Il quartiere Carmine ed il Centro Odorici Visita guidata dedicata al quartiere del Carmine ed ai suoi incantevoli scorci, con particolare attenzione alle opere di street art che ne decorano vicoli e palazzi e accompagnati dalle memorie storiche della signora Rosa. Racconteremo la storia e visiteremo il centro Odorici, istituzione storica del quartiere che a fine tour ci ospiterà per una merenda. COSTO A PERSONA da versare il giorno stesso euro 10,00 Sabato 16 Ottobre ore 16.30 BRESCIA NEOCLASSICA Al termine della visita guidata vi aspetta un gustoso Pirlo, l’aperitivo simbolo della città della Leonessa. RITROVO ore 16.30 incontro sotto la Torre dell’Orologio in Piazza della Loggia COSTO 15 euro a persona (compreso aperitivo) DURATA VISITA circa 2 ore Domenica 17 Ottobre ore 14.30 Escursione Turistica enogastronomica Robecco e Monticelli d’Oglio Visita alla magnifica villa Bottini La Limonaia (Robecco d’Oglio), immersa nella natura e passeggiata al borgo di Monticelli d’Oglio con il castello e villa Greppi (esterni). La passeggiata si conclude presso la Trattoria la Rosa Rossa con una piacevole degustazione di prodotti locali. COSTO A PERSONA da versare il giorno stesso euro 30 Degustazione con gnocco fritto con salumi e casoncelli bresciani. Domenica 17 Ottobre INTERA GIORNATA –  BIENNO e PISOGNE IN BUS Partenze da Brescia e Franciacorta. Visita del borgo degli artisti di Bienno, pranzo e a seguire spostamento a Pisogne per visita del borgo storico con la chiesa di Santa Maria della Neve. Costo a persona: 60 euro comprensivo di trasporto in pullman, pranzo al ristorante, guida per l’intera giornata. Domenica 24 ottobre ore 15 VILLA MAZZOTTI a CHIARI Visita guidata GRATUITA RITROVO ore 15 presso la villa DURATA 1 ora e mezza circa In collaborazione con Comune di Chiari — SEMPRE PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA IMPORTANTE non è possibile presentarsi alle iniziative senza la prenotazione, i gruppi hanno un numero massimo di partecipanti ed i visitatori devono essere muniti di propria mascherina e gel igienizzante.
Arte-con-noi-visita-guidata-brescia-settembre-2021
visita-guidata-arte-con-noi-roe
arteconnoi-visita-guidata-chiari
Alla scoperta del castello di Padernello
Ott 24@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Mostre attive al Castello di Padernello
Ott 24@17:00–19:00
Mostre attive al Castello di Padernello @ Castello di Padernello
Al Castello di Padernello apre la mostra di Vittorio Trainini Sa di “Architettura” tutto il grande lavoro di Vittorio Trainini il decoratore; architettura che si condensa di luce. Vittorio Trainini è tutto in un corpo unico: è stato artigiano e pittore, un inesauribile lavoratore che porta a sé tutta la storia della grande pittura italiana. La mostra è visitabile da domenica 30 maggio. Le visite guidate sono sempre aperte alle famiglie L’inaugurazione il 29 maggio 2021 alle 17.30 nel maniero quattrocentesco della Bassa Bresciana La mostra rimane attiva e visitabile fino al 26 giugno 2022. LA MOSTRA L’esposizione è nata dalla volontà del figlio Gianluigi Trainini, mentre l’allestimento, progettato dallo scenografo Giacomo Andrico e realizzato in legno naturale spazzolato dai volontari delle officine del castello richiama l’architettura, molto cara a Vittorio Trainini, accogliendo bozzetti, schizzi, cartoni, elaborati per affreschi realizzati durante il suo lungo percorso artistico tra ville, palazzi, basiliche, chiese ed eremi. Visitando la mostra al Castello di Padernello, si potranno riconoscere anche alcune pietre dalle quali l’artista ha fatto emergere scene e figurazioni di intensa forza realistica ed elaborazioni grafiche di immagini fotografiche rese attraverso pochi tratti di penna o di pennello. Non mancano le opere a cavalletto alle quali Vittorio Trainini si dedicava soprattutto nei mesi invernali e poi le nature morte, paesaggi, ritratti e composizioni varie. Alcuni spazi sono riservati anche alla scultura attraverso gruppi di putti o angioletti giocosi in terracotta. Una mostra, dunque, in cui scoprire i diversi aspetti dell’arte di Trainini che trae linfa dalle differenti epoche della storia dell’arte e degli artisti che l’hanno contraddistinta: “la luce dorata rinascimentale; il furore di segno del “Riformato” Romanino; le umide ombre e luci del più grande Savoldo; le delicate e tonali gamme cromatiche dei “Grandi Veneziani”; il maestoso e bituminoso colore della pittura bruna della Controriforma; la luministica salita al cielo pre-impressionista del Tiepolo; il sapiente eclettismo dell’Ottocento naturalistico e “Deco’ europeo, il simbolismo accennato, sospeso e silenzioso della Metafisica del Novecento; e su tutto affiora il piacevole affidamento al caos nella creazione di rapide figure e sapienti composizioni, come a ricordare le antiche lezioni sulle macchie di intonaci di Leonardo da Vinci”. L’ARTISTA Vittorio Trainini sviluppò fin da giovane un’attitudine particolare per la pittura di figura, formandosi quasi da autodidatta con suo zio Giuseppe, noto decoratore bresciano. Esordì nel 1910 vincendo il concorso per l’esecuzione figurativa di una sala nel padiglione lombardo nell’Esposizione delle Regioni Italiane a Roma. Nel 1913 venne chiamato dall’architetto Andreani a Mantova per la decorazione della nuova Camera di Commercio. E iniziò a lavorare per la committenza ecclesiastica. Nella sua vita ha infatti affrescato più di cento chiese, molte delle quali a Brescia, in provincia e in altre città. Coltivando insieme pittura, scultura ed architettura, progettò e diresse la costruzione delle chiese di S. Rocco a Concesio, S. Biagio a Soprazzocco, la chiesa dei Cappuccini a Brescia e la casa d’abitazione dello zio Giuseppe. Creò cartoni per opere lignee, disegni di tessuti e ricami per paramenti liturgici, vetrate e pavimenti musivi, ferri battuti e tanti quadri ad olio, tra cui ritratti, paesaggi e nature morte. Particolare interesse hanno suscitato le elaborazioni grafiche tratte dalla natura: rocce, piante, nubi, pietre dipinte. L’esposizione al Castello di Padernello è anche occasione per stimolare i visitatori a ricercare altre opere dell’artista che fanno parte di residenze, palazzi nobili ed edifici di culto del territorio bresciano.
Ott
27
Mer
2021
Orzinuovi – Il sonno del bambino
Ott 27@13:30–15:30
Orzinuovi - Il sonno del bambino @ Online | Villaggio Sereno | Lombardia | Italia
Ciclo di 6 incontri di gruppo organizzati dal Consultorio Familiare di Orzinuovi IL SONNO DEL BAMMNO Che sia per un breve sonnellino diurno o per affrontare la notte, è importante creare un contesto facilitante per permettere al bambino di seguire i suoi ritmi. Di questo parleremo negli incontri, dedicati a mamme e papà che hanno bambini a partire dai sei mesi di età. Gli incontri sono gratuiti, condotti dalla dott.ssa Erika Pini (Psicologa, Psicoterapeuta) via Zoom Date: Mercoledì 27/10 – 03/11 – 10/11 – 17/11 – 24/11 – 01/12 dalle 13.30 alle 15.30
Ott
28
Gio
2021
Alla scoperta del castello di Padernello
Ott 28@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Ott
29
Ven
2021
Strada per i Colli dei Longobardi – Autunno longobardo
Ott 29@9:30–23:30
Strada per i Colli dei Longobardi - Autunno longobardo @ vedi testo
L’autunno è una delle stagioni ideali per gustare i sapori del territorio. Per valorizzare le numerose opportunità enogastronomiche che si possono cogliere in questo periodo dell’anno, in questo spirito Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori, in collaborazione con Provincia di Brescia, Fondazione Provincia di Brescia, i Comuni di Brescia, Botticino, Capriano del Colle, Castenedolo, Flero, Montichiari, Montirone, Poncarale, Rezzato ed i Consorzi del Vino “Montenetto” e “Botticino” organizza l’iniziativa denominata “Autunno Longobardo”. Si tratta di una kermesse di dodici appuntamenti alla quale prendono parte Pro Loco, Associazioni, Produttori di Vino, Consorzi, impegnati in diverse proposte, che diventano occasioni per scoprire paesaggi suggestivi attraverso un viaggio nel gusto, nella cultura, nell’ambiente… Ricco il calendario di eventi che si svolgeranno in alcuni dei Comuni coinvolti nella Strada del Vino e dei Sapori. Nel dettaglio il programma di eventi che allieteranno il pubblico che vorrà partecipare a questa manifestazione. Domenica 10 Ottobre | ore 9:55 Le Storiche in Piazza – Esposizione di auto storiche anni Cinquanta e Sessanta Comune di Botticino – Proloco di Botticino – Provincia di Brescia Parco fronte Villa Labus _ Botticino (online: www.comune.botticino.bs.it ) INGRESSO LIBERO Sabato 16 Ottobre | ore 17:00 Concerto del Corpo Bandistico “Silvio Zanardini” Comune di Castenedolo Giardino Cantina Peri Bigogno _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 17 Ottobre | ore 11:00 Biciclettata in Collina Comune di Castenedolo P.za Cavour _ Castenedolo INIZIATIVA GRATUITA (prenotazione online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 24 Ottobre | ore 18:00 Concerto d’organo – Francesco Botti Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Venerdì 29 Ottobre | ore 20:45 Spettacolo Teatrale in dialetto bresciano “Piazza Grande” Comune di Castenedolo Sala Civica dei Disciplini _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (info: www.comune.castenedolo.bs.it) Sabato 30 Ottobre | ore 14:30 Passeggiata Rezzatese Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Ritrovo: Santella dell’Angelo _ Rezzato INIZIATIVA GRATUITA (previa prenotazione mail: info@oltreiltondino.it cel. 3483831984) Sabato 6 Novembre | ore 15:30 Visita Guida a Capriano del Colle e degustazione Cantina “Lazzari” Comune di Capriano del Colle e Associazione “Arnaldo da Brescia” Ritrovo: Palazzo Bocca _ Capriano del Colle INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00 (previa prenotazione mail: sandra.arnaldodabrescia@gmail.com) Sabato 6 Novembre | ore 14:00-18:00 Degustazione Novello 2021 Comune di Poncarale Azienda Agricola San Bernardo _ Poncarale INIZIATIVA A PAGAMENTO (online: www.aziendasanbernardo.it) Domenica 7 Novembre | ore 15:00-19:00 Pomeriggio in Cantina _ scopri le cantine e le attività che verranno realizzate da alcune Cantine del Territorio del “Montenetto” e del “Botticino” sito: www.stradadelvinocollideilongobardi.it Domenica 14 Novembre | ore 18:00 Concerto d’organo – Nicola Lamon Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Sabato 20 Novembre | ore 15:00–19:00 Degustazione e presentazione Colli dei Longobardi Centro Commerciale Elnos _ Roncadelle INIZIATIVA GRATUITA Domenica 21 Novembre | ore 11:00-12:30 Aperitivo in Musica – Degustazione di vini e formaggi del territorio Comune di Montichiari – Palazzo Novello Palazzo Novello _ Montichiari (prenotazioni e informazioni on-line: www.palazzonovello.it/) INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00
Alla scoperta del castello di Padernello
Ott 29@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Ott
30
Sab
2021
Strada per i Colli dei Longobardi – Autunno longobardo
Ott 30@9:30–23:30
Strada per i Colli dei Longobardi - Autunno longobardo @ vedi testo
L’autunno è una delle stagioni ideali per gustare i sapori del territorio. Per valorizzare le numerose opportunità enogastronomiche che si possono cogliere in questo periodo dell’anno, in questo spirito Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori, in collaborazione con Provincia di Brescia, Fondazione Provincia di Brescia, i Comuni di Brescia, Botticino, Capriano del Colle, Castenedolo, Flero, Montichiari, Montirone, Poncarale, Rezzato ed i Consorzi del Vino “Montenetto” e “Botticino” organizza l’iniziativa denominata “Autunno Longobardo”. Si tratta di una kermesse di dodici appuntamenti alla quale prendono parte Pro Loco, Associazioni, Produttori di Vino, Consorzi, impegnati in diverse proposte, che diventano occasioni per scoprire paesaggi suggestivi attraverso un viaggio nel gusto, nella cultura, nell’ambiente… Ricco il calendario di eventi che si svolgeranno in alcuni dei Comuni coinvolti nella Strada del Vino e dei Sapori. Nel dettaglio il programma di eventi che allieteranno il pubblico che vorrà partecipare a questa manifestazione. Domenica 10 Ottobre | ore 9:55 Le Storiche in Piazza – Esposizione di auto storiche anni Cinquanta e Sessanta Comune di Botticino – Proloco di Botticino – Provincia di Brescia Parco fronte Villa Labus _ Botticino (online: www.comune.botticino.bs.it ) INGRESSO LIBERO Sabato 16 Ottobre | ore 17:00 Concerto del Corpo Bandistico “Silvio Zanardini” Comune di Castenedolo Giardino Cantina Peri Bigogno _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 17 Ottobre | ore 11:00 Biciclettata in Collina Comune di Castenedolo P.za Cavour _ Castenedolo INIZIATIVA GRATUITA (prenotazione online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 24 Ottobre | ore 18:00 Concerto d’organo – Francesco Botti Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Venerdì 29 Ottobre | ore 20:45 Spettacolo Teatrale in dialetto bresciano “Piazza Grande” Comune di Castenedolo Sala Civica dei Disciplini _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (info: www.comune.castenedolo.bs.it) Sabato 30 Ottobre | ore 14:30 Passeggiata Rezzatese Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Ritrovo: Santella dell’Angelo _ Rezzato INIZIATIVA GRATUITA (previa prenotazione mail: info@oltreiltondino.it cel. 3483831984) Sabato 6 Novembre | ore 15:30 Visita Guida a Capriano del Colle e degustazione Cantina “Lazzari” Comune di Capriano del Colle e Associazione “Arnaldo da Brescia” Ritrovo: Palazzo Bocca _ Capriano del Colle INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00 (previa prenotazione mail: sandra.arnaldodabrescia@gmail.com) Sabato 6 Novembre | ore 14:00-18:00 Degustazione Novello 2021 Comune di Poncarale Azienda Agricola San Bernardo _ Poncarale INIZIATIVA A PAGAMENTO (online: www.aziendasanbernardo.it) Domenica 7 Novembre | ore 15:00-19:00 Pomeriggio in Cantina _ scopri le cantine e le attività che verranno realizzate da alcune Cantine del Territorio del “Montenetto” e del “Botticino” sito: www.stradadelvinocollideilongobardi.it Domenica 14 Novembre | ore 18:00 Concerto d’organo – Nicola Lamon Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Sabato 20 Novembre | ore 15:00–19:00 Degustazione e presentazione Colli dei Longobardi Centro Commerciale Elnos _ Roncadelle INIZIATIVA GRATUITA Domenica 21 Novembre | ore 11:00-12:30 Aperitivo in Musica – Degustazione di vini e formaggi del territorio Comune di Montichiari – Palazzo Novello Palazzo Novello _ Montichiari (prenotazioni e informazioni on-line: www.palazzonovello.it/) INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00
Alla scoperta del castello di Padernello
Ott 30@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Offlaga – Esperimenti in biblioteca per piccoli scienziati
Ott 30@14:30–16:30
Offlaga - Esperimenti in biblioteca per piccoli scienziati @ Biblioteca presso la Scuola primaria
Nuovi laboratori per piccoli scienziati curiosi, un ciclo di attività didattiche organizzate dall’Associazione Chirone in collaborazione con Genitori nella Scuola. 9 ottobre 2021 Come costruire un calcolatore con le lego Il bit è il più piccolo pezzo di informazione. Quando scriviamo un messaggio su WhatsApp, o scattiamo una foto con lo smartphone, non stiamo facendo altro che modificare un certo numero di bit secondo una successione di calcoli. Concetti un po’ astratti: in pratica, di cosa è fatto il bit? E cosa vuol dire “lanciare un programma”? In questo laboratorio impareremo a costruire il più semplice dei calcolatori usando il lego e lanciando biglie come fossero programmi informatici, per iniziare a capire che cosa succede nel cuore dei nostri smartphone. 16 ottobre Come costruire le porte logiche con il domino Quando usiamo un computer per fare qualsiasi cosa, da scrivere un libro a giocare a un videogioco, trasmettiamo informazioni molto velocemente secondo una successione di ragionamenti. Com’è possibile, però, che questi ragionamenti siano eseguiti da un oggetto? In questo laboratorio costruiremo alcuni ingranaggi fondamentali della logica del computer usando i tasselli del domino. Capiremo come si può tradurre qualsiasi operazione un una sequenza di “vero” e “falso” aprendo le porte alla creatività. 23 ottobre Impariamo a programmare in due ore Il computer è una macchina molto esigente, per farlo funzionare bisogna dirgli proprio tutto per filo e per segno. Ma in che lingua parla un computer? Come facciamo a comunicare istruzioni che vogliamo vedere eseguite? Programmare un computer è un’attività creativa! In questo laboratorio impareremo a costruire semplici algoritmi usando Scratch, un linguaggio di programmazione visuale messo a punto dal MIT di Boston che permette di creare storie interattive, giochi e animazioni con poche semplici istruzioni. 30 ottobre Macchine che imparano a giocare Pare che i computer diventeranno più intelligenti degli uomini: già apprendono a giocare a scacchi meglio dei loro maestri. Ma come funziona veramente l’intelligenza artificiale? In questo laboratorio, armati di scatole, vasetti, e altro materiale di risulta costruiremo una macchina che impara a vincere ad un semplice gioco di strategia. Per iscriversi contattare Data:
  • 09/10/2021
  • 16 ottobre
  • 23 ottobre
  • 30 ottobre
Dalle ore: 14.30 – alle ore: 16.30 Costo: Costo di un laboratorio: 15 € Costo dell’intero percorso: 50 € Serve prenotare? Sì, necessaria prenotazione precedente Le modalità di prenotazione: contattando Sara al 327 4550986. Destinatari: bambini e ragazzi 8-12 anni Tipologia di evento: Laboratorio didattico a contenuto scientifico
Cologne – La divina avventura – Laboratori per bambini
Ott 30@15:00–16:00
Cologne - La divina avventura - Laboratori per bambini @ Biblioteca di Cologne
Laboratori per bambini dedicati alla figura di Dante Alighieri Sabato 2 ottobre Dante e la Divina Commedia Dopo una breve introduzione alla storia di Dante e della Divina Commedia i bambini saranno coinvolti nella realizzazione della corona d’alloro, simile a quella del Sommo Poeta Sabato 9 ottobre L’Araldica medievale Attraverso la visione degli stemmi delle famiglie nobiliari presenti al tempo di Dante, con i materiali a disposizione e una buona dose di fantasia, i bambini realizzeranno lo stemma della propria famiglia Sabato 16 ottobre La bottega dello scrivano Come dei veri pittori e scrittori del ‘300 i bambini prepareranno i colori con le tecniche antiche e potranno scrivere e dipingere come avveniva al tempo di Dante Sabato 23 ottobre L’arte del medico (laboratorio sensoriale) Il medico era una figura fondamentale anche al tempo di Dante. Dopo alcuni aneddoti sulla medicina medievale i bambini potranno ricercare nomi di fori e piante nella Divina Commedia oltre a poterli riconoscere attraverso i 5 sensi Sabato 30 ottobre L’Astronomia Attraverso la scoperta delle prime esperienze di studio astronomiche del tardo medioevo i bambini apprenderanno la storia, la composizione e le curiosità dei pianeti del sistema solare I laboratori sono rivolti a bambini fino ad anni 11, si svolgono in forma gratuita presso la Sala Consiliare del Municipio con inizio alle ore 15. Prenotazione obbligatoria in biblioteca al n. 030 7058146 o mail biblioteca@comune.cologne.bs.it Obbligo di Green Pass per i genitori e/o accompagnatori per accedere alla sala
Mostre attive al Castello di Padernello
Ott 30@17:00–19:00
Mostre attive al Castello di Padernello @ Castello di Padernello
Al Castello di Padernello apre la mostra di Vittorio Trainini Sa di “Architettura” tutto il grande lavoro di Vittorio Trainini il decoratore; architettura che si condensa di luce. Vittorio Trainini è tutto in un corpo unico: è stato artigiano e pittore, un inesauribile lavoratore che porta a sé tutta la storia della grande pittura italiana. La mostra è visitabile da domenica 30 maggio. Le visite guidate sono sempre aperte alle famiglie L’inaugurazione il 29 maggio 2021 alle 17.30 nel maniero quattrocentesco della Bassa Bresciana La mostra rimane attiva e visitabile fino al 26 giugno 2022. LA MOSTRA L’esposizione è nata dalla volontà del figlio Gianluigi Trainini, mentre l’allestimento, progettato dallo scenografo Giacomo Andrico e realizzato in legno naturale spazzolato dai volontari delle officine del castello richiama l’architettura, molto cara a Vittorio Trainini, accogliendo bozzetti, schizzi, cartoni, elaborati per affreschi realizzati durante il suo lungo percorso artistico tra ville, palazzi, basiliche, chiese ed eremi. Visitando la mostra al Castello di Padernello, si potranno riconoscere anche alcune pietre dalle quali l’artista ha fatto emergere scene e figurazioni di intensa forza realistica ed elaborazioni grafiche di immagini fotografiche rese attraverso pochi tratti di penna o di pennello. Non mancano le opere a cavalletto alle quali Vittorio Trainini si dedicava soprattutto nei mesi invernali e poi le nature morte, paesaggi, ritratti e composizioni varie. Alcuni spazi sono riservati anche alla scultura attraverso gruppi di putti o angioletti giocosi in terracotta. Una mostra, dunque, in cui scoprire i diversi aspetti dell’arte di Trainini che trae linfa dalle differenti epoche della storia dell’arte e degli artisti che l’hanno contraddistinta: “la luce dorata rinascimentale; il furore di segno del “Riformato” Romanino; le umide ombre e luci del più grande Savoldo; le delicate e tonali gamme cromatiche dei “Grandi Veneziani”; il maestoso e bituminoso colore della pittura bruna della Controriforma; la luministica salita al cielo pre-impressionista del Tiepolo; il sapiente eclettismo dell’Ottocento naturalistico e “Deco’ europeo, il simbolismo accennato, sospeso e silenzioso della Metafisica del Novecento; e su tutto affiora il piacevole affidamento al caos nella creazione di rapide figure e sapienti composizioni, come a ricordare le antiche lezioni sulle macchie di intonaci di Leonardo da Vinci”. L’ARTISTA Vittorio Trainini sviluppò fin da giovane un’attitudine particolare per la pittura di figura, formandosi quasi da autodidatta con suo zio Giuseppe, noto decoratore bresciano. Esordì nel 1910 vincendo il concorso per l’esecuzione figurativa di una sala nel padiglione lombardo nell’Esposizione delle Regioni Italiane a Roma. Nel 1913 venne chiamato dall’architetto Andreani a Mantova per la decorazione della nuova Camera di Commercio. E iniziò a lavorare per la committenza ecclesiastica. Nella sua vita ha infatti affrescato più di cento chiese, molte delle quali a Brescia, in provincia e in altre città. Coltivando insieme pittura, scultura ed architettura, progettò e diresse la costruzione delle chiese di S. Rocco a Concesio, S. Biagio a Soprazzocco, la chiesa dei Cappuccini a Brescia e la casa d’abitazione dello zio Giuseppe. Creò cartoni per opere lignee, disegni di tessuti e ricami per paramenti liturgici, vetrate e pavimenti musivi, ferri battuti e tanti quadri ad olio, tra cui ritratti, paesaggi e nature morte. Particolare interesse hanno suscitato le elaborazioni grafiche tratte dalla natura: rocce, piante, nubi, pietre dipinte. L’esposizione al Castello di Padernello è anche occasione per stimolare i visitatori a ricercare altre opere dell’artista che fanno parte di residenze, palazzi nobili ed edifici di culto del territorio bresciano.
Ott
31
Dom
2021
Verolanuova – HallowAirno – Halloween al Parco
Ott 31@7:30–13:00
Verolanuova - HallowAirno - Halloween al Parco @ Parco Nocivelli Verolanuova | Verolanuova | Lombardia | Italia
HallowAirno AIRNO, in collaborazione con il Comune di Verolanuova e ACSI, è lieta di presentare la prima edizione di “HallowAirno”. Correndo, camminando o passeggiando fra le bellezze della bassa bresciana, Orgoglio dei Verolesi. Con sorprese per i più piccoli ed un percorso a loro dedicato! Ritrovo ore 7:30 presso il Parco Nocivellli di Verolanuova (Bs) Partenza della camminata o corsa ore 9:00 – caccia al tesoro ore 11:00 Camminata 4 km: 5 Euro (solo adulti) Corsa 8 km: 10 Euro (solo adulti) Caccia alle streghe: gratuita (per bambini) I proventi della manifestazione andranno a sostegno dell’iniziativa: attivazione di un Servizio Ambulatoriale di Riabilitazione Neuro-Motoria per il Paziente Neuro-Oncologico. Data: 31/10/2021 Dalle ore: 07:30 – alle ore: 12:30 Costo: Gratuito Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE Destinatari: evento per tutta la famiglia Tipologia di evento: CORSA, CAMMINATA O PASSEGGIATA E CACCIA AL TESORO PER I BAMBINI
Alla scoperta del castello di Padernello
Ott 31@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Travagliato – Corpo di mille balene: che storia!
Ott 31@16:00–17:30
Travagliato - Corpo di mille balene: che storia! @ teatro Micheletti | Brescia | Lombardia | Italia
Corpo di mille balene: che storia! È uno spettacolo adatto a tutta la famiglia! Che fatica la vita da bucaniere! Corde, ancore, botti da sollevare, il ponte da lucidare… cazza la randa, ammaina la vela… mai un momento di relax! Eppure in un caldo pomeriggio d’estate, ancorati nella baia di Tortuga, una scalcagnata ciurma di pirati e corsari saprà deliziarci con le storie più assurde ed esotiche che siano mai state raccontate. Data: 31-10-2021 Dalle ore: 16:00 – alle ore: 17:30 Costo: 7,00€ Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati Destinatari: bambini 3-6 anni, bambini 6-10 anni, ragazzi 11-13 anni, Famiglia
Mostre attive al Castello di Padernello
Ott 31@17:00–19:00
Mostre attive al Castello di Padernello @ Castello di Padernello
Al Castello di Padernello apre la mostra di Vittorio Trainini Sa di “Architettura” tutto il grande lavoro di Vittorio Trainini il decoratore; architettura che si condensa di luce. Vittorio Trainini è tutto in un corpo unico: è stato artigiano e pittore, un inesauribile lavoratore che porta a sé tutta la storia della grande pittura italiana. La mostra è visitabile da domenica 30 maggio. Le visite guidate sono sempre aperte alle famiglie L’inaugurazione il 29 maggio 2021 alle 17.30 nel maniero quattrocentesco della Bassa Bresciana La mostra rimane attiva e visitabile fino al 26 giugno 2022. LA MOSTRA L’esposizione è nata dalla volontà del figlio Gianluigi Trainini, mentre l’allestimento, progettato dallo scenografo Giacomo Andrico e realizzato in legno naturale spazzolato dai volontari delle officine del castello richiama l’architettura, molto cara a Vittorio Trainini, accogliendo bozzetti, schizzi, cartoni, elaborati per affreschi realizzati durante il suo lungo percorso artistico tra ville, palazzi, basiliche, chiese ed eremi. Visitando la mostra al Castello di Padernello, si potranno riconoscere anche alcune pietre dalle quali l’artista ha fatto emergere scene e figurazioni di intensa forza realistica ed elaborazioni grafiche di immagini fotografiche rese attraverso pochi tratti di penna o di pennello. Non mancano le opere a cavalletto alle quali Vittorio Trainini si dedicava soprattutto nei mesi invernali e poi le nature morte, paesaggi, ritratti e composizioni varie. Alcuni spazi sono riservati anche alla scultura attraverso gruppi di putti o angioletti giocosi in terracotta. Una mostra, dunque, in cui scoprire i diversi aspetti dell’arte di Trainini che trae linfa dalle differenti epoche della storia dell’arte e degli artisti che l’hanno contraddistinta: “la luce dorata rinascimentale; il furore di segno del “Riformato” Romanino; le umide ombre e luci del più grande Savoldo; le delicate e tonali gamme cromatiche dei “Grandi Veneziani”; il maestoso e bituminoso colore della pittura bruna della Controriforma; la luministica salita al cielo pre-impressionista del Tiepolo; il sapiente eclettismo dell’Ottocento naturalistico e “Deco’ europeo, il simbolismo accennato, sospeso e silenzioso della Metafisica del Novecento; e su tutto affiora il piacevole affidamento al caos nella creazione di rapide figure e sapienti composizioni, come a ricordare le antiche lezioni sulle macchie di intonaci di Leonardo da Vinci”. L’ARTISTA Vittorio Trainini sviluppò fin da giovane un’attitudine particolare per la pittura di figura, formandosi quasi da autodidatta con suo zio Giuseppe, noto decoratore bresciano. Esordì nel 1910 vincendo il concorso per l’esecuzione figurativa di una sala nel padiglione lombardo nell’Esposizione delle Regioni Italiane a Roma. Nel 1913 venne chiamato dall’architetto Andreani a Mantova per la decorazione della nuova Camera di Commercio. E iniziò a lavorare per la committenza ecclesiastica. Nella sua vita ha infatti affrescato più di cento chiese, molte delle quali a Brescia, in provincia e in altre città. Coltivando insieme pittura, scultura ed architettura, progettò e diresse la costruzione delle chiese di S. Rocco a Concesio, S. Biagio a Soprazzocco, la chiesa dei Cappuccini a Brescia e la casa d’abitazione dello zio Giuseppe. Creò cartoni per opere lignee, disegni di tessuti e ricami per paramenti liturgici, vetrate e pavimenti musivi, ferri battuti e tanti quadri ad olio, tra cui ritratti, paesaggi e nature morte. Particolare interesse hanno suscitato le elaborazioni grafiche tratte dalla natura: rocce, piante, nubi, pietre dipinte. L’esposizione al Castello di Padernello è anche occasione per stimolare i visitatori a ricercare altre opere dell’artista che fanno parte di residenze, palazzi nobili ed edifici di culto del territorio bresciano.
Palazzolo – Teatro da paura per Halloween
Ott 31@17:00–19:30
Palazzolo - Teatro da paura per Halloween @ Teatro Palazzolo | Palazzolo sull'Oglio | Lombardia | Italia
Si torna in presenza con il consueto e spaventosissimo spettacolo di teatro per famiglie di Halloween Domenica 31 ottobre 2021 ore 17:00 presso il teatro sociale di Palazzolo con la compagnia FilodiRame con lo spettacolo “Halloween back to the theatre” Per pre-prenotare il proprio posto basterà mandare una mail a compagniafilodirame@gmail.com
Nov
3
Mer
2021
Orzinuovi – Il sonno del bambino
Nov 3@13:30–15:30
Orzinuovi - Il sonno del bambino @ Online | Villaggio Sereno | Lombardia | Italia
Ciclo di 6 incontri di gruppo organizzati dal Consultorio Familiare di Orzinuovi IL SONNO DEL BAMMNO Che sia per un breve sonnellino diurno o per affrontare la notte, è importante creare un contesto facilitante per permettere al bambino di seguire i suoi ritmi. Di questo parleremo negli incontri, dedicati a mamme e papà che hanno bambini a partire dai sei mesi di età. Gli incontri sono gratuiti, condotti dalla dott.ssa Erika Pini (Psicologa, Psicoterapeuta) via Zoom Date: Mercoledì 27/10 – 03/11 – 10/11 – 17/11 – 24/11 – 01/12 dalle 13.30 alle 15.30
Nov
4
Gio
2021
Alla scoperta del castello di Padernello
Nov 4@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Nov
5
Ven
2021
Alla scoperta del castello di Padernello
Nov 5@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Nov
6
Sab
2021
Famiglie Affidatarie in costruzione
Nov 6@9:30–12:00
Famiglie Affidatarie in costruzione @ Servizio Affidi Ambito 10 e Servizio Affidi Ambito 3 | Castenedolo | Lombardia | Italia
Famiglie Affidatarie in Costruzione Sei interessato a conoscere il mondo dell’affido? Vuoi capirne di più? L’Azienda Speciale Consortile per i Servizi alla Persona Brescia Est ed i Comuni dell’Ambito 10 – Capofila Montichiari organizzano quattro incontri di presentazione e formazione sull’affido. L’invito è rivolto a single, coppie coniugate o conviventi con o senza figli, senza un limite di età. Il corso ha l’obiettivo di far conoscere la realtà dell’affido nelle sue varie forme: gli affidi diurni, quelli residenziali e quelli di pronto intervento. Il tema sarà affrontato dal punto di vista sociale, psicologico, giuridico ed esperienziale. Data: 23/10/21 – 6/11/21 – 13/11/21 – 20/11/21 Dalle ore: 9.30 – alle ore: 12.00 Gratuito?Serve prenotare?Si, con iscrizione direttamente il giorno dell’evento Destinatari: Genitori e adulti dai 30 ai 70 anni Tipologia di evento: Evento di formazione e sensibilizzazione
Strada per i Colli dei Longobardi – Autunno longobardo
Nov 6@9:30–23:30
Strada per i Colli dei Longobardi - Autunno longobardo @ vedi testo
L’autunno è una delle stagioni ideali per gustare i sapori del territorio. Per valorizzare le numerose opportunità enogastronomiche che si possono cogliere in questo periodo dell’anno, in questo spirito Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori, in collaborazione con Provincia di Brescia, Fondazione Provincia di Brescia, i Comuni di Brescia, Botticino, Capriano del Colle, Castenedolo, Flero, Montichiari, Montirone, Poncarale, Rezzato ed i Consorzi del Vino “Montenetto” e “Botticino” organizza l’iniziativa denominata “Autunno Longobardo”. Si tratta di una kermesse di dodici appuntamenti alla quale prendono parte Pro Loco, Associazioni, Produttori di Vino, Consorzi, impegnati in diverse proposte, che diventano occasioni per scoprire paesaggi suggestivi attraverso un viaggio nel gusto, nella cultura, nell’ambiente… Ricco il calendario di eventi che si svolgeranno in alcuni dei Comuni coinvolti nella Strada del Vino e dei Sapori. Nel dettaglio il programma di eventi che allieteranno il pubblico che vorrà partecipare a questa manifestazione. Domenica 10 Ottobre | ore 9:55 Le Storiche in Piazza – Esposizione di auto storiche anni Cinquanta e Sessanta Comune di Botticino – Proloco di Botticino – Provincia di Brescia Parco fronte Villa Labus _ Botticino (online: www.comune.botticino.bs.it ) INGRESSO LIBERO Sabato 16 Ottobre | ore 17:00 Concerto del Corpo Bandistico “Silvio Zanardini” Comune di Castenedolo Giardino Cantina Peri Bigogno _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 17 Ottobre | ore 11:00 Biciclettata in Collina Comune di Castenedolo P.za Cavour _ Castenedolo INIZIATIVA GRATUITA (prenotazione online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 24 Ottobre | ore 18:00 Concerto d’organo – Francesco Botti Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Venerdì 29 Ottobre | ore 20:45 Spettacolo Teatrale in dialetto bresciano “Piazza Grande” Comune di Castenedolo Sala Civica dei Disciplini _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (info: www.comune.castenedolo.bs.it) Sabato 30 Ottobre | ore 14:30 Passeggiata Rezzatese Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Ritrovo: Santella dell’Angelo _ Rezzato INIZIATIVA GRATUITA (previa prenotazione mail: info@oltreiltondino.it cel. 3483831984) Sabato 6 Novembre | ore 15:30 Visita Guida a Capriano del Colle e degustazione Cantina “Lazzari” Comune di Capriano del Colle e Associazione “Arnaldo da Brescia” Ritrovo: Palazzo Bocca _ Capriano del Colle INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00 (previa prenotazione mail: sandra.arnaldodabrescia@gmail.com) Sabato 6 Novembre | ore 14:00-18:00 Degustazione Novello 2021 Comune di Poncarale Azienda Agricola San Bernardo _ Poncarale INIZIATIVA A PAGAMENTO (online: www.aziendasanbernardo.it) Domenica 7 Novembre | ore 15:00-19:00 Pomeriggio in Cantina _ scopri le cantine e le attività che verranno realizzate da alcune Cantine del Territorio del “Montenetto” e del “Botticino” sito: www.stradadelvinocollideilongobardi.it Domenica 14 Novembre | ore 18:00 Concerto d’organo – Nicola Lamon Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Sabato 20 Novembre | ore 15:00–19:00 Degustazione e presentazione Colli dei Longobardi Centro Commerciale Elnos _ Roncadelle INIZIATIVA GRATUITA Domenica 21 Novembre | ore 11:00-12:30 Aperitivo in Musica – Degustazione di vini e formaggi del territorio Comune di Montichiari – Palazzo Novello Palazzo Novello _ Montichiari (prenotazioni e informazioni on-line: www.palazzonovello.it/) INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00
Alla scoperta del castello di Padernello
Nov 6@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Mostre attive al Castello di Padernello
Nov 6@17:00–19:00
Mostre attive al Castello di Padernello @ Castello di Padernello
Al Castello di Padernello apre la mostra di Vittorio Trainini Sa di “Architettura” tutto il grande lavoro di Vittorio Trainini il decoratore; architettura che si condensa di luce. Vittorio Trainini è tutto in un corpo unico: è stato artigiano e pittore, un inesauribile lavoratore che porta a sé tutta la storia della grande pittura italiana. La mostra è visitabile da domenica 30 maggio. Le visite guidate sono sempre aperte alle famiglie L’inaugurazione il 29 maggio 2021 alle 17.30 nel maniero quattrocentesco della Bassa Bresciana La mostra rimane attiva e visitabile fino al 26 giugno 2022. LA MOSTRA L’esposizione è nata dalla volontà del figlio Gianluigi Trainini, mentre l’allestimento, progettato dallo scenografo Giacomo Andrico e realizzato in legno naturale spazzolato dai volontari delle officine del castello richiama l’architettura, molto cara a Vittorio Trainini, accogliendo bozzetti, schizzi, cartoni, elaborati per affreschi realizzati durante il suo lungo percorso artistico tra ville, palazzi, basiliche, chiese ed eremi. Visitando la mostra al Castello di Padernello, si potranno riconoscere anche alcune pietre dalle quali l’artista ha fatto emergere scene e figurazioni di intensa forza realistica ed elaborazioni grafiche di immagini fotografiche rese attraverso pochi tratti di penna o di pennello. Non mancano le opere a cavalletto alle quali Vittorio Trainini si dedicava soprattutto nei mesi invernali e poi le nature morte, paesaggi, ritratti e composizioni varie. Alcuni spazi sono riservati anche alla scultura attraverso gruppi di putti o angioletti giocosi in terracotta. Una mostra, dunque, in cui scoprire i diversi aspetti dell’arte di Trainini che trae linfa dalle differenti epoche della storia dell’arte e degli artisti che l’hanno contraddistinta: “la luce dorata rinascimentale; il furore di segno del “Riformato” Romanino; le umide ombre e luci del più grande Savoldo; le delicate e tonali gamme cromatiche dei “Grandi Veneziani”; il maestoso e bituminoso colore della pittura bruna della Controriforma; la luministica salita al cielo pre-impressionista del Tiepolo; il sapiente eclettismo dell’Ottocento naturalistico e “Deco’ europeo, il simbolismo accennato, sospeso e silenzioso della Metafisica del Novecento; e su tutto affiora il piacevole affidamento al caos nella creazione di rapide figure e sapienti composizioni, come a ricordare le antiche lezioni sulle macchie di intonaci di Leonardo da Vinci”. L’ARTISTA Vittorio Trainini sviluppò fin da giovane un’attitudine particolare per la pittura di figura, formandosi quasi da autodidatta con suo zio Giuseppe, noto decoratore bresciano. Esordì nel 1910 vincendo il concorso per l’esecuzione figurativa di una sala nel padiglione lombardo nell’Esposizione delle Regioni Italiane a Roma. Nel 1913 venne chiamato dall’architetto Andreani a Mantova per la decorazione della nuova Camera di Commercio. E iniziò a lavorare per la committenza ecclesiastica. Nella sua vita ha infatti affrescato più di cento chiese, molte delle quali a Brescia, in provincia e in altre città. Coltivando insieme pittura, scultura ed architettura, progettò e diresse la costruzione delle chiese di S. Rocco a Concesio, S. Biagio a Soprazzocco, la chiesa dei Cappuccini a Brescia e la casa d’abitazione dello zio Giuseppe. Creò cartoni per opere lignee, disegni di tessuti e ricami per paramenti liturgici, vetrate e pavimenti musivi, ferri battuti e tanti quadri ad olio, tra cui ritratti, paesaggi e nature morte. Particolare interesse hanno suscitato le elaborazioni grafiche tratte dalla natura: rocce, piante, nubi, pietre dipinte. L’esposizione al Castello di Padernello è anche occasione per stimolare i visitatori a ricercare altre opere dell’artista che fanno parte di residenze, palazzi nobili ed edifici di culto del territorio bresciano.
Nov
7
Dom
2021
Strada per i Colli dei Longobardi – Autunno longobardo
Nov 7@9:30–23:30
Strada per i Colli dei Longobardi - Autunno longobardo @ vedi testo
L’autunno è una delle stagioni ideali per gustare i sapori del territorio. Per valorizzare le numerose opportunità enogastronomiche che si possono cogliere in questo periodo dell’anno, in questo spirito Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori, in collaborazione con Provincia di Brescia, Fondazione Provincia di Brescia, i Comuni di Brescia, Botticino, Capriano del Colle, Castenedolo, Flero, Montichiari, Montirone, Poncarale, Rezzato ed i Consorzi del Vino “Montenetto” e “Botticino” organizza l’iniziativa denominata “Autunno Longobardo”. Si tratta di una kermesse di dodici appuntamenti alla quale prendono parte Pro Loco, Associazioni, Produttori di Vino, Consorzi, impegnati in diverse proposte, che diventano occasioni per scoprire paesaggi suggestivi attraverso un viaggio nel gusto, nella cultura, nell’ambiente… Ricco il calendario di eventi che si svolgeranno in alcuni dei Comuni coinvolti nella Strada del Vino e dei Sapori. Nel dettaglio il programma di eventi che allieteranno il pubblico che vorrà partecipare a questa manifestazione. Domenica 10 Ottobre | ore 9:55 Le Storiche in Piazza – Esposizione di auto storiche anni Cinquanta e Sessanta Comune di Botticino – Proloco di Botticino – Provincia di Brescia Parco fronte Villa Labus _ Botticino (online: www.comune.botticino.bs.it ) INGRESSO LIBERO Sabato 16 Ottobre | ore 17:00 Concerto del Corpo Bandistico “Silvio Zanardini” Comune di Castenedolo Giardino Cantina Peri Bigogno _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 17 Ottobre | ore 11:00 Biciclettata in Collina Comune di Castenedolo P.za Cavour _ Castenedolo INIZIATIVA GRATUITA (prenotazione online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 24 Ottobre | ore 18:00 Concerto d’organo – Francesco Botti Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Venerdì 29 Ottobre | ore 20:45 Spettacolo Teatrale in dialetto bresciano “Piazza Grande” Comune di Castenedolo Sala Civica dei Disciplini _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (info: www.comune.castenedolo.bs.it) Sabato 30 Ottobre | ore 14:30 Passeggiata Rezzatese Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Ritrovo: Santella dell’Angelo _ Rezzato INIZIATIVA GRATUITA (previa prenotazione mail: info@oltreiltondino.it cel. 3483831984) Sabato 6 Novembre | ore 15:30 Visita Guida a Capriano del Colle e degustazione Cantina “Lazzari” Comune di Capriano del Colle e Associazione “Arnaldo da Brescia” Ritrovo: Palazzo Bocca _ Capriano del Colle INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00 (previa prenotazione mail: sandra.arnaldodabrescia@gmail.com) Sabato 6 Novembre | ore 14:00-18:00 Degustazione Novello 2021 Comune di Poncarale Azienda Agricola San Bernardo _ Poncarale INIZIATIVA A PAGAMENTO (online: www.aziendasanbernardo.it) Domenica 7 Novembre | ore 15:00-19:00 Pomeriggio in Cantina _ scopri le cantine e le attività che verranno realizzate da alcune Cantine del Territorio del “Montenetto” e del “Botticino” sito: www.stradadelvinocollideilongobardi.it Domenica 14 Novembre | ore 18:00 Concerto d’organo – Nicola Lamon Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Sabato 20 Novembre | ore 15:00–19:00 Degustazione e presentazione Colli dei Longobardi Centro Commerciale Elnos _ Roncadelle INIZIATIVA GRATUITA Domenica 21 Novembre | ore 11:00-12:30 Aperitivo in Musica – Degustazione di vini e formaggi del territorio Comune di Montichiari – Palazzo Novello Palazzo Novello _ Montichiari (prenotazioni e informazioni on-line: www.palazzonovello.it/) INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00
Alla scoperta del castello di Padernello
Nov 7@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Mostre attive al Castello di Padernello
Nov 7@17:00–19:00
Mostre attive al Castello di Padernello @ Castello di Padernello
Al Castello di Padernello apre la mostra di Vittorio Trainini Sa di “Architettura” tutto il grande lavoro di Vittorio Trainini il decoratore; architettura che si condensa di luce. Vittorio Trainini è tutto in un corpo unico: è stato artigiano e pittore, un inesauribile lavoratore che porta a sé tutta la storia della grande pittura italiana. La mostra è visitabile da domenica 30 maggio. Le visite guidate sono sempre aperte alle famiglie L’inaugurazione il 29 maggio 2021 alle 17.30 nel maniero quattrocentesco della Bassa Bresciana La mostra rimane attiva e visitabile fino al 26 giugno 2022. LA MOSTRA L’esposizione è nata dalla volontà del figlio Gianluigi Trainini, mentre l’allestimento, progettato dallo scenografo Giacomo Andrico e realizzato in legno naturale spazzolato dai volontari delle officine del castello richiama l’architettura, molto cara a Vittorio Trainini, accogliendo bozzetti, schizzi, cartoni, elaborati per affreschi realizzati durante il suo lungo percorso artistico tra ville, palazzi, basiliche, chiese ed eremi. Visitando la mostra al Castello di Padernello, si potranno riconoscere anche alcune pietre dalle quali l’artista ha fatto emergere scene e figurazioni di intensa forza realistica ed elaborazioni grafiche di immagini fotografiche rese attraverso pochi tratti di penna o di pennello. Non mancano le opere a cavalletto alle quali Vittorio Trainini si dedicava soprattutto nei mesi invernali e poi le nature morte, paesaggi, ritratti e composizioni varie. Alcuni spazi sono riservati anche alla scultura attraverso gruppi di putti o angioletti giocosi in terracotta. Una mostra, dunque, in cui scoprire i diversi aspetti dell’arte di Trainini che trae linfa dalle differenti epoche della storia dell’arte e degli artisti che l’hanno contraddistinta: “la luce dorata rinascimentale; il furore di segno del “Riformato” Romanino; le umide ombre e luci del più grande Savoldo; le delicate e tonali gamme cromatiche dei “Grandi Veneziani”; il maestoso e bituminoso colore della pittura bruna della Controriforma; la luministica salita al cielo pre-impressionista del Tiepolo; il sapiente eclettismo dell’Ottocento naturalistico e “Deco’ europeo, il simbolismo accennato, sospeso e silenzioso della Metafisica del Novecento; e su tutto affiora il piacevole affidamento al caos nella creazione di rapide figure e sapienti composizioni, come a ricordare le antiche lezioni sulle macchie di intonaci di Leonardo da Vinci”. L’ARTISTA Vittorio Trainini sviluppò fin da giovane un’attitudine particolare per la pittura di figura, formandosi quasi da autodidatta con suo zio Giuseppe, noto decoratore bresciano. Esordì nel 1910 vincendo il concorso per l’esecuzione figurativa di una sala nel padiglione lombardo nell’Esposizione delle Regioni Italiane a Roma. Nel 1913 venne chiamato dall’architetto Andreani a Mantova per la decorazione della nuova Camera di Commercio. E iniziò a lavorare per la committenza ecclesiastica. Nella sua vita ha infatti affrescato più di cento chiese, molte delle quali a Brescia, in provincia e in altre città. Coltivando insieme pittura, scultura ed architettura, progettò e diresse la costruzione delle chiese di S. Rocco a Concesio, S. Biagio a Soprazzocco, la chiesa dei Cappuccini a Brescia e la casa d’abitazione dello zio Giuseppe. Creò cartoni per opere lignee, disegni di tessuti e ricami per paramenti liturgici, vetrate e pavimenti musivi, ferri battuti e tanti quadri ad olio, tra cui ritratti, paesaggi e nature morte. Particolare interesse hanno suscitato le elaborazioni grafiche tratte dalla natura: rocce, piante, nubi, pietre dipinte. L’esposizione al Castello di Padernello è anche occasione per stimolare i visitatori a ricercare altre opere dell’artista che fanno parte di residenze, palazzi nobili ed edifici di culto del territorio bresciano.
Nov
10
Mer
2021
Orzinuovi – Il sonno del bambino
Nov 10@13:30–15:30
Orzinuovi - Il sonno del bambino @ Online | Villaggio Sereno | Lombardia | Italia
Ciclo di 6 incontri di gruppo organizzati dal Consultorio Familiare di Orzinuovi IL SONNO DEL BAMMNO Che sia per un breve sonnellino diurno o per affrontare la notte, è importante creare un contesto facilitante per permettere al bambino di seguire i suoi ritmi. Di questo parleremo negli incontri, dedicati a mamme e papà che hanno bambini a partire dai sei mesi di età. Gli incontri sono gratuiti, condotti dalla dott.ssa Erika Pini (Psicologa, Psicoterapeuta) via Zoom Date: Mercoledì 27/10 – 03/11 – 10/11 – 17/11 – 24/11 – 01/12 dalle 13.30 alle 15.30
Nov
11
Gio
2021
Alla scoperta del castello di Padernello
Nov 11@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Nov
12
Ven
2021
Alla scoperta del castello di Padernello
Nov 12@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Nov
13
Sab
2021
Famiglie Affidatarie in costruzione
Nov 13@9:30–12:00
Famiglie Affidatarie in costruzione @ Servizio Affidi Ambito 10 e Servizio Affidi Ambito 3 | Castenedolo | Lombardia | Italia
Famiglie Affidatarie in Costruzione Sei interessato a conoscere il mondo dell’affido? Vuoi capirne di più? L’Azienda Speciale Consortile per i Servizi alla Persona Brescia Est ed i Comuni dell’Ambito 10 – Capofila Montichiari organizzano quattro incontri di presentazione e formazione sull’affido. L’invito è rivolto a single, coppie coniugate o conviventi con o senza figli, senza un limite di età. Il corso ha l’obiettivo di far conoscere la realtà dell’affido nelle sue varie forme: gli affidi diurni, quelli residenziali e quelli di pronto intervento. Il tema sarà affrontato dal punto di vista sociale, psicologico, giuridico ed esperienziale. Data: 23/10/21 – 6/11/21 – 13/11/21 – 20/11/21 Dalle ore: 9.30 – alle ore: 12.00 Gratuito?Serve prenotare?Si, con iscrizione direttamente il giorno dell’evento Destinatari: Genitori e adulti dai 30 ai 70 anni Tipologia di evento: Evento di formazione e sensibilizzazione
Alla scoperta del castello di Padernello
Nov 13@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Mostre attive al Castello di Padernello
Nov 13@17:00–19:00
Mostre attive al Castello di Padernello @ Castello di Padernello
Al Castello di Padernello apre la mostra di Vittorio Trainini Sa di “Architettura” tutto il grande lavoro di Vittorio Trainini il decoratore; architettura che si condensa di luce. Vittorio Trainini è tutto in un corpo unico: è stato artigiano e pittore, un inesauribile lavoratore che porta a sé tutta la storia della grande pittura italiana. La mostra è visitabile da domenica 30 maggio. Le visite guidate sono sempre aperte alle famiglie L’inaugurazione il 29 maggio 2021 alle 17.30 nel maniero quattrocentesco della Bassa Bresciana La mostra rimane attiva e visitabile fino al 26 giugno 2022. LA MOSTRA L’esposizione è nata dalla volontà del figlio Gianluigi Trainini, mentre l’allestimento, progettato dallo scenografo Giacomo Andrico e realizzato in legno naturale spazzolato dai volontari delle officine del castello richiama l’architettura, molto cara a Vittorio Trainini, accogliendo bozzetti, schizzi, cartoni, elaborati per affreschi realizzati durante il suo lungo percorso artistico tra ville, palazzi, basiliche, chiese ed eremi. Visitando la mostra al Castello di Padernello, si potranno riconoscere anche alcune pietre dalle quali l’artista ha fatto emergere scene e figurazioni di intensa forza realistica ed elaborazioni grafiche di immagini fotografiche rese attraverso pochi tratti di penna o di pennello. Non mancano le opere a cavalletto alle quali Vittorio Trainini si dedicava soprattutto nei mesi invernali e poi le nature morte, paesaggi, ritratti e composizioni varie. Alcuni spazi sono riservati anche alla scultura attraverso gruppi di putti o angioletti giocosi in terracotta. Una mostra, dunque, in cui scoprire i diversi aspetti dell’arte di Trainini che trae linfa dalle differenti epoche della storia dell’arte e degli artisti che l’hanno contraddistinta: “la luce dorata rinascimentale; il furore di segno del “Riformato” Romanino; le umide ombre e luci del più grande Savoldo; le delicate e tonali gamme cromatiche dei “Grandi Veneziani”; il maestoso e bituminoso colore della pittura bruna della Controriforma; la luministica salita al cielo pre-impressionista del Tiepolo; il sapiente eclettismo dell’Ottocento naturalistico e “Deco’ europeo, il simbolismo accennato, sospeso e silenzioso della Metafisica del Novecento; e su tutto affiora il piacevole affidamento al caos nella creazione di rapide figure e sapienti composizioni, come a ricordare le antiche lezioni sulle macchie di intonaci di Leonardo da Vinci”. L’ARTISTA Vittorio Trainini sviluppò fin da giovane un’attitudine particolare per la pittura di figura, formandosi quasi da autodidatta con suo zio Giuseppe, noto decoratore bresciano. Esordì nel 1910 vincendo il concorso per l’esecuzione figurativa di una sala nel padiglione lombardo nell’Esposizione delle Regioni Italiane a Roma. Nel 1913 venne chiamato dall’architetto Andreani a Mantova per la decorazione della nuova Camera di Commercio. E iniziò a lavorare per la committenza ecclesiastica. Nella sua vita ha infatti affrescato più di cento chiese, molte delle quali a Brescia, in provincia e in altre città. Coltivando insieme pittura, scultura ed architettura, progettò e diresse la costruzione delle chiese di S. Rocco a Concesio, S. Biagio a Soprazzocco, la chiesa dei Cappuccini a Brescia e la casa d’abitazione dello zio Giuseppe. Creò cartoni per opere lignee, disegni di tessuti e ricami per paramenti liturgici, vetrate e pavimenti musivi, ferri battuti e tanti quadri ad olio, tra cui ritratti, paesaggi e nature morte. Particolare interesse hanno suscitato le elaborazioni grafiche tratte dalla natura: rocce, piante, nubi, pietre dipinte. L’esposizione al Castello di Padernello è anche occasione per stimolare i visitatori a ricercare altre opere dell’artista che fanno parte di residenze, palazzi nobili ed edifici di culto del territorio bresciano.
Nov
14
Dom
2021
Strada per i Colli dei Longobardi – Autunno longobardo
Nov 14@9:30–23:30
Strada per i Colli dei Longobardi - Autunno longobardo @ vedi testo
L’autunno è una delle stagioni ideali per gustare i sapori del territorio. Per valorizzare le numerose opportunità enogastronomiche che si possono cogliere in questo periodo dell’anno, in questo spirito Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori, in collaborazione con Provincia di Brescia, Fondazione Provincia di Brescia, i Comuni di Brescia, Botticino, Capriano del Colle, Castenedolo, Flero, Montichiari, Montirone, Poncarale, Rezzato ed i Consorzi del Vino “Montenetto” e “Botticino” organizza l’iniziativa denominata “Autunno Longobardo”. Si tratta di una kermesse di dodici appuntamenti alla quale prendono parte Pro Loco, Associazioni, Produttori di Vino, Consorzi, impegnati in diverse proposte, che diventano occasioni per scoprire paesaggi suggestivi attraverso un viaggio nel gusto, nella cultura, nell’ambiente… Ricco il calendario di eventi che si svolgeranno in alcuni dei Comuni coinvolti nella Strada del Vino e dei Sapori. Nel dettaglio il programma di eventi che allieteranno il pubblico che vorrà partecipare a questa manifestazione. Domenica 10 Ottobre | ore 9:55 Le Storiche in Piazza – Esposizione di auto storiche anni Cinquanta e Sessanta Comune di Botticino – Proloco di Botticino – Provincia di Brescia Parco fronte Villa Labus _ Botticino (online: www.comune.botticino.bs.it ) INGRESSO LIBERO Sabato 16 Ottobre | ore 17:00 Concerto del Corpo Bandistico “Silvio Zanardini” Comune di Castenedolo Giardino Cantina Peri Bigogno _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 17 Ottobre | ore 11:00 Biciclettata in Collina Comune di Castenedolo P.za Cavour _ Castenedolo INIZIATIVA GRATUITA (prenotazione online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 24 Ottobre | ore 18:00 Concerto d’organo – Francesco Botti Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Venerdì 29 Ottobre | ore 20:45 Spettacolo Teatrale in dialetto bresciano “Piazza Grande” Comune di Castenedolo Sala Civica dei Disciplini _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (info: www.comune.castenedolo.bs.it) Sabato 30 Ottobre | ore 14:30 Passeggiata Rezzatese Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Ritrovo: Santella dell’Angelo _ Rezzato INIZIATIVA GRATUITA (previa prenotazione mail: info@oltreiltondino.it cel. 3483831984) Sabato 6 Novembre | ore 15:30 Visita Guida a Capriano del Colle e degustazione Cantina “Lazzari” Comune di Capriano del Colle e Associazione “Arnaldo da Brescia” Ritrovo: Palazzo Bocca _ Capriano del Colle INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00 (previa prenotazione mail: sandra.arnaldodabrescia@gmail.com) Sabato 6 Novembre | ore 14:00-18:00 Degustazione Novello 2021 Comune di Poncarale Azienda Agricola San Bernardo _ Poncarale INIZIATIVA A PAGAMENTO (online: www.aziendasanbernardo.it) Domenica 7 Novembre | ore 15:00-19:00 Pomeriggio in Cantina _ scopri le cantine e le attività che verranno realizzate da alcune Cantine del Territorio del “Montenetto” e del “Botticino” sito: www.stradadelvinocollideilongobardi.it Domenica 14 Novembre | ore 18:00 Concerto d’organo – Nicola Lamon Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Sabato 20 Novembre | ore 15:00–19:00 Degustazione e presentazione Colli dei Longobardi Centro Commerciale Elnos _ Roncadelle INIZIATIVA GRATUITA Domenica 21 Novembre | ore 11:00-12:30 Aperitivo in Musica – Degustazione di vini e formaggi del territorio Comune di Montichiari – Palazzo Novello Palazzo Novello _ Montichiari (prenotazioni e informazioni on-line: www.palazzonovello.it/) INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00
Alla scoperta del castello di Padernello
Nov 14@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Mostre attive al Castello di Padernello
Nov 14@17:00–19:00
Mostre attive al Castello di Padernello @ Castello di Padernello
Al Castello di Padernello apre la mostra di Vittorio Trainini Sa di “Architettura” tutto il grande lavoro di Vittorio Trainini il decoratore; architettura che si condensa di luce. Vittorio Trainini è tutto in un corpo unico: è stato artigiano e pittore, un inesauribile lavoratore che porta a sé tutta la storia della grande pittura italiana. La mostra è visitabile da domenica 30 maggio. Le visite guidate sono sempre aperte alle famiglie L’inaugurazione il 29 maggio 2021 alle 17.30 nel maniero quattrocentesco della Bassa Bresciana La mostra rimane attiva e visitabile fino al 26 giugno 2022. LA MOSTRA L’esposizione è nata dalla volontà del figlio Gianluigi Trainini, mentre l’allestimento, progettato dallo scenografo Giacomo Andrico e realizzato in legno naturale spazzolato dai volontari delle officine del castello richiama l’architettura, molto cara a Vittorio Trainini, accogliendo bozzetti, schizzi, cartoni, elaborati per affreschi realizzati durante il suo lungo percorso artistico tra ville, palazzi, basiliche, chiese ed eremi. Visitando la mostra al Castello di Padernello, si potranno riconoscere anche alcune pietre dalle quali l’artista ha fatto emergere scene e figurazioni di intensa forza realistica ed elaborazioni grafiche di immagini fotografiche rese attraverso pochi tratti di penna o di pennello. Non mancano le opere a cavalletto alle quali Vittorio Trainini si dedicava soprattutto nei mesi invernali e poi le nature morte, paesaggi, ritratti e composizioni varie. Alcuni spazi sono riservati anche alla scultura attraverso gruppi di putti o angioletti giocosi in terracotta. Una mostra, dunque, in cui scoprire i diversi aspetti dell’arte di Trainini che trae linfa dalle differenti epoche della storia dell’arte e degli artisti che l’hanno contraddistinta: “la luce dorata rinascimentale; il furore di segno del “Riformato” Romanino; le umide ombre e luci del più grande Savoldo; le delicate e tonali gamme cromatiche dei “Grandi Veneziani”; il maestoso e bituminoso colore della pittura bruna della Controriforma; la luministica salita al cielo pre-impressionista del Tiepolo; il sapiente eclettismo dell’Ottocento naturalistico e “Deco’ europeo, il simbolismo accennato, sospeso e silenzioso della Metafisica del Novecento; e su tutto affiora il piacevole affidamento al caos nella creazione di rapide figure e sapienti composizioni, come a ricordare le antiche lezioni sulle macchie di intonaci di Leonardo da Vinci”. L’ARTISTA Vittorio Trainini sviluppò fin da giovane un’attitudine particolare per la pittura di figura, formandosi quasi da autodidatta con suo zio Giuseppe, noto decoratore bresciano. Esordì nel 1910 vincendo il concorso per l’esecuzione figurativa di una sala nel padiglione lombardo nell’Esposizione delle Regioni Italiane a Roma. Nel 1913 venne chiamato dall’architetto Andreani a Mantova per la decorazione della nuova Camera di Commercio. E iniziò a lavorare per la committenza ecclesiastica. Nella sua vita ha infatti affrescato più di cento chiese, molte delle quali a Brescia, in provincia e in altre città. Coltivando insieme pittura, scultura ed architettura, progettò e diresse la costruzione delle chiese di S. Rocco a Concesio, S. Biagio a Soprazzocco, la chiesa dei Cappuccini a Brescia e la casa d’abitazione dello zio Giuseppe. Creò cartoni per opere lignee, disegni di tessuti e ricami per paramenti liturgici, vetrate e pavimenti musivi, ferri battuti e tanti quadri ad olio, tra cui ritratti, paesaggi e nature morte. Particolare interesse hanno suscitato le elaborazioni grafiche tratte dalla natura: rocce, piante, nubi, pietre dipinte. L’esposizione al Castello di Padernello è anche occasione per stimolare i visitatori a ricercare altre opere dell’artista che fanno parte di residenze, palazzi nobili ed edifici di culto del territorio bresciano.
Nov
17
Mer
2021
Orzinuovi – Il sonno del bambino
Nov 17@13:30–15:30
Orzinuovi - Il sonno del bambino @ Online | Villaggio Sereno | Lombardia | Italia
Ciclo di 6 incontri di gruppo organizzati dal Consultorio Familiare di Orzinuovi IL SONNO DEL BAMMNO Che sia per un breve sonnellino diurno o per affrontare la notte, è importante creare un contesto facilitante per permettere al bambino di seguire i suoi ritmi. Di questo parleremo negli incontri, dedicati a mamme e papà che hanno bambini a partire dai sei mesi di età. Gli incontri sono gratuiti, condotti dalla dott.ssa Erika Pini (Psicologa, Psicoterapeuta) via Zoom Date: Mercoledì 27/10 – 03/11 – 10/11 – 17/11 – 24/11 – 01/12 dalle 13.30 alle 15.30
Nov
18
Gio
2021
Alla scoperta del castello di Padernello
Nov 18@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Nov
19
Ven
2021
Alla scoperta del castello di Padernello
Nov 19@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.
Nov
20
Sab
2021
Famiglie Affidatarie in costruzione
Nov 20@9:30–12:00
Famiglie Affidatarie in costruzione @ Servizio Affidi Ambito 10 e Servizio Affidi Ambito 3 | Castenedolo | Lombardia | Italia
Famiglie Affidatarie in Costruzione Sei interessato a conoscere il mondo dell’affido? Vuoi capirne di più? L’Azienda Speciale Consortile per i Servizi alla Persona Brescia Est ed i Comuni dell’Ambito 10 – Capofila Montichiari organizzano quattro incontri di presentazione e formazione sull’affido. L’invito è rivolto a single, coppie coniugate o conviventi con o senza figli, senza un limite di età. Il corso ha l’obiettivo di far conoscere la realtà dell’affido nelle sue varie forme: gli affidi diurni, quelli residenziali e quelli di pronto intervento. Il tema sarà affrontato dal punto di vista sociale, psicologico, giuridico ed esperienziale. Data: 23/10/21 – 6/11/21 – 13/11/21 – 20/11/21 Dalle ore: 9.30 – alle ore: 12.00 Gratuito?Serve prenotare?Si, con iscrizione direttamente il giorno dell’evento Destinatari: Genitori e adulti dai 30 ai 70 anni Tipologia di evento: Evento di formazione e sensibilizzazione
Strada per i Colli dei Longobardi – Autunno longobardo
Nov 20@9:30–23:30
Strada per i Colli dei Longobardi - Autunno longobardo @ vedi testo
L’autunno è una delle stagioni ideali per gustare i sapori del territorio. Per valorizzare le numerose opportunità enogastronomiche che si possono cogliere in questo periodo dell’anno, in questo spirito Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori, in collaborazione con Provincia di Brescia, Fondazione Provincia di Brescia, i Comuni di Brescia, Botticino, Capriano del Colle, Castenedolo, Flero, Montichiari, Montirone, Poncarale, Rezzato ed i Consorzi del Vino “Montenetto” e “Botticino” organizza l’iniziativa denominata “Autunno Longobardo”. Si tratta di una kermesse di dodici appuntamenti alla quale prendono parte Pro Loco, Associazioni, Produttori di Vino, Consorzi, impegnati in diverse proposte, che diventano occasioni per scoprire paesaggi suggestivi attraverso un viaggio nel gusto, nella cultura, nell’ambiente… Ricco il calendario di eventi che si svolgeranno in alcuni dei Comuni coinvolti nella Strada del Vino e dei Sapori. Nel dettaglio il programma di eventi che allieteranno il pubblico che vorrà partecipare a questa manifestazione. Domenica 10 Ottobre | ore 9:55 Le Storiche in Piazza – Esposizione di auto storiche anni Cinquanta e Sessanta Comune di Botticino – Proloco di Botticino – Provincia di Brescia Parco fronte Villa Labus _ Botticino (online: www.comune.botticino.bs.it ) INGRESSO LIBERO Sabato 16 Ottobre | ore 17:00 Concerto del Corpo Bandistico “Silvio Zanardini” Comune di Castenedolo Giardino Cantina Peri Bigogno _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 17 Ottobre | ore 11:00 Biciclettata in Collina Comune di Castenedolo P.za Cavour _ Castenedolo INIZIATIVA GRATUITA (prenotazione online: www.comune.castenedolo.bs.it) Domenica 24 Ottobre | ore 18:00 Concerto d’organo – Francesco Botti Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Venerdì 29 Ottobre | ore 20:45 Spettacolo Teatrale in dialetto bresciano “Piazza Grande” Comune di Castenedolo Sala Civica dei Disciplini _ Castenedolo INGRESSO LIBERO (info: www.comune.castenedolo.bs.it) Sabato 30 Ottobre | ore 14:30 Passeggiata Rezzatese Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Ritrovo: Santella dell’Angelo _ Rezzato INIZIATIVA GRATUITA (previa prenotazione mail: info@oltreiltondino.it cel. 3483831984) Sabato 6 Novembre | ore 15:30 Visita Guida a Capriano del Colle e degustazione Cantina “Lazzari” Comune di Capriano del Colle e Associazione “Arnaldo da Brescia” Ritrovo: Palazzo Bocca _ Capriano del Colle INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00 (previa prenotazione mail: sandra.arnaldodabrescia@gmail.com) Sabato 6 Novembre | ore 14:00-18:00 Degustazione Novello 2021 Comune di Poncarale Azienda Agricola San Bernardo _ Poncarale INIZIATIVA A PAGAMENTO (online: www.aziendasanbernardo.it) Domenica 7 Novembre | ore 15:00-19:00 Pomeriggio in Cantina _ scopri le cantine e le attività che verranno realizzate da alcune Cantine del Territorio del “Montenetto” e del “Botticino” sito: www.stradadelvinocollideilongobardi.it Domenica 14 Novembre | ore 18:00 Concerto d’organo – Nicola Lamon Comune di Rezzato Assessorato al Turismo Santuario della Madonna di Valverde _ Rezzato (info: https://www.facebook.com/comune.rezzato INGRESSO LIBERO Sabato 20 Novembre | ore 15:00–19:00 Degustazione e presentazione Colli dei Longobardi Centro Commerciale Elnos _ Roncadelle INIZIATIVA GRATUITA Domenica 21 Novembre | ore 11:00-12:30 Aperitivo in Musica – Degustazione di vini e formaggi del territorio Comune di Montichiari – Palazzo Novello Palazzo Novello _ Montichiari (prenotazioni e informazioni on-line: www.palazzonovello.it/) INIZIATIVA A PAGAMENTO _ Costo Euro 10,00
Alla scoperta del castello di Padernello
Nov 20@10:30–18:00
Finalmente riapre il Castello di Padernello! ll Castello riapre al pubblico per le visite guidate con prenotazione obbligatoria e gruppi di massimo 14 persone. Il Castello è visitabile (solo con guida) nei giorni di Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì alle ore 10:00 e alle ore 15:00. Sabato alle ore 10:30, 14:30, 15:30, 16:30. Domenica alle ore 10:30, 14:30, 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00 e 17:30. Chiusura il Lunedì Non sarà garantito l’ingresso senza prenotazione.

Iscriviti alla newsletter!

Lascia la tua mail per restare sempre aggiornato sulle novità e le proposte interessanti, quelle che accendono il sorriso! iscriviti-newsletter

La tua PUBBLICITA’ su Bresciabimbi

Promuovi i tuoi eventi, corsi o la tua attività tramite i canali del portale

Promuoviti-con-Bresciabimbi-icona-

Festa di COMPLEANNO no problem!

Le tue segnalazioni!

Comunica gli eventi o i corsi che organizzi o conosci, è facile, veloce e gratuito!Segnala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087